Mozilla Jetpack, piccoli add on crescono

Mozilla ha da poco inaugurato la prima galleria pubblica di jetpack, estensioni per Firefox sviluppate con le classiche tecnologie del web. Una trentina quelle disponibili, altre forse verranno

Roma – Il progetto Jetpack di Mozilla, che sta sviluppando un nuovo framework con cui creare estensioni per Firefox, sta lentamente uscendo dalla sua fase sperimentale per avviarsi verso la futura integrazione nel browser. A segnare questo nuovo stadio dello sviluppo è stata la recente inaugurazione di una galleria che raccoglie tutti gli addon creati con Jetpack (chiamati jetpack , con la “j” minuscola) rilasciati fino ad oggi: una galleria pensata soprattutto per incoraggiare un più ampio numero di utenti ad installare e provare la nuova piattaforma.

Mozilla Jetpack “La galleria di Jetpack, seppure ancora in beta, rende più semplice trovare nuove funzionalità che estendano la vostra esperienza d’uso con Firefox”, hanno scritto in questo post i coordinatori del progetto. “Potete navigare le estensioni per tag, autore e popolarità, e votare o recensire quelle che avete provato. I jetpack sono accompagnati da screenshot e presentazioni video, contenuti che permettono di rendersi più facilmente conto di cosa si va ad installare”.

I jetpack attualmente elencati nella galleria sono poco meno di trenta: una volta provati possono essere disinstallati semplicemente cliccando sulla voce about:jetpack nel menù Strumenti (o scrivendo manualmente questa stringa nella barra degli indirizzi). È anche possibile vedere il codice sorgente dell’addon e accedere alle sue impostazioni (se presenti).

Al momento, per essere usata, la tecnologia Jetpack va installata in Fifrefox sotto forma di estensione. In futuro, probabilmente con il rilascio di Firefox 4.0, Mozilla conta però di renderla parte integrante del suo browser.

La caratteristica più interessante dei jetpack è quella di essere scritti con tecnologie standard come HTML, CSS e JavaScript : ciò rende il loro sviluppo alla portata di chiunque programmi applicazioni o servizi web. Per gli utenti finali il principale vantaggio portato da Jetpack è che i suoi addon sono leggerissimi, tipicamente poche manciate di kbyte, e non richiedono il riavvio del browser (vengono infatti eseguiti da un motore runtime).

Mozilla Jetpack - about:config

Va detto che, almeno per il momento, Jetpack non può essere considerato un sostituto del sistema tradizionale delle estensioni: quest’ultimo fornisce infatti agli sviluppatori strumenti più potenti e sofisticati, con i quali creare vere e proprie applicazioni per Firefox. Al momento i jetpack più numerosi forniscono invece semplici forme di integrazione nel browser di servizi web preesistenti, come Gmail, Babylon Translator, Twitter, previsioni meteorologiche ecc. Esistono tuttavia jetpack anche un po’ più complessi, capaci ad esempio di visualizzare nella sidebar di Firefox l’anteprima grafica di tutti i tab aperti o di filtrare il contenuto delle pagine web per eliminare banner e altri contenuti.

Tornando a parlare della Jetpack Gallery, questa rappresenta senza dubbio un incentivo anche per gli sviluppatori : attraverso di essa gli autori di jetpack possono non soltanto promuovere le proprie estensioni, ma anche ricevere feedback e interagire con gli utenti. Di fatto la creazione di questa galleria rappresenta il primo passo ufficiale verso la nascita di una comunità di sviluppatori di jetpack .

Sviluppatori che, grazie al recente rilascio di Jetpack 0.6 , possono ora avvalersi di qualche interfaccia di programmazione in più, tra cui la Menu API e la Settings API. L’SDK di Jetpack può essere scaricato da qui .

