Navigazione indoor, tutti a bordo

Un nuovo consorzio di megaditte spinge per la standardizzazione delle tecnologie di localizzazione e navigazione al chiuso. Previsti tanti progetti pilota da cui trarre informazioni utili a costituire le specifiche

Roma – Se alzare lo sguardo per seguire le indicazioni o chiedere aiuto per orientarsi in edifici pubblici costa troppa fatica , le società impegnate nel mobile sono pronte a risolvere anche questa ennesima questione con una nuova “santa alleanza” per la navigazione “indoor”.

In-Location Alliance, questo il nome del nuovo consorzio, è formata da Nokia, Samsung, il designer di chip britannico CSR e altre 18 aziende con l’obiettivo di standardizzare tutta una serie di servizi di navigazione al chiuso laddove il segnare satellitare GPS non può essere granché di aiuto.

L’alleanza intende testare sistemi di connettività wireless (Bluetooth 4.0, WiFi) per guidare gli utenti, con una serie di test e progetti pilota gestiti dalle singole società coinvolte nell’iniziativa. I dati raccolti nei test verranno poi comunicati al consorzio che potrà infine lavorare agli specifiche degli standard.

“Il positioning indoor è la nuova frontiera dei servizi mobile”, dice seria la coalizione, “in grado di offrire ottime opportunità di migliorare l’esperienza utente”. Ma l’alleanza pensa soprattutto al “beneficio delle aziende” coinvolte, a cui sarà utile il lavoro di valutazione tecnica e l’auspicabilmente veloce adozione dei nuovi standard da parte del mercato.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Ci si può piastrellare il bagno
    Magari lì quei colori ci stanno pure bene, non ho mai capito perché non fare il bagno una stanza multicolor...
  • Antony scrive:
    Ma...
    ...importa così tanto il logo di un'azienda??Solite pippe create sul niente.
    • Stek scrive:
      Re: Ma...
      Come si nota che sei distante dal marketing. Beata gioventù si potrebbe dire. Immagina che l'azienda Metro ha fatto cambiare il nome dell'intefaccia a Microsoft. Auguri.
  • Kazuto scrive:
    Ma il giallo?
    Nel video manca il riferimento a un prodotto MS con il colore il giallo.Si sono dimenticati?
    • NomeCognome scrive:
      Re: Ma il giallo?
      Quoto, l'ho riguardato più e più volte perché mi mancava un tassello :-)- Scritto da: Kazuto
      Nel video manca il riferimento a un prodotto MS
      con il colore il
      giallo.
      Si sono dimenticati?
  • P.Inquino scrive:
    il giotto dei poveri..
    redmonnezz non si smentisce maipensano al logo e ai font, quando il loro logoro s.o fa acqua da tutte le parti (come sempre)che andassero seriamente a ffff....inalizzare un volta per tutte un s.o ristrutturandolo radicalmente (che avevate capito?) (rotfl)
  • . . . scrive:
    WOW !!!
    Eh be' con questo nuovo logo tutto cambierà !!! Si, si... (rotfl)
  • Paolo T. scrive:
    Porcellane d'arredo
    Bill Gates si occupa di WC. Microsoft, per coerenza, non poteva non occuparsi di arredobagno:http://www.tilesporcelain.com/
    • luca scrive:
      Re: Porcellane d'arredo
      Anche tu ti dovresti occuparti di altro visto che non riesci nemmeno a scrivere un post con il computer
  • Uno scrive:
    Bel logo si...
    Bel logo si... ma può essere considerato un lavoro quello di fare sti disegnini?....
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Bel logo si...
      - Scritto da: Uno
      Bel logo si... ma può essere considerato un
      lavoro quello di fare sti
      disegnini?....Come non quotarti, per non parlare di tutti quei capelloni pieni di orecchini su MTV.Farsi il XXXX otto ore al giorno trasportando elettrodomestici e cucine componibili come il sottoscritto, questo è un lavoro vero.
      • ciccio pasticcio quello vero scrive:
        Re: Bel logo si...
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: Uno

        Bel logo si... ma può essere considerato un

        lavoro quello di fare sti

        disegnini?....

        Come non quotarti, per non parlare di tutti quei
        capelloni pieni di orecchini su
        MTV.

        Farsi il XXXX otto ore al giorno trasportando
        elettrodomestici e cucine componibili come il
        sottoscritto, questo è un lavoro
        vero.presumo che quelli abbiano preso, per il logo disegnino, quanto tu prendi in un anno. Dovendo scegliere, preferisco i lavori "finti" :D
    • Paolo T. scrive:
      Re: Bel logo si...
      - Scritto da: Uno
      può essere considerato un lavoro quello di fare sti
      disegnini?....No davvero. E gli uomoni veri hanno da puzzà!
    • Paolo T. scrive:
      Re: Bel logo si...
      Il problema di Microsoft e del suo mondo è proprio questo: continuare a porsi queste domande. Di conseguenza, invece di servirsi di bravi grafici continuano ad improvvisare e a produrre logo da negozio periferico di piastrelle.
    • MacGeek scrive:
      Re: Bel logo si...
      - Scritto da: Uno
      Bel logo si... ma può essere considerato un
      lavoro quello di fare sti
      disegnini?....Il lavoro sono le 100 pagine di spiegazione markettara che ha portato a quella scelta.Ci vuole abilità per quello! ;)
      • Sgabbio scrive:
        Re: Bel logo si...
        - Scritto da: MacGeek
        - Scritto da: Uno

        Bel logo si... ma può essere considerato un

        lavoro quello di fare sti

        disegnini?....

