Morto Aparo. Programmò Finac

Il matematico e pioniere dell'informatica italiana si è spento a Guadalupe ad 82 anni. Notevole il suo contributo alla matematica applicata e ai primi vagiti del computing nostrano


Roma – Insieme a Roberto Vacca e Paolo Ercoli, Enzo Aparo si occupò della programmazione del primo ingombrante computer italiano, Finac, entrando così a pieno titolo nella storia del computing nostrano. Aparo, in prossimità dei suoi 82 anni, è morto nell’isola di Guadalupe. Ne ha dato notizia il suo successore alla cattedra di matematica applicata presso l’università La Sapienza di Roma, Bruno Simeone.

“Il professor Aparo – ha spiegato Simeone – è stato un importante matematico applicato, a cui si devono fondamentali contributi di analisi numerica ed anche la scoperta dell’inversa generalizzata di una matrice, da lui compiuta nel 1955 parallelamente e indipendentemente dalle ricerche del famoso matematico inglese Roger Penrose”.

Aparo curò per conto dei ministeri della difesa e degli interni la programmazione di Finac, installato nel 1955 presso l’Istituto nazionale per le applicazioni del Calcolo del CNR di Roma.

Nel corso della sua brillante carriera, Aparo è anche stato alto funzionario dell’UNESCO a Parigi e ha avuto importanti responsabilità nella struttura dedicata agli affari scientifici della NATO.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    diceva murphy
    il qi della rete e' costante, la popolazione in aumento
  • Anonimo scrive:
    E io?
    Come posso essere classificato visto che ho un server casalingo sempre connesso?Heavy hard user?Mah...
    • Anonimo scrive:
      Re: E io?
      Io direi craccatore folle...
    • Anonimo scrive:
      Re: E io?
      Anche io ho un server :)
    • Anonimo scrive:
      Re: E io?
      Anche io ho un server (ADSL IP Statico), con relativi domini registrati su di esso.Ce l'ho in camera mia e alla notte e' una goduria :)Per chi dice:Craccatore forte o acher : MA CHE CAVOLO DITE !!!??!!
      • Anonimo scrive:
        Re: E io?
        - Scritto da: Anonimo
        Anche io ho un server (ADSL IP Statico), con
        relativi domini registrati su di esso.

        Ce l'ho in camera mia e alla notte e' una
        goduria :)Una goduria? Col server?mah....Non ci sono più i giovani di una volta
        • Anonimo scrive:
          Re: E io?
          Una goduria? Col server?
          mah....

          Non ci sono più i giovani di una voltaHai ragione, e poi la fessura del floppy è troppo stretta!
    • Anonimo scrive:
      Re: E io?
      Anche io ho un piccolo server, ma credo che il tempo passato nella rete sia riferito all'uomo e non alla macchina, vale a dire quanto rimaniamo davanti al nostro bel Linuxino o Windows collegati in internet? Per quanto mi riguarda credo di passare davanti al pc quasi tutte le ore in cui sono in casa fatta eccezione di quelle condivise con la dolce metà o con amici.ciao MaxPs. una stima delle ore preferisco non farla :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: E io?
        - Scritto da: Anonimo
        Anche io ho un piccolo server, ma credo che
        il tempo passato nella rete sia riferito
        all'uomo e non alla macchina, vale a dire
        quanto rimaniamo davanti al nostro bel
        Linuxino o Windows collegati in internet?
        Per quanto mi riguarda credo di passare
        davanti al pc quasi tutte le ore in cui sono
        in casa fatta eccezione di quelle condivise
        con la dolce metà o con amici.
        ciao
        Max

        Ps. una stima delle ore preferisco non farla
        :-)

        A parte le battute anch'io intendevo questo.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Ovviamente
    Le cifre son sballate, come al solito. Si vedano i vecchi thread......Però consola l'idea che alla Nielsen abbiano finalmente scoperto l'osservazione di Pareto: il 20% di qualsiasi cosa occupa normalmente l'80% delle risorse......
  • Anonimo scrive:
    mmmm....
    Penso di essere un "Super Heavy User", siccome le 100 ore le supero in una settimana.:-P
    • Anonimo scrive:
      Re: mmmm....
      - Scritto da: Anonimo

      Penso di essere un "Super Heavy User",
      siccome le 100 ore le supero in una
      settimana.

      :-Pio dovrei essere sopra le 250 al mese...per fortuna che lavoro e di notte il PC di casa lo spengo, altrimenti...
Chiudi i commenti