Netsystem risolve tutti i suoi problemi

O almeno così sostiene Adiconsum, l'associazione dei consumatori che ha appena stretto un accordo con il provider satellitare. Riuscirà Netsystem a riscattarsi dinanzi ai propri utenti?


Roma – Dopo la bufera che ha investito Netsystem, il provider di connettività satellitare, ieri sera Adiconsum ha diramato un comunicato per annunciare agli utenti dell’azienda che il peggio – secondo l’associazione – è passato.

Adiconsum ha infatti raggiunto un accordo con Netsystem, un’intesa che punta a riconoscere “agli utenti Netsystem registrati prima del 16 Luglio 2001 fino a L. 150.000 di connessione a titolo gratuito ai servizi della Società milanese, con la seguente modalità”:

Clienti registrati da Novembre a Dicembre 2000: L. 5.000
Clienti registrati dal 1 Gennaio 2001 al 28 Febbraio 2001: L. 15.000
Clienti registrati dal 1 Marzo 2001 al 30 Aprile 2001: L. 60.000
Clienti registrati dal 1 Maggio 2001 al 30 Giugno 2001: L. 90.000
Clienti registrati dal 1 al 16 Luglio 2001: L. 150.000

Come si ricorderà, proprio Adiconsum si era schierata tra i principali accusatori del provider broad band e persino il ministero delle Comunicazioni aveva annunciato di aver iniziato a raccogliere informazioni sui servizi offerti da Netsystem.

Il problema centrale stava nel drastico e improvviso cambio di rotta deciso da Netsystem sulle modalità di fornitura dei propri servizi e sulle tariffe. Se prima della trasformazione dei servizi gli abbonati potevano fruire della connessione gratuita dopo aver acquistato un kit di accesso al servizio da 399mila lire, ora la scheda costa 99mila lire ma ogni minuto di connessione costa 95 lire (+ 200 lire di scatto alla risposta). E la tariffazione è stata applicata anche ai vecchi abbonati, che hanno sottoscritto un contratto a condizioni sostanzialmente diverse.

Stando al comunicato di Adiconsum, Netsystem ha recepito le indicazioni decidendo “di fornire connettività gratuita agli utenti registrati che abbiano pagato un prezzo più elevato per la propria scheda. Netsystem implementerà quindi, con il supporto tecnologico del partner Albacom, entro il primo gennaio 2002, un sistema che permetta ai propri utenti di usufruire degli abbuoni di connessione a titolo gratuito.”

“Netsystem e Adiconsum – conclude la nota dell’Associazione – rivedranno inoltre congiuntamente il contratto di abbonamento ai servizi prevedendo anche una modalità di conciliazione per la soluzione delle controversie.”

Basterà tutto questo a riconciliare l’azienda con la base degli utenti, che sui forum di Punto Informatico e sui newsgroup ha espresso tutta la propria rabbia per il trattamento ricevuto?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    1 Novembre... X LA REDAZIONE E X TUTTI.
    Oggi è il 1 Novembre 2001... quanto ancora si dovrà aspettare prima di ottenere dei risultati? come mai il parlamento e le camere ancora non si sono consultate? insabbiamento coatto?se qualcuno sà qualcosa lo faccia sapere.Cgun
  • Anonimo scrive:
    che speranze ci sono?
    che speranze ci sono che questa legge venga abrogata?
  • Anonimo scrive:
    Ma siamo seri!
    Uno che usa regolarmente le sue 3 (scusate, ora sono 5) televisioni per delegittimare chi la pensa diversamente (leggi: chi rema contro), puo' essere per la liberta' di espressione, specialmente poi quando questa tocca interessi economici di gruppi vari???Ma dai, un po' di realismo per favore!Forse da adulti si dovrebbe smettere di credere alle favole.Giorgio
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma siamo seri!
      ma cerca di essere serio tu piuttosto...li ascolti mai i telagiornali?? e dico "ascolti", non guardi, perchè c'è una sottile ma definitiva differenza... come tra chi legge i fumetti e chi guarda solo le figure...se secondo te i canali Rai, canale 5 e italia 1 fanno propaganda per il berlusca allora probabilmente siamo nella vecchia Unione Sovietica (o nel Reich... come preferisci) e non ce ne siamo resi conto...potrei capire se avessi nominato Fede e rete4... ma gli altri, per piacere....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siamo seri!
        - Scritto da: Eidolon]zac[
        italia 1 fanno propaganda .....]zac[Ehm .... e' un po' che non vedo i tg di italia 1, ma ai tempi di liquori (scusassero il sarcasmo) e fatti e misfatti c'era un certo aziendalismo marcato ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma siamo seri!
      - Scritto da: Giorgio
      Uno che usa regolarmente le sue 3 (scusate,
      ora sono 5) televisioni per delegittimare
      chi la pensa diversamente (leggi: chi rema
      contro),Bhe posso citarti una frase pronuciata da Mentanaad una trasmissione su rai tre dove conduceva quella bella personcina del Chiambretti:alla domanda perche sei andato a lavorare per il nemico e non sei rimasto in rai?Risposta: Perche a canale 5 sono libero di fare informazione senza pressioni politiche..meditate gente....
      Ma dai, un po' di realismo per favore!
      Forse da adulti si dovrebbe smettere di
      credere alle favole.E poi visto che tu sei dotato di intelligenza superiore e il resto degli italiani sono solo dei buzzurri che si lasciano abbindolare dalle reti TV, perche non ci proponi una soluzione "realistica" alla faccenda senza stare li a criticare e a denigrare avversari come orami ci ha abituato una certa fazione politica??? Sinceramente tra le due non so chi sia peggio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma siamo seri!
        - Scritto da: sconsolato