        Il lavoro sono le 100 pagine di spiegazione
        markettara che ha portato a quella
        scelta.
        Ci vuole abilità per quello! ;)Non per difendere microsoft, però immagino che magari dopo vari tentativi di fare un logo nuovo, che magari simboleggia la nuova via intrapresa, ci sia stato un lungo lavoro per poi trovare una cosa semplice semplice :D
        • r1348 scrive:
          Re: Bel logo si...
          Semplice, anzi semplicissima: praticamente a prova d'idiota:[img]http://acousticmonster.com/wp-content/gallery/cache/76__400x425_windowsidiocracy.png[/img]
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bel logo si...
            "sei vecchio! Non capisci nulla d'informatica" :D
          • pruriginoso scrive:
            Re: Bel logo si...
            - Scritto da: r1348
            Semplice, anzi semplicissima: praticamente a
            prova
            d'idiota:

            [img]http://acousticmonster.com/wp-content/galleryGran film Idiocracy, tristemente vero.
  • Paolo T. scrive:
    Porcellane d'arredo
    Bill Gates si occupa di WC. Microsoft, per coerenza, non poteva non occuparsi di arredobagno:http://www.tilesporcelain.com/
    • Paolo T. scrive:
      Re: Porcellane d'arredo
      (Chiedo scusa per la ripetizione dello stesso messaggio, ma il sistema mi diceva di non essere riuscito nell'invio, e di provare di nuovo!)
  • Paolo T. scrive:
    Porcellane d'arredo
    Bill Gates si occupa di WC. Microsoft, per coerenza, non poteva non occuparsi di arredobagno:http://www.tilesporcelain.com/
  • Paolo T. scrive:
    Porcellane d'arredo
    Bill Gates si occupa di WC. Microsoft, per coerenza, non poteva non occuparsi di arredobagno:http://www.tilesporcelain.com/
  • Ultraman82 scrive:
    Anche a me piace...
    MOOOLTO semplice come design: 3 secondi ed è già fatto il logo.E poi, come ha detto "Windows 95", è un STRA-piacevolissimo rimando al vecchio spot del Win95 (nostalgia caNalis™).Speriamo che Microsoft continui su questa strada di semplicazione e riduzione dei costi.Poi pensate a quanto spazio prezioso potrebbero risparmiare sui loro server usando una semplicissima PNG a 16 colori.P.S.: Una volta stavo facendo prove sulla semplificazione del logo Microsoft e la primissima cosa che mi venii in mente era proprio questa!! Io aggiunsi solo la versione più scura dei colori ufficiali del logo negli angoli delle piastrelle :D
    • cultura media scrive:
      Re: Anche a me piace...
      - Scritto da: Ultraman82
      ... strada di <b
      semplicazione </b
      e ...

      ... che mi <b
      venii </b
      in mente ...Ma sei vero?
    • collione scrive:
      Re: Anche a me piace...
      il problema è che non comunica un granchè, anzi è nato vecchiorealisticamente, mettendoti nei panni di un cliente aziendale, quale logo ti ispira più professionalità?[img]http://www.hindustantimes.com/Images/2012/8/9d95cf54-ae74-4462-8bcb-76284c390867MediumRes.JPG[/img][img]http://hothardware.com/articleimages/Item1538/small_MacBook-lid-view.jpg[/img]e io non sono avaro di critiche nei confronti della mela, però sul design c'azzeccano sempre
      • Renato scrive:
        Re: Anche a me piace...
        - Scritto da: collione
        il problema è che non comunica un granchè, anzi è
        nato
        vecchio

        realisticamente, mettendoti nei panni di un
        cliente aziendale, quale logo ti ispira più
        professionalità?

        [img]http://www.hindustantimes.com/Images/2012/8/9

        [img]http://hothardware.com/articleimages/Item1538Questo:[img]http://immagini.p2pforum.it/out.php/i232804_110734183.png
      • Gianfranco scrive:
        Re: Anche a me piace...
        - Scritto da: collione
        il problema è che non comunica un granchè, anzi è
        nato
        vecchio

        realisticamente, mettendoti nei panni di un
        cliente aziendale, quale logo ti ispira più
        professionalità?

