Nutella all'assalto di Gnutella

La divisione tedesca della Ferrero ottiene la chiusura di due siti dedicati al sistemone di file-sharing appellandosi al proprio trademark. La Ferrero definisce Gnutella un coacervo di pirati e amici della pornografia infantile

Roma – La divisione tedesca della Ferrero ha confermato a Punto Informatico di aver intrapreso e vinto un’azione legale contro i gestori di due siti legati a due domini Internet dal nome “simile” a quello di Nutella, il più celebre dei prodotti dolciari dell’azienda torinese.

I due domini Internet finiti nel mirino della Ferrero sono Gnutella.de e Newtella.de. Entrambi avevano ricevuto qualche tempo fa una lettera di “diffida” da parte di Ferrero, lettera nella quale si evidenziava come l’uso di quei nomi per quei domini “avviene in violazione del trademark Nutella” che appartiene alla Ferrero.

L’azione, dovuta alla necessità dell’azienda di prendere le distanze dal sistemone di file-sharing accusato di agevolare la pirateria su musica e software, si è per ora conclusa con la decisione, favorevole alla casa dolciaria, di un giudice di Colonia.

La divisione tedesca della Ferrero ha dichiarato a Punto Informatico di aver ottenuto una ingiunzione nella quale si riconosce la violazione del trademark da parte del possessore del dominio Gnutella.de, Lars Gollnow.

Gollnow ha dovuto cessare l’uso del nome e la Ferrero ha presentato questa ingiunzione anche a Tobias Julke, che aveva registrato il dominio Newtella.de. Stando alla Ferrero, quest’ultimo ha deciso di controfirmare la lettera di diffida e di non utilizzare più quel dominio Internet. Tra le motivazioni addotte dalla Ferrero per ottenere quella decisione si legge che ingenti danni arriverebbero all’azienda se “milioni di utenti Internet associassero la parola Nutella con un coacervo virtuale di pirati del copyright e simpatizzanti della pornografia infantile, piuttosto che con la crema dolciaria per famiglie”.

Una qualche “assonanza storica” tra Gnutella e Nutella c’è, sebbene il nome Gnutella derivi “naturalmente” da Gnullsoft, la prima a sviluppare il software, che abbracciava GNU, la licenza di sviluppo cuore del mondo open source. Il suffisso “-tella” sarebbe dovuto alla passione per la Nutella di Justin Frankel, il primo “autore” di Gnutella, che avrebbe così deciso di infilarla nel suo software. Tanto che sulle pagine di gnutella.wego.com si parla di Gnutella come di un “prodotto con un nome sexy che ti fa venire voglia di un amore al cioccolato”.

Qualche sprazzo di “ribellione” all’azione della Ferrero arriva da Martin Brenner, che possiede Knutella.de/.net/.org e.co.uk. Brenner, che pure afferma di non potersi permettere una causa, ha lanciato sul suo sito una discussione sulla questione, sostenendo di non volersi lasciar intimidire.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    crack per software apple
    Sapete se esistono e se si trovano in rete???grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: crack per software apple
      - Scritto da: mahh
      Sapete se esistono e se si trovano in rete???
      grazieCon Carracho trovi tutto quello che vuoi (generalmente bastano i SN).(www.carracho.com - devi scaricare il client e poi collegarti ai servers).Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: crack per software apple
      - Scritto da: mahh
      Sapete se esistono e se si trovano in rete???
      grazieEsistono esistono e si trovano anche in rete...;-)Mickey
      • Anonimo scrive:
        Re: crack per software apple
        www.bigredh.com(scarichi il client)www.hotlinehq.net/searchxx100surfer serialspero', fossi in te li comprerei.(tranne Office)
        • Anonimo scrive:
          Re: crack per software apple

          pero', fossi in te li comprerei.
          (tranne Office)... sono d'accordo con te sul comprarli ... se avessi i soldi per farlo.Spesso scarico software che in realta' non mi serve ... solo per curiosita' o perche' non me lo potrei permettere, per cui non danneggio la software house che lo produce, come invece fanno le grandi aziende che non comprano le licenze pur potendosele permettere.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Il pianeta delle scimmie
    Io ho sempre pensato che gli utenti windows fossero un po' come le scimmie, oggi penso di averne avuto una buona dimostrazione.Per gli ultimi tre anni i cerebrolesi hanno vantato la superiorita' dei sistemi Microsoft nei videogiochi grazie alla presenza di quei "capolavori" di schede grafiche 3DFx, Nvidia, Ecc.oggi, Carmack salta fuori e sostiene che i videogiochi traggono vantaggio esclusivamente dalla CPU?E' cosi' che l'ha detta?cosa servono quelle centinaia di milioni di poligoni al secondo che disegna una Geforce 3? e quei 76 milioni di transistor che ha all'interno? (il G4 ne ha una decina)Chi e' Carmack? uno che ha creato dei videogiochi di successo? Tanto piacere! Abbiamo trovato un nuovo modo di fare i Bench ai computer....coi videogiochi!fino ad un po' di tempo fa si usava Seti@home, prima ancora Mathematica.ma d'altra parte scrivo sperando che delle scimmie mi capiscano...anch'io ho delle pretese!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il pianeta delle scimmie

      Io ho sempre pensato che gli utenti windows
      fossero un po' come le scimmie, oggi penso
      di averne avuto una buona dimostrazione.Si potrebbe fare un perfetto parallelo con gli utenti mac.... guai a spostargli un icona sul desktop o cambiare qualche parametro del S.o.

      Per gli ultimi tre anni i cerebrolesi hanno
      vantato la superiorita' dei sistemi
      Microsoft nei videogiochi grazie alla
      presenza di quei "capolavori" di schede
      grafiche 3DFx, Nvidia, Ecc.Tho' non sapevo che M$ adesso producesse anche Hardware e pc. Che poi quake si possa giocare anche su linux.. mah.. kissenefrega. A proposito delle schede grafiche capolavoro.. mi sembra che a parte qualche superciofecona (Ati radeon 128 .. 95.000 lire ivata in negozio e con prestazioni degne di una matrox millenium(non per nulla la uso sotto freebsd)), il panorama mac era molto triste.. ben vengano le Geforce e le Radeon, ma auguro ai macchisti che vogliono fare 3d spinto (MAYA?) che arrivino anche bestie come le wildcat.
      oggi, Carmack salta fuori e sostiene che i
      videogiochi traggono vantaggio
      esclusivamente dalla CPU?

      E' cosi' che l'ha detta?Veramente dovresti leggere un po' + attentamente. Ha detto che le prestazioni di G4 non sono poi "cosi'" prestanti come il caro amico Jobs vuol fare credere...
      cosa servono quelle centinaia di milioni di
      poligoni al secondo che disegna una Geforce
      3? e quei 76 milioni di transistor che ha
      all'interno? (il G4 ne ha una decina)Evidentemente sai meno di zero di programmazione di videogiochi vero? Penso che tu' sappia quanto costa in termini di CPU sbattere a schermo (1024x768@32Bpp) la geometria di un gioco con doppia texture 130 volte a secondo? Probabilmente nemmeno un G4 a 1 Ghz o un K7 potrebbero mai fare questo, controllando nel frattempo la posizione del giocatore, la posizione degli nemici, l'intelligienza artificiale dei nemici (prova a giocare contro un bot di q3 in Nightmare e poi ti rendo conto di quanto sia sofisticata). La porzione dell'albero BSP della mappa da visualizzare, aggiugiamo poi che il geforce 3 fa' anche il Full scene Antialiasing sarebbe come dire disegnare lo schermo 4 volte + grande e poi ridurlo per applicare l'antialias(forzatura presa dai primi metodi di antialias).
      Chi e' Carmack? uno che ha creato dei
      videogiochi di successo? Tanto piacere!
      Abbiamo trovato un nuovo modo di fare i
      Bench ai computer.

      ...coi videogiochi!Sempre meglio di farli con photoshop....

      fino ad un po' di tempo fa si usava
      Seti@home, prima ancora Mathematica.Direi che esistono delle suite di programmi un po' migliori...

      ma d'altra parte scrivo sperando che delle
      scimmie mi capiscano...anch'io ho delle
      pretese!Potresti stupirti dell'intelligienza di certe scimmie. Cmnq vi capisco anchio ai tempi di Amiga ero un superfanaticopartigiano...Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: Il pianeta delle scimmie

        Si potrebbe fare un perfetto parallelo con
        gli utenti mac.... guai a spostargli un
        icona sul desktop o cambiare qualche
        parametro del S.o.Davvero?vieni a trovarmi, ti faccio spostare tutto quello che vuoi!

        Tho' non sapevo che M$ adesso producesse
        anche Hardware e pc. Che poi quake si possa
        giocare anche su linux.. mah.. kissenefrega.
        A proposito delle schede grafiche
        capolavoro.. mi sembra che a parte qualche
        superciofecona (Ati radeon 128 .. 95.000
        lire ivata in negozio e con prestazioni
        degne di una matrox millenium(non per nulla
        la uso sotto freebsd)), il panorama mac era
        molto triste.. ben vengano le Geforce e le
        Radeon, ma auguro ai macchisti che vogliono
        fare 3d spinto (MAYA?) che arrivino anche
        bestie come le wildcat.
        ti sfugge cos'e' un minimo comune denominatore?ecco cosa intendevo.Infatti, a proposito di schede grafiche gli utenti Apple hanno avuto quel (minimo) che serve per lavorare.

        E' cosi' che l'ha detta?
        Veramente dovresti leggere un po' +
        attentamente. Ha detto che le prestazioni di
        G4 non sono poi "cosi'" prestanti come il
        caro amico Jobs vuol fare credere...Nei videogiochi, e' quello il campo in cui ha diritto di parlare o vuole intendersi anche del mio lavoro?
        Evidentemente sai meno di zero di
        programmazione di videogiochi vero? Penso
        che tu' sappia quanto costa in termini di
        CPU sbattere a schermo (1024x768@32Bpp) la
        geometria di un gioco con doppia texture 130
        volte a secondo? Probabilmente nemmeno un G4
        a 1 Ghz o un K7 potrebbero mai fare questo,
        controllando nel frattempo la posizione del
        giocatore, la posizione degli nemici,
        l'intelligienza artificiale dei nemici
        (prova a giocare contro un bot di q3 in
        Nightmare e poi ti rendo conto di quanto sia
        sofisticata). La porzione dell'albero BSP
        della mappa da visualizzare, aggiugiamo poi
        che il geforce 3 fa' anche il Full scene
        Antialiasing sarebbe come dire disegnare lo
        schermo 4 volte + grande e poi ridurlo per
        applicare l'antialias(forzatura presa dai
        primi metodi di antialias).ammetto che non ne so nulla, siamo pari, e sopra la media! Adesso dimmi: mi sbaglio quando dico che una scheda video come la Geforce II fa almeno la meta'del lavoro quando giochi in Quake III?se la risposta e' si, mi ritengo autorizzato a pensare che Carnack abbia detto una cazzata.

        Sempre meglio di farli con photoshop.... (almeno serve per lavorare, cioe' guadagnare soldi)

        Direi che esistono delle suite di programmi
        un po' migliori...sicuramente

        Potresti stupirti dell'intelligienza di
        certe scimmie. Cmnq vi capisco anchio ai
        tempi di Amiga ero un
        superfanaticopartigiano...Intelligenza senza "i" anch'io non anchio.le banane fan bene al fisico, il pesce al cervelloPasso e chiudo
        • Anonimo scrive:
          Re: Il pianeta delle scimmie


