OpenOffice, tempo di bilanci

Crescono gli utenti Windows della suite free
Crescono gli utenti Windows della suite free


Secondo la comunità OpenOffice.org gli utenti di Windows sembrano prestare sempre maggiore attenzione al Free Software e, in modo particolare, a OpenOffice, la suite di applicativi per l’ufficio giunta alla versione 1.0.1 . Lo dimostrerebbero i dati riportati qui sul numero di download del file d’installazione di OpenOffice nel periodo compreso fra il 1° Agosto 2002 e il 17 Settembre 2002.

“Dati particolarmente incoraggianti – recita un comunicato stampa divulgato dal Gruppo Linguistico Italiano OpenOffice.org – viste le libertà garantite dalle licenze del Free Software, lasciano intendere che gli utenti italiani di MS Windows non siano insensibili a un possibile cambio di rotta nelle proprie scelte informatiche relative alle Suites per l’ufficio in favore di un minore legame con i tradizionali fornitori software o, più semplicemente, verso il ripristino di una vera concorrenza tra produttori basata sulla qualità delle applicazioni e non sull’imposizione di pratiche oligopolistiche”.

Maggiori dati e considerazioni al riguardo sono disponibili, in italiano, qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 09 2002
Link copiato negli appunti