Nel telefonino infilano la Storia

Nuova offerta per chi dispone di un occhio d'aquila: potrà vedere sullo schermino del cellulare i programmi di punta di History Channel. News Corporation si fa piccina picciò


Torino – Novità televisive per il cellulare: il più improbabile degli schermi Tv, il display del telefonino, è ora oggetto delle coccole del canale satellitare Fox International Channels , intenzionato ad esplorare le opportunità di tecnologie diverse, come la telefonia mobile di terza generazione.

Alla Fiera del Libro di Torino l’emittente del gruppo News Corporation di Rupert Murdoch ha spiegato di voler infilare i documentari del suo History Channel proprio dentro i telefonini.

La speranza di Fox, come di molti altri operatori, è che riversare questo genere di prodotti nei cellulari smuova l’interesse degli utenti. Ed ecco quindi che l’azienda annuncia di avere in cantiere una serie di altri progetti non solo per la microtv ma anche per inondare di contenuti la banda larga “tradizionale”. Se la microtv piacerà, Fox darà anche vita ad un canale entertainment dedicato.

Quella di Fox non è certo una mossa che arriva a sorpresa. Questo è un momento in cui nella microtv mobile dicono di crederci tutti e ci spendono pure: Vodafone è l’ultima ad aver annunciato il varo di un nuovo canale televisivo e Tre in occasione della partita di campionato di domenica scorsa, Milan-Juventus, ha realizzato un programma in studio pensato solo per i cellulari. Non sono però disponibili i dati di audience.

Nonostante il sempre crescente interesse degli operatori e dei broadcaster nei confronti delle possibilità offerte dai cellulari e dall’UMTS, non è ancora chiaro se sarà quest’ultimo lo standard che si imporrà per la trasmissione dei contenuti televisivi. I principali produttori (Nokia e Motorola) stanno infatti sperimentando, con crescente impegno, lo standard di trasmissione DVBH , già popolare in Estremo Oriente. Il DVBH abbatterebbe i costi a monte e a valle perché è broadcast, come la televisione normale; a differenza della TV tramite Internet mobile, che è on demand. Il DVBH ha bisogno però di una rete ad hoc per la trasmissione del segnale e quindi potrebbero passare alcuni anni prima del lancio.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Software per incasso com SMS
    Qualcuno conosce quale tecnologia sta alla base dei pagamenti con SMS ? Vorrei sapere se una azienda che lavora con clienti privati (normalmente dotati di cellulare) possa adottare tale modalità di incasso; a chi bisogna rivolgersi ?Antonio C.
  • Anonimo scrive:
    TIM
    Qualcuno ha idea di quanto arrivi nelle casse del comune e quanto si perde invece in quelle della TIM ? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: TIM
      Probabilmente al Comune conviene più questo servizio rispetto alle classiche macchinette che richiedono manutenzione, carta, passaggi per ritiro monete.. Ovvio tutto questo a discapito dell'occupazione..
  • Anonimo scrive:
    Caro Veltroni....
    invece di queste bojate perche' non spendi i soldi per riasfaltare le strade?
  • Anonimo scrive:
    Pisa
    Mi aggiungo alla segnalazioni, a Pisa sono almeno 3 anni che c'è un sistema del genere.Ah, e già che ci sono:Pisa in Toscana -
    comunisti -
    ...:)
  • The Raptus scrive:
    Roba nuova.
    Non voglio essere polemico, e neppure "padano", ma che io sappia nella capitale ... Per non parlare di S.Giorgio a Cremano, (NA!) non si pagano molte multe ... e non si rispetta il codice della strada.Mi piacerebbe che qalche lettore magari capitolino mi confermasse - ma preferirei una smentita - questa "storia" che io conosco da molto tempo!Insomma, io a Milano le multe le devo pagare, ma mi risulta che i soliti noti possono "evitare". A roma no?==================================Modificato dall'autore il 10/05/2005 9.14.52
    • Anonimo scrive:
      Re: Roba nuova.

