Neural.it/Videogame art: Atari Noise

La console videoludica diventa nodo d'arte
La console videoludica diventa nodo d'arte


Roma – Atari Noise è un’operazione dell’artista Arcangel Costantini, che recupera, smontandone i presupposti funzionali, l’Atari VCS (Video Computer System), una consolle per videogame immessa sul mercato nel 1977 e che ha venduto nel mondo oltre 20 milioni di pezzi. La macchina è stata modificata come “generatore di pattern di disturbo audiovisuale”, ossia una “tastiera di info-decostruzione del gioco”.

Nel sito è possibile sollazzarsi con quasi un centinaio di schermate indotte dalle manipolazioni hardware e software, oltre a giocare con il “net-wall”, un insieme di loop audio/video da azionare all’interno della pagina web.

Il sito di Atari Noise è disponibile qui

A cura di Neural.it, new
media art, e-music, hacktivism
.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 01 2002
Link copiato negli appunti