Nuovi prodotti ad alimentazione wireless nel 2007

La statunitense Powercast ha promesso entro la fine dell'anno le prime periferiche che possono essere ricaricate senza fili. Philips è già pronta ad adottare la nuova tecnologia. Crescono le attese

Roma – Al CES 2007 di Las Vegas una piccola start-up della Pennsylvania ha presentato un dispositivo capace di ricaricare, in modalità wireless, ogni tipo di cellulare. Powercast ha adottato una tecnologia quanto mai simile a quella teorizzata dal MIT lo scorso autunno.

Sebbene sia stata mostrata come una soluzione di “alimentazione wireless”, la tecnologia Powercast è molto di più di un caricatore universale perché è in grado di operare continuamente rimpiazzando, volendo, le stesse unità a batteria.

In sostanza, un trasmettitore può essere integrato in ogni oggetto, come ad esempio una lampada. Da questo viene emesso continuamente un segnale a basse radio-frequenze. Nel rispetto del raggio di copertura, un qualsiasi dispositivo dotato del ricevitore specifico può essere “ricaricato” costantemente.

“La nostra soluzione potrebbe portare un tempo di conversazione di cinque ore e mezza, di un normale cellulare, a circa 10 ore durante una tipica giornata di lavoro. Di fatto non permetterebbe alla batteria di scaricarsi”, ha dichiarato John Shearer, CEO of Powercast. “Vi sono molte applicazioni possibili, ma per ora la priorità è rappresentata dal settore periferiche PC”. L’idea è quella di realizzare tastiere e mouse wireless senza batteria, o dotate di batterie ermeticamente sigillate delle quali non preoccuparsi mai.

Secondo Powercast sono già numerosi i produttori hardware interessati al prodotto; in prima fila vi sarebbe Philips. Le prime linee di accessori e periferiche verranno commercializzate entro la fine del 2007.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ekleptical scrive:
    Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
    - Scritto da:
    Detto questo: non vedo l'ora di comprare un
    iPhone così come non vedevo l'ora di comprare un
    iPod nel
    2001.C'è una piccola differenza. L'iPod non è mai costato MILLE euro!!!http://www.amazon.de/Apple-iPhone-8GB-Handy/dp/B0002W4P0C/sr=8-5/qid=1168806709/ref=sr_1_5/303-0854965-2348233?ie=UTF8&s=ce-de
    • FDG scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da: Ekleptical
      C'è una piccola differenza. L'iPod non è mai
      costato MILLE
      euro!!!

      http://www.amazon.de/Apple-iPhone-8GB-Handy/dp/B00Sei un pollo.
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      neanche il modello di punta della Nokia mi sembra ch costi 200 euro
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da: Ekleptical
      C'è una piccola differenza. L'iPod non è mai
      costato MILLE
      euro!!!

      http://www.amazon.de/Apple-iPhone-8GB-Handy/dp/B00neanche l'iPhone... te l'hanno già spiegato 1000 volte
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da: Ekleptical
      - Scritto da:


      Detto questo: non vedo l'ora di comprare un

      iPhone così come non vedevo l'ora di comprare un

      iPod nel

      2001.

      C'è una piccola differenza. L'iPod non è mai
      costato MILLE
      euro!!!

      http://www.amazon.de/Apple-iPhone-8GB-Handy/dp/B00Ora faccio io una pagina web in cui scrivo che l'iPhone costa OTTOmila Euro, voglio vedere se ci caschi lo stesso.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)PS: il Nokia 8800 è in vendita a 800 Euro... e non è il Nokia più caro...
  • Ekleptical scrive:
    In prenotazione a 1000 euro????
    Delirio!La versione liscia, non vincolata ad un operatore, costa in prenotazione su Amazon.de 900 euro in versione da 4Gb, 1000 in versione da 8Gb!No, non ho messo uno zero in più! Proprio NOVECENTO e MILLE!!!Chi è che diceva che sarà un successone e ne venderanno milionate???A 1000 euro per un cellulare? Presentatemi qualcuno disposto a spendere una cifra simile per un cellulare! Io non ne conosco! (Di certo non ci sarà l'assalto all'acquisto, visto che è fuori budget per il 99% della gente comune)
    • Anonimo scrive:
      Re: In prenotazione a 1000 euro????
      - Scritto da: Ekleptical
      Delirio!
      La versione liscia, non vincolata ad un
      operatore, costa in prenotazione su Amazon.de 900
      euro in versione da 4Gb, 1000 in versione da
      8Gb!
      No, non ho messo uno zero in più! Proprio
      NOVECENTO e
      MILLE!!!

      Chi è che diceva che sarà un successone e ne
      venderanno
      milionate???
      A 1000 euro per un cellulare? Presentatemi
      qualcuno disposto a spendere una cifra simile per
      un cellulare! Io non ne conosco! (Di certo non ci
      sarà l'assalto all'acquisto, visto che è fuori
      budget per il 99% della gente
      comune)qui in Italia anche un iPod video è fuori budget per il 90% della gente comune...
      • Ekleptical scrive:
        Re: In prenotazione a 1000 euro????
        - Scritto da:
        qui in Italia anche un iPod video è fuori budget
        per il 90% della gente
        comune...Infatti non è che se ne vedano a milioni in giro....
        • Anonimo scrive:
          Re: In prenotazione a 1000 euro????
          - Scritto da: Ekleptical
          - Scritto da:


          qui in Italia anche un iPod video è fuori budget

          per il 90% della gente

          comune...

          Infatti non è che se ne vedano a milioni in
          giro....Non se abiti sui monti della barbagia. Qui a Roma ci saranno 8 auricolari bianchi su 10, e sono tutti attaccati a un ipod.
          • Anonimo scrive:
            Re: In prenotazione a 1000 euro????
            - Scritto da:

            - Scritto da: Ekleptical

            - Scritto da:




            qui in Italia anche un iPod video è fuori
            budget


            per il 90% della gente


            comune...



            Infatti non è che se ne vedano a milioni in

            giro....

            Non se abiti sui monti della barbagia. Qui a Roma
            ci saranno 8 auricolari bianchi su 10, e sono
            tutti attaccati a un
            ipod.iPod Nano... Mini ... shuffle... alcuni li comprano bianchi per far finta di avere un iPod...
        • Anonimo scrive:
          Re: In prenotazione a 1000 euro????
          - Scritto da: Ekleptical
          - Scritto da:


          qui in Italia anche un iPod video è fuori budget

          per il 90% della gente

          comune...

          Infatti non è che se ne vedano a milioni in
          giro....infatti se è vero che Apple ha il 65% di mercato per gli iPod in generale, sulla fascia di quelli con HD (ovvero quelli video) la quota sale vicino all'80%... fai un po' te... che poi siano comunque meno degli altri non ci piove, ma negli iPod video Apple va ancora più forte rispetto alla concorrenza
    • Anonimo scrive:
      Re: In prenotazione a 1000 euro????
      hmmmm un link, no ?
      • Ekleptical scrive:
        Re: In prenotazione a 1000 euro????
        - Scritto da:
        hmmmm un link, no ?http://www.amazon.de/Apple-iPhone-8GB-Handy/dp/B0002W4P0C/sr=8-5/qid=1168806709/ref=sr_1_5/303-0854965-2348233?ie=UTF8&s=ce-de..bastava cercare iPhone su Amazon.de...
    • Anonimo scrive:
      Re: In prenotazione a 1000 euro????
      - Scritto da: Ekleptical
      Delirio!
      La versione liscia, non vincolata ad un
      operatore, costa in prenotazione su Amazon.de 900
      euro in versione da 4Gb, 1000 in versione da
      8Gb!
      No, non ho messo uno zero in più! Proprio
      NOVECENTO e
      MILLE!!!

      Chi è che diceva che sarà un successone e ne
      venderanno
      milionate???
      A 1000 euro per un cellulare? Presentatemi
      qualcuno disposto a spendere una cifra simile per
      un cellulare! Io non ne conosco! (Di certo non ci
      sarà l'assalto all'acquisto, visto che è fuori
      budget per il 99% della gente
      comune)Ma porca miseria, ma perchè, pur di cercare di spalare merda addosso ad Apple, si devono inventare notizie di sana pianta così stupidamente smascherabili?????NON ESISTE un prezzo stabilito per il telefono da solo, perchè il telefono potrà essere venduto in USA SOLO ASSOCIATO AD UN CONTRATTO BIENNALE CINGULAR!NON ESISTONO, AL MOMENTO, NOTIZIE SUI PREZZI DI VENDITA IN EUROPA!Ma cos'è che vi spinge? Odio immotivato?O frustrazione assoluta?
      • Ekleptical scrive:
        Re: In prenotazione a 1000 euro????
        - Scritto da:
        Ma cos'è che vi spinge? Odio immotivato?
        O frustrazione assoluta?Non l'ho mica inventato io:http://www.amazon.de/Apple-iPhone-8GB-Handy/dp/B0002W4P0C/sr=8-5/qid=1168806709/ref=sr_1_5/303-0854965-2348233?ie=UTF8&s=ce-de
        • FDG scrive:
          Re: In prenotazione a 1000 euro????
          - Scritto da: Ekleptical
          Non l'ho mica inventato io:
          http://www.amazon.de/Apple-iPhone-8GB-Handy/dp/B00Si, sel'è inventato qualcun'altro. E tu ci caschi come un baccalà?
        • Anonimo scrive:
          Re: In prenotazione a 1000 euro????
          - Scritto da: Ekleptical
          - Scritto da:


          Ma cos'è che vi spinge? Odio immotivato?

          O frustrazione assoluta?

          Non l'ho mica inventato io:infatti... l'ha inventato Amazon solo per mettere su un sistema di prenotazione, ma tu non l'hai capito e stai spalando m3rd@ inutilmente
      • ciarlyy scrive:
        Re: In prenotazione a 1000 euro????
        Ma perchè iPhone di Apple è in vendita solo sulla versione tedesca di Amazon?In quella USA no!!!!!Strano però!!!!!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 gennaio 2007 23.04-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: In prenotazione a 1000 euro????
          - Scritto da: ciarlyy
          Ma perchè iPhone di Apple è in vendita solo sulla
          versione tedesca di
          Amazon?
          In quella USA no!!!!!

          Strano però!!!!!!!Per fare uno scherzo a quello sveglione di ekleptical, l'unico che poteva cascarci. Eppure è scritto anche in aramaico che NON ESISTE senza contratto Cingular...
        • Anonimo scrive:
          Re: In prenotazione a 1000 euro????
          - Scritto da: ciarlyy
          Ma perchè iPhone di Apple è in vendita solo sulla
          versione tedesca di
          Amazon?
          In quella USA no!!!!!

          Strano però!!!!!!!
          non è strano, è solo Ekcleptical che ha dimostrato nuovamente di non capire nulla: è un prezzo fasullo (se vuoi simbolico) solo per instaurare il sistema di prenotazione.Non esiste alcun prezzo ufficiale per l'iPhone europeo, addirittura non compare nessubna info riguardo l'iPhone sui siti Apple Europei...
    • fenrir scrive:
      Re: In prenotazione a 1000 euro????
      - Scritto da: Ekleptical
      Delirio!
      La versione liscia, non vincolata ad un
      operatore, costa in prenotazione su Amazon.de 900
      euro in versione da 4Gb, 1000 in versione da
      8Gb!
      No, non ho messo uno zero in più! Proprio
      NOVECENTO e
      MILLE!!!

      Chi è che diceva che sarà un successone e ne
      venderanno
      milionate???
      A 1000 euro per un cellulare? Presentatemi
      qualcuno disposto a spendere una cifra simile per
      un cellulare! Io non ne conosco! (Di certo non ci
      sarà l'assalto all'acquisto, visto che è fuori
      budget per il 99% della gente
      comune)Come avrai capito dai miei msg precedenti, non sono un fan di iPod, anche se riconosco valore e qualità di Apple.Ciò premesso, se il listino è di $499 e $599 per le 2 versioni, se Amazon può permettersi di piazzarle a prezzo maggiorato, vuol dire che c'è molta richiesta.Io non ce li spenderei tutti quei soldi, anzi, l'elettronica la compro solo a prezzo inferiore al listino, ma evidentemente c'è chi è disposto a spendere...
      • Anonimo scrive:
        Re: In prenotazione a 1000 euro????
        - Scritto da: fenrir

        se Amazon può permettersi di
        piazzarle a prezzo maggiorato, vuol dire che c'è
        molta
        richiesta.Amazon non si permette un bel niente... ha solo piazzato un prezzo simbolico per mettere in piedi le prenotazioni
        • Anonimo scrive:
          Re: In prenotazione a 1000 euro????
          - Scritto da:

          - Scritto da: fenrir



          se Amazon può permettersi di

          piazzarle a prezzo maggiorato, vuol dire che c'è

          molta

          richiesta.

          Amazon non si permette un bel niente... ha solo
          piazzato un prezzo simbolico per mettere in piedi
          le
          prenotazioniSimbolico? Amazon ha dei clienti e delle regole da rispettare nei loro confronti, se mette un prezzo troppo alto si dà la zappa sui piedi perché li fa scappare, se mette un prezzo troppo basso, si dà ugualmente la zappa sui piedi, perché se espone un prezzo non può poi dire "era simbolico"... il secondo caso può rivelarsi meno dannoso, spingendo i clienti soddisfatti a comprare altro e Apple a praticargli condizioni migliori per via dei buoni obiettivi di vendita già raggiunti.
          • Anonimo scrive:
            Re: In prenotazione a 1000 euro????
            - Scritto da:

            Amazon non si permette un bel niente... ha solo

            piazzato un prezzo simbolico per mettere in
            piedi

            le

            prenotazioni
            Simbolico? Amazon ha dei clienti e delle regole
            da rispettare nei loro confronti,se tu sapessi il tedesco sapresti come funziona...in ogni caso NON c'è alcun prezzo ufficiale Apple per l'europa, e non c'è traccia di iPhone su nessun sito apple europeo. se non la vuoi capire, continua a credere quello che vuoi... cosa vuoi che ti dica...
    • Anonimo scrive:
      assolutamente no...
      - Scritto da: Ekleptical
      Delirio!L'unico delirio è il tuo, che non sai come funziona la prenotazione di un prodotto su Amazon quando questo prodotto ancora non esiste.Per inciso, non c'è ancora alcuna notizia precisa su quando verrà commercializzato in Europa, non c'è ancora nessuna info riguarda al fatto se sarà brandizzato o meno, non c'è ancora nessuna notiza su nessun prezzo, non c'è nessuna traccia dell'iPhone su nessun sito Apple Europeo. PUNTO.Ora, se tu non sai il tedesco, e non capisci quello che c'è scritto sul Amazon.de, evita, per favore, evita, di dire una marea di cavolate, come ne hai già sparate a iosa in tutti i forum dove di parla di iPhonePS: nel caso non l'avessi ancora capito, il prezzo è solo indicativo e serve solo a fare una prenotazione: quando sarà disponibile avrà il prezzo di mercato stabilito da Apple. punto.
    • Larry scrive:
      Re: In prenotazione a 1000 euro????

      A 1000 euro per un cellulare? Presentatemi
      qualcuno disposto a spendere una cifra simile per
      un cellulare! Io non ne conosco! (Di certo non ci
      sarà l'assalto all'acquisto, visto che è fuori
      budget per il 99% della gente
      comune)http://www.vertu.com/homepage.jsphttp://www.bang-olufsen.com/page.asp?id=54http://www.nokia.it/link?cid=PLAIN_TEXT_64658eccoti tre telefoni, che fanno solo da telefoni (cioè non fanno assolutamente altro che ricevere e inviare chiamate) con prezzi da 800, 1.100 e oltre 20.000 euro.sappi che si vendono.
      • Anonimo scrive:
        Re: In prenotazione a 1000 euro????
        tutte stronzate.- Scritto da: Larry


        A 1000 euro per un cellulare? Presentatemi

        qualcuno disposto a spendere una cifra simile
        per

        un cellulare! Io non ne conosco! (Di certo non
        ci

        sarà l'assalto all'acquisto, visto che è fuori

        budget per il 99% della gente

        comune)


        http://www.vertu.com/homepage.jsp

        http://www.bang-olufsen.com/page.asp?id=54

        http://www.nokia.it/link?cid=PLAIN_TEXT_64658

        eccoti tre telefoni, che fanno solo da telefoni
        (cioè non fanno assolutamente altro che ricevere
        e inviare chiamate) con prezzi da 800, 1.100 e
        oltre 20.000
        euro.

        sappi che si vendono.
    • Antozzio scrive:
      Re: In prenotazione a 1000 euro????
      Diciamo che la apple a distanza di 7 anni ti ha proprio trollato :)
  • Anonimo scrive:
    Ecco lo ZunePhone
    Dite la verità, trolloni del forum di PI avevate questa notiziona e avete tenuto il segreto!http://www.youtube.com/watch?v=WRLRjKCGHek&NRLo ZunePhone!!! (rotfl)(rotfl) @^
  • Anonimo scrive:
    iPhone.com?
    Di chi è?Da quando?
  • Anonimo scrive:
    Ultim'ora: nuova funzione!
    Oltre che telefono, ipod, apriscatole, phon, doccia dispenser di senape, etc., verrà aggiunta la speciale funzione "Portable-straight-to-gay-converter", già presente in tutti gli altri prodotti Apple, escluso Newton! :D(troll2)
  • filartrix scrive:
    L'iPhone non è solo
    Interessato dalle caratteristiche dell'iPhone ho cercato un pò su internet se fosse davvero l'unico prodotto capace di fare quello che fa, e in effetti è l'unico, non esiste nient'altro con sistema operativo (mini)MacOs e multitouch screen, ma ho trovato alcuni altri prodotti molto simili con caratteristiche in alcuni casi anche di poco migliori ad esempio l'asus P535 o l'O2 Orbit, entrambi hanno anche Gps INTEGRATO, che consente a mio avvis un risparmio di ben 100 Euro, il prezzo dell'i-Phone dovrebbe infatti essere di 500$ negli usa quindi in europa, con l'iva 500 Eur, ma va considerato che sarà venduto a quel prezzo con il blocco sim e questo significa altri 150-200 eur, alla fine sembra un prodotto eccellente ma non Straordinariamente eccezionale
    • Anonimo scrive:
      Re: L'iPhone non è solo
      - Scritto da: filartrix
      Interessato dalle caratteristiche dell'iPhone ho
      cercato un pò su internet se fosse davvero
      l'unico prodotto capace di fare quello che fa, e
      in effetti è l'unico, non esiste nient'altro con
      sistema operativo (mini)MacOs e multitouch
      screen, ma ho trovato alcuni altri prodotti molto
      simili con caratteristiche in alcuni casi anche
      di poco migliori ad esempio l'asus P535 o l'O2
      Orbit, entrambi hanno anche Gps INTEGRATO, che
      consente a mio avvis un risparmio di ben 100
      Euro, il prezzo dell'i-Phone dovrebbe infatti
      essere di 500$ negli usa quindi in europa, con
      l'iva 500 Eur, ma va considerato che sarà venduto
      a quel prezzo con il blocco sim e questo
      significa altri 150-200 eur, alla fine sembra un
      prodotto eccellente ma non Straordinariamente
      eccezionaleLo lascio a te un'Asus per affidargli le mie comunicazioni.
  • Anonimo scrive:
    Infatti non è solo iPhone!
    http://www.youtube.com/watch?v=1xXNoB3t8vM
  • Anonimo scrive:
    Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
    E' inutile... Ekleptical non capirà mai perché Apple è superiore
    • Ekleptical scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da:
      E' inutile... Ekleptical non capirà mai perché
      Apple è
      superioreMa se voglio comprarmi il MacBook 'st'anno!E' l'iPhone che mi pare tutto hype e niente arrosto.
  • Anonimo scrive:
    ma cos'è questa cagata???
    http://www.youtube.com/watch?v=uHli1hnt1Kc&NR
    • Anonimo scrive:
      Re: ma cos'è questa cagata???
      - Scritto da:
      http://www.youtube.com/watch?v=uHli1hnt1Kc&NRteribbbbile...è il difetto ditutti gli altri, ovvero la tendenza a mettere in un dispositivo minoscolo le stesse cose che fai sullo schermo del PC. Apple invece ha realizzato una nuova interfaccia ad-hoc e un sistema di controllo impareggiabile... eppure ci saranno sempre i polli che abboccano alla pubblicità della Hilton e quelloi che si credono fotografi perché il loro cellulare fa foto da 5MPixel (e magari montano i filmini sul telefonino)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma cos'è questa cagata???
      - Scritto da:
      http://www.youtube.com/watch?v=uHli1hnt1Kc&NRBello, finalmente qualcosa meglio di iPhone, che poi non è proprio gran che:http://www.gadgetblog.it/post/2994/ecco-liphone-in-tutto-il-suo-splendore-2http://www.speedblog.net/archives/2006/12/26/da-linksys-i-primi-iphone/http://www.geeksquare.info/index.php/2006/12/18/iphone_by_linksyshttp://blog.dsd.it/index.php/iphone-nuovi-cellulari-voip-da-linksys/telefonia-aziendale/http://www.coolest-gadgets.com/lang/it/20061218/linksys-launches-iphone/
  • Anonimo scrive:
    Futuro ipotetico ma neanche tanto.
    "Scusami Bill ma a furia di battere la grancassa, Steve c'è riuscito a farmi sentire sfigato. Ora voglio anch'io l'aifoon per essere trendy come il macaco che mi sfotte a scuola e poi passerò pure ai computer Mechintosh per cui ti devo salutare (ovvero, togli il tuo zizzì dal mio posteriore). Flup! Ok Steve! Sei il mio Dio!! Mi converto a te! Ho visto la luce!! Perdonami se non ho capito prima!Come?Devo assumere la posizione?Sì sì ... ecco, sono un perfetto angolo retto.Fai pianino, eh?(troll3) Ahi! Ahia! Ahiaiai! Ahhh! Ahhhh! Shhhhhhh! Oh dio, oh dio muoio!! Cheddolooreeeeeee!! Ahhh , però che belle le icone animate! Shhhhhhh! Cos'è? Ah e grazie a Core Animation? Ahiaiai! Fico, fico! HA HA HA , hai visto macaco fanatico? Ades ssso ahhhh , non mi puoi più prendere per il sedere, HI HI HI ! Non sono più uno sfigato, ahhhhh! Co-co-come padron Steve? Certo, non avrò altro Dio all'infuori di te, certo. No no, non comprerò mai più nulla che non riporti il simbolo della Sacra Mela Morsicata! Grazie, grazie padron Steve per tutto quello che fai per noi, ahhh, shhhhhhh!! " (troll4)[img]http://www.craigrichards.com/design/logos/stinkdifferent415x206.gif[/img]
  • FDG scrive:
    Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
    - Scritto da: Ekleptical
    Qui in Europa non ha senso. Al di fuori
    dell'Italia dove nessuno compra il cell liscio,
    ma sempre in offerta con l'operatore (cosa d'uso
    in misura minore anche qui, cmq) ancora meno...In America l'iPhone te lo vendono a 500$ solo con l'offerta biennale Cingular. Non mi pare diverso.
  • Anonimo scrive:
    Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
    Riguardo quest'oggettino se non è nato già vecchio non posso che fare i complimenti ma solo se... integrerà umts gps memoria espandibile standard e capacità maggiori di un banale ipod nano, altrimenti resterà un altro di quei prodotti che i fighetti comprano solo perchè fa figo appunto, come hanno comprato gli ipod aggeggi che fanno le stesse cose degli altri lettori mp3 a un costo doppio e poi dopo averlo comprato lo metteranno affianco all'ipod e all' ibook dentro una beetle con il girasole infilato nel tunnel centrale
  • Anonimo scrive:
    Apple TV .. hd 40 giga
    E' dotato di un hard disk interno da 40 GB..Ma non sono un po' pochini !!?? specialmente se si usa per vedere film...sul tv ?Edgar :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple TV .. hd 40 giga
      - Scritto da:
      E' dotato di un hard disk interno da 40 GB..
      Ma non sono un po' pochini !!?? specialmente se
      si usa per vedere film...sul tv
      ?

      Edgar :)si, ma lo hanno concepito come un "parcheggio" per i film, infatti iTunes ti sincronizza per esempio solo gli ultimi dieci film acquistati, oppure tutti quelli non visti, ecc...e poi c'è sempre lo streaming diretto...per me la limitazione maggiore (per non dire, completamente castrante) è il supporto solo ad un paio di formati video (e nemmeno PAL)... quindi i Dvix non vanno e nemmeno i .mov!!! solo i .mp4!!!PS: io ho circa 600GB di materiale video
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple TV .. hd 40 giga
        - Scritto da:
        si, ma lo hanno concepito come un "parcheggio"
        per i film, infatti iTunes ti sincronizza per
        esempio solo gli ultimi dieci film acquistati,
        oppure tutti quelli non visti,
        ecc...

        e poi c'è sempre lo streaming diretto...

        per me la limitazione maggiore (per non dire,
        completamente castrante) è il supporto solo ad un
        paio di formati video (e nemmeno PAL)... quindi i
        Dvix non vanno e nemmeno i .mov!!! solo i
        .mp4!!!Formati video supportati: H.264 e Protected H.264 (da iTunes Store): Baseline Profile versione LC, 640x480, 30fps; Baseline Profile fino al livello 1.3, 320x240, 30fps; Main Profile progressivo, 1280x720, 24fps. MPEG-4: Simple Profile, 640x480, 30fps.
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple TV .. hd 40 giga
          - Scritto da:
          Formati video supportati: H.264 e Protected H.264
          (da iTunes Store): Baseline Profile versione LC,
          640x480, 30fps; Baseline Profile fino al livello
          1.3, 320x240, 30fps; Main Profile progressivo,
          1280x720, 24fps. MPEG-4: Simple Profile, 640x480,
          30fps.Praticamente nulla. Un Windows Media Center Extender fa di più!
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple TV .. hd 40 giga
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Formati video supportati: H.264 e Protected
            H.264

            (da iTunes Store): Baseline Profile versione LC,

            640x480, 30fps; Baseline Profile fino al livello

            1.3, 320x240, 30fps; Main Profile progressivo,

            1280x720, 24fps. MPEG-4: Simple Profile,
            640x480,

            30fps.

            Praticamente nulla. Un Windows Media Center
            Extender fa di più!nessun problema... comprati un Windows extender
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple TV .. hd 40 giga
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          si, ma lo hanno concepito come un "parcheggio"

          per i film, infatti iTunes ti sincronizza per

          esempio solo gli ultimi dieci film acquistati,

          oppure tutti quelli non visti,

          ecc...



          e poi c'è sempre lo streaming diretto...



          per me la limitazione maggiore (per non dire,

          completamente castrante) è il supporto solo ad
          un

          paio di formati video (e nemmeno PAL)... quindi
          i

          Dvix non vanno e nemmeno i .mov!!! solo i

          .mp4!!!

          Formati video supportati: H.264 e Protected H.264
          (da iTunes Store): Baseline Profile versione LC,
          640x480, 30fps; Baseline Profile fino al livello
          1.3, 320x240, 30fps; Main Profile progressivo,
          1280x720, 24fps. MPEG-4: Simple Profile, 640x480,
          30fps.
          appunto... nulla... manco un formato a 25fps (noi siamo europei e quindi PAL) e nessun supporto ai .mov (solo .mp4).tanto per capirci è un iPod che non legge gli mp3 ma solo gli ACC di iTunes, una follia!640x480 ed il PAL? 720x576? dove *azzo lo mettiamo?? se avesse letto tutto quello che legge quicktime (inclusi i plug-in) allora lo avrei comprato, ma così Apple TV è una *erda.(apple)(linux)
  • Ekleptical scrive:
    Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
    - Scritto da:
    quindi tu preferisci comprare una suoneria per il
    tuo cellulare a 5 € piuttosto che dall'Apple
    Music Store per 99
    cent?Non devi badare a quello che farei io (che mai ho comprato un gioco o una suoneria, appunto), ma a quello che faranno i gestori.L'iPhone viene venduto a 500$ con abbonamento vincolato 2 anni a Cingular.Se Apple vuole proporre la stessa offerta in Europa, evidentemente, deve accordarsi con un gestore. E nessun gestore Europeo è disposto a perdere i soldi di suonerie, giochetti e cazzate, per darli a Jobs!Se lo vuoi "liscio" aggiungi quei 2-300 euro in più! Non credo di conoscere nessuno, neppure il più sborone, disposto a spendere 800 euro per un cellulare, per quanto figo sia!
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da: Ekleptical
      - Scritto da:


      quindi tu preferisci comprare una suoneria per
      il

      tuo cellulare a 5 € piuttosto che
      dall'Apple

      Music Store per 99

      cent?

      Non devi badare a quello che farei io (che mai ho
      comprato un gioco o una suoneria, appunto), ma a
      quello che faranno i
      gestori.
      L'iPhone viene venduto a 500$ con abbonamento
      vincolato 2 anni a
      Cingular.

      Se Apple vuole proporre la stessa offerta in
      Europa, evidentemente, deve accordarsi con un
      gestore. E nessun gestore Europeo è disposto a
      perdere i soldi di suonerie, giochetti e cazzate,
      per darli a
      Jobs!

      Se lo vuoi "liscio" aggiungi quei 2-300 euro in
      più! Non credo di conoscere nessuno, neppure il
      più sborone, disposto a spendere 800 euro per un
      cellulare, per quanto figo
      sia!quando arriverà in Europa probabilmente il cost di R&D sarà in parte ammortizzato e costerà una via di mezzo, io ho pagato il RZR senza brand circa 700 adesso costa 1/4 e ce lo ha pure il fruttivendolo sotto casa.quando in molti avranno l'iPhone i gestori saranno moooolto più "malleabili"... e conviene sperarlo anche a te, credimi.
      • FDG scrive:
        Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
        - Scritto da:
        quando in molti avranno l'iPhone i gestori
        saranno moooolto più "malleabili"... e conviene
        sperarlo anche a te,
        credimi.Ma si capisce subito che è un bell'oggetto e che la gente lo vorrà. Bisogna vedere chi strapperà prima l'accordo. Di parla di Vodafone, ma questo è un marchio troppo in vista in europa ed Apple non ama associare il proprio marchio con altri forti. Ma è presente in tutta Europa e questo eviterebbe ad Apple trattative specifiche per ogni paese.
        • ciarlyy scrive:
          Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20

          - Scritto da: FDG - Scritto da: Apple
          non ama associare il proprio marchio con altri
          forti. Ma è presente in tutta Europa e questo
          eviterebbe ad Apple trattative specifiche per
          ogni
          paese.su questo non sono totalmente daccordo: basti pensare quelli con nike, google, disney.....verò però che qui il caso è un po' diverso.....vedremo.....
    • FDG scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da: Ekleptical
      Se Apple vuole proporre la stessa offerta in
      Europa, evidentemente, deve accordarsi con un
      gestore. E nessun gestore Europeo è disposto a
      perdere i soldi di suonerie, giochetti e
      cazzate, per darli a Jobs!Da mie fonti invece l'interesse c'è.
  • Ekleptical scrive:
    Ma che ci fate con l'iPhone?
    Una curiosità...Supponiamo che l'iPhone, come presentato da Jobs (con in più l'UMTS promesso per l'Europa) fosse sul mercato ORA.Lo comprereste... per poi farci cosa?Rimanendo a quanto presentato e non al fantaware inventato di sana piante, immaginate di avere in mano il gingillo esattamente (e limitatamente) mostrato al MacWorld.Cosa ci fareste che non fate col vostro cell attuale (a parte tirarvela)? E questo qualcosa in più vale i 500€+abbonamento biannuale al gestore?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
      - Scritto da: Ekleptical
      Una curiosità...

      Supponiamo che l'iPhone, come presentato da Jobs
      (con in più l'UMTS promesso per l'Europa) fosse
      sul mercato
      ORA.

      Lo comprereste... per poi farci cosa?
      Rimanendo a quanto presentato e non al fantaware
      inventato di sana piante, immaginate di avere in
      mano il gingillo esattamente (e limitatamente)
      mostrato al
      MacWorld.