Mozilla ha inoltre lanciato un contest , chiamato Jetpack 50-line Code Challenge , che premierà gli autori dei migliori addon contenenti meno di 50 linee di codice: in palio c’è un netbook di Asus. Il termine di presentazione dei jetpack è il 13 dicembre.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ismal daku scrive:
    emoticon e vidieo
    sbloca vidieo
  • LaNberto scrive:
    Unica soluzione pratica per MS
    L'unica soluzione pratica per MS è la chiusura del progetto mobile: è stato un pozzo mangiasoldi per 15 anni o giù di lì senza mai produrre utili né conquistare il mercato. Epic Fail.
    • FinalCut scrive:
      Re: Unica soluzione pratica per MS
      - Scritto da: LaNberto
      L'unica soluzione pratica per MS è la chiusura
      del progetto mobile: è stato un pozzo mangiasoldi
      per 15 anni o giù di lì senza mai produrre utili
      né conquistare il mercato. Epic
      Fail.Io mi auguro che non lo facciano... e che continuino a buttare in quel pozzo soldi per altri 15 anni ;)D'altronde Ballemrd è contento..."I like our strategy. I like it a lot." - Ballmer, January 2007 after Steve Jobs unveiled iPhone.[yt]C5oGaZIKYvo[/yt](linux)(apple)
      • LaNberto scrive:
        Re: Unica soluzione pratica per MS
        succede, a mettere a capo della ditta il tizio delle vendite. Almeno Gates qualche visione l'aveva, spesso sbagliate, ma le aveva.
  • vday scrive:
    Crollo di Windows Mobile....
    perchè la gente si fa infinocchiare dalla moda dell'i-phogne e non capisce una mazza!!!! :(
    • FDG scrive:
      Re: Crollo di Windows Mobile....
      - Scritto da: vday
      perchè la gente si fa infinocchiare dalla moda
      dell'i-phogne e non capisce una
      mazza!!!!
      :(Giusto, meglio perder tempo con l'inutilizzabile, indistricabile, caotico windows mobile!
    • markoer scrive:
      Re: Crollo di Windows Mobile....
      - Scritto da: vday
      perchè la gente si fa infinocchiare dalla moda
      dell'i-phogne e non capisce una
      mazza!!!!
      :(Beh l'iPhone ha moltissime applicazioni e fa parte di un ecosistema. E non è certo un brutto telefono.Android, per il poco tempo che è a giro, è veramente ottimo. L'ho potuto provare dal telefono di colleghi e sembra veramente ottimo, molto usabile e già diverse applicazioni disponibili. Direi che potrebbe diventare la mia seconda scelta dopo l'iPhone e sorpassare Symbian. Devo cambiare i telefoni a Dicembre ma non ho ancora deciso...Sono solo sicuro che non prenderò Windows Mobile. L'ho visto da altri colleghi: niente di eccezionale, niente più che carino, l'unico vantaggio era l'integrazione con Exchange che adesso hanno anche gli altri (forse eccetto Android, non sono sicuro). Per il resto, è lento, e pieno di bug - crasha molto spesso. Il collega che lo usa si è pure perso diverse telefonate, il telefono gli va in palla e non sa nemmeno che la gente lo sta chiamando. Decisamente non affidabile per lavoro.Cordiali saluti
      • Elf scrive:
        Re: Crollo di Windows Mobile....
        - Scritto da: markoer
        l'unico
        vantaggio era l'integrazione con Exchange che
        adesso hanno anche gli altri (forse eccetto
        Android, non sono sicuro)Se compri un telefono Android con software HTC (Magic TIM, Hero, Tattoo) hai già il supporto Exchange, altrimenti se aspetti l'uscita di Android 2.0 il supporto ad Exchange diventerà nativo :)Dopo aver provato Android non prenderei un telefono Windows Mobile per nulla al mondo e non sento minimamente la necessità di un iPhone.
        • Matt scrive:
          Re: Crollo di Windows Mobile....

          Dopo aver provato Android non prenderei un
          telefono Windows Mobile per nulla al mondo e non
          sento minimamente la necessità di un
          iPhone.Android (provato su Hero) è molto ben fatto, ma ancora lontano dalla semplicità dell'iPhone.QUi c'è sempre il solito dilemma tra semplicità e flessibilità.L'Hero è molto configurabile, ma più compicato da usare rispetto all'iPhone.
          • Elf scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: Matt

            Dopo aver provato Android non prenderei un

            telefono Windows Mobile per nulla al mondo e non

            sento minimamente la necessità di un

            iPhone.
            Android (provato su Hero) è molto ben fatto, ma
            ancora lontano dalla semplicità
            dell'iPhone.
            QUi c'è sempre il solito dilemma tra semplicità e
            flessibilità.
            L'Hero è molto configurabile, ma più compicato da
            usare rispetto
            all'iPhone.Vero, è indubbio che l'iPhone abbia la miglior interfaccia sul mercato e come immediatezza non lo batte nessuno, tuttavia, imho, Android ci si avvicina molto, in quanto le applicazioni sono tutte lì a portata di mano in modo non dissimile dall'iPhone e facilmente scaricabili tramite il Market, inoltre i vari menù delle impostazioni sono organizzati in maniera molto coerente (tranne forse le impostazioni del GPS e le impostazioni di protezione nello stesso menù). Per quanto riguarda l'estetica dell0interfaccia, almeno per Android liscio, non ci sono paragoni con l'iPhone, ma l'interfaccia Sense di HTC è un gioiellino ed anche quella di Sony Ericsson promette bene :)
          • bibop scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            l'unica pecca di android e' che ha troppi tasti:Dno nn sto scherzando ... sono un soddisfatto utente htc/android ma i tasti rispondi chiudi comunicazione sono inutili, la trackball e' carina ma pressoche' inutile (la uso ogni tanto per posizionare il cursore quando scrivo sms... e nn e' comoda affatto) che e' anche un tasto, tasto home tasto menu tasto indietro!!! tasto "cerca" che con donut ha un senso ... prima molto poco...chi ha tracciato le linee guida di android aveva la testa troppo geek oriented... meta' di quei tasti sono inutili su una interfaccia touch, l'altra meta' andrebbe rivista e corretta...
          • Elf scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: bibop
            l'unica pecca di android e' che ha troppi tasti:D

