Paura del cell? C'è un chip

In odore di boutade, evoca tanti bei ricordi legati alla questione delle emissioni dei telefonini. L'efficacia di questa soluzione resta al momento tutta da dimostrare

Roma – Chi ha paura del cellulare cattivo? Si rincorrono da anni allarmi e rassicurazioni sull’effettivo rischio che i telefonini comportano per i suoi utilizzatori, e ora sembra che un’azienda farmaceutica belga abbia pronta la soluzione per tenere a bada queste onde che lei stessa certifica come dannose: un piccolo modulo adesivo, chiamato E-Waves Phone Chip , da montare sulla faccia posteriore del cellulare e che impedirebbe il riscaldamento dei tessuti organici dell’utente impegnato nella chiamata.

il sito di Omega Pharma Dando un’occhiata alla presentazione e al comunicato stampa della Omega Pharma non è semplice capire come questo dispositivo funzionerebbe. Se sia un elemento attivo o passivo non viene spiegato, viene solo indicata la necessità di montarlo dietro al cellulare per consentirgli di realizzare la sua magia: l’emissione di “onde quantiche in opposizione di fase con la componente maligna delle onde elettromagnetiche” in grado di “neutralizzare le onde dannose come dimostrato in molti test e studi”.

Chi abbia svolto questi test e studi resta un mistero, così come non si spiega in quale modo l’apparecchio sarebbe in grado di annullare solo la parte delle frequenze dello spettro – indicate genericamente nell’intervallo 3MHz/10GHz – giudicate dannose, lasciando intatte quelle necessarie alle chiacchiere e agli SMS. Il paragone con miracolose tecnologie che hanno preceduto l’E-Waves Phone Chip è scontato, in attesa che la quasi sconosciuta azienda belga presenti al pubblico – magari su una rivista autorevole – i risultati dei suoi studi.

In ogni caso, Omega Pharma si dice pronta a lanciare 30mila chippettini sul mercato prima delle feste ad un prezzo popolare di 38,95 euro , purtroppo solo nelle farmacie belghe. In attesa di offrire al più presto questa “innovazione scientifica” – sulla cui efficacia resta comunque qualche dubbio – ai consumatori di altri paesi europei.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ekleptical scrive:
    Io mi sono già portato avanti...
    Curioso quest'articolo, nel senso che già da un po' io sono migrato all'acquisto di soli MP3 o, se proprio, AAC non protetti da iTunes.Come già detto mille volte, non scarico pirata dai tempi dell'università e ho sperimentato virtualmente tutti i negozi online di musica italiani.Nemmeno a farlo apposta il mese scorso mi sono iscritto a Dada e negli ultimi 3 mesi ho comprato virtualmente solo da 7Digital!Il DRM è morto perché gli acquirenti, come il sottoscritto, non lo possono più vedere da tempo!L'unico problema sono tutti i brani in WMA con DRM comprati gli anni addietro... ma ho trovato un trucco per trasformarli in simpatici WAV senza crack né inganni... ma funziona solo sotto Win 2k e non lo rivelerò che se no la M$ se ne accorge, vsito che i mezzi li mette a disposizione lei sul suo sito involontariamente! :)Poi non so se sia strettamente legale, ma chissenefrega. Per me il punto è pagare gli artisti, non la SIAE. E cmq per quei brani gli artisti li ho pagati. Il resto è irrilevante.
  • CCC scrive:
    [OT] Liberate i regali di Natale!!!
    [OT - Ma mica tanto...] Scusate per il disturbo, ma...La libertà è importante anche a Natale!Liberate i vostri regali boicottando tutti i prodotti elettronici che supportano sistemi DRM (Digital "Restriction" Management) e TC ("Treacherous" Computing)!!!- Cosa sono i DRM e il TC?Digital "Restriction" Management è una tecnologia per sottomettere l'utente al controllo da parte di terzi fornitori di materiali software, audiovisivi o testuali.I DRM vengono sempre più spesso abbinati a sistemi TC ("Treacherous" Computing), una tecnologia che utilizza hardware e software, basata sulla crittografia a chiave asimmetrica, in grado di rendere praticamente insormontabili i meccanismi di controllo sui dispositivi digitali.Se DRM e TC prevalessero sul mercato, allora gli utenti perderebbero il controllo dei "loro" computer e di tutti i "loro" dispositivi e supporti digitali, computer, schede grafiche, monitor, dischi, cellulari, fotocamere e videocamere digitali, lettori e registratori audio e video, ebook, supporti audio e video digitali, TV e qualsiasi altra periferica digitale che in teoria dovrebbe essere in loro possesso.DRM e TC, oltre che togliere di fatto agli utenti il controllo sui dispositivi e sui supporti digitali da loro acquistati, sono anche dei sistemi che possono essere usati per fini di condizionamento e controllo sociale, dunque pericolosissimi in una società sempre più "digitalizzata" in termini di informazione, tecnologia, saperi, economia...- Per approfondire:http://www.fsfeurope.org/projects/drm/drm.it.htmlhttp://www.eff.org/issues/drmhttp://www.defectivebydesign.org/what_is_drmhttp://www.no1984.org/http://www.no1984.org/Dettagli_sul_Trusted_Computi...- Alcuni prodotti da boicottare...35 Days Against DRM Economic Boycott of DRM This Gift Giving Seasonhttp://www.defectivebydesign.org/days35 Days Against DRM Day One: MacBookhttp://www.defectivebydesign.org/day01-macbook35 Days Against DRM -- Day 2: Netflixhttp://www.defectivebydesign.org/day02-netflix35 Days Against DRM -- Day 3: Overdrivehttp://www.defectivebydesign.org/day03-overdrive35 Days Against DRM -- Day 4: BBC iPlayerhttp://www.defectivebydesign.org/day04-iplayer35 Days Against DRM -- Day 5: Yahoo and MSN Musichttp://www.defectivebydesign.org/day05-yahooandmsn35 Days Against DRM -- Day 6: Windows Media Centerhttp://www.defectivebydesign.org/day06-windowsmedi...35 Days Against DRM -- Day 7: Prince: Friends without benefits.http://www.defectivebydesign.org/day07-prince35 Days Against DRM -- Day 8: Nintendo Wiihttp://www.defectivebydesign.org/day08-nintendowii... continua suhttp://www.defectivebydesign.org- Per contrastare DRM e TC:http://www.no1984.org/#AzioniNoTChttp://www.no1984.org/Risorse_Anti_TCBuone feste (senza DRM/TC)!!!
  • Crazy scrive:
    Finalmente ci sono Arrivati
    CIAO A TUTTIeh, quando le grandi Major si rendono conto che le entrate si sono pesantemente ridotte con l'introduzione dei DRM, si rendono conto che forse era meglio lasciare perdere le protezioni e lasciare la gente libera di utilizzare cio` che ha legittimamente acquistato.Come si puo` ben vedere, i Boicottaggi funzionano, il DRM e` ormai sulla via della morte grazie al fatto che grandi campagne di informazione hanno spinto i consumatori a Non Comperare prodotti protetti da DRM, ora, speriamo che altrettanto si avveri con il Trusted Computing dove il Boicottaggio si e` gia` fatto ben sentire pure la`DISTINTI SALUTI
    • Brenji Ahiai scrive:
      Re: Finalmente ci sono Arrivati
      (rotfl) alla fine non hai tutti i torti.Per il TC però non è la stessa cosa, difatti già molto hardware contiene questo genere di protezioni (almeno a livello di istruzioni sulle cpu).Per ora conviene vivere al presente, e acquistare quello che serve senza rimanere attaccato al passato. Male che vada ho alcuni PC vecchiotti :D (P4 aveva già sta roba? Athlon XP?) che potrebbero "salvarmi".Nel caso di una situazione disastrosa, il C64 potrebbe aiutare... p)
    • MeX scrive:
      Re: Finalmente ci sono Arrivati
      mah... in parte hai ragione, ma ti ricordo che c'è il vincolo dell'abbonamento, e che lo store online che vende più in assoluto è iTunes... che con EMI un po' ci ha provato a togliere il DRMIo personalmente compro solo brani su iTunes + cioè senza DRM, ma non sono certo la maggioranza, direi che siamo ancora lontani dalla vittoria
  • Ciliani scrive:
    si ma per la classica?
    Che significa 1 credito=1 canzone, vale ance 1 credito=1 sinfonia, 1 credito=1 quartetto d'archi?Ma che i fruitori di musica sono solo quelli che si sfasciano le orecchie con il solito bum bum bum sempre uguale?
    • Brenji Ahiai scrive:
      Re: si ma per la classica?
      1 credito = 1 traccia.Va bene anche quella :D "silenziosa" se ti garba.La scelta della musica è molto soggettiva. Magari il tuo quartetto d'archi, anche se eseguito in modo brillante, potrebbe annoiare diverse persone. (leggi: non gliene frega a nessuno se ti piace una certa musica o no).
  • Pancho Villa scrive:
    Re: Con articoli di questo genere
    Scusa ma di cosa stai parlando??
    ha reso Apple nelle condizioni di dettare lei
    legge sui prezzi, che sono bassi e
    convenienti.
    Quali sarebbero questi prezzi bassi??Pagare anche 1 misero euro per una cosa che puoi avere a gratis, secondo me rimane comunque una fregatura....E se non ci credi, prova a moltiplicare per un misero euro ogni SINGOLO mp3 che possiedi....Vedrai che prezzi bassi e convenienti che ti saltano fuori!
    • MeX scrive:
      Re: Con articoli di questo genere
      se hai 30 anni, e hai comprato da quando ne hai 15, 1 giaccone per l'inverno (200?) ogni 2 anni... sono 1500 e in mano ti ritrovi con solo l'ultima giacca che hai comprato... se spendi 1500 per la musica a 0,99 al pezzo hai 1515 canzoni per sempre...L'unico inghippo é che i giacconi non puoi scaricarli gratis da internet...
      • Brenji Ahiai scrive:
        Re: Con articoli di questo genere
        Probabilmente l'ideale sarebbe un abbonamento "flat".Ma dubito che arriverà mai...Tra l'altro OT, ma in America sembra che stanno tentando di togliere gli abbonamenti internet flat!! Quindi anche con la musica sarà probabilmente un utopia...O magari faranno una cosa combinata. Internet non flat, paghi un tot, puoi scaricare musica a volontà da un sito, ma hai una banda limitata.
        • linaro scrive:
          Re: Con articoli di questo genere
          E' anche un servizio nuovo, permettigli di rifarsi dell'investimento iniziale. Secondo me è una cosa positiva, magari in futuro ti faranno anche la flat.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Con articoli di questo genere
            Sinceramente è un passo indietro l'eliminazione delle Flat, visto che è grazie ad esso se la gente si è avvicinata ad internet senza timori di sorta....Diamco che gli ISP statunitensi non hanno voglia d'investire.
    • linaro scrive:
      Re: Con articoli di questo genere
      Già perchè pagare 100.000 euro per una ferrari quando basta un piede di porco? ... non siamo ridicoli.
  • Cobra Reale scrive:
    Macché morto
    Il DRM è più vivo che mai, Francia docet (notizia di oggi)
  • Funz scrive:
    OT: E' uscito Amarok 2
    Qualcuno l'ha già provato?Attendo che aggiornino i repositori di Ubuntu, spero non ci voglia troppo.
    • Brenji Ahiai scrive:
      Re: OT: E' uscito Amarok 2
      È uscito un thread OT Qualcuno l'ha già letto?Attendo che arrivino i moderatori di PI, spero non ci voglia troppo. (rotfl)
      • Funz scrive:
        Re: OT: E' uscito Amarok 2
        - Scritto da: Brenji Ahiai
        È uscito un thread OT