      Cosa ci fareste che non fate col vostro cell
      attuale (a parte tirarvela)? E questo qualcosa in
      più vale i 500€+abbonamento biannuale al
      gestore?ci fanno tutto quello che fanno con gli altri gingilli da macachi: fare i fighi, perché apple è figo, è cool, è PROFESSIONALE
      • jcoltrane scrive:
        Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
        - Scritto da:
        ci fanno tutto quello che fanno con gli altri
        gingilli da macachi: fare i fighi, perché apple è
        figo, è cool, è
        PROFESSIONALEProfessionale un par de ciufoli:-) Hai mai visto un'azienda o un ente pubblico che usa gli Apple? per lavorare ci vuole Windows o al livello server Unix-Linux, altro che giochetti da fighetti.E' una vergogna come la Apple prenda in giro i suoi utenti e loro ci cascano come polli (contenti loro!) ricordate l'idiozia che un file comprato su iTunes a 128KBPS si sente MEGLIO del CD originale.Basta io ho rimosso pure iTunes e QuickTime non ci voglio ave' più niente a che fare con la mela!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
          - Scritto da: jcoltrane

          - Scritto da:


          ci fanno tutto quello che fanno con gli altri

          gingilli da macachi: fare i fighi, perché apple
          è

          figo, è cool, è

          PROFESSIONALE

          Professionale un par de ciufoli:-) Hai mai visto
          un'azienda o un ente pubblico che usa gli Apple?
          per lavorare ci vuole Windows o al livello server
          Unix-Linux, altro che giochetti da
          fighetti.Prova ad entrare in una grande agenzia pubblicitaria, in uno studio di registrazione, o un centro broadcast (ultimamente) e vediamo quanto tempo ci mettono per riderti dietro col tuo Winzzoz...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            Prova ad entrare in una grande agenzia
            pubblicitaria, in uno studio di registrazione, o
            un centro broadcast (ultimamente) e vediamo
            quanto tempo ci mettono per riderti dietro col
            tuo
            Winzzoz...in un'agenzia pubblicitaria ti chiedono al massimo se sai usare "la suite adobe + ex suite macromedia" eventualmente xpress, poi ti chiedono che competenze hai di stampa/prestampa, e relative competenze web, poi ti chiedono un portfolio, se hai un bel portfolio di certo non dipende dal computer che usi, se non sai comunicare che tu abbia un pc o un mac poco cambia, poi se usi un mac per la stampa solo perchè la leggenda vuole che vada meglio allora aggiornati forse era così 10 anni fa, no 15, forse non è mai stato così...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            cambia, poi se usi un mac per la stampa solo
            perchè la leggenda vuole che vada meglio allora
            aggiornati forse era così 10 anni fa, no 15,
            forse non è mai stato
            così...quante castronerie in così poco scritto... non sai nemmeno quali erano/sono i limiti effetivi delle pre-stampa su un PC......chiediti perché Vista introduce tante novità sotto questo punto di "Vista"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            quante castronerie in così poco scritto... non
            sai nemmeno quali erano/sono i limiti effetivi
            delle pre-stampa su un
            PC...

            ...chiediti perché Vista introduce tante novità
            sotto questo punto di
            "Vista"...hai detto bene "erano" 10 anni fa forse 15
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            quante castronerie in così poco scritto... non

            sai nemmeno quali erano/sono i limiti effetivi

            delle pre-stampa su un

            PC...



            ...chiediti perché Vista introduce tante novità

            sotto questo punto di

            "Vista"...
            hai detto bene "erano" 10 anni fa forse 15...un color workflow decente ancora ve lo sognate, per non parlare dei problemi che avete a mandare in stampa un PS3...e vogliamo parlare di sovrastampa, sfumature e trasparenze???(rotfl)(apple)(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            quante castronerie in così poco scritto... non


            sai nemmeno quali erano/sono i limiti effetivi


            delle pre-stampa su un


            PC...





            ...chiediti perché Vista introduce tante
            novità


            sotto questo punto di


            "Vista"...

            hai detto bene "erano" 10 anni fa forse 15


            ...un color workflow decente ancora ve lo
            sognate, per non parlare dei problemi che avete a
            mandare in stampa un
            PS3...

            e vogliamo parlare di sovrastampa, sfumature e
            trasparenze???

            (rotfl)

            (apple)(linux)ma lasciali perdere poveri cristi, che solo per masterizzare col pc ci si devono mettere in tre!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            ...un color workflow decente ancora ve lo
            sognate, per non parlare dei problemi che avete a
            mandare in stampa un
            PS3...

            e vogliamo parlare di sovrastampa, sfumature e
            trasparenze???ma ancora? te lo ripeto anche a te, forse 10 o 15 anni fa... i PS3 si stampano normalmente, sovrastampa e trasparenza uguale, stesso discorso per sfumature ecc... mha voi siete rimasti nelle caverne, fortuna che ci ha pensato intel a portarvi la tecnologia nella grotta
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            esempio), veramente il problema dei font è + per
            voi che per noi visto che non supportate i
            postsript
            adobeMac OS non supporta font Adobe? ma questa dove l'hai letta su Topolino?stavo per chiederti su quale pianeta avevi visto un PC stampare bene sovrastampa e trasperenze ma visto le risposte che dai io ti PLONKO qui...*PLONK*PS: io sono quello di prima non quello a cui hai risposto adesso dei filtri (che è una mezza c*zzata) mentre invece il discorso dei software professionali è più o meno giusto tranne per il fatto che di solito chi usa PC tende al risparmio e usa software scadenti
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            Mac OS non supporta font Adobe? ma questa dove
            l'hai letta su
            Topolino?PFB and PFM files combine to make Postscript fonts on the PC. That format isnt supported by Mac OSX.burp su paperino l'ho letto demente
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            Mac OS non supporta font Adobe? ma questa dove

            l'hai letta su

            Topolino?
            PFB and PFM files combine to make Postscript
            fonts on the PC. That format isnt supported by
            Mac
            OSX.

            burp su paperino l'ho letto dementedammi nome e indirizzo che te lo ficco nel culo quel "demente"l'unico formato "demente" l'hai pescato tu, vai in una prestampa seria e portati dietro il PFB che poi si ride...http://www.postscript.org/FAQs/language/node39.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            in una prestampa seria e portati dietro il PFB
            che poi si
            ride...si ma resta il fatto che sul tuo programmino per visualizzare i font tu i PS adobe nn li vedi, non ci arrivi eh? se vuoi ti faccio un disegnino... poveraccio torna a stampare in esacromia su
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            si ma resta il fatto che sul tuo programmino per
            visualizzare i font tu i PS adobe nn li vedi, non
            ci arrivi eh? se vuoi ti faccio un disegnino...
            poveraccio torna a stampare in esacromia
            sui font Postscript sono supportati sul Mac dal 1985in maniera nativa, con l'arrivo di Mac OS 7 Apple per non dover pagare le royalty ad Adobe invento i font truetype (TTF) che ebbero molta più fortuna su Windows per uso ufficio/amatorialedocumentati:http://it.wikipedia.org/wiki/TrueType
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            documentati:
            http://it.wikipedia.org/wiki/TrueTypefammi vedere un PFM installato su osx
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            documentati:

            http://it.wikipedia.org/wiki/TrueType
            fammi vedere un PFM installato su osxTi basta:http://pdf.euro.apple.com/pdf/pn=Font_Book_TB/MacOSX_Font_TB.pdf Support for standards. Mac OS X provides native support for most font standards, including OpenType, TrueType, and Adobe Type 1 PostScript fonts. The character sets are based on the standard coding scheme defined in the latest version of the Unicode standard, 4.0.1, so that Mac OS X can display nearly every character in the world. http://www.adobe.com/it/products/fontfolio/Nota: Mac OS X offre il supporto nativo dei font OpenType (e dei font PostScript Type 1) e non richiede ATM Light per l'uso con le applicazioni native e Carbon.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            documentati:


            http://it.wikipedia.org/wiki/TrueType

            fammi vedere un PFM installato su osx

            Ti basta:

            http://pdf.euro.apple.com/pdf/pn=Font_Book_TB/MacO

            Support for standards. Mac OS X provides native
            support for most font standards,

            including OpenType, TrueType, and Adobe Type 1
            PostScript fonts. The character sets

            are based on the standard coding scheme defined
            in the latest version of the Unicode

            standard, 4.0.1, so that Mac OS X can display
            nearly every character in the world.


            http://www.adobe.com/it/products/fontfolio/

            Nota: Mac OS X offre il supporto nativo dei font
            OpenType (e dei font PostScript Type 1) e non
            richiede ATM Light per l'uso con le applicazioni
            native e
            Carbon.voglio vedere un tuo PFM installato sul tuo OSX
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            mentre invece il discorso dei software
            professionali è più o meno giusto tranne per il
            fatto che di solito chi usa PC tende al risparmio
            e usa software
            scadentie quali sarebbero questi "software" fabolosi che esistono solo per mac? sono curioso visto che di sparacazzate come te c'è ne sono pochissimi
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:
            mentre invece il discorso dei software

            professionali è più o meno giusto tranne per il

            fatto che di solito chi usa PC tende al
            risparmio

            e usa software

            scadenti
            e quali sarebbero questi "software" fabolosi che
            esistono solo per mac? sono curioso visto che di
            sparacazzate come te c'è ne sono
            pochissimiseparami un file tiff in esacromia pantone sotto pc se ci riesci
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            separami un file tiff in esacromia pantone sotto
            pc se ci
            riesciusa dreamweaver su mac se ci riesci...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            separami un file tiff in esacromia pantone sotto

            pc se ci

            riesci
            usa dreamweaver su mac se ci riesci...usa Windows se ci riesci...(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            ma ciò no significa che OXS
            sia la risposta definitiva!! ha i suoi difetti eTra i quali, di sicuro, buona parte dell'utenza. Nella speranza che non siano tutti come gli integralisti che frequentano P.I.
            i suoi
            pregi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            separami un file tiff in esacromia pantone sotto
            pc se ci
            riescihttp://www.adl.it/?lang=it§ion=scheda_prodotto&filter=all&from=categorie_listino&page=1&words=&id=1766cià
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            ma sei scemo o mangi sassi? io non parlo dei
            filtri di serie di photoshop...cazzo ma ti
            rispondo anche???? io parlo dei filtri di terze
            parti...vabbè stò parlando di PS con un
            ragioniere.....tu devi essere ritardato... quali sono questi filtri di terze parti, fai vedere su
            Suitcase è buono per farsi venire l'orchite....ce
            l'hai
            fontexplorer?si, lo uso sul mac ed è praticamente uguale a suitcase!
            veramente il postscript è nato sul Mac, è il pc
            che per anni leggeva solo i TT che poi si
            stampavano alla
            cazzodicanesi, ma resta il fatto che voi i PS adobe nn li supportate!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            ma sei scemo o mangi sassi? io non parlo dei

            filtri di serie di photoshop...cazzo ma ti

            rispondo anche???? io parlo dei filtri di terze

            parti...vabbè stò parlando di PS con un

            ragioniere.....
            tu devi essere ritardato... quali sono questi
            filtri di terze parti, fai vedere
            suse io sono ritardato tu devi ancora nascereil primo che mi viene in mente, ma ce ne sono altri http://www.aurelon.nl/


            Suitcase è buono per farsi venire
            l'orchite....ce

            l'hai

            fontexplorer?
            si, lo uso sul mac ed è praticamente uguale a
            suitcase!uguale??? 100 volte meglio!

            veramente il postscript è nato sul Mac, è il pc

            che per anni leggeva solo i TT che poi si

            stampavano alla

            cazzodicane
            si, ma resta il fatto che voi i PS adobe nn li
            supportate!allora dillo al mio Mac al momento ho installate 950 font postscript e 100 TT...secondo me ti rovini con la roba che fumi
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            il primo che mi viene in mente, ma ce ne sono
            altri
            http://www.aurelon.nl/The Aurelon PhotoPro Tools are a set of Photoshop plug-ins for the Macintosh and Windows
            uguale??? 100 volte meglio!uguale c'è li ho entrambi!
            allora dillo al mio Mac al momento ho installate
            950 font postscript e 100
            TT...

            secondo me ti rovini con la roba che fumifai uno screen a fontexplorer e fammi vedere i PFM installati su sto aspettando
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            il primo che mi viene in mente, ma ce ne sono

            altri

            http://www.aurelon.nl/
            The Aurelon PhotoPro Tools are a set of Photoshop
            plug-ins for the Macintosh and
            Windowsl'unico prodotto che fanno per windows, guarda gli altri...

            uguale??? 100 volte meglio!
            uguale c'è li ho entrambi!io pure, da più tempo nasconditi


            allora dillo al mio Mac al momento ho installate

            950 font postscript e 100

            TT...



            secondo me ti rovini con la roba che fumi
            fai uno screen a fontexplorer e fammi vedere i
            PFM installati su sto
            aspettandofidati, sono installati da 15 anni e te lo stiamo dicendo in tanti, sei proprio andato....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            il primo che mi viene in mente, ma ce ne sono


            altri


            http://www.aurelon.nl/

            The Aurelon PhotoPro Tools are a set of
            Photoshop

            plug-ins for the Macintosh and

            Windows

            l'unico prodotto che fanno per windows, guarda
            gli
            altri...per non parlare di LivePicture, i primi KPT e typestyler...ce n'è una valanga di software figo Mac-only!!!!


            uguale??? 100 volte meglio!

            uguale c'è li ho entrambi!

            io pure, da più tempo nasconditi







            allora dillo al mio Mac al momento ho
            installate


            950 font postscript e 100


            TT...





            secondo me ti rovini con la roba che fumi

            fai uno screen a fontexplorer e fammi vedere i

            PFM installati su sto

            aspettando

            fidati, sono installati da 15 anni e te lo stiamo
            dicendo in tanti, sei proprio
            andato....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?


            l'unico prodotto che fanno per windows, guarda

            gli

            altri..leggi meglio non è l'unico...
            per non parlare di LivePicture, i primi KPT e
            typestyler...ce n'è una valanga di software figo
            Mac-only!!!!se questi so filtri "professionali" io so mandrake
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:


            l'unico prodotto che fanno per windows, guarda


            gli


            altri..
            leggi meglio non è l'unico...



            per non parlare di LivePicture, i primi KPT e

            typestyler...ce n'è una valanga di software figo

            Mac-only!!!!
            se questi so filtri "professionali" io so mandraketu sei il mandrake delle minchiate quello si!!!Live Picture è un programma non un filtro ignorante!!!ICISS direi che è "abbastanza" professionale
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            Live Picture è un programma non un filtro
            ignorante!!!
            ICISS direi che è "abbastanza" professionalelo so benissimo signor demente! io mi riferivo ai plugin che hai menzionato KTP e quell'altra eresia di typestyler due vere schifezze, ma se dici che so professioanli immagino quanto tu sia professionale...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?


            ICISS direi che è "abbastanza" professionalesi si e di sicuro uno si compra un MAC perchè ICISS c'è solo per mac!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:


            ICISS direi che è "abbastanza" professionale
            si si e di sicuro uno si compra un MAC perchè
            ICISS c'è solo per
            mac!!!ho ICISS ho CoCo, ho Linocolor, ho livepicture e KPT che uso e che mi rendono, ho altri plugin della Scitex per il controllo del colore che manco ti immagini...direi che mi basta!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            ho ICISS ho CoCo, ho Linocolor, ho livepicture e
            KPT che uso e che mi rendono, ho altri plugin
            della Scitex per il controllo del colore che
            manco ti immagini...direi che mi
            basta!si ma tu credi che la creatività sia data dal computer che usi? il campo pubblicitario/grafico si basa sulla creatività non di certo sul numero di plug-ins supportati da un sistema operativo, ne tanto meno dal tipo di computer o sistema operativo che si usa! un mac non ti fa + creativio! ti fa solo + spendaccione e credulone
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?


            fidati, sono installati da 15 anni e te lo
            stiamo

            dicendo in tanti, sei proprio

            andato....e io c'è l'ho sicuramente più lungo di te
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:


            fidati, sono installati da 15 anni e te lo

            stiamo


            dicendo in tanti, sei proprio


            andato....
            e io c'è l'ho sicuramente più lungo di teil naso di sicuro.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            fidati, sono installati da 15 anni e te lo


            stiamo



            dicendo in tanti, sei proprio



            andato....

            e io c'è l'ho sicuramente più lungo di te


            il naso di sicuro.....anche tua sorella l'ha detto
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            fidati, sono installati da 15 anni e te lo



            stiamo




            dicendo in tanti, sei proprio




            andato....


            e io c'è l'ho sicuramente più lungo di te





            il naso di sicuro.....
            anche tua sorella l'ha dettosi infatti mi ha detto che il naso è la tua protuberanza maggiore
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            si infatti mi ha detto che il naso è la tua
            protuberanza
            maggiorea tua sorella piaceva anche lo sfregamento del naso, ma tu non puoi capire preferisci quando ti si fanno in backside...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            si infatti mi ha detto che il naso è la tua

            protuberanza

            maggiore
            a tua sorella piaceva anche lo sfregamento del
            naso, ma tu non puoi capire preferisci quando ti
            si fanno in
            backside...col naso che c'hai godrebbe pure un capodoglio al largo....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            si infatti mi ha detto che il naso è la tua


            protuberanza


            maggiore

            a tua sorella piaceva anche lo sfregamento del

            naso, ma tu non puoi capire preferisci quando ti

            si fanno in

            backside...

            col naso che c'hai godrebbe pure un capodoglio al
            largo....tu col backside che ti ritrovi non gode + nemmeno un dinosauro, troppi tir ci so passati
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            di certo non
            dipende dal computer che usi, che deve essere un mac, mica ti comprano un pc apposta per te!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?

            che deve essere un mac, mica ti comprano un pc
            apposta per
            te!!si esatto, poi faccio partire dreamweaver su mac e mi sembra di vedere un commodore 64, funziona bene su mac dreamweaver :D complimenti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
          - Scritto da: jcoltrane

          - Scritto da:


          ci fanno tutto quello che fanno con gli altri

          gingilli da macachi: fare i fighi, perché apple
          è

          figo, è cool, è

          PROFESSIONALE

          Professionale un par de ciufoli:-) Hai mai visto
          un'azienda o un ente pubblico che usa gli Apple?
          per lavorare ci vuole Windows o al livello server
          Unix-Linux, altro che giochetti da
          fighetti.
          E' una vergogna come la Apple prenda in giro i
          suoi utenti e loro ci cascano come polli
          (contenti loro!) ricordate l'idiozia che un file
          comprato su iTunes a 128KBPS si sente MEGLIO del
          CD
          originale.
          Basta io ho rimosso pure iTunes e QuickTime non
          ci voglio ave' più niente a che fare con la
          mela!!Eccolo qui il tizio del post http://movies.apple.com/movies/euro/it/getamac/getamac_ads2/work_480x376.movPeccato che non abbia mai visto aziende che lavorano con Mac e che non sappia che OS X è UNIX.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            - Scritto da:
            Peccato che non abbia mai visto aziende che
            lavorano con Mac Ah forse la Apple...
            e che non sappia che OS X è
            UNIX.Deriva da BSD se è per questo, ma modificato pro-fighettume. Ma tu l'hai visto mai un server girare su Apple, dico roba grossa. Lì ci vuole Unix-Linux VERI.AHAH meglio del cinema vedere i Maccaroni incazzarsi come api, a me Windows non è che faccia impazzire, forse Apple sarà pure meglio, ma non lo comprerò mai per quella boria, quel sentirsi fighi. Un tajo come si dice a Roma
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
            forse Apple sarà pure meglio,
            ma non lo comprerò mai per quella boria, quel
            sentirsi fighi.Ma no, dai ! Parli così perchè per giudicare gli utenti MAC ti basi sui quattro garofani che frequentano questo forum!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
        - Scritto da:

        - Scritto da: Ekleptical

        Una curiosità...



        Supponiamo che l'iPhone, come presentato da Jobs

        (con in più l'UMTS promesso per l'Europa) fosse

        sul mercato

        ORA.



        Lo comprereste... per poi farci cosa?

        Rimanendo a quanto presentato e non al fantaware

        inventato di sana piante, immaginate di avere in

        mano il gingillo esattamente (e limitatamente)

        mostrato al

        MacWorld.



        Cosa ci fareste che non fate col vostro cell

        attuale (a parte tirarvela)? E questo qualcosa
        in

        più vale i 500€+abbonamento biannuale al

        gestore?
        ci fanno tutto quello che fanno con gli altri
        gingilli da macachi: fare i fighi, perché apple è
        figo, è cool, è
        PROFESSIONALENon è solo questo, i gingilli Apple hanno anche la stessa funzione dei feromoni: comunicano al maschio "alfa" (Jobs) che il macaco, maschio o femmina che sia, è pronto ad essere "coperto". :D :p :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
      - Scritto da: Ekleptical
      Una curiosità...

      Supponiamo che l'iPhone, come presentato da Jobs
      (con in più l'UMTS promesso per l'Europa) fosse
      sul mercato
      ORA.

      Lo comprereste... per poi farci cosa?
      Rimanendo a quanto presentato e non al fantaware
      inventato di sana piante, immaginate di avere in
      mano il gingillo esattamente (e limitatamente)
      mostrato al
      MacWorld.

      Cosa ci fareste che non fate col vostro cell
      attuale (a parte tirarvela)? E questo qualcosa in
      più vale i 500€+abbonamento biannuale al
      gestore?Ho un Motorola e sono sempre molto scontento di come funziona la tecnologia sui cellulari.io me lo comprerei e rivenderei il mio iPod Nano su eBay per circa 120, le mie tasche mi ringrazierebbero per un gingillo di meno.In ufficio poi avendo Wi-fi potrei leggere la posta e farmi i fatti miei senza dover ricorrere al PC aziendale.Inoltre alle classiche cene in pizzeria con gli amici avrei un ottimo dispositivo per mostrare agli amici le foto fatte in vacanze, al matrimonio di tizio, ecc... (che ultimamente è un problema e tocca portarti dietro pure la macchina fotografica per far vedere 4 foto!)detto questo aggiungici un po' di sana sboronaggine (oppure fattore "cool") che un gingillo di quel genere attira (il RZR di Motorola era uguale al tempo)ecco..., dove posso pagare? carta o contanti?(apple)(linux)
    • FDG scrive:
      Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
      - Scritto da: Ekleptical
      Lo comprereste... per poi farci cosa?Intanto non comprerei il primo modello a 500$ ma aspetterei un modello successivo che costa meno. Poi, io odio i cellulari, oggetti mediamente realizzati col sedere. Così, quando s'è incominciato a parlare di iPhone mi sono detto che se Apple avesse fatto un prodotto come si deve, e quindi decisamente migliore di quello che c'è in giro, allora solo in tal caso l'avrei preso e in caso contrario l'avrei ignorato. Questo per me vuol dire che Apple non si può limitare a rifare un po meglio quello che fanno gli altri ma deve attuare una revisione dei concetti che stanno alla base dello strumento che intende realizzare. La mia impressione è che abbia fatto esattamente così. Certo, non l'ho ancora in mano e non posso esprimere un giudizio realmente fondato. Poi c'è da dire che in Italia, con i baroni della telecomunicazioni che ci ritroviamo l'iPhone rischia di non poter essere utilizzato a pieno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
      - Scritto da: Ekleptical
      Una curiosità...

      Supponiamo che l'iPhone, come presentato da Jobs
      (con in più l'UMTS promesso per l'Europa) fosse
      sul mercato
      ORA.

      Lo comprereste... per poi farci cosa?per andare in giro con un solo aggeggio invece di portarmi iPod+cellulare
      Rimanendo a quanto presentato e non al fantaware
      inventato di sana piante, immaginate di avere in
      mano il gingillo esattamente (e limitatamente)
      mostrato al MacWorld.

      Cosa ci fareste che non fate col vostro cell
      attuale (a parte tirarvela)? E questo qualcosa in
      più vale i 500€+abbonamento biannuale al
      gestore?il mio attuale cellulare non mi legge la musica comprara sull'iTunes Store e non ha nemmeno 8GB di memoria(tutto questo senza considerare le altre figosità, prima su tutte il multi touch)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ci fate con l'iPhone?
      C'iTelefoniamo? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Ekleptical scrive:
    Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
    - Scritto da:
    La telecamera su un cellulare è una delle cose
    più inutili che esistano: la qualità è fatta da
    una buona ottica, non dalla risoluzioneAlla stragrande maggioranza della gente della qualità frega poco, non essendo aspiranti Helmut Newton. Le Rephlex non sono le macchine più vendute sul mercato. L'importante per la maggior parte delle persone è avere l'aggeggino sotto mano per fare la foto dell'attimo da ricordare. Serve per ricordo, non per esibirla ad una mostra d'arte.
    • FDG scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da: Ekleptical
      Le Rephlex non sono le macchine più
      vendute sul mercato.Perché, l'iPhone è una reflex?
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da: Ekleptical
      - Scritto da:


      La telecamera su un cellulare è una delle cose

      più inutili che esistano: la qualità è fatta da

      una buona ottica, non dalla risoluzione

      Alla stragrande maggioranza della gente della
      qualità frega poco,quindi non dovrebbe nemmeno fregare se sono 2MPixel
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da: Ekleptical

      La telecamera su un cellulare è una delle cose

      più inutili che esistano: la qualità è fatta da

      una buona ottica, non dalla risoluzione

      Alla stragrande maggioranza della gente della
      qualità frega poco,10 - Sta bene... che non si vengano a lamentare se l'iPhone ha "solo" 2MPx mentre altri cellulari hanno 5MPx!!!, perché la qualità delle foto è la medesima
      non essendo aspiranti Helmut
      Newton. Le Rephlex non sono le macchine più
      vendute sul mercato.Reflex, non Rephlex...E cmq nessuno sta parlando di reflex: si sta semplicemente spiegando che chi crede che un telefono sia all'avanguardia solo perché ha tanti MPx è un pollo...
      L'importante per la maggior
      parte delle persone è avere l'aggeggino sotto
      mano per fare la foto dell'attimo da ricordare.
      Serve per ricordo, non per esibirla ad una mostra
      d'arte.GOTO 10
  • fenrir scrive:
    Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
    iPhone è un nome registrato e già usato in tempi non sospetti, rispettivamente 1993 e 1997, acquisito poi da Cisco-Linksys nel 2000, in tempi ancora non sospetti, visto che l'iPod è stato lanciato a fine 2001.Ovvio che per Apple quel nome abbia un valore più alto, altrettanto giusto che Cisco se lo faccia pagare profumatamente.Considerati i precedenti molto più aspri per altre questioni, ma sempre risolti, direi che anche stavolta non ci sarà problema, Jobs sborserà un bel malloppo e farà contenta Cisco, ma anche lui non avrà di che lamentarsi, l'investimento sarà abbondantemente ripagato dai ricavi.
    • Larry scrive:
      Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
      - Scritto da: fenrir
      iPhone è un nome registrato e già usato in tempi
      non sospetti, rispettivamente 1993 e 1997,
      acquisito poi da Cisco-Linksys nel 2000, in tempi
      ancora non sospetti, visto che l'iPod è stato
      lanciato a fine
      2001.
      Ovvio che per Apple quel nome abbia un valore più
      alto, altrettanto giusto che Cisco se lo faccia
      pagare
      profumatamente.
      Considerati i precedenti molto più aspri per
      altre questioni, ma sempre risolti, direi che
      anche stavolta non ci sarà problema, Jobs
      sborserà un bel malloppo e farà contenta Cisco,
      ma anche lui non avrà di che lamentarsi,
      l'investimento sarà abbondantemente ripagato dai
      ricavi.guarda che Cisco ha i diritti sul nome LIMITATAMENTE al mercato USA e per un prodotto telefonico basato su VoIP.Apple ha già da un po' i diritti per il RESTO DEL MONDO relativamente a un cellulare/lettore mp3.dubito fortemente che Cisco vedrà anche un solo dollaro.
      • fenrir scrive:
        Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
        - Scritto da: Larry

        - Scritto da: fenrir

        iPhone è un nome registrato e già usato in tempi

        non sospetti, rispettivamente 1993 e 1997,

        acquisito poi da Cisco-Linksys nel 2000, in
        tempi

        ancora non sospetti, visto che l'iPod è stato

        lanciato a fine

        2001.

        Ovvio che per Apple quel nome abbia un valore
        più

        alto, altrettanto giusto che Cisco se lo faccia

        pagare

        profumatamente.

        Considerati i precedenti molto più aspri per

        altre questioni, ma sempre risolti, direi che

        anche stavolta non ci sarà problema, Jobs

        sborserà un bel malloppo e farà contenta Cisco,

        ma anche lui non avrà di che lamentarsi,

        l'investimento sarà abbondantemente ripagato dai

        ricavi.


        guarda che Cisco ha i diritti sul nome
        LIMITATAMENTE al mercato USA e per un prodotto
        telefonico basato su
        VoIP.
        Apple ha già da un po' i diritti per il RESTO DEL
        MONDO relativamente a un cellulare/lettore
        mp3.Uhm, il nome è stato depositato nel '93... ma anche se Apple avesse i diritti fuori dagli USA, Apple ha tutto l'interesse a non essere costretta a dare all'iPhone un nome diverso proprio sul mercato di casa.
        dubito fortemente che Cisco vedrà anche un solo
        dollaro.Da quel che ho letto per ora le trattative sono in stallo solo perché le due parti stanno facendo l'usuale tira-molla da suk prima di accordarsi...
        • allanon scrive:
          Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.

          l'usuale tira-molla da suk prima di
          accordarsi...... E cisco ha già proposto di accordarsi tramite la licenza di produrre uno strumento compatibile con l'Iphone Apple (proposta prontamente rifiutata).Problema costoso per Apple quello del nome a quanto pare, ma se staranno lì a litigarsi la torta, significa che c'è una torta da spartire, e risolveranno la cosa in un modo o in un altro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
          - Scritto da: fenrir

          - Scritto da: Larry



          - Scritto da: fenrir


          iPhone è un nome registrato e già usato in
          tempi


          non sospetti, rispettivamente 1993 e 1997,


          acquisito poi da Cisco-Linksys nel 2000, in

          tempi


          ancora non sospetti, visto che l'iPod è stato


          lanciato a fine


          2001.


          Ovvio che per Apple quel nome abbia un valore

          più


          alto, altrettanto giusto che Cisco se lo
          faccia


          pagare


          profumatamente.


          Considerati i precedenti molto più aspri per


          altre questioni, ma sempre risolti, direi che


          anche stavolta non ci sarà problema, Jobs


          sborserà un bel malloppo e farà contenta
          Cisco,


          ma anche lui non avrà di che lamentarsi,


          l'investimento sarà abbondantemente ripagato
          dai


          ricavi.





          guarda che Cisco ha i diritti sul nome

          LIMITATAMENTE al mercato USA e per un prodotto

          telefonico basato su

          VoIP.

          Apple ha già da un po' i diritti per il RESTO
          DEL

          MONDO relativamente a un cellulare/lettore

          mp3.
          Uhm, il nome è stato depositato nel '93... ma
          anche se Apple avesse i diritti fuori dagli USA,
          Apple ha tutto l'interesse a non essere costretta
          a dare all'iPhone un nome diverso proprio sul
          mercato di
          casa.

          dubito fortemente che Cisco vedrà anche un solo

          dollaro.
          Da quel che ho letto per ora le trattative sono
          in stallo solo perché le due parti stanno facendo
          l'usuale tira-molla da suk prima di
          accordarsi...Siccome generalmente gli avvocati si cautelano prima di fare una cosa così ovvia come infrangere un copyright, eccovi una notiziuola:http://www.engadget.com/2007/01/12/iphone-does-cisco-miss-out-due-to-prior-art/Quando Cisco registrò il nome per un telefono IP, considerò addirittura nel modulo di richiesta di registrazione che già a quell'epoca sul mercato c'erano altri che usavano il nome iPhone. Cidco, Teledex, SFMobile, Inc., Ocean Telecom Services, Infogear.Ci si domanda: per quale motivo Cisco non avrebbe chiamato in giudizio anche costoro?More to come, ragazzi.Leggetevi questo:http://10layers.com/2006/10/apple-filing-for-iphone-trademarks-worldwide/Poi vediamoci questo:http://www.iph.net.nz/Quest'altro:http://www.teledex.com/index.cfm?page=LP_3&crid=13Insomma: Cisco se n'è stata calmina con gli altri perchè il nome iPhone l'avevano brevettato prima ed utilizzato molto, molto prima.La Apple ha già presentato richiesta di brevetto in quasi tutto il mondo, e l'ha già ottenuto in Australia, Singapore e Regno Unito.La cosa buffa è che una delle aziende che già detenevano il nome iPhone, sta agendo con tutta probabilità per conto di Apple, che ha così ottenuto un minimo di segretezza, da sempre fiore all'occhiello dell'azienda di Cupertino.La vedo grigiastra per Cisco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
            Però se Apple vince con l'argomentazione che "iPhone" aveva ampio uso, quasi a diventare un nome comune, tutti poi potranno fare degli "iPhone", specialmente nei paesi con "Common law".
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
            - Scritto da:
            Insomma: Cisco se n'è stata calmina con gli altri
            perchè il nome iPhone l'avevano brevettato prima
            ed utilizzato molto, molto
            prima.I marchi non si brevettano, si registrano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Insomma: Cisco se n'è stata calmina con gli
            altri

            perchè il nome iPhone l'avevano brevettato prima

            ed utilizzato molto, molto

            prima.

            I marchi non si brevettano, si registrano.Pignolo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.



            Siccome generalmente gli avvocati si cautelano
            prima di fare una cosa così ovvia come infrangere
            un copyright, eccovi una
            notiziuola:

            http://www.engadget.com/2007/01/12/iphone-does-cis

            Quando Cisco registrò il nome per un telefono IP,
            considerò addirittura nel modulo di richiesta di
            registrazione che già a quell'epoca sul mercato
            c'erano altri che usavano il nome
            iPhone.
            Cidco, Teledex, SFMobile, Inc., Ocean Telecom
            Services,
            Infogear.
            Ci si domanda: per quale motivo Cisco non avrebbe
            chiamato in giudizio anche
            costoro?

            More to come, ragazzi.

            Leggetevi questo:

            http://10layers.com/2006/10/apple-filing-for-iphon

            Poi vediamoci questo:
            http://www.iph.net.nz/

            Quest'altro:
            http://www.teledex.com/index.cfm?page=LP_3&crid=13

            Insomma: Cisco se n'è stata calmina con gli altri
            perchè il nome iPhone l'avevano brevettato prima
            ed utilizzato molto, molto
            prima.

