Mozilla, aggiornamenti agostani

Nuova versione del browser su desktop e mobile, insieme a Thunderbird. Firefox 15 vuol dire stabilità, velocità, sicurezza ma soprattutto videogiochi 3D
Nuova versione del browser su desktop e mobile, insieme a Thunderbird. Firefox 15 vuol dire stabilità, velocità, sicurezza ma soprattutto videogiochi 3D

Mese nuovo, Firefox nuovo: a breve distanza dalla release precedente , Mozilla distribuisce ora la quindicesima versione del browser del panda rosso con novità riguardanti soprattutto il lato multimediale e “giocoso” del Web.

Caratteristica preminente di Firefox 15 è infatti il miglioramento al supporto di WebGL con le texture compresse, API per il timing ad “alta risoluzione” che fornisce una maggiore reattività alle “app” 3D e altro ancora.

Per mettere in mostra i risultati dell’upgrade, Mozilla ha pubblicato una demo di sparatutto in prima persona chiamato BananaBread : il “gioco” gira grazie all’accoppiata WebGL+JavaScript (con codice C++ ricompilato per il linguaggio di scripting nativo di HTML5), e dovrebbe mostrarsi funzionale anche sugli altri browser in grado di supportare le API 3D web (Google Chrome).


WebGL e “app” dimostrative a parte, Firefox 15 include anche novità per quanto riguarda la soluzione dei fantomatici “memory leak” da cui il browser Mozilla è affetto da sempre: gli sviluppatori avrebbero risolto un problema nella gestione della memoria da parte dei plug-in e ora Firefox dovrebbe essere più reattivo e meno affamato di risorse. Implementata poi una gestione rinnovata degli aggiornamenti “silenti” del browser trasparenti all’utente.

In concomitanza con la release di Firefox 15, Mozilla ha distribuito anche il nuovo Thunderbird: il client email messo in animazione sospesa ha ora un’ interfaccia simile a quella della corrispondente versione del browser open source, una funzionalità di “live chat”, supporta poi l’opzione Do Not Track e lo storage “cloud” Ubuntu One.

Novità anche per Firefox mobile, che nella release 15 offre notevoli miglioramenti per l’uso su tablet basati su Android . Ma se Firefox corre con gli update, Chrome non dorme: l’ultima versione beta del browser di Google include un’anteprima del nuovo engine JavaScript (V8) e miglioramenti al supporto di Windows 8.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 08 2012
Link copiato negli appunti