          Adesso dimmi: mi sbaglio quando dico che una
          scheda video come la Geforce II fa almeno la
          meta'del lavoro quando giochi in Quake III?
          se la risposta e' si, mi ritengo autorizzato
          a pensare che Carnack abbia detto una
          cazzata.Larry.. a parità di scheda grafica e' la CPU e la FPU che fanno la differenza.. non scandalizziamoci nel costatare che il G4 e' inferiore agli atlhon o Intel. Steve Jobs ha sempre esagerato con la velocità del G4 e vedrai che nei prossimi mesi Maya, videogiochi e tutte le altre applicazioni che non usano altivec risulteranno più lente. Vorrai mica paragonare Intel e AMD con Motorla.. specialmente quando non c'e' concorrenza e investono + che altro sui telefonini..
          • Anonimo scrive:
            Re: Il pianeta delle scimmie
            Caro Renato,grazie per l'opinione ma vorrei precisare: i "numeri" che i produttori di schede video dichiarano per le GPU sono superiori a quelli dei vari Pentium Athlon, i conti continuano a non tornarmi...mi sa che sei rimasto fermo alle schede video con 4 MB di Vram.im buona sostanza: cosa ce li metti a fare 64 MB e 76 milioni di transistor su una scheda grafica se non servono a qualcosa?(come dire che su una scheda grafica ci puo' essere la stessa quantita' di RAM che c'e' sulla motherboard)comunque si, a parita' di scheda grafica. Ma dove?...abbiamo appena finito di dire che il Macintosh e' reduce dal periodo nero delle schede video, ancora adesso non sappiamo se verra' montata prima sul Mac o sul PC la Geforce 3 e comunque gia' si dice che a livello hardware e' ottimizzata per PC...ancora una volta mi permetto di insistere Carmack puo' andare a parlare al cesso!Certo, hai vinto una pacca sulla spalla: Steve Jobs esagera.Poveri noi cosa si fa per sopravvivere. Cosa aveva detto Bill gates a proposito della stabilita' di Win2000 e cosa diceva intel circa le prestazioni del P4?E' tutto molto triste ma dicono che Maya sia ottimizzato per Altivec e che sia davvero velocissimo...Non vedo la ragione di farci un porting per beneficenza soprattutto con Alias alle spalle.(sarebbe ridicolo fare il porting verso una piattaforma piu' scadente, la Pixar anni fa si tiro' fuori dal mondo Windows /Mac per questa ragione)Gia' Motorola, insieme a IBM ha l'esclusiva...tieni presente pero' che Motorola Fattura almeno il quadruplo di Intel e 20 volte AMDavra'10 volte gli ingegneri e sforna migliaia di brevetti all'anno, oltretutto lavorando in parecchi settori c'e' un alto scambio di know How tra diversi campi a vantaggio tecnologico. Infine Motorola produce almeno il doppio di processori rispetto Intel considerando i mercati embedded.E comunque questo non la salva dall'unica vera colpa imputabile al mondo Mac: Il secondo produttore di telefonini al mondo puo' fregarsene dei processori per Apple, quando vuole!spero di aver detto tuttociao
          • Anonimo scrive:
            Re: Il pianeta delle scimmie
            Caro Larry,I milioni di transistors presenti nei chip grafici come il GF3 servon a sparare pixel dopo avere calcolato la trasparenza, colore, visibilita' confrontando lo Z-Buffer etc.etc. Ma tutto il resto, trasformare proiettare etc. i poligoni e' compito del processore. I test fatti con Q3 sono di solito n bassa risoluzione, per testare la velocita' effettiva della CPU e in alta per la velocita' della scheda video.Finche' non verranno pubblicate le comparazioni dei rendering su Maya sui vari processori con medesima Ram sara' difficile crederci.Se hai dei link che trattano di questi test postali affinche possa vederli anche io.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Il pianeta delle scimmie
            caro Renato,come contraddirti. Ma tutta la gestione del 3D dal poligono in su e' affare della scheda grafica, non solo del pixel, altrimenti non li chiamerebbero processori 3D. Il Processore del PC si occupera' dell'evoluzione del gioco e, come aveva detto presuntuosamente warfox "dell'intelligenza dei nemici". Ma questa e' lana caprina. A me interessa sapere solo la percentuale di calcolo fatta dala CPU e dalla GPUSe la CPU fosse 10 volte piu' potente della GPU io sarei qui a sprecare il mio tempo.Se la GPU oramai ha raggiunto una potenza di calcolo uguale o superiore a quella della CPU (e io continuo a trovare indizi in tal senso) allora...sai cosa voglio dire.No, che non ho link da postare, stiamo parlando di "Beta software", facciamo le persone serie: una volta presentato MacOSX ne riparliamo.(la mia e' solo la logica conclusione: che ragione di marketing puo' seguire il porting verso una piattaforma che non ti fa guadagnare in immagine e prestazioni il tuo prodotto, dimmelo tu...)ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Il pianeta delle scimmie

            caro Renato,
            come contraddirti. Ma tutta la gestione del
            3D dal poligono in su e' affare della scheda
            grafica, non solo del pixel, altrimenti non
            li chiamerebbero processori 3D. Il
            Processore del PC si occupera'
            dell'evoluzione del gioco e, come aveva
            detto presuntuosamente warfox
            "dell'intelligenza dei nemici". Visto che mi sento preso in causa, qualcuno di presuntuoso qua' ce' ma non sono io, per tua norma e regola mi occupo di programmazione di videogame oltre che di un tot di altre cosine che mi piacciono dell'informatica(grafica 2d/3d, connettivita internet) e visto che qualcuno potrebbe dire come ho gia' visto in altri post, fatti una sana scopata e non pensare ai pc; la vita privata e' mia e se voglio farmi seghe o altro sono caXXi mei. Detto questo... ti sfuggono alcune cosine.1- la geometria di una scena di un gioco e' mooooolto + grossa di quanto potrebbe starci nella ram di una scheda video, texture e frame buffer compresi (e visto che ne servono almeno un paio per fare il drawing usando il dual buffer display la ram va' alla svelta.2- in conseguenza di cio'. la Geometria risiede nella ram del pc o mac e viene analizzata in base alla posizione del player. Solo una porzione di essa viene sparata al processore video per il T&L (transform and Lighting, rotazione-traslazione delle coordinate e illuminazione, texturing (che non semplicemente si tratta di schiaffarci su' il disegnetto, ma di applicare anche qualche filtraggio (bilinear-trilinear-anysotropico?) per evitare texture blockkettose e pixxellose. Tutto questo costa, tantissimo in termini di calcoli, banda passante e taaaanto altro.3- Alla Cpu rimane il semplicissimo compito di analizzare l'albero BSP, gestire collisioni tra poligoni in uno spazio 3D, e questo non viene fatto sui bounding box.
            Ma questa e' lana caprina. A me interessa
            sapere solo la percentuale di calcolo fatta
            dala CPU e dalla GPU
            Se la CPU fosse 10 volte piu' potente della
            GPU io sarei qui a sprecare il mio tempo.
            Se la GPU oramai ha raggiunto una potenza di
            calcolo uguale o superiore a quella della
            CPU (e io continuo a trovare indizi in tal
            senso) allora...sai cosa voglio dire.Evidentemente sfugge il concetto che il loro compiti sono sostanzialmente diversi?

            No, che non ho link da postare, stiamo
            parlando di "Beta software", facciamo le
            persone serie: una volta presentato MacOSX
            ne riparliamo.E allora piantiamola di rompere il caXXo che con OS X il mac avra' nuova vita. Il mac attuale usa OS 9.1 o se volete 9.0..
            (la mia e' solo la logica conclusione: che
            ragione di marketing puo' seguire il
            porting verso una piattaforma che non ti fa
            guadagnare in immagine e prestazioni il tuo
            prodotto, dimmelo tu...)Si intende anche di marketing? Io no e quindi non mi esprimo sul xe' la Alias si sia data da fare per portare Maya su X, a proposito Maya e' in port anche per linux... ergo? Gli intel con linux sono + veloci in rendering? :) ci inventiamo una nuova leggenda metropolitana? Dell'AI dei nemici (le piace il nuovo termine?) che non e' cosa da poco e avanza ancora qualcosina, tipo la gestione del netcode, l'interfaccia verso lo user (HUD) bla bla bla bla bla....

            ciaoSaludos
          • Anonimo scrive:
            Re: Il pianeta delle scimmie
            Ooooooppsss!Caro volpe di guerra,non intendevo proprio Te come "educazione" quando parlavo di presunzione.volevo riferirmi al considerare "intelligenza artificiale" quella degli avversari nei videogame.pero' ammetto d'averlo detto male e chiedo scusa per l'insulto.Non transigo sul resto pero': o me lo spieghi in gergo tecnico o in zauro non mescolati assieme, sembri il "Nirvana" di Salvatores.Alla fine non hai aggiunto altre informazioni utili alla discussione!Perche' lo so benissimo che la GPU e la CPU hanno compiti diversi, chiedevo solo quale e' il piu' gravoso tecnicamente e il piu'importante per l'utente.con un'esempio semplice:si gioca meglio (a parita' di gioco) con un Pentium 2 a 500 MHz e una Geforce 3 o con un Pentium 3 a 933 MHz e una Matrox millennium?Poi: si, nel campo dei videogame ho tutto da imparare, nel marketing no, sono quasi un vangelo.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Il pianeta delle scimmie
        Guarda che non sei mica il solo programmatore su questo mondo sai bello.Certo spara delle parolone come buffer video e altra bella roba... va... si ottimizza qua e ritaglia la se poi sotto ti trovi un OS che spreca risorse da tutte le parti... W Windows...Uno dei tanti Mac User.CyberBob- Scritto da: Alberto (Warfox) De Boni

        Io ho sempre pensato che gli utenti
        windows

        fossero un po' come le scimmie, oggi penso

        di averne avuto una buona dimostrazione.

        Si potrebbe fare un perfetto parallelo con
        gli utenti mac.... guai a spostargli un
        icona sul desktop o cambiare qualche
        parametro del S.o.



        Per gli ultimi tre anni i cerebrolesi
        hanno

        vantato la superiorita' dei sistemi

        Microsoft nei videogiochi grazie alla

        presenza di quei "capolavori" di schede

        grafiche 3DFx, Nvidia, Ecc.

        Tho' non sapevo che M$ adesso producesse
        anche Hardware e pc. Che poi quake si possa
        giocare anche su linux.. mah.. kissenefrega.
        A proposito delle schede grafiche
        capolavoro.. mi sembra che a parte qualche
        superciofecona (Ati radeon 128 .. 95.000
        lire ivata in negozio e con prestazioni
        degne di una matrox millenium(non per nulla
        la uso sotto freebsd)), il panorama mac era
        molto triste.. ben vengano le Geforce e le
        Radeon, ma auguro ai macchisti che vogliono
        fare 3d spinto (MAYA?) che arrivino anche
        bestie come le wildcat.



        oggi, Carmack salta fuori e sostiene che i

        videogiochi traggono vantaggio

        esclusivamente dalla CPU?



        E' cosi' che l'ha detta?
        Veramente dovresti leggere un po' +
        attentamente. Ha detto che le prestazioni di
        G4 non sono poi "cosi'" prestanti come il
        caro amico Jobs vuol fare credere...


        cosa servono quelle centinaia di milioni
        di

        poligoni al secondo che disegna una
        Geforce

        3? e quei 76 milioni di transistor che ha

        all'interno? (il G4 ne ha una decina)

        Evidentemente sai meno di zero di
        programmazione di videogiochi vero? Penso
        che tu' sappia quanto costa in termini di
        CPU sbattere a schermo (1024x768@32Bpp) la
        geometria di un gioco con doppia texture 130
        volte a secondo? Probabilmente nemmeno un G4
        a 1 Ghz o un K7 potrebbero mai fare questo,
        controllando nel frattempo la posizione del
        giocatore, la posizione degli nemici,
        l'intelligienza artificiale dei nemici
        (prova a giocare contro un bot di q3 in
        Nightmare e poi ti rendo conto di quanto sia
        sofisticata). La porzione dell'albero BSP
        della mappa da visualizzare, aggiugiamo poi
        che il geforce 3 fa' anche il Full scene
        Antialiasing sarebbe come dire disegnare lo
        schermo 4 volte + grande e poi ridurlo per
        applicare l'antialias(forzatura presa dai
        primi metodi di antialias).


        Chi e' Carmack? uno che ha creato dei

        videogiochi di successo? Tanto piacere!

        Abbiamo trovato un nuovo modo di fare i

        Bench ai computer.



        ...coi videogiochi!

        Sempre meglio di farli con photoshop....



        fino ad un po' di tempo fa si usava

        Seti@home, prima ancora Mathematica.

        Direi che esistono delle suite di programmi
        un po' migliori...



        ma d'altra parte scrivo sperando che delle

        scimmie mi capiscano...anch'io ho delle

        pretese!

        Potresti stupirti dell'intelligienza di
        certe scimmie. Cmnq vi capisco anchio ai
        tempi di Amiga ero un
        superfanaticopartigiano...

        Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Il pianeta delle scimmie
      Concordo con te LarryFirmato un Mac User.CyberBob- Scritto da: Larry
      Io ho sempre pensato che gli utenti windows
      fossero un po' come le scimmie, oggi penso
      di averne avuto una buona dimostrazione.

      Per gli ultimi tre anni i cerebrolesi hanno
      vantato la superiorita' dei sistemi
      Microsoft nei videogiochi grazie alla
      presenza di quei "capolavori" di schede
      grafiche 3DFx, Nvidia, Ecc.
      oggi, Carmack salta fuori e sostiene che i
      videogiochi traggono vantaggio
      esclusivamente dalla CPU?

      E' cosi' che l'ha detta?

      cosa servono quelle centinaia di milioni di
      poligoni al secondo che disegna una Geforce
      3? e quei 76 milioni di transistor che ha
      all'interno? (il G4 ne ha una decina)

      Chi e' Carmack? uno che ha creato dei
      videogiochi di successo? Tanto piacere!
      Abbiamo trovato un nuovo modo di fare i
      Bench ai computer.

      ...coi videogiochi!

      fino ad un po' di tempo fa si usava
      Seti@home, prima ancora Mathematica.

      ma d'altra parte scrivo sperando che delle
      scimmie mi capiscano...anch'io ho delle
      pretese!