            La Apple ha già presentato richiesta di brevetto
            in quasi tutto il mondo, e l'ha già ottenuto in
            Australia, Singapore e Regno
            Unito.

            La cosa buffa è che una delle aziende che già
            detenevano il nome iPhone, sta agendo con tutta
            probabilità per conto di Apple, che ha così
            ottenuto un minimo di segretezza, da sempre fiore
            all'occhiello dell'azienda di
            Cupertino.

            La vedo grigiastra per Cisco.Mi autoquoto per un aggiornamento alla storia del nome iPhone.http://www.engadget.com/2007/01/13/cisco-might-have-lost-iphone-trademark-in-06/In breve: per ottenere una registrazione presso l'ufficio brevetti americano, bisogna anche firmare una "Dichiarazione d'uso" ogni 6 anni. La cosa buffa è che il 16/11/2005 la Cisco ha mancato l'appuntamento: non aveva un prodotto in vendita per utilizzare il nome disputato. Ha ottenuto però un'estensione del periodo di 6 mesi, e questa cos'ha fatto? Ha incollato un adesivo su un prodotto esistente. Il problema è che non l'ha messo in vendita entro il tempo stabilito.Questo mette Cisco nei guai, perchè avrebbe perso il diritto di utilizzare il nome "iPhone".Buffo, eh?
          • fenrir scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
            - Scritto da:

            [...]

            Mi autoquoto per un aggiornamento alla storia del
            nome
            iPhone.

            http://www.engadget.com/2007/01/13/cisco-might-hav

            In breve: per ottenere una registrazione presso
            l'ufficio brevetti americano, bisogna anche
            firmare una "Dichiarazione d'uso" ogni 6 anni. La
            cosa buffa è che il 16/11/2005 la Cisco ha
            mancato l'appuntamento: non aveva un prodotto in
            vendita per utilizzare il nome disputato. Ha
            ottenuto però un'estensione del periodo di 6
            mesi, e questa cos'ha fatto? Ha incollato un
            adesivo su un prodotto esistente. Il problema è
            che non l'ha messo in vendita entro il tempo
            stabilito.
            Questo mette Cisco nei guai, perchè avrebbe perso
            il diritto di utilizzare il nome
            "iPhone".

            Buffo, eh?Effettivamente......però che succede a questo punto?E in questo caso, se nessun'altro usa quel nome e Cisco, come è successo, ricomincia ad usarlo prima di chiunque altro?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
            - Scritto da: fenrir

            - Scritto da:



            [...]



            Mi autoquoto per un aggiornamento alla storia
            del

            nome

            iPhone.




            http://www.engadget.com/2007/01/13/cisco-might-hav



            In breve: per ottenere una registrazione presso

            l'ufficio brevetti americano, bisogna anche

            firmare una "Dichiarazione d'uso" ogni 6 anni.
            La

            cosa buffa è che il 16/11/2005 la Cisco ha

            mancato l'appuntamento: non aveva un prodotto in

            vendita per utilizzare il nome disputato. Ha

            ottenuto però un'estensione del periodo di 6

            mesi, e questa cos'ha fatto? Ha incollato un

            adesivo su un prodotto esistente. Il problema è

            che non l'ha messo in vendita entro il tempo

            stabilito.

            Questo mette Cisco nei guai, perchè avrebbe
            perso

            il diritto di utilizzare il nome

            "iPhone".



            Buffo, eh?

            Effettivamente...
            ...però che succede a questo punto?
            E in questo caso, se nessun'altro usa quel nome e
            Cisco, come è successo, ricomincia ad usarlo
            prima di chiunque
            altro?Beh, leggendo il link (che riposto perchè incompleto, scusate: http://www.engadget.com/2007/01/13/cisco-might-have-lost-iphone-trademark-in-06/ ) e quelli postati prima, la Ocean Telecom Services LLC è la successiva nella richiesta di registrazione.Dovrebbe andare a lei.La cosa indicativa è che tale LLC ha fatto richiesta di registrazione utilizzando la stessa identica descrizione di prodotto, alla lettera, delle altre fatte da Apple nel resto del mondo, lasciando ipotizzare che tale azienda non sia altro che un prestanome della casa della mela.I giochi sembrano fatti.Semplicemente, la Cisco ci sta provando.Da qui la definizione di "sciocca mossa" della Cisco da parte del management Apple.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
            Apple baccagliando sul nome iPhone ha già fatto la figura del cioccolataio (senza offesa per i cioccolatai!) tentando di appropriarsi a tutti i costi di un marchio o nome che non è suo. E questo è ormai davanti agli occhi di molti, se non di tutti. Almeno di chi li tiene aperti. Come l'ha già fatta tentanto arrogantemente di fare suo il nome POD, comunissimo termine inglese, muovendo causa anche ad aziende che, come sempre, hanno prodotto oggetti dal comunissimo suffisso POD che nulla avevano a che fare con iPod. http://blogs.zdnet.com/BTL/?p=3482E c'è chi sostiene le politiche voraci di un'industria che opera in tal guisa? Ma aprite gli occhi! Apriteli e oltre gli orpelli noterete che questo iPhone come cellulare è inservibile e come pocket pc è un capestro che lega mani e piedi alla mela meccanica. Esaminando con imparziale distacco ogni suo aspetto tecnico dietro la bella facciata ci si renderà conto che i suoi pochissimi pregi si pagano ad un prezzo molto più alto che non il semplice denaro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
            - Scritto da:
            Apple baccagliando sul nome iPhone ha già fatto
            la figura del cioccolataio (senza offesa per i
            cioccolatai!) tentando di appropriarsi a tutti i
            costi di un marchio o nome che non è suo. E
            questo è ormai davanti agli occhi di molti, se
            non di tutti. Almeno di chi li tiene aperti. Come
            l'ha già fatta tentanto arrogantemente di fare
            suo il nome POD, comunissimo termine inglese,
            muovendo causa anche ad aziende che, come sempre,
            hanno prodotto oggetti dal comunissimo suffisso
            POD che nulla avevano a che fare con iPod.
            http://blogs.zdnet.com/BTL/?p=3482
            E c'è chi sostiene le politiche voraci di
            un'industria che opera in tal guisa? Ma aprite
            gli occhi! Apriteli e oltre gli orpelli noterete
            che questo iPhone come cellulare è inservibile e
            come pocket pc è un capestro che lega mani e
            piedi alla mela meccanica. Esaminando con
            imparziale distacco ogni suo aspetto tecnico
            dietro la bella facciata ci si renderà conto che
            i suoi pochissimi pregi si pagano ad un prezzo
            molto più alto che non il semplice
            denaro.Se tu ragionassi senza gli occhiali scuri di notte, vedresti che la Apple ha già registrato il marchio in più di un paese, mentre, se avessi letto il resto dei posts, leggeresti anche che chi ha fatto causa alla Apple ha perso i diritti su quel nome l'anno scorso.Colpo mancato, trollone.
          • fenrir scrive:
            Re: Sul nome ha ragione Cisco-Linksys.
            - Scritto da:
            [...]

            Se tu ragionassi senza gli occhiali scuri di
            notte, vedresti che la Apple ha già registrato il
            marchio in più di un paese, mentre, se avessi
            letto il resto dei posts, leggeresti anche che
            chi ha fatto causa alla Apple ha perso i diritti
            su quel nome l'anno
            scorso.
            Colpo mancato, trollone.
            Ho ancora qualche dubbio:C'è già qualche sentenza che sancisca che Cisco-Linksys ha perso i diritti?E in tal caso, il nome, essendo stato usato a destra e a manca, non sarà diventato di uso comune, quindi non più registrabile in esclusiva?Forse Apple potrà garantirsi il diritto di usarlo, ma non potrà impedire di usarlo agli altri.
  • Anonimo scrive:
    iPhone in un video reale
    http://www.cbsnews.com/sections/i_video/main500251.shtml?id=2344222n?CMP=ILC-SearchStoriesEccolo lì, nelle mani di Shiller. E non osate dire che non è impressionante.
    • Ekleptical scrive:
      Re: iPhone in un video reale
      - Scritto da:
      Eccolo lì, nelle mani di Shiller. E non osate
      dire che non è
      impressionante.Sì, ma c'è una cosa che mi inquieta in quel video. Hai notato come l'omino Apple tiene e usa il cellulare? Cell in una mano e ditino indice dell'altra per premere i tasti virtuali, con delicatezza.Conosci qualcuno che usa il telefono in questo modo?
      • Anonimo scrive:
        Re: iPhone in un video reale
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:

        Eccolo lì, nelle mani di Shiller. E non osate

        dire che non è

        impressionante.

        Sì, ma c'è una cosa che mi inquieta in quel
        video. Hai notato come l'omino Apple tiene e usa
        il cellulare? Cell in una mano e ditino indice
        dell'altra per premere i tasti virtuali, con
        delicatezza.
        Conosci qualcuno che usa il telefono in questo
        modo?Qualcuno che lo deve mostrare a una videocamera.
        • Anonimo scrive:
          Re: iPhone in un video reale
          - Scritto da:

          - Scritto da: Ekleptical

          - Scritto da:


          Eccolo lì, nelle mani di Shiller. E non osate


          dire che non è


          impressionante.



          Sì, ma c'è una cosa che mi inquieta in quel

          video. Hai notato come l'omino Apple tiene e usa

          il cellulare? Cell in una mano e ditino indice

          dell'altra per premere i tasti virtuali, con

          delicatezza.

          Conosci qualcuno che usa il telefono in questo

          modo?
          Qualcuno che lo deve mostrare a una videocamera.hai letto ekeleptical?qualcuno che lo deve mostrare ad una telecamera?qualè il tuo prossimo trollaggio?
      • Anonimo scrive:
        Re: iPhone in un video reale
        - Scritto da: Ekleptical
        - Scritto da:

        Eccolo lì, nelle mani di Shiller. E non osate

        dire che non è

        impressionante.

        Sì, ma c'è una cosa che mi inquieta in quel
        video. Hai notato come l'omino Apple tiene e usama di cosa parli? omino? io l'ho guardato il video e si vedono solo un paio di mani
        il cellulare? Cell in una mano e ditino indice
        dell'altra per premere i tasti virtuali, con
        delicatezza.Basta guardare il video per vedere che non usa nessuna eccezionale delicatezza, tu intanto continua a fracchignare bottoni sul tuo telef... ooops, non te l'ha ancora detto nessuno che sembra una calcolatrice scientifica?
        Conosci qualcuno che usa il telefono in questo
        modo?Ragazzi ma siete sempre polemici e superficiali su questo forum, secondo me questo e' indice di grosso successo di iPhone.
        • Ekleptical scrive:
          Re: iPhone in un video reale
          - Scritto da:
          Basta guardare il video per vedere che non usa
          nessuna eccezionale delicatezza, tu intanto
          continua a fracchignare bottoni sul tuo telef...
          ooops, non te l'ha ancora detto nessuno che
          sembra una calcolatrice
          scientifica?Sai che me ne frega! Non ho mai cambiato cellulare per fighetteria. Anzi, in 8 anni ho cambiato cellulare 3 volte! Io il cell lo uso solo per telefonare e mandare SMS. Non saprei che farmente dell'iPhone.Con le tariffe dati allucinanti dei nostri gestori, anche solo leggersi le mail sul cell sarebbe un salasso folle! La parte Web dell'iPhone, chi lo compra, la vedrà la prima mezz'ora... dopo aver esaurito tutto il credito di un anno in quei minuti, ci penserà due volte a riattivarla, se non in casi veramente di necessità.Proprio per quello, attualmente le uniche mail che potenzialmente mi arrivano sul cell sono quelle di avvertimento del mio server, se casca Apache o Qmail...E il Wi-Fi in Italia lo trovi solo in casa o in ufficio... a quel punto fai prima col computer fisso che hai sottomano e che sarà sempre più comodo dell'iPhone!L'unica cosa realmente interessante in un cell moderno IMO è la fotocamera ad alta risoluzione, che non sostituisce la macchinetta pro, ma per chi del pro se ne frega e ritiene più interessante avere sempre una camera in tasca per "cogliere l'attimo" è un plus non da poco. Ma l'iPhone ha una misera 2Mpixel che trovi su qualsiasi cell nuovo di discreta fattura!Poi spendere 900€ (che qualcuno ha detto essere il prezzo ufficiale su Amazon.de per l'iPhone non vincolato!!) per pura fighetteria mi sembra veramente da sciroccati!Il panorama può cambiare solo se la trasmissione dati via cell crolla in prezzi. Ma non lo vedo come possibile a breve...
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone in un video reale
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:

            Basta guardare il video per vedere che non usa

            nessuna eccezionale delicatezza, tu intanto

            continua a fracchignare bottoni sul tuo telef...

            ooops, non te l'ha ancora detto nessuno che

            sembra una calcolatrice

            scientifica?

            Sai che me ne frega! Non ho mai cambiato
            cellulare per fighetteria. Anzi, in 8 anni ho
            cambiato cellulare 3 volte! Io il cell lo uso
            solo per telefonare e mandare SMS. Non saprei che
            farmente
            dell'iPhone.allora probabilmente non sai che fratene di nessun smatrphone o palmare che sia.....però sembra che l'argomento ti interessi molto....parli di palmari/smartphone come se li usassi tutti i giorni...
            Con le tariffe dati allucinanti dei nostri
            gestori, anche solo leggersi le mail sul cell
            sarebbe un salasso folle! La parte Web
            dell'iPhone, chi lo compra, la vedrà la prima
            mezz'ora... dopo aver esaurito tutto il credito
            di un anno in quei minuti, ci penserà due volte a
            riattivarla, se non in casi veramente di
            necessità.

            Proprio per quello, attualmente le uniche mail
            che potenzialmente mi arrivano sul cell sono
            quelle di avvertimento del mio server, se casca
            Apache o
            Qmail...

            E il Wi-Fi in Italia lo trovi solo in casa o in
            ufficio... a quel punto fai prima col computer
            fisso che hai sottomano e che sarà sempre più
            comodo
            dell'iPhone!

            L'unica cosa realmente interessante in un cell
            moderno IMO è la fotocamera ad alta risoluzione,
            che non sostituisce la macchinetta pro, ma per
            chi del pro se ne frega e ritiene più
            interessante avere sempre una camera in tasca per
            "cogliere l'attimo" è un plus non da poco. Ma
            l'iPhone ha una misera 2Mpixel che trovi su
            qualsiasi cell nuovo di discreta
            fattura!

            Poi spendere 900€ (che qualcuno ha detto
            essere il prezzo ufficiale su Amazon.de per
            l'iPhone non vincolato!!) per pura fighetteria mi
            sembra veramente da
            sciroccati!

            Il panorama può cambiare solo se la trasmissione
            dati via cell crolla in prezzi. Ma non lo vedo
            come possibile a
            breve...
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone in un video reale

            Il panorama può cambiare solo se la trasmissione
            dati via cell crolla in prezzi. Ma non lo vedo
            come possibile a
            breve...fondamentalmente hai ragione, iPhone in Italia nasce zoppo perché c'è un cartello di società che se ne frega della concorrenza in un paese di gonzi teledrogati(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone in un video reale

            fondamentalmente hai ragione, iPhone in Italia
            nasce zoppo perché c'è un cartello di società che
            se ne frega della concorrenza in un paese di
            gonzi
            teledrogati

            (apple)Il bue che dà del cornuto all'asino ... ci sono drogati di MARCHI, oltre ai drogati di tv !
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone in un video reale
            - Scritto da:

            fondamentalmente hai ragione, iPhone in Italia

            nasce zoppo perché c'è un cartello di società
            che

            se ne frega della concorrenza in un paese di

            gonzi

            teledrogati



            (apple)

            Il bue che dà del cornuto all'asino ... ci sono
            drogati di MARCHI, oltre ai drogati di tv
            !non è assolutamente vero (almeno per me) vuoi la prova?Apple oltre all'iPhone ha presentato anche Apple TV un gingillo che pensavo "stupendo" che aspettavo da + di 3 mesi di poterlo comprare, poi ho visto le caratteristiche tecniche e devo dire che è una vera *agata, estremamente limitato insomma una vera schifezza che non comprerò mai (ma come si fa a fare un coso che legge solo due tipi di stream h264/mp4 e basta!! e i dvix? quicktime? wmp?)Fosse per me Apple non ne dovrebbe vendere manco mezzo di quello schifo!Come vedi non sono un marchio drogato, anzi, guardo poca TV, uso poco il telefono, però cerco la qualità in quello che compro/uso, Apple come Armani, Mercedes-Benz, Bang e Olufsen, Hogan e 1000 altri significano qualità per me (almeno in buona parte).Il problema è che tu vedi e capisci solo Paris Hilton che fa *cool* al momento io guardo ai dettagli e la qualità dei prodotti che acquisto...Nell'ultimo anno ho donato circa 1000 per Emergency e il commercio equo e solidale, tu invece cosa hai fatto per il mondo recentemente?(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: iPhone in un video reale


          Ragazzi ma siete sempre polemici e superficiali
          su questo forum, secondo me questo e' indice di
          grosso successo di
          iPhone.Successo ? ? ?Ma se è un - come scritto altrove - PRO - TO - TI - PO !
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone in un video reale
            - Scritto da:




            Ragazzi ma siete sempre polemici e superficiali

            su questo forum, secondo me questo e' indice di

            grosso successo di

            iPhone.

            Successo ? ? ?

            Ma se è un - come scritto altrove - PRO - TO - TI
            - PO
            !
            Mamma mia che capziosità c'è in giro.Il prototipo di un oggetto non è altro che un modello fatto e finito che prefigura le funzionalità possibili dell'oggetto che sarà in vendita.Il fatto molto semplice è che per l'iPhone c'è già una data di rilascio, e prestazioni ufficiali con funzionalità dichiarate. Ergo quello che si è visto è un prototipo di qualcosa che si vedrà tale e quale in vendita, non un porototipo di qualcosa che non sarà definitivo.Ne sta già parlando il mondo intero, in generale in maniera molto positiva, e tutti parlano di successo annunciato.Una facile profezia? Ne venderanno una caterva. Ma tanti!Quindi dire che sarà un successo è dire un'ovvietà.Per dire: LG vende milioni di telefonini, con milioni di clienti. Il suo smartphone ha avuto pubblicità per il semplice fatto di ricordare iPhone. Questo dà la misura esatta dell'interesse richiamato dall'aggeggio Apple.
          • Ekleptical scrive:
            Re: iPhone in un video reale
            - Scritto da:
            Una facile profezia? Ne venderanno una caterva.
            Ma
            tanti!Costa (non vincolato ad un operatore) NOVECENTO euro, no dico NOVECENTO nell aversione da 4Gb! MILLE, no dico io, MILLE da 8Gb!!!!Con tuitta la buona volontà e per quanto figo, non vedo la gente accorrere in massa a spendere NOVECENTO euro per un cellulare!Non è un cellulare di massa e non venderà quanto l'iPod. Per il semplice motivo che costa uno sproposito!
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone in un video reale
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:

            Una facile profezia? Ne venderanno una caterva.

            Ma

            tanti!

            Costa (non vincolato ad un operatore) NOVECENTO
            euro, no dico NOVECENTO nell aversione da 4Gb!
            MILLE, no dico io, MILLE da
            8Gb!!!!

            Con tuitta la buona volontà e per quanto figo,
            non vedo la gente accorrere in massa a spendere
            NOVECENTO euro per un
            cellulare!
            Non è un cellulare di massa e non venderà quanto
            l'iPod. Per il semplice motivo che costa uno
            sproposito!Mettila come ti pare ma Amazon ti da torto:http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1844821&m_id=1847206&r=PIl'iCoso stà al primo e sesto posto personalmente 999 forse sono troppi (quella da 4Gb manco a pensarci) per un cellulare ma sono moolto tentato... deciderò quando uscirà in America e ci saranno le prime impressioni d'uso in rete.
          • Ekleptical scrive:
            Re: iPhone in un video reale
            - Scritto da:
            l'iCoso stà al primo e sesto posto personalmente
            999 € forse sono troppi (quella da 4Gb manco a
            pensarci) per un cellulare ma sono moolto
            tentato...Buon per te. Io li spenderò per comprarmi il MacBook. Ritengo sia un filo più utile, a parità di prezzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone in un video reale
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:


            l'iCoso stà al primo e sesto posto personalmente

            999 € forse sono troppi (quella da 4Gb
            manco
            a

            pensarci) per un cellulare ma sono moolto

            tentato...

            Buon per te. Io li spenderò per comprarmi il
            MacBook. Ritengo sia un filo più utile, a parità
            di
            prezzo.ho già un MacBook Pro da 6 mesi, ma l'iCoso servirebbe a pensionare il mio vecchio Motorola RZR quasi il peggior cellulare della storia ;)
          • ciarlyy scrive:
            Re: iPhone in un video reale

            - Scritto da:
            Buon per te. Io li spenderò per comprarmi il
            MacBook. Ritengo sia un filo più utile, a parità
            di
            prezzo.Beh caspita........ anch'io li avessi spenderei 1000 euro ma per l'iMac o macbook!!!!Qui son daccordo
  • Anonimo scrive:
    te lo danno l'iStraccetto?
    Incluso nella confezione: per pulire il touchscreen dalle ditate?
    • Anonimo scrive:
      Re: te lo danno l'iStraccetto?
      - Scritto da:
      Incluso nella confezione: per pulire il
      touchscreen dalle
      ditate?Chi l'ha provato dice che le impronte rimangono molto meno che su altri dispositivi non essendo liscissimo.
      • Anonimo scrive:
        Re: te lo danno l'iStraccetto?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Incluso nella confezione: per pulire il

        touchscreen dalle

        ditate?
        Chi l'ha provato dice che le impronte rimangono
        molto meno che su altri dispositivi non essendo
        liscissimo.Chi l'ha provato? E chi lo dice?
        • Anonimo scrive:
          Re: te lo danno l'iStraccetto?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Incluso nella confezione: per pulire il


          touchscreen dalle


          ditate?

          Chi l'ha provato dice che le impronte rimangono

          molto meno che su altri dispositivi non essendo

          liscissimo.

          Chi l'ha provato? E chi lo dice?Lo dicono loro: http://www.macitynet.it/macity/aA26825/index.shtmle anche un'altra testata americana di cui non trovo l'indirizzo
  • Anonimo scrive:
    Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
    cioe': il monitor, o semplicemente lo schermo, si graffierà? srarà abbastanza resistente? non solo per ciò che riguarda i graffi ma per poter garantire il funzionamento di una così ragguardevole tecnologia. Il trackpad del mio MacBook pro, se le mie mani non sono perfettamente pulite ed asciutte, alle volte da dei problemi. Il monitor di vetro, evidentemente più fragile, resisterà a sollecitazioni molto più pesanti?Comunque la tecnologie multi gestures ( o multi touch, come viene definita in maniera limitativa da chi ha visto ancora non le fantastiche potenzialità illustrate anche nel patent del brevetto) rimane la novità assoluta di questo prodotto e, spero, di altri in futuro.Chi fa musica o grafica non ne potrà fare a ameno...
    • Anonimo scrive:
      Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
      - Scritto da:
      cioe': il monitor, o semplicemente lo schermo, si
      graffierà? srarà abbastanza resistente? non solo
      per ciò che riguarda i graffi ma per poter
      garantire il funzionamento di una così
      ragguardevole tecnologia. Il trackpad del mio
      MacBook pro, se le mie mani non sono
      perfettamente pulite ed asciutte, alle volte da
      dei problemi. Il monitor di vetro, evidentemente
      più fragile, resisterà a sollecitazioni molto più
      pesanti?

      Comunque la tecnologie multi gestures ( o multi
      touch, come viene definita in maniera limitativa
      da chi ha visto ancora non le fantastiche
      potenzialità illustrate anche nel patent del
      brevetto) rimane la novità assoluta di questo
      prodotto e, spero, di altri in
      futuro.Difficile che altri possano.Apple l'ha brevettata.Ad oggi esistono le tecnologie per realizzare lo schermo di Minority Report. Esistono schermi LCD grandi come una parete, esistono le prestazioni grafiche e, grazie ad Apple ed un suo brevetto, esiste la tecnologia essenziale della lettura dei movimenti.Sorprendente.
      Chi fa musica o grafica non ne potrà fare a
      ameno...
      • Ekleptical scrive:
        Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
        - Scritto da:
        Difficile che altri possano.
        Apple l'ha brevettata.Mi pare difficile visto che il multitouch mica l'ha inventato Apple!Ci stava lavorando la New York University. Se n'era già parlato, anche su PI, l'anno scorso.http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1432551
        • Anonimo scrive:
          Re: mi ricordo il forum sull'iPod del 20
          - Scritto da: Ekleptical
          - Scritto da:


          Difficile che altri possano.

          Apple l'ha brevettata.

          Mi pare difficile visto che il multitouch mica
          l'ha inventato
          Apple!Mica ho detto che l'ha inventato: ho detto che ne ha brevettato l'uso
  • Anonimo scrive:
    Speriamo che non diventino troppi...
    L'oggetto del desiderio resta tale finchè non lo comprano in tanti... quando proprio l'hanno tutti perde il suo fascino di oggetto stylish e assolutamente costoso.Quindi speriamo che se lo comprino in tanti.. altrimenti poi l'architetto di grido resterà schifato a vedere uno studentello qualsiasi con il suo stesso Iphone e andrà a recuperare lo startac di 20 anni fa che farà molto vintage :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo che non diventino troppi...
      Quando ce l'hanno tutti, esce il modello nuovo più potente e più figo, è la tecnologia bellezza.
  • Anonimo scrive:
    Analizzando la mossa..
    Ok ok.. carino innovativo etc etc...Ma perchè?Cioè perchè apple va ad invadere un settore cosi particolare? Come quelle dei telefoni?Mi sembra evidente che tra 5 anni tutti noi avremo il telefono in grado di visualizzare video, riprodurre musica, fare filmati etc etc. E' sarà un componente solo. Ma la cosa più interessante è che con il telefono probabilmente riuscirò a gestire direttamente anche le microtransazioni per acquistare la musica o i film o per il biglietto del treno etc etc (il 50% di queste cose già si fa).Tra 5 anni quindi apple potrebbe trovarsi spiazzata in un mercato che ha dominato e praticamente creato da zero.Fin qua tutto bene..Qual'è il problema? Che le aziende europee e asiatiche di telefonia sono molto più avanti sia nell'integrazione delle reti che di sviluppo proprio della e dei servizi collegati.Che forza contrattuale potra' mai avere Apple contro Nokia, o Ericsson con vodafone o telecom italia quando Nokia regala i telefoni a Vodafone da un lato e prende i miliardi con la rete dall'altro?Tempi duri per Apple? Oppure oggetto bellissimo in mano ai soliti architetti "stilosi" ma che si contano sulle dita di una mano?ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Analizzando la mossa..
      - Scritto da:
      Ok ok.. carino innovativo etc etc...

      Ma perchè?

      Cioè perchè apple va ad invadere un settore cosi
      particolare? Come quelle dei
      telefoni?Non va ad invadere il settore della telefonia: aggiunge all'iPod la possibilità di telefonare (e tante altre cosine) per evitare di perdere mercato nei confronti di chi fa già prodotti simili e che possono minare la vendita di iPod (vedi la serie Walkman di Sony-Ericsson).
      Mi sembra evidente che tra 5 anni tutti noi
      avremo il telefono in grado di visualizzare
      video, riprodurre musica, fare filmati etc etc.Appunto... quindi perché non buttarcisi?
      Qual'è il problema? Che le aziende europee e
      asiatiche di telefonia sono molto più avanti sia
      nell'integrazione delle reti che di sviluppo
      proprio della e dei servizi collegati.Più avanti di Apple nell'integrazione di servizi e dispositivi mi pare un po' azzardato
      Che forza contrattuale potra' mai avere Apple
      contro Nokia, o Ericsson con vodafone o telecom
      italia quando Nokia regala i telefoni a Vodafone
      da un lato e prende i miliardi con la rete
      dall'altro?Apple ha la forza del brand associato all'iPod... ricorda che l'iPhone è prima di tutto un iPod, tant'è che ha il connettore standard dell'iPod. La presentazione dell'iPhone ha fatto segnare un +8% al titolo Apple e -(x)% a tutti gli altri produttori di telefoni e palmari... se non ti sembra questo un buon punto di forza contrattuale...
      Tempi duri per Apple? Oppure oggetto bellissimo
      in mano ai soliti architetti "stilosi" ma che si
      contano sulle dita di una mano?Tempi duri? Apple registra trimestri fiscali da record da tre anni a questa parte (e scommetto che mercoledì, quando daranno i risultati nuovi, saranno ancora faville)
  • Kranione scrive:
    Per gli appassionati dei complotti
    Questo post è per i gli appassionati delle teorie del complotto (o dei secondi fini). Quindi prendetelo con le pinze.Perchè Apple ha mostrato l'iPhone almeno 6 mesi prima della sua effettivà disponibilità?Per togliere la scena a Vista (nominato Best of CES a proposito). Pensate: io ho OSX che nella ultima versione non è ancora pronto e fa quello che oramai fa anche Windows senza nulla di più. Quindi presento l'iPhone per spostare i riflettori dal confronto dei due sistemi (che non mi vedrebbe vincente o perdente) ad un dispositivo totalmente diverso. Una perfetta tattica diversiva.Pensate anche al cambio di nome: mi sono reso conto che la nicchia che mi sono ritagliato nel mercato dei personal computer potrebbe svanire visto che il mio prodotto non si differenzia più in modo sostanziale. Quindi devo far capire che non vendo computer ma altro altrimenti i miei investitori mi massacreranno. Si potrebbe continuare sulla necessità di rinverdire l'iPod (o perlomeno il concetto di novità che ha proposto e che sta perdendo smalto).
    • Anonimo scrive:
      Re: Per gli appassionati dei complotti
      - Scritto da: Kranione
      Per togliere la scena a Vista (nominato Best
      of CES a proposito).Best of Ces ? Dev'essere stato un piemontese ad assegnare i premi ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per gli appassionati dei complotti
      deduzione interessantequando vedremo l'itv (sorta di tv lcd) allora avremo la conferma di quanto dici
    • Anonimo scrive:
      Re: Per gli appassionati dei complotti
      - Scritto da: Kranione
      Pensate: io ho OSX che nella ultima versione non
      è ancora pronto e fa quello che oramai fa anche
      Windows senza nulla di più. (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      • Kranione scrive:
        Re: Per gli appassionati dei complotti
        - Scritto da:

        - Scritto da: Kranione


        Pensate: io ho OSX che nella ultima versione non

        è ancora pronto e fa quello che oramai fa anche

        Windows senza nulla di più.

        (rotfl) (rotfl) (rotfl)Beh... è un dato di fatto. L'altra sera in un thread ho chiesto a qualcuno di indicarmi cosa fa di più OSX ma non sono riuscito ad avere nessuna risposta. Qualcuno è in grado di illuminarmi? Senza flame per favore.Altra domanda, visto che siamo in tema. Se volessi fare un po' di sperimentazione di sviluppo su OSX (Cocoa, CoreAnimation, ecc.) cosa potrei/dovrei prendere senza spendere un capitale? Parlo di hardware e software. Notare che sarebbe solo per giocare e quindi meno costa meglio è.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per gli appassionati dei complotti
          - Scritto da: Kranione

          L'altra sera in un
          thread ho chiesto a qualcuno di indicarmi cosa fa
          di più OSX ma non sono riuscito ad avere nessuna
          risposta. Qualcuno è in grado di illuminarmi?
          Senza flame per
          favore.Non è "cosa", ma "come"
          Altra domanda, visto che siamo in tema. Se
          volessi fare un po' di sperimentazione di
          sviluppo su OSX (Cocoa, CoreAnimation, ecc.) cosa
          potrei/dovrei prendere senza spendere un
          capitale? Parlo di hardware e software. Notare
          che sarebbe solo per giocare e quindi meno costa
          meglio è.un qualsiasi Mac, anche il più economico... i tools di sviluppo sono forniuti col sistema
          • Kranione scrive:
            Re: Per gli appassionati dei complotti
            - Scritto da:
            Apple supporta direttamente la comunita' di
            sviluppatori, basta informarsi.
            www.apple.comLo fa anche MS. Ma non è questo il punto. Sentire le voci vere di chi ci lavora ti dà una prospettiva diversa e, secondo me, più reale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per gli appassionati dei complotti

          Altra domanda, visto che siamo in tema. Se
          volessi fare un po' di sperimentazione di
          sviluppo su OSX (Cocoa, CoreAnimation, ecc.) cosa
          potrei/dovrei prendere senza spendere un
          capitale? Parlo di hardware e software. Notare
          che sarebbe solo per giocare e quindi meno costa
          meglio
          è.ASSOLUTAMENTE NULLA! possiedo sia MAC che PC e il mac e solo esteticamente + bello! a prestazioni parità di sistema è leggermentissimamente + veloce il mac, ma costa anche il doppio! unica nota a favore non ci sono virus...a parer mio costa troppo per quello che realmente offre.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per gli appassionati dei complotti
            - Scritto da:

            Altra domanda, visto che siamo in tema. Se

            volessi fare un po' di sperimentazione di

            sviluppo su OSX (Cocoa, CoreAnimation, ecc.)
            cosa

            potrei/dovrei prendere senza spendere un

            capitale? Parlo di hardware e software. Notare

            che sarebbe solo per giocare e quindi meno costa

            meglio

            è.
            ASSOLUTAMENTE NULLA! possiedo sia MAC che PC e il
            mac e solo esteticamente + bello! a prestazioni
            parità di sistema è leggermentissimamente +
            veloce il mac, ma costa anche il doppio! unica
            nota a favore non ci sono
            virus...
            a parer mio costa troppo per quello che realmente
            offre.E quale sarebbe questo Mac che costa più del PC a parità di prestazioni? Forse il Mac Pro? (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Per gli appassionati dei complotti

            E quale sarebbe questo Mac che costa più del PC a
            parità di prestazioni? Forse il Mac Pro?
            (rotfl)xchè tu consideri il mac-mini un computer? forse dall'imac se ne può parlare, ma il mini è un incrocio tra una scatola e il grilloparlante (il gioco) :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Per gli appassionati dei complotti
      - Scritto da: Kranione
      Questo post è per i gli appassionati delle teorie
      del complotto (o dei secondi fini). Quindi
      prendetelo con le
      pinze.

