Notebook, il re della giungla

Un primo assaggio del mondo dei portatili proietta nel settore a più veloce crescita nel personal computing. Oggi notebook è sinonimo di potenza e affidabilità, come Tarzan
Un primo assaggio del mondo dei portatili proietta nel settore a più veloce crescita nel personal computing. Oggi notebook è sinonimo di potenza e affidabilità, come Tarzan

Roma – Al bando tutto ciò che è: Infodomestici, info-appliance, hand-held, palmari, leggerissimi! Se è vero che sul mercato stanno facendosi largo i sistemi che stando in una mano danno l’idea di tenere il mondo in pugno, è altrettanto vero che i dominatori del mercato “mobile” sono i personal computer portatili. Tutt’altro che vecchi e obsoleti, i notebook conquistano una folla sempre crescente di utenti perché dispongono di tecnologie in rapidissima evoluzione.

La corsa ai portatili non s’è mai fermata: i processori che portano la potenza in questi sistemi rivaleggiano per potenza con i personal computer da scrivania “tradizionali”, i monitor LCD che li caratterizzano sono di una chiarezza esaltante e si sono lasciati alle spalle quei difettucci davanti ai quali qualcuno storceva il naso, gli accessori si sono moltiplicati come funghi dopo l’acquazzone ed è dunque naturale che i consumatori di questi device abbiano avuto la stessa sorte.

Dentro un portatile è oggi lecito attendersi che giri una CPU specializzata, cioè realizzata esclusivamente per l’uso “mobile”, e che vi si trovi un hard disk potente, ciclopico, capace di contenere una quantità di dati che non può essere inferiore ai 6 gigabyte. Il tutto associato ad una memoria RAM che non solo dev’essere “tanta” ma anche espandibile, e ad un monitor piatto capace di dimostrare che la ricerca sull’LCD è un investimento, non una spesa. Ecco quello che si trova nei tre modelli che inVetrina presenta questa settimana. TOSHIBA SATELLITE 2800-100
I “Satellite” sono forse la più diffusa tra le linee di portatili Toshiba. Un risultato che sembra dovuto ad una notevole robustezza dell’architettura anche a fronte di un uso intensivo con frequenti spostamenti, e ad un rapporto qualità/prezzo indovinato.

E questo sono anche le caratteristiche di questo nuovo Satellite 2800-100, un notebook che si presenta con un processore Intel Pentium III da 650 MHz dotato di tecnologia SpeedStep che aumenta la durata della batteria, con 64 megabyte di SDRAM espandibili a 192 e con un hard disk da 6 gigabyte. Il monitor è un TFT da 13,3 pollici animato da accelerazione 3D e 8 megabyte di VideoRAM.

Altri elementi comprendono lettore DVD 8x, scheda audio Sound Blaster Pro, speakers stereo, tutte le porte possibili meno il FireWire compresa, invece, la porta TV out, modem-fax integrato. Il tutto pesa 3,3 chilogrammi con la batteria e viene distribuito con pre-caricato WindowsME.

Dove: nei negozi
Quanto: 4.083.000 lire (2108,69 Euro, Iva inclusa)
Quando: subito

PROGRESS 2700P
Uno dei componenti di punta della famiglia Progress è questo 2700, che si distingue di primo acchito per un design elegante. Ad un prezzo accettabile, il 2700P mette insieme caratteristiche di equilibrata potenza, interessanti non solo per il professionista.

Le caratteristiche salienti di questo notebook sono un processore Intel PentiumIII da 850 MHz, un hard disk da 10,1 gigabyte, una memoria SDRAM da 64 megabyte espandibile, un apparato video composto da un display da 13,3 pollici che sfrutta l’XTFT e una scheda video da 8 megabyte espandibile a 64.

Tra gadget e accessori il 2700P offre modem a 56K v.90, scheda di rete ethernet 10/100T, porta FireWire (ieee 1394) per la connessione rapida, lettore Cd-Rom da 24x che può essere sostituito con un DVD player 8x.

Dove: nei negozi
Quanto: 4.498.800 lire (2323,44 Euro, Iva inclusa)
Quando: subito

ACER TRAVELMATE 350TE
La serie TravelMate 350 si distingue perché offre notebook ultrasottoli che integrano anche lettore smart card di sicurezza e capacità wireless. In particolare, il nuovo 350 pesa 1,8 chilogrammi e ha uno spessore di soli 2,35 centimetri.

Le caratteristiche tecniche includono un processore Intel Mobile Pentium III a 750MHz con tecnologia Speed Step; display 13.3 pollici STFT con 8 megabyte di VideoRAM ATI AGP; 64 mega di SDRAM espandibili a 512; hard disk da 10 giga; modem-fax a 56K; due porte USB; porta Ethernet 10/100.

Quando: subito
Quanto: 5.998.000 lire (3092,54 Euro, Iva inclusa)
Dove: nei negozi

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 02 2001
Link copiato negli appunti