      Mi piacerebbe che qalche lettore magari
      capitolino mi confermasse - ma preferirei una
      smentita - questa "storia" che io conosco da
      molto tempo!No guarda a Roma si pagano eccome le multe. Ormai si sono attrezzati, anche se i furbi ci sono sempre adesso e' molto piu' difficile sfuggire. La storia delle strisce blu e' un po' ridicola ma almeno senti da' un po' di money al Comune.
      • Anonimo scrive:
        Re: Roba nuova.
        Sotto casa mia la strada e il marciapiede è pieno di buche; il parcheggio riservato ai motorini è occupato da una decina di motorini abbandonati e senza targa; per non parlare degli escrementi lasciati dai cani.Però..... le strisce blu vengono rinfrescate in continuazione e le macchinette sono sempre perfette.A Roma importiamo dall'Europa moderna e civile solo ciò che fa aumentare l'incasso al comune.Veltroni sei un grande.
    • Anonimo scrive:
      Re: Roba nuova.
      - Scritto da: The Raptus
      Non voglio essere polemico, e neppure "padano",
      ma che io sappia nella capitale ... Per non
      parlare di S.Giorgio a Cremano, (NA!) non si
      pagano molte multe ... e non si rispetta il
      codice della strada.

      Mi piacerebbe che qalche lettore magari
      capitolino mi confermasse - ma preferirei una
      smentita - questa "storia" che io conosco da
      molto tempo!

      Insomma, io a Milano le multe le devo pagare, ma
      mi risulta che i soliti noti possono "evitare". A
      roma no?

      ==================================
      Modificato dall'autore il 10/05/2005 9.14.52SI certo.Già che ci stavi potevi finire con un bel "ROMA LADRONA" :)Guarda che qui paghiamo tutto e tutti .. e pure di più.Vieni qui a vivere e vedrai quanto i romani lavorano (più che al nord) e quanto le multe le pagano tutte, una dietro l'altra.
      • Anonimo scrive:
        Re: Roba nuova.
        da dei dati di qualche anno fa le persone che ha milano non pagavano le multe erano intorno al 40-50% a roma intorno al 50-60% a napoli si raggiungeva l'80%...
    • Anonimo scrive:
      Re: Roba nuova.
      - Scritto da: The Raptus
      Mi piacerebbe che qalche lettore magari
      capitolino mi confermasse - ma preferirei una
      smentita - questa "storia" che io conosco da
      molto tempo!