      Perchè Apple ha mostrato l'iPhone almeno 6 mesi
      prima della sua effettivà
      disponibilità?

      Per togliere la scena a Vista (nominato Best of
      CES a proposito).


      Pensate: io ho OSX che nella ultima versione non
      è ancora pronto e fa quello che oramai fa anche
      Windows senza nulla di più. Quindi presento
      l'iPhone per spostare i riflettori dal confronto
      dei due sistemi (che non mi vedrebbe vincente o
      perdente) ad un dispositivo totalmente diverso.
      Una perfetta tattica
      diversiva.

      Pensate anche al cambio di nome: mi sono reso
      conto che la nicchia che mi sono ritagliato nel
      mercato dei personal computer potrebbe svanire
      visto che il mio prodotto non si differenzia più
      in modo sostanziale. Quindi devo far capire che
      non vendo computer ma altro altrimenti i miei
      investitori mi massacreranno.


      Si potrebbe continuare sulla necessità di
      rinverdire l'iPod (o perlomeno il concetto di
      novità che ha proposto e che sta perdendo
      smalto).



      Ecco, non è proprio così, è Vista che scopiazza una parte delle cose che Apple ha messo in MacOsX 10.4, che è uscito due anni fa.
      • Kranione scrive:
        Re: Per gli appassionati dei complotti
        - Scritto da:
        Ecco, non è proprio così, è Vista che scopiazza
        una parte delle cose che Apple ha messo in MacOsX
        10.4, che è uscito due anni
        fa.Beh... se guardiamo i tempi di rilascio Leopard scopiazza alcune cose che Vista ha già. :D Ma non è questo il punto. Alla gente non interessa se uno copia o no. Il punto è che Vista e OSX sono virtualmente identici. Il differenziatore è solo di immagine (e non è un caso che i produttori stiano proponendo PC con formati diversi dai soliti - ad esempio vedi l'ultimo Sony Vaio rotondo).
        • Anonimo scrive:
          Re: Per gli appassionati dei complotti
          - Scritto da: Kranione

          - Scritto da:


          Ecco, non è proprio così, è Vista che scopiazza

          una parte delle cose che Apple ha messo in
          MacOsX

          10.4, che è uscito due anni

          fa.

          Beh... se guardiamo i tempi di rilascio Leopard
          scopiazza alcune cose che Vista ha già.
          :D

          Ma non è questo il punto. Alla gente non
          interessa se uno copia o no. Il punto è che Vista
          e OSX sono virtualmente identici. Il
          differenziatore è solo di immagine (e non è un
          caso che i produttori stiano proponendo PC con
          formati diversi dai soliti - ad esempio vedi
          l'ultimo Sony Vaio
          rotondo).
          Mah, questa tua visione è molto poco convincente. Leopard introdurrà cose come la Time Machine che sono importanti anche per l'uso di tutti i giorni e che Vista non ha, se poi parliamo delle varie core tecnologies... i fatti sono che Vista scopiazza un po' di cose che MacOsX fa già da tiger (o prima, vedi l'exposé malissimo scopiazzato) uscendo però due anni dopo quest'ultimo. Leopard esce pochi mesi dopo Vista e fa molto di più. Ed è anche normale che sia così, perché Leopard esce in orario con la sua tabella di marcia e non in ritardo di due anni. Giustamente Vista era progettato per essere innovativo DUE ANNI FA, però è uscito due anni dopo con alcune funzionalità mancanti rispetto al progetto, rendiamoci conto che è normale che esca già superato...
          • Kranione scrive:
            Re: Per gli appassionati dei complotti
            - Scritto da:

            Mah, questa tua visione è molto poco convincente.
            Leopard introdurrà cose come la Time Machine che
            sono importanti anche per l'uso di tutti i giorni
            e che Vista non ha, Come non ha? Vista ha un Backup and Restore che si basa sulle Shadow Copy dei file (cioè il sistema di gestione delle versioni dei singoli file). Fa quello che fa Time Machine ed io lo uso per i miei portatili.
            se poi parliamo delle varie
            core tecnologies... i fatti sono che Vista
            scopiazza un po' di cose che MacOsX fa già da
            tiger (o prima, vedi l'exposé malissimo
            scopiazzato) uscendo però due anni dopo
            quest'ultimo. Exposè Vista non l'ha proprio (a parte che esiste un tool opensource e gratuito che fa la stessa cosa). Non puoi bollare Flip3D o Flip come una scopiazzatura di Exposè: sono una evoluzione in chiave Vista e 3D del vecchio Task Switcher.
            Leopard esce pochi mesi dopo Vista
            e fa molto di più. Cioè? Cosa farebbe di più di Vista? L'unica cosa che mi viene in mente è Spaces (una funzionalità che su XP era rilasciata tramite un PowerToy e che mi aspetto di vedere presto anche su Vista). In compenso potrei parlare di una serie di altre funzionalità che Apple non ha (WCF ad esempio).
            Ed è anche normale che sia
            così, perché Leopard esce in orario con la sua
            tabella di marcia e non in ritardo di due anni.
            Giustamente Vista era progettato per essere
            innovativo DUE ANNI FA, però è uscito due anni
            dopo con alcune funzionalità mancanti rispetto al
            progetto, rendiamoci conto che è normale che esca
            già
            superato...Ti sbagli ed evidentemente non conosci Vista. Comunque se hai qualche domanda sarò lieto di rispondere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per gli appassionati dei complotti
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione



            - Scritto da:




            Ecco, non è proprio così, è Vista che
            scopiazza


            una parte delle cose che Apple ha messo in

            MacOsX


            10.4, che è uscito due anni


            fa.



            Beh... se guardiamo i tempi di rilascio Leopard

            scopiazza alcune cose che Vista ha già.

            :D



            Ma non è questo il punto. Alla gente non

            interessa se uno copia o no. Il punto è che
            Vista

            e OSX sono virtualmente identici. Il

            differenziatore è solo di immagine (e non è un

            caso che i produttori stiano proponendo PC con

            formati diversi dai soliti - ad esempio vedi

            l'ultimo Sony Vaio

            rotondo).



            Mah, questa tua visione è molto poco convincente.
            Leopard introdurrà cose come la Time Machine che
            sono importanti anche per l'uso di tutti i giorni
            e che Vista non ha, se poi parliamo delle varie
            core tecnologies... i fatti sono che Vista
            scopiazza un po' di cose che MacOsX fa già da
            tiger (o prima, vedi l'exposé malissimo
            scopiazzato) uscendo però due anni dopo
            quest'ultimo. Leopard esce pochi mesi dopo Vista
            e fa molto di più. Ed è anche normale che sia
            così, perché Leopard esce in orario con la sua
            tabella di marcia e non in ritardo di due anni.
            Giustamente Vista era progettato per essere
            innovativo DUE ANNI FA, però è uscito due anni
            dopo con alcune funzionalità mancanti rispetto al
            progetto, rendiamoci conto che è normale che esca
            già
            superato...Per non parlare del nuovo File System di Leopard!
          • Kranione scrive:
            Re: Per gli appassionati dei complotti
            - Scritto da:
            Per non parlare del nuovo File System di Leopard!Quello che aggiunge le funzionalità di NTFS di Windows 2003?
          • Anonimo scrive:
            Re: Per gli appassionati dei complotti
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:


            Per non parlare del nuovo File System di
            Leopard!

            Quello che aggiunge le funzionalità di NTFS di
            Windows
            2003?
            Quello che se non è ZFS sarà qualcosa di più evoluto.
          • Kranione scrive:
            Re: Per gli appassionati dei complotti
            - Scritto da:
            Quello che se non è ZFS sarà qualcosa di più
            evoluto.Non mi sembra offra molto di più rispetto ad un sistema Windows (Vista) con NTFS.
  • Kranione scrive:
    Mercato business e touch screen
    E' interessante notare che il mercato degli Smartphone (che comprende anche i palmari dotati di telefono) aveva proposto anni fa diversi modelli con touch screen.Poi è arrivato Blackberry e tutti si sono dati alla rincorsa. Guardate tutti gli ultimi modelli di Nokia, Windows Mobile e altro: hanno quasi tutti il tastierino QWERTY da usarsi con il pollice e un sistema di navigazione a menu.Ora Apple propone un modello di nuovo con il touch screen. Immagino che l'interfaccia multitouch sarà interessante ma c'è un punto fondamentale che i precursori di Blackberry hanno capito a loro spese: uno strumento del genere si deve poter usare con una mano sola.E l'iPhone come si comporterà? Io ritengo che nella attuale incarnazione sia più un gadget che un vero strumento di comunicazione mobile. E, visti i costi, rimarrà uno strumento per pochi consumatori ricchi o appassionati.Direi di aspettare la versione successiva per vedere cosa succederà veramente. Comunque complimenti a Jobs per la capacità marketing e comunicativa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mercato business e touch screen
      quella dei ricchi è ciò che si diceva dell'ipod e non vado oltre.sulla questione blackberry sono abbastanza d'accordo ma non posso parlare fino a che non proverò, chi l'ha brevemente testato è entusiasta.ricordiamoci comunque che apple non ha in mente mai di fare il prodotto totale (come invece palm e ms), bensì di scegliere la risultante del tradeoff più vantaggiosa secondo i loro designer.rinunciare ad alcune cose per poter fare le altre molto bene.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mercato business e touch screen
        e aggiungo che palm ha venduto bene prodotti che non volevano fare tutto mentre molti sono delusi da quelli "totali"
      • Kranione scrive:
        Re: Mercato business e touch screen
        - Scritto da:

        quella dei ricchi è ciò che si diceva dell'ipod e
        non vado
        oltre.Si ma non costava 500 dollari senza il traffico. Sto parlando di mercato aziendale.
        sulla questione blackberry sono abbastanza
        d'accordo ma non posso parlare fino a che non
        proverò, chi l'ha brevemente testato è
        entusiasta.Giusto per la cronaca: un server Exchange e un telefono Windows Mobile come quello Samsung e hai le stesse funzionalità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mercato business e touch screen
      Per telefonare e scrivere sms (e ipoddare) si potrà usare con una mano sola, con la tastiera virtuale. Per altro, ovviamente no, ma se ho il tempo di guardarmi le foto, zoomarmele ecc ecc, ho anche modo di usare due mani.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mercato business e touch screen
        - Scritto da:
        Per telefonare e scrivere sms (e ipoddare) si
        potrà usare con una mano sola, con la tastiera
        virtuale. Per altro, ovviamente no, ma se ho il
        tempo di guardarmi le foto, zoomarmele ecc ecc,
        ho anche modo di usare due
        mani.Anche quello lo puoi fare con una.
        • Kranione scrive:
          Re: Mercato business e touch screen
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Per telefonare e scrivere sms (e ipoddare) si

          potrà usare con una mano sola, con la tastiera

          virtuale. Per altro, ovviamente no, ma se ho il

          tempo di guardarmi le foto, zoomarmele ecc ecc,

          ho anche modo di usare due

          mani.
          Anche quello lo puoi fare con una.Io ho visto schermate che secondo me fai molto fatica ad utilizzare con il pollice. E poi si parla di moultitouch cioè di interazioni che utilizzano due "tocchi". Se tieni il telefono in mano e hai solo il pollice a disposizione è un po' dura.Comunque io avevo un bel palmare/telefono con lo stilo che però poteva essere usato con molte funzioni usando il pollice. Adesso ho uno Smartphone Windows con tastierino. Fa di meno ma almeno quando sono in giro è molto più comodo. Quando invece sono fermo prendo uno dei miei portatili e/o tablet PC leggeri e uso quelli. Essendo poi un utente Windows (nessuno è perfetto) sto monitorando gli UMPC per vedere se riescono ad diventare decenti (per il momento non ci siamo ma comincio a vedere segnali interessanti: come sempre con MS dobbiamo aspettare la 3a versione).
          • Anonimo scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: Kranione
            Io ho visto schermate che secondo me fai molto
            fatica ad utilizzare con il pollice. E poi si
            parla di moultitouch cioè di interazioni che
            utilizzano due "tocchi".il multitouch non è mai indispensabile nelle normali operazioni, e cmq puoi usare anche due dita della stessa mano
            Comunque io avevo un bel palmare/telefono con lo
            stilo che però poteva essere usato con molte
            funzioni usando il pollice. Adesso ho uno
            Smartphone Windows con tastierino. ebbravo... windows è sempre windows...come scrolli una pagina su windows?come la scrolli sull'iPhone?la noti la differenza?capisci perché sull'iPhone ha senso il touch, ma con windows no?
          • Kranione scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da:
            ebbravo... windows è sempre windows...
            come scrolli una pagina su windows?Usando il pulsante di navigazione?
            come la scrolli sull'iPhone?Trascinando il dito sullo schermo (magari mentre guidi)?
            la noti la differenza?
            capisci perché sull'iPhone ha senso il touch, ma
            con windows
            no?Per tornare al reale io mica ho detto che non ha senso il touch. Ho detto che è difficile da usare con una mano sola. Ed è questo il motivo (insieme alla push mail) per cui il formato Blackberry è il più diffuso. Non per niente Microsoft e Nokia l'hanno copiato.Comunque la mia personale prova telefono è proprio questa: usarlo con una mano sola e senza pensarci troppo. Quando metterò le mani su un iPhone allora valuterò di nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: Kranione
            Per tornare al reale io mica ho detto che non ha
            senso il touch. Ho detto che è difficile da usare
            con una mano sola. Ed è questo il motivo (insieme
            alla push mail) per cui il formato Blackberry è
            il più diffuso. Lo vedi che sei solo un povero (vi pagano poco, siamo onesti...) astroturfer MS che sparge fuffa per mestiere?Messa così fai sembrare, kranietto bello, che il Blackberry ha la push mail e l'iPhone no, mentre NON è vero.Che due OO che siete voi pretoriani di Merd@sozz...
          • Kranione scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da:
            Messa così fai sembrare, kranietto bello, che il
            Blackberry ha la push mail e l'iPhone no, mentre
            NON è
            vero.E dove l'ho detto? Io ho detto che il formato e il tastierino sono stati vincenti. E infatti il tastierino è stato copiato e MS ha creato il protocollo push per i suoi server Exchange (protocollo che cede in licenza anche a Nokia). Pure Apple lo sa e ha dichiarato che ci sarà la mail push di Yahoo.
            Che due OO che siete voi pretoriani di
            Merd@sozz...Io non sono mai stato maleducato. E non sono certo un "pretoriano". Sicuramente sono un utente e sviluppatore su Windows (e UNIX/Linux su qualche server) e mi pare di non averlo proprio mai nascosto. Ho un Nokia minimale e uno Smartphone Windows (e alcuni vecchi Palm ma senza telefono). Questo mi ha portato a farmi delle opinioni che ho voluto condividere. E' vero che ho abbandonato i palmari e uso lo Smartphone ma il mio commento non era su Windows (cosa che evidentemente ti è sfuggita) ma principalmente sul formato Blackberry (copiato da Microsoft e ANCHE da Nokia). Quindi se vuoi continuare a discutere modera i termini please.
    • FDG scrive:
      Re: Mercato business e touch screen
      - Scritto da: Kranione
      uno strumento del genere si
      deve poter usare con una mano
      sola.
      E l'iPhone come si comporterà? Prendi un telefono delle stesse dimensioni dell'iPhone e col pollice immagina di fare gli stessi gesti che hanno fatto vedere nei video e datti una risposta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mercato business e touch screen
      C'è una grossa differenza: -gli altri proponenvano il touchscreen con un interfaccia da PC normale (e quindi inusabile con le dita e scomoda col pennino)-apple ha realizzato un interfaccia ad-hoc per essere utilizzata con la gestualità delle dita... basta vedere una cosa semplicissima come lo scrolling della pagina: "gli altri" usano la solita scrollbar laterale, Apple sposta tutta la pagina prendendola in un punto qualunque col dito; queste sono le idee che rendono apple differente
      • Kranione scrive:
        Re: Mercato business e touch screen
        - Scritto da:
        basta vedere una cosa semplicissima come lo
        scrolling della pagina: "gli altri" usano la
        solita scrollbar laterale, Apple sposta tutta la
        pagina prendendola in un punto qualunque col
        dito; queste sono le idee che rendono apple
        differenteGià visto! E pure su Windows. Parlando di Windows Mobile faccio notare che le ultime versioni (Mobile 2003 SE) sono tutte in grado di essere usate con la tastiera e con il pollice (applicativi scritti male esclusi). Nel caso della versione per Smartphone il goal generale del progetto era proprio quello di usare solo la tastiera. Quindi questa della scroll bar mi pare un po' fuori luogo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mercato business e touch screen
          - Scritto da: Kranione

          - Scritto da:


          basta vedere una cosa semplicissima come lo

          scrolling della pagina: "gli altri" usano la

          solita scrollbar laterale, Apple sposta tutta la

          pagina prendendola in un punto qualunque col

          dito; queste sono le idee che rendono apple

          differente

          Già visto! E pure su Windows. Link please.Gli astroturfer cominciano a stufare un po' troppo, torna a dormire, krapone.
          • Kranione scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione



            - Scritto da:




            basta vedere una cosa semplicissima come lo


            scrolling della pagina: "gli altri" usano la


            solita scrollbar laterale, Apple sposta tutta
            la


            pagina prendendola in un punto qualunque col


            dito; queste sono le idee che rendono apple


            differente



            Già visto! E pure su Windows.


            Link please.Era un tool terze parti per i PPC. Ma è passato un bel po' di tempo (e io usavo Palm). Poi si è cominciato a trovare i tool per simulare le tastiere. Adesso hai la tastiera. Qualcosa del genere c'era anche sui vecchi Palm (sempre come tool terze parti). Dal vecchio TT avevano poi introdotto un navigatore (simile a quello dei PPC) che permette di utilizzare il palmare con una mano sola e utilizzare lo stilo solo per le operazioni "evolute". Però ora il Treo ha la tastiera stile Blackberry.Se invece hai Windows Mobile per Smartphone non hai il touch screen e neanche la penna. Solo tastierino numerico telefonico. Una delle cose belle di questo sistema è che se devi cercare Anna basta che digiti 2662 (tasti ABC e MNO) e lui trova fuori tutti i nomi che matchano. Molto veloce.Il punto è che tutti quelli che avevano soluzioni alternative si sono mossi poi verso il tastierino da usarsi con una mano sola.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: Kranione
            Se invece hai Windows Mobile per Smartphone non
            hai il touch screen e neanche la penna. Solo
            tastierino numerico telefonico. Una delle cose
            belle di questo sistema è che se devi cercare
            Anna basta che digiti 2662 (tasti ABC e MNO) e
            lui trova fuori tutti i nomi che matchano. Molto
            veloce.Si se hai solo Anna, Ugo e Bice in rubrica. La vita reale è fatta di Dottor Franceschini, magazzino calcestruzzi e Avvocato Di Giannantonio....Gli stessi discorsi mi hanno portato a buttare via soldi nell'acuisto dello zen creative, quello bianco con la barra trackpad verticale, poi ho avuto in mano l'ipod (con la ghiera trackpad tonda) di un fornitore e ho capito quanto stupido sono stato io a dargli retta e quanto ignorante è stato chi mi ha sconsigliato l'ipod.Voi astroturfer Merd@sozz siete il male della rete!!!
          • Kranione scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione

            Se invece hai Windows Mobile per Smartphone non

            hai il touch screen e neanche la penna. Solo

            tastierino numerico telefonico. Una delle cose

            belle di questo sistema è che se devi cercare

            Anna basta che digiti 2662 (tasti ABC e MNO) e

            lui trova fuori tutti i nomi che matchano. Molto

            veloce.

            Si se hai solo Anna, Ugo e Bice in rubrica.
            La vita reale è fatta di Dottor Franceschini,
            magazzino calcestruzzi e Avvocato Di
            Giannantonio....Ho quasi 900 nominativi (ognuno con numeri di telefono, fax, indirizzo email, indirizzo) nella mia rubrica telefonica. Il sistema descritto funziona egregiamente: basta scrivere Franceschini. Ad esempio una cosa tipo 37262 ti selezione immediatamente (stile Spotlight) su tutti quelli che hanno Franc. Appena premi 3 selezioni quelli che hanno France. Poi puoi scrollare sulla selezione usando il pollice. Oltre a questo con il mio Smartphone leggo mail, mando SMS, sincronizzo gli appuntamenti e la rubrica di cui sopra, guardo le mie note (ma non le scrivo, prendo appunti vocali) il tutto collegato al server Exchange aziendale. Se la segretaria mi segna un appuntamento dopo qualche secondo è sul mio telefono. Idem per le mail e così via. E se devo accedere alla rubrica aziendale generale (che ha più di 900 nominativi e che non tengo nel telefono) posso farlo via GPRS. Il browser è piccolo ma funziona con la maggior parte dei siti (flash escluso) ma lo uso poco (il GPRS è troppo lento per navigare in modo efficace). Poi ci metto pure delle musichette in formato WMA (solo perchè occupa meno spazio dell'MP3): ho acquistato una schedina miniSD da 512MB per questo (non è molto ma io ho il portatile con me quando giro l'Italia per lavoro). Infine c'è qualche giochino perditempo (da usarsi ad esempio in aereo con la parte wireless spenta). Con il mio Smartphone riesco a fare tutta la giornata lavorativa senza alcun problema di batteria (e sono uno che telefona parecchio). E in ogni caso si può ricaricare anche collegandolo al PC (con un normalissimo cavo USB - ne ho diversi: nella borsa, in ufficio, a casa e in auto così non corro il rischio di dimenticarlo o perderlo).
            Voi astroturfer Merd@sozz siete il male della
            rete!!!Secondo me il male della rete è l'ignoranza e la maleducazione. Alla prima, volendo, si può rimediare ma alla seconda evidentemente no.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:



            - Scritto da: Kranione


            Se invece hai Windows Mobile per Smartphone
            non


            hai il touch screen e neanche la penna. Solo


            tastierino numerico telefonico. Una delle cose


            belle di questo sistema è che se devi cercare


            Anna basta che digiti 2662 (tasti ABC e MNO) e


            lui trova fuori tutti i nomi che matchano.
            Molto


            veloce.



            Si se hai solo Anna, Ugo e Bice in rubrica.

            La vita reale è fatta di Dottor Franceschini,

            magazzino calcestruzzi e Avvocato Di

            Giannantonio....

            Ho quasi 900 nominativi (ognuno con numeri di
            telefono, fax, indirizzo email, indirizzo) nella
            mia rubrica telefonica. Il sistema descritto
            funziona egregiamente: basta scrivere
            Franceschini. Ad esempio una cosa tipo 37262 ti
            selezione immediatamente (stile Spotlight) susi proprio uguale...ma tu nn sai nenmmeno cos'è spotlight... ma va cagher!!!!
            tutti quelli che hanno Franc. Appena premi 3
            selezioni quelli che hanno France. Poi puoi
            scrollare sulla selezione usando il pollice.
            Oltre a questo con il mio Smartphone leggo mail,
            mando SMS, sincronizzo gli appuntamenti e la
            rubrica di cui sopra, guardo le mie note (ma non
            le scrivo, prendo appunti vocali) il tutto
            collegato al server Exchange aziendale. Se la
            segretaria mi segna un appuntamento dopo qualche
            secondo è sul mio telefono. Idem per le mail e
            così via. E se devo accedere alla rubrica
            aziendale generale (che ha più di 900 nominativi
            e che non tengo nel telefono) posso farlo via
            GPRS. Il browser è piccolo ma funziona con la
            maggior parte dei siti (flash escluso) ma lo uso
            poco (il GPRS è troppo lento per navigare in modo
            efficace). Poi ci metto pure delle musichette in
            formato WMA (solo perchè occupa meno spazio
            dell'MP3): ho acquistato una schedina miniSD da
            512MB per questo (non è molto ma io ho il
            portatile con me quando giro l'Italia per
            lavoro). Infine c'è qualche giochino perditempo
            (da usarsi ad esempio in aereo con la parte
            wireless spenta). Con il mio Smartphone riesco a
            fare tutta la giornata lavorativa senza alcun
            problema di batteria (e sono uno che telefona
            parecchio). E in ogni caso si può ricaricare
            anche collegandolo al PC (con un normalissimo
            cavo USB - ne ho diversi: nella borsa, in
            ufficio, a casa e in auto così non corro il
            rischio di dimenticarlo o perderlo).



            Voi astroturfer Merd@sozz siete il male della

            rete!!!

            Secondo me il male della rete è l'ignoranza e la
            maleducazione. Alla prima, volendo, si può
            rimediare ma alla seconda evidentemente
            no.torno a ribadire.....ma l'hai visti i video su iphnone come funziona?potrai farci ytutto quello che vuoi col simbyan.....ma iPhone funziona decisamente in modo più semplice (e non rompere he ho un nokia con 3650)
          • Kranione scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da:
            torno a ribadire.....ma l'hai visti i video su
            iphnone come
            funziona?
            potrai farci ytutto quello che vuoi col
            simbyan.....ma iPhone funziona decisamente in
            modo più semplice (e non rompere he ho un nokia
            con
            3650)Guarda che io ho uno Smartphone Windows Mobile 2005 (collegato ad un server Exchange 2003). Ti dirò che secondo me un telefono Windows Mobile da solo ha poco senso: serve il pc e/o l'infrastruttura server (e in quest'ultimo caso con Exchange è il top).
          • Anonimo scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: Kranione
            Guarda che io ho uno Smartphone Windows Mobilee ne sei pure felice?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:



            - Scritto da: Kranione


            Se invece hai Windows Mobile per Smartphone
            non


            hai il touch screen e neanche la penna. Solo


            tastierino numerico telefonico. Una delle cose


            belle di questo sistema è che se devi cercare


            Anna basta che digiti 2662 (tasti ABC e MNO) e


            lui trova fuori tutti i nomi che matchano.
            Molto


            veloce.



            Si se hai solo Anna, Ugo e Bice in rubrica.

            La vita reale è fatta di Dottor Franceschini,

            magazzino calcestruzzi e Avvocato Di

            Giannantonio....

            Ho quasi 900 nominativi (ognuno con numeri di
            telefono, fax, indirizzo email, indirizzo) nella
            mia rubrica telefonica. Il sistema descritto
            funziona egregiamente: basta scrivere
            Franceschini. Ad esempio una cosa tipo 37262 ti
            selezione immediatamente (stile Spotlight) su
            tutti quelli che hanno Franc. Appena premi 3
            selezioni quelli che hanno France. Poi puoi
            scrollare sulla selezione usando il pollice.Io preferirei cercare "ini" e trovare Dottor Franceschini, Mario Franchini e Mario Rossi - Magazzini generali.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: Kranione

            Si se hai solo Anna, Ugo e Bice in rubrica.

            La vita reale è fatta di Dottor Franceschini,

            magazzino calcestruzzi e Avvocato Di

            Giannantonio....

            Ho quasi 900 nominativi e chi sei? uno di quelli che si iscrivono alle chat di SMS?
            (ognuno con numeri di
            telefono, fax, indirizzo email, indirizzo) nella
            mia rubrica telefonica. Il sistema descritto
            funziona egregiamente: basta scrivere
            Franceschini. Ad esempio una cosa tipo 37262 ti
            selezione immediatamente (stile Spotlight) su
            tutti quelli che hanno Franc. vuoi mettere con uno scroll fatto col dito?(in ogni caso, l'iPhone ha "anche" un joystick..)
            Appena premi 3
            selezioni quelli che hanno France. e da quando in qua 3=france?3 equivale a "d" e tutti i successivise lo premi 3 volte equivale ad "f" e tutti i successivi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:



            - Scritto da: Kranione





            - Scritto da:






            basta vedere una cosa semplicissima come lo



            scrolling della pagina: "gli altri" usano la



            solita scrollbar laterale, Apple sposta
            tutta

            la



            pagina prendendola in un punto qualunque col



            dito; queste sono le idee che rendono apple



            differente





            Già visto! E pure su Windows.





            Link please.

            Era un tool terze parti per i PPC.un "tool di terze parti"...ROTFL...e checc'entra "un tool di terze parti" con un sistema "completo" studiato ad-hoc per questo utilizzo?
            Ma è passato
            un bel po' di tempo (e io usavo Palm). Poi si è
            cominciato a trovare i tool per simulare le
            tastiere. Adesso hai la tastiera.certo... e ti sei chiesto il perchè?perché il sistema così com'era non era studiato per essere usato con un sistema otuch, a differnza di quello che c'è sull'iPhone... se le vuoi caire, bene, altrimenti il nickname giusto ce l'hai già: sei un "testone"...
            Se invece hai Windows Mobile per Smartphone non
            hai il touch screen e neanche la penna. Solo
            tastierino numerico telefonico. Una delle cose
            belle di questo sistema è che se devi cercare
            Anna basta che digiti 2662 (tasti ABC e MNO) e
            lui trova fuori tutti i nomi che matchano. Molto
            veloce.wow... io invece faccio un movimento all'insù col dito e poi schiaccio "Anna"
            Il punto è che tutti quelli che avevano soluzioni
            alternative si sono mossi poi verso il tastierino
            da usarsi con una mano sola.il punto è che nessun'altro ha mai pensato di realezziare un'interfaccia ad-hoc per l'uso tramite touch
        • FDG scrive:
          Re: Mercato business e touch screen
          - Scritto da: Kranione
          Già visto! E pure su Windows. Però trovami un oggetto che raggruppi bene questa ed altre idee valide per farne un prodotto degno di nota.
          • Kranione scrive:
            Re: Mercato business e touch screen
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Kranione


            Già visto! E pure su Windows.