        - Scritto da: Giorgio

        Uno che usa regolarmente le sue 3
        (scusate,

        ora sono 5) televisioni per delegittimare

        chi la pensa diversamente (leggi: chi rema

        contro),

        Bhe posso citarti una frase pronuciata da
        Mentana
        ad una trasmissione su rai tre dove
        conduceva quella bella personcina del
        Chiambretti:
        alla domanda perche sei andato a lavorare
        per il nemico e non sei rimasto in rai?
        Risposta: Perche a canale 5 sono libero di
        fare informazione senza pressioni
        politiche..AH BEH! SE ALLORA LO DICE MENTANA CHE FIN DA PICCOLO LECCAVA IL CULO ALLA NONNA PER AVERE UNA CARAMELLA, POSSIAMO STARE TRANQUILLI.

        meditate gente....Medita medita...


        Ma dai, un po' di realismo per favore!

        Forse da adulti si dovrebbe smettere di

        credere alle favole.
        E poi visto che tu sei dotato di
        intelligenza superiore e il resto degli
        italiani sono solo dei buzzurri che si
        lasciano abbindolare dalle reti TV, perche
        non ci proponi una soluzione "realistica"
        alla faccenda senza stare li a criticare e a
        denigrare avversari come orami ci ha
        abituato una certa fazione politica???