        [img]http://www.hindustantimes.com/Images/2012/8/9

        [img]http://hothardware.com/articleimages/Item1538

        e io non sono avaro di critiche nei confronti
        della mela, però sul design c'azzeccano
        sempreIl tuo paragone è fuorviante.
      • Antony scrive:
        Re: Anche a me piace...
        Se la professionalità di un'azienda, per te, si basa sul logo...allora sei davvero un Professionista con la "Q" maiuscola...certo, come no...-.-'
  • G,G scrive:
    piccola analisi
    Mah a mio avviso il video è molto bello, più del logo.Che alla fine è composto da 4 quadrati coi colori di google.E lunico logo che saprei riprodurre, e lo potrei riprodurre con paint!Ma il punto è come mai microsoft cambia logo? Sicuramente è il momento peggiore della storia di microsoft dalla sua nascita. E quasi assente nel settore smartphone e tablet, non ha un infrastruttura di cloud al livello dei concorrenti (almeno per quanto riguarda la diffusione), IE è stato superato recentemente da chrome, eccUn cambiamento era necessario, ma cè da chiedersi se il cambiamento sia dovuto ad una reale voglia di rinnovamento o ad una scelta fatta a tavolino dopo un attenta analisi di mercato.A mio avviso il riferimento a google è abbastanza palese, i colori sono quelli e viene usato uno stile decisamente minimalista che è da sempre il segno distintivo dellazienda di Mountain View.Abbiamo un altra modifica sul font, che viene pulito e snellito, quasi a voler significare non siamo più, lazienda statica degli ultimi anni, ci stiamo evolvendo in qualcosa di più dinamico.Il punto è oltre al cambiamento nella forma cè da parte di microsoft anche un cambiamento nella sostanza? Behm la risposta di microsoft sembra essere si: presto arriverà 8 e per la prima volta dal 95 microsoft abbandonerà start come passo iniziale di qualsiasi operazione.Io però sono scettico su metro, non mi piace esteticamente (è un fattore personale) e penso che se sia anche efficiente su uno smartphone non lo è per un uso desktop. A mio avviso microsoft sta rischiando, ed è probabile che per rincorrere gli altri nel settore mobile perda una fetta del settore desktop.La forza di microsoft in questo settore è dovuta a molti fattori: preinstallato, diffusione delle principali suite e giochi.Nellultimo campo però si iniziano a notare dei segni di cambiamento, e Linux potrebbe prendere parecchio piede nel settore del gaming, dato che in pochi giorni abbiamo avuto le notizie del prossimo approdo su quella piattaforma sia di steam e che di unity.Merito anche di ubuntu che sembra stia diventando la distribuzione di riferimento per lancora inesistente mercato del gaming su linux.Se consideriamo che secondo i dati di valve L4D2 gira più veloce su linux che su windows probabilmente ci sarà da divertirsi nel seguire levoluzione di questo mercato.Gli altri campi in cui è impegnata Microsoft sono xbox ed office, nel primo campo, la situazione è ormai ferma da troppo tempo per riuscire a prevedere cosa succederà nel prossimo futuro, forse luscita di ouya potrebbe svegliare un big come apple, samsung o google che potrebbero fiutare buoni affari nel settore. Valve non si sa bene che intenzioni abbia eccLunico campo in cui a mio avviso microsoft non ha rivali è office, si è possibile a casa usare alternative libere come open o libre office, si può usare google documents per molte cose, ma il sistema di riferimento per il mondo del lavoro è office, e purtoppo quando lavori devi produrre e non puoi perdere tempo in battaglie varie sui formati aperti ecc..In definitiva microsoft nel prossimo futuro avrà delle belle gatte da pelare.A mio avviso, almeno nel prossimo futuro, manterrà il dominio nel settore desktop ma senza una discontinuità con il recente passato rischia di perdere parecchio.ce da chiedersi se saprà mettersi in gioco e magari proporre lei qualcosa di innovativo, anziché inseguire, come sta facendo da ormai troppo tempo.
    • Walrus scrive:
      Re: piccola analisi
      Ma hai bevuto? quelli sono i colori della bandierina di windows da quando esiste, ed è ben prima che google esistesse, poi parlare che è il "periodo peggiore nella storia di microsoft" sarà ma le installazioni aumentano, sono riusciti a sostituire il 50% delle installazioni verso windows 7 in tempi rapidissimi, non mi sembra proprio che abbiano problemi.
      • ruppolo scrive:
        Re: piccola analisi
        - Scritto da: Walrus
        Ma hai bevuto? quelli sono i colori della
        bandierina di windows da quando esiste, ed è ben
        prima che google esistesse,E ben dopo Apple.
        poi parlare che è il
        "periodo peggiore nella storia di microsoft" sarà
        ma le installazioni aumentano,Diminuiscono.
        sono riusciti a
        sostituire il 50% delle installazioni verso
        windows 7 in tempi rapidissimi,(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Questa è la battuta del secolo!Dopo 11 ANNI oltre la metà degli utenti è ancora ferma a Windows XP, e questi sarebbero "tempi rapidissimi"?
        non mi sembra
        proprio che abbiano
        problemi.Prova a togliere le fette di salame che hai davanti gli occhi:http://www.telefonino.net/business/Notizie/n30706/MicrosofthaannunciatoirisultatifiscalidelQ4.htmlhttp://www.wallstreetitalia.com/article/1423892/titoli/hp-registra-mega-perdita-dopo-rivalutazione-investimento-in-eds.aspxhttp://punto-informatico.it/3586934/PI/News/dell-trimestre-agrodolce.aspx
        • Lecca Mela scrive:
          Re: piccola analisi
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Walrus
          quelli sono i colori della