            Però trovami un oggetto che raggruppi bene questa
            ed altre idee valide per farne un prodotto degno
            di
            nota.Su questo ti dò pienamente ragione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mercato business e touch screen
          - Scritto da: Kranione

          - Scritto da:


          basta vedere una cosa semplicissima come lo

          scrolling della pagina: "gli altri" usano la

          solita scrollbar laterale, Apple sposta tutta la

          pagina prendendola in un punto qualunque col

          dito; queste sono le idee che rendono apple

          differente

          Già visto! E pure su Windows. dove?ho sottomano un iMate nuovo e un altre aggeggio di cui non ricordo il nome, entrambi con Win-mobile, e nessuno con questa possibilità
          Parlando di Windows Mobile faccio notare che le
          ultime versioni (Mobile 2003 SE) sono tutte in
          grado di essere usate con la tastiera e con il
          pollice (applicativi scritti male esclusi).il che non significa nulla
          Nel
          caso della versione per Smartphone il goal
          generale del progetto era proprio quello di usare
          solo la tastiera. Quindi questa della scroll bar
          mi pare un po' fuori luogo.sarà fuori luogo per te, ma visto che si stava parlando di usabilità del sistema touch, non è affatto fuori luogo
  • facuz scrive:
    Critiche sterili
    Da giorni leggo critiche alla Apple, a Jobs, a puntoinformatico per aver pubblicato notizie sull'iPhone, alla batteria, al touchscreen eccetera...Ma se non vi piace il prodotto o non lo ritenete innovativo o utile semplicemente non compratelo.Anzi non consideratelo proprio! Escono centinaia di nuovi modelli di cellulari ogni anno, pensate se ci mettessimo a criticare punto per punto ognuno di essi!Il 99% di noi non possiederà mai un iPhone, perchè prendersela tanto a cuore?(le solite infantili dispute tra mac/win/lin)
  • Anonimo scrive:
    Non ha il gps integrato...
    L'unica cosa sensata da mettere in un cellulare oggi... il resto sono banalità
  • Anonimo scrive:
    Niente applicazioni di terze parti
    Lo dice Stevehttp://apple.slashdot.org/article.pl?sid=07/01/12/0430200Ottima idea :(
    • FDG scrive:
      Re: Niente applicazioni di terze parti
      - Scritto da:
      Lo dice Steve
      http://apple.slashdot.org/article.pl?sid=07/01/12/

      Ottima idea :(A me pare di capire che più che dire no pongano dei limiti affinché l'immagine del loro prodotto non sia rovinata eventuali porcate fatte da altri. E siccome gli affari sono affari, un no non è mai un no al 100%. Portagli qualcosa di buono che gli può far vendere più macchine e vedi come lo mettono subito nell'iPhone. Del resto google maps mica è roba loro.
  • Anonimo scrive:
    Macachi allo sbando
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2007/01_Gennaio/11/cisco_iphone.shtml
  • Anonimo scrive:
    DI SICURO ALLA NOKIA NON DORMONO....
    sonni tranquilli.Almeno dalle immagini che sono circolate in questi giorni, mettere vicino l'iPhone a QUALSIASI cellulare UMTS in circolazione (e ci metterei pure i palmari, a queto punto), ne vien fuori un confronto impietoso.IPhone almeno al primo impatto sembra fuori dalla portata degli altri competitors, Nokia su tutti.Certo, bisognerà vederlo alla prova dei fatti, ma di certo Nokia e pure motorola devono inventarsi qualcosa per tenere nei prossimi anni il mercato high-end dei cellulari.(apple)(win)(troll1)=(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: DI SICURO ALLA NOKIA NON DORMONO....
      :-omamma mia che noia
    • Ekleptical scrive:
      Re: DI SICURO ALLA NOKIA NON DORMONO....
      - Scritto da:
      IPhone almeno al primo impatto sembra fuori dalla
      portata degli altri competitors, Nokia su
      tutti.Tò. Comparalo con l'LG Prada KE850 Chocolate:http://www.tecnocino.it/articolo/lg-ke850-chocolate/3200/Mi sa che in Europa uscirà prima dell'iPhone...
      • Anonimo scrive:
        Re: DI SICURO ALLA NOKIA NON DORMONO....
        Scusa ma non c'e' paragone con l'iphone... e poi l'iphone ha la funzionalita' di gestire il click a piu' dita sulla tastiera, tipo per zoomare una foto tocchi lo schermo ed allontani tra loro le dita.
        • Anonimo scrive:
          Re: DI SICURO ALLA NOKIA NON DORMONO....
          questa è rivoluzione zoomare con le dita, ricodiamo che prima le foto non si potevano zoomare con dei semplici tasti.(troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: DI SICURO ALLA NOKIA NON DORMONO....
            - Scritto da:
            questa è rivoluzione zoomare con le dita,
            ricodiamo che prima le foto non si potevano
            zoomare con dei semplici
            tasti.(troll)No... usare il tasto o la doppia pressione prima era troppo difficile!
          • Anonimo scrive:
            Re: DI SICURO ALLA NOKIA NON DORMONO....
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            questa è rivoluzione zoomare con le dita,

            ricodiamo che prima le foto non si potevano

            zoomare con dei semplici

            tasti.(troll)

            No... usare il tasto o la doppia pressione prima
            era troppo
            difficile!vedi il problema al giorno d'oggi non è quale tasto usare per zoomare un foto... ma è che dobbiamo fare mente locale su come si usa:1) il cellulare (nuovo ogni 10 mesi di media)2) il VHS (ogni 20 mesi circa)3) il DVD4) l'autoradio5) il televisore6) il televisore in cucina7) lo stereo hifi8) il forno a microde9) il telefono wireless a casa10) la macchinetta fotografica11) l'autoradio della macchina di tua moglie12) il televisore in camera dei ragazzi13) il VHS della camera dei ragazzi14) il PC con Windows e 100 altri software che funzionano tutti in modo diverso15) la macchinetta fotografica digitale15) la macchinetta fotografica dei ragazziquesto per citare le cose che normalmente quaso ogni famiglia media possiede, in casa mia ce ne sono 1000 altre di gadget tecnologici.Avendone cambiati anche molti nel tempo mi sono anche rotto le *alle di reimparare da zero come diavolo si deve programmare una registrazione dal VHS, come cambiare orario sul telefonino, oppure come settare un percorso sul navigatore...se iPhone o chi per lui mi renderà intuitive una volta per tutte le funzioni di base per musica/foto/fonia/dati/calendario ecc...ben venga, poi sono sicuro ai Nerd di sicuro iPhone non piacerà cmq...
  • Teo_ scrive:
    Il keynote da scaricare
    A chi interessa e magari ha problemi di streaming, qui http://phobos.apple.com/WebObjects/MZStore.woa/wa/viewPodcast?id=212293773 è possibile scaricare gratis tramite iTunes la presentazione.
  • Anonimo scrive:
    iPhone di Apple non esiste
    iPhone come nome esiste solo nella mente di Jobs, almeno finchè non si accorda con Cisco che ha già fatto causa ad Apple per aver usato senza permesso il nome del telefonino voip di Linksys/Cisco. Il "cellulare" è completamente anonimo, su di esso non figura il marchio iPhone da nessuna parte. E a parte i fan di Apple che comprerebbero anche i mattoni a peso d'oro se avessero il bollino con la mela non lo comprerebbero in molti perchè un cellulare senza batteria sostituibile quando semplicemente scarica ha lo stesso appeal della moglie di Fantozzi.
    • Larry scrive:
      Re: iPhone di Apple non esiste
      - Scritto da:
      iPhone come nome esiste solo nella mente di Jobs,
      almeno finchè non si accorda con Cisco che ha già
      fatto causa ad Apple per aver usato senza
      permesso il nome del telefonino voip di
      Linksys/Cisco. http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1844522&id=1840714&r=PIIl "cellulare" è completamente
      anonimo, su di esso non figura il marchio iPhone
      da nessuna parte. E a parte i fan di Apple che
      comprerebbero anche i mattoni a peso d'oro se
      avessero il bollino con la mela non lo
      comprerebbero in molti perchè un cellulare senza
      batteria sostituibile quando semplicemente
      scarica ha lo stesso appeal della moglie di
      Fantozzi.http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1840714&m_id=1844335&r=PIhttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1840714&m_id=1843938&r=PI
      • Anonimo scrive:
        Re: iPhone di Apple non esiste
        "Sapientino", trovami un aggeggio che ricarica la batteria del CELLULARE in 10 secondi. Trovato? No? iPhone o no, qualsiasi cellulare senza batteria immediatamente sostituibile è pressocchè inutile a meno di non usarlo come fermacarte o zavorra. Ci si può girare intorno quanto si vuole, ci si arrampicherà su specchi sempre più lisci e ripidi. E c'è la forza di gravità che riporta inesorabilmente giù.
        • Anonimo scrive:
          Re: iPhone di Apple non esiste
          Basta portarsene una di scorta...- Scritto da:
          "Sapientino", trovami un aggeggio che ricarica la
          batteria del CELLULARE in 10 secondi. Trovato?
          No?

          iPhone o no, qualsiasi cellulare senza batteria
          immediatamente sostituibile è pressocchè inutile
          a meno di non usarlo come fermacarte o zavorra.
          Ci si può girare intorno quanto si vuole, ci si
          arrampicherà su specchi sempre più lisci e
          ripidi. E c'è la forza di gravità che riporta
          inesorabilmente
          giù.
        • Larry scrive:
          Re: iPhone di Apple non esiste
          - Scritto da:
          "Sapientino", trovami un aggeggio che ricarica la
          batteria del CELLULARE in 10 secondi. Trovato?
          No?

          iPhone o no, qualsiasi cellulare senza batteria
          immediatamente sostituibile è pressocchè inutile
          a meno di non usarlo come fermacarte o zavorra.
          Ci si può girare intorno quanto si vuole, ci si
          arrampicherà su specchi sempre più lisci e
          ripidi. E c'è la forza di gravità che riporta
          inesorabilmente
          giù.strano in 15 anni che uso il cellulare non mi è mai capitato di dover ricaricare una batteria in 10 secondi, forse per il fatto che la mia batteria per svariati motivi probabilmente connessi alla mia intelligenza superiore è sempre prossima alla carica completa, ma ripeto, la mia è un'intelligenza superiore, le scimmie con le batterie ci devono giocare.
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste

            10 secondi, forse per il fatto che la mia
            batteria per svariati motivi probabilmente
            connessi alla mia intelligenza superiore è sempre
            prossima alla carica completa, ma ripeto, la mia
            è un'intelligenza superiore, le scimmie con le
            batterie ci devono
            giocare.ora ho capito, non ti chiama nessuno perché sei troppo intelligente. E neanche vogliono essere chiamati da te per non fare brutta figura sai...(geek)
          • Larry scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da:


            10 secondi, forse per il fatto che la mia

            batteria per svariati motivi probabilmente

            connessi alla mia intelligenza superiore è
            sempre

            prossima alla carica completa, ma ripeto, la mia

            è un'intelligenza superiore, le scimmie con le

            batterie ci devono

            giocare.

            ora ho capito, non ti chiama nessuno perché sei
            troppo intelligente. E neanche vogliono essere
            chiamati da te per non fare brutta figura
            sai...
            (geek)eh, ma sai si scaricherebbe ugualmente visto che io il cellulare lo tengo acceso 24 ora al giorno...è magia, è magia!
          • Ekleptical scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da: Larry
            eh, ma sai si scaricherebbe ugualmente visto che
            io il cellulare lo tengo acceso 24 ora al
            giorno...
            è magia, è magia!La batteria intercambiabile serve per l'utentza business, che usa il telefono pesantemente tutto il giorno. Se fai il rappresentante e passi il tempo al telefono mentre sei in giro, la batteria di ricambio è d'obbligo. Le 5 ore promesse sulla carta da Apple (peraltro 5 d'ore d'uso misto non meglio definito... non 5 ore di chiamata, che ciuccia al massimo la batteria!) sono insufficienti.L'iPhone è il primo smartphone non business mai visto... e dato il prezzo non so se è un'impostazione furbissima.
          • Larry scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da: Larry


            eh, ma sai si scaricherebbe ugualmente visto che

            io il cellulare lo tengo acceso 24 ora al

            giorno...

            è magia, è magia!

            La batteria intercambiabile serve per l'utentza
            business, che usa il telefono pesantemente tutto
            il giorno. Se fai il rappresentante e passi il
            tempo al telefono mentre sei in giro, la batteria
            di ricambio è d'obbligo. Le 5 ore promesse sulla
            carta da Apple (peraltro 5 d'ore d'uso misto non
            meglio definito... non 5 ore di chiamata, si, 5 ore di chiamata, è scritto ed è la seconda volta che ti prendiamo in castagna a dire cose senza senso in poche ore!l'utenza business riuscirebbe a cavarsela anche con un cellulare da 2 ore di autonomia visto che chi vive costantemente attaccato al cellulare è abituato a ricaricarlo ovunque.Nessuno, e ripeto nessuno tra i poweruser usa la doppia batteria perchè è molto più facile dimenticarsi di ricaricarla che portarsi appresso un caricacellulare.
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste

            Nessuno, e ripeto nessuno tra i poweruser usa la
            doppia batteria perchè è molto più facile
            dimenticarsi di ricaricarla che portarsi
            appresso un caricacellulare.amen
          • Ekleptical scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da: Larry
            si, 5 ore di chiamata, è scritto ed è la seconda
            volta che ti prendiamo in castagna a dire cose
            senza senso in poche
            ore!Dal sito Apple:BatteryUp to 5 hoursTalk / Video / BrowsingNon 5 ore di talk e basta. Avendo le 3 attività consumi di batteria ben diversi, non è, evidentemente fisicamente possibile che duri sempre 5 ore a piena attività di solo uno dei 3 usi.Quindi è un numero buttato lì, non meglio definito.Del resto, da che mondo è mondo, la quantità di ore promesse sulla carta da qualsiasi cellulare è sempre nettamente inferiore a quelle del mondo reale.
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da: Larry


            si, 5 ore di chiamata, è scritto ed è la seconda

            volta che ti prendiamo in castagna a dire cose

            senza senso in poche

            ore!


            Dal sito Apple:
            BatteryUp to 5 hours
            Talk / Video / Browsing


            Non 5 ore di talk e basta. Avendo le 3 attività
            consumi di batteria ben diversi, non è,
            evidentemente fisicamente possibile che duri
            sempre 5 ore a piena attività di solo uno dei 3
            usi.
            Quindi è un numero buttato lì, non meglio
            definito.
            Del resto, da che mondo è mondo, la quantità di
            ore promesse sulla carta da qualsiasi cellulare è
            sempre nettamente inferiore a quelle del mondo
            reale.Prova invece a confrontare quelle promesse nei portatili Apple e la durata reale. Nel mio caso dura circa il 20% in più del dichiarato.
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste

            Prova invece a confrontare quelle promesse nei
            portatili Apple e la durata reale. Nel mio caso
            dura circa il 20% in più del
            dichiarato.sì ok, nel tuo caso
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da:


            Prova invece a confrontare quelle promesse nei

            portatili Apple e la durata reale. Nel mio
            caso
            dura circa il 20% in più
            del

            dichiarato.
            sì ok, nel tuo casoNel tuo caso invece? Parliamo di casi reali invece che sparare e generalizzare come al solito.
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            probabilmente dura di più perchè essendo utile quanto un fermacarte non è che lavori molto
          • Ubu re scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da: Larry


            eh, ma sai si scaricherebbe ugualmente visto che

            io il cellulare lo tengo acceso 24 ora al

            giorno...

            è magia, è magia!

            La batteria intercambiabile serve per l'utentza
            business, che usa il telefono pesantemente tutto
            il giorno. Se fai il rappresentante e passi il
            tempo al telefono mentre sei in giro, la batteria
            di ricambio è d'obbligo.Mi sa che non fai il rappresentante, e forse non ne hai mai visto uno. I rappresentanti (in genere) hanno il caricabatteria in auto.Pensa te che intelligenza superiore, io e te non ci saremmo mai arrivati!(geek)
            Le 5 ore promesse sulla
            carta da Apple (peraltro 5 d'ore d'uso misto non
            meglio definito... non 5 ore di chiamata, che
            ciuccia al massimo la batteria!) sono
            insufficienti.Si, telefonano tanto, ma tanto tanto, ma se su 8-9 ore di lavoro 5-6-7-12 le passassero a telefonare (e in genere mentre si telefona non si fanno molte altre cose) tanto vale che restino in ufficio, gli renderebbe di più.
            L'iPhone è il primo smartphone non business mai
            visto... e dato il prezzo non so se è
            un'impostazione furbissima.Ma non ti piace, non ti serve, non t'interessa, non ti sembra comodo, eppure t'importa di stare li a rimuginare se l'impostazione per un rappresentante è furba oppure no, se è business oppure no, se dura 5 ore oppure no...... è giusto dire la propria opinione e argomentarla, ma quando sono finite le cartucce evitiamo di raschiare i muri trovando gli argomenti più insoliti per dire che non ti piace.L'abbiamo capito, ci fidiamo :).A me piace.Come lo farò vedere ad un mio amico, che per l'appunto è un rappresentante (feroce il destino :)), son convito che butterà telefono e palmare per questo gioiellino, magari non prenderà questo, quasi sicuramente prenderà il prossimo (questo se segue il mio consiglio).
          • Ekleptical scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da: Ubu re
            A me piace.
            Come lo farò vedere ad un mio amico, che per
            l'appunto è un rappresentante (feroce il destino
            :)), son convito che butterà telefono e palmare
            per questo gioiellino, magari non prenderà
            questo, quasi sicuramente prenderà il prossimo
            (questo se segue il mio
            consiglio).Sarebbe un consiglio pessimo. A oggi non ci sono applicazioni di tipo Office. Non sono neppure annunciate.Businessmente parlando non serve a niente, ora come ora.E' incredibile la potenza di Jobs nel far comprare alla gente gli oggetti con la speranza che facciano in futuro qualcosa che nemmeno lui ha promesso faranno!
          • Larry scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da: Ubu re


            A me piace.

            Come lo farò vedere ad un mio amico, che per

            l'appunto è un rappresentante (feroce il destino

            :)), son convito che butterà telefono e palmare

            per questo gioiellino, magari non prenderà

            questo, quasi sicuramente prenderà il prossimo

            (questo se segue il mio

            consiglio).

            Sarebbe un consiglio pessimo. A oggi non ci sono
            applicazioni di tipo Office. Non sono neppure
            annunciate.
            Businessmente parlando non serve a niente, ora
            come
            ora.E ora come ora non esiste neppure il telefono visto che non sarà disponibile che intorno a giugno.Ora di giugno, con i tempi di apple fanno in tempo a convertire Keynote, Pages, Charts (le tre applicazioni compatibili con MS office) e Anteprima (pdf viewer)per farle girare su iPhone tenendosi pure da parte un po' di tempo per lo svago...

            E' incredibile la potenza di Jobs nel far
            comprare alla gente gli oggetti con la speranza
            che facciano in futuro qualcosa che nemmeno lui
            ha promesso
            faranno!avrà preso "un'unghia" da Bill Gates?
          • FinalCut scrive:
            Re: iPhone di Apple non esiste


            E ora come ora non esiste neppure il telefono
            visto che non sarà disponibile che intorno a
            giugno.
            Ora di giugno, con i tempi di apple fanno in
            tempo a convertire Keynote, Pages, Charts (le tre
            applicazioni compatibili con MS office) e
            Anteprima (pdf
            viewer)
            per farle girare su iPhone tenendosi pure da
            parte un po' di tempo per lo
            svago...infatti come volevasi dimostrare:http://www.macitynet.it/macity/aA28624/index.shtml ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: iPhone di Apple non esiste
          Allora non ha capito niente!Tu non devi scaricare la batteria e poi ricaricarla, ma devi ricaricare il cell appena puoi, anche se è carico ai 2/3. Tanto le batterie al litio non necessitano della scarica completa e tu ti ritroverai con il cell sempre pimpante!
    • Anonimo scrive:
      Re: iPhone di Apple non esiste
      - Scritto da:
      iPhone come nome esiste solo nella mente di Jobs,
      almeno finchè non si accorda con Cisco che ha già
      fatto causa ad Apple per aver usato senza
      permesso il nome del telefonino voip di
      Linksys/Cisco. Il "cellulare" è completamente
      anonimo, su di esso non figura il marchio iPhone
      da nessuna parte. E a parte i fan di Apple che
      comprerebbero anche i mattoni a peso d'oro se
      avessero il bollino con la mela Mi spiace informarti che iBrick, il mattone Apple, è già in commercio da mesi.Puoi inserirlo in mezzo agli altri, quando costruisci una casa, e ti fa da hub audiovideo, sensore di movimento, hard disk di backup, regola le luci delle abatjour, la temperatura della stanza, e ovviamente si interfaccia con iTunes come tutto ormai. Praticamente mentre ascolti Celine dion abbassa le luci, scalda la stanza, fa vibrare il letto, e trombi megliomica scemi i macachi.O.
    • LaNberto scrive:
      Re: iPhone di Apple non esiste
      perché? te normalmente giri con la batteria di ricambio?
      • ciarlyy scrive:
        Re: iPhone di Apple non esiste
        - Scritto da: LaNberto
        perché? te normalmente giri con la batteria di
        ricambio?in questo forum tutti gli anti-apple girano con tre/quattro batterie di ricambio.....
        • Anonimo scrive:
          Re: iPhone di Apple non esiste
          - Scritto da: ciarlyy

          - Scritto da: LaNberto

          perché? te normalmente giri con la batteria di

          ricambio?

          in questo forum tutti gli anti-apple girano con
          tre/quattro batterie di
          ricambio.....
          se poi esplodono anche 10, stile capodanno
          • Anonimo scrive:
            [OT] Re: iPhone di Apple non esiste
            - Scritto da:
            - Scritto da: ciarlyy



            - Scritto da: LaNberto


            perché? te normalmente giri con la batteria di


            ricambio?



            in questo forum tutti gli anti-apple girano con

            tre/quattro batterie di

            ricambio.....



            se poi esplodono anche 10, stile capodannoNO, quelle che esplodono sono le batterie sony!
        • Anonimo scrive:
          Re: iPhone di Apple non esiste

          in questo forum tutti gli anti-apple girano con
          tre/quattro batterie di
          ricambio.....invece gli untenti apple girano con una cariola piena di soldi per pagare il collegge ai figli di stivi acquistando gadgetz trendy...
    • Anonimo scrive:
      Re: iPhone di Apple non esiste
      il famoso ibrick???????
    • Anonimo scrive:
      Re: iPhone di Apple non esiste
      e allora?ti rosica così tanto che ti devi inventare qualcosa da ridire?
  • Anonimo scrive:
    Certo che con la stampa italiana...
    Avete fatto bene a citare gli stranieri, perché citare i telegiornali nostrani sarebbe stato devastante. Qui un riassunto su Rai e Mediaset, per chi vuole ridere un po' sulle sciocchezze che ci propinano:http://www.setteb.it/content/view/1439/2/...e se fanno così con un telefono cellulare, figuriamo con tutte le altre notizie.F.
    • Anonimo scrive:
      Re: Certo che con la stampa italiana...
      hehe pensa che quel servizio è stata la prima cosa che ho visto su iPhone, e ho pensato: che delusione, è come le fake.
      • Daniele scrive:
        Re: Certo che con la stampa italiana...
        - Scritto da:
        hehe pensa che quel servizio è stata la prima
        cosa che ho visto su iPhone, e ho pensato: che
        delusione, è come le
        fake. Quoto. :D
  • Anonimo scrive:
    Oltre le apparenze il contenuto

    manca
    il 3g e quindi niente video chiamata etc, jobs
    a già detto che ovviarà a questo in future
    release ( o almeno cosi ho letto in giro ) e
    non mi pare bello sentire dire questa cosa su
    un prodotto che forse qui vedremo tra un anno,La superficialità è sovrana, ragazzi documentiamoci bene prima di scrivere, non buttiamo le dita sulla tastiera perché tanto è gratis. L'Umts in USA non esiste e quell'aggiornamento futuro coinciderà con la versione europea (dove invece si usa Umts)...sembra così strano adesso il ragionamento?Secondo molti che qui scrivono, in Apple c'è gente che prende lo stipendio ed invece di pensare (cosa per cui è pagata) fa cose che sul forum di PI si classificano subito come sbagliate (senza valutare chili di documentazione, analisi di mercato, riunioni ed accordi commerciali simil-incazzatura-di-cisco-che-figurati-se-non-era-previsto-ma-è-tutta-pubblicità-gratuita)Ci stanno indicando la luna e tutti a guardare il dito, questo dispositivo ha le carte in regola per essere la prima pietra su cui costruire una nuova strategia futura.Sentito già parlare di infodomestici? Questo giocattolino sposa un bel po' di quei concetti, anche se non sposa da subito l'italiota pensiero simil-cellular-sparasms-cristmascard-dipendenti.Imho.
    • Anonimo scrive:
      Re: Oltre le apparenze il contenuto
      - Scritto da:

      manca

      il 3g e quindi niente video chiamata etc, jobs

      a già detto che ovviarà a questo in future

      release ( o almeno cosi ho letto in giro ) e

      non mi pare bello sentire dire questa cosa su

      un prodotto che forse qui vedremo tra un anno,

      La superficialità è sovrana, ragazzi
      documentiamoci bene prima di scrivere, non
      buttiamo le dita sulla tastiera perché tanto è
      gratis. L'Umts in USA non esiste e
      quell'aggiornamento futuro coinciderà con la
      versione europea (dove invece si usa
      Umts)...Non esiste? Allora come ti spieghi che tutti i vari siti americani si lamentano che non sono 3g?Lo sai vero che in america la Cingular che offre l'iPhone ha già offerte 3G? E così pure T-Mobile e Edge Wireless.Il 3g non sarà esteso come in altri paesi ma loro comunque ce l'hanno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Oltre le apparenze il contenuto

      Sentito già parlare di infodomestici? Questo
      giocattolino sposa un bel po' di quei concetti,
      anche se non sposa da subito l'italiota pensiero
      simil-cellular-sparasms-cristmascard-dipendenti.

      Imho.come non quotarti!(apple)
    • FDG scrive:
      Re: Oltre le apparenze il contenuto
      - Scritto da:
      ...questo dispositivo ha le carte in regola
      per essere la prima pietra su cui costruire una
      nuova strategia futura.Ci scommetto che tra qualche anno tutti i device di questo, anche non Apple, tipo somiglieranno tutti all'iPhone. Siamo nell'era dell'informatica e c'è gente che continua a pensare al telefono come se ci dovesse metter su il selettore meccanico. Reti telefoniche? SMS? Tastiere numeriche? Ma non scherziamo! La comunicazione è comunicazione e il voice over ip è solo uno dei mezzi per comunicare con gli altri. Servono personal-comunicator, non smart-phone.
      Sentito già parlare di infodomestici? Questo
      giocattolino sposa un bel po' di quei concetti,
      anche se non sposa da subito l'italiota pensiero
      simil-cellular-sparasms-cristmascard-dipendenti.Appunto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Oltre le apparenze il contenuto
      - Scritto da:

      manca

      il 3g e quindi niente video chiamata etc, jobs

      a già detto che ovviarà a questo in future

      release ( o almeno cosi ho letto in giro ) e

      non mi pare bello sentire dire questa cosa su

      un prodotto che forse qui vedremo tra un anno,

      La superficialità è sovrana, ragazzi
      documentiamoci bene prima di scrivere, non
      buttiamo le dita sulla tastiera perché tanto è
      gratis. L'Umts in USA non esiste e
      quell'aggiornamento futuro coinciderà con la
      versione europea (dove invece si usa
      Umts)...
      sembra così strano adesso il ragionamento?
      Secondo molti che qui scrivono, in Apple c'è
      gente che prende lo stipendio ed invece di
      pensare (cosa per cui è pagata) fa cose che sul
      forum di PI si classificano subito come sbagliate
      (senza valutare chili di documentazione, analisi
      di mercato, riunioni ed accordi commerciali
      simil-incazzatura-di-cisco-che-figurati-
      se-non-era-previsto-ma-è-tutta-pubblicità-
      gratuita)

      Ci stanno indicando la luna e tutti a guardare il
      dito, questo dispositivo ha le carte in regola
      per essere la prima pietra su cui costruire una
      nuova strategia
      futura.
      Sentito già parlare di infodomestici? Questo
      giocattolino sposa un bel po' di quei concetti,
      anche se non sposa da subito l'italiota pensiero
      simil-cellular-sparasms-cristmascard-dipendenti.

      Imho.quotoLa mia paura è però la mancanza del supporto di network in italia a questo dispositivo, dove navigare in internet mobile costa un'anatema senza perdono, e il wi-fi è un miraggio.Per il resto Apple come sempre è superiore, ma non certo nell'hardware, ma nei contenuti, in fondo escludendo un paio di features hardware interessanti mi sembra un ottimo ibrido mp3-smart-phone come ce ne sono tanti eppure se si prova ad usare il nokia N70 "tanto per dire" ci si addormenta tanto e lento il symbian, ed è pure molto incasinato, iphone mi sembra più immediato e semplice, alla fine nel mondo vero sono sempre la semplicità d'uso e l'immediatezza che vincono.Mettendo da parte i post tipo Macachi vs Winzzozzari una pecca che secondo me può essere pesante è la chiusura di app di terze parti.imho è un bel giocattolino, vediamo come si comporta con le nostre cavie Americane :D poi ad Ottobre Novembre ci si pensa.
      • soulista scrive:
        Re: Oltre le apparenze il contenuto
        - Scritto da:

        imho è un bel giocattolino, vediamo come si
        comporta con le nostre cavie Americane :D poi ad
        Ottobre Novembre ci si
        pensa.infatti é un giocattolino.Ho tempo fino a Novembre per applicarmi con il training autogeno:"non mi serve""non mi serve""non mi serve""non mi serve""non mi serve""NON-MI-SERVEEE"(... sbavando)
        • Ubu re scrive:
          Re: Oltre le apparenze il contenuto
          - Scritto da: soulista

          - Scritto da:



          imho è un bel giocattolino, vediamo come si

          comporta con le nostre cavie Americane :D poi ad

          Ottobre Novembre ci si

          pensa.

          infatti é un giocattolino.
          Ho tempo fino a Novembre per applicarmi con il
          training autogeno:

          "non mi serve"

          "non mi serve"

          "non mi serve"

          "non mi serve"

          "non mi serve"

          "NON-MI-SERVEEE"

          (... sbavando)Ma calmati, oibò!!Non serve a niente.Non è nemmeno utile, senza considerare che ha solo 5 ore d'uso al giorno e come tu ben sai sono sono poche.Io, ad es., nn sono affatto interessato e non lo comprerò mai.Se mi capiterà di vederlo in mano a qualcuno non mi farà ne caldo ne freddo, non sentirò desiderio di vederlo o provarlo.Mi sento molto distaccato da questo oggetto e francamente non capisco tutta questa euforia mondiale che sta scatenando da cosa si dovuta.(...sbavando & meschinamente mentendo)Comunque se serve una cavia europea io rinnovo la mia disponibilità.
    • afiorillo scrive:
      Re: Oltre le apparenze il contenuto
      - Scritto da:
      questo dispositivo ha le carte in regola
      per essere la prima pietra su cui costruire una
      nuova strategia
      futura.
      Sentito già parlare di infodomestici? Questo
      giocattolino sposa un bel po' di quei concetti,
      anche se non sposa da subito l'italiota pensiero
      simil-cellular-sparasms-cristmascard-dipendenti.

      Imho.Ecco, IYHO. Perché ritengo che tu non abbia MAI messo le mani su un palmare, se sei sinceramente convinto che l'iPhone sia qualcosa di "innovativo".Infodomestici? Ma cosa?? Un touchscreen e tre sensori? Ma andiamo.... E l'HTC Universal allora, alla sua uscita, cosa fu: un miracolo divino?Occhio ragazzi, che qua non siamo nel 2001 e non stiamo parlando dell'iPod. Nel 2001 il panorama dei lettori MP3 era prossimo al mesozoico, Apple ebbe facile gioco introducendo una genialata come quella.Oggi, Apple tenta di entrare nel mondo degli smartphone con anni di ritardo, e lo fa con un coso che (seppur carino) è niente più che un palmatelefono con un iPod dentro. Sai che novità. L'iPod ce l'ho da anni, di palmatelefoni ne ho quattro da anni... Azz, avevo l'iPhone e non lo sapevo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Oltre le apparenze il contenuto
        - Scritto da: afiorillo

        - Scritto da:

        questo dispositivo ha le carte in regola

        per essere la prima pietra su cui costruire una

        nuova strategia

        futura.

        Sentito già parlare di infodomestici? Questo

        giocattolino sposa un bel po' di quei concetti,

        anche se non sposa da subito l'italiota pensiero

        simil-cellular-sparasms-cristmascard-dipendenti.



        Imho.