        Sinceramente tra le due non so chi sia
        peggio...
        Fanno schifo tutte e due, sia Rai che Mediaset. la solita squadrona di venduti, sono finiti i bei tempi dove nel TG3 facevano informazione solo giornalisti con le palle!
  • Anonimo scrive:
    GAZZPARRI............Dove 6??????????
    Eccoci ad una nuova puntata..............
  • Anonimo scrive:
    pronostico
    Io prevedo che non ne caveremo fuori niente.Guardate cosa ne cavano fuori gli anti-globalizzazione... niente. Eppure loro si battono di PERSONA. Si espongono!Noi quanto ci siamo esposti?Abbiamo cliccato un po'.
    • Anonimo scrive:
      Re: pronostico
      Ragionare cosi' è da stupidi.. pensa se non ci fossimo mai posti il problema allora... se non se ne fosse parlato per niente.. in effetti se non se ne parla in televisione allora sono almeno 10 passi indietro.. quello è ovvio. PARE... PARE CHE PI abbia consegnato sta maledetta petizione al parlamento... vedremo i prossimi sviluppi.Io cmq sono pronto a scendere in piazza a protestare, anche da solo, è una legge bastarda, fatta da bastardi e non può rimanere impunita, sono per l'abrogazione totale della legge e del governo insano che imperversa questo paese (non fraintendetemi.. non sono di nessuna fazione politica ma li italioti potevano farne veramente a meno di votare il berluska).Fatemi sapere.Cgun.
  • Anonimo scrive:
    Comunque vada...
    Comunque vada a finire, raccogliere 54.000 firme è stato un grande successo. Siamo entrati nella storia (almeno in quella del nostro paese).Ma adesso non cominciamo a montarci la testa, eh?A quando la prossima petizione, ragazzi?Voltaire 2001
  • Anonimo scrive:
    pochi ardimentosi giornalisti, comunque
    NON la definiscono ardimentosa, solo "pochi ardimentosi", ma sempre giornalisti sono.
  • Anonimo scrive:
    Casini e Gasparri? Gasparri: Casini!
    Oh, MY god...
  • Anonimo scrive:
    Il problema
    A parte tutte le idiozie che sappiamo che questa legge rappresenta, abbiamo il problema che proprio ora c'e' la lotta contro il terrorismo e non credo proprio che nel "Palazzo" l'aria di liberta' possa circolare liberamente. E non do molta fiducia a questo governo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema
      vero.E' cascata in un momento particolare.- Scritto da: Cucaracha
      A parte tutte le idiozie che sappiamo che
      questa legge rappresenta, abbiamo il
      problema che proprio ora c'e' la lotta
      contro il terrorismo e non credo proprio che
      nel "Palazzo" l'aria di liberta' possa
      circolare liberamente. E non do molta
      fiducia a questo governo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema
      Se hanno fatto presto per le rogatorie non vedo xchè no per temi seri come la libertà!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema
        Non so se il centrosinistra al governo (visto la precedente legislatura) avrebbe fatto e farebbe molto di più... Comunque speriamo che si sbrighino compatibilmente con la lotta al terrorismo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema
          - Scritto da: Alex
          Non so se il centrosinistra al governo
          (visto la precedente legislatura) avrebbe
          fatto e farebbe molto di più... Comunque
          speriamo che si sbrighino compatibilmente
          con la lotta al terrorismo.Quella del terrorismo è solo un inutile castello di carte e un paravento per controllare ancora di + internet a discapito di utenti neofiti e ignari.. Non ha senso scrivere che una legge vale di più di un altra... Internet al giorno d'oggi è tutto, tutto quello che una persona che lavora nel commercio... come work trader, anche come giornalista... come Webmaster amatoriali che vogliono prendersi la libertà di scrivere articoli su quello che gli piace... fare semplicemente informazione periodica.. settimanale..ecc ecc.Secondo te serve?? No non esiste.. Bisogna a tutti i costi salvaguardare la libertà d'informazione in rete, e che l'ordine dei giornalisti sinceramente si fotta e cada in rovina, (di gente come fede o mentana se ne trovano a migliaia) e di altri giornalisti di altri orridi giornali che non sto ad elencare, la vera informazione è altra, la vera informazione è quella mutevole, quella letta da diversi punti di vista.. giornalisti che fanno informazione pura.. senza stupide ideologie politiche o personali.. quella confrontata sopratutto dalla gente comune, dall' italiano medio che purtroppo ancora non capisce l'importanza di internet come mezzo di comunicazione.. e se ne sta spaparanzato davanti alla tv a guardarsi o grande fratello, o jerry scotti o cosa + orribile.. maurizio costanzo show invece di tenere occupato il proprio cervello.L'informazione indipendente è la nostra salvezza, se ci tolgono quella e la controllano anche su internet, è finita.Dipende da noi, noi l'abbiamo popolata e a noi sta difenderla.Ricordate che se nessuno gli si opporrà continueranno a fare molto peggio, il tempo peggiora solo le cose.Un saluto e un abbraccio.Cgun.
  • Anonimo scrive:
    UNO MOLTO INCAZZATO
    A parte il fatto che le testate on line di non iscritti all'albo ci sono ..... e questo dà da pensareLa forma e vabbè .. però se vincete sta battaglia di interesse, improbabile ..... SIETE GRANDI.Il WEB ITALIANO è e rimarrà in ogni caso in mano a PEZZENTI MAFIOSI, che siano in parlamento o ragazzi con un pc, sempre MAFIOSI DI MERDA RIMANGONO.E alla censura arriverà si, ma in forma più elegante ragazzi miei ciechi con brandelli di mortadella di abuso di posizione dominanate sugli occhi.Se un modello lo si contesta poi quando si DOMINIA NON LO SI APPLICA VEROOOOOOOOOOOOOOO??Fare nomi url domini sarebbe bellissimo ma non è questa la sede adatta.Auguri di cuore a PI.
  • Anonimo scrive:
    Incerto come la legge
    Una legge che assomiglia più ad un'arma a doppio taglio : quasi come la polvere da sparo, che fu inventata per i fuochi d'artificio.Ritengo giusto abrogare quegli articoli, che collidono con l'articolo 21 della costituzione : libertà di espressione (libera da ogni forma di censura).CARNIVORE Bless you all
  • Anonimo scrive:
    l'aura del duce...
    Era il duce che ha dato vita ad un florido periodo censorio. E adesso sta accadendo lo stesso, con i siti oscurati....M il duce almeno qualcosa di buono per la patria l'ha fatto!
    • Anonimo scrive:
      Re: l'aura del duce...
      - Scritto da: antonella[...]
      M il duce almeno qualcosa di buono per la
      patria l'ha fatto! un ponte... una strada...
      • Anonimo scrive:
        Re: l'aura del duce...


