NeN Robo: IoT e analisi dei consumi per il bene di ambiente e portafogli

NeN Robo: l'IoT per risparmiare sui consumi

Il dispositivo permette di monitorare, dallo smartphone e in tempo reale, i consumi dei diversi elettrodomestici collegati alla rete elettrica.
Il dispositivo permette di monitorare, dallo smartphone e in tempo reale, i consumi dei diversi elettrodomestici collegati alla rete elettrica.

Si chiama Robo ed è il device annunciato oggi dal fornitore di luce e gas NeN per i suoi clienti. Per modalità di impiego e finalità di utilizzo si inserisce di diritto nella categoria Internet of Things, consentendo di monitorare in tempo reale l’energia assorbita dagli elettrodomestici, direttamente dallo smartphone.

Robo: così NeN rende smart la gestione di luce e gas

Dal punto di vista tecnico, Robo è composto da due parti: il dispositivo vero e proprio (solo 82x69x9 mm, nascosto nel quadro elettrico) e una pinza amperometrica che si aggancia al cavo di fase (quello che trasporta l’energia in casa) in modo da rilevare i consumi con estrema precisione. Il resto lo fanno gli algoritmi. Di seguito alcune schermate dell’app con i dettagli sulle informazioni fornite.

 

NeN Robo, l'applicazione

Alla base di tutto la tecnologia NILM (Nonintrusive Load Monitoring) che analizza i cambiamenti di tensione al fine di interpretare i dati, aggregarli e classificarli. Riconosce se provengono da frigorifero, forno elettrico, lavastoviglie, lavatrice, condizionatore, asciugatrice, illuminazione o altro. Presente anche un sistema di alert per i picchi di consumo e consigli su come ottimizzarli.

NeN Robo, l'applicazione

Robo è disponibile da oggi per i clienti NeN, prenotabile direttamente dall’app del fornitore. Per il momento si interfaccia esclusivamente con la fornitura luce, ma la società ha già reso noto che p in fase di sviluppo anche la versione per quella gas.

Fonte: NeN
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 04 2021
Link copiato negli appunti