        Qualcuno l'ha già letto?
        Attendo che arrivino i moderatori di PI, spero
        non ci voglia
        troppo.
        Uffa, censurano già tanti dei miei sfoghi, non ti ci mettere anche tu :pe non mi hai detto com'è Amarok 2 :p
        • Brenji Ahiai scrive:
          Re: OT: E' uscito Amarok 2
          (rotfl)Cavolo non l'ho provato... però a veder così penso prometta bene.Spero che ci sia un plugin per regolare la velocità della musica (non mi interessa mantenere la stessa tonalità, una cosa "grezza" per cambiare al volo, tipo uno slider)... :p
          • pippo scrive:
            Re: OT: E' uscito Amarok 2

            Spero che ci sia un plugin per regolare la
            velocità della musica (non mi interessa mantenere
            la stessa tonalità, una cosa "grezza" per
            cambiare al volo, tipo uno slider)... Ci sono sempre i sorgenti...
          • Funz scrive:
            Re: OT: E' uscito Amarok 2
            - Scritto da: Brenji Ahiai
            Spero che ci sia un plugin per regolare la
            velocità della musica (non mi interessa mantenere
            la stessa tonalità, una cosa "grezza" per
            cambiare al volo, tipo uno slider)... Magari anche per sentirla al contrario, utile per i metallaro-satanisti e i loro nemici :D
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: OT: E' uscito Amarok 2
            Proprio vero :DMa dopo senti sui giornali di gente "posseduta" da linux ;)Aiuto!
          • Bastard Inside scrive:
            Re: OT: E' uscito Amarok 2
            - :DScritto da: Brenji Ahiai
            Proprio vero :D

            Ma dopo senti sui giornali di gente "posseduta"
            da linux
            ;)

            Aiuto!E dov'è la novità? Il linaro "duro e puro" è come il suo analogo amighista: posseduto di default! :-D (linux) Il dual-boot è la salvezza dell'anima!!! (idea) O) :D
  • MeX scrive:
    Re: Con articoli di questo genere
    concordo che offrire SOLO la modalitá in abbonamento non é molto allettante come offerta, in quanto come dicevo prima ti costringe a consumare piú di quanto vorresti solo perché sei vincolato ad un canone mensile
    • Dr. House scrive:
      Re: Con articoli di questo genere
      - Scritto da: MeX
      concordo che offrire SOLO la modalitá in
      abbonamento non é molto allettante come offerta,
      in quanto come dicevo prima ti costringe a
      consumare piú di quanto vorresti solo perché sei
      vincolato ad un canone
      mensileSenza contare che l'abbonamento mensile è allo streaming, con ANCHE un tot di brani da scaricare, semplicemente ridicolo
  • Dr. House scrive:
    Streaming o Download
    Leggendo non mi è molto chiaro se il servizio è in streaming oppure è previsto anche il download e per l'abbonamento mensile posso scaricare quanto mi pare.Se è solo in streaming francamente per me è una cagata pazzesca (cit.) e se lo possono anche tenere, a questo punto meglio itunes che almeno anche con il DRM ti permette di masterizzare quel che compri.
    • yago scrive:
      Re: Streaming o Download
      E' una gran figata!!! Pagando l'abbonamento puoi ascoltare tutto quello che vuoi in streaming (da qualunque browser, anche dal PC in salotto!!!) e puoi fare il download di 30 brani al mese oppure 7 alla settimana (mp3 ad alta qualita')...E soprattutto e' musica libera di essere ascoltata con qualunque lettore mp3 o cellulare e puoi masterizzarla tutte le volte che vuoi a differenza di iTunes con cui puoi usare solo l'Ipod e masterizzare solo un certo numero di volte se non ricordo male!!!
      • MeX scrive:
        Re: Streaming o Download
        ricordi male, non c'é nessun limite alla masterizzazione...
        • yago scrive:
          Re: Streaming o Download
          Si e no, guarda qui:http://www.apple.com/it/support/itunes/store/burn/
          • MeX scrive:
            Re: Streaming o Download
            "I brani musicali acquistati nell'iTunes Store possono essere masterizzati su CD audio e CD dati per un numero illimitato di volte. Ciascuna playlist esclusiva, però, può essere masterizzata su audio CD solo 7 volte."bah il sito recita che i brani si possono masterizzare ILLIMITATE volte cosa sia una plaulist esclusiva mi sfugge! ma non mi porrei manco il problema :)
          • Dr. House scrive:
            Re: Streaming o Download
            - Scritto da: MeX
            "I brani musicali acquistati nell'iTunes Store
            possono essere masterizzati su CD audio e CD dati
            per un numero illimitato di volte. Ciascuna
            playlist esclusiva, però, può essere masterizzata
            su audio CD solo 7
            volte."

            bah il sito recita che i brani si possono
            masterizzare ILLIMITATE volte cosa sia una
            plaulist esclusiva mi sfugge! ma non mi porrei
            manco il problema
            :)semplicemente per masterizzare una serie di brani ti devi creare una playlist, quella playlist con quei brani è masterizzabile 7 volte (ricordavo 10 ma vabbè fa niente) basta aggiungere una canzone perchè la playlist sia diversa...
          • MeX scrive:
            Re: Streaming o Download
            appunto direi che si puó sorvolare su codesto "limite" aggirabile anche inserendo una "ghost track" che dura 1 secondo completamente muta ;)
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: Streaming o Download
            STIIIV colpisce ancora :DLa mania di controllare tutto e tutti sarà dura a morire (rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: Streaming o Download
            bah, se ti sembra un limite ed un controllo questo...
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: Streaming o Download
            Blando certamente, però è un peccato che non lascino perdere del tutto... anche se è certamente meglio che un paio d'anni fa.
          • MeX scrive:
            Re: Streaming o Download
            si ma alle major devono far vedere che almeno "ci provano" a controllare sennó il catalogo mica glielo danno...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Streaming o Download
            Itunes è famosa per i suo DRM molto blando, anche perchè la stessa apple aveva attuato questo sistema, contro voglia.
      • Dr. House scrive:
        Re: Streaming o Download
        - Scritto da: yago
        E' una gran figata!!! Pagando l'abbonamento puoi
        ascoltare tutto quello che vuoi in streaming (da
        qualunque browser, anche dal PC in salotto!!!) e
        puoi fare il download di 30 brani al mese oppure
        7 alla settimana (mp3 ad alta qualita')...E
        soprattutto e' musica libera di essere ascoltata
        con qualunque lettore mp3 o cellulare e puoi
        masterizzarla tutte le volte che vuoi a
        differenza di iTunes con cui puoi usare solo
        l'Ipod e masterizzare solo un certo numero di
        volte se non ricordo
        male!!!Ti sei scordato di scrivere "informazione pubblicitaria"!!!!A parte questa cosa quindi per 12 euro posso comprare 30 canzoni, quindi qualche centesimo meno di itunes alla fine, dello streaming non me ne frega un accidente, è solo uno specchietto per le allodole, pagare per lo streaming è ridicolo, tanto vale ascoltare qualche web radio che sono gratuiteNon posso comprare singoli brani a quel prezzo, sono costretto ad abbonarmi per intero.Il DRM di itunes è il piu blando che esista, sempre un drm fastidioso è, ma permette 5 computer e 3 ipod (ho ipod e iphone e ne sono stra soddisfatto) e illimitate masterizzazioni di un singolo brano (ma non di una singola playlist, masterizzabile sino a 10 volte)
        • yago scrive:
          Re: Streaming o Download
          - Scritto da: Dr. House
          - Scritto da: yago

          E' una gran figata!!! Pagando l'abbonamento puoi

          ascoltare tutto quello che vuoi in streaming (da

          qualunque browser, anche dal PC in salotto!!!) e

          puoi fare il download di 30 brani al mese oppure

          7 alla settimana (mp3 ad alta qualita')...E

          soprattutto e' musica libera di essere ascoltata

          con qualunque lettore mp3 o cellulare e puoi

          masterizzarla tutte le volte che vuoi a

          differenza di iTunes con cui puoi usare solo

          l'Ipod e masterizzare solo un certo numero di

          volte se non ricordo

          male!!!

          Ti sei scordato di scrivere "informazione
          pubblicitaria"!!!!
          A parte questa cosa quindi per 12 euro posso
          comprare 30 canzoni, quindi qualche centesimo
          meno di itunes alla fine, dello streaming non me
          ne frega un accidente, è solo uno specchietto per
          le allodole, pagare per lo streaming è ridicolo,
          tanto vale ascoltare qualche web radio che sono
          gratuite
          Non posso comprare singoli brani a quel prezzo,
          sono costretto ad abbonarmi per
          intero.
          Il DRM di itunes è il piu blando che esista,
          sempre un drm fastidioso è, ma permette 5
          computer e 3 ipod (ho ipod e iphone e ne sono
          stra soddisfatto) e illimitate masterizzazioni di
          un singolo brano (ma non di una singola playlist,
          masterizzabile sino a 10
          volte)Non e' informazione pubblicitaria, e' che sono anti-iTunes e questo servizio sembra una alternativa interessante. Perche' se compro musica "pagando" non sono libero di ascoltarla dove voglio,con chi voglio e con cosa voglio?Se ho una famiglia con moglie e 2 figli e compro musica, allora devono poterla ascoltare tutti anche se ho 2,3 o 4 iPod,1 iPhone o un lettore mp3 da 9 euro, e soprattutto senza alcun tipo di "trucchetto", dal momento che ho pagato tutto legalmente.Per quanto riguarda lo streaming, le web radio saranno anche gratuite ma ti fanno ascoltare quello che vogliono loro, qui con lo streaming decido io cosa ascoltare in base ai miei gusti e senza pubblicita'. Ormai iTunes ci ha cosi' condizionato che ragioniamo come il prigioniero che si affeziona alla propria gabbia...
          • Dr. House scrive:
            Re: Streaming o Download
            - Scritto da: yago
            - Scritto da: Dr. House

            - Scritto da: yago


            E' una gran figata!!! Pagando l'abbonamento
            puoi


            ascoltare tutto quello che vuoi in streaming
            (da


            qualunque browser, anche dal PC in
            salotto!!!)
            e


            puoi fare il download di 30 brani al mese
            oppure


            7 alla settimana (mp3 ad alta qualita')...E


            soprattutto e' musica libera di essere
            ascoltata


            con qualunque lettore mp3 o cellulare e puoi


            masterizzarla tutte le volte che vuoi a


            differenza di iTunes con cui puoi usare solo


            l'Ipod e masterizzare solo un certo numero di


            volte se non ricordo


            male!!!



            Ti sei scordato di scrivere "informazione

            pubblicitaria"!!!!

            A parte questa cosa quindi per 12 euro posso

            comprare 30 canzoni, quindi qualche centesimo

            meno di itunes alla fine, dello streaming non me

            ne frega un accidente, è solo uno specchietto
            per

            le allodole, pagare per lo streaming è ridicolo,

            tanto vale ascoltare qualche web radio che sono

            gratuite

            Non posso comprare singoli brani a quel prezzo,

            sono costretto ad abbonarmi per

            intero.

            Il DRM di itunes è il piu blando che esista,

            sempre un drm fastidioso è, ma permette 5

            computer e 3 ipod (ho ipod e iphone e ne sono

            stra soddisfatto) e illimitate masterizzazioni
            di

            un singolo brano (ma non di una singola
            playlist,

            masterizzabile sino a 10

            volte)
            Non e' informazione pubblicitaria, e' che sono
            anti-iTunes e questo servizio sembra una
            alternativa interessante. Perche' se compro
            musica "pagando" non sono libero di ascoltarla
            dove voglio,con chi voglio e con cosa voglio?Se
            ho una famiglia con moglie e 2 figli e compro
            musica, allora devono poterla ascoltare tutti
            anche se ho 2,3 o 4 iPod,1 iPhone o un lettore
            mp3 da 9 euro, e soprattutto senza alcun tipo di
            "trucchetto", dal momento che ho pagato tutto
            legalmente.
            Per quanto riguarda lo streaming, le web radio
            saranno anche gratuite ma ti fanno ascoltare
            quello che vogliono loro, qui con lo streaming
            decido io cosa ascoltare in base ai miei gusti e
            senza pubblicita'. Ormai iTunes ci ha cosi'
            condizionato che ragioniamo come il prigioniero
            che si affeziona alla propria
            gabbia...Io non sono affatto in gabbia, tant'è che da itunes non ho mai comprato musica con drm, solo brani senza (quelli del catalogo emi)Dico solo che pagare per lo streaming è una stupidaggine, e che se il servizio non offre la possibiltà di comprare singoli brani per me risulta inutile...
          • Il Trattore scrive:
            Re: Streaming o Download
            Ma dove sta scritto? I brani te li puoi SCARICARE! 12 euro per 30 brani ogni mese. 40 centesimi ogni brano!
          • Dr. House scrive:
            Re: Streaming o Download
            - Scritto da: Il Trattore
            Ma dove sta scritto? I brani te li puoi
            SCARICARE! 12 euro per 30 brani ogni mese. 40
            centesimi ogni
            brano!Ok e se io un mese non trovo niente di interessante da scaricare? ho pagato 12 per lo streaming.Io sto dicendo che l'abbonamento è una mezza fregatura perchè non permette di scegliere se pagare o meno, con itunes c'è la fregatura del drm, ma pago solo quello che mi interessa, e se dada facesse lo stesso (senza drm) beh i brani li pagherei volentieri anche 99 cent
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Streaming o Download
            contenuto non disponibile
          • MeX scrive:
            Re: Streaming o Download
            esatto Yago, iTunes ti ingabbia con DRM (non sempre perché ci sono anche senza) abbastanza blando e facilissimamente aggirabile... Dada non ha il DRM ma ti ingabbia con l'abbonamento...Il punto é che sia Dada che iTunes sarebbero ben felici di darti musica senza DRM e con modalitá ad abbonamento e singolo download... ma ció non sta bene alle majors... ora tentano di esercitare controllo togliendo il DRM ma vincolandoti con l'abbonamento... delle due preferisco il DRM blando di iTunes che mi permette di spendere quando e quanto voglio ;)
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: Streaming o Download

            abbastanza blando e facilissimamente aggirabileIl prossimo passo è:via torrentE trovi quello che vuoi. Il costo della canzone è abbastanza blando e facilissimamente aggirabile .(rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: Streaming o Download
            con il piccolo dettaglio che é illegale, non sei certo della qualitá del brano e della sua "integritá" (magari mancano gli ultimi 3 secondi o i primi 5, o ci sono 3 secondi di silenzion inutili all'inzio...), il download puó metterci 20 secondi come 4 ore, i metadata potrebbero essere sbagliati, non arriva nemmeno un centesimo all'artista e a tutti coloro che ci hanno lavorato... beh... 99 centesimi per evitare tutto questo non mi sembrano eccessivi
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: Streaming o Download
            Il fatto di "aggirare" il DRM come scrivevi tu mi "suonava" illegale :P ecco il senso del post.
          • MeX scrive:
            Re: Streaming o Download
            non mi sembra che ci sia una legge che vieta di masterizzare una playlist con una ghost track ;)Certo se uso quel metodo per fare 300 cd da una playlist di iTunes per rivenderli in strada allora é illegale :D
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Streaming o Download
          contenuto non disponibile
        • ruppolo scrive:
          Re: Streaming o Download
          - Scritto da: Dr. House
          Il DRM di itunes è il piu blando che esista,
          sempre un drm fastidioso è, ma permette 5
          computer e 3 ipod a 5 computer e un numero illimitato di iPod.
    • leopoldo slvadori scrive:
      Re: Streaming o Download
      Se ti abboni, ad esempio a 10 euro al mese, puoi scaricare 30 canzoni e sentirne in streaming tutte quelle che vuoi (la qualità dello streming è accettabile), inoltre, suppongo sia cosa valida per tutti, al momento dell'abbonamento ti regalano un "buono" per scaricare 100 canzoni, quindi il primo mese ti sbizzarrisci con 130 canzoni da downlodare !!
  • MeX scrive:
    tutti senza DRM tranne iTunes...
    credo che la strategia delle case discografiche sia quella di abbattere l'egemonia incontrastata di iTunes per poter poi contrattare con la Apple sulle condizioni di vendita di iTunes avendo il coltello dalla parte del manico...Ora come ora infatti la Apple detta le regole (quando ad esempio hanno chiesto un aumento di prezzo del singolo brano Apple ha minacciato di chiuderlo iTunes).Se ci saranno altri store che fanno i volumi di iTunes le major torneranno ad essere padrone del loro catalogo e delle modalitá di vendita... curioso che tutto questo si avveri eliminando proprio quel DRM che pensavano fosse la soluzione! :)Da parte dei consumatori, tutto di guadagnato! Piú store online equivale a piú competizione e varietá di offerta!Per questo mi piacerebbe che anche lo store mp3 di Amazon sbarchi in Europa...
    • ruppolo scrive:
      Re: tutti senza DRM tranne iTunes...
      - Scritto da: MeX
      credo che la strategia delle case discografiche
      sia quella di abbattere l'egemonia incontrastata
      di iTunes per poter poi contrattare con la Apple
      sulle condizioni di vendita di iTunes avendo il
      coltello dalla parte del
      manico...
      Ora come ora infatti la Apple detta le regole
      (quando ad esempio hanno chiesto un aumento di
      prezzo del singolo brano Apple ha minacciato di
      chiuderlo
      iTunes).

