Paesi Bassi, Samsung pagherà per il brevetto della Mela

L'azienda coreana potrebbe però evitare il blocco delle vendite, avendo modificato la sua app per la gestione fotografica

Roma – Dai modelli I e II della linea Galaxy S ai dispositivi Ace, Samsung è uscita sconfitta da un tribunale de L’Aia dopo le accuse scagliate dal grande rivale Apple per violazione di brevetto. La corte dei Paesi Bassi ha così condannato il produttore coreano a pagare una multa per la distribuzione sul mercato dei suoi smartphone di punta, sfruttando una tecnologia licenziata dalla Mela in un’applicazione software per la gestione fotografica .

In realtà , il giudice olandese ha riconosciuto la validità del lavoro svolto da Samsung per aggirare il problema. Un flash di colore blu ha infatti sostituito le modalità di scorrimento tra le fotografie , troppo simili a quelle presenti sui dispositivi made in Cupertino . In questo modo, l’azienda asiatica può evitare – almeno secondo l’analisi pubblicata dal blog specializzato FOSS Patents – la messa al bando dei suoi prodotti, peraltro non più sulla cresta dell’onda, superati da modelli più avanzati.

Resta però in piedi la sanzione pecuniaria a cui andrà incontro Samsung nella prossima riunione della corte olandese.

Il giudice de L’Aia ha obbligato il colosso coreano a rivelare i suoi profitti dalla vendita degli smartphone a partire dal 27 giugno 2011 . Ci sarà inoltre una sanzione pari a una cifra fino a 100mila euro per ogni giorno di violazione in caso l’azienda asiatica continui a sfruttare la tecnologia della Mela. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Francesco scrive:
    Re: don't be evil...
    - Scritto da: iRoby
    - Scritto da: Francesco

    Complimenti... proprio la filosofia che ha

    distrutto questo paese... io queste persone
    le

    chiamo delinquenti, e basta!

    Di chi parli degli evasori fiscali?

    È un concetto macro-economico. Per quanto
    strano possa sembrare gli evasori in questo
    momento, non dandoli allo Stato che li darebbe
    indietro ai mercati finanziari per un debito
    fasullo e fraudolento, li spendono per tenere in
    piedi le aziende e il loro tenore di vita, per
    cui mantengono in piedi le economie
    locali.
    Il concetto astratto può essere accettato... ma non chiamarlo debito fasullo, ce lo siamo creato noi con le politiche folli degli anni '80 e con l'atavica tolleranza verso l'evasione fiscale.Oggi chi si è ingrassato ed ingrassa evadendo cerca in tutti i modi di delegittimare quel poco che è stato fatto negli ultimi anni.
    Lungi dal difendere gli evasori, ma è un
    meccanismo
    macro-economico.
    E il governo Monti lo sa, per questo aumenta le
    imposte indirette, perché non riesce a stanare
    questi evasori. Per cui preleva come
    può.

    Tanto la sua agenda è deindustrializzare il prima
    possibile questo paese per fare arrivare i
    piraña franco-tedeschi a comprare a prezzi
    di svendita tutto ciò che è profittevole in
    questo
    paese.La deindustrializzazione l'ha già avviata il prodino quindici anni fa... i pezzi migliori sono andati, è rimasto solo da rosicchiare le ossa.

    E gli evasori gli stanno rendendo difficile
    questo compito. A nostro vantaggio... Sembra
    strano da dire, ma è un concetto tecnico che la
    gente comune non riuscirà a comprendere, tale è
    la propaganda con cui viene asfissiato il
    cervello e la capacità di comprensione di questi
    concetti.Ribadisco.. il concetto astratto lo capisco, ma tu stesso dici che poi il governo va a cercare i soldi dove li trova, ovvero nelle tasche dei soliti noti.Perché od usciamo dall'euro e dichiariamo bancarotta stile Argentina, oppure questi soldi li dobbiamo rendere.Togliendo tutto, dai contributi previdenziali all'IVA sui beni di consumo alle accise sui carburanti al consorzio di bonifica, in tasca mi rimane spendibile circa il 28% dalla ricchezza che produco ogni anno. E questo non è un concetto astratto.
    • iRoby scrive:
      Re: don't be evil...
      - Scritto da: Francesco
      Il concetto astratto può essere accettato... ma
      non chiamarlo debito fasullo, ce lo siamo creato noi con le politiche
      folli degli anni '80 e con l'atavica tolleranza
      verso l'evasione fiscale.Ma non è vero!Tra gli anni '70 e '80 c'è stato un tira e molla dell'Europa che ha cercato di bloccare l'Italia usando lo SME.La migliore crescita economica il boom più grande è stato proprio negli anni '80-'90.La fonte di ciò che sto dicendo è proprio Bankitalia e l'OCSE.Ed è spiegato in queste proiezioni che riportano grafici proprio da quei dati:http://goofynomics.blogspot.it/2012/03/cosa-sapete-della-produttivita.htmlQuando la moneta è sovrana il DEFICIT È BUONO, Perché il debito dello Stato rappresenta la ricchezza in circolazione tra i cittadini.Bloccati nell'Euro che dobbiamo prendere in prestito con gli interessi allora il DEFICIT È CATTIVO perché rappresenta il debito dei cittadini che devono restituire questa moneta con gli interessi.
      Oggi chi si è ingrassato ed ingrassa evadendo
      cerca in tutti i modi di delegittimare quel poco
      che è stato fatto negli ultimi anni.Che cosa è stato fatto negli ultimi anni? Dal 2000 al 2008 i mercati finanziari hanno tolto ai cittadini 475 miliardi di Euro.Quindi cosa è stato fatto di buono?
      La deindustrializzazione l'ha già avviata il
      prodino quindici anni fa... i pezzi migliori sono
      andati, è rimasto solo da rosicchiare le ossa.La deindustrializzazione dell'Italia è un progetto in un'agenda di industriali e banchieri francesi e tedeschi. E i politici italiani che perseguono queste politiche sono tutti corrotti! Corrotti direttamente e in malafede perché vengono letteralmente pagati. O corrotti ideologicamente perché sono inetti, incompetenti ed ignoranti di macro-economia e non capiscono nulla di questi meccanismi.
      Ribadisco.. il concetto astratto lo capisco, ma
      tu stesso dici che poi il governo va a cercare i
      soldi dove li trova, ovvero nelle tasche dei
      soliti noti.
      Perché od usciamo dall'euro e dichiariamo
      bancarotta stile Argentina, oppure questi soldi
      li dobbiamo rendere.Ed è esattamente quella la via d'uscita. Come l'Islanda e l'Argentina. Si dichiara fallimento, si da quel che si può e si inizia subito con le nuove Lire sovrane che lo Stato inizia subito a stampare ed a tassare con quella moneta.Tutto il terrorismo sul ritorno alla Lira è falso. E fior di economisti possono spiegare bene il perché!
      • Dodge scrive:
        Re: don't be evil...

