Nella notte della scienza brillano i ricercatori

Vento Solare, acceleratori di particelle: si scontrano con i problemi cronici della ricerca italiana. Una visita al distretto di Frascati, uno dei principali poli scientifici italiani

Roma – Dal 19 al 26 settembre si è svolta a Frascati e dintorni la settimana dedicata alla scienza. Sponsorizzata dall’Unione Europea, con il programma Scientist Around Youth , l’evento clou è stato la visita guidata ai laboratori dei Centri di Ricerca ASI-ASDC, INFN-LNF, ESA-ESRIN, ENEA, INAF, IFSI, IASF, CNR-ARTOV, OAR e del museo Geofisico di Rocca di Papa, che per una sera sono rimasti aperti per i visitatori.

Dalla mattina – dedicata alle scuole – alla sera, i ricercatori hanno condotto nei loro laboratori i profani della scienza e si sono impegnati a rendere comprensibili i loro esperimenti, quella ricerca e quello sforzo che giornallmente mettono per andare avanti nonostante le difficoltà e la scarzità di mezzi: il totale dei fondi destinati alla ricerca è di 12 miliardi di euro (pochi rispetto ai 312 miliardi di dollari degli Stati Uniti) e l’Italia è ferma all’1,1 per cento del PIL, ben distante dalla quota del 3 per cento prevista dall’ UE con l’agenda di Lisbona.

Solo per fare qualche esempio, anche se quest’anno l’acceleratore di particelle era in funzione quindi non aperto al pubblico, all’INFN era possibile ammirare il progetto KLOE , che si lega agli esperimenti sull’antiparticella. Mentre durante la visita all’ Istituto di Fisica dello Spazio Interplanetario (IFSI) (Ente dell’INAF, Istituto Nazionale di Astrofisica) era possibile scoprire l’influenza del Vento Solare e l’importanza della sua conoscenza per la società tecnologica.

A raccontare del Vento e dei progetti condotti dall’IFSI in collaborazione con ESA e NASA è il dottor Roberto Bruno, che ha parlato delle scoperte effettuate dalle 4 sonde magnetosferiche del programma ESA-Cluster e della ricerca portata avanti nell’ambito della partecipazione dell’IFSI al programma ESA-Solar Orbiter.

Il Vento Solare è costituito da particelle (tutte cariche elettricamente avendo perso elettroni) che, quando arrivano a contatto con il campo magnetico terrestre, non potendo attraversarlo sono costrette a comprimerlo ed a fluirvi attorno come farebbe l’acqua di un fiume se incontrasse il pilone di un ponte. I risultati di questa compressione magnetica sono visivamente fenomeni come le aurore boreali e praticamente numerose interferenze e disturbi a carico di tutti i sistemi di trasmissione ad onde radio oggi utilizzati. Esiste anche un servizio online di meteorologia spaziale offerto dalla NASA, che fornisce notizie in tempo reale sulla velocità e densità del vento intorno all’orbita terrestre e che fa previsioni su fenomeni come le aurore boreali.

I ricercatori dell’IFSI attualmente contribuiscono alla realizzazione di un insieme di sensori per lo studio del plasma del Vento Solare e destinati ad essere montati sulla sonda europea Solar Orbiter che partirà nel 2017, la prima ad arrivare ad un quinto della distanza Terra-Sole. Lo scopo sarà quello di misurare parametri come velocità, temperatura e densità del Vento al fine di comprenderne l’origine e i meccanismi fisici alla base del suo riscaldamento e della sua accelerazione.

Negli stessi laboratori, il dottor Valerio Iafolla sta cercando di misurare in maniera più precisa la costante gravitazionale universale G costruendo uno strumento denominato Gravimetro destinato alla sonda europea Bepi Colombo , che sarà lanciata verso Mercurio nel 2014.