      Se ci saranno altri store che fanno i volumi di
      iTunes le major torneranno ad essere padrone del
      loro catalogo e delle modalitá di vendita...
      curioso che tutto questo si avveri eliminando
      proprio quel DRM che pensavano fosse la
      soluzione!
      :)

      Da parte dei consumatori, tutto di guadagnato!Dopo aver letto, la conclusione dovrebbe essere diversa: Da parte dei consumatori, una tremenda inc....ata.
  • Melomane scrive:
    lossleeeeeeeeeeeeees ormai
    ma ormai che stiamo a fare con questi mp3?usiamo ape, flac, wavpack eccetera ... lossless insomma! :)
    • MeX scrive:
      Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
      perhcé il mercato non vuole il loseless.Chi compra mp3 nel 90% dei casi é perché ha un lettore mp3, se gli vendi loseless la capacitá del suo player diventerá 10 volte inferiore... per un guadagno di qualitá impercettibile nell'ascolto con auricolari da 30
      • Brenji Ahiai scrive:
        Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
        Esatto.Anzi, un mp3 ben codificato, o magari formati come ogg vorbis, sono praticamente indistinguibili da un flac o simile.Flac e compagnia va bene per archiviare, non per ascoltare normalmente (anche se si puo' ovviamente fare, ma non è molto furbo).Certo che se fossi un esaltato audiofilo :@ andrei con un analizzatore di spettro a cercare le differenze, dicendo che è un'eresia usare formati lossy. (leggi: gente così è meglio ignorarla).
        • pentolino scrive:
          Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
          sì però non sarebbe male offrire al consumatore la possibiità di poterlo archiviare in formato lossless; poi chiaro che sul lettore mp3 con stercocuffie che usi mentra sei in giro per strada col rumore del traffico etc. un mp3 da 128K va benissimo, 192 se proprio vogliamo fare gli sboroni :-)
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            Già... in effetti, se io ho un CD, la prima cosa che faccio è salvarlo in FLAC (mi è successo che un paio di CD si erano rotti su un vecchio lettore cdrom... non sono leggende metropolitane purtroppo...) e poi dopo aver creato il file singolo flac con un .cue (con il programma EAC), lo taglio e lo salvo in ogg a qualità alta.Occuperà più spazio, ma se la musica merita, questo e altro :D
          • scorpioprise scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            OT - SE lo merita ... è un po' che non trovo musica che lo meriti ... vabbe', ero OT.L'ideale sarebbe darti un formato effettivamente lossless in modo da darti poi la possibilità di comprimerlo col sistema che preferisci. Tanto se vai a scaricare musica lo fai con banda larga, quindi 30 secondi in più non è che diventi un problema...
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            Vero :D
            SE lo meritaMica tanto OT, anzi. Cercando si trovano ancora delle perle, ma la maggior parte imho è "spazzatura", hey! Poi va a gusti :DForse la realtà è che chi scarica può sentire bene un album, e quindi valutare se fa schifo o no. Niente più acquisti "a caso" o magari prendendo un album solo perchè 1 traccia è bella... quindi fa paura alle major, che non possono più vendere cavolate (oltre al fatto che costano sempre di più...)
          • Sgabbio scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            ESATTO! E' questo il vero motivo per cui le major si scagliano contro il p2p.
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: Brenji Ahiai
            Già... in effetti, se io ho un CD, la prima cosa
            che faccio è salvarlo in FLAC (mi è successo che
            un paio di CD si erano rotti su un vecchio
            lettore cdrom... non sono leggende metropolitane
            purtroppo...) e poi dopo aver creato il file
            singolo flac con un .cue (con il programma EAC),
            lo taglio e lo salvo in ogg a qualità
            alta.

            Occuperà più spazio, ma se la musica merita,
            questo e altro
            :DSi vede che hai molto tempo... quando finirai la scuola e lavorerai e/o avrai una famiglia a cui badare, vedrai che avrai meno tempo per queste cazzate. Paura di perdere un CD? Si tratta forse di una rara edizione firmata dagli autori con il loro sangue, valore 3 milioni di euro?
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai

            Si vede che hai molto tempo... quando finirai la scuola e lavorerai e/o avrai una famiglia a cui badare, Scuola? Tempi passati ;) non ho famiglia ma lavoro. (ma poi che c'entra? Poi rippare un CD in Flac e poi in OGG ci metto tipo 30 minuti max, che tragedia vero?)
            Paura di perdere un CD? Un paio di CD mi si sono rotti su un lettore CD, altri che cercavo li avevo persi etc etc..
            valore 3 milioni di euro? DVD e/o HD esterni non ti dicono niente? Certo, sono davvero costosi, e in questo periodo di crisi... attenzione! Ma scommetto che il cellulare nuovo te lo sei comprato (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 dicembre 2008 14.54-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: Brenji Ahiai
            Poi rippare un CD in
            Flac e poi in OGG ci metto tipo 30 minuti max,
            che tragedia
            vero?)30 minuti? E tu sprechi 30 minuti dell tua vita, più un CD, per cosa, per "se mi capita di rompere un CD"?Va bene, padrone del tuo tempo.Io sono 10 anni che non masterizzo un CD. Per me sono morti, come anche i DVD. Roba arcaica.
            Un paio di CD mi si sono rotti su un lettore CD,
            altri che cercavo li avevo persi etc
            etc..8 anni fa hanno rubato alla mia ragazza il cambia CD dal baule della macchina. 10 CD persi.Oggi questo non potrebbe più capitare, perché ho scelto iTunes. Non è un frase pubblicitaria, è la consapevolezza che se anche perdessi l'intera collezione di musica e tutte le copie (che, per la cronaca, si trovano su un Time Capsule e su un server in USA), la cara Apple mi consentirebbe di ri-scaricare tutto. Questa non la sapevi, vero? Eh si, la brutta & cattiva & avida Apple non ti lascia con un pugno di mosche in mano. Ovviamente questa possibilità non è scritta. Ma c'è.
            DVD e/o HD esterni non ti dicono niente? Certo,
            sono davvero costosi, e in questo periodo di
            crisi... attenzione!DVD e CD mi dicono che sarebbe ora che mi sbarazzassi di quelli vergini che ingombrano l'armadio, visto che ho fatto l'errore di farne scorta.
            Ma scommetto che il
            cellulare nuovo te lo sei comprato
            (rotfl)Eccome se l'ho comprato: il cellulare definitivo. Inutile dire quale, si sa :D
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            Tanto testo per dire solo una cosa: :D la tua personalissima opinione, che non coincide affatto con la mia.Non esiste quindi la base per una discussione.Sei libero di dire la tua (rotfl) ma non ha senso offendere gli altri se hanno un'altro modo di vedere le cose.
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: Brenji Ahiai
            Tanto testo per dire solo una cosa: :D la tua
            personalissima opinione, che non coincide affatto
            con la
            mia.

            Non esiste quindi la base per una discussione.

            Sei libero di dire la tua (rotfl) ma non ha senso
            offendere gli altri se hanno un'altro modo di
            vedere le
            cose.Dove ti avrei offeso?
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            Per esempio... Si vede che hai molto tempo... quando finirai la scuola e lavorerai e/o avrai una famiglia a cui badare, vedrai che avrai meno tempo per queste cazzate. Certo, non che mi turbi particolarmente, ma credo che hai capito il concetto ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: Brenji Ahiai
            Per esempio...

            Si vede che hai molto tempo... quando
            finirai la scuola e lavorerai e/o avrai una
            famiglia a cui badare, vedrai che avrai meno
            tempo per queste
            cazzate.

            Certo, non che mi turbi particolarmente, ma credo
            che hai capito il concetto
            ;)Non era mia intenzione offendere. Se ti sei offeso, chiedo scusa.
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            (rotfl) ah nessun problema, ho visto che eri in buona fede (poi qua "trollarsi" a vicenda e non, è comune, idem per me).Poi offendersi per "cosi poco", naah.... ma non ho capito se attaccavi di proposito o se eri provocatorio/ironico. Il mio ironia-detector è ultimamente difettoso :DMetti conto che riguardo al flac+ogg potrei in futuro cambiare idea (difatti stavo pensando di tenere solo ogg/mp3 alla fine, e flac per quei cd vecchi e rari che non trovi nemmeno pagando 10x o su p2p :'( ).
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: Brenji Ahiai
            Poi offendersi per "cosi poco", naah.... ma non
            ho capito se attaccavi di proposito o se eri
            provocatorio/ironico. Il mio ironia-detector è
            ultimamente difettoso
            :D
            Il fatto è che mi sono seccato di masterizzare CD molti anni fa. Ma molti anni fa, credimi. Buttare i brani su un HD significa 5 secondi. Anche troppi :D Pensare di perdere mezze ore per fare copie... brrrrrr mi viene la pelle d'oca al solo pensiero :D
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Brenji Ahiai

            Poi offendersi per "cosi poco", naah.... ma non

            ho capito se attaccavi di proposito o se eri

            provocatorio/ironico. Il mio ironia-detector è

            ultimamente difettoso

            :D



            Il fatto è che mi sono seccato di masterizzare CD
            molti anni fa. Ma molti anni fa, credimi. Buttare
            i brani su un HD significa 5 secondi. Anche
            troppi :D Pensare di perdere mezze ore per fare
            copie... brrrrrr mi viene la pelle d'oca al solo
            pensiero
            :DGli HD si rompono, perdi un CD o un DVD? male ma è una perdita limitata, perdi un HD sono dai 250 Gb a salire di materiale perso, a me è successo con un vecchio HD da 120 Gb faccio ogni tanto dei Backup dei dati importanti, ma quando succedono queste cose ti accorgi che non sono mai aggiornati come dovrebbero, ho avuto fortuna con un ottimo programma di recupero dati, ma ho dovuto penare non poco!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Brenji Ahiai

            Poi rippare un CD in

            Flac e poi in OGG ci metto tipo 30 minuti max,

            che tragedia

            vero?)
            30 minuti? E tu sprechi 30 minuti dell tua vita,
            più un CD, per cosa, per "se mi capita di rompere
            un
            CD"?
            Va bene, padrone del tuo tempo.

            Io sono 10 anni che non masterizzo un CD. Per me
            sono morti, come anche i DVD. Roba
            arcaica.


            Un paio di CD mi si sono rotti su un lettore CD,

            altri che cercavo li avevo persi etc

            etc..
            8 anni fa hanno rubato alla mia ragazza il cambia
            CD dal baule della macchina. 10 CD
            persi.
            Oggi questo non potrebbe più capitare, perché ho
            scelto iTunes. Non è un frase pubblicitaria, è la
            consapevolezza che se anche perdessi l'intera
            collezione di musica e tutte le copie (che, per
            la cronaca, si trovano su un Time Capsule e su un
            server in USA), la cara Apple mi consentirebbe di
            ri-scaricare tutto. Questa non la sapevi, vero?
            Eh si, la brutta & cattiva & avida Apple non ti
            lascia con un pugno di mosche in mano. Ovviamente
            questa possibilità non è scritta. Ma
            c'è.


            DVD e/o HD esterni non ti dicono niente? Certo,

            sono davvero costosi, e in questo periodo di

            crisi... attenzione!
            DVD e CD mi dicono che sarebbe ora che mi
            sbarazzassi di quelli vergini che ingombrano
            l'armadio, visto che ho fatto l'errore di farne
            scorta.


            Ma scommetto che il

            cellulare nuovo te lo sei comprato

            (rotfl)
            Eccome se l'ho comprato: il cellulare definitivo.
            Inutile dire quale, si sa
            :DAh beh molto meglio il mio cellulare da 30 euro allora, con i restanti 470 posso comprare pile di DVD vergini e decine di HD per i miei archivi, e rimane spazio anche per un netbook!
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ah beh molto meglio il mio cellulare da 30 euro
            allora, con i restanti 470 posso comprare pile di
            DVD vergini e decine di HD per i miei archivi, e
            rimane spazio anche per un
            netbook!Bene. A proposito, l'hai presa la borsa per il netbook, la macchina fotografica, cavi e alimentatori?
          • Brenji Ahiai scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            In fondo ha ragione :D nel senso che a dipendenza di uno cosa preferisce, spende i soldi in una certa maniera.(rotfl)Ma è sempre sul campo delle opinioni, tanto vale riderci su.Il brutto è quando qualcuno insulta (ma in modo pesante) altri con le loro scelte.Ognuno è libero di fare quello che vuole (rotfl) (nel futuro non so... poi c'è la mano diabolica di Google che ci renderà tutti schiavi ;) )
          • pippo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai

            Bene. A proposito, l'hai presa la borsa per il
            netbook, la macchina fotografica, cavi e
            alimentatori?Si, ma firmata: mela bacata :D
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Ah beh molto meglio il mio cellulare da 30 euro

            allora, con i restanti 470 posso comprare pile
            di

            DVD vergini e decine di HD per i miei archivi, e

            rimane spazio anche per un

            netbook!
            Bene. A proposito, l'hai presa la borsa per il
            netbook, la macchina fotografica, cavi e
            alimentatori?Per il Netbook veramente sto aspettando ancora qualche mese, visto che stanno uscendo i nuovi Chipset a consumo ridotto e grafica integrata più evoluta, la macchina fotografica già la ho è un'ottima casio Exilim 1050, fa ottime foto ed è più leggera e meno ingombrante dell'Iphone. Tra l'altro gli ho preso una SD da 8Gb classe 6 pagata 12 euro che conto di utilizzare anche come Pen USB con un adattatore pagato 5 euro!Per quanto riguarda l'alimentatore ne ho uno universale USB che mi ricarica il player Mp3, il cellulare da 30 euro e anche le batterie della Casio e ho un adattatore USB che mi consente la ricarica anche da USB!Quando prenderò il netbook penso di alloggiarlo in uno zainetto che ha una tasca imbottita che già ho e che già mi porto dietro, il Kg in più neanche lo avvertirò!
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Enjoy with Us




            Ah beh molto meglio il mio cellulare da 30
            euro


            allora, con i restanti 470 posso comprare pile

            di


            DVD vergini e decine di HD per i miei
            archivi,
            e


            rimane spazio anche per un


            netbook!

            Bene. A proposito, l'hai presa la borsa per il

            netbook, la macchina fotografica, cavi e

            alimentatori?

            Per il Netbook veramente sto aspettando ancora
            qualche mese, visto che stanno uscendo i nuovi
            Chipset a consumo ridotto e grafica integrata più
            evoluta, la macchina fotografica già la ho è
            un'ottima casio Exilim 1050, fa ottime foto ed è
            più leggera e meno ingombrante dell'Iphone. Tra
            l'altro gli ho preso una SD da 8Gb classe 6
            pagata 12 euro che conto di utilizzare anche come
            Pen USB con un adattatore pagato 5
            euro!
            Per quanto riguarda l'alimentatore ne ho uno
            universale USB che mi ricarica il player Mp3, il
            cellulare da 30 euro e anche le batterie della
            Casio e ho un adattatore USB che mi consente la
            ricarica anche da
            USB!
            Quando prenderò il netbook penso di alloggiarlo
            in uno zainetto che ha una tasca imbottita che
            già ho e che già mi porto dietro, il Kg in più
            neanche lo
            avvertirò!Quindi abbiamo:- Macchina fotografica- Player mp3- Netbook- Cellulare- Adattatore USB- Alimentatore universale- ZainettoHo dimenticato qualcosa?
          • pippo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai

            Quindi abbiamo:
            - Macchina fotografica
            - Player mp3
            - Netbook
            - Cellulare
            - Adattatore USB
            - Alimentatore universale
            - Zainetto

            Ho dimenticato qualcosa?Si, le mele, per la merenda... O)
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: pippo

            Quindi abbiamo:

            - Macchina fotografica

            - Player mp3

            - Netbook

            - Cellulare

            - Adattatore USB

            - Alimentatore universale

            - Zainetto



            Ho dimenticato qualcosa?
            Si, le mele, per la merenda... O)Si, magari... in un altro post ha aggiunto l'adattatore USB per vedere la TV (rotfl)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: pippo


            Quindi abbiamo:


            - Macchina fotografica


            - Player mp3


            - Netbook


            - Cellulare


            - Adattatore USB


            - Alimentatore universale


            - Zainetto





            Ho dimenticato qualcosa?

            Si, le mele, per la merenda... O)

            Si, magari... in un altro post ha aggiunto
            l'adattatore USB per vedere la TV
            (rotfl)Tutta roba che insieme al netbook raggiunge si e no 1.5 Kg!Però rispetto all'iphone pagando assai meno, hai dietro un vero computer, una televisione, una vera macchina fotografica e un vero cellulare e ah dimenticavo un vero navigatore satellitare!Che fatica tirasi dietro uno zainetto da 1.5Kg specie se uno va in macchina!
          • ruppolo scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Tutta roba che insieme al netbook raggiunge si e
            no 1.5
            Kg!Visto che il notebook che vuoi tu pesa esattamente 1,45Kg, dubito che tutto il resto, zaino compreso, pesi 50 grammi...
            Però rispetto all'iphone pagando assai meno, hai
            dietro un vero computer, una televisione, una
            vera macchina fotografica e un vero cellulare e
            ah dimenticavo un vero navigatore
            satellitare!Ti manca la macchinetta per il caffè e poi puoi partire per la montagna.
            Che fatica tirasi dietro uno zainetto da 1.5Kg
            specie se uno va in
            macchina!Eh, questi boyscout moderni...Stai attento invece che non ti freghino lo zainetto...A me non succede, tutto sta nel taschino, 130 grammi ;)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: lossleeeeeeeeeeeeees ormai
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Tutta roba che insieme al netbook raggiunge si e

            no 1.5

            Kg!
            Visto che il notebook che vuoi tu pesa
            esattamente 1,45Kg, dubito che tutto il resto,
            zaino compreso, pesi 50
            grammi...
            http://www.lcs.it/product_info.php?products_id=2418Pesa circa 1 Kg il notebook Wind della MSI e oggi si trova a ben meno di 400 euro!Quindi torno a ripetere non capisco a cosa tu ti stia riferendo con sta storia della memoria limitata (2 Gb di ram e 160 Gb di Hd!)

            Però rispetto all'iphone pagando assai meno, hai

            dietro un vero computer, una televisione, una

            vera macchina fotografica e un vero cellulare e

            ah dimenticavo un vero navigatore

            satellitare!
            Ti manca la macchinetta per il caffè e poi puoi
            partire per la
            montagna.


            Che fatica tirasi dietro uno zainetto da 1.5Kg

            specie se uno va in

            macchina!