        Ed è esattamente quella la via d'uscita. Come
        l'Islanda e l'Argentina. Si dichiara fallimento,
        si da quel che si può e si inizia subito con le
        nuove Lire sovrane che lo Stato inizia subito a
        stampare ed a tassare con quella
        moneta.
        Tutto il terrorismo sul ritorno alla Lira è
        falso. E fior di economisti possono spiegare bene
        il
        perché!L'Italia è un po' più grande, economicamente, di Argentina ed Islanda.Se dichiari bancarotta e crei una nuova moneta, poi devi anche avere qualcuno che la accetta.E se hai già dichiarato bancarotta, di fatto eliminandoti gran parte dei tuoi debiti, sai che bel risultato avresti?- cittadini italiani più poveri, giacché i loro bot varrebbero zero- banche italiane sul lastrico per lo stesso motivo, col rischio di essere presto mangiate dai cugini francesi e tedeschi- nuova moneta italiana senza alcun valore, perché quando dichiari bancarotta, nessuno ha più convenienza a prestarti denaro dall'Estero, ben sapendo che potresti nuovamente dichiarare bancarottaIndovina un po', puoi legiferare per farla adottare ai tuoi cittadini italiani, ma non puoi obbligare nessun altro Stato ad accettarla, chiunque la vedrà come carta straccia.Risultato: la nuova moneta italica comincerà a deprezzarsi a più non posso.Questo, teoricamente, dovrebbe far aumentare le esportazioni, peccato che l'Italia non abbia materie prime di alcuni tipo da sfruttare, pertanto per esportare qualcosa dovrebbe prima acquistare A CARO PREZZO tutto quanto le serve dall'Estero... e dovrebbe farlo con questa fantomatica nuova moneta senza valore.Inflazione alle stelle, Stato Italiano costretto a produrre continuamente nuova moneta che varrà sempre meno, importazioni a prezzi proibitivi, aumento della disoccupazione, mutui sempre più cari (ben più di oggi), banche senza denaro da prestare.Complimenti per il risultato.
  • LOL scrive:
    Prima di andare da Google...
    ... e da tanti altri bisognerebbe recuperare i soldi che Fiorito e tutti quelli (e sono veramente tanti) che hanno rubato come lui. Propongo di prendere questi ladri, di rimuovere i loro organi e di venderli al mercato nero per recuperare i soldi. Dopo che questo sarà stato fatto allora si può parlare di lotta all'evasione e ci sarà tutto il mio appoggio alla GDF e all'agenzia delle entrate.
    • iRoby scrive:
      Re: Prima di andare da Google...
      Quanto ha rubato Fiorito?Il meccanismo economico europeo dell'Euro ha rubato agli Italiani nel periodo 2001-2008 ben 475 miliardi di euro.Non difendo Fiorito. Ma la gente le ha capite le proporzioni reali di ciò che non vede nella finanza e nel monetarismo dell'Euro, e dei 4 borseggi che fanno i politici italiani?
  • Gennarino B scrive:
    Poteri forti italiani all'opera
    Allora tutto é partito pochi giorni fa con il corriere, lilli gruber e vari rappresentanti dei "poteri marci" italiani che hanno cominciato ad "attenzionare" google con toni minacciosi del tipo "É ORA CHE GOOGLE SPARTISCA IL BOTTINO CON NOI"Poi é arrivato quel "brillante dirigente" di Bernabé di telecom pretendendo che google gli paghi le infrastrutture di m.. che si ritrova imbastendo ridicole scuseE adesso grazie alla segnalazione di un senatore professionista delle tasse piddino la finanza irrompe da google..una tra le poche che continua ad innovare e creare posti di lavoroTutto per tappare la voragine del debito pubblico italiano e mantenere i faraonici stipendi di migliaia di politici trombatiE poi c'é ancora qualche anima bella che crede che i "poteri forti/marci" non esistano...viviamo in una fottuta dittatura e manco ce ne accorgiamo
    • iRoby scrive:
      Re: Poteri forti italiani all'opera
      - Scritto da: Gennarino B
      E poi c'é ancora qualche anima bella che crede
      che i "poteri forti/marci" non esistano...viviamo
      in una fottuta dittatura e manco ce ne accorgiamoQuale quella vera delle oligarchie europee, o quella italiana con le pezze al XXXX arraffa arraffa?
      • Gennarino B scrive:
        Re: Poteri forti italiani all'opera
        Il dramma é cge tu, con la scusa dell'esistenza della prima, giustifichi la seconda..magari per spartire un pó di bottino pure te..Questo é il dramma del popolo italiano, loro stessi.
        • iRoby scrive:
          Re: Poteri forti italiani all'opera
          Ma come li fai i conti?E cosa centrano le scie chimiche?Io ho scritto che tutte i furti e le connivenze che hai citato tu non hanno fermato l'Italia dal dopoguerra all'ingresso nell'Euro, dal diventare tra gli 8 paesi più ricchi del mondo.All'ingresso nell'Euro è finita!Non si può più fare fluttuare la moneta. E non si può più stampare quella che serviva a mantenere in sistema e metterla in circolazione nel paese.Quindi il problema, per quanto possano sembrare antipatiche, non è baby pensioni, furti e regalie della politica. Ma è macro-economico.Le proiezioni economiche di persone come il Prof. Alberto Bagnai (Univ. di Pescara), ma sono identiche anche quelle della Prof. Stefanie Kelton (Univ. Kansas City), parlano chiaro!http://goofynomics.blogspot.it/2012/03/cosa-sapete-della-produttivita.htmlNota le curve di crescita ogni volta che si riusciva a "corrompere" i nostri ministri del tesoro a legare la Lira al meccanismo fraudolento dello SME. L'economia italiana si blocca e quella tedesca schizza.Con l'Euro è la morte definitiva!Per cui il problema è prettamente monetario.Chi ruba, in fondo poi spende e quindi fa parte del meccanismo economico della domanda aggregata, e non va a inficiare sulla ricchezza complessiva.La soluzione è ovvia, pure un bambino lo capirebbe. Bisogna slegarsi dall'Europa a livello monetario! Tornare a Lira sovrana, libera di fluttuare nei cambi ed essere stampata a sufficienza per progetti di piena occupazione, pieno stato sociale.
          • Gennarino B scrive:
            Re: Poteri forti italiani all'opera
            No guarda vai a predicare altrove..per me uno che dice "chi ruba/evade fa girare l'economia" per me é un sacco dell'immondizia con le gambe..sparisci dalla mia vista
          • iRoby scrive:
            Re: Poteri forti italiani all'opera
            E per me uno che come te sentenzia senza capire un razzo di economia è una persona inutile al sistema a prescindere, e merita di essere frodato come sta facendo l'istituzione europea con gli italiani come te.Perché se l'evasore o il ricco che spende ciò che riesce ad evadere muove comunque il denaro nelle economie locali, non è quello il problema della crisi.E la tua risposta è il motivo per cui sia Paolo Barnard che i miei colleghi attivisti delle Teorie Monetarie Moderne ci siamo accordati nel lasciare perdere di coinvolgere la gente comune perché è idiota, vive di preconcetti e non ha il materiale sia intellettivo che di conoscenza per potere capire queste cose.Anche perché la gente comune si forma le opinioni basandosi sulle ca%%ate dette in TV o lette nei giornali italiani, che sono uno schifo indescrivibile di gente viscida e prona ai padroni e pronti a vendersi al maggior offerente.È quindi meglio focalizzarsi su imprenditori e amministrazioni locali, che sono quelli maggiormente interessati da questi fenomeni economici.
          • Gennarino B scrive:
            Re: Poteri forti italiani all'opera
            Bravo lascia perdere il vulgo e corri a disquisire di macroeconomia con la raffinata ed acculturata prenditoria italiota (rotfl)Nel frattempo peró ricordati di pagare le tasse barbún !!
          • SargonIII scrive:
            Re: Poteri forti italiani all'opera
            - Scritto da: iRoby
            E per me uno che come te sentenzia senza capire
            un razzo di economia è una persona inutile al
            sistema a prescindere, e merita di essere frodato
            come sta facendo l'istituzione europea con gli
            italiani come
            te.

