Nigeria, caccia agli scammer

Dichiarazione d'intenti da parte delle autorità del paese africano. Chiamati a raccolta esperti in sicurezza informatica e policy maker. Obiettivo, annientare lo schema noto come truffa alla nigeriana

Roma – Vi hanno preso parte i rappresentanti di circa 200 paesi del mondo, oltre a numerosi esperti in sicurezza informatica e svariate organizzazioni internazionali. E il primo West Africa Cybercrime Summit ha presentato al mondo le più agguerrite intenzioni da parte del governo nigeriano, ormai pronto alla resa dei conti con quegli scammer che avrebbero reso il paese africano un malfamato covo di truffatori online.

La serie di incontri – tenutisi nella città di Abuja e organizzati dalla Commissione che si batte contro gli illeciti a sfondo economico e finanziario (EFCC) in collaborazione con lo United Nations Office on Drugs and Crime (UNODC) e Microsoft – ha così gettato le basi per una sorta di brainstorming collettivo, a cui sono stati invitati non solo gli esperti in materia, ma anche quei policy maker che vorranno giungere ad un quadro preciso della situazione.

Secondo dati presentati da EFCC, sarebbero 12mila i messaggi fraudolenti di posta elettronica intercettati dalle autorità internazionali negli ultimi 3 anni. In soli 8 mesi del 2010 circa 4mila tentativi di truffa a mezzo missiva proverrebbero dalla Nigeria . Il riferimento è ovviamente allo schema noto come nigeriana – o scam 419 – che si basa sulla promessa all’utente di ingenti eredità. Nell’anno 2009 i cybercriminali del paese africano avrebbero causato perdite per circa 600 milioni di dollari.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ito scrive:
    Avete visto il video?
    Nessuno ha notato che il disco di ripristino altro non è che un boot cd Linux? :)
  • yashijoe scrive:
    Una certezza
    AVG, mollato da tempo.Errori del genere non sono perdonabili.
  • Rambo scrive:
    Windows Defender
    In windows 7 sapete che utilità ha e se può sopperire ad un antivirus?
    • Sgabbio scrive:
      Re: Windows Defender
      win defender e un anti spyware e affini, ben diverso da un antivirus, anche se negli ultimi anni rilevano quelle cose (non sempre efficentemente).C'è la suite security essensial di microsoft che è gratuita che è anche un anti virus.
  • ruppolo scrive:
    Avete voluto la bicicletta?
    Mo' pedalate (rotfl)Ora vado a scrivere a Paolo Attivissimo, che consiglia sempre di usare l'antivirus anche su Mac...
    • lol scrive:
      Re: Avete voluto la bicicletta?
      Sophos (free) per OS X è eccellente, ed è fatto da una ditta seria.Non vedo perchè non usarlo, visto che il malware inizia a girare anche su OS X, e in piu' fai prevenzione quando maneggi con file di windows...
  • Steve Jobs scrive:
    Cos'e' un antivirus?
    non capisco l'articolo.Sent from my iPad.
    • Micio Livio scrive:
      Re: Cos'e' un antivirus?
      Neanche io lo capisco, nonostante il mio Commodore VIC20 mi permetta di fare 100 volte di più di un iPad
    • Terminator scrive:
      Re: Cos'e' un antivirus?
      ridi, ridi pure... guarda che il termine Anti-Virus oggi identifica bel altri tipi d mancce più subdole del "caro vecchio virus" scritto da qualche nerd nel suo scantinatooggi l'obiettivo è rubare risorse, dati personali e soldi... le minacce oggi ci sono e non si vedono, è questo il problemaed anche i sistemi Apple non sono immuni, neata incoscienza!
    • il signor rossi scrive:
      Re: Cos'e' un antivirus?
      - Scritto da: Steve Jobs
      non capisco l'articolo.