La ricerca viene portata avanti fra mille difficoltà che vanno dal ritardo col quale vengono elargiti i fondi per i progetti fino alla cronica mancanza di un vero e proprio turn-over del personale che assicuri stabilità e continuità ai progetti stessi: c’è almeno il costante impegno dei ricercatori, pronti anche in questa notte di visite, a fare un po’ di più di quanto ci si potrebbe aspettare. D’altronde, la notte è più buia proprio prima dell’alba.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lupuz scrive:
    Problema con xp
    ho installato xp su un notebook che aveva Vista ora non funziona l'audio e il wifi...come faccio?
  • iRoby scrive:
    NO PROBLEM!!!
    Tanto Vista ha venduto talmente poco che questo exploit inciderà si e no su quei 4 sfigati che se lo sono trovato preinstallato e se lo sono fatto piacere non sostituendolo con XP o con un più sicuro e prestante Linux.Quando uscirà Seven tutti i Winzozz Vista prenderanno la strada del Cestino e conseguente Svuota Cestino...Mamma mia che vita breve che ha avuto questo OS e i suoi exploit... :)
    • Yellow scrive:
      Re: NO PROBLEM!!!
      Beh hanno trovato almeno un modo per rendere sicura almeno una versione di windows :-DDDD
    • rotfl scrive:
      Re: NO PROBLEM!!!
      - Scritto da: iRoby
      Tanto Vista ha venduto talmente poco che questo
      exploit inciderà si e no su quei 4 sfigati che se
      lo sono trovato preinstallato e se lo sono fatto
      piacereEsatto. "Se lo sono fatto piacere"... un po' come quando Rocky diceva "non fa male, non fa male" durante il film. Perche' bisogna essere ai limiti del masochismo per avere il coraggio di dire che passare da XP a Vista e' un buon affare, visto che non ha alcuna funzionalita' di nota aggiuntiva tranne l'odioso UAC e succhia il doppio delle risorse. Vorrei vedere in faccia chi ha il coraggio di difendere AERO(fagia)
      • DarkSchneider scrive:
        Re: NO PROBLEM!!!
        - Scritto da: rotfl
        Esatto. "Se lo sono fatto piacere"... un po' come
        quando Rocky diceva "non fa male, non fa male"
        durante il film. Perche' bisogna essere ai limiti
        del masochismo per avere il coraggio di dire che
        passare da XP a Vista e' un buon affare, visto
        che non ha alcuna funzionalita' di nota
        aggiuntiva tranne l'odioso UAC e succhia il
        doppio delle risorse. Vorrei vedere in faccia chi
        ha il coraggio di difendere
        AERO(fagia)Guarda io sono uno di quelli che hanno criticato Vista all'inizio, ma adesso, non mi faccio problemi a sceglierlo e preferirlo quando possibile.Il consumo di risorse è eccessivo, ma sul mio hardware la cosa non influisce più di tanto, su altri PC sono il primo ad evitarlo come la peste.Al di là dell'interfaccia grafica (che prefersico, Aero o no) che non conta nulla, trovo irrinunciabile l'instant search (specie quello nella barra di avvio) anche perchè mi ero troppo abituato ad usare Katapult (su linux) e Spotlight (su Mac OSX), al punto da sentirmi monco su XP.Un'altra cosa è lo scheduler migliorato, sopratutto per i multicore, tanto da non bloccare i processi tentando di fare qualcosa con carico al 100%. Deve migliorare perchè ancora il sistema risulta praticamente inutilizzabile, ma il fatto che non si blocchi è un miglioramento tangibile.La stabilità e la sicurezza sono quelle di XP (nè più, ne meno), da segnalare la gestione dei permessi avanzata anche sulle versioni Home (che su XP mancava totalmente).
  • freeeak scrive:
    preparatevi a cambiare S.O.
    "preparatevi a cambiare S.O." potrebbe essere il titolo della notizia
    • lroby scrive:
      Re: preparatevi a cambiare S.O.
      - Scritto da: freeeak
      "preparatevi a cambiare S.O." potrebbe essere il
      titolo della
      notiziaperchè?
      • rotfl scrive:
        Re: preparatevi a cambiare S.O.
        - Scritto da: lroby
        - Scritto da: freeeak

        "preparatevi a cambiare S.O." potrebbe essere il

        titolo della

        notizia
        perchè?Perche' Vista fa schifo.
        • lroby scrive:
          Re: preparatevi a cambiare S.O.
          - Scritto da: rotfl
          Perche' Vista fa schifo.hahaahahaha ok.. avevo chiesto una risposta seria..
          • Yellow scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            Quindi ti autoescludi da solo? ;-)
          • rotfl scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: rotfl

