Nvidia, il GeForce mobile più veloce

Il produttore californiano ha lanciato quattro nuove GPU per notebook, tra le quali la top di gamma GTX 280M, dedicata agli hardcore gamer in mobilità. Ecco i dettagli

Roma – A meno di 12 ore dall’ annuncio delle nuove schede grafiche mobili di AMD , Nvidia ha risposto alla propria avversaria lanciando quattro nuove GPU per notebook: le GeForce GTX 280M e GTX 260M , indirizzate ai laptop desktop replacement, e le GeForce GTS 160M e 150M , pensate invece per i notebook thin and light.

Le due nuove GPU della serie 2xxM sono i più veloci processori grafici mobili attualmente presenti nel catalogo di Nvidia. Il modello GTX 280M dispone di 128 core, ha un clock grafico di 562 MHz e un clock del processore di 1463 MHz. Il modello GTX 260M è una versione depotenziata del precedente: dispone di 112 core, ha un clock grafico di 462 MHz e un clock del processore di 1375 MHz. Entrambe le GPU hanno un’interfaccia con la memoria a 256 bit, supportano fino a 1 GB di memoria GDDR3 con frequenza fino a 950 MHz, dispongono di porte DVI dual-link, DVI single link, VGA, HDMI, DisplayPort e LVDS, e supportano le tecnologie PureVideo HD, PhysiX, CUDA, HybridPower, DirectX 10 e SLI a due vie.

Nvidia sostiene che questi due processori grafici permettano di giocare ai più recenti giochi 3D fino alla risoluzione massima di 1920 x 1080 pixel, e consentano di riprodurre video Full HD senza compromessi. Secondo il produttore californiano, questi chip sono in grado di fornire fino al 50% in più di performance rispetto alla precedente generazione: buona parte del merito è dovuta al nuovo processo produttivo, passato da 65 a 55 nanometri. Le due nuove GPU introdotte da AMD utilizzano invece, prime nell’industria, una tecnologia di processo a 40 nm.

Le sorelle minori, la GST 160M e la GST 150M, si collocano un gradino sotto, e corteggiano quei modelli di notebook che cercano il giusto compromesso tra potenza grafica, portabilità e autonomia. Entrambi questi chip integrano 64 core e supportano 1 GB di memoria GDDR3 con clock fino a 800 MHz e interfaccia del bus a 256 bit. Si differenziano soltanto per le frequenze di clock: queste sono di 288 MHz (clock grafico) e 1500 MHz (processore) per la 160M, e di 192 MHz (clock grafico) e 1000 MHz (processore) per la 150M.

Le nuove GeForce della serie 1xxM supportano le stesse tecnologie e forniscono lo stesso insieme di porte delle sorelle maggiori.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alessandro L scrive:
    Se g earth e' un arma allora...
    Se g earth e' un arma allora perche' non cessare la fabbricazione di armi vere? anche quelle possono essere utilizzate per difesa personale cosi come per compiere un attentato... ma forse a qualcuno ai piani alti non conviene smettere di vendere armi!
  • nome e cognome scrive:
    boring
    di nome e di fatto
  • spaventato scrive:
    Automobili
    Proibiamo le automobili perché i malintenzionati potrebbero utilizzarle per investire i passanti o compiere atti di terrorismo trasformandole in autobombe.
    • Pino scrive:
      Re: Automobili
      - Scritto da: spaventato
      Proibiamo le automobili perché i malintenzionati
      potrebbero utilizzarle per investire i passanti o
      compiere atti di terrorismo trasformandole in
      autobombe.Quoto! Andiamo a piedi! Anzi, potremmo tagliare le mani a tutti i cittadini, perché potrebbero essere usate per impugnare una pistola! Che ne dici?
      • Gianluigi scrive:
        Re: Automobili

        Quoto! Andiamo a piedi! Anzi, potremmo tagliare
        le mani a tutti i cittadini, perché potrebbero
        essere usate per impugnare una pistola! Che ne
        dici?E no le mani no! Lo sanno tutti che poter impugnare una pistola o un fucile è un diritto costituzionale, impedire ad un americano, ad esempio un giovane teenager di poter far fuori un po' di compagni di classe sarebbe incostituzionale.Qui si parla quei brutti, sporchi e cattivi dei terrorsti!
        • Homer S. scrive:
          Re: Automobili
          Giusto!E poi sennò come farebbero le ronde fascis...ehm...di camice ner...ehm...verdi a picchiare i divers...ehm...delinquenti?
        • alex.dotto scrive:
          Re: Automobili
          Se si vuole risolvere definitivamente questo problema, l'unica soluzione è la completa distruzione della razza umana. Il fatto è che ci saranno circa 6 milirdi di persone, me compreso, che avrebbero qualcosa da ridire riguardo una soluzione del genere...
          • qwerty scrive:
            Re: Automobili
            Cominciamo dagli USA... poi vediamo se continuare anche con tutti gli altri.
Chiudi i commenti