È morto Paul L Vasquez, il Double Rainbow Guy

Scomparso colui che ormai un decennio fa pubblicò un video diventato virale: nella giornata di sabato si è spento il Double Rainbow Guy.
Scomparso colui che ormai un decennio fa pubblicò un video diventato virale: nella giornata di sabato si è spento il Double Rainbow Guy.

Un’icona del mondo online, autore di uno dei video più virali del decennio scorso, si è spento nella giornata di sabato all’età di 57 anni: all’anagrafe Paul L Vasquez, ma da tutti conosciuto come Double Rainbow Guy, ha visto la propria notorietà letteralmente esplodere quando nel gennaio 2010 ha condiviso il filmato in streaming qui sotto.

Paul L Vasquez: è morto il Double Rainbow Guy

A renderlo celebre non tanto il fenomeno naturale (non poi così raro), ma la redazione di Vasquez letteralmente incantato da quanto osservato. La location è quella del Yosemite National Park, in California. Cinque anni fa la CNN gli ha dedicato uno speciale.

Nei giorni scorsi in un post su Facebook ha reso noto di essere stato sottoposto al test per COVID-19, ma di essere quasi certo di non aver contratto l’infezione per via dell’assenza di sintomi, affermando però al tempo stesso di avvertire un malore di altra natura.

Mi sto sottoponendo al test per COVID-19. Avrà i miei risultati in un paio di giorni, ma a questo punto sono quasi certo di non averlo. Non ho avuto febbre. Qualcosa di diverso mi sta succedendo. Vi terrò aggiornati.

Getting tested for Covid 19. I’ll get my results in two days, however at this point I’m fairly certain that I don’t have it. I didn’t have a fever. Something else is going on with me. I’ll update later on

Pubblicato da Paul L Vasquez su Martedì 5 maggio 2020

Gli ultimi interventi social sono del 7 maggio, dopodiché il silenzio, fino all’emergere della notizia relativa alla morte nella giornata di ieri. Le cause del decesso non sono state rese note. RIP Double Rainbow Guy.

Fonte: CNET
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti