Paesi Bassi, traffico in aumento per la Baia

All'unisono i vari provider olandesi costretti a bloccare tutti gli accessi a The Pirate Bay: non c'è filtro che tenga, il livello di traffico verso l'ex-tracker BitTorrent è aumentato

Roma – Sono ormai passati mesi da quando varie corti europee ordinavano il blocco di tutti gli accessi all’ex- tracker BitTorrent The Pirate Bay. Dai Paesi Bassi al Regno Unito, i principali provider nazionali sono stati costretti a sigillare i canali d’accesso alla Baia , nel mirino dell’industria globale per la presenza di materiale in violazione del copyright. Ma si tratta di una strategia davvero vincente?

I responsabili dell’ISP olandese XS4All hanno ora sottolineato come il livello di traffico verso la piattaforma svedese sia in realtà aumentato. Stroncato soltanto nei primi giorni dall’ordinanza del giudice de L’Aia . In seguito, lo sfruttamento di VPN e servizi proxy ha permesso agli utenti olandesi di raggiungere tranquillamente la Baia.

Stesso discorso da parte dei provider locali KPN e UPC: il blocco voluto dalle grandi etichette discografiche non ha portato a grandi risultati, non per fermare il traffico verso The Pirate Bay . Secondo KPN, persino nei giorni successivi ai blocchi non è stata registrata alcuna diminuzione nel flusso di accessi alla Baia. Una tesi già sostenuta in passato dai ricercatori dell’Università di Amsterdam. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    Bug che clona i messaggi?
    Diciamo che è una feature introdotta da Microsoft su gentile richiesta del governo USA ... mi piacerebbe sapere da chi Microsoft ha ricevuto i soldi per l'acquisto di skype. Comunque se questo lo chiamiamo bug probabilmente non abbiamo lontanamente idea che cosa sia un sw ...
  • attonito scrive:
    di che ci si lamenta?
    si mettono i propria affari in piazza (skype, chat, facebook etc) e poi ci si atteggia a vergini oltraggiate perche la propria privacy e' a rischio? AHAHAHAHHA! La privacy NON e' a rischio, la privacy e' gia bella che perduta! "i piei messaggi sono stati letti da altri gne gne gne gne gne gne"... i tuoi messaggi passano in chiaro per mezzo mondo, sono immagazzinati nei server di Microsoft, ti e' chiaro o no?!?!?!?
  • Marco scrive:
    sono sotto l'ombrello...
    di Microsoft e si vede subito!!! :D
  • attonito scrive:
    Come posso proteggere la mia riservtzz?
    Togliti da skype, cretina.
  • moradojb scrive:
    tyfgcv
    Sì, penso di sì al[img]http://www.digoko.info./kv.gif[/img]
Chiudi i commenti