            no nn sto scherzando ... sono un soddisfatto
            utente htc/android ma i tasti rispondi chiudi
            comunicazione sono inutili, la trackball e'
            carina ma pressoche' inutile (la uso ogni tanto
            per posizionare il cursore quando scrivo sms... e
            nn e' comoda affatto) che e' anche un tasto,
            tasto home tasto menu tasto indietro!!! tasto
            "cerca" che con donut ha un senso ... prima molto
            poco...

            chi ha tracciato le linee guida di android aveva
            la testa troppo geek oriented... meta' di quei
            tasti sono inutili su una interfaccia touch,
            l'altra meta' andrebbe rivista e
            corretta...Eheh hai ragione: del mio HTC Magic uso praticamente solo i tasti Menù e Back. Con la rotella ci giocherello quando tengo il telefono in tasca :D
          • bibop scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            a si!! mi sono dimenticato i tasti del volume... con quelli siamo a 9... potevano metterli a griglia e farci un tastierino numerico :P
          • Elf scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: bibop
            a si!! mi sono dimenticato i tasti del volume...
            con quelli siamo a 9... potevano metterli a
            griglia e farci un tastierino numerico
            :PLol! Dai quelli li ha anche l'iPhone :)
        • markoer scrive:
          Re: Crollo di Windows Mobile....
          - Scritto da: Elf[...]
          Se compri un telefono Android con software HTC
          (Magic TIM, Hero, Tattoo) hai già il supporto
          Exchange, altrimenti se aspetti l'uscita di
          Android 2.0 il supporto ad Exchange diventerà
          nativo
          :)Grazie per l'informazione :-)Ho già disponibile Android 2.0...
          Dopo aver provato Android non prenderei un
          telefono Windows Mobile per nulla al mondo e non
          sento minimamente la necessità di un
          iPhone.Mi mancano alcune applicazioni iPhone che uso abbastanza e non hanno un equivalente Android. Ma concordo che Android sembra veramente ottimo.Cordiali saluti
          • Elf scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: markoer
            - Scritto da: Elf
            [...]

            Se compri un telefono Android con software HTC

            (Magic TIM, Hero, Tattoo) hai già il supporto

            Exchange, altrimenti se aspetti l'uscita di

            Android 2.0 il supporto ad Exchange diventerà

            nativo

            :)

            Grazie per l'informazione :-)

            Ho già disponibile Android 2.0...Hai comprato il Motorola Droid? Io preferisco sempre gli HTC perché hanno un'ottima comunity alle spalle ;)
          • markoer scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: Elf[...]

            Ho già disponibile Android 2.0...

