NOTA/ Accesso a PI

Problemi


Roma – Per alcune ore, da ieri sera a questa mattina, il sito di Punto Informatico è risultato irraggiungibile.
Ciò si deve ad alcuni inattesi problemi hardware che sono ora stati risolti. Al momento tutti i servizi del sito sono nuovamente attivi.
Lo staff di PI si scusa con i lettori e gli utenti dei servizi.
Punto Informatico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: x chi non e' del settore
    ah beh allora...con un post così interessante e così ben commentato ci sentiamo già nel settore ah beh ,ah beh ...BEATI VOI !!
  • Anonimo scrive:
    Re: x chi non e' del settore
    - Scritto da: Anonimo
    Vi assicuro che questa notizia ci ha mandato
    ai matti. Ci sono ASL che stanno investendo
    proprio sul rendering 3D, l'idea che non sia
    quello che sembrava cambiera' un sacco di
    cose.....Quando dici "rendering 3D" stai generalizzando troppo,voi mettere i vantaggi delle TAC, SPECT ecc ?
  • Anonimo scrive:
    x chi non e' del settore
    Vi assicuro che questa notizia ci ha mandato ai matti. Ci sono ASL che stanno investendo proprio sul rendering 3D, l'idea che non sia quello che sembrava cambiera' un sacco di cose.....
  • Anonimo scrive:
    è un vero
    peccato, ci aspettavomo che quelli del Polito Pluto importassero una tonnellata di supposte wireless cinesi.Va beh, sarà per la prossima frignaccia...
Chiudi i commenti