          bandierina di windows da quando esiste, ed è
          ben

          prima che google esistesse,

          E ben dopo Apple.Seh, va be'. La vecchia mela colorata aveva praticamente tutto l'arcobaleno.
      • G,G scrive:
        Re: piccola analisi
        "Ma hai bevuto?" Si! Sennò col c...o che scrivevo un commento così lungo!!!Ps. ero partito che volevo fare un post polemico, così tanto per peccato che mi son perso strada facendo, sarà stato che mi stavo riprendendo dalla sbronza! :-D
    • Lecca Mela scrive:
      Re: piccola analisi
      - Scritto da: G,G
      Che alla fine è composto da 4 quadrati coi colori
      di
      google.(win) Ma il punto è come mai microsoft cambia logo?Così, per fare di Metro una bandiera. Disperati. Ci hanno buttato tutta l'azienda. Ora possiamo anche tirare l'acqua.
      Abbiamo un altra modifica sul font, che viene
      pulito e snellito, quasi a voler significare non
      siamo più, lazienda statica degli ultimi anni,
      ci stiamo evolvendo in qualcosa di più
      dinamico.Guarda, il vecchio logo ERA dinamico. Con l'inclinazione data dall'Italic e la tacca sulla O, dava l'idea di un dinamismo che poteva essere un marchio di pneumatici (rotfl). Questo al massimo sembra una scritta qualsiasiMicrosoft A mio avviso microsoft
      sta rischiando, ed è probabile che per rincorrere
      gli altri nel settore mobile perda una fetta del
      settore desktop.Sono stati tutti presi dal panico dopo iPad. Gente che suonava già le campane a morto per il desktop. Di certo è tutto sempre più mobile. Si vedrà, ma in questo campo non ci vuole nulla a passare da un mercato di sucXXXXX alla polvere appena gira la ruota. Se aspetti di vedere come gira o dormi sugli allori, rischi di fare una brutta fine.
      Lunico campo in cui a mio avviso microsoft non
      ha rivali è office, si è possibile a casa usare
      alternative libere come open o libre office, si
      può usare google documents per molte cose, ma il
      sistema di riferimento per il mondo del lavoro è
      office, e purtoppo quando lavori devi produrre e
      non puoi perdere tempo in battaglie varie sui
      formati aperti
      ecc..Cioè non ha rivali per lo più per il lock-in...Se non altro, a parte qualche tabella Excel, mi arrivano sempre più pdf
  • Sgabbio scrive:
    Re: Ma che notizia è ?
    Ma nello spot fa apparire che loro campano solo su Windows, Office e xbox.Alla persona, se si può dire "profana" non gli verrà in mente quello.
    • Picchiatell o scrive:
      Re: Ma che notizia è ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Ma nello spot fa apparire che loro campano solo
      su Windows, Office e
      xbox.

      Alla persona, se si può dire "profana" non gli
      verrà in mente
      quello.Concordo ma trattandosi di m$ azienda che fa s.o. a meta' con l'utente che deve scaricarsi da se un 50% di programmi gadget per far funzionare la macchina che ha profumatamente pagato non ci trovo nulla di strano...
  • Gianfranco scrive:
    Non è un semplice logo
    Beh chi dice che un semplice logo non fa la differenza oggi allora è rimasto indietro di parecchio tempo. Apple insegna. Senza la mela del peccato non avremo avuto un brand di tale intensità ed eleganza. Ad esso si è sviluppata una vision e una mission. Gli effetti si sono visti. Compri un Mac compri qualità. Al di là di sterili e puerili polemiche di essere meno o grandi fan della Apple è indubbio che abbia fatto scuola. Oggi il vivere di apparenza e stile è molto più importante di ieri. La bellezza della forma è onnipresente, dalla chirurgia plastica che sta abbassando quel bellissimo melting pot al colore del mouse in tinta con schermo, case e stampante e guai se non lo fosse. Il logo Microsoft è in linea con lo stile minimale ed essenziale delle sue applicazioni sempre più robuste e veloci. I colori sono morigerati e il font Segoa lo trovo molto più leggibile dell'arial. Uno stile essenziale e puro che a me piace molto che ricalca elementi del passato e del futuro. Un ringiovanimento che da Ballmer braccio storico di Bill Gates non mi sarei mai aspettato e che purtroppo molti giudicano "una bella XXXXX" perchè forse un pò goffo quando esulta? Perchè suda troppo? Perchè tende a posizionare i piedi a "papera"? Beh è l'esempio di come viene prima la forma e poi per i più attenti la materia grigia. Apple insegna e lo continua a fare.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Non è un semplice logo
      - Scritto da: Gianfranco
      Beh chi dice che un semplice logo non fa la
      differenza oggi allora è rimasto indietro di
      parecchio tempo. Apple insegna. Senza la mela del
      peccato non avremo avuto un brand di tale
      intensità ed eleganza. Ad esso si è sviluppata
      una vision e una mission. Gli effetti si sono
      visti. Compri un Mac compri qualità. Al di là di
      sterili e puerili polemiche di essere meno o
      grandi fan della Apple è indubbio che abbia fatto
      scuola. Oggi il vivere di apparenza e stile è
      molto più importante di ieri. La bellezza della
      forma è onnipresente, dalla chirurgia plastica
      che sta abbassando quel bellissimo melting pot al
      colore del mouse in tinta con schermo, case e
      stampante e guai se non lo fosse. Il logo
      Microsoft è in linea con lo stile minimale ed
      essenziale delle sue applicazioni sempre più
      robuste e veloci. I colori sono morigerati e il
      font Segoa lo trovo molto più leggibile
      dell'arial. Uno stile essenziale e puro che a me
      piace molto che ricalca elementi del passato e
      del futuro. Un ringiovanimento che da Ballmer
      braccio storico di Bill Gates non mi sarei mai
      aspettato e che purtroppo molti giudicano "una
      bella XXXXX" perchè forse un pò goffo quando
      esulta? Perchè suda troppo? Perchè tende a
      posizionare i piedi a "papera"? Beh è l'esempio
      di come viene prima la forma e poi per i più
      attenti la materia grigia. Apple insegna e lo
      continua a
      fare.05/10
    • ruppolo scrive:
      Re: Non è un semplice logo
      - Scritto da: Gianfranco
      Il logo
      Microsoft è in linea con lo stile minimale ed
      essenziale delle sue applicazioniQuesta è da Guinness dei primati.Guardalo bene, lo stile Microsoft:[img]http://www.baycongroup.com/word2007/images/01_Word2007Screen.gif[/img]Questo sarebbe, secondo te, uno stile minimale?
      • ciccio pasticcio quello vero scrive:
        Re: Non è un semplice logo
        sì, la ribbon è unaXXXXXta pazzesca e ti permette di fare tutto in un click o due. ah scusa, tu mi vorrai parlare di numbers, tanto per dirne uno.. quello sì che è comodo da usare. A livello professionale intendo, non per fare la lista della spesa.
        • ruppolo scrive:
          Re: Non è un semplice logo
          - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
          sì, la ribbon è unaXXXXXta pazzesca e ti permette
          di fare tutto in un click o due.

