Nokia: N97 è il più smart tra i phone

Al Nokia World tenutosi a Barcellona, l'azienda leader nel mercato degli smartphone ha svelato idee, novità e N97, concentrato di tecnologia in salsa touchscreen
Al Nokia World tenutosi a Barcellona, l'azienda leader nel mercato degli smartphone ha svelato idee, novità e N97, concentrato di tecnologia in salsa touchscreen

Si chiama N97. Dopo un periodo di apparente letargo, in cui molti si aspettavano una vera risposta all’iPhone usurpatore del regno degli smartphone, Nokia ha svelato al mondo durante il Nokia World il suo telefono di punta, definendolo nientemeno che “il più avanzato personal computer al mondo”. Ma non c’è solo il nuovo smartphone: il colosso finlandese tenta di rivoluzionare il concetto del Web introducendo la sua idea di Personal Internet uno spazio accessibile dal palmo della mano in cui trovano posto email, navigazione, social network, musica e quant’altro.

il nuovo smartphone di Nokia Il suo arrivo era stato preannunciato da un’interminabile trafila di indiscrezioni su design , forme più o meno stravaganti , ibridi tra l’incompreso 5800 e l’ N96 e via dicendo. Il velo su N97 è stato levato a Barcellona, sede scelta da Nokia per l’evento annuale: lo smartphone si presenta nella forma di un candybar con ampio touchscreen e tastiera a slitta. Esteticamente raffinato, unisce al trend modaiolo un’estetica sobria e funzionale, senza eccessi.

Le sue dimensioni sono abbastanza compatte, 117.2 x 55.3 x 15.9 millimetri con un peso che si aggira intorno ai 150 grammi. Dotato di connettività GSM/GPRS/EDGE, nonché di UMTS e HSDPA, lo smartphone 3G presenta un display TFT 16:9 molto ampio da 3.5 pollici con risoluzione di 640 x 360 pixel in grado di visualizzare fino a 16 milioni di colori. Grande novità nell’OS caratterizzato dal Symbian Series 60 5th Edition. Per quanto riguarda la memoria interna il telefono porta in dote 32GB espandibili fino a 48GB totali grazie alla compatibilità con microSD fino a 16GB. La connettività è garantita dalla presenza di un modulo WiFi 802.11b/g, Bluetooth 2.0 con A2DP e EDR, modulo GPS e A-GPS, bussola, uscita TV-out per collegarlo al televisore e jack da 3.5mm per le cuffie. Molto avanzato il comparto video con foto/telecamera posteriore da 5 megapixel dotata di autofocus e flash integrato in grado di registrare filmati a 30fps e una VGA anteriore per le videochiamate. Per finire, il telefono è equipaggiato con una batteria da 1500 mAh che si traduce in un’autonomia di circa 400 minuti in conversazione e 430 ore in standby.

Il nuovo Nokiafonino sarà disponibile sul mercato – salvo ritardi – a partire dal primo trimestre del 2009, con un prezzo base di 550 euro tasse escluse, che si traduce in ulteriore aumento di almeno altri 100 euro per l’acquisto da parte dell’utente finale. Un prezzo di sicuro indicativo, vista la prevedibile lotta che coinvolgerà i vari provider di telefonia per accaparrarsi e brandizzare il nuovo gioiellino della casa finlandese e per poi riproporlo in comodato d’uso abbinando il dispositivo ad un contratto telefonico.

Un concentrato di tecnologia, che spinge Nokia a descriverlo come il il non plus ultra di tutto il panorama mondiale: “Nokia N97 è il più potente e multisensoriale computer mobile che sia mai stato prodotto” ha dichiarato Jonas Geust, vice presidente di Nokia, a capo della divisione Nseries. “Un mobile computer in grado di adattarsi al mondo che ci circonda – continua – permettendoci di tenerci in contatto con le persone e i servizi che più contano. N97 ha gli strumenti necessari per trasformare Internet nella Personal Internet”.

le nuove mappe Una rincorsa, che passa per l’evoluzione dei servizi offerti dall’azienda finlandese tramite la piattaforma Ovi che verrà presto rimessa a nuovo offrendo il nuovo servizio Nokia Messaging che permetterà di accedere da un solo account a numerose feature: basterà effettuare il login per poter avere sul cellulare diversi servizi come la mail da 1GB di spazio a disposizione, l’accesso ad altre caselle di posta elettronica, nonché la comunicazione via instant messaging tramite gli appositi programmi di Yahoo! e Microsoft e l’accesso diretto ai siti di social network come Facebook. Per lanciare il nuovo servizio, l’azienda finlandese ha intavolato alcune partnership con diversi provider di telefonia mobile, rendendo il servizio privo da costi aggiuntivi per l’accesso alle mail e a tutto il resto.

Per l’occasione verrà rilasciata anche la beta di Nokia Maps 3.0 , il software per la navigazione assistita della casa finlandese: la nuova versione, disponibile attualmente solo per i Symbian S60 3rd Edition Feature Pack 2, è stata potenziata con l’inserimento di nuove funzionalità come assistente alla corsia, avvisi di limite di velocità, grafica migliorata, navigazione pedestre, edifici di rilievo in 3D per oltre 200 località, immagini aeree ad alta risoluzione, nonché la possibilità di selezionare il percorso da PC per poi trasferirlo sul cellulare grazie all’account Ovi .

Vincenzo Gentile

fonte immagini

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 12 2008
Link copiato negli appunti