            Perche' Vista fa schifo.
            hahaahahaha ok.. avevo chiesto una risposta
            seria..Ah perche' non fa schifo?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: rotfl

            Perche' Vista fa schifo.
            hahaahahaha ok.. avevo chiesto una risposta
            seria..Tranquillo Microsoft Vista fa schifo, mentre Ideal Standard Vista Roby edition for WC è fantastico.
          • lroby scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            Tranquillo Microsoft Vista Roby edition è
            fantastico ed è l'IDEAL per tutti quanti.
            dovrebbe diventare lo standard.ECCO fatto, avevi scritto male la frase, ma ho capito il sensote l'ho corretta io ;)
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Tranquillo Microsoft Vista Roby edition è

            fantastico al posto di IDEAL STANDARD, + stimolante.Così mi sembra ancora + chiaro.
          • Yellow scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            È la "lRoby Rigatiere IT Ediscion" ? ;-)
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: Yellow
            È la "lRoby Rigatiere IT Ediscion" ? ;-)no la Rigatiere IT Ediscion è la versione recuperata dalla monnezza e imbellettata.Praticamente Seven.
          • WE WANT U scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            quello che funziona non si tocca... non credo che in azienda passeranno mai a windows vista tantomento a windows 7!!!! mi e' arrivata la macchina nuova oggi... ci montano ancora windows xp e niente fa pensare che intendano cambiare SO manco IE mi aggiornano... ho ancora la 6
          • tiziocaio scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: WE WANT U
            quello che funziona non si tocca... non credo che
            in azienda passeranno mai a windows vista
            tantomento a windows 7!!!! mi e' arrivata la
            macchina nuova oggi... ci montano ancora windows
            xp e niente fa pensare che intendano cambiare SO
            manco IE mi aggiornano... ho ancora la
            6Bella azienda.E te ne vanti ?Contento te !!!
          • WE WANT U scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            e' una delle + grosse banche d'italia... me ne vanto??io non mi vanto proprio di niente dico solo che microsoft non ce la farà con 7 come non ce l'ha fatta con vista!
          • lroby scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: WE WANT U
            e' una delle + grosse banche d'italia...
            me ne vanto??
            io non mi vanto proprio di niente dico solo che
            microsoft non ce la farà con 7 come non ce l'ha
            fatta con
            vista!mi dici dove hai comprato la sfera di cristallo per favore?me ne servirebbe una anche a me, la mia mi è caduta e l'ho rotta(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • rotfl scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: WE WANT U

            e' una delle + grosse banche d'italia...

            me ne vanto??

            io non mi vanto proprio di niente dico solo che

            microsoft non ce la farà con 7 come non ce l'ha

            fatta con

            vista!
            mi dici dove hai comprato la sfera di cristallo
            per
            favore?
            me ne servirebbe una anche a me, la mia mi è
            caduta e l'ho
            rotta
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma vai a riavviare per applicare le modifiche va'...
          • lroby scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            - Scritto da: rotfl
            Ma vai a riavviare per applicare le modifiche
            va'...ah si riavviare.. quella cosa che è necessario fare OGNI volta che si effettua un update su Ubuntu!
          • Yellow scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            Link a comprova che capita ogni volta?O stiamo a chiacchiere 1000 fatti zero come tuo solito?Dai rigattiere IT facce ridere
          • Yellow scrive:
            Re: preparatevi a cambiare S.O.
            Comprova della tua sparata, no?
  • paolo scrive:
    da remoto non funziona
    da remoto non funziona perchè c'è Windows Firewall abilitato di default
    • paolo scrive:
      Re: da remoto non funziona
      SMB2 non è esposto ad Internet. Quindi tanto rumore per nulla!
      • Yellow scrive:
        Re: da remoto non funziona
        Che basta che venga disabilitato il firewall e siamo da capo. Bella garanzia di sicurezza la tua
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: da remoto non funziona
          La firewall serirebbe proprio a questo, se la disabiliti é come lasciare la macchina (auto) aperta a Scampia.. se te la fregano te la sei cercata.PS: si lo so l'utonto non sa neanche cosa sia... ma se chi glielo vende (il PC) spiega al cliente che la firewall é importante quanto l'antivirus magari nessuno la toglie.
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            PS: si lo so l'utonto non sa neanche cosa sia...
            ma se chi glielo vende (il PC) spiega al cliente
            che la firewall é importante quanto l'antivirus
            magari nessuno la
            toglie.proprio perchè l'utonto non sa neanche cosa sia, è molto improbabile che vada a toccarlo ,sopratutto perchè disattivandolo anche per errore, è Windows stesso a romperti le scatole per fartelo riattivare.
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