            Eh, questi boyscout moderni...
            Stai attento invece che non ti freghino lo
            zainetto...
            Almeno non rischio di perderlo dal taschino chinandomi!
            A me non succede, tutto sta nel taschino, 130
            grammi
            ;)
  • Enjoy with Us scrive:
    Molto interessante!
    Per 10 euro puoi scaricare 30 brani in MP3 liberi da DRM e a tua libera scelta, dopo averne sentito anche l'anteprima!A me sembra un servizio rivoluzionario, vuol dire poter fare l'equivalente di un CD (12-16 brani) a 5 euro e scegliendo solo la musica che piace!Se le cose stanno veramente così prevedo un enorme successo dell'iniziativa!
    • MeX scrive:
      Re: Molto interessante!
      il problema é che se non acquisti musica ogni mese spendi soldi per nulla... io difficilmente compro cosí tanto, certo che se hai quei volumi d'acquisto l'abbonamento conviene!É un po' come con i cellulari... con la ricaricabile spendo 20 a bimestre... ma perché lo uso pochissimo, certo che se fai tantissime telefonate magari ti costa meno l'abbonamento mensile da 50...
      • pentolino scrive:
        Re: Molto interessante!
        quoto in pieno, però il servizio merita un' occhiata. Diciamo che se i mesi possono essere non continuativi non mi sembra affatto male.
        • MeX scrive:
          Re: Molto interessante!
          si come ho scritto sopra appunto non mi piace dover per forza sottostare ad un canone mensile fisso per il download di musica... nel senso che non acquisto cosí tanta musica da guadagnarci con l'abbonamento ma ci perderei...Sarebbe l'ideale potre scegliere tra le due modalitá...
          • pentolino scrive:
            Re: Molto interessante!
            leggo dal sito:"Puoi disattivare in qualunque momento il servizio di download contenuti a pagamento" quindi direi che posso fare un mese sì e tre no, alla fine 10 per provare si potrebbero spendere; spero di non sbagliarmi ma direi che siamo al momento del "finalmente mi posso ascoltare la musica che compro come mi pare e piace"
          • MeX scrive:
            Re: Molto interessante!
            beh prova a facci sapere!Comunque, cosa non mi piace é dover pagare a priori per qualcosa che non ho... poi ti ripeto, io 12 al mese su iTunes non li spendo... quindi per me resta piú conveniente iTunes... se poi trovi 2 album su Dada che ti piacciono, ed é davvero cosí semplice iscriversi, scaricare i due album a 12 e cancellare l'abbonamento allora puó convenire... ma mi sembra strano che sia tutto cosí semplice ;)
          • linaro scrive:
            Re: Molto interessante!
            [Comunque, cosa non mi piace é dover pagare a priori per qualcosa che non ho...]bhe è lo stesso meccanismo delle ricaricabili dei cellulari... e non mi pare che in Italia se ne lamenti qualcuno. Secondo me il servizio è perfetto tranne una cosa: cosa vuol dire che i crediti non sono cumulabili? io pago il servizio 2 mesi ma non posso usare i crediti tutti in una volta il 60' giorno? questa sarebbe una cavolata. E' inevitabile che un mese capiti di scaricare di piu' e un altro di meno...
          • MeX scrive:
            Re: Molto interessante!

            bhe è lo stesso meccanismo delle ricaricabili dei
            cellulari... e non mi pare che in Italia se ne
            lamenti qualcuno. perché é un metodo che ti permette di tenere sotto controllo la spesa telefonica e di telefonare ho sempre bisogno, di scaricare musica no...
            Secondo me il servizio è
            perfetto tranne una cosa: cosa vuol dire che i
            crediti non sono cumulabili? io pago il servizio
            2 mesi ma non posso usare i crediti tutti in una
            volta il 60' giorno? questa sarebbe una cavolata.
            E' inevitabile che un mese capiti di scaricare di
            piu' e un altro di
            meno...ecco, tornando ai cellulari pensa se la tua ricarica dopo un mese "scade"
          • Il Trattore scrive:
            Re: Molto interessante!
            Credo significhi che in un mese puoi spendere al massimo 10 euro e prendere trenta crediti. Non puoi ad esempio fare un abbonamento di 20 euro per un solo mese. Ma questa è solo una mia supposizione...
          • malandrino scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: linaro
            Secondo me il servizio è
            perfetto tranne una cosa: Beh... c'è sempre il trucco
            cosa vuol dire che i
            crediti non sono cumulabili?che se non li usi scadono
            io pago il servizio
            2 mesi ma non posso usare i crediti tutti in una
            volta il 60' giorno?tu il servizio lo paghi di mese in mese o di settimana in settimana, e con la stessa periodicità devi consumare i crediti che ti vengono dati, altrimenti ciccia...tra l'altro, spero che i crediti non ti vengano dati alla fine della settimana o del mese, perché questo significherebbe che devi fare per forza un altra settimana/mese di abbonamento per consumarli
            questa sarebbe una cavolata.
            E' inevitabile che un mese capiti di scaricare di
            piu' e un altro di meno...qualsiasi abbonamento implica "fregature" di questo tipo... altrimenti non sarebbe un abbonamento...cmq sicuramente è da provare
      • yago scrive:
        Re: Molto interessante!
        Vero, pero' alla fine se fai una media a lungo termine con quello che spendi in un anno in CD probabilmente conviene molto, soprattutto considerando che oltre al download hai lo streaming che ti permette di ascoltare tutto quello che vuoi tu (e non quello che ti consiglia un sistema automatico come LastFM). La musica su CD e' troppo cara, e sinceramente perche' regalare soldi solo per avere un po di plastica in piu' a casa?
        • MeX scrive:
          Re: Molto interessante!
          si ma preferisco il sistema di pagamento a singolo download, almeno per i volumi di musica che acquisto io... se poi uno si compra 3 album al mese... beh allora conviene l'abbonamento...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: MeX
            si ma preferisco il sistema di pagamento a
            singolo download, almeno per i volumi di musica
            che acquisto io... se poi uno si compra 3 album
            al mese... beh allora conviene
            l'abbonamento...Scusa su Itunes per avere un mp3 libero da DRM quanto spendi? 1.49?Quindi per andare a pari ti basta scaricare 7 canzoni? Quindi ti abboni scarichi tutta l musica che ti interessa 30 - 40 - 60 brani, poi non ti abboni più per diversi mesi finchè non escono nuove musiche per te interessanti, a me sembra molto interessante, con il sistema proposto te la cavi con 33 centesimi a brano!
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Scusa su Itunes per avere un mp3 libero da DRM
            quanto spendi?
            1.49?0,99.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Scusa su Itunes per avere un mp3 libero da DRM

            quanto spendi?

            1.49?

            0,99.Libero da DRM?in ogni caso qui spendi 33 centesimi, ossia un terzo!
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Enjoy with Us


            Scusa su Itunes per avere un mp3 libero da DRM


            quanto spendi?


            1.49?



            0,99.

            Libero da DRM?
            in ogni caso qui spendi 33 centesimi, ossia un
            terzo!Si certo, libero da DRM (per quel che mi frega... a me il DRM non ha mai intralciato, come è giusto che sia).La differenza tra i miei 99 centesimi e i tuoi... 66? è che i miei sono e rimangono 99 centesimi, nel momento in cui io lo decido. Del tipo: in questo momento sento un brano alla radio che mi piace, prendo l'iPhone, lancio Shazam, in 20 secondi mi dice che brano è, clicco sul brano e mi porta in iTunes, clicco su acquista, metto la password e in 10 secondi il brano è nel mio iPhone. 99 centesimi, 1 minuto, fine dell'operazione. La prossima dopo 1 minuto, 1 giorno, 1 anno: come pare piace a me.Questo è il "mondo" Apple. Per te, fantascienza.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Enjoy with Us



            Scusa su Itunes per avere un mp3 libero da
            DRM



            quanto spendi?



            1.49?





            0,99.



            Libero da DRM?

            in ogni caso qui spendi 33 centesimi, ossia un

            terzo!
            Si certo, libero da DRM (per quel che mi frega...
            a me il DRM non ha mai intralciato, come è giusto
            che
            sia).

            La differenza tra i miei 99 centesimi e i tuoi...
            66? è che i miei sono e rimangono 99 centesimi,
            nel momento in cui io lo decido. Del tipo: in
            questo momento sento un brano alla radio che mi
            piace, prendo l'iPhone, lancio Shazam, in 20
            secondi mi dice che brano è, clicco sul brano e
            mi porta in iTunes, clicco su acquista, metto la
            password e in 10 secondi il brano è nel mio
            iPhone. 99 centesimi, 1 minuto, fine
            dell'operazione. La prossima dopo 1 minuto, 1
            giorno, 1 anno: come pare piace a
            me.
            Questo è il "mondo" Apple. Per te, fantascienza.Comodissimo, ma paghi 99 centesimi contro i 33 proposti da questo sito, per te che scarichi 4 canzoni in un anno non farà molta differenza ma per tutti gli altri utenti penso proprio di si!
          • pippo scrive:
            Re: Molto interessante!


            La differenza tra i miei 99 centesimi e i
            tuoi...

            66? è che i miei sono e rimangono 99 centesimi,

            nel momento in cui io lo decido. Del tipo: in

            questo momento sento un brano alla radio che mi

            piace, prendo l'iPhone, lancio Shazam, in 20

            secondi mi dice che brano è, clicco sul brano e

            mi porta in iTunes, clicco su acquista, metto la

            password e in 10 secondi il brano è nel mio

            iPhone. 99 centesimi, 1 minuto, fine

            dell'operazione. La prossima dopo 1 minuto, 1

            giorno, 1 anno: come pare piace a

            me.

            Questo è il "mondo" Apple. Per te, fantascienza.

            Comodissimo, ma paghi 99 centesimi contro i 33
            proposti da questo sito, per te che scarichi 4
            canzoni in un anno non farà molta differenza ma
            per tutti gli altri utenti penso proprio di
            si!Si è pure dimenticato il costo di Shazam :
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: pippo
            Si è pure dimenticato il costo di Shazam :zero.
          • MeX scrive:
            Re: Molto interessante!
            beh tu paghi 33 cetesimi se scarichi 30 brani...Veramente... non penso di essere l'unico a non aver MAI comprato 30 canzoni al mese! nemmeno ai tempi delle audiocassette!Cavolo, sono UNA CANZONE al giorno!e non è che ogni giorno esce una canzone nuova! Sono 2/3 album al mese... ora se tu compri così tanta musica, eih, fatti l'abbonamento a occhi chiusi!Ma io spendo molto di meno con iTunes perchè praticamnete MAI ho speso 9 al mese tutti i mesi!
          • pippo scrive:
            Re: Molto interessante!