  • Anonimo scrive:
    Mamma come rulla!
    Leggete e meditate.http://maccentral.macworld.com/storyforum/forums/_news_0012_07.powerpc/?read=4ah, immagino sia superfluo ricordarvi che maccentral non l'ha messo su billgates quindi, sapendovi immersi nella lettura vi rammento che la cosa in questione e' stata scritta da un utente mac... non italiano.Forse che solo qui siete cosi' fanatici?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mamma come rulla!
      - Scritto da: Stefano Lavori
      Leggete e meditate.
      http://maccentral.macworld.com/storyforum/for

      ah, immagino sia superfluo ricordarvi che
      maccentral non l'ha messo su billgates
      quindi, sapendovi immersi nella lettura vi
      rammento che la cosa in questione e' stata
      scritta da un utente mac... non italiano.
      Forse che solo qui siete cosi' fanatici?Lui rulla ma le fumi tutte tu però...Perchè non dici anche che questo *succoso* link che hai postato è solo un commento postato da tale JJ...|Posted By: JJ|Date: 7-Dec-2000 8:11 p.m. ...che per quello che ne sappiamo noi potresti essere anche tu?Ma pensa te cosa scrive la gente pensando di essere furba... Vai a coltivare le patate che magari impari qualcosa va...Mah...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mamma come rulla!
        Purtroppo non posso dirti cio' che meriti perche' troppe volte sono gia' stato censurato per colpa di gente come te.Fatti curare, comunque, visto che hai GROSSA crisi...Per quanto mi riguarda puoi usare cio' che vuoi, come vuoi e quando vuoi, basta che tu non esca di casa perche' la gente comne te e' quella che si piglia i Bullock in testa... lo dico per te, davvero, la tua salute mi sta a cuore...Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: Mamma come rulla!
          - Scritto da: Stefano Lavori
          Purtroppo non posso dirti cio' che meriti
          perche' troppe volte sono gia' stato
          censurato per colpa di gente come te."per colpa di gente come me"?Se tu scrivi ca##ate non è mica colpa miaMah^2...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Mamma come rulla!
            - Scritto da: avolo
            Se tu scrivi ca##ate non è mica colpa mia
            Mah^2...mmmm, senti un po' truciolo, l'ultima volta che ne hai pensata una giusta quand'e' stato??
          • Anonimo scrive:
            Re: Mamma come rulla!
            - Scritto da: S.L.

            mmmm, senti un po' truciolo, l'ultima volta
            che ne hai pensata una giusta quand'e'
            stato??Mhmmm... senti un po' bello... tu hai posta un link di un commento accreditandolo a MacCentral.Quindi se in un forum sul sito della MS unoi qualunque scrive che Windows fa schifo, allora seconod il tuo ragionamento "MS dice che Windows fa schifo"... complimentiTutto questo senza contare che la notizia è vecchia (vedi anche l'altro mio post) e che è solo un'opinione di questo JJciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Mamma come rulla!
            boh, e che te devo di'... se non capisci un ca##o mica e' colpa mia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mamma come rulla!
            - Scritto da: S.L.
            boh, e che te devo di'... se non capisci un
            ca##o mica e' colpa mia...Se secondo te non capisco un ca##o prova a spiegare... sono sempre pronto ad apprendere
    • Anonimo scrive:
      Re: Mamma come rulla!
      - Scritto da: Stefano Lavori
      Leggete e meditate.
      http://maccentral.macworld.com/storyforum/for

      ah, immagino sia superfluo ricordarvi che
      maccentral non l'ha messo su billgates
      quindi, sapendovi immersi nella lettura vi
      rammento che la cosa in questione e' stata
      scritta da un utente mac... non italiano.
      Forse che solo qui siete cosi' fanatici?*************************************************Il post è del 7 dec 2000. Carmack si riferisce ai G4 presentati al MacWorld di San Francisco del gennaio 2001. Leggi 2001. Come vedi sappiamo leggere anche le date oltre ad essere poeti.Ritenta sarai più fortunato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mamma come rulla!
        Bravo, meno male che ci sei tu visto che il tuo "collega" s'e' appena beccato dello schizoide.Pochi mesi in piu' cmq non hanno cambiato le cose, cosa che ti puo' confermare piu' d'una persona...In un'altra vita magari cresci piu' sveglio... perche' aspettare, provaci subito!:)bye bye baby
        • Anonimo scrive:
          Re: Mamma come rulla!
          - Scritto da: S.L.
          Bravo, meno male che ci sei tu visto che il
          tuo "collega" s'e' appena beccato dello
          schizoide.
          Pochi mesi in piu' cmq non hanno cambiato le
          cose, cosa che ti puo' confermare piu' d'una
          persona...Mah... da 500 a 733 c'è quasi un 50% di clock, senza contare che le unità Altivec sono passate da 2 (due) a 4 (quattro)...Se per te questo è poco...Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Mamma come rulla!
          - Scritto da: S.L.
          Bravo, meno male che ci sei tu visto che il
          tuo "collega" s'e' appena beccato dello
          schizoide.*************************************************Io sarò pure poco sveglio e come il mio collega schizoide, ma almeno so leggere.Tu hai letto quello che ha affermato il sig. Carmack?Secondo me no. Ha detto che i PPC sono dei processori di merda? No non mi pare. Volevo solo farti notare che prima del MacWorld di SF il PIII a 1 Ghz forse era più veloce (qualcuno, come i laboratori di Byte che non sono finanziati da Apple o da Motorola o da IBM, la pensano in maniera diversa) del PPC G4 a 500 MHz che equipaggiava i precedenti Apple. Il nuovo G4 a 733 MHz è più veloce del PIII a 1 Ghz per fare tante cose. Pazienza se con il suo gioco è più veloce il PIII. Quello che dice Carmack è una sua opinione, legittima ed autorevole quanto vuoi, ma non di più né di meno di quella di Steve Jobs. In fondo questo capo dei schizoidi ha solo creato i Personal Computer nel 1976 con Apple, quando IBM gli disse che era folle. Questo capo dei schizoidi ha creato il Macintosh nel 1984 quando tutti digitavano C:/copy* e solo nel 1995 hanno visto cosa è un'interfaccia grafica, questo capo dei schizoidi è quello che ha creato la Pixar, la società a cui la Walt Disney si rivolge per le animazioni dei film, questo capo dei schizoidi è quello che ha scritto il NeXTstep, il S.O. che, come ho ricordato in un'altro thread di qualche giorno fa, il New York Times (se non lo conosci è uno dei più autorevoli quotidiani del mondo) lo considerava l'unico prodotto dell'informatica che meritava il rispetto degli esseri umani. Considerando i curriculum dei due personaggi propendo per la tesi di Steve Jobs o Stefano Lavori se preferisci.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mamma come rulla!
          Sei solo capace di offendere e nient'altro.Hai anche poca fantasia al proposito!Mi meraviglio che gli altri ti rispondano perche' non sei proprio degno d'attenzione.La tua funzione nella vita e' superare un test d'idiozia?O finire nel Guinnes dei Primati?Sei cosi' indietro che ti tocchera' rispondermi in grassetto, altrimenti non ti sento.Torna a casa, dilettante.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mamma come rulla!
            Naturalmente il messaggio precedente era rivolto a S.L.Con gente grigia come quella, e' meglio fare chiarezza fin nei minimi dettagli.
  • Anonimo scrive:
    L'elettronica e l'arte.
    Agli utenti di PC Wintel, che fastidio vi da che la più geniale, la più rivoluzionaria e la più innovativa azienda del mondo sia riuscita a conciliare la freddezza dell'elettronica con l'arte ed il più raffinato industrial Design?Quello che pensa che è meglio grigio che uno swatch, dico che per scopare va bene anche un buco sul muro invece di una donna, in fondo sempre un buco è? o no?x P.I. probabilmente è off topic ma non è offensivo. Non mettetelo in croce.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'elettronica e l'arte.
      Ah ma scusa! Scusa davvero! Ed io che mi sono comportato cosi' male... Non mi ero accorto che l'Utente Medio della mela é un Poeta!Eh beh, del resto Voi siete abituati bene, con una macchina che all'atto dello spegnimento Vi chiede 30 volte se siete proprio sicuri di volerlo fare...Scusa ancora Alighiero Vito C. se mi sono permesso in diversi casi di esporre freddi e grigi dati e non aulenti e lucenti concetti...mavafan....
      • Anonimo scrive:
        Re: L'elettronica e l'arte.

        Eh beh, del resto Voi siete abituati bene, con
        una macchina che all'atto dello spegnimento
        Vi chiede 30 volte se siete proprio sicuri di
        volerlo fare...... ha, ma tu sei quello che un Mac non l'ha mai visto e che forse crede sia qualcos'altro.Ma dove l'hai visto che ti chiede 30 volte se sei sicuro di volerlo fare? ... io seleziono "SMETTI" (bada bene: SMETTI, non AVVIA) e lui si spegne (spegne proprio tutto, fin dal 1985 ... non ti scrive "Ora puoi spegnere il computer" fino al 1998).Mah ...
  • Anonimo scrive:
    G4 = Scaldapizzette
    E' inutile cari Macchisti che vi scaldiate tanto. Jobs vi ha tirato il pacco e voi ve lo siete preso tutto!Ora arriva finalmente una persona che ci capisce e dice candidamente le cose come stanno.. il PPC G4 è tecnicamente inferiore, punto!Se poi ci mettete sopra quel ridicolo sistema operativo, con il multitasking dei polli e una gestione della memoria degna di un C64 con espansione REU a banchi da 64K state a posto...Ma voi niente, imperterriti, se vi schiantaste con la vostra G4 coupè contro un muro continuerested a dire... ma che prestazioni, ma che classe, ma che velocità... Che schifo!
    • Anonimo scrive:
      Re: G4 = Scaldapizzette
      - Scritto da: Frk
      E' inutile cari Macchisti che vi scaldiate
      tanto. Jobs vi ha tirato il pacco e voi ve
      lo siete preso tutto!Noioso...
      Ora arriva finalmente una persona che ci
      capisce e dice candidamente le cose come
      stanno.. il PPC G4 è tecnicamente inferiore,
      punto!Hai presente quando Bill Gates dice che Linux fa schifo? Beh... vedi un po' se riesci a scoprire su cosa girano i loro server, poi mi racconti
      Se poi ci mettete sopra quel ridicolo
      sistema operativo, con il multitasking dei
      polli e una gestione della memoria degna di
      un C64 con espansione REU a banchi da 64K
      state a posto...si si... prova a usarlo prima di parlare per niente. PS: riguardo al subject, ti faccio notare che un Penzium consuma 10 volte tanto un G4SaluDOS
      • Anonimo scrive:
        Re: G4 = Scaldapizzette


        si si... prova a usarlo prima di parlare per
        niente.