            Perché se l'evasore o il ricco che spende ciò che
            riesce ad evadere muove comunque il denaro nelle
            economie locali, non è quello il problema della
            crisi.

            E la tua risposta è il motivo per cui sia Paolo
            Barnard che i miei colleghi attivisti delle
            Teorie Monetarie Moderne ci siamo accordati nel
            lasciare perdere di coinvolgere la gente comune
            perché è idiota, vive di preconcetti e non ha il
            materiale sia intellettivo che di conoscenza per
            potere capire queste
            cose.

            Anche perché la gente comune si forma le opinioni
            basandosi sulle ca%%ate dette in TV o lette nei
            giornali italiani, che sono uno schifo
            indescrivibile di gente viscida e prona ai
            padroni e pronti a vendersi al maggior
            offerente.

            È quindi meglio focalizzarsi su imprenditori
            e amministrazioni locali, che sono quelli
            maggiormente interessati da questi fenomeni
            economici.Si vabbè io però ci ho il mutuo in euro.Se torniamo alla lira il mutuo come lo pago?
          • iRoby scrive:
            Re: Poteri forti italiani all'opera
            - Scritto da: SargonIII
            Si vabbè io però ci ho il mutuo in euro.
            Se torniamo alla lira il mutuo come lo pago?Il mutuo viene convertito automaticamente in Lire al tasso di cambio del momento della reintroduzione della Lira.Non cambia nulla, lo pagherai semplicemente nella nuova valuta.Lascia perdere le bugie riguardo alle quali il mutuo ti costa il 20-30% in più perché la nuova Lira sarà svalutata, questo non è vero. Anzi c'è il pericolo che inizialmente le nuove lire valgano più dell'Euro dato che gli italiani dovranno sbarazzarsi degli Euro saranno questi a perdere valore per una legge di mercato semplice che vede deprezzare ciò che nessuno vuole e apprezzarsi ciò che tutti vogliono.La successiva eventuale svalutazione della Lira sarà solo decisa per riattivare l'economia o per speculazione estere, ma una volta che si riacquisisce sovranità monetaria, si potrà giocare come si vuole con la moneta per favorire ora le importazioni o le esportazioni. E comunque si può tornare a permettere alle famiglie di pagare i mutui e arrivare a fine mese con una vita dignitosa.
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Poteri forti italiani all'opera
            come lo paghi? come lo pagavano i tuoi genitori prima di entrare nell'euro: con tassi intorno al 17%!!!! di solito su quelle belle paginette facebook dove starnazzano contro l'euro, monti merkel etc etc entro silenziosamente e chiedo alle scimmiette urlanti di andare di la nel salotto e chiedere ai propri genitori quanto hanno pagato di interessi sul mutuo che hanno fatto per pagare casa prima di entrare nell'euro....spariscono! Un esempio per le scimmiette: mia madre per 45.000.000 di lire chiesti, ha pagato 93.000.000 di lire solo di INTERESSI, io su 103.000 euro pagherò 23.000 euro di interessi.
          • anverone99 scrive:
            Re: Poteri forti italiani all'opera
            - Scritto da: Internetcrazia
            come lo paghi? come lo pagavano i tuoi genitori
            prima di entrare nell'euro: con tassi intorno al
            17%!!!! di solito su quelle belle paginette
            facebook dove starnazzano contro l'euro, monti
            merkel etc etc entro silenziosamente e chiedo
            alle scimmiette urlanti di andare di la nel
            salotto e chiedere ai propri genitori quanto
            hanno pagato di interessi sul mutuo che hanno
            fatto per pagare casa prima di entrare
            nell'euro....spariscono! Un esempio per le
            scimmiette: mia madre per 45.000.000 di lire
            chiesti, ha pagato 93.000.000 di lire solo di
            INTERESSI, io su 103.000 euro pagherò 23.000 euro
            di
            interessi.Si, ma con quei soldi i tuoi hanno comprato una casa, tu una cantina
          • Internetcrazia scrive:
            Re: Poteri forti italiani all'opera
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: Internetcrazia

            come lo paghi? come lo pagavano i tuoi genitori

            prima di entrare nell'euro: con tassi intorno al

            17%!!!! di solito su quelle belle paginette

            facebook dove starnazzano contro l'euro, monti

            merkel etc etc entro silenziosamente e chiedo

            alle scimmiette urlanti di andare di la nel

            salotto e chiedere ai propri genitori quanto

            hanno pagato di interessi sul mutuo che hanno

            fatto per pagare casa prima di entrare

            nell'euro....spariscono! Un esempio per le

            scimmiette: mia madre per 45.000.000 di lire

            chiesti, ha pagato 93.000.000 di lire solo di

            INTERESSI, io su 103.000 euro pagherò 23.000
            euro

            di

            interessi.

            Si, ma con quei soldi i tuoi hanno comprato una
            casa, tu una
            cantinanormalissimo, lo spazio a disposizione diminuisce sempre piu...ma tanto na bella bottarella la crisi la darà alla demografia...con buona pace degli analisti che prevedevano 9 miliardi di persone entro il 2050 (sperando che non si avveri).ah..dimenticavo..devi anche combattere con venditori come i miei genitori che ovviamente vorranno rientrare degli interessi spaventosi che hanno pagato e che quindi ricadranno sul prezzo finale del loro appartamento..e per forza di cose per essere competitivi i nuovi costruttori propongono "cantine" (come le chiami tu) al prezzo di appartamenti che negli anni 60 avrebbero avuto 3 locali.Saluti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 dicembre 2012 05.27-----------------------------------------------------------
  • I have a dream scrive:
    don't be evil...
    ma pronti a metterla in XXXX al fisco. e io pago ANCHE al posto di google, altro che "servizi gratuiti". Fiamme Gialle, scatenate l'inferno!PS: una visitina anche a edizioni master, please.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: don't be evil...
      - Scritto da: I have a dream
      ma pronti a metterla in XXXX al fisco. e io pago
      ANCHE al posto di google, altro che "servizi
      gratuiti". Fiamme Gialle, scatenate
      l'inferno!
      PS: una visitina anche a edizioni master, please.una bella visitina anche a casa tua, già che ci sono no?
      • I have a dream scrive:
        Re: don't be evil...
        - Scritto da: Mela avvelenata
        - Scritto da: I have a dream

        ma pronti a metterla in XXXX al fisco. e io
        pago

        ANCHE al posto di google, altro che "servizi

        gratuiti". Fiamme Gialle, scatenate

        l'inferno!

        PS: una visitina anche a edizioni master,
        please.

        una bella visitina anche a casa tua, già che ci
        sono
        no?Si accomodino. lavoratore dipendente (non so ancora per quanto, vista la grama che tira) con trattenute alla fonte.
        • kaninswas scrive:
          Re: don't be evil...
          Tablet PC 7 pollici resistivo Android 4.0 VIA8850 1.2GHz hdmi! Molto utile! Tablet PC fantastico!http://va.mu/bAwu
    • iRoby scrive:
      Re: don't be evil...
      Ma cosa pagheresti tu?Non dico che sia giusto evadere, è un discorso complicato. A Google va ripreso del denaro da redistribuire alla gente...Ma non è con le tue tasse che paghi i servizi dello Stato.
      • I have a dream scrive:
        Re: don't be evil...
        - Scritto da: iRoby
        Ma cosa pagheresti tu?io non pagherei: io pago. IMU, Irpef, modello unico... ti dice niente?
        Non dico che sia giusto evadere, è un discorso
        complicato. A Google va ripreso del denaro da
        redistribuire alla gente...e come lo riprendi, con forconi e torcie?