        Ecco, IYHO. Perché ritengo che tu non abbia MAI
        messo le mani su un palmare, se sei sinceramente
        convinto che l'iPhone sia qualcosa di
        "innovativo".
        Infodomestici? Ma cosa?? Un touchscreen e tre
        sensori? Ma andiamo.... E l'HTC Universal allora,
        alla sua uscita, cosa fu: un miracolo
        divino?
        Occhio ragazzi, che qua non siamo nel 2001 e non
        stiamo parlando dell'iPod. Nel 2001 il panorama
        dei lettori MP3 era prossimo al mesozoico, Apple
        ebbe facile gioco introducendo una genialata come
        quella.
        Oggi, Apple tenta di entrare nel mondo degli
        smartphone con anni di ritardo, e lo fa con un
        coso che (seppur carino) è niente più che un
        palmatelefono con un iPod dentro. Sai che novità.
        L'iPod ce l'ho da anni, di palmatelefoni ne ho
        quattro da anni... Azz, avevo l'iPhone e non lo
        sapevo!E' innovativa la semplicità di utilizzo di cui il multi touch e un mezzo, idem per i sensori, e ovvio che se metti tante belle fatures in un telefono e poi il telefono è incasinato da utilizzare, le "features" diventano inservibili e snervanti, certo che l'innovazione probabilmente hai ragione non è nelle componenti hardware, in fondo un mac è un normalissimo PC ma sopra gira Mac OS X è li che sta la forza dei mac.
        • Anonimo scrive:
          Re: Oltre le apparenze il contenuto

          E' innovativa la semplicità di utilizzo di cui il
          multi touch e un mezzo, idem per i sensori, e
          ovvio che se metti tante belle fatures in un
          telefono e poi il telefono è incasinato da
          utilizzare, le "features" diventano inservibili e
          snervanti, certo che l'innovazione probabilmente
          hai ragione non è nelle componenti hardware, in
          fondo un mac è un normalissimo PC ma sopra gira
          Mac OS X è li che sta la forza dei
          mac.come non quotarti
      • Anonimo scrive:
        Re: Oltre le apparenze il contenuto
        - Scritto da: afiorillo
        Ecco, IYHO. Perché ritengo che tu non abbia MAI
        messo le mani su un palmare, se sei sinceramente
        convinto che l'iPhone sia qualcosa di "innovativo".ci sono altri dispositivi che usano il multitouch?ci sono altri dispositivi con un interfaccia e una gestione dei comandi simile?
        Infodomestici? Ma cosa?? Un touchscreen non è un touchscreen: è un multitouch a sfioramento con comandi legati alla gestualità, diversamente dalle solite interfacce che replicano in piccolo i sistemi tipo windows costeringendoti al pennino
        Occhio ragazzi, che qua non siamo nel 2001 e non
        stiamo parlando dell'iPod. Nel 2001 il panorama
        dei lettori MP3 era prossimo al mesozoico, Apple
        ebbe facile gioco introducendo una genialata come
        quella.
        Oggi, Apple tenta di entrare nel mondo degli
        smartphone con anni di ritardo, e lo fa con un
        coso che (seppur carino) è niente più che un
        palmatelefono con un iPod dentro. ebbravo... è proprio questo il punto di forza: l'iPhone non è un cellulare, ma un 'iPod che fa anche da telefonino
        Sai che novità.
        L'iPod ce l'ho da anni, di palmatelefoni ne ho
        quattro da anni... Azz, avevo l'iPhone e non lo
        sapevo!con l'iPhone avrai tutto in uno
      • FDG scrive:
        Re: Oltre le apparenze il contenuto
        - Scritto da: afiorillo
        Infodomestici? Ma cosa?? Un touchscreen e tre
        sensori? Ma andiamo.... E l'HTC Universal
        allora, alla sua uscita, cosa fu: un miracolo
        divino?No, un vorrei esser figo ma sono solo un aborto. Basta solo notare la scroll bar sulla destra di uno schermo micragnoso per poter giudicare il risultato (le scroll bar sono state inventate per un'interfaccia comandabile col mouse). Brutto come la morte. Spessore eccessivo grazie alla genialata della tastiera che si gira (l'idea mediocre del progettista mediocre). Se è touch screen a che serve il joypad in basso? La gente che pensa queste cose è la stessa che mette 250 pulsanti nel telecomando di un televisore.Trovatevi un termine di paragone migliore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 gennaio 2007 23.59-----------------------------------------------------------
  • CoreDump scrive:
    Io comunque ho qualche dubbio.
    L'iphone è veramente bello esteticamente e devodire che l'interfaccia anche sembra fattaveramente bene, ma qualche dubbio rimane, ilprimo è la batteria che non mi pare siasostituibile dall'utente, per me che letteralmentemassacro la batteria del mio 6680 ed del miopalmare la cosa sinceramente mi preoccupa, poil'iterfaccia e bella ma è stata costruitaper essere usata con le mani e secondo me questocomporta che ogni singolo pulsante virtuale deveessere piuttosto grandicello e distanziato daun altro perchè non credo proprio che si raggiungala precisione che si ha con un pennino, mancail 3g e quindi niente video chiamata etc, jobsa già detto che ovviarà a questo in futurerelease ( o almeno cosi ho letto in giro ) enon mi pare bello sentire dire questa cosa suun prodotto che forse qui vedremo tra un anno,infine bisognera vedere il prezzo di vendita datoche ormai in molti puntano alla convergenza palmare/cellulare,vedremo :D
    • Anonimo scrive:
      iPhone be upgraded to 3G with software

      manca
      il 3g e quindi niente video chiamata etc, jobs
      a già detto che ovviarà a questo in future
      release ( o almeno cosi ho letto in giro ) e
      non mi pare bello sentire dire questa cosa su
      un prodotto che forse qui vedremo tra un anno,per il supporto al 3G basta un aggiornamento software (o al massimo firmware) del telefono."iPhone could be upgraded to 3G with software update if Apple wishes"http://www.nytimes.com/2007/01/11/technology/11cnd-apple.html?_r=1&oref=sloginil tutto in perfetto stile "Apple" ;) ;)(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: iPhone be upgraded to 3G with softwa
        - Scritto da:
        "iPhone could be upgraded to 3G with software
        update if Apple
        wishes"
        http://www.nytimes.com/2007/01/11/technology/11cnd

        il tutto in perfetto stile "Apple" ;) ;)
        (apple)"although several Apple insiders said the phone could be upgraded to 3G with software if Apple later decides to do so. "Sì i soliti mac insiders. Dì un pò non erano loro quelli che sfornavano continue notizie fake riguardo all'iphone?
        • Anonimo scrive:
          Re: iPhone be upgraded to 3G with softwa
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          "iPhone could be upgraded to 3G with software

          update if Apple

          wishes"


          http://www.nytimes.com/2007/01/11/technology/11cnd



          il tutto in perfetto stile "Apple" ;) ;)

          (apple)

          "although several Apple insiders said the phone
          could be upgraded to 3G with software if Apple
          later decides to do so.
          "

          Sì i soliti mac insiders. Dì un pò non erano loro
          quelli che sfornavano continue notizie fake
          riguardo
          all'iphone?si, e non lo facevano a caso:http://www.macitynet.it/macity/aA26829/index.shtmlvuoi scommettere invece che queste ultime indiscrezioni sono vere?
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone be upgraded to 3G with softwa
            - Scritto da:
            http://www.macitynet.it/macity/aA26829/index.shtml

            vuoi scommettere invece che queste ultime
            indiscrezioni sono
            vere?eh sì, prima depistavano... ora chi mi dice che non raccontino quelle storielle solo per i creduloni?e poi secondo te dovrei credere che la apple spende per includere l'apparecchiatura 3g nel suo telefono per poi tenerla disabilitata quando cingular già offre 3G? Non credo proprio.
          • Anonimo scrive:
            Re: iPhone be upgraded to 3G with softwa
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            http://www.macitynet.it/macity/aA26829/index.shtml



            vuoi scommettere invece che queste ultime

            indiscrezioni sono

            vere?

            eh sì, prima depistavano... ora chi mi dice che
            non raccontino quelle storielle solo per i
            creduloni?

            e poi secondo te dovrei credere che la apple
            spende per includere l'apparecchiatura 3g nel suo
            telefono per poi tenerla disabilitata quando
            cingular già offre 3G? Non credo
            proprio.strategie di mercato, entri sul sicuro e poi stupisci tutti con il 3G dopo un aggiornamento software quando sei sicuro di non fare erroriun piccolo errore di malfunzionamento minirebbe iPhone a morte visto la pressione ed il dente avvelenato della concorrenza...http://www.blackfriarsinc.com/blog/2007/01/why-iphone-doesn-do-high-speedApple went conservative on the phone network since it was, after all, their very first phone. If this one works and sells well, they'll get to do more versions with more bells and whistles, just as they did with the iPod. If it didn't work because of some glitch or chip availability problem with the high-speed networking gear, they wouldn't sell any, and that would be that for Apple phones. Which decision makes more business sense?"Howe writes, "Even using good old GSM/EDGE technologies, my prediction is that Apple will sell every single one they can build for the next 18 months. Those that just have to have high-speed can wait for iPhone 2.0. But for the majority of phone users, iPhone is plenty drool-worthy as it stands."
      • Anonimo scrive:
        Re: iPhone be upgraded to 3G with softwa

        per il supporto al 3G basta un aggiornamento
        software (o al massimo firmware) del
        telefono.Dovranno però mettere un secondo obiettivo oppure uno orientabile per le videochiamate, altrimenti il supporto 3G sarà utile solo per i dati.
    • afiorillo scrive:
      Re: Io comunque ho qualche dubbio.
      Il problema maggiore dei device "tutto schermo" non sta tanto nella dimensione dei controlli a display, quanto nella assoluta mancanza di feedback tattile.Questo obbliga l'utente a dedicare il cento per cento della propria attenzione a quel che sta facendo sul dispositivo, per semplice che sia l'operazione in questione. Chi non ha provato non può capire quanto sia scomodo.Nel keynote Jobs ha deriso i "plasticosi tastini" degli smartphone moderni, ma quei plasticosi tastini rendono user friendly un affare che deve essere usato con le dita.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io comunque ho qualche dubbio.
        - Scritto da: afiorillo
        Il problema maggiore dei device "tutto schermo"
        non sta tanto nella dimensione dei controlli a
        display, quanto nella assoluta mancanza di
        feedback
        tattile.
        Questo obbliga l'utente a dedicare il cento per
        cento della propria attenzione a quel che sta
        facendo sul dispositivo, per semplice che sia
        l'operazione in questione. Chi non ha provato non
        può capire quanto sia
        scomodo.

        Nel keynote Jobs ha deriso i "plasticosi tastini"
        degli smartphone moderni, ma quei plasticosi
        tastini rendono user friendly un affare che deve
        essere usato con le
        dita.Finalmente un commento sensato!
      • Anonimo scrive:
        Re: Io comunque ho qualche dubbio.
        - Scritto da: afiorillo
        Il problema maggiore dei device "tutto schermo"
        non sta tanto nella dimensione dei controlli a
        display, quanto nella assoluta mancanza di
        feedback
        tattile.
        Questo obbliga l'utente a dedicare il cento per
        cento della propria attenzione a quel che sta
        facendo sul dispositivo, per semplice che sia
        l'operazione in questione. Chi non ha provato non
        può capire quanto sia
        scomodo.

        Nel keynote Jobs ha deriso i "plasticosi tastini"
        degli smartphone moderni, ma quei plasticosi
        tastini rendono user friendly un affare che deve
        essere usato con le
        dita.QUOTO COMPLETAMENTE. Per fare una telefonata con uno schermo virtuale devi per forza guardare lo schermo. Io le telefonate con il mio cellulare le faccio senza vedere la tastiera, basandomi sul feedback tattile. Stesso discorso per gli sms, guardo ogni tanto solo per controllare l'inserimento corretto delle parole. Per non considerare gli utenti ciechi che devono basarsi quasi completamente sul tatto. Poi parlano tanto dell'usabilità dei prodotti apple.
        • Anonimo scrive:
          Re: Io comunque ho qualche dubbio.
          - Scritto da:

          - Scritto da: afiorillo

          Il problema maggiore dei device "tutto schermo"

          non sta tanto nella dimensione dei controlli a

          display, quanto nella assoluta mancanza di

          feedback

          tattile.

          Questo obbliga l'utente a dedicare il cento per

          cento della propria attenzione a quel che sta

          facendo sul dispositivo, per semplice che sia

          l'operazione in questione. Chi non ha provato
          non

          può capire quanto sia

          scomodo.



          Nel keynote Jobs ha deriso i "plasticosi
          tastini"

          degli smartphone moderni, ma quei plasticosi

          tastini rendono user friendly un affare che deve

          essere usato con le

          dita.

          QUOTO COMPLETAMENTE. Per fare una telefonata con
          uno schermo virtuale devi per forza guardare lo
          schermo. Io le telefonate con il mio cellulare le
          faccio senza vedere la tastiera, basandomi sul
          feedback tattile. Stesso discorso per gli sms,
          guardo ogni tanto solo per controllare
          l'inserimento corretto delle parole. Per non
          considerare gli utenti ciechi che devono basarsi
          quasi completamente sul tatto. Poi parlano tanto
          dell'usabilità dei prodotti
          apple.Finalmente un altro commento decente! Continuate così ragazzi che magari ci possiamo pure fare un calendario con un commento decente per pagina!
        • soulista scrive:
          Re: Io comunque ho qualche dubbio.

          QUOTO COMPLETAMENTE. Per fare una telefonata con
          uno schermo virtuale devi per forza guardare lo
          schermo. Io le telefonate con il mio cellulare le
          faccio senza vedere la tastiera, basandomi sul
          feedback tattile. Stesso discorso per gli sms,
          guardo ogni tanto solo per controllare
          l'inserimento corretto delle parole.Già... attento a non inviare "fascismo" invece che "ebraismo"...
          Per non considerare gli utenti ciechi che devono basarsi
          quasi completamente sul tatto. Poi parlano tanto
          dell'usabilità dei prodotti
          apple.Ma che se ne fa un cieco di un coso-multimediale?
          • Anonimo scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            -
            Ma che se ne fa un cieco di un coso-multimediale?tu quando alscolti la penna mp3 devi per forza guardarla mentre funziona? la radio la guardi? per chiamare un amico devi per forza vederlo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da:
            -
            Ma che se ne fa un cieco di un
            coso-multimediale?

            tu quando alscolti la penna mp3 devi per forza
            guardarla mentre funziona? la radio la guardi?
            per chiamare un amico devi per forza
            vederlo?se sei cieco non ti basta un player senza dislpay o di minimissime dimensioni?se sei cieco ti prendi l'autorradio col display Npollici a scomparso col carrello?se sei un cieco non ti basta un nokia 3330 b/n?dai su, questi non sono argomenti validi, ma solo per far polemica...manca il feedback?"blip blip" non va bene?
          • soulista scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            -
            Ma che se ne fa un cieco di un

            coso-multimediale?



            tu quando alscolti la penna mp3 devi per forza

            guardarla mentre funziona? la radio la guardi?

            per chiamare un amico devi per forza

            vederlo?

            se sei cieco non ti basta un player senza dislpay
            o di minimissime
            dimensioni?

            se sei cieco ti prendi l'autorradio col display
            Npollici a scomparso col
            carrello?

            se sei un cieco non ti basta un nokia 3330 b/n?

            dai su, questi non sono argomenti validi, ma solo
            per far
            polemica...

            manca il feedback?
            "blip blip" non va bene?Sai cosa? non ci sono i "pallini" sulla F e la J sulla tastiera virtuale... non puoi usarla con dieci dita, cacchio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da: soulista

            Per non considerare gli utenti ciechi che
            devono
            basarsi

            quasi completamente sul tatto. Poi parlano tanto

            dell'usabilità dei prodotti

            apple.

            Ma che se ne fa un cieco di un coso-multimediale?Un cieco ha la stessa voglia di usare prodotti multimediali come te. A parte la visione dei filmati (comunque vuole ascoltarli), ha voglia di scattare foto, ascoltare musica, gestire calendari e appuntamenti, videogiocare (ti ricordi la notizia di PI di quel bambino cieco che stracciava tutti ad un gioco tipo tekken?), inviare sms e mms... insommma, basta questi luoghi comuni sui ciechi
          • Larry scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.

            Un cieco ha la stessa voglia di usare prodotti
            multimediali come te. A parte la visione dei
            filmati (comunque vuole ascoltarli), ha voglia di
            scattare foto, come cazzo fa un cieco a scattare una foto?
          • soulista scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da:

            - Scritto da: soulista


            Per non considerare gli utenti ciechi che

            devono

            basarsi


            quasi completamente sul tatto. Poi parlano
            tanto


            dell'usabilità dei prodotti


            apple.



            Ma che se ne fa un cieco di un
            coso-multimediale?

            Un cieco ha la stessa voglia di usare prodotti
            multimediali come te. A parte la visione dei
            filmati (comunque vuole ascoltarli), ha voglia di
            scattare foto, ascoltare musica, gestire
            calendari e appuntamenti, videogiocare (ti
            ricordi la notizia di PI di quel bambino cieco
            che stracciava tutti ad un gioco tipo tekken?),
            inviare sms e mms... insommma, basta questi
            luoghi comuni sui
            ciechiDico che un cieco ha altri quattro sensi da usare per perdere tempo con l'inutile vista.
        • Anonimo scrive:
          Re: Io comunque ho qualche dubbio.

          QUOTO COMPLETAMENTE. Per fare una telefonata con
          uno schermo virtuale devi per forza guardare lo
          schermo. Io le telefonate con il mio cellulare le
          faccio senza vedere la tastiera, basandomi sul
          feedback tattile . Stesso discorso per gli sms,
          guardo ogni tanto solo per controllare
          l'inserimento corretto delle parole. Per non
          considerare gli utenti ciechi che devono basarsi
          quasi completamente sul tatto. Poi parlano tanto
          dell'usabilità dei prodotti
          apple.ci vogliono idee per permettere ai non vedenti di poter utilizzare il touch screen; magari basterebbe una pellicola (da applicare sopra?) con i classici rialzi simil braille e che il tempo di pressione sia regolato ad-hoc (con bip di conferma pressione tasto?), possibile che non ci abbiano pensato?
      • Anonimo scrive:
        Re: Io comunque ho qualche dubbio.
        - Scritto da: afiorillo
        Il problema maggiore dei device "tutto schermo"
        non sta tanto nella dimensione dei controlli a
        display, quanto nella assoluta mancanza di
        feedback
        tattile.
        Questo obbliga l'utente a dedicare il cento per
        cento della propria attenzione a quel che sta
        facendo sul dispositivo, questo significa che non portà telefonare mentre guida? Ottimo....
      • Larry scrive:
        Re: Io comunque ho qualche dubbio.
        - Scritto da: afiorillo
        Il problema maggiore dei device "tutto schermo"
        non sta tanto nella dimensione dei controlli a
        display, quanto nella assoluta mancanza di
        feedback
        tattile.
        Questo obbliga l'utente a dedicare il cento per
        cento della propria attenzione a quel che sta
        facendo sul dispositivo, per semplice che sia
        l'operazione in questione. Chi non ha provato non
        può capire quanto sia
        scomodo.è esattamente l'opposto di quello che pensi: richiede molta più concentrazione scrivere senza guardare che scrivere basandosi sul feedback dei tasti.é come farsi la barba con uno specchio o senza uno specchio, ma uno col tuo avatar certe esperienze non le ha mai provate.
        Nel keynote Jobs ha deriso i "plasticosi tastini"
        degli smartphone moderni, ma quei plasticosi
        tastini rendono user friendly un affare che deve
        essere usato con le
        dita.quei cosini plasticosi sono sempre in dimensioni e posizioni diverse da cellulare a cellulare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 gennaio 2007 11.26-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Io comunque ho qualche dubbio.
          - Scritto da: Larry
          quei cosini plasticosi sono sempre in dimensioni
          e posizioni diverse da cellulare a
          cellulare.
          Solitamente sul tasto '5' di ogni tastierino numerico (cellulare o tastiera) c'è un rialzo, che indica all'utente dove è il 5 per aiutarlo ad orientarsi.Idem nelle tastiere, nelle qwerty il rialzo è sulle lettere j ed f.
        • Anonimo scrive:
          Re: Io comunque ho qualche dubbio.
          - Scritto da: Larry
          - Scritto da: afiorillo

          Il problema maggiore dei device "tutto schermo"

          non sta tanto nella dimensione dei controlli a

          display, quanto nella assoluta mancanza di

          feedback

          tattile.

          Questo obbliga l'utente a dedicare il cento per

          cento della propria attenzione a quel che sta

          facendo sul dispositivo, per semplice che sia

          l'operazione in questione. Chi non ha provato
          non

          può capire quanto sia

          scomodo.


          è esattamente l'opposto di quello che pensi:
          richiede molta più concentrazione scrivere senza
          guardare che scrivere basandosi sul feedback dei
          tasti.
          é come farsi la barba con uno specchio o senza
          uno specchio, ma uno col tuo avatar certe
          esperienze non le ha mai
          provate.


          Nel keynote Jobs ha deriso i "plasticosi
          tastini"

          degli smartphone moderni, ma quei plasticosi

          tastini rendono user friendly un affare che deve

          essere usato con le

          dita.

          quei cosini plasticosi sono sempre in dimensioni
          e posizioni diverse da cellulare a
          cellulare.
          Larry, sull'usabilità dei prodotti non ci azzecchi proprio nulla, a partire dai cosini plasticosi che sono standard ed hanno i rilievi per il posizionamento.
          • Larry scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da:

            - Scritto da: Larry

            - Scritto da: afiorillo


            Il problema maggiore dei device "tutto
            schermo"


            non sta tanto nella dimensione dei controlli a


            display, quanto nella assoluta mancanza di


            feedback


            tattile.


            Questo obbliga l'utente a dedicare il cento
            per


            cento della propria attenzione a quel che sta


            facendo sul dispositivo, per semplice che sia


            l'operazione in questione. Chi non ha provato

            non


            può capire quanto sia


            scomodo.





            è esattamente l'opposto di quello che pensi:

            richiede molta più concentrazione scrivere senza

            guardare che scrivere basandosi sul feedback dei

            tasti.

            é come farsi la barba con uno specchio o senza

            uno specchio, ma uno col tuo avatar certe

            esperienze non le ha mai

            provate.




            Nel keynote Jobs ha deriso i "plasticosi

            tastini"


            degli smartphone moderni, ma quei plasticosi


            tastini rendono user friendly un affare che
            deve


            essere usato con le


            dita.



            quei cosini plasticosi sono sempre in dimensioni

            e posizioni diverse da cellulare a

            cellulare.



            Larry, sull'usabilità dei prodotti non ci
            azzecchi proprio nulla, a partire dai cosini
            plasticosi che sono standard ed hanno i rilievi
            per il
            posizionamento.morditi la lingua sciocchino, io sono uno che FA l'usabilità dei prodotti tu invece sei un pervertito masochista che si fa abusare dai prodotti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da: Larry

            Larry, sull'usabilità dei prodotti non ci

            azzecchi proprio nulla, a partire dai cosini

            plasticosi che sono standard ed hanno i rilievi

            per il

            posizionamento.

            morditi la lingua sciocchino, io sono uno che FA
            l'usabilità dei prodotti tu invece sei un
            pervertito masochista che si fa abusare dai
            prodotti.A me più che uno che fa l'usabilità dei prodotti mi sembri il classico grafico convinto di saper tutto sull'usabilità pur avendo l'ego grande come una palazzo di 5 piani che ti impedisce di immedesimarti negli altri e senza nessuna preparazione specifica a riguardo. Già il fatto che non consideri importante il canale tattile e non ti eri nemmeno reso conto che ci sono dei punti di riferimento tattile che ti permettono di orientarti dice molto a riguardo.E poi sentiamo, che mezzi utilizzi per verificare l'usabilità dei tuoi prodotti? Sentiamo un po'
          • Larry scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da:

            - Scritto da: Larry


            Larry, sull'usabilità dei prodotti non ci


            azzecchi proprio nulla, a partire dai cosini


            plasticosi che sono standard ed hanno i
            rilievi


            per il


            posizionamento.



            morditi la lingua sciocchino, io sono uno che FA

            l'usabilità dei prodotti tu invece sei un

            pervertito masochista che si fa abusare dai

            prodotti.

            A me più che uno che fa l'usabilità dei prodotti
            mi sembri il classico grafico convinto di saper
            tutto sull'usabilità pur avendo l'ego grande come
            una palazzo di 5 piani che ti impedisce di
            immedesimarti negli altri e senza nessuna
            preparazione specifica a riguardo. Già il fatto
            che non consideri importante il canale tattile e
            non ti eri nemmeno reso conto che ci sono dei
            punti di riferimento tattile che ti permettono di
            orientarti dice molto a
            riguardo.

            E poi sentiamo, che mezzi utilizzi per verificare
            l'usabilità dei tuoi prodotti? Sentiamo un
            po'uso degli esseri umani un po' meno scimmie di te, per questo ottengo risultati migliori.Il tatto come lo intendi te non è di aiuto a meno che non tu non sia totalmente cieco, fatto salvo questo caso, leggere mentre si scrive è la soluzione più intelligente. Se fai parte di quelli che digitano senza guardare:1) sei un cavernicolo, io non digito un numero di telefono più spesso di 5-10 volte all'anno, uso la rubrica da 1000 numeri del cellulare2) sei un fenomeno da baraccone che riesce a mandare gli SMS senza leggere per usando il T93) se hai la tastiera QWERTY del palmare e scrivi da quella sempre senza guardare non vorrei essere quello che riceve i tuoi messaggi come dicevo a qualcun'altro "ti fai pure la barba senza lo specchio?"
          • Anonimo scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da: Larry

            E poi sentiamo, che mezzi utilizzi per
            verificare

            l'usabilità dei tuoi prodotti? Sentiamo un

            po'

            uso degli esseri umani un po' meno scimmie di te,
            per questo ottengo risultati
            migliori.Spiega meglio, spiega. In che fasi del processo li usi? Che persone scegli? Quante? Quali sono gli strumenti che usi per testare l'usabilità dei tuoi prodotti? Metriche o metodi utilizzati?Uno che fa l'usabilità, come ti definisci, non dovrebbe aver problemi a rispondere nel dettaglio a queste domande.
            Il tatto come lo intendi te non è di aiuto a meno
            che non tu non sia totalmente cieco, Eccolo qui l'esperto di usabilità. Pensa un po' che ad esempio le tastiere di qualità hanno un chiaro ritorno tattile e uditivo creato appositamente, ma devono essere idioti quelli che le progettano così perchè a detta del superesperto larry non serve a nulla tutto questo.
            fatto salvo
            questo caso, leggere mentre si scrive è la
            soluzione più intelligente. Per chi? Anche qui la tua concezione di usabilità è: la concezione più intelligente la decido io, l'utente si deve adattare.
            Se fai parte di
            quelli che digitano senza
            guardare:

            1) sei un cavernicolo, io non digito un numero di
            telefono più spesso di 5-10 volte all'anno, uso
            la rubrica da 1000 numeri del
            cellulare
            Sono un utente di cellulari. Un cellulare progettato da te, vista la concezione che hai, probabilmente andrebbe a rendere poco usabile il cellulare ad una fetta bella grande dell'utenza, in particolare quella più anziana. Bello il tuo concetto di usabilità.
          • Larry scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da:

            - Scritto da: Larry


            E poi sentiamo, che mezzi utilizzi per

            verificare


            l'usabilità dei tuoi prodotti? Sentiamo un


            po'



            uso degli esseri umani un po' meno scimmie di
            te,

            per questo ottengo risultati

            migliori.

            Spiega meglio, spiega. In che fasi del processo
            li usi? Che persone scegli? Quante? Quali sono
            gli strumenti che usi per testare l'usabilità dei
            tuoi prodotti? Metriche o metodi
            utilizzati?

            Uno che fa l'usabilità, come ti definisci, non
            dovrebbe aver problemi a rispondere nel dettaglio
            a queste
            domande.


            Il tatto come lo intendi te non è di aiuto a
            meno

            che non tu non sia totalmente cieco,

            Eccolo qui l'esperto di usabilità. Pensa un po'
            che ad esempio le tastiere di qualità hanno un
            chiaro ritorno tattile e uditivo creato
            appositamente, ma devono essere idioti quelli che
            le progettano così perchè a detta del
            superesperto larry non serve a nulla tutto
            questo.



            fatto salvo

            questo caso, leggere mentre si scrive è la

            soluzione più intelligente.

            Per chi? Anche qui la tua concezione di usabilità
            è: la concezione più intelligente la decido io,
            l'utente si deve adattare.



            Se fai parte di

            quelli che digitano senza

            guardare:



            1) sei un cavernicolo, io non digito un numero
            di

            telefono più spesso di 5-10 volte all'anno, uso

            la rubrica da 1000 numeri del

            cellulare



            Sono un utente di cellulari. Un cellulare
            progettato da te, vista la concezione che hai,
            probabilmente andrebbe a rendere poco usabile il
            cellulare ad una fetta bella grande dell'utenza,
            in particolare quella più anziana. Bello il tuo
            concetto di
            usabilità.no è che te sei abituato a prendere le legnate sulla schiena e quando devi motivarlo dici che è perché ti piace.ripeto la domanda, a cosa ti serve la tastiera?
          • Anonimo scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da: Larry

            - Scritto da:



            - Scritto da: Larry



            E poi sentiamo, che mezzi utilizzi per


            verificare



            l'usabilità dei tuoi prodotti? Sentiamo un



            po'





            uso degli esseri umani un po' meno scimmie di

            te,


            per questo ottengo risultati


            migliori.



            Spiega meglio, spiega. In che fasi del processo

            li usi? Che persone scegli? Quante? Quali sono

            gli strumenti che usi per testare l'usabilità
            dei

            tuoi prodotti? Metriche o metodi

            utilizzati?



            Uno che fa l'usabilità, come ti definisci, non

            dovrebbe aver problemi a rispondere nel
            dettaglio

            a queste

            domande.




            Il tatto come lo intendi te non è di aiuto a

            meno


            che non tu non sia totalmente cieco,



            Eccolo qui l'esperto di usabilità. Pensa un po'

            che ad esempio le tastiere di qualità hanno un

            chiaro ritorno tattile e uditivo creato

            appositamente, ma devono essere idioti quelli
            che

            le progettano così perchè a detta del

            superesperto larry non serve a nulla tutto

            questo.






            fatto salvo


            questo caso, leggere mentre si scrive è la


            soluzione più intelligente.



            Per chi? Anche qui la tua concezione di
            usabilità

            è: la concezione più intelligente la decido io,

            l'utente si deve adattare.






            Se fai parte di


            quelli che digitano senza


            guardare:





            1) sei un cavernicolo, io non digito un numero

            di


            telefono più spesso di 5-10 volte all'anno,
            uso


            la rubrica da 1000 numeri del


            cellulare






            Sono un utente di cellulari. Un cellulare

            progettato da te, vista la concezione che hai,

            probabilmente andrebbe a rendere poco usabile il

            cellulare ad una fetta bella grande dell'utenza,

            in particolare quella più anziana. Bello il tuo

            concetto di

            usabilità.


            no è che te sei abituato a prendere le legnate
            sulla schiena e quando devi motivarlo dici che è
            perché ti
            piace.

            ripeto la domanda, a cosa ti serve la tastiera?Comporre numeri telefonici. Mi sembra lampante visto che parliamo di telefoni cellulari. Per "power user" serve pure per accedere velocemente alle funzionalità dei cellulari tramite i codici associati al menu.Comunque vedo che hai sorvolato tutte le risposte sulle metodologie che usi
          • Larry scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da:

            - Scritto da: Larry



            - Scritto da:





            - Scritto da: Larry




            E poi sentiamo, che mezzi utilizzi per



            verificare




            l'usabilità dei tuoi prodotti? Sentiamo un




            po'







            uso degli esseri umani un po' meno scimmie
            di


            te,



            per questo ottengo risultati



            migliori.





            Spiega meglio, spiega. In che fasi del
            processo


            li usi? Che persone scegli? Quante? Quali sono


            gli strumenti che usi per testare l'usabilità

            dei


            tuoi prodotti? Metriche o metodi


            utilizzati?





            Uno che fa l'usabilità, come ti definisci, non


            dovrebbe aver problemi a rispondere nel

            dettaglio


            a queste


            domande.






            Il tatto come lo intendi te non è di aiuto a


            meno



            che non tu non sia totalmente cieco,





            Eccolo qui l'esperto di usabilità. Pensa un
            po'


            che ad esempio le tastiere di qualità hanno un


            chiaro ritorno tattile e uditivo creato


            appositamente, ma devono essere idioti quelli

            che


            le progettano così perchè a detta del


            superesperto larry non serve a nulla tutto


            questo.









            fatto salvo



            questo caso, leggere mentre si scrive è la



            soluzione più intelligente.





            Per chi? Anche qui la tua concezione di

            usabilità


            è: la concezione più intelligente la decido
            io,


            l'utente si deve adattare.









            Se fai parte di



            quelli che digitano senza



            guardare:







            1) sei un cavernicolo, io non digito un
            numero


            di



            telefono più spesso di 5-10 volte all'anno,

            uso



            la rubrica da 1000 numeri del



            cellulare









            Sono un utente di cellulari. Un cellulare


            progettato da te, vista la concezione che hai,


            probabilmente andrebbe a rendere poco usabile
            il


            cellulare ad una fetta bella grande
            dell'utenza,


            in particolare quella più anziana. Bello il
            tuo


            concetto di


            usabilità.





            no è che te sei abituato a prendere le legnate

            sulla schiena e quando devi motivarlo dici che è

            perché ti

            piace.



            ripeto la domanda, a cosa ti serve la tastiera?

            Comporre numeri telefonici. Mi sembra lampante
            visto che parliamo di telefoni cellulari. Per
            "power user" serve pure per accedere velocemente
            alle funzionalità dei cellulari tramite i codici
            associati al
            menu.

            Comunque vedo che hai sorvolato tutte le risposte
            sulle metodologie che
            usieh beh, ci voluti 20 a imparare, sarebbe ben più che un riassuntino...ma mi fa piacere che nel 2007 ci sia ancora uno che digita sulla tastiera per comporre un numero di telefono, lo sapevo che eri un fenomeno!
          • Anonimo scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da: Larry
            eh beh, ci voluti 20 a imparare, sarebbe ben più
            che un
            riassuntino...Le metodologie standard le conosco, la letteratura pure. Non mi serve il riassuntino ma le metodologie che usi. Ho come l'impressione che non le vuoi tirare fuori perchè fai alla caxxo di cane vantandoti di quanto usabili siano i tuoi prodotti.
            ma mi fa piacere che nel 2007 ci sia ancora uno
            che digita sulla tastiera per comporre un numero
            di telefono, lo sapevo che eri un
            fenomeno!Bene, ti consiglio di osservare e studiare meglio come le persone utilizzano i cellulari, non limitandoti ai ragazzini o ai 20enni (io l'ho fatto con metodo, tu? user test su 25 persone stratificato per fasce d'età.) invece di riferiti a te stesso quando parli di come le persone usano il cellulare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io comunque ho qualche dubbio.
        - Scritto da: afiorillo
        Il problema maggiore dei device "tutto schermo"
        non sta tanto nella dimensione dei controlli a
        display, quanto nella assoluta mancanza di
        feedback
        tattile.
        Questo obbliga l'utente a dedicare il cento per
        cento della propria attenzione a quel che sta
        facendo sul dispositivo, per semplice che sia
        l'operazione in questione. Chi non ha provato non
        può capire quanto sia
        scomodo.