            PS: si lo so l'utonto non sa neanche cosa sia...

            ma se chi glielo vende (il PC) spiega al cliente

            che la firewall é importante quanto l'antivirus

            magari nessuno la

            toglie.
            proprio perchè l'utonto non sa neanche cosa sia,
            è molto improbabile che vada a toccarlo
            ,sopratutto perchè disattivandolo anche per
            errore, è Windows stesso a romperti le scatole
            per fartelo
            riattivare.O soprattutto perché in rete l'utonto legge che per risolvere il problema X deve disabilitare il fw...e poi non lo riabilita.Ma di che ti lamenti, poi vengono da te a farselo riparare.
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Yellow
            O soprattutto perché in rete l'utonto legge che
            per risolvere il problema X deve disabilitare il
            fw...e poi non lo
            riabilita.qui sarebbero da fucilare quelli che suggeriscono di disattivare il firewall per ogni problema che cè sul pc.per poi scoprire che non è mai lui il responsabile (salvo casi di rete che non và)
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: Yellow

            O soprattutto perché in rete l'utonto legge che

            per risolvere il problema X deve disabilitare il

            fw...e poi non lo

            riabilita.
            qui sarebbero da fucilare quelli che suggeriscono
            di disattivare il firewall per ogni problema che
            cè sul
            pc.
            per poi scoprire che non è mai lui il
            responsabile (salvo casi di rete che non
            và)Eh lo so, ma ormai il danno è fatto e il tipo ha scordato di riattivare il fw e buonanotte sognatori.
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            La firewall serirebbe proprio a questo, se la
            disabiliti é come lasciare la macchina (auto)
            aperta a Scampia.. se te la fregano te la sei
            cercata."Serirebbe" a cosa che poi leggono in rete che per far andare questo o quel programma ti consigliano di disabilitare il fw e poi si dimenticano di riattivarlo...
            PS: si lo so l'utonto non sa neanche cosa sia...
            ma se chi glielo vende (il PC) spiega al cliente
            che la firewall é importante quanto l'antivirus
            magari nessuno la
            toglie.Certo, l'importante è crederci a Babbo natale
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Be un bel ragionamento!
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Dopo avere letto il tuo, qualsiasi cosa è un ottimo ragionamento a confronto
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Infatti sto cercando di imparare da te. Mi sono stufato di questo lavoro e seguendo il tuo esempio sono certo che in poche settimane sarò in cantiere a fare il muratore!
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            Infatti sto cercando di imparare da te. Mi sono
            stufato di questo lavoro e seguendo il tuo
            esempio sono certo che in poche settimane sarò in
            cantiere a fare il
            muratore!LOL :D
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: da remoto non funziona
            sopratutto questo:Certo, l'importante è crederci a Babbo natale!
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Che tu non hai capito, ovviamente.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Brutta giornata vero?
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            Brutta giornata vero?come tutte le altre sue d'altronde ;)
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            A confronto delle tue, sono un lusso che non ti puoi permettere, vero rigattiere?
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Yellow
            A confronto delle tue, sono un lusso che non ti
            puoi permettere, vero
            rigattiere?ciao Nemo!! finalmente ti ho trovato! come stai? e tuo padre?
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: da remoto non funziona
            e io che mi perdo a discutere con uno come te...
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            e io che mi perdo a discutere con uno come te...te ne sei accorto finalmente?
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Se me lo dice quello che ha solo giornate storte.....
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Yellow
            Se me lo dice quello che ha solo giornate
            storte.....Se me lo dice quello che ha una vita disastrata, so che non è vero