        Ma non è con le tue tasse che paghi i servizi
        dello Stato.ah no? allora come vengono pagate le strade asfaltate del mio paese, le scuole, l'ospedale, gli impiegati del comune e cosi via? A pasticcini magici?
        • iRoby scrive:
          Re: don't be evil...
          In questo video dal minuto 8 spiega cosa sono le tasse e perché non è con queste che si pagano i servizi:[yt]yOSWZmjO3Cc[/yt]Il relatore è il giornalista che ha inventato la trasmissione Report, Paolo Barnard.
          • Francesco scrive:
            Re: don't be evil...
            Report... una trasmissione tanto carina e stimolante... fintanto non parlano di argomenti che conosci bene. A quel punto ti rendi conto della faziosità e/o incompetenza della redazione.
          • iRoby scrive:
            Re: don't be evil...
            - Scritto da: Francesco
            Report... una trasmissione tanto carina e
            stimolante... fintanto non parlano di argomenti
            che conosci bene. A quel punto ti rendi conto
            della faziosità e/o incompetenza della redazione.Report non è più la stessa da quando hanno negato l'assistenza legale a Paolo Barnard sulla sua inchiesta su big pharma, e lo hanno lasciato in pasto agli squali delle aziende farmaceutiche. Tutto vero, tutto verificabile, le truffe, i farmaci inutili o dannosi, i regali ai medici compiacenti.Pensa che l'Università della California ha scoperto che il 90% dei farmaci autorizzati nel 2008 ha fatto test a doppio cieco con un placebo non dichiarato.Questo basterebbe ad invalidare tutte quelle ricerche e ritirare i farmaci. Ma sono ancora in commercio.Adesso la Gabanelli si scaglia contro gli evasori fiscali senza valutare che in questo momento di crisi, sono loro che stanno rallentando il collasso del paese, proprio evadendo le tasse e spendendo per tenere in piedi la domanda aggregata nelle economie locali e dando lavoro a tanta gente.
          • Francesco scrive:
            Re: don't be evil...
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: Francesco

            Report... una trasmissione tanto carina e

            stimolante... fintanto non parlano di
            argomenti

            che conosci bene. A quel punto ti rendi conto

            della faziosità e/o incompetenza della
            redazione.

            Adesso la Gabanelli si scaglia contro gli evasori
            fiscali senza valutare che in questo momento di
            crisi, sono loro che stanno rallentando il
            collasso del paese, proprio evadendo le tasse e
            spendendo per tenere in piedi la domanda
            aggregata nelle economie locali e dando lavoro a
            tanta
            gente.Complimenti... proprio la filosofia che ha distrutto questo paese... io queste persone le chiamo delinquenti, e basta!
          • iRoby scrive:
            Re: don't be evil...
            - Scritto da: Francesco
            Complimenti... proprio la filosofia che ha
            distrutto questo paese... io queste persone le
            chiamo delinquenti, e basta!Di chi parli degli evasori fiscali?È un concetto macro-economico. Per quanto strano possa sembrare gli evasori in questo momento, non dandoli allo Stato che li darebbe indietro ai mercati finanziari per un debito fasullo e fraudolento, li spendono per tenere in piedi le aziende e il loro tenore di vita, per cui mantengono in piedi le economie locali.Lungi dal difendere gli evasori, ma è un meccanismo macro-economico.E il governo Monti lo sa, per questo aumenta le imposte indirette, perché non riesce a stanare questi evasori. Per cui preleva come può.Tanto la sua agenda è deindustrializzare il prima possibile questo paese per fare arrivare i piraña franco-tedeschi a comprare a prezzi di svendita tutto ciò che è profittevole in questo paese.E gli evasori gli stanno rendendo difficile questo compito. A nostro vantaggio... Sembra strano da dire, ma è un concetto tecnico che la gente comune non riuscirà a comprendere, tale è la propaganda con cui viene asfissiato il cervello e la capacità di comprensione di questi concetti.
          • krane scrive:
            Re: don't be evil...
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: Francesco

            Complimenti... proprio la filosofia che

            ha distrutto questo paese... io queste

            persone le chiamo delinquenti, e basta!
            Di chi parli degli evasori fiscali?
            È un concetto macro-economico. Per quanto
            strano possa sembrare gli evasori in questo
            momento, non dandoli allo Stato che li darebbe
            indietro ai mercati finanziari per un debito
            fasullo e fraudolento, li spendono per tenere in
            piedi le aziende e il loro tenore di vita, per
            cui mantengono in piedi le economie locali.Ma questo vale anche per i rapinatori di banche !!!
            Lungi dal difendere gli evasori, ma è un
            meccanismo macro-economico.Lungi da me difendere le banche, anzi sono uno di quelli che ritiene che "L'unico modo di avere un rapporto paritario con la banca e' rapinarla".
          • embe scrive:
            Re: don't be evil...
            - Scritto da: iRoby
            In questo video dal minuto 8 spiega cosa sono le
            tasse e perché non è con queste che si pagano i
            servizi:

            [yt]yOSWZmjO3Cc[/yt]

            Il relatore è il giornalista che ha inventato la
            trasmissione Report, Paolo
            Barnard.Mai sentito un mucchio di ca**ate così grosse e ravvicinate come quelle che vanno da minuto 8 a minuto 11... Poi non ce l'ho fatta a proseguire...Se uno parte da premesse fallaci poi può costruirsi tutte le derivazioni che vuole, saranno comunque tutte fallaci (cerca: se 2+2=5 allora io sono il papa)"com'è possibile tassare prima di aver speso? non è matematicamente e logicamente possibile" Pronto? Poi magari ci spieghi anche perchè sulle regole della commissione europea dovremmo stare a sentire 'sto Bernard (la cui voce degna di nota sul curriculum è quella di aver inventato report? cos'ha inventato poi? il giornalismo d'inchiesta?) anzichè wikipedia...
          • iRoby scrive:
            Re: don't be evil...
            Perché tutto ciò che dice Barnard e che diciamo gli attivisti delle Teorie Monetarie Moderne, sono il succo della scuola economica dell'Università di Kansas City Missouri che ha tra i maggiori esperti Mattew Forstater, della Mosler Economics di Warren Mosler, e del Circuitismo di Alain Parguez.Ossia la gente che ha tirato fuori dal debito e dal mega crack l'Argentina in 10 anni.Tu chi cacchio sei invece? Cosa hai studiato e quali alternative porti a queste?Noi abbiamo raccolto 100.000 per organizzare questi convegni:[yt]52N6n4Oh2bo[/yt]E pagato 35.000 per questa pubblicazione sul Corriere della Sera lo scorso 26 novembre:http://memmt.info/site/wp-content/uploads/2012/11/Programma_memmt.pdfTu che cosa hai fatto?
          • embe scrive:
            Re: don't be evil...
            Guarda che io non sono salito su nessun palco a esporre le mie teorie economiche... non son qui con miei filmati su youtube a spiegarti chissà quali complotti pluto-giudaici-massonici.Non sono quindi tenuto a dirti nè chi sono nè cosa faccio.Ho semplicemente esposto su un forum pubblico la mia opinione su un filmato da te postato che pecca di "Ex falso sequitur quodlibet".Partire dal presupposto che tassare prima di spendere è logicamente e matematicamente impossibile è falso. Andrebbe dimostrata l'impossibilità (prova a carico di chi fà l'affermazione).Io proprio ieri ho chiesto i miei amici dei soldi per andare a prendere la pizza per tutti, restituendo successivamente eventuali crediti e riscuotendo eventuali debiti. Ti assicuro che la pizza l'abbiamo mangiata.
          • embe scrive:
            Re: don't be evil...

