Un esoscheletro nella fabbrica spagnola di Nissan

Grazie all'impiego di un esoscheletro progettato ad hoc, diminuiscono sforzi e fatica per gli operai dell'impianto spagnolo gestito da Nissan.
Grazie all'impiego di un esoscheletro progettato ad hoc, diminuiscono sforzi e fatica per gli operai dell'impianto spagnolo gestito da Nissan.

L’adozione di soluzioni tecnologiche innovative all’interno delle linee di produzione tradizionali più avvenire in diversi modi, anche al fine di incrementare il benessere degli operatori. È l’obiettivo perseguito da Nissan con un’iniziativa che interesserà a partire dal prossimo anno l’impianto spagnolo di Zona Franca, situato a Barcellona.

Nissan porta un esoscheletro in fabbrica

Il personale sarà dotato di un esoscheletro in grado di ridurre l’affaticamento muscolare fino al 60% durante lo svolgimento di mansioni come il sollevamento di un peso oppure il montaggio di una componente che andrà a costituire una parte del veicolo, andando a sostenere gambe, spalle e schiena, abbattendo inoltre il rischio di infortuni.

L'esoscheletro impiegato da Nissan nella linea di produzione

L’unità sta per concludere la propria fase di test che ha visto al lavoro fin dall’inizio del 2018 la divisione Nissan Motor Iberica, al lavoro su cinque prototipi con design e caratteristiche differenti. Coinvolti 14 dipendenti che hanno fornito i loro feedback.

L’esoscheletro è realizzato in lega con peso variabile tra 1,5 e 3 Kg. È studiato in modo da risultare utile soprattutto a coloro che per gran parte del turno mantengono le braccia sollevate, come visibile nelle immagini e nel filmato allegati a questo articolo, lavorando sulla parte sottostante delle vetture.

Il progetto è stato messo in campo grazie alla collaborazione con CIAC (Clúster de la Indústria d’Automoció de Catalunya), Eurecat Technology Centre e UPC (Universitat Politècnica de Catalunya). Queste le parole di Lluís Sellarès, Production Engineering Manager dello stabilimento di assemblaggio Nissan Motor Iberica a Zona Franca.

In Nissan crediamo che l’innovazione debba trasformare non solo il modo di guidare delle persone, ma anche di vivere. Le nostre tecnologie sono sinonimo di qualità per i clienti ed è giusto che contribuiscano anche a migliorare le condizioni di lavoro dei nostri dipendenti. Siamo orgogliosi di far parte di un progetto storico per il settore, che farà da trampolino di lancio per mettere a punto il supporto ergonomico degli addetti alla produzione in tutti gli stabilimenti.

Fonte: Nissan
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti