Office 2010 è già beta

Microsoft ha messo a disposizione di partner e sviluppatori una versione preliminare del suo pacchetto di produttività, la stessa che nei prossimi giorni potrà essere scaricata dal grande pubblico. Preview anche per Office via Web

Roma – Anticipando l’imminente rilascio pubblico, nelle scorse ore Microsoft ha messo a disposizione degli abbonati di MSDN e TechNet una beta di Office 2010 Professional Plus a 32 e a 64 bit.

Il numero di build dell’attuale beta è 14.0.4536.1000, dunque più recente rispetto alla versione 4514.1009 che è apparsa sulle reti P2P la scorsa settimana.

Secondo il blog Redmond Pie , ciò che più distingue questa Beta dalla precedente Technical Preview di luglio (4302.1000) è una nuova procedura di installazione, una versione modificata di Backstage View , un nuovo tema grafico per le icone e l’inclusione della funzione Upload Center , che permette di archiviare i documenti su un account SkyDrive.

Microsoft ha messo a disposizione dei propri partner anche le beta di SharePoint Server 2010 e di Office Web Apps , l’implementazione web-based della propria suite per l’ufficio che comprende Word, Excel, PowerPoint e OneNote. Come noto, le applicazioni di Office Web Apps sono accessibili via Web, utilizzando un comune web browser, e rispetto alle versioni offline forniscono un minor numero di funzionalità. Una volta completo, il servizio verrà messo a disposizione gratuitamente a tutti gli utenti che possiedono un account Windows Live.

Microsoft ha detto che renderà pubblica la beta di Office 2010 entro la fine di novembre, e secondo alcune fonti potrebbe essere solo questione di giorni o persino ore. La giornalista americana Mary-Jo Foley fa notare che BigM ha già messo online una pagina web dedicata allo scaricamento della beta pubblica, ma nel momento in cui si scrive i link ai download non sono ancora attivi. Secondo le informazioni fornite in questa pagina, oltre alla Professional Plus beta gli utenti potranno scaricare la Professional e la Office Home and Business.

La data di commercializzazione di Office 2010, Office Web Apps e SharePoint 2010 rimane stimata per la tarda primavera del prossimo anno. La presentazione ufficiale della beta è invece attesa per domani.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • walter scrive:
    ottimo lavoro ajax rule
    un bel passo in avanti...
  • Pino scrive:
    Il servizio traslate
    Bello, "sposta" i concetti da una lingua all'altra!
  • ioproprioio scrive:
    A me servirebbe...
    il poter specificare il contesto della frase per fare in modo di tradurre alcuni termini in modo più corretto.Esempio: se in una frase ho la parola "calcio" ma mi sto riferendo non allo sport bensì alla chimica la traduzione "soccer" mi pare poco adeguata.E soprattutto sarebbe bello che queste funzioni fossero legate all'API che google (gentilmente) fornisce.
  • edc scrive:
    Errore nel testo
    Presumo che "digitalizzazione" vada inteso come "digitazione"
  • Marcello scrive:
    funziona ?
    Se scrivo in italiano "io amo il tuo corpo" viene fuori "I love your body".se invece scrivo "I love your body" ,cioe la sua stessa traduzione, traducendolo in italiano mi da sempre la stessa frase "I love your body" .Dall'italiano all'inglese la traduce.Dall'inglese all'italiano no...Chissa con quate altre frasi lo fa ...
    • gianiaz scrive:
      Re: funziona ?
      Io non sono cosi entusiasta, stamattina avevo bisogno di tradurre una semplice parola dall'italiano al francese, la parola "incriminata" è "femmina" ecco i risultati delle prove fatte:femmina : femelleFemmina : MâleFEMMINA : FEMALENon ho continuato le prove con altre combinazioni di maiuscole minuscole. Sinceramente non so se il problema c'era anche prima di questa innovazione...ciao
  • dariocaruso scrive:
    impressionante
    non è nulla di più che google traslate in real time.... ma il risultato è impressionante..
    • pinco pallino scrive:
      Re: impressionante
      - Scritto da: dariocaruso
      non è nulla di più che google traslate in real
      time.... ma il risultato è
      impressionante..stica...i.La romanizzazione non è cosa di poco conto.Scrivi in ascii e ti trovi con dei kanji e i simboli di hiragana e katakana.Scrivi in ascii e ti ritrovi con simboli arabi.E' più che impressionante... è commovente. :)
  • gfta gfta scrive:
    Errore nel sottotitolo
    "Da Mountain View novità per il servizio Traslate".Il servizio si chiama Google TraNslate, con la "N".
    • maurof scrive:
      Re: Errore nel sottotitolo
      - Scritto da: gfta gfta
      "Da Mountain View novità per il servizio
      Traslate".
      Il servizio si chiama Google TraNslate, con la
      "N".è vero, e ne aggiungo anche un altro di errore: le parole di "digitano", non si "digitalizzano"!!osservo anche una generale povertà di organizzazione dei contenuti nel testo.
Chiudi i commenti