            Cavolo, sono UNA CANZONE al giorno!
            e non è che ogni giorno esce una canzone nuova!
            Sono 2/3 album al mese... ora se tu compri così
            tanta musica, eih, fatti l'abbonamento a occhi
            chiusi!
            Ma io spendo molto di meno con iTunes perchè
            praticamnete MAI ho speso 9 al mese tutti i
            mesi!Veramente, l'abbonamento da 90 canzoni al mese di emusic avolte non mi basta... :$
          • MeX scrive:
            Re: Molto interessante!
            si ma ammeterai di far parte di una nicchia... in più in emusic anche il catalogo è parecchio "particolare"
          • pippo scrive:
            Re: Molto interessante!

            si ma ammeterai di far parte di una nicchia...Si, ex dj ;)
            in più in emusic anche il catalogo è parecchio
            "particolare"Se per particolare non intendi parolacce ;)
          • MeX scrive:
            Re: Molto interessante!
            no con "particolare" intendo che trovi molta musica indy e pochissima musica "main stream"Se sei Dj penso dovresti dare un'occhiata a beatport!www.beatport.com
          • pippo scrive:
            Re: Molto interessante!

            Se sei Dj penso dovresti dare un'occhiata a
            beatport!
            www.beatport.comEX dj ;), si lo conosco, grazie e lo evito!L'interfaccia è tutto quello che mi fa ca@@re del "web2", molto colorata, ma se usi un vecchio pc per navigare, è ASSOLUTAMENTE inutilizzabile :D
          • MeX scrive:
            Re: Molto interessante!
            veramente di web 2.0 non c'é proprio nulla :)Il web 2.0 aborrisce Flash!Per il resto il catalogo é sicuramente uno dei piú completi per un DJ... con anche bitrate a 320... comunque se tanto sei "exDj"...
          • pippo scrive:
            Re: Molto interessante!

            veramente di web 2.0 non c'é proprio nulla :)
            Il web 2.0 aborrisce Flash!Anch'io :@
            Per il resto il catalogo é sicuramente uno dei
            piú completi per un DJ... con anche bitrate a
            320... comunque se tanto sei
            "exDj"...Li hanno anche in formato wav se per quello...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: MeX
            beh tu paghi 33 cetesimi se scarichi 30 brani...

            Veramente... non penso di essere l'unico a non
            aver MAI comprato 30 canzoni al mese! nemmeno ai
            tempi delle
            audiocassette!
            Cavolo, sono UNA CANZONE al giorno!
            e non è che ogni giorno esce una canzone nuova!
            Sono 2/3 album al mese... ora se tu compri così
            tanta musica, eih, fatti l'abbonamento a occhi
            chiusi!
            Ma io spendo molto di meno con iTunes perchè
            praticamnete MAI ho speso 9 al mese tutti i
            mesi!Come da avatar non ti dimostri molto furbo! Questi parlano di abbonamento da cui puoi recedere in qualsiasi momento senza penali, quindi prima ti ascolti le canzoni gratuitamente, come il sito ti consente di fare con la sola iscrizione gratuita, poi trovati 30 brani di tuo interesse ti abboni, scarichi i 30 brani e disdici l'abbonamento. Semplice e veloce visto che il tutto lo fai da Web e senza costi aggiuntivi.Magari dopo 6 mesi trovi altre 30 canzoni di tuo interesse, o magari dopo 1 anno, vedi tu, e ripeti l'operazione!Qualcosa non ti è chiaro? non lo trovi sufficientemente conveniente rispetto ad Itunes?
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Qualcosa non ti è chiaro? non lo trovi
            sufficientemente conveniente rispetto ad
            Itunes?Questa crociata contro iTunes ti rende ridicolo, molla!
          • pippo scrive:
            Re: Molto interessante!


            Qualcosa non ti è chiaro? non lo trovi

            sufficientemente conveniente rispetto ad

            Itunes?
            Questa crociata contro iTunes ti rende ridicolo,
            molla!Invece la tua difesa ad oltranza, da VERO macaco... :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: pippo


            Qualcosa non ti è chiaro? non lo trovi


            sufficientemente conveniente rispetto ad


            Itunes?

            Questa crociata contro iTunes ti rende ridicolo,

            molla!
            Invece la tua difesa ad oltranza, da VERO
            macaco...
            :DOh ecco, abbiamo il Vero Furbo con noi... dica, signor pippo, lei dove acquista le canzoni? Dal Mulo?
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Comodissimo, ma paghi 99 centesimi contro i 33
            proposti da questo sito, per te che scarichi 4
            canzoni in un anno non farà molta differenza ma
            per tutti gli altri utenti penso proprio di
            si!Capirai...
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: MeX
            si ma preferisco il sistema di pagamento a
            singolo download, almeno per i volumi di musica
            che acquisto io...Come te la maggior parte della gente. È stata questa la forza di iTunes, oltre che il dimezzamento del costo dell'album.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: MeX

            si ma preferisco il sistema di pagamento a

            singolo download, almeno per i volumi di musica

            che acquisto io...

            Come te la maggior parte della gente. È stata
            questa la forza di iTunes, oltre che il
            dimezzamento del costo
            dell'album.Staremo a vedere se la concorrenza non li costringerà a tagliare ulteriormente i prezzi, sai 33 centesimi per file liberi da DRM non sono una piccola differenza rispetto a 99 con file con DRM!
          • MeX scrive:
            Re: Molto interessante!
            ma loro UN BRANO te lo vendono a 9Se poi ne compri 30 sempre 9 gli hai dato... e sai quanti invece che 30 ne scaricano 5 o 6...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: MeX
            ma loro UN BRANO te lo vendono a 9
            Se poi ne compri 30 sempre 9 gli hai dato... e
            sai quanti invece che 30 ne scaricano 5 o
            6...Si certo come no sono tutti scemi a questo mondo, stai sicuro che se uno si abbona scarica tutti e trenta i brani a lui consentiti, come quando hai la connessione flat ad internet finisci con l'usare il P2P !Il punto è un altro quanti utenti saranno disposti a pagare anche solo 33 centesimi, quello che possono avere gratis con il P2P ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 dicembre 2008 18.29-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Il punto è un altro quanti utenti saranno
            disposti a pagare anche solo 33 centesimi, quello
            che possono avere gratis con il P2P
            ?La domanda è un'altra: quanti utenti sono disposti a rischiare di fottersi la fedina penale, ergo la condizionale, per dei brani musicali? Per pochi spiccioli? Oggi parecchi, ma perché sono talmente ignoranti, ma talmente ignoranti, da non sapere che quello che fanno li potrebbe portare in galera. E con questo non voglio certo affermare che tale legge sia giusta, ma solo che questa è la realtà.
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Staremo a vedere se la concorrenza non li
            costringerà a tagliare ulteriormente i prezzi,
            sai 33 centesimi per file liberi da DRM non sono
            una piccola differenza rispetto a 99 con file con
            DRM!C'è un errore di fondo nei tuoi discorsi: tu credi che Apple voglia tenere alto il prezzo, invece è l'opposto. I 99 centesimi a brano sono stati una precisa richiesta di Apple e una conquista nei confronti delle case discografiche, che volevano e vogliono ancora prezzi più elevati e soprattutto differenziati.La faccenda dei 33 centesimi contro i 99 è uno specchietto per le allodole. I 33 centesimi sono subordinati ad un abbonamento, i 99 no.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Molto interessante!
          contenuto non disponibile
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Molto interessante!
        contenuto non disponibile
        • MeX scrive:
          Re: Molto interessante!
          veramente i costi riportati nell'articolo sono:"Nella formula pensata per i PC, quella chiamata Un mondo di mp3, il pagamento mensile di 9,90 euro avviene tramite carta di credito (presto anche via Paypal): ogni 30 giorni si hanno a disposizione 30 crediti (non cumulabili) per scaricare altrettante canzoni"cioé tu paghi 9,90 al mese, se scarichi bene, se non scarichi 9,90 li paghi lo stesso anche se non hai scaricato una canzona e i crediti di download vanno persi... dimmi te se é una cosa furba!
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Molto interessante!
            contenuto non disponibile
          • pippo scrive:
            Re: Molto interessante!

            ovviamente necessita di consapevolezza da parte
            dell'utente e sorpattutto di una buona biblioteca
            di brani a
            disposizione.
            Se queste due condizioni di avverano l'affare è
            fatto.P.S. emusic è così da sempre ;)
          • Mariuolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            emusic...mi sono sempre rifiutato di entrare in un site che solo per farti vedere cos'ha gli devi dare i numeri di carta di credito. E' ancora così?
          • MeX scrive:
            Re: Molto interessante!
            non é mai stato cosí, era solo molto difficile trovare la pagina:http://www.emusic.com/browse/all.html
          • pippo scrive:
            Re: Molto interessante!

            non é mai stato cosí, era solo molto difficile
            trovare la
            pagina:
            http://www.emusic.com/browse/all.htmlBattuto sul tempo, grazie ;)
    • ruppolo scrive:
      Re: Molto interessante!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Per 10 euro puoi scaricare 30 brani in MP3 liberi
      da DRM e a tua libera scelta, dopo averne sentito
      anche
      l'anteprima!
      A me sembra un servizio rivoluzionario, vuol dire
      poter fare l'equivalente di un CD (12-16 brani) a
      5 euro e scegliendo solo la musica che
      piace!
      Se le cose stanno veramente così prevedo un
      enorme successo
      dell'iniziativa!Bisogna essere veramente ingenui per cadere nel tranello dell'abbonamento con la velocità con cui ci sei caduto tu!
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Molto interessante!
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Per 10 euro puoi scaricare 30 brani in MP3
        liberi

        da DRM e a tua libera scelta, dopo averne
        sentito

        anche

        l'anteprima!