        PS: riguardo al subject, ti faccio notare
        che un Penzium consuma 10 volte tanto un G4 ? perche ' G4 vanno a benzina?
    • Anonimo scrive:
      Re: G4 = Scaldapizzette
      - Scritto da: Frk
      E' inutile cari Macchisti che vi scaldiate
      tanto. Jobs vi ha tirato il pacco e voi ve
      lo siete preso tutto!*************************************************Non lo so se ci ha tirato un pacco, ma se lo dici tu che di pacchi te ne intendi sarà così.
      Ora arriva finalmente una persona che ci
      capisce e dice candidamente le cose come
      stanno.. il PPC G4 è tecnicamente inferiore,
      punto!**************************************************Tratto dall'articolo «A tal riguardo Carmack si è dunque permesso di smentire Jobs, ma si è anche dichiarato un grande estimatore dei sistemi Apple e, soprattutto, si è mostrato molto fiducioso sul fatto che l'accoppiata MacOS X più GeForce3 potrà nel prossimo futuro rendere il Mac una piattaforma ideale per lo sviluppo di giochi.» Poi bisogna precisare una cosa. Alla Apple i processori li forniscono due aziende, IBM e Motorola. Non capisco il veleno sputato addosso a Steve Jobs per colpe che non ha. Anche se bisogna dire che i responsabili di Alias/Wavefront, i produttori di Maya 3d, la pensano diversamente a meno di rettifiche dell'ultimora.Sul S.O. - io non so che sistema utilizzi, ma se usi quello che penso, non è certo dal tuo pulpito che può venire la predica. Poi dal 24 marzo 2001 non mi metterò nemmeno a polemizzare con i win - user, discuterò civilmente solo con utenti Linux, Solaris e qualunque cosa abbia una parvenza di serietà.
      • Anonimo scrive:
        Re: G4 = Scaldapizzette
        Beh.. io non uso linux ma FreeBSD va' bene lo stesso o non e' abbastanza serio? Cmnq a parte questo. Premessa: da un punto di vista architetturale AMO i PPC (604,G3, G4) e soprattutto la serie 680x0 di motorola che ho programmato in assembler per anni, mentre odio gli intel. Da un punto di vista OS non mi piace ne windozz ne MacOs classic. Detto questo:Mac os e' decisamente e nettamente un S.O. superato sotto tantissimi aspetti, tant'e' che la apple lo vuole sostituire con Os X ( non e' che si divertono a spendere soldi per un os nuovo per il gusto di farlo). Ho usato e purtroppo per me' fatto il sysadmin per 3 anni su mac e pc. E nell'uso spinto (non certo aprire la posta navigare o spippolare con photosciop un immagine da 2 mega) anche il mac piantava spesso e volentireri bombette a destra e manca, con conseguenza a volte anche disastrose (San Norton meno male ci sei tu'). Per quello che riguarda Blindoz pur non piacendomi sono costretto ad usarlo e a programmarci sopra (non in visual basic, ne in fox pro) e nonostante tutto devo ammettere il buon lavoro fatto da M$ con 2000, sono rimasto piacevolmente stupito di avere uptime di 30-40 giorni usando la macchina massicciamente e con molte applicazioni pesanti.Per quello che invece riguarda i processori, il G4 non ha mai rappresentato questo grande step di innovazione rispetto agli x86 (altrimente xe' IBM si incaponisce nel realizzare una linea tutta sua di processori PPC per le macchine ad alte prestazioni? Power3 e Power4). Questo e' facilmente dimostrabile prendendo applicazioni diverse da Photoshop (tanto caro a Jobs) Esempio concreto? Lightwave (raytracing) esegue rendering piu' velocemente sugli intel che non sui PPC. PoV idem.Se poi tiriamo in ballo Altivec, beh facciamo come intel che dice che il suo P4 e' velocissimo nelle operazioni di streaming, encoding/decodig (ma ovviamente tutti noi facciamo del montaggio video e della codifica Mpeg la nostra ragione di vita) quando poi in tutte le altre applicazioni (il 99% del totale) cede il passo addirittura rispetto al fratellino minore (P3) con 400 mhz in meno di clock..Quindi ognuno usi quello che vuole.. ma non venitemi a svangare l'anima quando qualcuno ha la decenza di dire la verita' e vi rompe il meraviglioso giocattolino trasparent-colorato che avete comprato a caro prezzo...Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: G4 = Scaldapizzette
          - Scritto da: Alberto (WarfoX) De Boni
          ...........questo:
          Mac os e' decisamente e nettamente un S.O.
          superato sotto tantissimi aspetti, tant'e'
          che la apple lo vuole sostituire con Os X (
          non e' che si divertono a spendere soldi per
          un os nuovo per il gusto di farlo).**************************************************La penso esattamente come te. Anche a me non me ne frega niente di Photoshop, ma oltre all'indiscutibile vantaggio nella grafica, spero che si vada oltre e MacOS X ha tutte le carte in regole. Forse arriva anche tardi. Ho usato
          e purtroppo per me' fatto il sysadmin per 3
          anni su mac e pc. E nell'uso spinto (non
          certo aprire la posta navigare o spippolare
          con photosciop un immagine da 2 mega) anche
          il mac piantava spesso e volentireri
          bombette a destra e manca, con conseguenza a
          volte anche disastrose (San Norton meno male
          ci sei tu').**************************************************Mai detto che il Mac non si pianta mai. Con Internet exploder e MS Office (che non ho, preferisco ClarisWorks) è una costante. Con altri software che uso per l'attività professionale mai successo. Per quello che riguarda Blindoz
          pur non piacendomi sono costretto ad usarlo*************************************************Hai tutta la mia solidarietà. Appartengo alla stessa categoria.
          e a programmarci sopra (non in visual basic,
          ne in fox pro) e nonostante tutto devo
          ammettere il buon lavoro fatto da M$ con
          2000, sono rimasto piacevolmente stupito di
          avere uptime di 30-40 giorni usando la
          macchina massicciamente e con molte
          applicazioni pesanti.**************************************************Da amici che lo usano (laureati in informatica) mi viene detto che è buono ma non è questo portento che la Microsoft vorrebbe far credere. E' più stabile dei fratelli minori e niente più.
          Per quello che invece riguarda i processori,
          il G4 non ha mai rappresentato questo grande
          step di innovazione rispetto agli x86....**************************************************Ma Apple cosa c'entra? Ogni volta che si parla di processori tutti a dire che Apple fa schifo.
          da Photoshop (tanto caro a Jobs) Esempio
          concreto? Lightwave (raytracing) esegue
          rendering piu' velocemente sugli intel che
          non sui PPC. PoV idem.*************************************************Maya 3d beta su MacOS X beta e PPC G4 a 733 Mhz si è mostrato più veloce della versione per Wintel. Ma non credo che il problema sia se uno ci sta 10 secondi e l'altro 8,5 a svolgere una determinata operazione. Il punto secondo me è raggiungere l'equilibrio giusto tra potenza, stabilità, sicurezza e facilità d'uso. Il MacOS X credo che abbia raggiunto questo equilibrio. Windows NO. Neanche il 2000.
          Quindi ognuno usi quello che vuole.. *************************************************Grazie.ma non
          venitemi a svangare l'anima quando qualcuno
          ha la decenza di dire la verita' *************************************************Chi ti dice che la tua sia una verità e quella di altri (per esempio ciò che affermano i miei amici su Win2000) no? Credi di essere l'unico in Italia che fa o ha fatto il Sys Admin? credi di essere l'unico che programma su computer?e vi rompe
          il meraviglioso giocattolino
          trasparent-colorato che avete comprato a
          caro prezzo...

          Bye*************************************************Ancora la storia del Mac caro? Ti sei mai informato sul prezzo di un Compaq? di un HP? di un Dell? di un Acer? Sul meraviglioso concordo.
          • Anonimo scrive:
            Re: G4 = Scaldapizzette

            *********************************************
            Mai detto che il Mac non si pianta mai. Con
            Internet exploder e MS Office (che non ho,
            preferisco ClarisWorks) è una costante. Con
            altri software che uso per l'attività
            professionale mai successo.Veramente non mi riferivo a Ms Office o Exploder, parlavo di Xpress V4.1, Photoshop 5.0 5.5. e 6.0 Abobe Illustrator FreeHand il caro amico Suitcase e altri programmini che presi uno per uno vanno benissimo ma insieme strinano.. xe' usare Illustrator e tenere aperto Xpress? Xe' e' comodo modificare un disegno reimportarlo e vedere subito il risultato senza dover aprire e chiudere le applicazioni? Se le e' capitato di non avere mai una bomba dal Mac fortunato lei.. purtroppo mi capitava spesso e volentieri e soprattutto nei momenti meno opportuni (scadenza imperanti, consegne urgenti etc etc.)
            Da amici che lo usano (laureati in
            informatica) mi viene detto che è buono ma
            non è questo portento che la Microsoft
            vorrebbe far credere. E' più stabile dei
            fratelli minori e niente più.Non ho mai detto, e se rilegge e' ben chiaro, che Win2k e' quella botte di ferro che M$ cerca di vendere... e' un buon S.o. Desktop, di certo evito finche possibile di utilizzarlo come server di rete. Ho semplicemente detto che nonostante tutta la m***a che gli si tira addosso, e mi ci metto anchio, la versione pro fa' il suo dovere.
            Ma Apple cosa c'entra? Ogni volta che si
            parla di processori tutti a dire che Apple
            fa schifo.Mai detto che Apple fa' schifo, solo pensato :D. Ma il caro amico Jobs (gran bel venditore non ce' che dire) ogni volta sfodera la superpotenza dei processori montati nelle sue macchine... "La lumachina che porta l'intel sulle spalle","L'omino intel che si brucia le manine","Il g4 che non puo' essere venduto nei paesi comunisti xe' supercomputer","I benchmark effettuati senza dare uno straccio di specifiche delle macchine utilizzate"
            Maya 3d beta su MacOS X beta e PPC G4 a 733
            Mhz si è mostrato più veloce della versione
            per Wintel. Ma non credo che il problema sia
            se uno ci sta 10 secondi e l'altro 8,5 a
            svolgere una determinata operazione. Il
            punto secondo me è raggiungere l'equilibrio
            giusto tra potenza, stabilità, sicurezza e
            facilità d'uso. Il MacOS X credo che abbia
            raggiunto questo equilibrio. Windows NO.
            Neanche il 2000.Piu' veloce in che condizioni? Con quali operazioni/scena/modello, scheda video, quanta memoria montavano le macchine? I dischi Ide o SCSI? Chi faceva il test? La Alias/Wavefront? La Apple? E' sempre il solito discorso.... nessuno di loro da' mai specifiche precise sulle macchine usate.Ne deduco che lei utilizza OSX da svariato tempo, visto che e' in grado di dare dei giudizi su un OS che deve ancora essere rilasciato in versione Desktop (la versione attuale e' moooooolto Unix like), io preferisco aspettare che esca per pronunciarmi, sulla carta potrebbe essere un buon prodotto... in realta', vedremo.
            affermano i miei amici su Win2000) no? Credi
            di essere l'unico in Italia che fa o ha
            fatto il Sys Admin? credi di essere l'unico
            che programma su computer?Assolutamente no'.. non credo nulla di cio. Ma qui' non parliamo dell'amico laureato, del sysadmin di provincia o del piccolo diplomato in tuttologia di turno. Parliamo di qualcuno che e' ritenuto uno dei migliori programmatori di Engine 3d del pianeta e, soprattutto, che lo ha sviluppato per Wintel, Linux e Mac Os. Quindi probabilmente molto + autorizzato a parlare di me'(di parte), di lei (di parte), dei suoi e dei miei amici, di Jobs(di parte) e di molte altre persone..
            Ancora la storia del Mac caro? Ti sei mai
            informato sul prezzo di un Compaq? di un HP?
            di un Dell? di un Acer? Sul meraviglioso
            concordo. Certamente si'...Imac 400mhz G3 64Mb 10Gb CD-rom (no DvD) Ate rage 899$ (monitor 15" incluso)Imac 600 Mhz G3 128Mb 40Gb Dvd ATI RAGE 1499$ (monitor 15" incluso)AcerPower 8400 MT - 860$ (monitor escluso)Hp Athlon 900Mhz 128Mb GForce MX 30Gb 16xDvd 1121$ (monitor incluso)Compaq Presario 1Ghz Athlon 128 Mb Gforce MX 30Gb 16xDvd 1205$ (monitor escluso)Compaq Presario 1Ghz Athlon 128 Mb Gforce MX 30Gb 16xDvd 1405$ (monitor 17" incluso)Il resto (modem, firewire etc etc) costa c.a. sulla 300 mila (scheda firewire e scheda TA).Direi che e' un bel pagare.....Ah... Compaq garanzia onsite di un anno..Ri-Ah ho volutamente evitato di tirare in ballo i desktop G4 xe' hanno prezzi ben + piu' alti (ma ovviamente il doppio g4 e la scheda Gigabit lo giustificano).ByeP.s. un Hub/Switch 1 Gigabit costa un patrimonio di soldi ed e' assolutamente useless ( o volete mettere un G4 a fare da router al MiX?)... ergo potevano mettere una schedina 10/100 far risparmiare 100$ all'utente finale e piantarla di gettare fumo negl'occhi.
          • Anonimo scrive:
            Re: G4 = Scaldapizzette
            -
            Piu' veloce in che condizioni? Con quali
            operazioni/scena/modello, scheda video,
            quanta memoria montavano le macchine? bhe questa potrebbe essere buona anche per le macchine consumer da lei citate per il confronto.CG in un suo ultimo confronto evidenzia come vincitrice di var test di render (wireframe OGL, shade)una worksation DELL con doppio pentium lll a 900 Mhz su programmi come lightwawe cinema 4D non mi ricordo bene tutte le spefiche, scusate, ma sicuramente una macchinetta di tutto rispetto )Al secondo posto il G4 (come esce dalla fabbrica, pero') davanti ad altre workstation dual pentium con schede grafiche dedicate.Nel test risulta inoltre vincitore su Adobe Premiere(La worksation Dell, inoltre, montava una intense3d wildcat... e non costano poco 'sti maledetti affari)Leggevo anche il suo commento sul render di lightwawe e le confesso che usandolo quotidianamente non concordo con la sua opinione (neppure i tecnici della NewTek con cui ho avuto modo di parlare, specialmente riguardo altivec).Di certo comunque un professionista non fa girare programmi così su un presario.. :-)Un confronto se va fatto deve essere eseguito (come in tutte le riviste e siti) su workstation con sistema operativo professionale come W2K o NTSe poi parliamo di rendering tipo Rytracing o ,Radiosity bhe li non c'é scheda che tenga .. tutto il lavoro lo svolge il processore e le posso assicurare che per le cose piccole il mio imac @400 da il fumo a tutti i pc dello stesso prezzo ( ma alla grande! Provato con FormZ, Cinema 4D, Lightwawe).C'é da dire che sicuramente nel 3D le workstation PC oggigiorno siano molto piu' flessibili con numerose schede e upgrading a disposizione e che quindi alla fine una configurazione professionale sarà sicuramente piu' performante (anche se non di moltissimo) ma chi se la puo' permettere? Io no di sicuro.Faccia il confronto pure col G4 ma così:SGI PIII a 667 Mhzdisco IDE 20 GBScheda grafica VProV3 (32 MB DDR)128 Mb PC 133 SDRAMa PARTIRE (!) da £. 5.920.000 + IVA compact Professional Workstation SP750 pentium III 800 xeon(supporto del dual sino a 1GHZ)scheda grafica di base G400 dual-HEADdisco Ultra 3 SCSI da 18a PARTIRE (!) da £.5.990.000 + IVAe con queste configurazioni non sono sufficenti per un uso professionale intensose si vuole fare sul serio, poi é da ridere...Piu' cara la Apple? se uno compra il PC per giocare a Unreal, forse (ma neanche.il fratellino della mia ragazza, sfegatato del pc e di tutte le cazzate di schede e schedette che ci propinano, ha tirato il Unreal a 1024*768 a 30fps e quake (si scrive cosi'?) anche di piu' con l'iMac. Lui col P600 con la voodoo al massimo 800*600...e ha speso piu' di me)Resta il fatto che comunque per il mio modesto lavoro di progettazione 3D (lavoro nel campo dell'architettura di interni design e prototipazione) il mio G4 e il mio imac mi soddifano pienamente e non ho proprio alcun motivo di lamentarmi (cosa che purtroppo non mi é successa col mio pentium 800 (vacca boja!) che comunque poverino é un'ottima macchina anche lui!)Rileggo e mi accorgo che so' parlando come un fanatico... ehehe scusate.si sta litigando per una scheda per i giochetti.. ahr ahr!!un salutone e pace a tutti!!
          • Anonimo scrive:
            Re: G4 = Scaldapizzette