          ah scusa, tu mi vorrai parlare di numbers, tanto
          per dirne uno.. quello sì che è comodo da usare.
          A livello professionale intendo, non per fare la
          lista della
          spesa.Certo che Numbers è comodo, mille volte più comodo di Excel. Ad esempio posso modificare il tabellone mentre sono in anteprima di stampa, per farlo rientrare nella/e pagina/e come desidero.
          • ciccio pasticcio quello vero scrive:
            Re: Non è un semplice logo
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero

            sì, la ribbon è unaXXXXXta pazzesca e ti
            permette

            di fare tutto in un click o due.



            ah scusa, tu mi vorrai parlare di numbers,
            tanto

            per dirne uno.. quello sì che è comodo da
            usare.

            A livello professionale intendo, non per
            fare
            la

            lista della

            spesa.

            Certo che Numbers è comodo, mille volte più
            comodo di Excel. Ad esempio posso modificare il
            tabellone mentre sono in anteprima di stampa, per
            farlo rientrare nella/e pagina/e come
            desidero.ah wow, spettacolo.. dicono subito a tutti di cambiare excel, per questa funzione importantissima. sono sicuro che mi ringrazieranno :D :D
        • Paolo T. scrive:
          Re: Non è un semplice logo
          Diciamo che Numbers è una via di mezzo: serve a qualcosa di più della lista della spesa, ma non ci si può fare la previsione di bilancio di una grande azienda. Operazione che non credo debba fare "la maggior parte di noi". A questo punto, la presentazione chiara e focalizzata di Numbers è decisamente più utilizzabile della griglia informe del foglio alla Visicalc.La ribbon sarà una "figata pazzesca", ma ha la stessa semplicità di navigazione del cubo di Rubik e la presenza discreta di un elefante.
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Non è un semplice logo
        - Scritto da: ruppolo
        Questa è da Guinness dei primati.

        Guardalo bene, lo stile Microsoft:
        [img]http://www.baycongroup.com/word2007/images/01

        Questo sarebbe, secondo te, uno stile minimale?Office 2007 ha 5 anni oramai. E in ogni caso meglio di app Apple che cercano di scimmiottare oggetti reali come le libraries di legno (alla Bob per intenderci).
      • collione scrive:
        Re: Non è un semplice logo
        - Scritto da: ruppolo
        Guardalo bene, lo stile Microsoft:
        [img]http://www.baycongroup.com/word2007/images/01

        Questo sarebbe, secondo te, uno stile minimale?ovvio, è uno stile che non è minimamente funzionale :D
      • Gianfranco scrive:
        Re: Non è un semplice logo
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Gianfranco

        Il logo

        Microsoft è in linea con lo stile minimale ed

        essenziale delle sue applicazioni

        Questa è da Guinness dei primati.

        Guardalo bene, lo stile Microsoft:
        [img]http://www.baycongroup.com/word2007/images/01

        Questo sarebbe, secondo te, uno stile minimale?Il confronto va fatto con gli ultimi prodotti, ossia con office 2013 e la parte cloud, nonchè ex metro e windows 8. Vedo molta coerenza a livello grafico. Poi può non piacerti ma non che sia poco funzionale. Forse dimentichi le caratteristiche che deve avere un logo:1)Deve contenere un rimando alla vision dell'azienda. In questo caso i quadranti stanmno a significare un insieme solido e unito quasi incastonato.2)Deve essere univoco e non semplice o complesso. Ossia deve differenziarsi dalla concorrenza.3)Deve essere visibile e chiaro senza troppe rifiniture, memorizzato con facilità dal cliente. Sia in formato da buste per lettere che in formati grandi. Adattivo ai vari supporti e soprattutto uniforme nei colori e nelle sfumature. Il cliente memorizza i colori e le forme non se è a effetto bandiera come lo era nelle precendenti versioni o almeno viene dopo4)originalità:un logo per poter sfondare non deve seguire le tentenze del momento altrimenti è destinato a scomparire. Vino buono non cambia etichetta.Tutti sono bravi a criticare. Basta vedere quattro quadrati è il gioco è fatto. Ma lo avresti pensato? Avresti pensato ad una mela morsicata? Eppure graficamente con PSo con AI non ci vuole niente. Il confronto va fatto su formati uguali e non tra un mac ed una .bmp.
      • Aleb scrive:
        Re: Non è un semplice logo
        Sul desktop è ben difficile perseguire uno stile minimale.
  • cognome scrive:
    commenti stupidi
    tutta la serie di commenti che si leggono qui,l sono compilate da persone stupide e che non capiscono nulla di marketing.Forse a voi 4 sbarbati non piacerà, ma la cosa funziona e funzionerà.Rappresenta un traguardo e molto di piu.Ma tornate a giocare con la playstation dai, cosa ci state a fare qui?L'azienda fa mosse per muovere il mercato, anche quello azionario: shares, azioni, indici, scambi.Ma il vostro paparino non sa proprio un XXXXX di niente eh?(rotfl)Suggerimento: compratevi un ifone e state sereni (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • davide scrive:
      Re: commenti stupidi