        M il duce almeno qualcosa di buono per la

        patria l'ha fatto!
        un ponte... una strada...diversi altri ponti, parecchie altre strade, la Garbatella, l'Eur, Montesacro, l'edilizia popolare, la bonifica dell'agro romano, l'assistenza alla maternità... e potrei continuare.ha fatto anche le leggi razziali, per carità, e tante altre cose, ma non solo un ponte e una strada. e comunque i suoi successori non hanno certo saputo fare molto meglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: l'aura del duce...
        ha portato acqua ed elettricità dove non c'eranofontane in tutti i paesipromozione del commerciomia nonna ha avuto istruzione nello stile "mens sana in corpore sano" (e me ne ha parlato fino alla morte con gioia, nonostante abbia subito per contro gli orrori causati dal fascismo)C'erano MOLTE cose buone.Ma a che prezzo ...
      • Anonimo scrive:
        Re: l'aura del duce...
        - Scritto da: archibald tuttle


        - Scritto da: antonella
        [...]

        M il duce almeno qualcosa di buono per la

        patria l'ha fatto!
        un ponte... una strada...e poi ci ha portato in guerra, ha fatto in modo che gli italiani odiassero gli ebrei, ci ha fatto sottostare a quello che adolfo diceva, ha lasciato che l'italia diventasse una specie di colonia tedesca...si insomma, tante belle cose.
    • Anonimo scrive:
      Re: l'aura del duce...
      - Scritto da: antonella
      Era il duce che ha dato vita ad un florido
      periodo censorio. L'hai detto Florido.
      E adesso sta accadendo lo stesso, con i siti
      oscurati.... M il duce almeno qualcosa di buono
      per la patria l'ha fatto!Qui la questione e' ben diversa che dei siti oscurati. Qua si cerca di bandire tutta l'informazione.Approposito del duce , tieni presente che il duce ha fatto solo cose buone per il suo paese. Anzi forse e' stata proprio la sfrenata passione per la sua patria a creargli danno. O forse siamo stati noi ignoranti Italiani a non capirlo !!!ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: l'aura del duce...
        Tante cose buone.........lo giustifichi cosi??dopo che con le leggi razziali a fatto fuori tanti connazionali perchè erano(forse)diversi?o magari la pensavano diverso?
        • Anonimo scrive:
          Re: l'aura del duce...
          verissimo, ma se conosci abbastanza la storia, allora saprai anche che la prima persecutrice degli ebrei è stata la grande chiesa cattolica, e saprai anche che in russia e polonia lo sport nazionale era la caccia all'ebreo (leggi Pogrom)...allora era di moda perseguitare gli ebrei,come nel medioevo era di moda bruciare le streghe... cosa che non giustifica certi comportamenti ma ti aiuta a capirli...e in ogni caso le cose buone restano...
  • Anonimo scrive:
    Speriamo bene.....
    Sono pessimista!!! Difficilmente la lobby della carta stampata permettera' che tale legge venga modificata....Si è già notato l'immobilismo del Governo su temi che riguardano Internet... se poi aggiungiamo questo vento di censura che soffia dopo l'11 settembre, il quadro e' completo!Speriamo bene......
Chiudi i commenti