            bhe questa potrebbe essere buona anche per
            le macchine consumer da lei citate per il
            confronto.Essendo il confronto basato sul prezzo ho cercato macchine con caratteristiche simili.
            CG in un suo ultimo confronto evidenzia come
            vincitrice di var test di render (wireframe
            OGL, shade)una worksation DELL con doppio
            pentium lll a 900 Mhz su programmi come
            lightwawe cinema 4D non mi ricordo bene
            tutte le spefiche, scusate, ma sicuramente
            una macchinetta di tutto rispetto )Compro CG come CG&TA e molte altre riviste del settore, e nonostante il nostro caro M.Lisa si vanti di essere Super-Partes alle volte qualche dubbio mi viene (veda il test di Lw fatto su Mac e confrontato con la versione PC dove il recensore afferma che nella versione windows bisogna specificare il percorso per ogni oggetto in una scena se la working directory non corrisponde, cosa che denota una scarsissima conoscenza della versione Wintel di LW quindi...)
            Leggevo anche il suo commento sul render di
            lightwawe e le confesso che usandolo
            quotidianamente non concordo con la sua
            opinione (neppure i tecnici della NewTek con
            cui ho avuto modo di parlare, specialmente
            riguardo altivec).Non ne ho fatto un lavoro xe' non ne ho mai avuto l'occasione e le mie esperienze professionali mi hanno portato a occuparmi di videogaming online, ma utilizzo Lightwave dalla povera versione per Amiga la 4.0. Per effettuare il test ho preso una scena di rendering architettonico che avevo realizzato (1.5 mil poligoni, 130 Mb di texture, 7500 frame) e il risultato e' che il Pc renderizzava + velocemente del mac... se poi qualcun'altro ha risultati diversi beh.. io non sono in possesso della scienza assoluta, queste sono semplicemente opinioni personali e test che ho effettuato in prima persona.

            Di certo comunque un professionista non fa
            girare programmi così su un presario.. :-)E su questo siamo daccordo, ma e' un professionista, e dubito che un professionista usi un Imac, o quanto meno non se puo' acquistare una macchina che puo' fornirgli un minimo di espandibilita'.

            Un confronto se va fatto deve essere
            eseguito (come in tutte le riviste e siti)
            su workstation con sistema operativo
            professionale come W2K o NTSinceramente confronto Os simili con Os simili, quindi IMHO Os 9 con Win 95/98/ME.
            Se poi parliamo di rendering tipo Rytracing
            o ,Radiosity bhe li non c'é scheda che tenga
            .. tutto il lavoro lo svolge il processore e
            le posso assicurare che per le cose piccole
            il mio imac @400 da il fumo a tutti i pc
            dello stesso prezzo ( ma alla grande!
            Provato con FormZ, Cinema 4D, Lightwawe).Sinceramente non ho notato questa super differenza a favore dei Mac, non in raytracing. I sistemi che avevo a disposizione erano un G4 500 - 512 Mb - Disco EIDE UDMA 33 40Gb. E un Athlon 800 Mhz - 640 Mb - Disco UDMA 66 30 Gb.
            configurazione professionale sarà
            sicuramente piu' performante (anche se non
            di moltissimo) ma chi se la puo' permettere?
            Io no di sicuro.
            Faccia il confronto pure col G4 ma così:

            SGI PIII a 667 Mhz
            disco IDE 20 GB
            Scheda grafica VProV3 (32 MB DDR)
            128 Mb PC 133 SDRAM
            a PARTIRE (!) da £. 5.920.000 + IVA Chissa' come mai e' andato a prendere una macchina tra le + costose per fare grafica. Ma ovviamente non mi vorra' paragonare un Imac con un mostro simile (che tra l'altro monta il Quadro come chipset video e quindi nemmeno comparabile con gli Ati degli Imac) come minimo bisogna passare ai Mac desktop (P.s. il successo delle SGI NT e' stato pessimo per alcuni motivi: Altissimo prezzo, Bus PC 64 bit e non 32 (quindi incompatibile con il 99% delle schede) performance assolutamente non giustificate da un prezzo cosi' alto).

            compact Professional Workstation SP750
            pentium III 800 xeon(supporto del dual sino
            a 1GHZ)
            scheda grafica di base G400 dual-HEAD
            disco Ultra 3 SCSI da 18
            a PARTIRE (!) da £.5.990.000 + IVAToh.. una dual XEON (il cui vantaggio e' tutto da dimostrare ma il costo no'. Uno Xeon costa il doppio di un normale P3 e le performance in uso non server ,nonostante "qualcuno affermi il contrario", sono le stesse. Disco Ultra Scsi 3 da 18 GB (Tutti i mac ormai montano dischi UDMA 33 xe' costano meno della meta' di uno SCSI pari dimensione: SCSI 3 160 MB/S 9 Gb c.a. 450 mila, UDMA ATA 100 30 Gb 320 mila). Sulla scheda grafica, beh lasciamo perdere se quella e' una scheda consumer o solo prosumer andiamo bene..

            e con queste configurazioni non sono
            sufficenti per un uso professionale intensoConcordiamo, ma nemmeno un Imac con 64 o 128 Mb e una rage puo' permettersi grafica 3d a buoni livelli (senza parlare di 2D professionale dove si usano immagini da 8-16 Mb e notoriamente Photosciop :) richiede come memoria 3 volte le dimensione dell'immagine, aggiungiamo la creazione di qualche layer, cache a 8 livelli per velocizzzare i preview e gli undo multipli e 128 Mb vanno a ramengo alla svelta).
            cosi'?) anche di piu' con l'iMac. Lui col
            P600 con la voodoo al massimo 800*600...e ha
            speso piu' di me)Hehehehe...consiglio al fratellino della sua ragazza di dare una buona occhiata al suo sistema.Le voodoo notoriamente vanno da dio con Unreal (a proposito mi dice 800x600 ma non mi dice quanti FPS e le posso assicurare che noi usiamo Unreal anche a 1280x1024 senza grossi problemi se non di frame rate) inoltre un P3 450 con GeForce DDR riesce a far andare Quake3 a 1024x768 32 bpp a oltre 60 fps e Unreal idem.

            Resta il fatto che comunque per il mio
            modesto lavoro di progettazione 3D (lavoro
            nel campo dell'architettura di interni
            design e prototipazione) il mio G4 e il mio
            imac mi soddifano pienamente e non ho
            proprio alcun motivo di lamentarmi Prestazioni del refresh in Opengl? :)
            (cosa che
            purtroppo non mi é successa col mio pentium
            800 (vacca boja!) che comunque poverino é
            un'ottima macchina anche lui!)

            Rileggo e mi accorgo che so' parlando come
            un fanatico... ehehe scusate.Si figuri ormai mi sto' facendo prendere dalla discussione anchio.. :)
            un salutone e pace a tutti!!Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: G4 = Scaldapizzette

            se poi qualcun'altro ha risultati diversi
            beh.. io non sono in possesso della scienza
            assoluta, queste sono semplicemente opinioni
            personali e test che ho effettuato in prima
            persona. idem le mie. tutto empirico! :-) (ma secondo me è la cosa migliore; mi faccio i test da solo e tocco con mano a proposito del super partes.), e dubito che un
            professionista usi un Imac, bhe, io uso un G4 400 con 512 Mbhd 20 G con tre partizioni per Igli OS (uso un po'anche linux ma solo per curiosita')e un disco di lavoro seagate cheetha da 18 GB con la sua brava schedina adaptec 29160N.L'iMac invece un professionista lo usa eccome. Io lo uso in ufficio per le cose quotidiane ( per mandare un fax col Pc sono diventato scemo), per certe presentazioni e per lavorare con FormZ dove mi trovo benissimo avendo configurato tutti gli shortcuts e lavorando a viste singole. Col pentium no; anzi col 400 di prima e matrox millenium G200 agp neanche non si muoveva.Di radiosity neanche parlare e le posso assicurare che, pur non essendo un esperto programmatore,non sono proprio neanche uno sprovveduto soprattutto in elettronica e che quindi ho cercato di configurare al meglio le macchine..

            Un confronto se va fatto deve essere

            eseguito (come in tutte le riviste e siti)

            su workstation con sistema operativo

            professionale come W2K o NT

            Sinceramente confronto Os simili con Os
            simili, quindi IMHO Os 9 con Win 95/98/ME. Lei dice, mha... W98 io non lo reputo all'altezza (a parte piantarsi spessissimo mi legge i cd una volta si e una no..non sto scherzando.. siamo diventati matti a capire perchè) e ci ho passato tante ore sopra. Poi, ribadisco, io non sono un programmatore; a me interessa che la baracca funzioni e che non si pianti e che sia abbastanza veloce che poi questo lo facciano anche gli Z80 non me frega niente.Resta il fatto che, tranne per gli aggiornamenti , io un MACOS non ho mai dovuto reinstallarlo perchè non trova i driver o robe simili. E lo adopero dalla versione 7.0
            Sinceramente non ho notato questa super
            differenza a favore dei Mac, non in
            raytracing. bho.. soprattutto li; sull'OGL invece , con una buona scheda dedicata il pc è piu' performante (non parliamo di codifiche audio.; li il guru è mio fratello (postpro e restauro audio) con sistemi sonic e trappole varie; non c'è storia. Li veramento i test li abbiamo fatti, eccome)
            Chissa' come mai e' andato a prendere una
            macchina tra le + costose per fare grafica.tra le piu' costose?? :-))Roby, un mio amico di Torino si é venduto l'appartamento per una piattaforma SGI!! E comunque una workstation seria parte dagli 8 in su (almeno tutti quelli che conosco mi danno questi prezzi ed e' anche quello che mi propongono . Se poi lo XEON va meglio non lo so, non l'ho mai provato personalmente)
            Ma ovviamente non mi vorra' paragonare un
            Imac con un mostro simileovviamente no ( anche se su CG o altra rivista che non ricordo ne facevano un paragone.. alla faccia del super partes! almeno gli avessero messo 512 Mb..)