      Sent from my iPad.Ne riparleremo quando un virus ti riformatterà la memoria e non avrai neanche il backup su card perché l'iPad la card non ce l'ha... ;-)
  • Undertaker scrive:
    Rilevamento intelligente
    Il nuovo AVG blocca i processi che ritiene pericolosi giudicando il loro comportamento.Non é difficile fargli passare i malware, basta criptarli e non ne trova nessuno, il problema é che quando provi a farli partire li riconosce e te li blocca !!Quelle classifiche secondo cui il tale antivirus rileva il 99% o il 43% dei virus lasciano un pó il tempo che trovano : la vera minaccia sono i malware criptatiAVG, in questo senso si é mosso nella direzione giusta, anche se hanno fatto il cappellone con questo aggiornamento.
  • Fai il login o Registrati scrive:
    Perché mai usare AVG?
    Sono andato a guardarmi l'ultima prova di AV-Comparatives dove AVG (quello dell'anno passato, ad onor del vero) risulta buon 13° su 20 antivirus. Inoltre, almeno a giudicare l'articolo su Megalab su AVG 2011, è scritto a chiare parole che in giro c'è molto ma molto meglio. Allora mi chiedo: perché mai usarlo? O) Cioè, passi non voler cambiare le abitudini e continuare ad usare Win, ma almeno informarsi su quale antivirus free è il migliore è proprio così fatica? Se l'ho fatto io in 5 minuti (e visto che sono anni che sulle mie macchine non c'è Win posso tranquillamente essere paragonato ad un utonto in tal senso) non lo possono fare anche altri?Ciao
    • mela marcia doc scrive:
      Re: Perché mai usare AVG?
      - Scritto da: Fai il login o Registrati
      Se l'ho fatto io in 5 minuti (e visto che
      sono anni che sulle mie macchine non c'è Win
      posso tranquillamente essere paragonato ad un
      utonto in tal senso) non lo possono fare anche
      altri?Lungi da me difendere AVG ma hai speso male i tuoi 5 minuti.Io ho guardato l'ultimo report disponibile, quello di Agosto 2010 e AVG è classificato Advanced (2 stelline), dove il massimo è Advanced+ (3 stelline) e c'è una nota che lo riguarda che dice "questi prodotti hanno ricevuto un premio inferiore a causa di falsi allarmi"
    • Terminator scrive:
      Re: Perché mai usare AVG?
      hai proprio toppato!se guardi gli ultimi test di AV-Comparatives potrai vedere come AVG risulti essere uno dei prodotti migliori...- Scritto da: Fai il login o Registrati
      Sono andato a guardarmi l'ultima prova di
      AV-Comparatives dove AVG (quello dell'anno
      passato, ad onor del vero) risulta buon 13° su 20
      antivirus. Inoltre, almeno a giudicare l'articolo
      su Megalab su AVG 2011, è scritto a chiare parole
      che in giro c'è molto ma molto meglio.


      Allora mi chiedo: perché mai usarlo? O) Cioè,
      passi non voler cambiare le abitudini e
      continuare ad usare Win, ma almeno informarsi su
      quale antivirus free è il migliore è proprio così
      fatica? Se l'ho fatto io in 5 minuti (e visto che
      sono anni che sulle mie macchine non c'è Win
      posso tranquillamente essere paragonato ad un
      utonto in tal senso) non lo possono fare anche
      altri?
      Ciao
  • Non leggo gli articoli scrive:
    Antivirus?
    Ma gli antivirus non erano praticamente infallibili? :Ma allora come mai AVG consigliavano in tanti? :oMa allora come mai qui c'era gente che diceva che gli antivirus proteggono sempre da tutto? :|Che si siano SBAGLIATI? :'(
    • Terminator scrive:
      Re: Antivirus?
      1. non è vero che gli Anti-Virus sono infallibili... o meglio ci provano, ma se qualcuno te o garantisce o è un pazzo o racconta balle2. AVG continua ad essere uno dei prodotti migliori e più utilizzati, poi.. tutti sbagliano3. come già detto, nessun Anti-Virus protegge da tutte le minacce... è una guerra senza fine, ma sempre meglio avere un Anti-Virus che affidarsi al caso- Scritto da: Non leggo gli articoli
      Ma gli antivirus non erano praticamente
      infallibili?
      :

      Ma allora come mai AVG consigliavano in tanti? :o

      Ma allora come mai qui c'era gente che diceva che
      gli antivirus proteggono sempre da tutto?
      :|

