Naviga in maniera sicura sul Wi-Fi dell'albergo grazie ai servizi VPN

Naviga in maniera sicura sul Wi-Fi dell'albergo grazie ai servizi VPN

Oggi vogliamo darti qualche piccolo suggerimento per viaggiare in maniera sicura sulla rete pubblica dell'albergo, evitando così il furto di dati.
Oggi vogliamo darti qualche piccolo suggerimento per viaggiare in maniera sicura sulla rete pubblica dell'albergo, evitando così il furto di dati.

Oggi vogliamo parlarvi di uno dei fenomeni che (purtroppo) si va diffondendo sempre di più: il furto di dati. In particolare, vogliamo concentrarci su uno dei sistemi più efficaci, ovvero il furto attraverso reti pubbliche come quelle di bar, caffetterie e naturalmente alberghi, villaggi ed in generale le residenze per le vacanze.

Come proteggersi dai pericoli delle reti pubbliche

IPVanish VPN

In estate hotel, alberghi, B&B si riempiono di persone, e tra queste sempre più spesso capita qualche malintenzionato. La ragione è piuttosto semplice: un numero di potenziali bersagli decisamente elevato, tutti connessi alla medesima rete. È evidente che avere tutti gli utenti su una singola connessione semplifichi non poco il lavoro. A tal proposito, quindi, vogliamo suggerirti una soluzione sicura e affidabile per evitare spiacevoli incidenti: l’adozione di un servizio VPN. Navigare attraverso una rete VPN permette di tenere al sicuro i propri dati personali, dall’identità ai dati di carte di credito, conti bancari e quanto altro. Sono sempre di più, infatti, le persone che preferiscono utilizzare questo metodo di navigazione, soprattutto per salvaguardare la propria privacy.

Tuttavia, adottare una VPN gratuita permette di tenere alla larga il proprio ISP dal tracciare le nostre preferenze. Non è, invece, sufficiente a tenerci al sicuro dagli hacker che difficilmente si fermeranno al primo ostacolo. Per questo il nostro suggerimento è di utilizzare un servizio a pagamento, in grado di offrire la crittografia dei dati ed una navigazione sicura. Questo permette di gestire tutte le attività di base come la semplice navigazione, l’accesso all’home banking o la visualizzazione delle mail in maniera protetta. In ogni caso, una delle attenzioni maggiori da prestare, è quella di verificare sempre che la rete pubblica a cui vogliamo connetterci sia quella corretta. Non è raro, infatti, trovare hacker dotati di un hotspot personale configurato appositamente per ingannare gli utenti. Senza dubbio l’accesso al web diventa sempre più rischioso, ma con questi piccoli accorgimenti è possibile ridurre in maniera a dir poco sensibile il rischio. Di seguito ti riportiamo quindi una piccola classifica di quelli che sono attualmente i servizi VPN più sicuri sul mercato.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
06 08 2021
Link copiato negli appunti