            Concordiamo, ma nemmeno un Imac con 64 o 128
            Mb e una rage puo' permettersi grafica 3d a
            buoni livelli (senza parlare di 2D
            professionale dove si usano immagini da 8-16di solito i miei file in fotosciop pesano dai 2 ai 33 m (la piu' grande che ho) e ho 256 M sull'iMac (lo difendo strenuamente! E' una macchinetta di che mi ha dato solo soddisfazioni ) elavoro benone con 4 livelli (ne adopero quasi sempre 4)
            Hehehehe...consiglio al fratellino della sua
            ragazza di dare una buona occhiata al suo
            sistema.Le voodoo notoriamente vanno da dio ( balle.. la risoluzione è limitata bisogna andare su una GE force e costano troppo per giocare)
            con Unreal (a proposito mi dice 800x600 ma
            non mi dice quanti FPS (30)e le posso assicurare
            che noi usiamo Unreal anche a 1280x1024
            senza grossi problemi se non di frame rate)
            inoltre un P3 450 con GeForce DDR riesce a
            far andare Quake3 a 1024x768 32 bpp a oltre
            60 fps e Unreal idem.si, resta il fatto che lui ha una voodo II e che NON LAVORANDO, PORCA MISERIA (scusi :-)) quella si deve tenere! Lo so anch'io che se gli metto su una GE FORCE va meglio.resta il fatto che togliendo la voodoo e restando con la ati come quella del mac unreal neanche si muove mentre io lo faccio girare a 1024 x 768 a 30 FPS con i dettagli di texture e colore a manetta e quake lo abbiamo spinto assieme anche di piu' (ora non ricordo la risoluzione (1260 x ?) e i FPS ma tutti gli amichetti ne erano stupeftti (anch'io a dire il vero!))Lui a speso 2.500.000 neanche un anno fa, io uguale... solo che non ci dovuto aggingere quello e quest'altro. Gioco talvolta a Diablo e starcraft su virtual PC (ho quelli win) e a Tekken 3 con VGS e senza che mi si "impesti" il computer di ddl o trappole varie che non riesco mai ad eliminare quando non mi serve piu' il programma.credo comunque che al di la' di ogni discussione ognuno poi si abitui ad usare un determinato OS per lavorare (se poi uno torna a casa da scuola e gli piace smanettare qui e li per tirare fuori magagne ed elaborazioni tipo vespa piaggio..ma perche' non imparano ad usare un software, qualsiasi piattaforma sia invece di giocare e basta?)Io non rinuncerei al mac per niente al mondo;mi sono trovato benone
            Si figuri ormai mi sto' facendo prendere
            dalla discussione anchio.. :)gia'.. invece di scambiarci pareri costruttivi e belle texture.. :-)saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: G4 = Scaldapizzette

            preferisco ClarisWorks) ma c'è ancora? io ce l'avevo su win 3.1 ed era una bomba! a parte qualche crash strano, andava come una scheggia, aveva un'integrazione tra moduli (scrittura, foglio elettronico, db) spaventosamente efficiente e facilissima, era minuscolo (2 floppy da 1.44) e facilissimo da usare! se ci fosse ancora in giro ci farei un pensierino, altro che quei mastodonti odierni...
        • Anonimo scrive:
          Re: G4 = Scaldapizzette
          Un po' troppo polemico e talvolta inutilmente provocatorio, per essere un serio professionista quale si auto-dichiara, caro warfox.A parte il fatto che alcune cose scritte sono poi totalmente false o frutto di (discutibilissime) opinioni personali.Peccato, ci aveva quasi convinto della sua competenza. Invece, messo di fronte ai fatti, lei si sconfessa da solo, fino ad ammettere di aver scritto delle falsita'.Un vero professionista, non c'e' che dire...Un dubbio: tutti questi titoli lei li ha sul serio o se li e' solo attribuiti?Meno parole e piu' fatti, grazie.Make Love, Not War.- Scritto da: Alberto (WarfoX) De Boni
          Beh.. io non uso linux ma FreeBSD va' bene
          lo stesso o non e' abbastanza serio? Cmnq a
          parte questo. Premessa: da un punto di vista
          architetturale AMO i PPC (604,G3, G4) e
          soprattutto la serie 680x0 di motorola che
          ho programmato in assembler per anni, mentre
          odio gli intel. Da un punto di vista OS non
          mi piace ne windozz ne MacOs classic. Detto
          questo:
          Mac os e' decisamente e nettamente un S.O.
          superato sotto tantissimi aspetti, tant'e'
          che la apple lo vuole sostituire con Os X (
          non e' che si divertono a spendere soldi per
          un os nuovo per il gusto di farlo). Ho usato
          e purtroppo per me' fatto il sysadmin per 3
          anni su mac e pc. E nell'uso spinto (non
          certo aprire la posta navigare o spippolare
          con photosciop un immagine da 2 mega) anche
          il mac piantava spesso e volentireri
          bombette a destra e manca, con conseguenza a
          volte anche disastrose (San Norton meno male
          ci sei tu'). Per quello che riguarda Blindoz
          pur non piacendomi sono costretto ad usarlo
          e a programmarci sopra (non in visual basic,
          ne in fox pro) e nonostante tutto devo
          ammettere il buon lavoro fatto da M$ con
          2000, sono rimasto piacevolmente stupito di
          avere uptime di 30-40 giorni usando la
          macchina massicciamente e con molte
          applicazioni pesanti.
          Per quello che invece riguarda i processori,
          il G4 non ha mai rappresentato questo grande
          step di innovazione rispetto agli x86
          (altrimente xe' IBM si incaponisce nel
          realizzare una linea tutta sua di processori
          PPC per le macchine ad alte prestazioni?
          Power3 e Power4). Questo e' facilmente
          dimostrabile prendendo applicazioni diverse
          da Photoshop (tanto caro a Jobs) Esempio
          concreto? Lightwave (raytracing) esegue
          rendering piu' velocemente sugli intel che
          non sui PPC. PoV idem.Se poi tiriamo in
          ballo Altivec, beh facciamo come intel che
          dice che il suo P4 e' velocissimo nelle
          operazioni di streaming, encoding/decodig
          (ma ovviamente tutti noi facciamo del
          montaggio video e della codifica Mpeg la
          nostra ragione di vita) quando poi in tutte
          le altre applicazioni (il 99% del totale)
          cede il passo addirittura rispetto al
          fratellino minore (P3) con 400 mhz in meno
          di clock..
          Quindi ognuno usi quello che vuole.. ma non
          venitemi a svangare l'anima quando qualcuno
          ha la decenza di dire la verita' e vi rompe
          il meraviglioso giocattolino
          trasparent-colorato che avete comprato a
          caro prezzo...

          Bye
  • Anonimo scrive:
    Post da Grande Madre Russia
    Io sono inventore di gioco chiamato Tetris e vi dice che mio gioco funziona benissimo su computer chiamato G4 con unica avvertenza di non muovere troppo mouse e di disabilitare memoria virtuale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Post da Grande Madre Russia
      - Scritto da: Alexey Pazhitnov S.L.
      Io sono inventore di gioco chiamato Tetris e
      vi dice che mio gioco funziona benissimo su
      computer chiamato G4 con unica avvertenza di
      non muovere troppo mouse e di disabilitare
      memoria virtuale.Visto che sei tanto spiritoso e magari non leggi nenanche i post degli altri, ti ripropongo quello che ha scritto qualcuno qui sotto:|Allora non so che lavoro fai.|E' noto a tutti che cubase ha seri problemi a| mantenere il tempo. Misura con un metronomo e |vedi che nel giro di un pezzo ti varia anche di |+/- 1/4 (di quarto). Inutile dire che sfido a |sincronizzare le tracce audio. Probabilmente con i |PC sempre più veloci il problema è minimo.|Però ho usato Cubase, ProTools, Samplitude. Sia PC |che Mac. Cubase+Pc = il peggiore in assoluto. Non |sono assolutamente riuscito a sincronizzare Audio |e midi. Lasciando perdere il fatto che se si |inchiodava era colpa di winzoz, ma non puoi |registrare e poi agire sul delay a inizio|traccia per sincronizzare il tutto.|Ci sarà un motivo per cui se vai in uno studio il |PC non è quasi mai usato...e neanche Cubase.
      • Anonimo scrive:
        Re: Post da Grande Madre Russia
        - Scritto da: avoloAvolo...???? E chi sei, l'Ottavo Nano?
        • Anonimo scrive:
          Re: Post da Grande Madre Russia
          - Scritto da: S.L.


          - Scritto da: avolo
          Avolo...???? E chi sei, l'Ottavo Nano?Da uno che come nick una S.L.=Stefano_Lavori=(scimmiottamento_di...)_Steve_Jobs non pretendo che risposte del genere.Non ti sto a spiegare da dove arriva "...avolo" perchè sarebbe un po' troppo "sottile"Ciao
  • Anonimo scrive:
    Se lo dice Carmack...
    ...allora c'e' proprio da fidarsi!Infatti, secondo lui, chiunque compri un computer lo fa principalmente per usarci i giochi prodotti da lui.Io detesto i giochi per computer, quindi ho sbagliato tutto evidentemente.Invece i programmi che uso per fare musica riconoscono ed utilizzano intelligentemente piu' processori e le istruzioni Altivec, cosicche' un PPC da 500 MHz lascia nella polvere un PIII 1 GHz. Figuriamoci DUE PPC!!Ma siccome non uso i giochi prodotti (e venduti) da Carmack, cio' che io penso non deve essere di alcuna importanza per nessuno.Bene, Sig. Carmack: se lo stampi nel cervello (se riesce a trovarlo): per quanto mi riguarda, l'architettura PPC ha un vantaggio ESTREMO (e non leggero) sul PIII.Inoltre, continuero' a NON comprare i suoi giochi: quello che lei vende (nei negozi e a parole) non m'interessa e si capisce abbastanza chiaramente ormai che le sue teorie servono solo a difendere il suo mercato.Altro che test personali!T.D.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se lo dice Carmack...
      Una delle rovine del Mac sono gli utenti fanatici: non ti rendi che ridicolizzi te stesso e indirettamente anche la Apple?Prova a leggere un documento come il Linux Advocacy mini-HOWTO:http://www.datasync.com/~rogerspl/Advocacy-HOWTO.htmlHo cercato di essere meno polemico e più costruttivo possibile: apprezzalo, perchè in 5 frasi hai detto 5 vaccate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se lo dice Carmack...
        Concordo Marco.Se uno dei piu' grandi sviluppatori di videogames, forse le uniche applicazioni che spremono al 100% CPU Ram Sistema grafico e FPU per tutto il tempo dell'utilizzo, viene considerato senza cervello da un utente che probabilmente utilizza il suo supercomputer per navigare e scrivere lettere... Sorridi nel leggere post come quello di T.D. e pensa che non tutti ragioniamo allo stesso modo.Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: Se lo dice Carmack...
          ...fatta 'a nuttata? :) Pensa che se usavi una macchina certificata da T.D. a quest'ora avevi gia' finito, mica quel chiodo di AMD cosi' brutto e con un case che non e' neanche trasparente!E c'ha ancora il floppy! Ma ti rendi conto???Think Trasparent.(anche perche' con il g4 avresti un sacco di tempo in piu' per pensare mentre aspetti tra un frame e l'altro...)
    • Anonimo scrive:
      Musician vs Ingeneer
      Come da topic, un musicista contro un ingegnere, a detta di tutti il piu' grande sviluppatori di Engine 3D degli ultimi 5 anni.Poi senza saperlo insulti uno come Carmack che fondamentalmente e' l'unico che ha sempre cercato di fare porting per ogni OS o quasi (Win32 - Linux - Mac) dei suoi giochi, e che quindi conosce veramente tutte e tre le piattaforme perche' ci sviluppa del software.Proprio ora la id software sta per rilasciare una versione aggiornata di Quake3 per Mac....Bah... la tua TD e' veramente ipocrisia gratuita, allo stato brado, che non portera' mai da nessuna parte. Prima di criticare o parlare, forse e' meglio conoscere le cose di cui si parla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Musician vs Ingeneer
        Piu' che sante, direi SACRE parole... Inoltre aggiungo che io sono musicista e dell'accoppiata PC+Cubase (piu' altre cose che su mac manco esistono) ne ho fatto uno strumento di lavoro (lavoro... non passatempo) ormai da anni.Ammetto, e' stato un caro amico a convincermi 10 anni fa circa, quando c'era di meglio per suonare di un 486 e non ero neanche troppo d'accordo ma poi le cose sono cambiate ed ora nel campo musicale il gap si é invertito al punto tale che ProTools lavora meglio su PC, tanto per dirne una...Il fatto e' che qui c'e' ancora gente ferma a concetti ormai non piu' validi in piu' preda di fanatismi ridicoli... ma tant'e'...P.S. rimane il fatto che a prescindere dalle piattaforme il perno del discorso rimane l'IDEA e quella gira benissimo anche su un Atari 1040ST... leggersi le interviste a Norman Cook, alias Fatboy Slim per crederci...- Scritto da: xmaN
        Come da topic, un musicista contro un
        ingegnere, a detta di tutti il piu' grande
        sviluppatori di Engine 3D degli ultimi 5
        anni.


        Poi senza saperlo insulti uno come Carmack
        che fondamentalmente e' l'unico che ha
        sempre cercato di fare porting per ogni OS o
        quasi (Win32 - Linux - Mac) dei suoi giochi,
        e che quindi conosce veramente tutte e tre
        le piattaforme perche' ci sviluppa del
        software.

        Proprio ora la id software sta per
        rilasciare una versione aggiornata di Quake3
        per Mac....


        Bah... la tua TD e' veramente ipocrisia
        gratuita, allo stato brado, che non portera'
        mai da nessuna parte. Prima di criticare o
        parlare, forse e' meglio conoscere le cose
        di cui si parla.