      Che si siano SBAGLIATI? :'(
  • Alvaro Vitali scrive:
    AVG ha fatto il suo dovere.
    La battuta non è mia; è di un utente su un altro forum: "AVG si è accorto della presenza del virus Windows7 e lo ha bloccato"!Ma non arrabbiatevi; è solo una battuta tanto per sdrammatizzare.
    • Picchiatell o scrive:
      Re: AVG ha fatto il suo dovere.
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      La battuta non è mia; è di un utente su un altro
      forum: "AVG si è accorto della presenza del virus
      Windows7 e lo ha
      bloccato"!

      Ma non arrabbiatevi; è solo una battuta tanto per
      sdrammatizzare.ma difatto il succo del discorso e' questo....:-D
  • Mario Pippa scrive:
    Possibile anche su XP
    E' possibile che il problema si sia verificato anche su pc con windows xp?Me lo chiedo perché oggi di punto in bianco ho un pc che non ne vuole sapere si avviarsi in modalità normale e una delle ultime operazioni che sono state effettuate sulla macchina è stato l'aggiornamento di AVG.
    • giorgio scrive:
      Re: Possibile anche su XP
      Ho AVG (licenziato) da 4 anni, xp, mai avuto problemi (sgrat...)
      • il signor rossi scrive:
        Re: Possibile anche su XP
        - Scritto da: giorgio
        Ho AVG (licenziato) da 4 anni, xp, mai avuto
        problemi
        (sgrat...)Forse lo hai installato dopo il 2008, dato che era già successa una cosa simile, e proprio su XP:http://punto-informatico.it/2470171/PI/News/giorno-nero-avg-antivirus.aspx
  • leo scrive:
    avira
    Lo uso da anni e anni, mai avuto problemi
    • Codice antispam non corretto scrive:
      Re: avira
      - Scritto da: leo
      Lo uso da anni e anni, mai avuto problemiSpulciavo tra i commenti proprio per trovare questo. (rotfl)
    • Antonio Delollis scrive:
      Re: avira
      - Scritto da: leo
      Lo uso da anni e anni, mai avuto problemiConcordo.Il migliore tra i gratuiti!
      • Pino scrive:
        Re: avira
        - Scritto da: Antonio Delollis
        - Scritto da: leo