        Nel keynote Jobs ha deriso i "plasticosi tastini"
        degli smartphone moderni, ma quei plasticosi
        tastini rendono user friendly un affare che deve
        essere usato con le
        dita.Ma chi ti dice che non ci sarà Voice Over? http://www.apple.com/it/macosx/leopard/accessibility.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Io comunque ho qualche dubbio.
      - Scritto da: CoreDump
      L'iphone è veramente bello esteticamente e devo
      dire che l'interfaccia anche sembra fatta
      veramente bene, ma qualche dubbio rimane, il
      primo è la batteria che non mi pare sia
      sostituibile dall'utente, per me che letteralmente
      massacro la batteria del mio 6680 ed del mio
      palmare la cosa sinceramente mi preoccupa,il fatto che non sia sostituibile dall'utente non significa che non lo sia in assoluto... stiamo sempre parlando di 5 ore di comunicazione e 16 di ascolto... mal che vada lo ricarichi tutte le notti
      poi
      l'iterfaccia e bella ma è stata costruita
      per essere usata con le mani e secondo me questo
      comporta che ogni singolo pulsante virtuale deve
      essere piuttosto grandicello e distanziato da
      un altro perchè non credo proprio che si raggiunga
      la precisione che si ha con un pennino,L'interfaccia è multitouch, puoi usare più dita contemporaneamente, e le azioni sono associate ai movimenti, non alla pressione del singolo pixel. Inoltre c'è un sistema che riconosce sfioramenti accidentali... prima di giudicare, provatelo
      manca il 3g e quindi niente video chiamata etc, Ancora???In USA l'UMTS praticamente non esiste, ed è già stato detto che il prossimo update (per il lancio europeo) avrà l'UMTS
      jobs
      a già detto che ovviarà a questo in future
      release ( o almeno cosi ho letto in giro ) e
      non mi pare bello sentire dire questa cosa su
      un prodotto che forse qui vedremo tra un anno,E perché? cosa ti cruccia?L'annuncio è stato fatto perché tanto c'erano già fantastiliardi di indescrezioni, l'uscita è prevista prima negli USA, dove l'UMTS di fatto non ha mercato, l'uscita da noi è già annunciata per la fine anno (senza forse) con UMTS
      infine bisognera vedere il prezzo di vendita dato
      che ormai in molti puntano alla convergenza
      palmare/cellulare, vedremo :Dil prezzo sarà di 499 dollari per la versione da 4GB.
      • CoreDump scrive:
        Re: Io comunque ho qualche dubbio.


        il fatto che non sia sostituibile dall'utente non
        significa che non lo sia in assoluto... stiamo
        sempre parlando di 5 ore di comunicazione e 16 di
        ascolto... mal che vada lo ricarichi tutte le
        notti
        E proprio questo che mi preoccupa, ho sostituitola batteria del mio 6680 dopo più di un annoperchè caricandola tutte le sere non mi reggevapiù la carica, praticamente dovrei mandarlo inassistenza per sostituire la batteria :(
        L'interfaccia è multitouch, puoi usare più dita
        contemporaneamente, e le azioni sono associate ai
        movimenti, non alla pressione del singolo pixel.
        Inoltre c'è un sistema che riconosce sfioramenti
        accidentali... prima di giudicare,
        provateloQuesto è sicuro, i miei sono dubbi mica ho dettoche non funziona, sul video che ho visto sembravafunzionare bene, vedremo quando arriverà initalia :)
        Ancora???
        In USA l'UMTS praticamente non esiste, ed è già
        stato detto che il prossimo update (per il lancio
        europeo) avrà
        l'UMTS
        Davvero? questo mi era sfuggito, avevo lettoche l'umts lo avrebbero inserito in futureversioni :(

        E perché? cosa ti cruccia?
        L'annuncio è stato fatto perché tanto c'erano già
        fantastiliardi di indescrezioni, l'uscita è
        prevista prima negli USA, dove l'UMTS di fatto
        non ha mercato, l'uscita da noi è già annunciata
        per la fine anno (senza forse) con
        UMTS
        Và be ho capito che dovremmo aspettare per vederecome andranno le cose, il mio timore era soloquello di trovarmi tra le mani un modello senzaumts e magari 6 mesi dopo una nuova versionecon umts tutto qui :)

        il prezzo sarà di 499 dollari per la versione da
        4GB.Il prezzo mi pare abbastanza concorrenzialevedremo a quanti eurini sarà venduto in italia :)ciauz.
        • Anonimo scrive:
          Re: Io comunque ho qualche dubbio.
          - Scritto da: CoreDump



          il fatto che non sia sostituibile dall'utente
          non

          significa che non lo sia in assoluto... stiamo

          sempre parlando di 5 ore di comunicazione e 16
          di

          ascolto... mal che vada lo ricarichi tutte le

          notti

          E proprio questo che mi preoccupa, ho sostituito
          la batteria del mio 6680 dopo più di un anno
          perchè caricandola tutte le sere non mi reggeva
          più la carica, praticamente dovrei mandarlo in
          assistenza per sostituire la batteria :(Non è detto... anche per gli iPod ci sono batterie di ricambio vendute singolarmente... non è un'operazione semplicissima ma si fa senza problemi: basta un po' di attenzione

          Ancora???

          In USA l'UMTS praticamente non esiste, ed è già

          stato detto che il prossimo update (per il
          lancio

          europeo) avrà

          l'UMTS

          Davvero? questo mi era sfuggito, avevo letto
          che l'umts lo avrebbero inserito in future
          versioni :(Beh... la versione europea arriverà tra un anno... mi pare già abbastanza "futura"

          E perché? cosa ti cruccia?

          L'annuncio è stato fatto perché tanto c'erano
          già

          fantastiliardi di indescrezioni, l'uscita è

          prevista prima negli USA, dove l'UMTS di fatto

          non ha mercato, l'uscita da noi è già annunciata

          per la fine anno (senza forse) con UMTS

          Và be ho capito che dovremmo aspettare per vedere
          come andranno le cose, il mio timore era solo
          quello di trovarmi tra le mani un modello senza
          umts e magari 6 mesi dopo una nuova versione
          con umts tutto qui :)Se ci sarà possibilità di scelta, io lo comprerò *senza* UMTS

          il prezzo sarà di 499 dollari per la versione da

          4GB.

          Il prezzo mi pare abbastanza concorrenziale
          vedremo a quanti eurini sarà venduto in italia :)Se tanto mi da tanto 499 Euro, ma credo che dipenderà molto dagli accordi con gli operatori
          • teddybear scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da:
            Non è detto... anche per gli iPod ci sono
            batterie di ricambio vendute singolarmente... non
            è un'operazione semplicissima ma si fa senza
            problemi: basta un po' di
            attenzioneAnche per i primi palmari HP, gli iPaq della serie 3600 c'erano le batterie di ricambio, e chi era un po' capace se le sostituiva da solo.Certo... perdi la garanzia. A me romperebbe un po' i coglioni perdere la garanzia solo perchè la batteria non regge più una giornata di lavoro dopo 6 mesi di utilizzo pesante.Ed altrettanto mi romperebbe le palle dover mandare il telefono in assistenza semplicemente perchè non funziona la batteria. Con una batteria standard, quando questa non regge più, vado in un negozio/centro commerciale, prendo quella nuova, la cambio, e quella vecchia la butto negli appositi contenitori. Tempo: 10 minuti. Qui mi sa che rimani senza telefono per qualche giorno almeno.E si dimostra nuovamente che per l'utenza business non è l'aggeggio ideale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Io comunque ho qualche dubbio.
            - Scritto da: teddybear
            E si dimostra nuovamente che per l'utenza
            business non è l'aggeggio
            ideale.infatti è per i fighetti
  • Anonimo scrive:
    Come mai 2 posts sull'iTelefono?
    2 posts sull'itelefono? Qualcosa non quadra.Un pò di fatti:1) due giorni fa un articolo su tale telefono ha generato più di 500 posts2) questi 2 articoli sono di venerdì e quindi durano 3 giorniTirate un pò le somme e non ci vorrà molto a scoprire perchè oggi sono due. divertitevi, io per oggi non sarò un generatore di click a ufo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come mai 2 posts sull'iTelefono?
      - Scritto da:
      2 posts sull'itelefono? Qualcosa non quadra.

      Un pò di fatti:
      1) due giorni fa un articolo su tale telefono ha
      generato più di 500
      posts
      2) questi 2 articoli sono di venerdì e quindi
      durano 3
      giorni

      Tirate un pò le somme e non ci vorrà molto a
      scoprire perchè oggi sono due. divertitevi, io
      per oggi non sarò un generatore di click a
      ufo.Un bieco attacco massivo pubblicitario per la apple.Eppure di argomenti non ne mancano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come mai 2 posts sull'iTelefono?
      beh bisogna fare mangiare sta gente di p-i.
  • Anonimo scrive:
    CoreAnimation, resolution indipendency,,
    ... dov'è che le ho già notate? Ah sì! Vista le ha già!
    • Anonimo scrive:
      Re: CoreAnimation, resolution indipenden
      - Scritto da:
      ... dov'è che le ho già notate? Ah sì! Vista le
      ha
      già!

      Ma Scusa! Ti scordi la time machine, il supporto 64bit su piattaforma x86, e il calendario? Vista ha già anche quelli.Già il solo fatto che Vista supporti gli array di microfoni e faccia l'autocalibrazione degli impianti audio surround (che già gestisce nativamente) utilizzando il microfono per misurare il giusto ritardo del suono dalle casse mi manda in sollucchero.
      • Anonimo scrive:
        Re: CoreAnimation, resolution indipenden
        - Scritto da:
        Già il solo fatto che Vista supporti gli array di
        microfoni e faccia l'autocalibrazione degli
        impianti audio surround (che già gestisce
        nativamente) utilizzando il microfono per
        misurare il giusto ritardo del suono dalle casse
        mi manda in
        sollucchero.E dov'è la novità? Lo faceva già il mio Toshiba con XP! :D
        • Anonimo scrive:
          Re: CoreAnimation, resolution indipenden
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          Già il solo fatto che Vista supporti gli array
          di

          microfoni e faccia l'autocalibrazione degli

          impianti audio surround (che già gestisce

          nativamente) utilizzando il microfono per

          misurare il giusto ritardo del suono dalle casse

          mi manda in

          sollucchero.

          E dov'è la novità? Lo faceva già il mio Toshiba
          con XP!

          :DLa novità è che anche se ti compri una scheda audio ultracessa finalmente puoi avere funzioni che prima facevano decentemente solo quelle costose, tipo EAX, surround, auto rilevazione degli spinotti etc. E in più non hai bisogno di software aggiuntivo, è tutto nativo.
          • Ubu re scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:






            Già il solo fatto che Vista supporti gli array

            di


            microfoni e faccia l'autocalibrazione degli


            impianti audio surround (che già gestisce


            nativamente) utilizzando il microfono per


            misurare il giusto ritardo del suono dalle
            casse


            mi manda in


            sollucchero.



            E dov'è la novità? Lo faceva già il mio Toshiba

            con XP!



            :D

            La novità è che anche se ti compri una scheda
            audio ultracessa finalmente puoi avere funzioni
            che prima facevano decentemente solo quelle
            costose, tipo EAX, surround, auto rilevazione
            degli spinotti etc. E in più non hai bisogno di
            software aggiuntivo, è tutto
            nativo.Ora mi è chiaro, Vista serve solo su roba ultracessa, altrimenti non ha senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Ubu re
            Ora mi è chiaro, Vista serve solo su roba
            ultracessa, altrimenti non ha
            senso.
            Eh sì, ti piacerebbe. Continua a spendere 200-300 euro per una bella sound blaster x-fi, io non ne ho più bisogno e soprattutto non ho bisogno di centinaia di mb di drivers pattumiera per usare 5.1, 7.1 etc.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            La novità è che anche se ti compri una scheda
            audio ultracessa finalmente puoi avere funzioni
            che prima facevano decentemente solo quelle
            costose, tipo EAX, surround, auto rilevazione
            degli spinotti etc. E in più non hai bisogno di
            software aggiuntivo, è tutto
            nativo.Prendo atto non avendo mai provato. Certo è che anche sul mio Toshiba (che adesso ha Vista) si sente molto molto meglio. Le tue notizie confermano la mia impressione che sull'audio devono aver fatto un lavoro veramente notevole.
    • Anonimo scrive:
      Re: CoreAnimation, resolution indipenden
      certo che Vista le ha! Le ha plagiate da Osx...perfino la search Spotlight hanno plagiato...sono senza vergogna..sono nati copiando Apple e prosperano copiando Apple..
      • Anonimo scrive:
        Re: CoreAnimation, resolution indipenden
        - Scritto da:
        certo che Vista le ha! Le ha plagiate da Osx...sì sì certo come no!

        perfino la search Spotlight hanno plagiato...sono
        senza vergogna..sono nati copiando Apple e
        prosperano copiando
        Apple..Non so se lo sai tesoro, ma le features di vista tra cui la ricerca, wpf e tutto il resto erano state annunciate da un bel pezzo e molto prima dell'annuncio di leotard. Ricordati caro mio che le prime alpha con tanto di ricerca e primi abbozzi di wpf c'erano già nel 2003.Ah a proposito la fantomatica "search spotlight" che nonostante il nome è una normalissima ricerca in realtime ce l'avevano una marea di programmi prima di vista. Perfino l'IBM assist per dos ti permetteva di fare ricerche con risultati immediati mentre digitavi e questo dice tutto...Ah, perfino il mio primo cellulare GSM del 1998, il siemens nonmiricordocosa fa cercare la rubrica in realtime, che abbiano copiato apple?
        • Anonimo scrive:
          Re: CoreAnimation, resolution indipenden

          Non so se lo sai tesoro, ma le features di vista
          tra cui la ricerca, wpf e tutto il resto erano
          state annunciate da un bel pezzo e molto prima
          dell'annuncio di leotard. Tesoruccio, non so se lo sai ma qui parliamo di features che Vista ha copiato da Tiger che sul Mac si usa da due anni. Del resto, zuccherino mio, quando dici "questo e quest'altro era annunciato da un bel pezzo", ti rendi conto che stai affossando ciò che vorresti difendere?Buonanotte fiorellino
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:


            Non so se lo sai tesoro, ma le features di vista

            tra cui la ricerca, wpf e tutto il resto erano

            state annunciate da un bel pezzo e molto prima

            dell'annuncio di leotard.


            Tesoruccio, non so se lo sai ma qui parliamo di
            features che Vista ha copiato da Tiger che sul
            Mac si usa da due anni. Del resto, zuccherino
            mio, quando dici "questo e quest'altro era
            annunciato da un bel pezzo", ti rendi conto che
            stai affossando ciò che vorresti
            difendere?
            Buonanotte fiorellinoE perchè starei affossando? Ora non vorrai dirmi che alcune features di leopard non assomigliano stranamente a quelle di vista o magari che tiger è stato il primo ad avere la ricerca in realtime e i widgets.
        • soulista scrive:
          Re: CoreAnimation, resolution indipenden
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          certo che Vista le ha! Le ha plagiate da Osx...

          sì sì certo come no!




          perfino la search Spotlight hanno
          plagiato...sono

          senza vergogna..sono nati copiando Apple e

          prosperano copiando

          Apple..

          Non so se lo sai tesoro, ma le features di vista
          tra cui la ricerca, wpf e tutto il resto erano
          state annunciate da un bel pezzo e molto prima
          dell'annuncio di leotard. Ricordati caro mio che
          le prime alpha con tanto di ricerca e primi
          abbozzi di wpf c'erano già nel
          2003.

          Ah a proposito la fantomatica "search spotlight"
          che nonostante il nome è una normalissima ricerca
          in realtime ce l'avevano una marea di programmi
          prima di vista. Perfino l'IBM assist per dos ti
          permetteva di fare ricerche con risultati
          immediati mentre digitavi e questo dice
          tutto...

          Ah, perfino il mio primo cellulare GSM del 1998,
          il siemens nonmiricordocosa fa cercare la rubrica
          in realtime, che abbiano copiato
          apple?la ricerca veloce c'era pure in Mac OS9.E divertente ogni volta vedere un utente windows sbattersi per cercare un file su un macintosh, girando per le cartelle come un pazzo e poi dirgli: "guarda che basta fare mela-F"Poveri: non sono abituati alle cose semplici...
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: soulista
            la ricerca veloce c'era pure in Mac OS9.
            E divertente ogni volta vedere un utente windows
            sbattersi per cercare un file su un macintosh,
            girando per le cartelle come un pazzo e poi
            dirgli: "guarda che basta fare
            mela-F"
            Poveri: non sono abituati alle cose semplici...Win-F!(win)(win)(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da: soulista


            la ricerca veloce c'era pure in Mac OS9.

            E divertente ogni volta vedere un utente windows

            sbattersi per cercare un file su un macintosh,

            girando per le cartelle come un pazzo e poi

            dirgli: "guarda che basta fare

            mela-F"

            Poveri: non sono abituati alle cose semplici...

            Win-F!


            (win)(win)(win)Non avete idea di cosa sia Spotlight. Io cerco frammenti di codice nei file, non i nomi dei file!
          • Ekleptical scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            Non avete idea di cosa sia Spotlight. Io cerco
            frammenti di codice nei file, non i nomi dei
            file!Indexing Service (aka Servizio di Indicizzazione). C'è da Windows 2000, integrato nell'OS. Basta attivarlo... (ed è pure plugginabile da sempre per aggiungere nuovi tipi di file di cui indicizzare i contenuti).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 gennaio 2007 12.49-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            Aggiungo il fatto che il "nuovo" Windows Desktop Search disponibile da molto oramai su XP e 2003 utilizza gli stessi plugin dell'index services.Certo che Vista è più bello.(win)(win)(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Ekleptical

            Non avete idea di cosa sia Spotlight. Io cerco

            frammenti di codice nei file, non i nomi dei

            file!

            Indexing Service (aka Servizio di
            Indicizzazione). C'è da Windows 2000, integrato
            nell'OS. Basta attivarlo... (ed è pure
            plugginabile da sempre per aggiungere nuovi tipi
            di file di cui indicizzare i
            contenuti).non è la stessa cosa... anche l'indicizzazione c'era su MacOSX prima di Spotlight...
          • Ekleptical scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            non è la stessa cosa...Ummm... la differenza qual'è?
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Ekleptical
            - Scritto da:

            non è la stessa cosa...

            Ummm... la differenza qual'è?http://pdf.euro.apple.com/pdf/pn=SpotlightTiger/MacOSX_Spotlight_TB.pdfDa pagina 11 in poi si vedono le differenze maggiori. È questione di architettura che consente l'immediatezza dei risultati.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da: Ekleptical

            - Scritto da:


            non è la stessa cosa...



            Ummm... la differenza qual'è?
            http://pdf.euro.apple.com/pdf/pn=SpotlightTiger/Ma
            Da pagina 11 in poi si vedono le differenze
            maggiori. È questione di architettura che
            consente l'immediatezza dei
            risultati.Guarda che col servizio di indicizzazione i risultati sono praticamente immediati. Non cercherà mentre digiti però per quello ci sono altri programmi come google desktop search etc per farlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: soulista




            la ricerca veloce c'era pure in Mac OS9.


            E divertente ogni volta vedere un utente
            windows


            sbattersi per cercare un file su un macintosh,


            girando per le cartelle come un pazzo e poi


            dirgli: "guarda che basta fare


            mela-F"


            Poveri: non sono abituati alle cose
            semplici...



            Win-F!





            (win)(win)(win)
            Non avete idea di cosa sia Spotlight. Io cerco
            frammenti di codice nei file, non i nomi dei
            file!La ricerca nel contenuto dei files la faceva pure win95...
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            Non avete idea di cosa sia Spotlight. Io cerco

            frammenti di codice nei file, non i nomi dei

            file!

            La ricerca nel contenuto dei files la faceva pure
            win95...Sì, ma in che modo? E chi dal 95 a XP lo usa dato che se lo attivi è come mettere una grattuggia nell'HD?
      • Masque scrive:
        Re: CoreAnimation, resolution indipenden
        - Scritto da:
        certo che Vista le ha! Le ha plagiate da Osx...

        perfino la search Spotlight hanno plagiato...sono
        senza vergogna..sono nati copiando Apple e
        prosperano copiando
        Apple..NO!! spotlight è in alto a destra, la ricerca di vista è in basso a sinstra!! vedi? sono diversi! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: CoreAnimation, resolution indipenden
      - Scritto da:
      ... dov'è che le ho già notate? Ah sì! Vista le
      ha già!eccerto... le ha copiate da OSX, come tutto il resto... Faccio inoltre presente che Core Animation non è che l'evoluzione di Core Image e Core Video (a loro volta precedute da Core Audio), roba che esiste da un bel po' su OSX...
      • Anonimo scrive:
        Re: CoreAnimation, resolution indipenden
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ... dov'è che le ho già notate? Ah sì! Vista le

        ha già!

        eccerto... le ha copiate da OSX, come tutto il
        resto... Faccio inoltre presente che Core
        Animation non è che l'evoluzione di Core Image e
        Core Video (a loro volta precedute da Core
        Audio), roba che esiste da un bel po' su
        OSX...Ma guarda! Io pensavo che le "robe" Microsoft fossero evoluzioni del supporto DirectX che passa anche al livello della GUI. Del resto lo sanno tutti che DirectX è una cosa recentissima.
        • Anonimo scrive:
          Re: CoreAnimation, resolution indipenden

          Ma guarda! Io pensavo che le "robe" Microsoft
          fossero evoluzioni del supporto DirectX che passa
          anche al livello della GUI. Del resto lo sanno
          tutti che DirectX è una cosa
          recentissima.IMHO una cosa e' l'idea (il desktop animato, la 'ricerca locale') e un'altra e' l'implementazione.Far evolvere le DX era la soluzione piu' conveniente per M$ per implementare concetti 3D al suo Windows Manager.L'innovazione quindi non c'è. Sempre che non vogliamo chiamare innovazione una nuova implementazione e/o aggregazione di idee già abbozzate o implementate in altri progetti.A questo punto la vera innovazione è usare AIGLX su un P3 a 900MHz con una Radeon 9600 e riuscire ad ottenere animazioni con una fluidità che altri prodotti raggiungono con più del doppio dell'hardware.Sempre in IMHOMauro
        • Anonimo scrive:
          Re: CoreAnimation, resolution indipenden
          - Scritto da:
          Ma guarda! Io pensavo che le "robe" Microsoft
          fossero evoluzioni del supporto DirectX che passa
          anche al livello della GUI. Del resto lo sanno
          tutti che DirectX è una cosa
          recentissima.Guarda che il vantaggio di Core Animation & Company hanno il vantaggio di delegare il lavoro alla chipset grafico, non solo per la visualizzazione, ma anche per il rendering degli effetti (vedi in iMovie e FinalCut)
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Ma guarda! Io pensavo che le "robe" Microsoft

            fossero evoluzioni del supporto DirectX che
            passa

            anche al livello della GUI. Del resto lo sanno

            tutti che DirectX è una cosa

            recentissima.

            Guarda che il vantaggio di Core Animation &
            Company hanno il vantaggio di delegare il lavoro
            alla chipset grafico, non solo per la
            visualizzazione, ma anche per il rendering degli
            effetti (vedi in iMovie e
            FinalCut)Aero può usare completamente rendering 3d. Nel caso di apple parliamo di interfacce 2d dove vengono applicati effetti 3d (parzialmente accelerato). Nel caso di Aero invece è totalmente accelerato e non solo, possono essere renderizzati modelli etc a schermo all'interno dei programmi quindi apre un nuovo mondo di interfacce 3d.E come se non bastasse programmare tali interfacce non è più difficile di programmare una pagina xhtml...
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            Guarda che il vantaggio di Core Animation &

            Company hanno il vantaggio di delegare il lavoro

            alla chipset grafico, non solo per la

            visualizzazione, ma anche per il rendering degli

            effetti (vedi in iMovie e

            FinalCut)

            Aero può usare completamente rendering 3d.Guarda che con "rendering" intendo il calcolo "finale" degli effetti (per esempio transizioni ed effetti vari su pezzi di filmato) e non quello che "vedi sullo schermo"
            Nel
            caso di apple parliamo di interfacce 2d dove
            vengono applicati effetti 3d (parzialmente
            accelerato).falso... studiati come funziona Quartz Extreme... ogni finestra è una superficie in uno spazio, alla quale è applicata una texture
            Nel caso di Aero invece è totalmente
            accelerato e non solo, possono essere
            renderizzati modelli etc a schermo all'interno
            dei programmi quindi apre un nuovo mondo di
            interfacce 3d.Stai parlando sempre di visualizzazione, e non di sfruttare la GPU per il calcolo vero e proprio... se fai un modello 3D in un'applicazione, a schermo, in tempo reale, vedi una sorta di anteprima, ma poi quando vai a dire di creare l'immagine finale, è la CPU che frulla... con Core xyz di Apple invece è la GPU a frullare
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Guarda che il vantaggio di Core Animation &


            Company hanno il vantaggio di delegare il
            lavoro


            alla chipset grafico, non solo per la


            visualizzazione, ma anche per il rendering
            degli


            effetti (vedi in iMovie e


            FinalCut)



            Aero può usare completamente rendering 3d.

            Guarda che con "rendering" intendo il calcolo
            "finale" degli effetti (per esempio transizioni
            ed effetti vari su pezzi di filmato) e non quello
            che "vedi sullo
            schermo"Aero non fa solo il rendering di effetti, fa il rendering di ogni singola cosa che vedi a schermo in 3d. Puoi integrare modelli 3d nelle tue applicazioni e fare tanto altro.


            Nel

            caso di apple parliamo di interfacce 2d dove

            vengono applicati effetti 3d (parzialmente

            accelerato).

            falso... studiati come funziona Quartz Extreme...
            ogni finestra è una superficie in uno spazio,
            alla quale è applicata una
            textureNo, non mi sono spiegato. Come hai detto tu su OS X una finestra o controllo sono texture (e quindi 2d), tale texture viene manipolata da quartz per le animazioni.Su Vista invece ogni singolo pezzetto della finestra è renderizzato come oggetto 3d, niente textures se non applicate sopra i controlli.

            Nel caso di Aero invece è totalmente

            accelerato e non solo, possono essere

            renderizzati modelli etc a schermo all'interno

            dei programmi quindi apre un nuovo mondo di

            interfacce 3d.

            Stai parlando sempre di visualizzazione, e non di
            sfruttare la GPU per il calcolo vero e proprio...
            se fai un modello 3D in un'applicazione, a
            schermo, in tempo reale, vedi una sorta di
            anteprima, ma poi quando vai a dire di creare
            l'immagine finale, è la CPU che frulla... con
            Core xyz di Apple invece è la GPU a
            frullareNo no, la GPU fa tutto gestisce completamente tutta la grafica. La CPU fa praticamente poco e niente.Ti dico solo che il testo che tu vedi su vista viene renderizzato tramite shaders (per quello la richiesta di GPU dx9.0c con shaders 2.0).http://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_Presentation_Foundation&oldid=100150067qua trovi più informazioni sul motore di rendering che usa vista.Ti dico solo che tu puoi generarti un'applicazine in 3d con un linguaggio xml-based in pochissimo tempo.
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            Guarda che il vantaggio di Core Animation &
            Company hanno il vantaggio di delegare il lavoro
            alla chipset grafico, non solo per la
            visualizzazione, ma anche per il rendering degli
            effetti (vedi in iMovie e
            FinalCut)Esattamente quello che fa Windows (XP, 2003 o Vista) con WPF. Non ho ancora avuto modo di studiare a fondo l'implementazione di WPF su XP e 2003 ma sono ragionevolmente sicuro su questo (almeno stando a quello che ho letto). Da quel che so l'unico limite di WPF con DirectX9 su XP è la non gestione in GPU delle finestre layered. Non so se qualcuno ha maggiori informazioni in proposito. Tra parentesi si possono avere le trasparenze nelle applicazioni WPF anche su Windows XP o 2003 (anche se non sono gestite dall'hardware e non sono attivate di default). Ovviamente qui parlo di applicazioni (come hai fatto tu) non di sistema operativo. Se si parla di sistema operativo allora l'unica possibilità è Vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:


            Guarda che il vantaggio di Core Animation &

            Company hanno il vantaggio di delegare il lavoro

            alla chipset grafico, non solo per la

            visualizzazione, ma anche per il rendering degli

            effetti (vedi in iMovie e

            FinalCut)

            Esattamente quello che fa Windows (XP, 2003 o
            Vista) con WPF.


            Non ho ancora avuto modo di studiare a fondo
            l'implementazione di WPF su XP e 2003 ma sono
            ragionevolmente sicuro su questo (almeno stando a
            quello che ho letto).io invece sono ragionevolmente sicuro che la GPU entri in gioco solo per la visualizzazione a schermo, e non per sollevare la CPU dal calcolo del rendering finale degli effetti
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            io invece sono ragionevolmente sicuro che la GPU
            entri in gioco solo per la visualizzazione a
            schermo, e non per sollevare la CPU dal calcolo
            del rendering finale degli
            effettiDall'SDK di Windows (sezione animazione): Advanced graphics and animation support. WPF simplifies graphics programming by managing the scene graph for you; no more worrying about scene processing, rendering loops, and bilinear interpolation. WPF provides hit-testing support, an integrated animation system, and full alpha compositing support. Hardware acceleration. The WPF graphics system is designed to take advantage of graphics hardware to minimize CPU usage. Del resto le API dichiarative il meccanismo degli Storyboard ben si presta a questo. Inoltre i demo sono molto espliciti.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:


            io invece sono ragionevolmente sicuro che la GPU

            entri in gioco solo per la visualizzazione a

            schermo, e non per sollevare la CPU dal calcolo

            del rendering finale degli

            effetti

            Dall'SDK di Windows (sezione animazione):

            Advanced graphics and animation support. WPF
            simplifies graphics programming by managing the
            scene graph for you; no more worrying about scene
            processing, rendering loops, and bilinear
            interpolation. WPF provides hit-testing support,
            an integrated animation system, and full alpha
            compositing support.


            Hardware acceleration. The WPF graphics system is
            designed to take advantage of graphics hardware
            to minimize CPU
            usage. si, ma solo in visualizzazione, non nel calcolo finale
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            si, ma solo in visualizzazione, non nel calcolo
            finaleScusa ma non capisco (anche perchè di animazione non so quasi nulla). Quello che so è che in WPF puoi definire oggetti, effetti, transazioni, storyboard, path, ecc. in modo dichiarativo.WPF in base a queste dichiarazioni crea una struttura che carica nella GPU e la esegue. La CPU centrale non fa nulla. Potresti spiegare un po' meglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:


            si, ma solo in visualizzazione, non nel calcolo

            finale

            Scusa ma non capisco (anche perchè di animazione
            non so quasi nulla).
            [...]
            Potresti spiegare un po' meglio?La scheda grafica, ovviamente, prende in cari quello che deve farti vedere a schermo, per esempio mentre lavori con applicazione 3D, oppure mentre monti un filmato (tranzisioni, effetti, ecc...), ma si tratta sempre di una sorta di anteprima di visualizzazione rispetto al rendering finale, rendering durante il quale tutto il calcolo viene eseguito dalla CPU (in Windows), mentre in OSX il chip grafico entra in gioco anche alla fine
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione



            - Scritto da:




            si, ma solo in visualizzazione, non nel
            calcolo


            finale



            Scusa ma non capisco (anche perchè di animazione

            non so quasi nulla).

            [...]

            Potresti spiegare un po' meglio?

            La scheda grafica, ovviamente, prende in cari
            quello che deve farti vedere a schermo, per
            esempio mentre lavori con applicazione 3D, oppure
            mentre monti un filmato (tranzisioni, effetti,
            ecc...), ma si tratta sempre di una sorta di
            anteprima di visualizzazione rispetto al
            rendering finale, rendering durante il quale
            tutto il calcolo viene eseguito dalla CPU (in
            Windows), mentre in OSX il chip grafico entra in
            gioco anche alla
            fineSecondo me ti sbagli. In Vista (o meglio WPF che gira anche su XP e 2003) è la GPU che si occupa della visualizzazione e del calcolo ddel rendering e delle animazioni. La CPU non c'entra nulla. In pratica in un programma WPF tutto quel che riguarda la grafica è eseguita nella GPU e nella memoria della GPU. Nella memoria centrale (la RAM agganciata alla CPU) ci sono solo gli oggetti che fanno da ponte con il programma nella GPU (in modo che il codice possa interagire e. ad esempio, gestire un evento come un click di un bottone che carica dei dati da un db). Nulla della parte di visualizzazione viene gestita dalla CPU. O meglio il sistema delega alla CPU le funzioni che le GPU meno potenti non riescono a fare e, infatti, per ottenere i massimi risultati serve una GPU in grado di supportare DirectX 9 e Vista. Nel caso, ad esempio, di DirectX 9 su XP allora non sono gestite dalla GPU i layer multipli (ma questo è un limite dell'architettura grafica di XP che è stato rimosso in Vista). In realtà WPF può funzionare anche con DirectX 7.Per le cose più sofisticate (videogame) allora è possibile usare direttamente DirectX 10 su Vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:



            - Scritto da: Kranione





            - Scritto da:






            si, ma solo in visualizzazione, non nel

            calcolo



            finale





            Scusa ma non capisco (anche perchè di
            animazione


            non so quasi nulla).


            [...]


            Potresti spiegare un po' meglio?



            La scheda grafica, ovviamente, prende in cari

            quello che deve farti vedere a schermo, per

            esempio mentre lavori con applicazione 3D,
            oppure

            mentre monti un filmato (tranzisioni, effetti,

            ecc...), ma si tratta sempre di una sorta di

            anteprima di visualizzazione rispetto al

            rendering finale, rendering durante il quale

            tutto il calcolo viene eseguito dalla CPU (in

            Windows), mentre in OSX il chip grafico entra in

            gioco anche alla

            fine

            Secondo me ti sbagli. In Vista (o meglio WPF che
            gira anche su XP e 2003) è la GPU che si occupa
            della visualizzazione e del calcolo ddel
            rendering e delle animazioni. La CPU non c'entra
            nulla.