        • Anonimo scrive:
          Re: Musician vs Ingeneer
          - Scritto da: Stefano Lavori
          Piu' che sante, direi SACRE parole...
          Inoltre aggiungo che io sono musicista e
          dell'accoppiata PC+Cubase (piu' altre cose
          che su mac manco esistono) ne ho fatto uno
          strumento di lavoro (lavoro... non
          passatempo) ormai da anni.Allora non so che lavoro fai.E' noto a tutti che cubase ha seri problemi a mantenere il tempo. Misura con un metronomo e vedi che nel giro di un pezzo ti varia anche di +/- 1/4 (di quarto).Inutile dire che sfido a sincronizzare le tracce audio. Probabilmente con i PC sempre più veloci il problema è minimo.Però ho usato Cubase, ProTools, Samplitude. Sia PC che Mac.Cubase+Pc = il peggiore in assoluto. Non sono assolutamente riuscito a sincronizzare Audio e midi. Lasciando perdere il fatto che se si inchiodava era colpa di winzoz, ma non puoi registrare e poi agire sul delay a inizio traccia per sincronizzare il tutto.Ci sarà un motivo per cui se vai in uno studio il PC non è quasi mai usato.e neanche Cubase.
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Ingeneer
            Premetto che voglio scusarmi con tutti quelli ai quali dell'audio non gliene frega nulla... come dire: "saro' breve..." :)
            Allora non so che lavoro fai.produco musica e lavoro nella sicronizzazione audio-video
            E' noto a tutti che cubase ha seri problemi
            a mantenere il tempo. Misura con un
            metronomo e vedi che nel giro di un pezzo ti
            varia anche di +/- 1/4 (di quarto).Scusa ma che metronomo usi??? Scherzo... i problemi di timing di cubase sono dovuti nel 99.99% dei casi a sbagliate impostazioni del pannello di controllo alla voce Options
            Audio Setup
            System (per inciso: un sacco di gente non sa che a 48KHz tutto rulla meglio)
            Inutile dire che sfido a sincronizzare le
            tracce audio. Probabilmente con i PC sempre
            più veloci il problema è minimo.Tutto sta nella scelta della giusta scheda audio cioe' di chi oltre che l'hardware sa produrre anche dei buoni drivers. Non voglio fare pubblicita' ma sul sito della steinberg c'e' una pagina specifica.
            Però ho usato Cubase, ProTools, Samplitude.
            Sia PC che Mac.
            Cubase+Pc = il peggiore in assoluto. Non
            sono assolutamente riuscito a sincronizzare
            Audio e midi. Vedi sopra...
            Lasciando perdere il fatto che
            se si inchiodava era colpa di winzoz,Maddai! Ancora con 'sta storia...
            ma non
            puoi registrare e poi agire sul delay a
            inizio traccia per sincronizzare il tutto.Infatti e' una caxxata... c'e' un settaggio di default apposta per quello e comunque tutto e' relativo alle versioni precedenti la 5
            Ci sarà un motivo per cui se vai in uno
            studio il PC non è quasi mai usato.
            e neanche Cubase.Beh, perdonami ma questa l'hai sparata davvero grossa... ma tant'e', ti voglio bene lo stesso...:))
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Stefano Lavori
            Premetto che voglio scusarmi con tutti
            quelli ai quali dell'audio non gliene frega
            nulla... come dire: "saro' breve..." :).....*************************************************Tratto da un intervista a LINUS di Radio Deejay pubblicata su Applicando di Marzo 2001.Domanda:............Risposta: «La bellezza di un macintosh è fuori discussione. Tra l'altro qui in radio abbiamo piazzato i nostri Mac soltanto negli studi "della festa" nel senso che abbiamo Pc dappertutto, ma in quei due o tre studi dove serve una tecnologia più avanzata ci sono due G4 adeguatamente equipaggiati»Io non ne capisco di campionamenti audio musicali, ma è come dire che dove ci si passa il tempo e alle segretarie diamo i PC, dove si lavora e si fa qualcosa di serio utilizziamo altro.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Vito C.
            Tratto da un intervista a LINUS di Radio
            Deejay pubblicata su Applicando di Marzo
            2001.Ahahahahhahahahaha! A bello! Linus... ahahahhaha!Linus si fa pagare anche le scurengie che fa... lasciatelo dire perche' lo so, figuriamoci poi in un'intervista rilasciata ad APPLICANDO!!! Ahahahahah.... che simpatico burlone che sei...Ma boiailmondo! Possibile che quelli come te non vengano MAI colti da sospetti? O almeno ragionevoli dubbi???Sei rimandato.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Stefano Lavori
            - Scritto da: Vito C.

            Tratto da un intervista a LINUS di Radio

            Deejay pubblicata su Applicando di Marzo

            2001.

            Ahahahahhahahahaha! A bello! Linus...
            ahahahhaha!
            Linus si fa pagare anche le scurengie che
            fa... lasciatelo dire perche' lo so,
            figuriamoci poi in un'intervista rilasciata
            ad APPLICANDO!!! Ahahahahah.... che
            simpatico burlone che sei...
            Ma boiailmondo! Possibile che quelli come te
            non vengano MAI colti da sospetti? O almeno
            ragionevoli dubbi???
            Sei rimandato.
            Ciao.WOW che razionalità...Perchè non ti dai una lettura all'articolo e/o ti fai un giro a RadioDJ prima di sparare le tue solite vaccate?
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Stefano Lavori
            .........Sei rimandato.
            Ciao.*************************************************Grazie per non avermi bocciato. Per settembre spero di essere più preparato.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            O forse dove vengono i clienti e serve qualcosa di bello da guardare ci metto un mac..."Lo studio della Festa"Cya
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Mucca Pazza
            O forse dove vengono i clienti e serve
            qualcosa di bello da guardare ci metto un
            mac...
            "Lo studio della Festa"

            Cya************************************************Se ti fa piacere pensare che voleva dire questo pensalo.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Vito C.
            - Scritto da: Mucca Pazza

            O forse dove vengono i clienti e serve

            qualcosa di bello da guardare ci metto un

            mac...

            "Lo studio della Festa"



            Cya
            *********************************************
            Se ti fa piacere pensare che voleva dire
            questo pensalo.

            CiaoBeh evidentemente a te' fa piacere pensare che li usino per scopi altamente tecnologici dove nessun altra macchina che non fosse un G4 avrebbe mai potuto entrare.Saluti ma Trasparenti e ColoratiCya
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Mucca Pazza
            Beh evidentemente a te' fa piacere pensare
            che li usino per scopi altamente tecnologici
            dove nessun altra macchina che non fosse un
            G4 avrebbe mai potuto entrare.
            Saluti ma Trasparenti e Colorati

            Cya*************************************************A me non fa piacere pensarlo, è così. Altro esempio: nella spedizione Pathfinder su Marte i computer erano basati su tutto, compreso MacOs, ma non c'era niente che utilizzase Windows. La National Security Agency, grande partner tecnologico di Microsoft, i suoi dati li tiene su computer basati su una versione ottimizzata di Linux.Ed esempi se ne possono fare migliaia.Saluti compatti e grigi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer

            Altro esempio: nella spedizione Pathfinder
            su Marte i computer erano basati su tutto,
            compreso MacOsPathFinder? Mmmmm... quella che ha avuto problemi di telemetria??? Ocio che le notizie non le leggi solo tu...
            Saluti compatti e grigi.Mammamia... Brrrrrr... Rabbrividiamo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: S.L.
            PathFinder? Mmmmm... quella che ha avuto
            problemi di telemetria??? Ocio che le
            notizie non le leggi solo tu...**************************************************Hai ragione mi sono sbagliato, c'erano computer con windows installato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Vito C.
            Microsoft, i suoi dati li tiene su computer
            basati su una versione ottimizzata di Linux.
            Ed esempi se ne possono fare migliaia.Si giusto Linux su un PC. Non MacOS su un G4. Poi zitti che se non avreste IE e office sareste isolati dal mondo ;). Cmq meglio grigio che come uno swatch :).
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Umega
            G4. Poi zitti che se non avreste IE e office
            sareste isolati dal mondo ;). Scusate la legnata grammaticale :-P~Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            Zitto zittoooo bimbo bellooooFai la nanna tranquillooooFai parlareee quelli cheeeeeNe san molto piu' di teeeeeeee......ssssssh, si e' addormentato... guarda come ciuccia tranquillo il suo mouse... che tesoro! Eh si cara, avevi proprio ragione tu... l'abbiamo cresciuto seguendo le regole scritte negli articoli di Applicando ed e' diventato proprio un bel bambino... magari se abbiamo fortuna da grande diventera' ReCensore per MacWorld... pensa che bello!
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: Umega
            - Scritto da: Vito C.
            Poi zitti che se non avreste IE e office
            sareste isolati dal mondo ;). La tua ignoranza (nel senso che *ignori* l'esistenza di altro software al di fuori di quello che ti passa mamma MS) è a dir poco abissaleSaluDOS
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Engineer
            - Scritto da: avolo
            La tua ignoranza (nel senso che *ignori*
            l'esistenza di altro software al di fuori di
            quello che ti passa mamma MS) è a dir poco
            abissale:'-D non hai capito. Forse e' colpa mia che non so scrivere ma cmq fa nulla tanto ignoro.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Ingeneer


            varia anche di +/- 1/4 (di quarto).
            Scusa ma che metronomo usi??? Scherzo... i
            problemi di timing di cubase sono dovuti nel
            99.99% dei casi a sbagliate impostazioni del
            pannello di controllo alla voce
            Options
            Audio Setup
            System (per inciso: un
            sacco di gente non sa che a 48KHz tutto
            rulla meglio)Si, peccato che anche con schede fiche (leika) tale problema persiste (in misura molto minore, ma c'è). Non ho provato a 48, però il fatto di dire:"a 48khz tutto migliora" mi sembra lo stesso una cagata. Non può esserci nessun rallentamento. Con ProTools è stupendo prendere i campioni, trasportarli con il mouse di qua e di la tranquillamente, tanto sono perfettamente sincronizzati.


            Lasciando perdere il fatto che

            se si inchiodava era colpa di winzoz,
            Maddai! Ancora con 'sta storia...Era per dire che la colpa non era di cubase....


            ma non

            puoi registrare e poi agire sul delay a

            inizio traccia per sincronizzare il tutto.
            Infatti e' una caxxata... c'e' un settaggio
            di default apposta per quello e comunque
            tutto e' relativo alle versioni precedenti
            la 5Eppure è quello che facevo. Audio+midi = registrare e poi andare sul delay di inzio traccia per sincronizzare. Però era tempo fa... Eppure non più tardi di 6/7 mesi fa, in studio (non mio, suono soltanto) il mio amico aveva ProTools su PC. Mi sono fatto consigliare un Sw per il mio PC (notare che io non ho un Mac) e mi ha sconsigliato cubase per i problemi di sincronizzazione.

            Ci sarà un motivo per cui se vai in uno

            studio il PC non è quasi mai usato.

            e neanche Cubase.

            Beh, perdonami ma questa l'hai sparata
            davvero grossa... ma tant'e', ti voglio bene
            lo stesso...
            :))Se io ho sparato dimmi uno studio dove viene usato il PC. Anche il mia amico come ho detta aveva ProTools sul PC, però era una soluzione "home" con il Protools più piccolo e con un Pc non troppo esagerato. In studio (ha anceh uno studio) ha un Mac+ProTools.Io sono andato sia in studio sia a casa sua.Dalla mia esperienza il Mac era molto più "sveglio".A livello si Sw poi, secondo me c'è molta più scelta e qualita, a livello musicale, su un Mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Musician vs Ingeneer
            - Scritto da: l
            Si, peccato che anche con schede fiche
            (leika) leika? Layla vorrai dire...
            tale problema persiste (in misura
            molto minore, ma c'è). Ed e' gia' una 1/2 ammissione...
            Non ho provato a 48,e allora fallo invece di perder tempo...
            però il fatto di dire:"a 48khz tutto
            migliora" mi sembra lo stesso una cagata.Ma leggiti qualche buon testo sull'audio digitale e poi ne riparliamo, va'...
            Non può esserci nessun rallentamento. Con
            ProTools è stupendo prendere i campioni,
            trasportarli con il mouse di qua e di la
            tranquillamente, tanto sono perfettamente
            sincronizzati.Ma non stavamo parlando di Cubase??? Eh???
            Era per dire che la colpa non era di
            cubase....ah, ecco...
            Eppure è quello che facevo. Audio+midi =
            registrare e poi andare sul delay di inzio
            traccia per sincronizzare. Però era tempo
            fa...
            Eppure non più tardi di 6/7 mesi fa, in
            studio (non mio, suono soltanto) il mio
            amico aveva ProTools su PC. Mi sono fatto
            consigliare un Sw per il mio PC (notare che
            io non ho un Mac) e mi ha sconsigliato
            cubase per i problemi di sincronizzazione.ancora con Prootools! Fai cosi', prova a scaricare PT5 Free dal sito della digidesign ed installalo su un PC minimamente degno di esistere, poi ne riparliamo...
            Se io ho sparato dimmi uno studio dove viene
            usato il PC. Anche il mia amico come ho
            detta aveva ProTools sul PC, però era una
            soluzione "home" con il Protools più piccolo
            e con un Pc non troppo esagerato. In studio
            (ha anceh uno studio) ha un Mac+ProTools.
            Io sono andato sia in studio sia a casa sua.
            Dalla mia esperienza il Mac era molto più
            "sveglio".
            A livello si Sw poi, secondo me c'è molta
            più scelta e qualita, a livello musicale, su
            un Mac.Boh, che dire, qui non si tratta di avere una macchina "sveglia" ma di ESSERE svegli... ok?Spero di non avere attizzato in te rancori che sarebbero inutili in questa sede, vorrei solo fare chiarezza su un argomento che mi pare essere lasciato troppo all'immaginazione soggettiva piuttosto che a dei seri riscontri e poi non vorrei rovinare le tue amicizie... Mi permetto solo di consigliarti la lettura mensile di una rivista che si chiama Cubase Magazine che puo' essere considerata "super partes": scoprirai un sacco di cose interessanti... almeno provaci.Ciauz
      • Anonimo scrive:
        Re: Musician vs Ingeneer
        - Scritto da: xmaNxmaN dei Mad?Grande!!! Mad Rulez!!emmmmH scusate il Maga OT :).Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Se lo dice Carmack...
      Quake III arena 640x480 @ 16 bitMac dual G4 500MHz-OSX-Ati Radeon: 133 frames/secQuake III arena 1024x768 @32 bitMac single G4 733MHz -OS9-Radeon: 63 Frames/sectratto da:http://www.barefeats.com/quakeX.htmcosa diceva quel Carmack?
      • Anonimo scrive:
        Re: Se lo dice Carmack...
        Ma allora ve le cercate proprio! Bare Facts On Mac Speed FeatsLo dice pure il nome...Perche' allora non valutare l'acquisto di un'auto leggendo La Stampa (di Agnelli)?Mah...Come dicono a napoli "ma vattinne proprio"!
      • Anonimo scrive:
        Re: Se lo dice Carmack...
        - Scritto da: gundam