            Partire dal presupposto che tassare prima di
            spendere è logicamente e matematicamente
            impossibile è falso. Andrebbe dimostrata
            l'impossibilità (prova a carico di chi fà
            l'affermazione).L'ho scritto male.Non si può partire dal presupposto che tassare prima di spendere è matematicamente impossibile, andrebbe dimostrata l'impossibilità (dimostrazione a carico di chi afferma l'impossibilità).
  • Flipper scrive:
    Burosauri
    Google, con tutte le sue mappe, non conosce ancora l'italia, patria della moda, del design e di tutto ciò che è esteriore.Il burosauro è in agguato!
  • GoDaddo scrive:
    ma siete tutti impiegati di Google ?
    Praticamente questi guadagnano soldi in Italia a palate, trasferiscono i soldi in america e non pagano niente di tasse e voi siete felici di questo ?Se il mondo sta andando in rovina è per colpa di queste multinazionali "buone" che voi fate tanto il tifo....
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
      - Scritto da: GoDaddo
      Praticamente questi guadagnano soldi in Italia a
      palate, trasferiscono i soldi in america e non
      pagano niente di tasse e voi siete felici di
      questo
      ?Le leggi lo permettono, a quanto pare...se in Italia chi legifera non ha messo in chiaro la questione, la colpa è solo sua.
      Se il mondo sta andando in rovina è per colpa di
      queste multinazionali "buone" che voi fate tanto
      il
      tifo....Se il mondo va in rovina è a causa di chi ci ha governato finora...
      • maxsix scrive:
        Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
        - Scritto da: Mela avvelenata
        - Scritto da: GoDaddo

        Praticamente questi guadagnano soldi in
        Italia
        a

        palate, trasferiscono i soldi in america e
        non

        pagano niente di tasse e voi siete felici di

        questo

        ?

        Le leggi lo permettono, a quanto pare...se in
        Italia chi legifera non ha messo in chiaro la
        questione, la colpa è solo
        sua.



        Se il mondo sta andando in rovina è per
        colpa
        di

        queste multinazionali "buone" che voi fate
        tanto

        il

        tifo....

        Se il mondo va in rovina è a causa di chi ci ha
        governato
        finora...Tutto vero, ma visto che ci sei e i tempi sono quelli che sono, che sgancino quanto ci devono.Poi che vadano pure dove vogliono.
      • iRoby scrive:
        Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
        - Scritto da: Mela avvelenata
        Se il mondo va in rovina è a causa di chi ci ha
        governato finora...E chi ci ha governato finora?
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
          - Scritto da: iRoby
          - Scritto da: Mela avvelenata

          Se il mondo va in rovina è a causa di chi ci
          ha

          governato finora...

          E chi ci ha governato finora?vuoi tutti i nomi e cognomi?
          • iRoby scrive:
            Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
            - Scritto da: Mela avvelenata
            vuoi tutti i nomi e cognomi?Me ne interessa anche solo qualcuno...Perché sono certo che mi darai quelli sbagliati...
          • maxsix scrive:
            Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: Mela avvelenata

            vuoi tutti i nomi e cognomi?

            Me ne interessa anche solo qualcuno...
            Perché sono certo che mi darai quelli sbagliati...Indipendentemente da tutto chi è andato li è stato eletto da te e da noi. E ti ricordo, se non lo sai, che il non votare è comunque esprimere una preferenza.
          • iRoby scrive:
            Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
            Chi comanda oggi in Europa e quindi in Italia non è stato votato da nessuno...Per questo voglio i nomi di chi credete che governa oggi...Per esempio chi ha votato il commissario europeo Van Rompuy?[yt]BAoNp8l437g[/yt]
          • maxsix scrive:
            Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
            - Scritto da: iRoby
            Chi comanda oggi in Europa e quindi in Italia non
            è stato votato da
            nessuno...

            Per questo voglio i nomi di chi credete che
            governa
            oggi...

            Per esempio chi ha votato il commissario europeo
            Van
            Rompuy?
            Tu hai seri problemi di attaccamento alla realtàhttp://it.wikipedia.org/wiki/Commissione_europeahttp://it.wikipedia.org/wiki/Consiglio_europeoPoi mi tiri fuori l'unico che li dentro, oltre la faccia da giovane frustrato conta come il 2 di briscola.I poteri, quelli veri, quelli forti non gravitano a Bruxelles ma un bel pezzo più a est.E comunque che XXXXXXX centra con l'evasione delle tasse in generale e con l'iva in particolare?Lo sapevo che mi venivi fuori con le scie chimiche, e io anche che ti do corda.
          • iRoby scrive:
            Re: ma siete tutti impiegati di Google ?
            La pagina di Wikipedia sulla Commissione Europea riporta cose false o molto superficiali. La discussione è stata eliminata.La realtà su cosa sia l'Europa è scritta in oltre 10 anni di giornalismo d'inchiesta che è oggi riportato in questo saggio del giornalista Paolo Barnard:http://paolobarnard.info/docs/ilpiugrandecrimine2011.pdfAlla fine del saggio c'è tutta la bibliografia. Quella paginetta di Wikipedia non ha alcun valore. Non ha riferimenti bibliografici seri. E nessuno ha mai letto e capito i trattati europei. Anche perché lasciati in Inglese e scritti da esperti di diritto internazionale e lasciati volutamente confusi.L'istituzione europea è una colossale truffa, per togliere sovranità agli Stati e soggiogarli al potere di chi controlla commissione e istituzioni finanziarie.http://www.enricoberlinguer.it/qualcosadisinistra/2011/11/17/paul-krugman-litalia-con-leuro-si-e-ridotta-ad-un-paese-del-terzo-mondo/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 novembre 2012 01.18-----------------------------------------------------------
  • bubba scrive:
    politici ipocriti as usual
    Come laconicamente dice l'ag.delle entrate "offerte da evidenti lacune nella NORMATIVA nazionale ed internazionale"....INUTILE (anzi ipocrita) svegliarsi saltuariamente (di solito verso aziende estere, e non quelle partecipate dallo Stato o le banche, per es) e dire che fanno triangolazioni fiscali in europa... METTETEVI INVECE a legiferare per creare un maledetto regime fiscale comune (almeno per tutte le tasse principali), POSSIBILMENTE basato su una media tra la svezia e il lussemburgo/irlanda/lettonia (nun famo i furbi che mettiamo a tutti tasse svedesi e/o italiane :PpP)
  • Paolo T. scrive:
    Bella mossa, fisco!
    Sappiamo già come finirà. Anche l'ufficio milanese chiuderà e si sposterà in Irlanda, o in India. Altri disoccupati in giro per le nostre strade.
    • sbertuccia scrive:
      Re: Bella mossa, fisco!
      - Scritto da: Paolo T.
      Sappiamo già come finirà. Anche l'ufficio
      milanese chiuderà e si sposterà in Irlanda, o in
      India. Altri disoccupati in giro per le nostre
      strade.disoccupato più. disoccupato meno...ormai chi vuoi che ci fa più caso!
    • ninjaverde scrive:
      Re: Bella mossa, fisco!
      - Scritto da: Paolo T.
      Sappiamo già come finirà. Anche l'ufficio
      milanese chiuderà e si sposterà in Irlanda, o in
      India. Altri disoccupati in giro per le nostre
      strade.Non vorrei credere al complottismo, ma è sempre più difficile pensare che non sia così.Oltre tutto se non vi sono leggi che impediscono certi comportamenti chi è in torto? Non ha forse torto chi non capisce una mazza e non fa le leggi adatte?E poi non sarebbe la prima volta che il fisco italiano persegue qualcuno ritenuto evasore, questi va in giudizio di primo grado e vince, si va al secondo grado e rivince, si va al terzo grado e rivince di nuovo. In questo caso il fisco ha fatto bella figura per almeno 10 anni e poi paga i vari processi inutili e deve rendere il mal tolto.Quindi non si è recuperato nulla e si è creato un danno all'Italia e al cittadino.Un pò di chiarezza e buon senso farebbero bene a tutti!
    • iRoby scrive:
      Re: Bella mossa, fisco!
      Al contrario, gli investimenti esteri causano impoverimento.Chi investe in un paese è per guadagnarci.Il denaro non si crea dal nulla, si sposta solo di tasca, in cambio di lavoro, e movimento di denaro dai tuoi connazionali a quelli di chi lavora per la multinazionale straniera, ci sono utili che si volatilizzano fuori dal paese.
    • maxsix scrive:
      Re: Bella mossa, fisco!
      - Scritto da: Paolo T.
      Sappiamo già come finirà. Anche l'ufficio
      milanese chiuderà e si sposterà in Irlanda, o in
      India. Altri disoccupati in giro per le nostre
      strade.Intanto sgancia la grana che CI devi.Poi vai dove cavolo ti pare.PS: non a te eh.
      • panda rossa scrive:
        Re: Bella mossa, fisco!
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: Paolo T.