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Se lo scrive il Rigattiere IT allora NON può essere vero...ciao rigattiere amante del pesce fresco in faccia.
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Credici Rigattiere IT, credici.Anche se cambi logo Rigattiere IT rimani
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Crediti alle tue sciocchezze, rigatiere IT, credici
          • yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Credici, rigatiere IT, credici
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Se me lo dice quello che ha una vita disastrata, so che non è vero ;-)
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Yellow
            Se me lo dice quello che ha una vita disastrata,
            so che non è vero
            ;-)Se me lo dice quello che ha una vita disastrata, so che non è vero
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Il fatto è che se lo dici tu, non è de facto vero.E come ti dissi...l'importante è che sia tu a crederci alle tue sparate...Ciao Rigattiere IT, pesce fresco in faccia anche oggi eh ;-)
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Credici Rigattiere IT, credici
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Crediti alle tue sciocchezze, rigatiere IT, credici
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Crediti, rigatiere IT, credici
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            La tua direi si, ma ci sei abituato.
          • lroby scrive:
            Re: da remoto non funziona
            - Scritto da: Yellow
            La tua direi si, ma ci sei abituato.Se me lo dice quello che ha una vita disastrata, so che non è vero
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Se me lo dice il Rigattiere...siamo a posto.PS: un po di fantasia rigattiere...altrimenti anche tua moglie si annoia
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Credici Rigattiere IT, credici
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Crediti alle tue sciocchezze, rigatiere IT, credici
          • Yellow scrive:
            Re: da remoto non funziona
            Credici, rigatiere IT, credici
  • Di_ME scrive:
    ahhahaha
    Il nuovo windows piu' sicuro... i winzozzari a menarsela che IE gira nella sand box cosi' e' invulnerabile, che quelle stupide finestre che chiedono "consenti consenti" servono a qualcosa...Poi to guarda cosa capita comunque? Cos'e' cambiato dalle versioni procedente di Windows? niente ! e' solo piu' pensante.
    • pabloski scrive:
      Re: ahhahaha
      bah a me l'unica sandbox che sembra funzionare davvero è quella di chromeriguardo vista sono stati i fan a montarsi la testa, nè uac nè il sono dei meccanismi di sicurezza system wide ma solo dei metodi di autenticazionee Russinovich l'ha detto chiaramente in un articolo sul suo blog l'anno scorsopoi vabbè i fanboy interpretano a modo loro, ma questo è un altro discorso
      • rotfl scrive:
        Re: ahhahaha
        - Scritto da: pabloski
        bah a me l'unica sandbox che sembra funzionare
        davvero è quella di
        chromeSandboxie. Mai visto nulla evadere da quella sandbox.
    • paolo scrive:
      Re: ahhahaha
      da remoto non funziona perchè c'è Windows Firewall abilitato di default
  • Shiba scrive:
    [OT] CryptoApi
    http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=11076&numero=999Ma guarda, come al solito è windows che mette a repentaglio anche la sicurezza di altri prodotti. E chissà quando lo patcheranno! :D
  • pabloski scrive:
    toh ma guarda
    ma vista non era invulnerabile? :De dov'è nome e cognome che a suo tempo disse che era solo un banale DOS e quando io gli feci notare che si parte sempre dai DOS per poi affinare l'exploit sostenne che era impossibile?su su amici di windows venite a me :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: toh ma guarda
      - Scritto da: pabloski
      ma vista non era invulnerabile? :D

      e dov'è nome e cognome che a suo tempo disse che
      era solo un banale DOS e quando io gli feci
      notare che si parte sempre dai DOS per poi
      affinare l'exploit sostenne che era
      impossibile?

      su su amici di windows venite a me :DMa l'hai letto l'articolo o eri troppo impegnato a pensare a come fare una nuova e scoppiettante figuraccia? E' ancora un semplice DOS.
      • Miao scrive:
        Re: toh ma guarda
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: pabloski

        ma vista non era invulnerabile? :D



        e dov'è nome e cognome che a suo tempo disse che

        era solo un banale DOS e quando io gli feci

        notare che si parte sempre dai DOS per poi

        affinare l'exploit sostenne che era

        impossibile?



        su su amici di windows venite a me :D

        Ma l'hai letto l'articolo o eri troppo impegnato
        a pensare a come fare una nuova e scoppiettante
        figuraccia? E' ancora un semplice
        DOS.Anche tu non ti sei impegnato molto a leggere, cercando solo l'occorrenza denial of service nel testo.Non basta.L'exploit c'è, eccome.E l'articolo lo precisa immediatamente dopo la parola "denial of service".Casomai l'ambiguità nasce dalla frase "Nonostante ciò, ai ricercatori di sicurezza non è occorso molto tempo per mettere a punto i primi exploit funzionanti: fino ad OGGI il loro codice è circolato però soprattutto in forma privata, e poteva essere utilizzato solo per attacchi di denial of service."quando invece la frase immagino dovesse essere: "Nonostante ciò, ai ricercatori di sicurezza non è occorso molto tempo per mettere a punto i primi exploit funzionanti: fino ad ALLORA il loro codice è circolato però soprattutto in forma privata, e poteva essere utilizzato solo per attacchi di denial of service."
        • Miao scrive:
          Re: toh ma guarda
          quindi ieri DOS, oggi exploit
          • pabloski scrive:
            Re: toh ma guarda
            che glielo dici affà tanto è un povero troll malato di menteormai spara baggianate riconosciute tali anche da lroby, blackstorm e gli altri eppure continua imperterrito a veicolare le sue "verità" fallate
          • ABC scrive:
            Re: toh ma guarda
            - Scritto da: pabloski
            che glielo dici affà tanto è un povero troll
            malato di
            mente

            ormai spara baggianate riconosciute tali anche da
            lroby, blackstorm e gli altri eppure continua
            imperterrito a veicolare le sue "verità"
            fallateE' vero! Fra l'altro ormai si sa che linux fa troppo figo, me l'ha detto anche mio cuggino!!!
          • pabloski scrive:
            Re: toh ma guarda
            non serve che cambi nick idiotanon è usando mille nick diversi che le tue XXXXXXXte diventeranno verità
          • ABC scrive:
            Re: toh ma guarda
            - Scritto da: pabloski
            non serve che cambi nick idiota

            non è usando mille nick diversi che le tue
            XXXXXXXte diventeranno
            veritàModeratori, mi sembra che questo messaggio contenga fin troppe volgarità. Vi pregherei di cancellarlo in quanto offensivo nei miei confronti.
          • ullala scrive:
            Re: toh ma guarda
            - Scritto da: ABC
            - Scritto da: pabloski

            non serve che cambi nick idiota



            non è usando mille nick diversi che le tue

            XXXXXXXte diventeranno

            verità

            Moderatori, mi sembra che questo messaggio
            contenga fin troppe volgarità. Vi pregherei di
            cancellarlo in quanto offensivo nei miei
            confronti.:'( maaaaammmaaaaa! :'(
          • pabloski scrive:
            Re: toh ma guarda
            qui se c'è un'offesa quella sei tuvai a fare il troll da qualche altra partep.s. io invece proporrei ai moderatori di bloccare il posting con nick anonimo così vediamo come fai ad usare 200 nick al giorno
          • Becero scrive:
            Re: toh ma guarda
            - Scritto da: ABC
            - Scritto da: pabloski