            In pratica in un programma WPF tutto quel che
            riguarda la grafica è eseguita nella GPU e nella
            memoria della GPU. Nella memoria centrale (la RAM
            agganciata alla CPU) ci sono solo gli oggetti che
            fanno da ponte con il programma nella GPU (in
            modo che il codice possa interagire e. ad
            esempio, gestire un evento come un click di un
            bottone che carica dei dati da un db). Nulla
            della parte di visualizzazione viene gestita
            dalla CPU. O meglio il sistema delega alla CPU le
            funzioni che le GPU meno potenti non riescono a
            fare e, infatti, per ottenere i massimi risultati
            serve una GPU in grado di supportare DirectX 9 e
            Vista. Nel caso, ad esempio, di DirectX 9 su XP
            allora non sono gestite dalla GPU i layer
            multipli (ma questo è un limite dell'architettura
            grafica di XP che è stato rimosso in Vista). In
            realtà WPF può funzionare anche con DirectX
            7.

            Per le cose più sofisticate (videogame) allora è
            possibile usare direttamente DirectX 10 su
            Vista.
            Allora la differenza di fluidità fra Mac e Win è data solo dal fatto che su windows non esistono programmi in grado di sfruttare le funzionalità del sistema operativo?OK, Motion è fatto direttamente da Apple, ma anche Microsoft mi pare che faccia del software
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            OK, Motion è fatto direttamente da Apple, ma
            anche Microsoft mi pare che faccia del
            softwareWPF esiste da fine novembre. I tool di MS sono nuovi e si chiamano Expression. Quello che lavora su WPF è Expression Blend (in beta 1) ma è più orientato a scrivere applicazioni interattive (un qualcosa di simile a Flash) che a fare anomazione di tipo cinematrografico.La fluidità è eccellente (persino in macchina virtuale). Mi domando che Windows hai visto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 gennaio 2007 21.30-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Kranione

            OK, Motion è fatto direttamente da Apple, ma

            anche Microsoft mi pare che faccia del

            software

            WPF esiste da fine novembre.Core Image e Core Video esistono da quando c'è Tiger, e Core Audio esisteva già da prima.
            Mi domando che Windows hai visto.Mi domando se hai mai visto MacOSX
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            Mi domando se hai mai visto MacOSXVeramente io non ho mai criticato OSX o detto che non questo o non ha quello (anzi vorrei comprami un Mac per programmarci sopra per gioco ma non so che pesci pigliare). La mia idea è che con Vista i due sistemi siano praticamente identici . Mi sembra perà che ci siano un bel po' di persone che criticano Windows (in particolare Vista) senza conoscerlo veramente.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:


            Mi domando se hai mai visto MacOSX

            Veramente io non ho mai criticato OSX o detto che
            non questo o non ha quello (anzi vorrei comprami
            un Mac per programmarci sopra per gioco ma non so
            che pesci pigliare). La mia idea è che con Vista
            i due sistemi siano praticamente identici .
            Mi sembra perà che ci siano un bel po' di persone
            che criticano Windows (in particolare Vista)
            senza conoscerlo veramente.
            Vista non c'è ancora, Leopard neanche.
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            Vista non c'è ancora, Leopard neanche.Vedi che non sai. Vista è disponibile da fine novembre. E da qualche giorno anche in italiano.E' disponibile a chi ha contratti aziendali (eopen, volume, ecc.) e a chi è abbonato all'MSDN. Personalmente sto usando una versione Enterprise sul desktop e una versione Ultimate sul portatile. Poi ho aggiornato il mio media center alla versione Home Premium. Tutte e 3 in inglese (lo preferisco). Sto però aspettando il language pack in Italiano per il desktop.Tra 15 giorni sarà disponibile anche al consumatore.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da: Kranione
            Secondo me ti sbagli. non credo
            In Vista (o meglio WPF che
            gira anche su XP e 2003) è la GPU che si occupa
            della visualizzazione e del calcolo ddel
            rendering e delle animazioni.certo... di quello che vedi a schermo inm tempo reale, ma non di quello che "crei" come risultato finale su file
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            certo... di quello che vedi a schermo inm tempo
            reale, ma non di quello che "crei" come risultato
            finale su
            fileIntendi dire che CoreAnimation ha una sorta di formato metafile per la GPU? O ti riferisci a video di tipo cinematografico?Ma CoreAnimation non serve alla GUI? In Windows (limitandosi alla grafica):WPF -
            interfaccia dei programmi (GUI e altro) con controlli, animazione, voce, auido, interazione, ecc. XPS -
            documenti e stampeDirectX -
            giochi evoluti e simulazioneWindows Media Video -
            filmatiMi sembra che in Mac OSXWPF = Core... compreso CoreAnimationXPS = Postscript e tecnologie collegateWMV = QuickTimeDirectX = non so forse OpenGL?Mi pare che DirectX abbia dei meccanismi di store dei suoi dati ma non è il mio campo.
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione



            - Scritto da:




            io invece sono ragionevolmente sicuro che la
            GPU


            entri in gioco solo per la visualizzazione a


            schermo, e non per sollevare la CPU dal
            calcolo


            del rendering finale degli


            effetti



            Dall'SDK di Windows (sezione animazione):



            Advanced graphics and animation support. WPF

            simplifies graphics programming by managing the

            scene graph for you; no more worrying about
            scene

            processing, rendering loops, and bilinear

            interpolation. WPF provides hit-testing support,

            an integrated animation system, and full alpha

            compositing support.





            Hardware acceleration. The WPF graphics system
            is

            designed to take advantage of graphics hardware

            to minimize CPU

            usage.

            si, ma solo in visualizzazione, non nel calcolo
            finaleIo da quanto so fa tutto la GPU e calcola la roba con shaders.Inoltre pensa che DX10 permette di scaricare ad esempio il calcolo delle fisiche dei giochi da CPU a GPU utilizzando gli shaders unificati. Robe paurose.
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:
            Inoltre pensa che DX10 permette di scaricare ad
            esempio il calcolo delle fisiche dei giochi da
            CPU a GPU utilizzando gli shaders unificati. Robe
            paurose.Ma questo per il momento WPF non lo sfrutta (e infatti gira su DirectX9 e XP e 2003).
          • Anonimo scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione



            - Scritto da:




            Guarda che il vantaggio di Core Animation &


            Company hanno il vantaggio di delegare il
            lavoro


            alla chipset grafico, non solo per la


            visualizzazione, ma anche per il rendering
            degli


            effetti (vedi in iMovie e


            FinalCut)



            Esattamente quello che fa Windows (XP, 2003 o

            Vista) con WPF.





            Non ho ancora avuto modo di studiare a fondo

            l'implementazione di WPF su XP e 2003 ma sono

            ragionevolmente sicuro su questo (almeno stando
            a

            quello che ho letto).

            io invece sono ragionevolmente sicuro che la GPU
            entri in gioco solo per la visualizzazione a
            schermo, e non per sollevare la CPU dal calcolo
            del rendering finale degli
            effetti
            No, fa tutto su scheda grafica. WPF si appoggia direttamente sulle directx per la gestione di tutta la grafica. L'intera interfaccia è vettoriale in 3D.
    • Anonimo scrive:
      Re: CoreAnimation, resolution indipenden
      - Scritto da:
      ... dov'è che le ho già notate? Ah sì! Vista le
      ha
      già!

      Davvero?Ma Vista non è ancora uscito, e in ogni caso dovrebbe uscire solo pochi mesi prima di Leopard.Mac OS X Tiger ha già tecnologie grafiche paragonabili e superiori a quelle di Vista, Core Animation sarà solo un ulteriore evoluzione. Mentre la resolution Indipendence non è così importante per non poter aspettare 2 mesi ad averla!
      • Kranione scrive:
        Re: CoreAnimation, resolution indipenden
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ... dov'è che le ho già notate? Ah sì! Vista le

        ha

        già!





        Davvero?
        Ma Vista non è ancora uscito, e in ogni caso
        dovrebbe uscire solo pochi mesi prima di
        Leopard.Vista è disponibile dal 30 novembre. Ti confondi con il lancio consumer.
        Mac OS X Tiger ha già tecnologie grafiche
        paragonabili e superiori a quelle di Vista, Core
        Animation sarà solo un ulteriore evoluzione.
        Mentre la resolution Indipendence non è così
        importante per non poter aspettare 2 mesi ad
        averla!Non mi pare che abbia tecnologie superiori a Vista.
        • Anonimo scrive:
          Re: CoreAnimation, resolution indipenden

          Non mi pare che abbia tecnologie superiori a
          Vista.
          Allora com'è che Aero richiede un procesore da 1.5Gh, 1Gb di RAM e una scheda video da 64Mb mentre ad AQUA bastano un G3 da 500Mh, 512Mb di RAM e 16Mb di VRAM?
          • Kranione scrive:
            Re: CoreAnimation, resolution indipenden
            - Scritto da:

            Non mi pare che abbia tecnologie superiori a

            Vista.



            Allora com'è che Aero richiede un procesore da
            1.5Gh, 1Gb di RAM e una scheda video da 64Mb
            mentre ad AQUA bastano un G3 da 500Mh, 512Mb di
            RAM e 16Mb di
            VRAM?Ma il G3 è una macchina POWER! E' come paragonare mele e arance. Eppoi sei sicuro che bastino 16MB di VRAM per utilizzare CoreAnimation? Non è che usino la memoria centrale di più in queste configurazioni ristrette?Ma in questi forum c'è qualcuno che sviluppa su OSX? Mi servirebbe qualche indicazione.Comunque tornando a bomba potrei dirti che Vista ha altre funzionalità che Mac non ha, che ha un diverso modello di gestione della memoria, che in generale le macchine Windows costano meno anche se hanno più RAM, che hanno più periferiche (e più economiche), che hai maggiore libertà di scelta sui modelli, che "l'ecosistema" Windows come lo chiama Microsoft è molto più ampio con molta scelta, ecc. ecc. ma sarebbe solo una propaganda analoga a quella della Apple.Però la domanda diventa: è solo questa la tecnologia superiore? Il fatto di richiedere meno RAM.E le funzionalità vere del sistema operativo dove sono finite?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 gennaio 2007 13.43-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: CoreAnimation, resolution indipenden
        - Scritto da:
        Mac OS X Tiger ha già tecnologie grafiche
        paragonabili e superiori a quelle di Vista, (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)eh sì, sparale più grosse che ci credono tutti :(tienti il tuo bel 2d semi-accelerato vista è 3d completohttp://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_Presentation_Foundation&oldid=100150067buona lettura 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: CoreAnimation, resolution indipenden
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Mac OS X Tiger ha già tecnologie grafiche

          paragonabili e superiori a quelle di Vista,

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

          eh sì, sparale più grosse che ci credono tutti :(

          tienti il tuo bel 2d semi-accelerato vista è 3d
          completo

          http://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_

          buona lettura 8)2D semi-accellerato????Ma sai cos'è?http://www.apple.com/it/macosx/leopard/coreanimation.html
  • Anonimo scrive:
    Ancora con sta ciofeca?
    Ma ve la devono pagare bene questa pubblicità continua.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora con sta ciofeca?
      - Scritto da:
      Ma ve la devono pagare bene questa pubblicità
      continua.iFinalmente iQualcuno iChe iNon iParla iCon iLa iI iDavanti iA iOgni iParola.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora con sta ciofeca?
      - Scritto da:
      Ma ve la devono pagare bene questa pubblicità
      continua.eh si...intanto rosica rosica.........
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora con sta ciofeca?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma ve la devono pagare bene questa pubblicità

        continua.

        eh si...
        intanto rosica rosica.........rosicare? perchè non posso prendermi un telefono senza programmi di terze parti, enorme, scomodo per digitare i testi e numeri visto che non ha tastiera e che si sporcherà tutto di ditate da mattina a sera?Oh sì caro mio, rosico come non mai...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora con sta ciofeca?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Ma ve la devono pagare bene questa pubblicità


          continua.



          eh si...

          intanto rosica rosica.........

          rosicare? perchè non posso prendermi un telefono
          senza programmi di terze parti,questo lo dici tu..... enorme,non più di altri dispositivi simili scomodo
          per digitare i testi e numeri visto che non ha
          tastiera e che si sporcherà tutto di ditate da
          mattina a
          sera?ma li hi visti i video del funzionamento?No a quanto pare........
          Oh sì caro mio, rosico come non mai...Oh si che rosichi caro mio...altrimenti non staresti qui a postare boiate come queste......ha ha ha
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:
            ma li hi visti i video del funzionamento?
            No a quanto pare........Hai mai provato a digitare con un touch screen? Io di palmari ne ho avuti un bel pò e per quanto grandi possano essere i tasti e per quanto simili a una tastiera possono essere non ci riesci a scrivere tanto veloce quanto con un normale tastierino e il T9. La gente col telefonino e il t9 ormai ci sa scrivere a occhi chiusi, con la tastiera a schermo non ci riesci.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            ma li hi visti i video del funzionamento?

            No a quanto pare........

            Hai mai provato a digitare con un touch screen?
            Io di palmari ne ho avuti un bel pò e per quanto
            grandi possano essere i tasti e per quanto simili
            a una tastiera possono essere non ci riesci a
            scrivere tanto veloce quanto con un normale
            tastierino e il T9. La gente col telefonino e il
            t9 ormai ci sa scrivere a occhi chiusi, con la
            tastiera a schermo non ci
            riesci.solo una cosa....hai mai provato a digitare sull'iPhone?No vero?Allora che ne sai?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:
            solo una cosa....hai mai provato a digitare
            sull'iPhone?
            No vero?

            Allora che ne sai?ah ora le tastiere a schermo sono tutte diverse vero? ci sono programmi per windows mobile che non solo mantengono la posizione dei tasti spiccicata identica a una tastiera querty ma che ti fanno usare la tastiera a schermo completo per poter usare direttamente le dita. E anche a schermo completo e a due mani (che si aggrovigliano tutte) la velocità di scrittura FA PENA. Su una normale tastiera ci scrivi a una e a due mani senza problemi e a velocità assurde, su una tastiera a schermo non ci riesci.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            solo una cosa....hai mai provato a digitare

            sull'iPhone?

            No vero?



            Allora che ne sai?

            ah ora le tastiere a schermo sono tutte diverse
            vero? ci sono programmi per windows mobile che
            non solo mantengono la posizione dei tasti
            spiccicata identica a una tastiera querty ma oops tastiera QWERTY
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:
            Oh si che rosichi caro mio...altrimenti non
            staresti qui a postare boiate come queste......ha
            ha
            haio non rosico mi diverto solo a guardare divertito i vostri continui posts che elogiano questo fantomatico telefono che non si sa ancora a che serve.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Oh si che rosichi caro mio...altrimenti non

            staresti qui a postare boiate come
            queste......ha

            ha

            ha

            io non rosico mi diverto solo a guardare
            divertito i vostri continui posts che elogiano
            questo fantomatico telefono che non si sa ancora
            a che
            serve.Anch' io non ho ancora capito cosa ci trovano per scompisciarsi così tanto. Mi sembrano solo degli invasati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Oh si che rosichi caro mio...altrimenti non


            staresti qui a postare boiate come

            queste......ha


            ha


            ha



            io non rosico mi diverto solo a guardare

            divertito i vostri continui posts che elogiano

            questo fantomatico telefono che non si sa ancora

            a che

            serve.

            Anch' io non ho ancora capito cosa ci trovano per
            scompisciarsi così tanto. Mi sembrano solo degli
            invasati.Mah, chi lo sa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Oh si che rosichi caro mio...altrimenti non

            staresti qui a postare boiate come
            queste......ha

            ha

            ha

            io non rosico mi diverto solo a guardare
            divertito i vostri continui posts che elogiano
            questo fantomatico telefono che non si sa ancora
            a che serve. serve a dragare 500 ai macachi così si sentono più fighi e più professionali
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora con sta ciofeca?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma ve la devono pagare bene questa pubblicità

        continua.

        eh si...
        intanto rosica rosica.........rosica? Per cosa?Per un giocattolino costoso per macachini?A parte il fatto che anche con tutto lo strimpellare che state facendo in mezzo mondo non ha ancora capito cosa possa esserci di "rivoluzionario" in un telefono che canta mp3 o che si può collegare in Internet, non ci trovo proprio nulla di eccezionale nemmeno nelle ditine che roteano sul display illuminato, forse il colore del display che fa fico? O la fogliolina di fico che trovi dentro la confezione del giocattolino per coprirti le vergogne con la tua ganza con la dedica del profeta Jobatta?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora con sta ciofeca?
          un utente "eppol" non ha bisogno di spiegazioni, l'importante e che ci sia una mela sopra e che faccia fiko portarlo in giro o mostrarlo agli amici, non capisco perchè stivi si sforza tanto, gli basterebbe vendere un nuovo geniale prodotto dal nome I-AIR per 999dollariamericani e 999euro europei che consiste in una scatola piena di aria direttamente messa sotto vuoto dalle fabbriche eppol, un solo respiro e vivi 10 anni d+ rispetto ad un utente windows ops utente nokia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?
            - Scritto da:
            un utente "eppol" non ha bisogno di spiegazioni,
            l'importante e che ci sia una mela sopra e che
            faccia fiko portarlo in giro o mostrarlo agli
            amici, non capisco perchè stivi si sforza tanto,
            gli basterebbe vendere un nuovo geniale prodotto
            dal nome I-AIR per 999dollariamericani e 999euro
            europei che consiste in una scatola piena di aria
            direttamente messa sotto vuoto dalle fabbriche
            eppol, un solo respiro e vivi 10 anni d+ rispetto
            ad un utente windows ops utente
            nokia...probabilmente tu ne saresti il primo acquirente
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta ciofeca?

            probabilmente tu ne saresti il primo acquirentesi si di sicuro ne compro 10 per darle alla tua famiglia
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora con sta ciofeca?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Ma ve la devono pagare bene questa pubblicità


          continua.



          eh si...

          intanto rosica rosica.........

          rosica? Per cosa?
          Per un giocattolino costoso per macachini?
          A parte il fatto che anche con tutto lo
          strimpellare che state facendo in mezzo mondo non
          ha ancora capito cosa possa esserci di
          "rivoluzionario" in un telefono che canta mp3 o
          che si può collegare in Internet, non ci trovo
          proprio nulla di eccezionale nemmeno nelle ditine
          che roteano sul display illuminato, forse il
          colore del display che fa fico? O la fogliolina
          di fico che trovi dentro la confezione del
          giocattolino per coprirti le vergogne con la tua
          ganza con la dedica del profeta
          Jobatta?eh beh, gli manca il cubo rotante di linux
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora con sta ciofeca?
      sei proprio tu una ciofeca!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora con sta ciofeca?
        - Scritto da:
        sei proprio tu una ciofeca!Negoziante apple?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora con sta ciofeca?
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          sei proprio tu una ciofeca!

          Negoziante apple?Forse è una mela... marcia ahahahaha!!!Che battuta!
  • Anonimo scrive:
    iScopiazzamento?
    http://www.engadget.com/2007/01/11/iphone-and-lg-ke850-separated-at-birthmamma mia che vergogna!ecco che ora arriveranno frotte di astrotartufi a insultare l'ellegì e a difendere la loro amata mela.qualcuno ha acceso le fotocopiatrici prima degli altri 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: iScopiazzamento?
      - Scritto da:
      http://www.engadget.com/2007/01/11/iphone-and-lg-k

      mamma mia che vergogna!

      ecco che ora arriveranno frotte di astrotartufi a
      insultare l'ellegì e a difendere la loro amata
      mela.


      qualcuno ha acceso le fotocopiatrici prima degli
      altri
      8)peccato che quello di LG è un prototipo, mentre quello di Apple esiste
      • Ekleptical scrive:
        Re: iScopiazzamento?
        - Scritto da:
        peccato che quello di LG è un prototipo, mentre
        quello di Apple
        esisteMa se esce fra 6 mesi!
      • Anonimo scrive:
        Re: iScopiazzamento?
        - Scritto da:
        peccato che quello di LG è un prototipo, mentre
        quello di Apple
        esiste(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)l'LG esce tra 1 mese, l'iphone tra 6 :(ora chi rimarrà prototipo per più tempo? Sììì hai indovinato, l'iphone!
    • Anonimo scrive:
      Re: iScopiazzamento?
      - Scritto da:
      http://www.engadget.com/2007/01/11/iphone-and-lg-k

      mamma mia che vergogna!

      ecco che ora arriveranno frotte di astrotartufi a
      insultare l'ellegì e a difendere la loro amata
      mela.


      qualcuno ha acceso le fotocopiatrici prima degli
      altri
      8)perchè, secondo te chi sarà a produrre l'iPhone?...chi produce i monitor dei Mac?sai leggere?
    • FDG scrive:
      Re: iScopiazzamento?
      - Scritto da:
      http://www.engadget.com/2007/01/11/iphone-and-lg-k

      mamma mia che vergogna!Non è che ci voglia un genio a pensare un cellulare col touch screen (cerca che ce ne sono altri in giro). Ma questo non vuol dire che siano la stessa cosa. Ad esempio, supporta il multitouch, le gesture fatte con una o due dita allo stesso modo che sull'iPhone? Oppure si limita ad accettare solo l'equivalente del click? Com'è l'interfaccia? Insomma, il risultato finale di che qualità è?
      • Anonimo scrive:
        Re: iScopiazzamento?
        - Scritto da: FDG

        - Scritto da:


        http://www.engadget.com/2007/01/11/iphone-and-lg-k



        mamma mia che vergogna!

        Non è che ci voglia un genio a pensare un
        cellulare col touch screen (cerca che ce ne sono
        altri in giro). Ma questo non vuol dire che siano
        la stessa cosa. Ad esempio, supporta il
        multitouch, le gesture fatte con una o due dita
        allo stesso modo che sull'iPhone? Oppure si
        limita ad accettare solo l'equivalente del click?
        Com'è l'interfaccia? Insomma, il risultato finale
        di che qualità
        è?Tra l'altro, dalle foto, a occhio l'LG è spesso il doppio dell'iPhone, e anche questo ha il suo peso...
    • Anonimo scrive:
      Re: iScopiazzamento?
      Peccato che questo LG non sia multitouch (oltre ad avere una risoluzione mionore) e abbia un sistema di utilizzo completamente differente... ovviamente non è neanche un iPod, a differenza dell'iPhone
  • Anonimo scrive:
    dove sono gli iAstrotartufi?
    no perche' tantissimi astrotartufi dicevano che su tale fantomatico cellulare ci avrebbero girato tutti i programmi di os xora che l ' apple ha confermato che lo sviluppo di tale telefono e' chiuso qualcuno qua deve a tutti delle scuse :(
    • Anonimo scrive:
      Re: dove sono gli iAstrotartufi?
      - Scritto da:
      no perche' tantissimi astrotartufi dicevano che
      su tale fantomatico cellulare ci avrebbero girato
      tutti i programmi di os
      x

      ora che l ' apple ha confermato che lo sviluppo
      di tale telefono e' chiuso qualcuno qua deve a
      tutti delle scuse
      :(Veramente :( è uno scandalo! Vedrai che faranno tutti finta di non leggere questo thread :
    • Anonimo scrive:
      Re: dove sono gli iAstrotartufi?
      me lo sembri un'astrotartufo
    • FDG scrive:
      Re: dove sono gli iAstrotartufi?
      - Scritto da:
      ora che l ' apple ha confermato che lo sviluppo
      di tale telefono e' chiuso qualcuno qua deve a
      tutti delle scuse :(Ma ieri non dicevi che non era uno smartphone, che non ci si poteva mettere software terze parti, che c'era solo il kernel di OS X?
      • Anonimo scrive:
        Re: dove sono gli iAstrotartufi?
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da:


        ora che l ' apple ha confermato che lo sviluppo

        di tale telefono e' chiuso qualcuno qua deve a

        tutti delle scuse :(

        Ma ieri non dicevi che non era uno smartphone,
        che non ci si poteva mettere software terze
        parti,bello smartphone un bel sistema chiuso agli sviluppatori come confermato da varie news. le applicazioni da quanto è trapelato saranno come i giochi, si sincronizzeranno da itunes e bisognerà perciò pagarsele tutte che ti aspetti che le regalino?io continuo a godermi i freeware su symbian, voi divertitevi a sborsare quattrini a go-go.che c'era solo il kernel di OS
        X?E tu non eri quello che dicevi che ci girava core animation, cocoa e tutto il resto? Che ne sai che siano le stesse versioni della versione desktop di OS X, ce l'hai per provarlo?Sui palmari windows mobile gira il framework .NET ma non per quello è la stessa versione che è presente sulle versioni desktop di windows.
        • FDG scrive:
          Re: dove sono gli iAstrotartufi?
          - Scritto da:
          bello smartphone un bel sistema chiuso agli
          sviluppatori come confermato da varie news. le
          applicazioni da quanto è trapelato saranno come i
          giochi, si sincronizzeranno da itunes e bisognerà
          perciò pagarsele tutte che ti aspetti che le
          regalino?Io sono disposto a pagare quando il software vale quello che pago. Se fa poco e costa troppo non lo compro. Se fa quello che deve fare e costa troppo non lo compro. Se costa il giusto prezzo e fa quello che deve fare lo compro. Se è gratis e non fa quello che deve fare ma c'è qualcosa che costa poco e invece lo fa bene allora compro il secondo (la gente spende un sacco di soldi in minchiate, perché è inaccettabile spenderli per cose utili?). Se fa quello che deve fare e non costa nulla tanto meglio... solo che quest'ultimo caso non è così comune come si crede... avevo un Palm e mi ricordo il tempo perso a cercare software freeware decente.Comunque non si parlava di questo. Si parlava della possibilità di metterci su software, della possibilità di svilupparcelo, della quantità di software che ci si può aspettare, dell'interesse degli sviluppatori.
          E tu non eri quello che dicevi che ci girava core
          animation, cocoa e tutto il resto?E infatti ci vanno. Sei duro di comprendonio, vero? Ti ripeto, guarda e ascolta attentamente il keynote.http://events.apple.com.edgesuite.net/j47d52oo/event/
          Che ne sai che
          siano le stesse versioni della versione desktop
          di OS X, ce l'hai per provarlo?Se vuoi dire che non ci si può copiare il software da un mac ti precedo io: come t'ho detto due giorni or sono è un dispositivo con uno schermo di dimensioni ridotte, non ha un mouse, non ha una tastiera, l'interfaccia del software non può essere la stessa. Poi, il software che ci installi è quello che ti può esser comodo su un iPhone. Non certo Photoshop, tanto per capirci. Idem, è insensato pensare di poterci portare un software come MS Office. Non serve esattamente quello, al massimo serve qualcosa che fa solo parte di quello che fa Office, non quello che su un iPhone, che non è un personal computer, non ci puoi fare. Quindi è ovvio che non ci installi esattamente lo stesso software. Aggiungo pure che il processore non è ne un x86 ne un PPC ma probabilmente un ARM prodotto da Samsung (Intel ha smentito la fornitura dei processori e qualcuno è riuscito a scoprire l'elenco dei fornitori della componentistica, tra cui compare Samsung che fornisce la CPU e la GPU). Quindi come minimo il software andrebbe ricompilato. Tuttavia il fatto che su ci sia OS X, per quanto riveduto e corretto, ha come enorme vantaggio quello di presentare una piattaforma conosciuta da tutti gli sviluppatori che lavorano su Mac. Visto che io ne conosco diversi, ti posso tranquillamente dire che l'interesse per sviluppare software per iPhone c'è. Ora la questione è: perché Apple ha deciso di dare a chiunque la possibilità di sviluppare per iPhone come fa per Mac. Secondo me non c'è una risposta banale. Se ne può discutere seriamente, ma questo onestamente non mi pare il luogo più adatto. Qui c'è troppo rumore... non so se mi spiego.
          Sui palmari windows mobile gira il framework .NET
          ma non per quello è la stessa versione che è
          presente sulle versioni desktop di
          windows.Ma lasciamo perdere Microsoft che non è un bell'esempio per molte cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono gli iAstrotartufi?
            - Scritto da: FDG
            Comunque non si parlava di questo. Si parlava
            della possibilità di metterci su software, della
            possibilità di svilupparcelo, della quantità di
            software che ci si può aspettare, dell'interesse
            degli
            sviluppatori.


            Sui palmari windows mobile gira il framework
            .NET

            ma non per quello è la stessa versione che è

            presente sulle versioni desktop di

            windows.

            Ma lasciamo perdere Microsoft che non è un
            bell'esempio per molte
            cose.No no, prendiamo microsoft contro apple proprio su questi casi. Microsoft fornisce tonnellate di tools di sviluppo per creare software su tutto ciò dove gira windows. Palmari, smartphone, xbox, tablet, computer normali, media center, etc etc. Sei uno sviluppatore? Trovi tutto quello che vuoi per sviluppare su qualsiasi dispositivo con windows. Vuoi creare software gratuitamente per il palmare? Hai caterve di strumenti forniti spesso gratuitamente da microsoft, con una documentazione veramente esaustiva.Cosa offre invece apple per ipod o questo nuovo dispositivo? La blindatura! Sei un piccolo sviluppatore che vuole creare la sua applicazione per iphone o ipod? Aspetta e spera da apple, fai prima a metterci sopra linux.Ecco una risposta unica alla possibilità di mettere e sviluppare software su uno smartphone con windows o su un iphone.
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono gli iAstrotartufi?
            Premetto che non sono schierato, sono due aziende che fanno un ottimo lavoro.Il fatto è che il rapporto tra gli sviluppatori Apple e Windows in Italia, sarà di 1 a 1000 (stima per difetto).Per quanto riguarda gli strumenti di sviluppo, basta registrarsi nel sito Apple e ti danno tutto gratuitamente (com mia forte sopresa) al contrario di Microsoft che ha "tirato fuori" la versione Express di .net solo negli ultimi tempi.Il bello è che quando ho comprato il Mac (... solo per verificare se i siti che facciamo girano sul gingillo...) ho chiesto un po in giro ma nessuna conosceva come si sviluppava su Mac; mi hanno proposto Tool incredibili a prezzi assurdi.Per quanto mi riguarda è solo pigrizia di imparare qualcosa di nuovo.Sono anni che vorrei portare le nostre applicazione su Mac ma non purtroppo il tempo è tiranno ...Credo che tutti abbiano interessa a far sviluppare sui propri prodotti perchè è il software che fa la principale differenza.
          • FDG scrive:
            Re: dove sono gli iAstrotartufi?
            - Scritto da:
            Premetto che non sono schierato, sono due aziende
            che fanno un ottimo
            lavoro.
            Il fatto è che il rapporto tra gli sviluppatori
            Apple e Windows in Italia, sarà di 1 a 1000
            (stima per
            difetto).Tutti ciò che dico non tiene conto della specifica realtà italiana.
          • Anonimo scrive:
            Re: dove sono gli iAstrotartufi?
            - Scritto da:
            Premetto che non sono schierato, sono due aziende
            che fanno un ottimo
            lavoro.
            Il fatto è che il rapporto tra gli sviluppatori
            Apple e Windows in Italia, sarà di 1 a 1000
            (stima per
            difetto).

            Per quanto riguarda gli strumenti di
            sviluppo, basta registrarsi nel sito Apple e ti
            danno tutto gratuitamente (com mia forte sopresa)
            al contrario di Microsoft che ha "tirato fuori"
            la versione Express di .net solo negli ultimi
            tempi.
            Da quando danno strumenti per sviluppare software su ipod al primo che capita?
          • FDG scrive:
            Re: dove sono gli iAstrotartufi?
            - Scritto da:
            No no, prendiamo microsoft contro apple proprio
            su questi casi. Microsoft fornisce tonnellate di
            tools di sviluppo...

            Cosa offre invece apple per ipod o questo nuovo
            dispositivo?Perché, esiste un SDK per Zune?
        • Anonimo scrive:
          Re: dove sono gli iAstrotartufi?
          - Scritto da:
          bello smartphone un bel sistema chiuso agli
          sviluppatori come confermato da varie news. le
          applicazioni da quanto è trapelato saranno come i
          giochi, si sincronizzeranno da itunes e bisognerà
          perciò pagarsele tutte che ti aspetti che le
          regalino?A parte il fatto che su iTunes ci sono anche molte cose gratis, dove starebbe il problema?
          io continuo a godermi i freeware su symbian, voi
          divertitevi a sborsare quattrini a
          go-go.io pago quello che merita di essere pagato
          che c'era solo il kernel di OS

          X?

          E tu non eri quello che dicevi che ci girava core
          animation, cocoa e tutto il resto?infatti ci girano...
          Che ne sai che
          siano le stesse versioni della versione desktop
          di OS X, ce l'hai per
          provarlo?Hai le idee un po' confuse...
          Sui palmari windows mobile gira il framework .NET
          ma non per quello è la stessa versione che è
          presente sulle versioni desktop di
          windows.e allora?
    • Anonimo scrive:
      Re: dove sono gli iAstrotartufi?
      - Scritto da:
      no perche' tantissimi astrotartufi dicevano che
      su tale fantomatico cellulare ci avrebbero girato
      tutti i programmi di os
      x

      ora che l ' apple ha confermato che lo sviluppo
      di tale telefono e' chiuso qualcuno qua deve a
      tutti delle scuse
      :(io le scuse le avanzo ancora da m$.assassini (amiga)(amiga)(amiga)
Chiudi i commenti