        Sappiamo già come finirà. Anche l'ufficio

        milanese chiuderà e si sposterà in Irlanda,
        o
        in

        India. Altri disoccupati in giro per le
        nostre

        strade.

        Intanto sgancia la grana che CI devi.
        Poi vai dove cavolo ti pare.Hai ragione.E' ora di finirla con queste multinazionali americane che non pagano le tasse in italia.Ci vorrebbe un bel multone multimiliardario, ci vorrebbe.http://www.lastampa.it/2012/11/05/tecnologia/apple-paga-il-di-tasse-all-estero-m0WhkjDHMCkFHumcvAKACI/pagina.html
        • iRoby scrive:
          Re: Bella mossa, fisco!
          - Scritto da: panda rossa
          Ci vorrebbe un bel multone multimiliardario, ci
          vorrebbe.

          http://www.lastampa.it/2012/11/05/tecnologia/appleStanno depredando le economie nazionali.Tutti gli investimenti esteri portano debiti nei paesi dove vengono fatti.
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Bella mossa, fisco!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: maxsix

          - Scritto da: Paolo T.


          Sappiamo già come finirà. Anche
          l'ufficio


          milanese chiuderà e si sposterà in
          Irlanda,

          o

          in


          India. Altri disoccupati in giro per le

          nostre


          strade.



          Intanto sgancia la grana che CI devi.

          Poi vai dove cavolo ti pare.

          Hai ragione.
          E' ora di finirla con queste multinazionali
          americane che non pagano le tasse in
          italia.
          Ci vorrebbe un bel multone multimiliardario, ci
          vorrebbe.

          http://www.lastampa.it/2012/11/05/tecnologia/appleEcco, Apple può evadere tranquillamente e legalmente la maggior parte delle tasse, che tanto a maxsix va tutto bene...
          • maxsix scrive:
            Re: Bella mossa, fisco!
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Paolo T.



            Sappiamo già come finirà. Anche

            l'ufficio



            milanese chiuderà e si sposterà in

            Irlanda,


            o


            in



            India. Altri disoccupati in giro
            per
            le


            nostre



            strade.





            Intanto sgancia la grana che CI devi.


            Poi vai dove cavolo ti pare.



            Hai ragione.

            E' ora di finirla con queste multinazionali

            americane che non pagano le tasse in

            italia.

            Ci vorrebbe un bel multone multimiliardario,
            ci

            vorrebbe.




            http://www.lastampa.it/2012/11/05/tecnologia/apple

            Ecco, Apple può evadere tranquillamente e
            legalmente la maggior parte delle tasse, che
            tanto a maxsix va tutto
            bene...Mai detto questo, anzi.
          • sbertuccia scrive:
            Re: Bella mossa, fisco!
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Mela avvelenata

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: maxsix



            - Scritto da: Paolo T.




            Sappiamo già come finirà.
            Anche


            l'ufficio




            milanese chiuderà e si
            sposterà
            in


            Irlanda,



            o



            in




            India. Altri disoccupati in
            giro

            per

            le



            nostre




            strade.







            Intanto sgancia la grana che CI
            devi.



            Poi vai dove cavolo ti pare.





            Hai ragione.


            E' ora di finirla con queste
            multinazionali


            americane che non pagano le tasse in


            italia.


            Ci vorrebbe un bel multone
            multimiliardario,

            ci


            vorrebbe.








            http://www.lastampa.it/2012/11/05/tecnologia/apple



            Ecco, Apple può evadere tranquillamente e

            legalmente la maggior parte delle tasse, che

            tanto a maxsix va tutto

            bene...

            Mai detto questo, anzi.Dì la verità, l'hai pensato, però! :D
        • maxsix scrive:
          Re: Bella mossa, fisco!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: maxsix

          - Scritto da: Paolo T.


          Sappiamo già come finirà. Anche
          l'ufficio


          milanese chiuderà e si sposterà in
          Irlanda,

          o

          in


          India. Altri disoccupati in giro per le

          nostre


          strade.



          Intanto sgancia la grana che CI devi.

          Poi vai dove cavolo ti pare.

          Hai ragione.
          E' ora di finirla con queste multinazionali
          americane che non pagano le tasse in
          italia.
          Ci vorrebbe un bel multone multimiliardario, ci
          vorrebbe.

          http://www.lastampa.it/2012/11/05/tecnologia/appleTutti devono pagare quello che CI devono.Apple, Google, Gigi il troione e i trans.Non transigo su questo.Se poi vogliamo guardare la realtà, una cosa è la presunta evasione sul reddito percepito che sia IRPEF, IRPEG o il nome che ti pare.Altro paio di maniche è l'IVA.Ma mi pare di percepire che anche te non sai cos'è, vero?
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Bella mossa, fisco!
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Paolo T.



            Sappiamo già come finirà. Anche

            l'ufficio



            milanese chiuderà e si sposterà in

            Irlanda,


            o


            in



            India. Altri disoccupati in giro
            per
            le


            nostre



            strade.





            Intanto sgancia la grana che CI devi.


            Poi vai dove cavolo ti pare.



            Hai ragione.

            E' ora di finirla con queste multinazionali

            americane che non pagano le tasse in

            italia.

            Ci vorrebbe un bel multone multimiliardario,
            ci

            vorrebbe.




            http://www.lastampa.it/2012/11/05/tecnologia/apple

            Tutti devono pagare quello che CI devono.
            Apple, Google, Gigi il troione e i trans.Ma devono a chi? A te? A me? Chiediamo alle mignotte di far pagare l'iva al 4% per le loro prestazioni, e poi di versarla allo stato?
            Non transigo su questo.Ma cosa non transigi? Leggi qua:http://www.hwfiles.it/news/google-italia-sotto-osservazione-per-presunta-evasione-fiscale_44875.html
            Se poi vogliamo guardare la realtà, una cosa è la
            presunta evasione sul reddito percepito che sia
            IRPEF, IRPEG o il nome che ti
            pare.
            Altro paio di maniche è l'IVA.Vedi sopra...
            Ma mi pare di percepire che anche te non sai
            cos'è,
            vero?Mi pare di capire che non ti sei informato a sufficienza sui fatti...
          • maxsix scrive:
            Re: Bella mossa, fisco!
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: maxsix



            - Scritto da: Paolo T.




            Sappiamo già come finirà.
            Anche


            l'ufficio




            milanese chiuderà e si
            sposterà
            in


            Irlanda,



            o



            in




            India. Altri disoccupati in
            giro

            per

            le



            nostre




            strade.







            Intanto sgancia la grana che CI
            devi.



            Poi vai dove cavolo ti pare.





            Hai ragione.


            E' ora di finirla con queste
            multinazionali


            americane che non pagano le tasse in


            italia.


            Ci vorrebbe un bel multone
            multimiliardario,

            ci


            vorrebbe.








            http://www.lastampa.it/2012/11/05/tecnologia/apple



            Tutti devono pagare quello che CI devono.

            Apple, Google, Gigi il troione e i trans.

            Ma devono a chi? A te? A me? Chiediamo alle
            mignotte di far pagare l'iva al 4% per le loro
            prestazioni, e poi di versarla allo
            stato?

            Tu lo sai si che lo stato siamo noi vero?O sei di quelli che non ha capito sta cosa e crede che lo stato sia la e noi siamo qua.Detto questo, ciapahttp://it.wikipedia.org/wiki/Prostituzione_in_GermaniaNello specifico, cito:"Le prostitute sono tenute al pagamento delle imposte sul reddito e alla applicazione dell'IVA per i loro servizi."Che poi evadono pure è un altro discorso.

            Non transigo su questo.

            Ma cosa non transigi? Leggi qua:
            http://www.hwfiles.it/news/google-italia-sotto-oss
            E quindi?Sto dicendo che chi deve pagare DEVE pagare.Sopratutto l'IVA.


            Se poi vogliamo guardare la realtà, una cosa
            è
            la

            presunta evasione sul reddito percepito che
            sia

            IRPEF, IRPEG o il nome che ti

            pare.

            Altro paio di maniche è l'IVA.

            Vedi sopra...



            Ma mi pare di percepire che anche te non sai

            cos'è,

            vero?

            Mi pare di capire che non ti sei informato a
            sufficienza sui
            fatti...Mi pare che tu non sai cos'è l'IVA, non hai capito cosa dice l'articolo che hai linkato, non sai cos'è una fatturazione e sopratutto quelli che hanno scritto sto articolo farlocco non sanno cosa sono le operazioni INTRA (si scrive proprio così eh).Ma vabbò non è che si può pretendere molto, fiscalmente parlando, da un sito che si chiama hwfiles.
  • internation al scrive:
    representative office
    fare solo assistenza (marketing services) per conto della casa madre che si trova all'estero... tutto questo ha un nome ben preciso, si chiama "ufficio di rappresentanza", funziona senza fatturare e viene accettato tranquillamente in tutto il mondo... ma come mai nel nostro paese sarebbe un illecito????
  • sbertuccia scrive:
    il fisco italiano...
    ...se la deve pigliare "ingulo"!! Anche perchè, quei 96 milioni di euro sarebbero sprecati nelle mani dell'erario, e dunque meglio che restino nelle casse di Google!
    • ninjaverde scrive:
      Re: il fisco italiano...
      - Scritto da: sbertuccia
      ...se la deve pigliare "ingulo"!! Anche perchè,
      quei 96 milioni di euro sarebbero sprecati nelle
      mani dell'erario, e dunque meglio che restino
      nelle casse di
      Google!Sarebbe opportuno che certi dirigenti fossero mandati a casa, per non dire che qualche volta dovrebbero pagare i danni. Il fatto che ormai la fiducia degli italiani verso le istituzioni stà scomparendo: è dimostrata da quello che scrivi. :(E non possiamo neanche darti tutti i torti.
    • maxsix scrive:
      Re: il fisco italiano...
      - Scritto da: sbertuccia
      ...se la deve pigliare "ingulo"!! Anche perchè,
      quei 96 milioni di euro sarebbero sprecati nelle
      mani dell'erario, e dunque meglio che restino
      nelle casse di
      Google!Vai a spiegarlo a tuo nonno che percepirà la pensione o avrà i medicinali di prima fascia gratis anche per questi 96 milioni.Ora vai pure a vergognarti davanti allo specchio.
      • iRoby scrive:
        Re: il fisco italiano...
        I servizi e lo stato sociale non vengono pagati con i soldi delle tasse. Perché le entrate fiscali non sono certe e costanti, e sincronizzate con le cadenze dei pagamenti dei dipendenti pubblici e dei fornitori dello Stato.
        • maxsix scrive:
          Re: il fisco italiano...
          - Scritto da: iRoby
          I servizi e lo stato sociale non vengono pagati
          con i soldi delle tasse. Perché le entrate
          fiscali non sono certe e costanti, e
          sincronizzate con le cadenze dei pagamenti dei
          dipendenti pubblici e dei fornitori dello
          Stato.Ora non iniziare a filosofeggiare sulle tue solite XXXXXXXte che stanno tra la teologia de noialtri e la XXXXXXXta della terra di mezzo con Gandalf XXXXXXXto.Cassa è cassa, e l'evasione di IVA (che ricordo che chi ha percepito fattura da Google ha PAGATO), è una delle cose più fastidiose che ci siano perchè è quella che si avvicina di più al furto in senso stretto.Sai cos'è l'IVA vero? O mi devi tirare fuori qualche scia chimica anche qui.Così ,per sapere.
          • iRoby scrive:
            Re: il fisco italiano...
            Ho solo detto che sbagli quando scrivi che i servizi sanitari lo Stato li paga con i soldi delle tasse, perché sono un'entrata scostante su cui non si può fare affidamento. Cioè a volte sono sufficienti alle volte meno.E non si riuscirebbero a pagare con le tasse.Quindi lo Stato li prende da un'altra parte.Quest'altra parte è la creazione periodica di moneta quando la moneta è sovrana.E i mercati finanziari quando la moneta è straniera come l'Euro per l'Italia.Quindi ciò che hai scritto tu è sbagliato.Poi che sia giusto tassare Google, sono d'accordo anch'io, ma per altri motivi. Quelli citati da te sono quelli sbagliati.
          • maxsix scrive:
            Re: il fisco italiano...
            - Scritto da: iRoby
            Ho solo detto che sbagli quando scrivi che i
            servizi sanitari lo Stato li paga con i soldi
            delle tasse, perché sono un'entrata scostante su
            cui non si può fare affidamento. Cioè a volte
            sono sufficienti alle volte
            meno.Sono le cose che si scrivono sui libri ma la realtà è ben diversa.L'IVA contribuisce in modo strategico ed essenziale ai pagamenti pronto cassa dello stato in quanto il suo incasso, che è proporzionato al "venduto" ha un spettro di 30 o 90 giorni.L'approccio della settorializzazione della spesa deve essere ripagata dalla settorializzazione delle entrate è roba vecchia, vetusta, superata e anni luce dalla realtà.
            E non si riuscirebbero a pagare con le tasse.