            non serve che cambi nick idiota



            non è usando mille nick diversi che le tue

            XXXXXXXte diventeranno

            verità

            Moderatori, mi sembra che questo messaggio
            contenga fin troppe volgarità. Vi pregherei di
            cancellarlo in quanto offensivo nei miei
            confronti.E' stato anche troppo gentile.
          • pabloski scrive:
            Re: toh ma guarda
            no semplicemente il tizio non è riuscito a testare l'exploitsecondo te che differenza c'è tra un windows guest e uno host?
          • non saprei scrive:
            Re: toh ma guarda
            - Scritto da: Miao
            quindi ieri DOS, oggi exploitDomani chissà !
          • pabloski scrive:
            Re: toh ma guarda
            è facile, domani Zeus :D
      • aaaaaaa scrive:
        Re: toh ma guarda
        Ah e' solo un DOSAllora tranquillo.Dilettante.
    • anonymous scrive:
      Re: toh ma guarda
      - Scritto da: pabloski
      ma vista non era invulnerabile? :D
      vista NON è invulnerabile, esattamente come tutti gli altri. il software perfetto e senza bug non esiste
      • Polemik scrive:
        Re: toh ma guarda
        Non ne sarei così sicuro:http://snipurl.com/saenvNe aveva parlato anche Punto Informatico.
        • Alvaro Vitali scrive:
          Re: toh ma guarda
          Il problema è che quel kernel non serve a nulla; è solamente la classica XXXX mentale.Appena provano ad usarlo per gestire l'infernale mondo dei PC, ecco che spuntano subito le vulnerabilità.
      • pabloski scrive:
        Re: toh ma guarda
        infatti sono d'accordo, ma a sentire i win fanboy le cose non stavano così
        • Blackstorm scrive:
          Re: toh ma guarda
          - Scritto da: pabloski
          infatti sono d'accordo, ma a sentire i win fanboy
          le cose non stavano
          cosìLascia perdere i fanboy. Il punto è che l'esecuzione remota non è possibile confermarla su tutte le macchine. Il che vuol dire che attualmente è ancora di utilità abbastanza bassa, per eventuali attaccanti. Probabilmente il 13 ottobre rilasceranno la patch, lo spero, entro quella data, o sviluppano qualcosa, gli attaccanti, intendo, oppure dubito che rappresenterà un problema... certo, se poi uno non patcha, il problema diventa suo.
    • Blackstorm scrive:
      Re: toh ma guarda
      - Scritto da: pabloski
      ma vista non era invulnerabile? :D
      Link alla dichiarazione. Della MS, possibilmente.
      e dov'è nome e cognome che a suo tempo disse che
      era solo un banale DOS e quando io gli feci
      notare che si parte sempre dai DOS per poi
      affinare l'exploit sostenne che era
      impossibile?Beh, attualmente pare che l'attacco non sia proprio così efficace, se non si riesce a replicare su tutte le macchine.
      • pabloski scrive:
        Re: toh ma guarda
        - Scritto da: Blackstorm
        Beh, attualmente pare che l'attacco non sia
        proprio così efficace, se non si riesce a
        replicare su tutte le
        macchine.l'exploit va modificatoil base address delle virtual machine è differente da quello nativo di windows ed ecco che nasce quel problemawindows usa come base address 0x80000000 mentre molte virtual machine usano 0x40000000chiaramente il base address è hardcoded nell'exploit ed ecco perchè funziona solo su vmcomunque è molto probabile che non verrà mai usato visto che vista non ha un market share significativo rispetto a xp
    • paolo scrive:
      Re: toh ma guarda
      ciccio, guarda che di default c'è Windows Firewall abilitato per cui SMB2 non è esposto ad Internet, quindi nessun pericolo.
      • pabloski scrive:
        Re: toh ma guarda
        peccato che chi usa smb deve per forza di cose sbloccarne l'acXXXXXe parlo di aziende eh, mica del tuo pc con crysis :D
  • panda rossa scrive:
    E il restante 5%?
    E il restante 5% che corrisponde ad uno sproposito di preinstallati, come se lo fixa il bug? Chi li paga i danni?
    • kersel scrive:
      Re: E il restante 5%?
      - Scritto da: panda rossa
      E il restante 5% che corrisponde ad uno
      sproposito di preinstallati, come se lo fixa il
      bug?Alla solita maniera: pregando la divina provvidenza. :'(
    • Ballmer scrive:
      Re: E il restante 5%?
      - Scritto da: panda rossa
      E il restante 5% che corrisponde ad uno
      sproposito di preinstallati, come se lo fixa il
      bug? Chi li paga i
      danni?Noi siamo responsabili al massimo per il prezzo della licenza del SO, c'è scritto nell'EULA che tutti accettano per usare Windows. O) Cordialmente nostriSteve B.
    • Blackstorm scrive:
      Re: E il restante 5%?
      - Scritto da: panda rossa
      E il restante 5% che corrisponde ad uno
      sproposito di preinstallati, come se lo fixa il
      bug? Chi li paga i
      danni?Per il restante 5% si sarà trattato di configurazioni particolari. Inoltre non è detto che il problema non sia stato almeno limitato. Probabilmente hanno fatto come gli antichi: hanno aspettato il security update. Il pulsante fix it non è altro che una hotfix. Personalmente, ne diffido, qualunque sia, su qualsiasi os. Preferisco aspettare una fix ufficiale. Che finchè si tratta di disabilitare un servizio ok, ma se la hotfix mi crea XXXXXX, magari mi girano.
Chiudi i commenti