Trovato nuovo reperto di dinosauro morto a causa dell'asteroide

Trovato nuovo reperto di dinosauro morto a causa dell'asteroide

Una zampa di Thescelosaurus trovata sarebbe il primo reperto di un dinosauro morto per lo schianto del meteorite con diametro di 12 km.
Una zampa di Thescelosaurus trovata sarebbe il primo reperto di un dinosauro morto per lo schianto del meteorite con diametro di 12 km.

Dopo le tante scoperte, oramai sono noti molti dettagli riguardo l’asteroide che colpì la Terra e portò all’estinzione del dinosauro. Nonostante questo, le informazioni continuano ad essere aggiornate, con l’avanzamento scientifica che permette di scoprire maggiori dettagli in tal senso, dando ad ogni scoperta una nuova visione – talvolta coerente, altre volte invece opposta a ciò che già sappiamo – riguardo a quel periodo passato dove la Terra era abitata dai dinosauri.

In questo caso si parla di una zampa di Thescelosaurus, reperto di recente trovato e pronto potenzialmente a cambiare la nostra concezione di quanto avvenuto 66 milioni di anni fa circa. Sembra infatti che la creatura in questione sia stata una di quelle a venire spazzate via proprio dall’impatto dell’asteroide, trovandosi in una zona colpita in pieno dallo schianto del corpo celeste avente 12 chilometri di diametro.

Trovato il primo reperto di un dinosauro morto per via del noto asteroide?

Nonostante sia nota la colpa dell’asteroide per quel che riguarda l’estinzione, fino a oggi non erano mai state rivelate tracce di questo tipo. La zampa di Thescelosaurus sembrerebbe unica nel suo genere quindi, visto che fino ad oggi non era stavo trovato un reperto riguardante un dinosauro morto per l’impatto: ovviamente ora andranno fatte le dovute verifiche per confermare o smentire questa teoria.

dinosauro

Non è ancora infatti chiara la causa della morte di questo Thescelosaurus: l’animale potrebbe essere morto per altre cause, e la risposta potrà darla solo un’ulteriore indagine scientifica sul reperto trovato. Un vero e proprio documentario dal nome di Dinosaurs: The Final Day, avrà modo nella giornata del 15 aprile 2022 di approfondire nello specifico la questione. Come confermato, ci sarà la possibilità di parlare di molti dettagli in merito all’estinzione della specie, ma anche della zampa ritrovata di Thescelosaurus e di quanto è accaduto 66 milioni di anni fa sulla Terra, cercando di fare ovviamente chiarezza sulla questione, anche grazie ai nuovi dati.

Fonte: TheGuardian
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 apr 2022
Link copiato negli appunti