            Quindi lo Stato li prende da un'altra parte.
            Quest'altra parte è la creazione periodica di
            moneta quando la moneta è
            sovrana.
            E i mercati finanziari quando la moneta è
            straniera come l'Euro per
            l'Italia.
            Scusa eh, ma di che XXXXXXX stai parlando.Stiamo parlando dell'IVA, in inghilterra VAT in Germania TVA ed esiste in tutto il mondo.Ma sai che cavolo è l'IVA?
            Quindi ciò che hai scritto tu è sbagliato.

            Poi che sia giusto tassare Google, sono d'accordo
            anch'io, ma per altri motivi. Quelli citati da te
            sono quelli
            sbagliati.Ma tu sei fuori come un balcone sul serio.Lascia perdere il trattato della salamella cotta con i raggi gamma e del tartufo al plutonio.Leggi qua e impara qualcosa di utile sul serio:http://it.wikipedia.org/wiki/Imposta_sul_valore_aggiuntoSe poi non ci capisci, chiedi, ti rispondo volentieri.
          • iRoby scrive:
            Re: il fisco italiano...
            Le tasse in uno stato che ha moneta sovrana hanno due scopi, dare valore al denaro e distruggere denaro per livellarne il valore (evitare inflazione).Le tasse a multinazionali e persone molto ricche hanno lo scopo di ingegneria sociale, cioè di livellamento della distribuzione della ricchezza.Le tasse in uno Stato che prende a prestito denaro straniero servono a ripagare gli interessi sui debiti pregressi, ossia sul denaro preso in prestito in passato, e rinnovato ogni anno.Le XXXXXXX ortodosse che riporti da Wikipedia sono per l'appunto XXXXXXX...L'IVA è una tassa come tutte le altre ed avrebbe i medesimi scopi ci cui sopra.Comincio con gli esempi per i bambini così forse impari qualcosa. Dato che ci studio delle ore su questi argomenti per spiegarli ad imprenditori e politici locali...Se io in una stanza con un gruppo di persone vi chiedessi: "chi vuole lavorare per me per un paio di miei biglietti da visita?", non risponderebbe nessuno. Se cambiassi le cose mettendo all'entrata di questa stanza una persona armata che per farvi uscire volesse essere pagato con i miei biglietti da visita, allora questi acquisterebbero immediatamente valore e qualcuno sarebbe disposto a lavorare per averne qualcuno.Ecco questo è il concetto del denaro e delle tasse. La stanza è lo Stato, io sono il Governo e la sua banca centrale, voi siete il popolo, i miei biglietti da visita sono il denaro e gli uomini armati sono il Ministero delle Entrate.Le tasse non servono per pagare servizi, il denaro per i servizi lo crea lo Stato.Le tasse servono per dare un valore a quel denaro e per distruggerlo quando ce ne fosse troppo in circolazione.Cosa succede se la moneta non è sovrana?Lo Stato non lo può fabbricare e lo prende in prestito dai mercati finanziari (come accade con l'Euro) ed ogni anno deve restituirne quello preso in prestito gli anni precedenti con un interesse definito dallo SPREAD.Ecco che le tasse servono per rastrellare il denaro sufficiente alla restituzione degli interessi e del prestito pregresso. Ma per i servizi lo Stato riprende in prestito una nuova trance di banconote necessarie a coprire le scadenze dello Stato.Se lo Stato con le tasse rastrella più denaro di quello necessario, ne prenderà in prestito meno ed utilizzerà quello delle tasse.Il problema è che se devi restituire quello preso lo scorso anno + il 6-7% di interesse, da dove rastrelli il denaro sufficiente dato che in circolazione ce ne sta meno di quel valore, se non rinnovando nuovamente il prestito dai mercati finanziari e in misura superiore per ripagare anche quegli interessi?Da lì la spirale che fa aumentare di anno in anno il debito. Sono gli interessi che lo fanno lievitare. Non le spese dei politici o chissà quali sprechi sempre citati.
          • maxsix scrive:
            Re: il fisco italiano...

            L'IVA è una tassa come tutte le altre ed avrebbe
            i medesimi scopi ci cui
            sopra.
            Scolta coso.Veramente.Vai a berti una birra al bar.Se potessi te la pagherei volentieri.Basta che la pianti di dire idiozie.
          • iRoby scrive:
            Re: il fisco italiano...
            Perché non provi a studiare anche tu invece che stare a sparare razzate su iPhone e IVA che non hai capito nulla?[yt]yhlnHwl2oTA[/yt][yt]dNMjYMDGyyo[/yt]Qui nel terzo video al minuto 8 ti spiegacosa sono le tasse:[yt]yOSWZmjO3Cc[/yt]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 novembre 2012 00.13-----------------------------------------------------------
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: il fisco italiano...
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: sbertuccia

        ...se la deve pigliare "ingulo"!! Anche
        perchè,

        quei 96 milioni di euro sarebbero sprecati
        nelle

        mani dell'erario, e dunque meglio che restino

        nelle casse di

        Google!

        Vai a spiegarlo a tuo nonno che percepirà la
        pensione o avrà i medicinali di prima fascia
        gratis anche per questi 96
        milioni.Uh, mio nonno è defunto da almeno 30 anni, e di Google e dei sui 96 milioni credo che non gli interessi molto...Inoltre credi davvero che le tasse di Google farebbero qualche differenza? No, non cambierebbe un tubo: la verità è che il carrozzone statale è un buco nero, che fagocita qualsiasi cosa! Questi 96 milioni sono SPICCIOLI per lo stato italiano, non bastano certo a garantire la sanità gratuita e le pensioni future...
        Ora vai pure a vergognarti davanti allo specchio.Non sono io a dovermi vergognare...che si vergogni chi ha sprecato e sperperato i soldi delle tasse fino ad ora!
      • Nome e cognome scrive:
        Re: il fisco italiano...
        Al nonno facevano anche comodo quei 90 miliardi di euro che che i gestori delle case da gioco dovevano allo stato italiano per tasse e sanzioni mai pagate.Ma poi ci ha pensato tremonti...
        • iRoby scrive:
          Re: il fisco italiano...
          A tutti i nonni d'Italia serve semplicemente una moneta sovrana creata dallo Stato e solo da lui, e che lo spende a deficit per la ricchezza dei cittadini. E l'applicazione delle Teorie Monetarie Moderne della Mosler Economics, o del Circuitismo o del Cartalismo. Ossia neo-keynesianesimo.Così come fanno Argentina, Cina, Giappone, USA.L'Italia deve semplicemente tornare alla Lira sovrana e abbandonare qualsiasi accordo e trattato economico europeo ad esclusione dei soli trattati di libera circolazione delle persone e delle merci.
    • I have a dream scrive:
      Re: il fisco italiano...
      - Scritto da: sbertuccia
      ...se la deve pigliare "ingulo"!! Anche perchè,
      quei 96 milioni di euro sarebbero sprecati nelle
      mani dell'erario, e dunque meglio che restino
      nelle casse di Google!sei un XXXXXXXX, lo sai? no, non lo sai. Beh, te lo dico io: SEI. UN. XXXXXXXX.
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: il fisco italiano...
        - Scritto da: I have a dream
        - Scritto da: sbertuccia

        ...se la deve pigliare "ingulo"!! Anche perchè,

        quei 96 milioni di euro sarebbero sprecati nelle

        mani dell'erario, e dunque meglio che restino

        nelle casse di Google!

        sei un XXXXXXXX, lo sai? no, non lo sai. Beh, te
        lo dico io: SEI. UN.
        XXXXXXXX.meno male che ci sei tu che ci mostri la verità suprema...
Chiudi i commenti