      Forse a voi 4 sbarbati non piacerà, ma la cosa
      funziona e
      funzionerà.Se funziona non lo sò, se funzionerà lo vedremo... o hai doti di preveggenza?
      L'azienda fa mosse per muovere il mercato, anche
      quello azionario: shares, azioni, indici,
      scambi.Beh, scusami, ma per muovere il mercato serve altro... e no che negli ultimi anni MS ne abbia azeccate molte. Anzi... Ma ti capita mai di leggere qualche pagina di economia sui giornali?Stai sereno, và...
  • Francesco_Holy87 scrive:
    È incredibile...
    Quanto può scatenare flame un semplice logo.
    • Sgabbio scrive:
      Re: È incredibile...
      - Scritto da: Francesco_Holy87
      Quanto può scatenare flame un semplice logo.Sai feci un commento sulla non notizia, ma me l'hanno moderata...
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: È incredibile...
        Andiamo bene! :D
      • Picchiatell o scrive:
        Re: È incredibile...
        - Scritto da: Sgabbio
        - Scritto da: Francesco_Holy87

        Quanto può scatenare flame un semplice logo.

        Sai feci un commento sulla non notizia, ma me
        l'hanno
        moderata...A pero'....
  • maxsix scrive:
    Il tondo del marchio Xbox
    Non centra na XXXXX.Qualcuno glielo dica a quei grafici da 4 soldi che lavorano in M$.
    • Rover scrive:
      Re: Il tondo del marchio Xbox
      Ha parlato il grande consulente grafico assoldato dalle compagnie top del pianeta.Buona notte, in tutti i sensi....
    • Sgabbio scrive:
      Re: Il tondo del marchio Xbox
      e l'attuale logo della xbox 360, non ci vedo nulla di male in ciò.
    • ome e cognom scrive:
      Re: Il tondo del marchio Xbox
      - Scritto da: maxsix
      Non centra na XXXXX.
      Qualcuno glielo dica a quei grafici da 4 soldi
      che lavorano in
      M$.AHAHAHA E' arrivato il grande grafico! Ma va va va!
  • Steve Ballmer scrive:
    ...
    Bella XXXXX
  • TheBigG scrive:
    Era meglio morire da piccoli...
    Nuovo logo? Come dicono i toscani: "fa càà" ^_^La scritta Microsoft di colore grigio, poi, come dicono a Roma: "nun se pò vedè".Il font (non LA) Segoe, infine, è uno dei più squallidi dopo l'Arial.NamXXXXX totale :D in effetti si "sposa" perfettamente con la nuova era (fallimentare) di Microsoft. Per citarne alcune:- Windows Phone + Nokia- Office 2012- Surface- Windows8Che dire.. da dedicare al nuovo corso M$, vengono buone le frasi di una canzone/filastrocca che i bimbiminkia che infestano questo forum non conoscono, ma i più anziani si: "... era meglio morire da piccoli, con i peli del XXXX batuffolo..." :D
    • maxsix scrive:
      Re: Era meglio morire da piccoli...
      - Scritto da: TheBigG
      Nuovo logo? Come dicono i toscani: "fa càà" ^_^
      La scritta Microsoft di colore grigio, poi, come
      dicono a Roma: "nun se pò
      vedè".
      Il font (non LA) Segoe, infine, è uno dei più
      squallidi dopo
      l'Arial.
      L'arial è insieme a suo cugino l'helvetica, il font più leggibile in circolazione.Da sempre.
      • Paolo T. scrive:
        Re: Era meglio morire da piccoli...

        L'arial è insieme a suo cugino l'helveticaSemmai "zio", visto che l'Arial è la copia spudorata (per questioni di diritti) dell'Helvetica, font che esisteva da quasi trent'anni.
      • MacGeek scrive:
        Re: Era meglio morire da piccoli...
        - Scritto da: maxsix
        L'arial è insieme a suo cugino l'helvetica, il
        font più leggibile in
        circolazione.
        Da sempre.Mah. Oggi ci sono font più belli. A me piaceva il Prelude del WebOS (http://webos.org/2009/07/05/webos-font-is-called-prelude-developed-by-font-bureau/) e mi piacciono molti san serif della Hoefler & Frere Joneshttp://www.typography.com/collections/index.php?collectionID=700002-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 agosto 2012 14.51-----------------------------------------------------------
        • Paolo T. scrive:
          Re: Era meglio morire da piccoli...
          Mah, il Prelude di WebOS mi sembra troppo pesante, una specie di clone allargato dell'Helvetica. Quelli di Hoefler & Frere Jones sono molto più moderni ed eleganti.
          • MacGeek scrive:
            Re: Era meglio morire da piccoli...
            - Scritto da: Paolo T.
            Mah, il Prelude di WebOS mi sembra troppo
            pesante, una specie di clone allargato
            dell'Helvetica. Quelli di Hoefler & Frere Jones
            sono molto più moderni ed
            eleganti.Infatti ho usato il Gotham per il mio logo. Anche perché è disponibili in molti corpi, molto versatile per quello che devo fare (a parte il logo).
          • Aleb scrive:
            Re: Era meglio morire da piccoli...
            E qualè il tuo logo?
      • TheBigG scrive:
        Re: Era meglio morire da piccoli...
        Si, l'Arial è un font leggibile. Certo. Così leggibile che se scrivo "Io" e "lo" ci metti un pò a capire cosa hai scritto. Ma va cagher.Tanto leggibile e chiaro che nessun grafico lo sopporta.Ci manca solo W8 che viene a dire che il migliore è il Comic Sans, altra creazione di M$.. in effetti si addiceva bene all'immagine aziendale.. una banda di comici!
    • ciccio pasticcio quello vero scrive:
      Re: Era meglio morire da piccoli...
      urca, quanto rosichi ^_^
    • collione scrive:
      Re: Era meglio morire da piccoli...
      boh, forse per i font è questione di gustoad esempio molti parlano del miracolo di segoe, ma onestamente io preferisco i font ubuntu, dejavu e liberation
      • MacGeek scrive:
        Re: Era meglio morire da piccoli...
        - Scritto da: collione
        boh, forse per i font è questione di gusto