            Hai comprato il Motorola Droid? Io preferisco
            sempre gli HTC perché hanno un'ottima comunity
            alle spalle
            ;)Non compro i miei telefoni, comunque non so cosa c'è a giro. Tu cosa suggerisci?
          • Elf scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: markoer
            Non compro i miei telefoni, comunque non so cosa
            c'è a giro. Tu cosa
            suggerisci?Ora come ora dipende:se vuoi essere sicuro di avere Android 2.0 appena esce, ti conviene prendere l'HTC Magic Vodafone, mentre se vuoi avere un'interfaccia esteticamente più bella ti consiglio l'HTC Hero, l'HTC Magic TIM o il più economico HTC Tattoo. Il vantaggio del Tattoo rispetto all'Hero ed al Magic TIM è la versione di Android che nel primo è aggiornata alla 1.6, mentre negli secondo è ferma alla 1.5. Tuttavia HTC giura che quando uscirà Android 2.0 li aggiornerà tutti.Il Magic Vodafone d'altra parte è più interessante se sei uno smanettone e ti piace provare ROM personalizzate: ce ne sono molte di più in giro e la comunity è molto attiva ;)
          • Mettiuz scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            Notizia dell'ultim'ora: se siete anche solo lontanamente interessati ad aggiornamenti ufficiali scartate il Magic TIM. Pare che un utente abbia chiesto ad HTC la disponibilità della versione 2.0 per questo terminale e HTC ha risposto che l'aggiornamento dipende da TIM. Il motivo per cui lo sconsiglio è che il dream della TIM ufficialmente è ancora fermo alla 1.1
          • Elf scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: Mettiuz
            Notizia dell'ultim'ora: se siete anche solo
            lontanamente interessati ad aggiornamenti
            ufficiali scartate il Magic TIM. Pare che un
            utente abbia chiesto ad HTC la disponibilità
            della versione 2.0 per questo terminale e HTC ha
            risposto che l'aggiornamento dipende da TIM. Il
            motivo per cui lo sconsiglio è che il dream della
            TIM ufficialmente è ancora fermo alla
            1.1Il Dream è una vergogna in Italia -_-. Ma il Magic TIM non dovrebbe supportarlo direttamente HTC?
          • markoer scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: Elf
            Ora come ora dipende:
            se vuoi essere sicuro di avere Android 2.0 appena
            esce, ti conviene prendere l'HTC Magic Vodafone,Posso usare soltanto terminali Vodafone, quindi direi che è facile :-D
            mentre se vuoi avere un'interfaccia esteticamente
            più bella ti consiglio l'HTC Hero, l'HTC Magic
            TIM o il più economico HTC Tattoo. Il vantaggio
            del Tattoo rispetto all'Hero ed al Magic TIM è la
            versione di Android che nel primo è aggiornata
            alla 1.6, mentre negli secondo è ferma alla 1.5.
            Tuttavia HTC giura che quando uscirà Android 2.0
            li aggiornerà tutti.A quanto pare, qualche hacker indipendente ci ha già pensato da solo :-)
            Il Magic Vodafone d'altra parte è più
            interessante se sei uno smanettone e ti piace
            provare ROM personalizzate: ce ne sono molte di
            più in giro e la comunity è molto attiva
            ;)Ottimo a sapersi.Grazie mille.Cordiali saluti
          • Elf scrive:
            Re: Crollo di Windows Mobile....
            - Scritto da: markoer
            A quanto pare, qualche hacker indipendente ci ha
            già pensato da solo
            :-)Sì ma è la versione compilata dal sorgente, senza applicazioni di Google. E' abbastanza monca perché non ha il Market, né la sincronizzazione con GMail, comunque sembra vada una meraviglia :)
    • Goldenboy scrive:
      Re: Crollo di Windows Mobile....
      perche windows mobile è un XXXXX di OS, come XXXXX furono i suoi predeXXXXXri e come XXXXX è windows ce.Quando vedo una persona con un terminale windows mobile che cerca invano col ditino di cliccare sul tasto start o di cambiare qualcosa senza pennino e gli leggo i disappunti del momento...beh, non ha prezzo.Se poi ti trovi bene a scrivere ed usare il tuo smartphone col pennino, buon per te, io, avendo avuto per anni terminali windows mobile, ho maledetto ogni singolo momento dell'uso del pennino, ed ora sono estremamente contento che si possano usare i nuovi terminali senza pennini del cacchio.
      • Goldenboy scrive:
        Re: Crollo di Windows Mobile....
        Giusto per la cronaca, anche symbian ha il supporto ad exchange e funziona spanne sopra a windows mobile.Ogni volta che penso a wm è un rigurgito...
        • Cortisolo scrive:
          Re: Crollo di Windows Mobile....
          Symbian funzionare a spanne sopra Windows Mobile?! Ma da quale dimensione parallela arrivi? ;)
  • zzz scrive:
    La morale
    WIndows Mobile 7... al tappeto !!!:...
  • albertobs88 scrive:
    Win Mobile 7 Open ? O_o

    Microsoft deve fronteggiare l'ascesa di iPhone (dal 12,9 al 17,1)
    ma soprattutto quella di Android (dal nulla al 3,9 per cento) e degli
    altri sistemi open source, trovandosi a dover decidere da che parte stare
    (chiusura totale come Apple o apertura totale come Google-Android?) in
    tempo per l'annuncio di Windows Mobile 7.Chissà cosa faranno..... Mah... (è ironico)
    • Goldenboy scrive:
      Re: Win Mobile 7 Open ? O_o
      della serie "non sappiamo fare un os per dispositivi mobile, dateci una mano a farlo voi...però ci mettiamo il patacco microsoft, soldi, gloria..blablabla...ah si, forse qualche volta vi citeremo...forse, sob".
Chiudi i commenti