        Lo uso da anni e anni, mai avuto problemi

        Concordo.
        Il migliore tra i gratuiti!Lo uso da anni anche io, assolutamente affidabile e veloce! Consigliatissimo!!!!!Altro che quella XXXXXta di AVG
        • mela marcia doc scrive:
          Re: avira
          Si ma la versione free non scansiona la posta
          • eheheh scrive:
            Re: avira
            - Scritto da: mela marcia doc
            Si ma la versione free non scansiona la postasì ma scansionalre la posta è praticamente inutile visto che se c'è un allegato maligno appena tenti di salvarlo od aprirlo lui lo vede e lo blocca sempre che sia nel database dei virus
          • mela marcia doc scrive:
            Re: avira
            anche questo è vero
          • Sgabbio scrive:
            Re: avira
            La scansione della posta è inutile se hai mail che usano SSL e affini.Almeno Avast dice che non riesce a scansionarle se usano quel protocollo.
          • mela marcia doc scrive:
            Re: avira
            Certo se invi una mail su un canale criptato è logico che l'av non riesca a scansionarla.Ma credo di poter affermare senza timore di essere smentito che le email crittografate che quotidianamente inviamo e riceviamo siano infinitesimali rapportate al totale.
          • Sgabbio scrive:
            Re: avira
            Bhe dipende :D Io ho molti accunt Gmail :D
  • uno qualsiasi scrive:
    Meglio prendersi i virus...
    Se gli antivirus vanno così, meglio non usarli e rischiare di prendersi i virus: il virus ti fa più o meno gli stessi danni (rallentamento, crash del sistema...) ma con una differenza: il virus, forse te lo becchi, forse no; l'antivirus, ce l'hai SEMPRE.
  • francososo scrive:
    aridaglie : è nuova !
    aridaglie : è nuova ! :D :D
  • FridayChild scrive:
    Diabolicum perseverare
    Due indizi fanno una prova.Un vendor serio non puo' mettere in produzione una roba del genere.Una ragione in piu' per non consigliare AVG a chi chiede di un antivirus gratuito.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Diabolicum perseverare
      bhe come se fosse l'unico a fare un'idiozia ogni tanto.... vogliamo parlare di mcafee ? :D
      • mavala scrive:
        Re: Diabolicum perseverare
        - Scritto da: Sgabbio
        bhe come se fosse l'unico a fare un'idiozia ogni
        tanto.... vogliamo parlare di mcafee ?
        :DSì, ma AVG è recidivo, visto che qualche mese fa avevano avuto un problema simile.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Diabolicum perseverare
          un anno fà circa, ma si è sucXXXXX 2 volte...a qui a dire che è recidivo mi sembra esagerato.Avast 2 anni fà mi rilevo per errore utorrent come un trojan, tempo 2 ore, fecero delle nuove firme che risolvevano il problema, ma nessuno ne parlo.. :D
          • Irgun scrive:
            Re: Diabolicum perseverare
            - Scritto da: Sgabbio
            un anno fà circa, ma si è sucXXXXX 2 volte...a
            qui a dire che è recidivo mi sembra
            esagerato.Sì è recidivo, si è trattato di due aggiornamenti devastanti, con danni rilevanti, soprattutto per chi non usa il pc solo per fare p2p e chitchat su facebook. Il problema di AVG è che a partire dalla versione 7 ha iniziato un declino inesorabile, una volta era il top, ora è pesante e inaffidabile.
            Avast 2 anni fà mi rilevo per errore utorrentCapita, ma converrai che non si tratta di un problema gravissimo... Avast aveva riservato lo stesso trattamento al notepad di serie, ma questi sono problemi marginali, quando vengono brasati file di sistema o lo stesso viene reso "quasi" inaccessibile, il discorso cambia.
            come un trojan, tempo 2 ore, fecero delle nuove
            firme che risolvevano il problema, ma nessuno ne
            parlo..No, no, a suo tempo lessi della cosa, ma venne risolta alla svelta.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Diabolicum perseverare
            - Scritto da: Irgun

            Sì è recidivo, si è trattato di due aggiornamenti
            devastanti, con danni rilevanti, soprattutto per
            chi non usa il pc solo per fare p2p e chitchat su
            facebook.

            Il problema di AVG è che a partire dalla versione
            7 ha iniziato un declino inesorabile, una volta
            era il top, ora è pesante e inaffidabile.E' capitato solo due volte e basta, dire che è recidivo, mi sembra esagerato.

            Capita, ma converrai che non si tratta di un
            problema gravissimo... Avast aveva riservato lo
            stesso trattamento al notepad di serie, ma questi
            sono problemi marginali, quando vengono brasati
            file di sistema o lo stesso viene reso "quasi"
            inaccessibile, il discorso
            cambia.Forse non ricordi, ma Avast era (oppure lo è ancora) Famoso per i suoi clamorosi falsi positivi.
            No, no, a suo tempo lessi della cosa, ma venne
            risolta alla
            svelta.dove ?
      • barbapapa scrive:
        Re: Diabolicum perseverare
        - Scritto da: Sgabbio
        bhe come se fosse l'unico a fare un'idiozia ogni
        tanto.... vogliamo parlare di mcafee ?
        :Dpurtroppo e' capitato anche a clamav :'(
        • Jacopo Monegato scrive:
          Re: Diabolicum perseverare
          avast home, ad un aggiornamento difettato, o un virus mascherato -la cosa non mi tocca più- il sistema veniva riavviato non appena un proXXXXX -non di sistema- che richiedeva la connessione ad internet oppure un qualunque installer veniva lanciato.. installo zone alarm dalla modalità provvisoria, il pc va. gli dico si, fai partire avast... si riavvia. morto.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Diabolicum perseverare
            A me non è sucXXXXX, sai ? :D Forse non ho avuto avuto "problemi sospetti" nel periodo in cui è successa la cosa ?
Chiudi i commenti