        Quake III arena 640x480 @ 16 bit

        Mac dual G4 500MHz-OSX-Ati Radeon: 133
        frames/secAMD Athlon Thunderbird 1 Ghz GeForce2 GTS Ultra 140.9 fps
        Quake III arena 1024x768 @32 bit

        Mac single G4 733MHz -OS9-Radeon: 63
        Frames/secAMD Athlon Thunderbird 1 Ghz GeForce2 GTS Ultra 135.6 fps
        http://www.barefeats.com/quakeX.htmhttp://www.hwupgrade.it/skvideo/geforce_ultra/index.htmlPer dovere di cronaca.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se lo dice Carmack...

        cosa diceva quel Carmack?Quel Carmack lo ha portato lui il motore di Q3 su mac.. quindi probabilmente ha piu' diritto di parlare di te' e di quel sito.. O no'?Bye
        • Anonimo scrive:
          Patetici... ridicoli e patetici.
          In questo thread se ne sono sentite (come al solito) di tutti i colori.Dal "ho cercato di essere meno polemico possibile; hai scritto 5 frasi e 5 stronzate" al "ProTools funziona meglio su PC" per finire al "Cubase Magazine: una rivista da considerare super-partes". Sto ancora ridendo a crepapelle.Che dire? Queste persone sono ridicole e patetiche.Persone assolutamente cieche che non si rendono ancora conto che, da quanto e' morto l'Atari, "IL" computer dentro gli studi di registrazione che contano in tutto il mondo e' solo ed esclusivamente MACINTOSH.Persone che non ammettono questa (per loro, probabilmente) dura realta' e ridicolizzano loro stesse e tutti quelli che invece fra loro cercano di ragionare.E qualcuno avrebbe persino detto che il ridicolo sono io e, parlando cosi', ridicolizzo anche Apple.Persone tristemente patetiche che trovano la loro forza solo nel numero, al di la' di ogni possibile ragionamento.Persone che sono in grado di trarre la loro forza esclusivamente dall'unione (non nella loro individualita') e contemporaneamente/pateticamente si dichiarano professionisti.E magari dichiarano anche che, siccome sono dei professionisti, usano un PC+Cubase.Bravi!Patetici, ma bravi.E' proprio cosi' che vi vuole il vostro caro Bill: duri e compatti. E rincoglioniti.Carmack? Siete il suo mercato preferito, anche perche' per lui contano i numeri (ma forse non avete capito quali...).Ci sono piu' PC che Macintosh sulla faccia della Terra, quindi per Carmack (che, come ho gia' detto, VENDE e non REGALA!) sono decisamente meglio i primi.Io non penso che Carmack sia un idiota (come qualcuno ha voluto mettermi in bocca), anzi: penso che sia molto, moooooolto FURBO!Gli idioti, come si capisce da certi commenti postati qui, sono decisamente altri.E sono patetici... ridicoli e patetici.T.D.
          • Anonimo scrive:
            Re: Patetici... ridicoli e patetici.
            Infatti il Sig. Carmack ha sviluppato il suo gioco per le varie piattaforme proprio per vendere di piu'.. Se avesse detto che "come gira su G4 non gira da nessuna parte" avrebbe venduto la sua copia di Q3 pure alle persone come te.. invece, scusandosi e dimostrando fiducia e ammirazione per la piattaforma Apple, ha dovuto pubblicare i REALI risultati del suo lavoro scatenando la disapprovazione di tutti gli utenti che pensavano di vedere q3 schizzare a velocita' impensabili per un x86. Quindi questa sua mossa non ha fatto altro che nuocere alle sue vendite.. come l'hai dimostrato tu nel precedente post dicendo che non comprerai mai una copia del suo gioco.Prova a esaminare le cose in modo Oggettivo e metti da parte il tuo fanatismo che non fa altro che distorcere il tuo modo di vedere le cose.Piu' andremo avanti e piu' le due piattaforme sempre + uguali riveleranno quante balle sono state dette dalla Apple.
          • Anonimo scrive:
            Re: Patetici... ridicoli e patetici.
            - Scritto da: Renato
            Infatti il Sig. Carmack [...]
            Piu' andremo avanti e piu' le due
            piattaforme sempre + uguali riveleranno
            quante balle sono state dette dalla Apple.Cazzate
          • Anonimo scrive:
            Re: Patetici... ridicoli e patetici.
            - Scritto da: Renato
            Infatti il Sig. Carmack ha sviluppato il suo
            gioco per le varie piattaforme proprio per
            vendere di piu'.. Se avesse detto che "come
            gira su G4 non gira da nessuna parte"
            avrebbe venduto la sua copia di Q3 pure alle
            persone come te.. ------------------------------------Scusa? Forse non sono stato chiaro: nel mio PRIMO post ho scritto che i giochi non m'interessano.
            ...invece, scusandosi e
            dimostrando fiducia e ammirazione per la
            piattaforma Apple, ha dovuto
            pubblicare i REALI risultati del suo lavoro
            scatenando la disapprovazione di tutti gli
            utenti che pensavano... ----------------------------------------------Scusandosi? Non mi risulta. E di che cosa, semmai?Sebbene in questo thread qualcuno abbia cercato addirittura di rovesciare quanto detto da Carmack, nell'articolo (se non erro) gli si attribuisce la seguente frase:"Le CPU PPC sono altrettanto buone, se non leggermente più buone, di un x86 a pari frequenza di clock..."Vedi un po' tu.
            Prova a esaminare le cose in modo Oggettivo
            e metti da parte il tuo fanatismo che non fa
            altro che distorcere il tuo modo di vedere
            le cose.---------------------------------------------Strano che le richieste di oggettivita' arrivino dalla tua parte: rileggiti le risposte che mi sono state date. Vedi per caso oggettivita', educazione, realismo, pacatezza, credibilita', esperienza, rispetto?Se il mio e' fanatismo, quello di chi travia la realta' (come ha cercato di fare qualcuno qui) che cos'e'? SANTITA'?L'ho gia' detto: se siete tanto superiori, perche' vi scaldate?
            Piu' andremo avanti e piu' le due
            piattaforme sempre + uguali riveleranno
            quante balle sono state dette dalla Apple.--------------------------------------------------Meglio le balle di Apple della verita' del tuo amico bill: tientela pure, non so che farmene.T.D.
          • Anonimo scrive:
            Re: Patetici... ridicoli e patetici.
            - Scritto da: Renato
            Infatti il Sig. Carmack ha sviluppato il suo
            gioco per le varie piattaforme proprio per
            vendere di piu'.. Se avesse detto che "come
            gira su G4 non gira da nessuna parte"
            avrebbe venduto la sua copia di Q3 pure alle
            persone come te.. ------------------------------------Scusa? Forse non sono stato chiaro: nel mio PRIMO post ho scritto che i giochi non m'interessano.
            ...invece, scusandosi e
            dimostrando fiducia e ammirazione per la
            piattaforma Apple, ha dovuto
            pubblicare i REALI risultati del suo lavoro
            scatenando la disapprovazione di tutti gli
            utenti che pensavano... ----------------------------------------------Scusandosi? Non mi risulta. E di che cosa, semmai?Sebbene in questo thread qualcuno abbia cercato addirittura di rovesciare quanto detto da Carmack, nell'articolo (se non erro) gli si attribuisce la seguente frase:"Le CPU PPC sono altrettanto buone, se non leggermente più buone, di un x86 a pari frequenza di clock..."Vedi un po' tu.
            Prova a esaminare le cose in modo Oggettivo
            e metti da parte il tuo fanatismo che non fa
            altro che distorcere il tuo modo di vedere
            le cose.---------------------------------------------Strano che le richieste di oggettivita' arrivino dalla tua parte: rileggiti le risposte che mi sono state date. Vedi per caso oggettivita', educazione, realismo, pacatezza, credibilita', esperienza, rispetto?Se il mio e' fanatismo, quello di chi travia la realta' (come ha cercato di fare qualcuno qui) che cos'e'? SANTITA'?L'ho gia' detto: se siete tanto superiori, perche' vi scaldate?
            Piu' andremo avanti e piu' le due
            piattaforme sempre + uguali riveleranno
            quante balle sono state dette dalla Apple.--------------------------------------------------Meglio le balle di Apple della verita' del tuo amico bill: tientela pure, non so che farmene.T.D.
          • Anonimo scrive:
            Re: Patetici... ridicoli e patetici.
            Purtroppo il G4 non va a 1Ghz come intel o a 1.3GHz come athlon che rende come un p3 a 1600Mhz.Quindi la strada e' ancora lunga per potersi pemmettere di lasciare nella polvere un ridicolo p3 da 1Ghz.
          • Anonimo scrive:
            Re: Patetici... ridicoli e patetici.
            - Scritto da: .
            Purtroppo il G4 non va a 1Ghz come intel o
            a 1.3GHz come athlon che rende come un
            p3 a 1600Mhz.
            Quindi la strada e' ancora lunga per potersi
            pemmettere di lasciare nella polvere un
            ridicolo p3 da 1Ghz.*************************************************Visto che sai che un AMD Athlon a parità di clock e nonostante sia un perfetto clone è più veloce di un PIII, con un piccolo sforzo puoi apprendere anche la differenza che passa tra un processore CISC (PIII e Athlon) a 1000 MHz ed un processore RISC (G3 e G4) a 733 Mhz.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Patetici... ridicoli e patetici.
            infatti.. Carmack ha gia' detto la sua.. aspettiamo gli altri..bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Patetici... ridicoli e patetici.
            Io vorrei dire una cosa, senza creare incomprensioni o altro.Il fatto che il Mac sia la piattaforma più usata nel mondo della musica (Vedi Grammy award 2002) e della grafica, è una cosa che non si può negare!Come non si può negare che Unix sia il miglior sistema operativo per la gestione della rete!Queste sono cose OGGETTIVE!Uno studio di registrazione o uno studio grafico non compra Apple perchè fa tendenza!Io credo che non sia intelligente spendere fior di milioni per seguire la moda!!Li spendono perchè sanno che su Mac otterranno migliori risultati rispetto ad altre macchine! Ora...sicuramente c'è gente che si trova bene su altre piattaforme! Bene, ogniuno è libero di fare le proprie scelte, ma restano comunque dei casi isolati!Per quanto riguarda i processori:tecnicamente i processori RISC sono superiori (lo dice la stessa parola) ai processori CISC,mala "vera" differenza sta nel differente modo di lavorare su Mac rispetto a come si lavora su PC!Non credo che ad un musicista o ad un grafico interessi qualcosa se un Mac o un PC compia un'operazione in 4 secondi invece che in 2 o viceversa!L'importante è lavorare bene!Certo non deve essere una lumaca, ma non credo che oggi come oggi esista un computer così lento rispetto ad un altro!Ovviamente ho parlato solo di musica e grafica!Bisogna sfatare questo mito che il Mac va bene solo per questi due settori!Io (personalmente) lo uso per far tutto!Lavoro in un'azienda di trasporti internazionali e da quando usiamo mac il nostro modo di lavorare è migliorato e poi non si vede più un tecnico da mesi!CiaoPigiP.S.:Ovviamente è un'opinione personale
    • Anonimo scrive:
      Re: Se lo dice Carmack...
      - Scritto da: T.D.
      Io detesto i giochi per computer, quindi ho
      sbagliato tutto evidentemente.Se lo dice lui... Probabilmente si :)))
Chiudi i commenti