        ad esempio molti parlano del miracolo di segoe,
        ma onestamente io preferisco i font ubuntu,
        dejavu e liberationA quanto ho capito Segoe è praticamente un clone di Frutiger, uno dei miei font preferiti.http://en.wikipedia.org/wiki/Segoe#Segoe_UI_Licensing_ControversyBrutta copia, a vedere sul wiki...
        • collione scrive:
          Re: Era meglio morire da piccoli...
          XXXXXccia non lo sapevoa guardare i due sono praticamente identici, solo che segoe è dimagritoe volevano pure brevettarlo? certo che c'hanno proprio la faccia come il ****ricordo che all'epoca si parlava di possibili cause contro alcuni distributori linux che includevano segoe nei loro repositorypenso che a questo tempo abbiano ben pochi appigli per far causa
  • Testata giornalist ica quotidiana sarda scrive:
    Ma che brutto è?
    :| :| :| :|
  • Doctor scrive:
    Re: Ma che notizia è ?
    surface
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ma che notizia è ?
      - Scritto da: Doctor
      surfaceSinceramente la vedo difficile che diventi di punta, nello spot del logo, segnala prodotti che si sono affermati (nel bene o nel male) di microsoft, surface non è detto che si affermi.
  • Ipotesi scrive:
    Re: Ma che notizia è ?
    - Scritto da: Sgabbio
    Ma il giallo ? A cosa simboleggia ?A) Ballmer che se la fa addosso in attesa di ottobre, dopo aver stravolto Windows.B) Oro a palate, che sognano che tu gli darai.C) Non lo sanno neanche loro.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ma che notizia è ?
      - Scritto da: Ipotesi
      - Scritto da: Sgabbio

      Ma il giallo ? A cosa simboleggia ?

      A) Ballmer che se la fa addosso in attesa di
      ottobre, dopo aver stravolto
      Windows.
      B) Oro a palate, che sognano che tu gli darai.
      C) Non lo sanno neanche loro.Mah, guarda:A) A questo giro sicuramente hanno qualche intertezze, visto che hanno fatto un passo molto più lungo della gamba obbligato l'uso di metro sui desktop, credo che molta della sicurezza che avevano, se la sono un pò persa ai tempi di vista. Va comunque detto che il preinstallato a permesso loro di far ingoiare i rospi a molto utenti (anche perchè certe politiche dementi con vista non le hanno cambiate...anzi).b)Visto il resintallato, volente o meno, gli paghi sempre la licenza di windows.c)probabile.
  • Uno con la Vista lunga scrive:
    mi piace
    Bellissimo. :)Microsoft sempre avanti alla faccia dei rosiconi, che sono pure tanti. ;)
    • Ipotesi scrive:
      Re: mi piace
      - Scritto da: Uno con la Vista lunga
      Bellissimo. :)
      Microsoft sempre avanti alla faccia dei rosiconi,
      che sono pure tanti.
      ;)Il logo dei rosiconi è una mela morsicata
      • Testata giornalist ica quotidiana sarda scrive:
        Re: mi piace
        - Scritto da: Uno con la Vista lunga
        Bellissimo. :)Avrai anche la vista lunga ma hai dei gusti penosi.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) :| :| :| :| :|
    • TheBigG scrive:
      Re: mi piace
      ...ma questi li pagano per postare o sono proprio lobotomizzati dalla nascita? :D
      • mmhh scrive:
        Re: mi piace
        - Scritto da: TheBigG
        ...ma questi li pagano per postare o sono proprio
        lobotomizzati dalla nascita?
        :DProva chiederlo a ruppolo, lui è molto esperto in materia
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: mi piace
      - Scritto da: Uno con la Vista lunga
      Bellissimo. :)
      Microsoft sempre avanti alla faccia dei rosiconi,
      che sono pure tanti. ;)Uno che rosica per una simile boiata deve essere ridotto piuttosto male ...
    • ruppolo scrive:
      Re: mi piace
      - Scritto da: Uno con la Vista lunga
      Bellissimo. :)
      Microsoft sempre avanti alla faccia dei rosiconi,
      che sono pure tanti.
      ;)Eh si, un logo semplice con colori vivaci, come questo:[img]http://edibleapple.com/wp-content/uploads/2009/04/apple_rainbow_logo.jpeg[/img]Ora siete arrivati come Apple nel 1977.Chiamami (dal futuro) quando arriverete a qualcosa di simile:[img]http://4.bp.blogspot.com/_LgF7ePXTRlA/TTXd1ntyXnI/AAAAAAAAAEo/udQAjNr4gNs/s1600/Apple-Logo.gif[/img]Come siete avanti, voi...
      • Esperrto scrive:
        Re: mi piace
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Uno con la Vista lunga

        Bellissimo. :)

        Microsoft sempre avanti alla faccia dei
        rosiconi,

        che sono pure tanti.