      Insomma, io a Milano le multe le devo pagare, ma
      mi risulta che i soliti noti possono "evitare". A
      roma no?Guarda, non è il problema di dove abiti, ma di chi conosci.Le multe qui a Roma non le pagano quelli che hanno amici in polizia, vigili urbani, etc-etc.Le persone "normali" le pagano, a meno che non ti voglia buttare in quell'oceano burocratico che è la contestazione (nel qual caso qualche volta si riesce a farsela togliere)Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: Roba nuova.
        E' un po' un rischio ma di solito ci si riesce : anche il più tordo degli avvocati può ottenere dal giudice di pace l'annullamento della sanzione scrivendo due cazzate su un foglio. Questo perchè il comune non manda mai nessuno alle udienze. Non gliene frega nulla.Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Roba nuova.
      A Roma le multe fioccano, così si paga l'avvocatino che le va a c ontestare di fronte al giudice di pace. Il comune non si spreca ad intervenire a questi processetti del cazzo, così la multa zompa e sono tutti contenti.Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Sta cosa del "palmarino"
    Ma quelli lo sanno usare? Io l'unica volta che ho parlato con un ausiliario non sono riuscito a capire una sola parola, come se non conoscesse l'italiano, mi chiedo un simile personaggio cosa ci puo' fare con un palmarino se non darlo sulla testa di chi non paga.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sta cosa del "palmarino"
      SONO UN AUSILIARE DEL TRAFFICO :)- Scritto da: Anonimo
      Ma quelli lo sanno usare? Si come vedi riesco anche a rispondere alle fesserie che scrivi :)Io l'unica volta che ho
      parlato con un ausiliario non sono riuscito a
      capire una sola parola, come se non conoscesse
      l'italiano, Ehh si siamo analfabeti, non sappiamo ne leggere ne scriveree con il palmarino dovremo solo schiacciare un tasto (visto che siamo ignoranti) ...e fare la multa a quelli come te che non pagano... esperti della rete e delle tecnologie (geek) he he hemi chiedo un simile personaggio cosa
      ci puo' fare con un palmarino se non darlo sulla
      testa di chi non paga. Beh nel tuo caso sarebbe una buona cosa da fare :)(cylon) un pò di ripetto in più ti servirebbe... credimi p-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sta cosa del "palmarino"
      SONO UN AUSILIARE DEL TRAFFICO :)- Scritto da: Anonimo
      Ma quelli lo sanno usare? Si come vedi riesco anche a rispondere alle fesserie che scrivi :)Io l'unica volta che ho
      parlato con un ausiliario non sono riuscito a
      capire una sola parola, come se non conoscesse
      l'italiano, Eh si, siamo analfabeti, non sappiamo ne leggere ne scriveree con il palmarino dovremmo solo schiacciare un tasto (visto che siamo ignoranti) ...e fare la multa a quelli come te che non pagano... esperti della rete e delle tecnologie (geek) he he hemi chiedo un simile personaggio cosa
      ci puo' fare con un palmarino se non darlo sulla
      testa di chi non paga. Beh nel tuo caso sarebbe una buona cosa da fare :)(cylon) un pò di rispetto in più ti servirebbe... credimi p-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sta cosa del "palmarino"
        beh magari se evitassi di fare post doppi ci faresti una figura piu' bella, se il palmarino lo usi allo stesso modo.. poveri noi!! ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Sta cosa del "palmarino"
          - Scritto da: Anonimo
          beh magari se evitassi di fare post doppi ci
          faresti una figura piu' bella, se il palmarino lo
          usi allo stesso modo.. poveri noi!! ;)il doppio post , se leggevi, era una errata corrige, appuntoperchè siamo ignoranti e spesso sbagliamo... :)beh magari se leggessi meglio... :) :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sta cosa del "palmarino"
            Ausiliario ausiliario ...... concentrati di più quando scrivi i verbali !Fate una multa al giorno al mio principale : il suo avvocato riesce sempre a trovarvi "in fallo" !Saluti e buon lavoroPiwi
          • Anonimo scrive:
            Re: Sta cosa del "palmarino"
            - Scritto da: Anonimo
            Ausiliario ausiliario ...

            ... concentrati di più quando scrivi i verbali !Beh per fare un verbale non ci vuole poi una così grandeconcentrazione... poi come in tutti i mestieri c'è chi lo fa bene e chi lo fa male :)

            Fate una multa al giorno al mio principale : il
            suo avvocato riesce sempre a trovarvi "in fallo"Non è il mio caso, tutti quelli che mi hanno fatto ricorsolo hanno perso e hanno pagato la multa :) e le spese aggiuntive...Finchè c'è gente che si prende le multe dalle macchine degli altri per mettersele sulla propria facendo creder di essere stato già multato ... :-@ siamo a cavallo :)

            Saluti e buon lavoroquoto :)

            Piwi
  • Anonimo scrive:
    roba vecchia
    Vodafone lo fa da 4 anni in 6 citta': bologna, torino, ivrea etc
    • Anonimo scrive:
      Re: roba vecchia
      Anche la città di San Giorgio a Cremano (NA) offre lo stesso servizio oramai da anni grazie alla TIM. Altro che novità questa romana.
    • Anonimo scrive:
      Re: roba vecchia
      - Scritto da: Anonimo
      Vodafone lo fa da 4 anni in 6 citta': bologna,
      torino, ivrea etcUn sistema simile è attivo da diversi anni anche a Fiume.
      • FuSioN scrive:
        Re: roba vecchia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Vodafone lo fa da 4 anni in 6 citta': bologna,

        torino, ivrea etc

        Un sistema simile è attivo da diversi anni anche
        a Fiume.Fiume Rijeka immagino, vero?Effettivamente c'è da parecchio tempo, 2 anni almeno..
    • Anonimo scrive:
      Re: roba vecchia
      Io a Brescia lo uso da un anno. E' comodissimo e mi evita di dover cercare le monetine per i parcometri.
Chiudi i commenti