        ;)

        Eh si, un logo semplice con colori vivaci, come
        questo:
        [img]http://edibleapple.com/wp-content/uploads/200

        Ora siete arrivati come Apple nel 1977.

        Chiamami (dal futuro) quando arriverete a
        qualcosa di
        simile:
        [img]http://4.bp.blogspot.com/_LgF7ePXTRlA/TTXd1nt

        Come siete avanti, voi...Guarda ke il primo è molto più bello. Il secondo sembra un nekrologio. Komunque se ai contati con la Eppol potresti kiedere che fine ano fatto i miei curliculim? Grazzzieeeeeee!?!?!??!
        • MacGeek scrive:
          Re: mi piace
          - Scritto da: Esperrto
          Guarda ke il primo è molto più bello. Il secondo
          sembra un nekrologio. Komunque se ai contati con
          la Eppol potresti kiedere che fine ano fatto i
          miei curliculim?
          Grazzzieeeeeee!?!?!??!Avevo letto che Jobs aveva imparato da Nike che quello che conta, cioè che viene riconosciuto immediatamente, è la forma del logo, non i colori.Così quando è tornato ha eliminato i colori dal logo e l'ha reso monocromatico (non sempre dello stesso colore: bianco, nero, grigio, blu, ecc) per mettere in evidenza la forma.
        • Baraldi scrive:
          Re: mi piace
          Da come scrivi penso che l'abbiano buttati nel XXXXX.
      • Lecca Mela scrive:
        Re: mi piace
        - Scritto da: ruppolo
        Eh si, un logo semplice con colori vivaci, come
        questo:
        [bandiera gay]

        Ora siete arrivati come Apple nel 1977.

        Chiamami (dal futuro) quando arriverete a
        qualcosa di
        simile:
        [mela dello spazzacamino]Apple ha fatto dei loghi monocromatici che li potresti leccare e vai a prendere il più triste :p[img]http://www.urbanscreenlab.net/wp-content/uploads/2011/04/logo-apple.jpeg[/img]
  • Windows 95 scrive:
    nuovo logo
    Nuovo quanto quello che si vede nella prubblicità di windows 95 per spiegare il multitasking!!!http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&NR=1&v=Tw-GGT6900s
    • Ipotesi scrive:
      Re: nuovo logo
      - Scritto da: Windows 95
      Nuovo quanto quello che si vede nella prubblicità
      di windows 95 per spiegare il
      multitasking!!!
      http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&NR=Vero, è luuui! :D
    • Internetcrazia scrive:
      Re: nuovo logo
      quanto mi mancano quei tempi e quanto era bella, affascinante, curiosa, pioniera l'informatica...sono vecchio...la penso da vecchio..perdonatemi ma l'informatica di oggi mi fa al 90% schifo (sono ipocrita lo so perchè senza l'informatica odierna non avrei tutte le comodità che ho)!
      • Sgabbio scrive:
        Re: nuovo logo
        Il problema principale non è che sei tu vecchio, ma il modo in cui le aziende stanno concependo l'informatica oggi.Una volta un Sistema operativo era AL TUO SERVIZIO, ora se tu al servizio del sistema operativo.
        • Picchiatell o scrive:
          Re: nuovo logo
          - Scritto da: Sgabbio
          Il problema principale non è che sei tu vecchio,
          ma il modo in cui le aziende stanno concependo
          l'informatica
          oggi.

          Una volta un Sistema operativo era AL TUO
          SERVIZIO, ora se tu al servizio del sistema
          operativo.Beh insomma una volta i s.o. Erano avanzati per le macchine in cui risiedevano vedi sistemi 35 38 , poi pian piano e' sucXXXXX il contrario coh la prevalenza dell'hardware sul software...dato che il90% delle macchine aveva preinstallato un s.o. E relativi aggeggi...
        • Aleb scrive:
          Re: nuovo logo
          Non se si usa Linux.
      • collione scrive:
        Re: nuovo logo
        il top è il decennio '84-'94si vedevano robe pazzesche, oggi è tutto un touch e icone ombreggiate ( e brevettate dai pallonari di cupertino )
        • TheBigG scrive:
          Re: nuovo logo
          Concordo.
        • Internetcrazia scrive:
          Re: nuovo logo
          - Scritto da: collione
          il top è il decennio '84-'94

          si vedevano robe pazzesche, oggi è tutto un touch
          e icone ombreggiate ( e brevettate dai pallonari
          di cupertino
          )quanto hai ragione!! comunque meglio così....potrò vantarmi di aver visto la VERA Informatica, e non quella decadente di oggi.
  • Stargatto scrive:
    Bah...
    Il migliorare in peggio ormai e' di tendenza, e vale anche per i loghi
  • ruppolo scrive:
    Toh, il lupo ha cambiato il pelo!
    Ora sembra una pecorella...
Chiudi i commenti