        A me sembra un servizio rivoluzionario, vuol
        dire

        poter fare l'equivalente di un CD (12-16 brani)
        a

        5 euro e scegliendo solo la musica che

        piace!

        Se le cose stanno veramente così prevedo un

        enorme successo

        dell'iniziativa!
        Bisogna essere veramente ingenui per cadere nel
        tranello dell'abbonamento con la velocità con cui
        ci sei caduto
        tu!Senti chi parla, quello che butta il triplo su iTunes!Comunque ho fatto un rapido controllo sul sito, l'abbonamento ti costa 9.90 euro al mese, da diritto immediatamente alla possibilità di scaricare 30 canzoni e hai un mese di tempo per farlo, inoltre puoi disabilitare l'abbonamento senza penali in qualsiasi momento, inoltre si dichiarano disponibili a supportare pay pall che come saprai può anche essere alimentato con carte prepagate!Proprio non riesco a vedere quale sia la fregatura rispetto a Itunes che ti fa pagare la stessa musica assai di più!Anche ponendo un ascolto occasionale della musica trenta canzoni che ti interessano su un repertorio così vasto chiunque le trova e hai anche la possibilità di una preview gratuita per capire se la canzone sia di tuo gradimento!Guarda l'unico servizio più competitivo al momento è solo la pirateria via P2P!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 dicembre 2008 15.26-----------------------------------------------------------
        • ruppolo scrive:
          Re: Molto interessante!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Senti chi parla, quello che butta il triplo su
          iTunes!Lo credi tu.Quest'anno ho preso solo 4 brani, totale 3,96 euro.In compenso ho speso con AppStore una cinquantina di euro (ho preso circa 160 applicazioni, tra gratuite e a pagamento) e questa settimana mi sono fatto l'abbonamento a Mobile Me.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Senti chi parla, quello che butta il triplo su

            iTunes!
            Lo credi tu.
            Quest'anno ho preso solo 4 brani, totale 3,96
            euro.
            In compenso ho speso con AppStore una cinquantina
            di euro (ho preso circa 160 applicazioni, tra
            gratuite e a pagamento) e questa settimana mi
            sono fatto l'abbonamento a Mobile
            Me.Comunque ho fatto un rapido controllo sul sito, l'abbonamento ti costa 9.90 euro al mese, da diritto immediatamente alla possibilità di scaricare 30 canzoni e hai un mese di tempo per farlo, inoltre puoi disabilitare l'abbonamento senza penali in qualsiasi momento, inoltre si dichiarano disponibili a supportare pay pall che come saprai può anche essere alimentato con carte prepagate!Proprio non riesco a vedere quale sia la fregatura rispetto a Itunes che ti fa pagare la stessa musica assai di più!Anche ponendo un ascolto occasionale della musica trenta canzoni che ti interessano su un repertorio così vasto chiunque le trova e hai anche la possibilità di una preview gratuita per capire se la canzone sia di tuo gradimento!Guarda l'unico servizio più competitivo al momento è solo la pirateria via P2P!4 canzoni in un anno? Beh potevi fare a meno di Itunes allora!
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            4 canzoni in un anno? Beh potevi fare a meno di
            Itunes
            allora!Per me iTunes rappresenta molteplici servizi. La musica è solo uno dei tanti. L'anno scorso ho preso molti più brani, quest'anno pochissimi, il prossimo chissà. IO decido come e quando. Con un abbonamento questo non sarebbe possibile.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            4 canzoni in un anno? Beh potevi fare a meno di

            Itunes

            allora!
            Per me iTunes rappresenta molteplici servizi. La
            musica è solo uno dei tanti. L'anno scorso ho
            preso molti più brani, quest'anno pochissimi, il
            prossimo chissà. IO decido come e quando. Con un
            abbonamento questo non sarebbe
            possibile.Ma hai letto le condizioni sul sito in oggetto? E' un abbonamento che puoi disdire senza penali in qualsiasi momento che ti costa 9.90 euro e che ti consente di scaricare 30 canzoni!Quindi puio prima sentire le canzoni che ti interessano, aspetti di arrivare a 30, fi l'abbonamento, scarichi le 30 canzoni, disdici l'abbonamento, lo fai un paio di volte all'anno e hai tutta la musica che ti può piacere!Questo non ti impedisce di continuare ad usare Itunes, ma ti consente di risparmiare e molto sul costo delle canzoni, se poi ne scrichi 4 in un anno, beh evidentemente non è il servizio che fa al caso tuo!
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Ma hai letto le condizioni sul sito in oggetto?
            E' un abbonamento che puoi disdire senza penali
            in qualsiasi momento che ti costa 9.90 euro e che
            ti consente di scaricare 30
            canzoni!
            Quindi puio prima sentire le canzoni che ti
            interessano, aspetti di arrivare a 30, fi
            l'abbonamento, scarichi le 30 canzoni, disdici
            l'abbonamento, lo fai un paio di volte all'anno e
            hai tutta la musica che ti può
            piacere!
            Questo non ti impedisce di continuare ad usare
            Itunes, ma ti consente di risparmiare e molto sul
            costo delle canzoni, se poi ne scrichi 4 in un
            anno, beh evidentemente non è il servizio che fa
            al caso
            tuo!Io non so se a te piace vivere nello stress. A me no. Non mi va di dover stare attento alle scadenze e disdire, rifare, disdire, rifare contratti. Non posso neppure prevedere se e quando compro musica. Dipende dal periodo, dallo stato d'animo, dal fatto se sento qualcosa che mi piace o meno. La musica non è come il latte, che so quanto ne consumo e quindi in base alla durata compro i litri che mi servono. Fare un abbonamento significa che poi devo acquistare anche controvoglia, o perdere i soldi. E ricordarmi che c'è l'orologio che corre. No grazie.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Ma hai letto le condizioni sul sito in oggetto?

            E' un abbonamento che puoi disdire senza penali

            in qualsiasi momento che ti costa 9.90 euro e
            che

            ti consente di scaricare 30

            canzoni!

            Quindi puio prima sentire le canzoni che ti

            interessano, aspetti di arrivare a 30, fi

            l'abbonamento, scarichi le 30 canzoni, disdici

            l'abbonamento, lo fai un paio di volte all'anno
            e

            hai tutta la musica che ti può

            piacere!

            Questo non ti impedisce di continuare ad usare

            Itunes, ma ti consente di risparmiare e molto
            sul

            costo delle canzoni, se poi ne scrichi 4 in un

            anno, beh evidentemente non è il servizio che fa

            al caso

            tuo!

            Io non so se a te piace vivere nello stress. A me
            no. Non mi va di dover stare attento alle
            scadenze e disdire, rifare, disdire, rifare
            contratti. Non posso neppure prevedere se e
            quando compro musica. Dipende dal periodo, dallo
            stato d'animo, dal fatto se sento qualcosa che mi
            piace o meno. La musica non è come il latte, che
            so quanto ne consumo e quindi in base alla durata
            compro i litri che mi servono. Fare un
            abbonamento significa che poi devo acquistare
            anche controvoglia, o perdere i soldi. E
            ricordarmi che c'è l'orologio che corre. No
            grazie.1. fai l'abbonamento solo quando hai individuato le trenta canzoni da scaricare e poi dopo disdici tutto, così non devi ricordarti di niente!2. Il sito dice che si stanno attrezzando anche per supportare Pay Pall! A quel punto ti fai un Conto alimentato da un bonifico o da una prepagata dell'importo desiderato e a quel punto più del preventivato non ti possono scucireIn compenso hai un risparmi certo rispetto a Itunes del 66% se è vero che Itunes fornisce musica libera da DRM a 99 centesimi, mi sembrava che per quella cifra fornisse solo file lucchettati!
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            1. fai l'abbonamento solo quando hai individuato
            le trenta canzoni da scaricare e poi dopo disdici
            tutto, così non devi ricordarti di
            niente!30 brani???Ma per piacere! Ma tu all'epoca dei CD ne prendevi 3 alla volta per risparmiare la strada?Mica stai facendo la spesa al supermercato!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            1. fai l'abbonamento solo quando hai individuato

            le trenta canzoni da scaricare e poi dopo
            disdici

            tutto, così non devi ricordarti di

            niente!

            30 brani???
            Ma per piacere! Ma tu all'epoca dei CD ne
            prendevi 3 alla volta per risparmiare la
            strada?
            Mica stai facendo la spesa al supermercato!No ma se trovo un'offerta conveniente stai sicuro che faccio incetta!Ti offrono a 9.90 30 canzoni liberamente prelevabile da un catalogo di oltre 2 milioni di brani e tu non trovi in un mese trenta canzoni che ti piacciono?Penso che tu sia l'unico sulla faccia della terra!Molto meglio pagare 99 centesimi, ossia tre volte tanto un brano con DRM piuttosto che 33 centesimi per un brano libero da vincoli! Contento te!
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            No ma se trovo un'offerta conveniente stai sicuro
            che faccio
            incetta!Tu sei il campione perfetto per chi studia marketing: il "pollo" per eccellenza.Anch'io una volta facevo come te, incetta di merce in offerta. Poi mi sono accorto di un paio di cose: la prima è che compravo anche roba che non avrei mai comprato se non fosse stata in offerta, e compravo di più di quello che mi serviva, sprecando. A proposito del consumismo sull'altro post...Ora, da alcuni anni, non mi fregano più. La spesa compulsiva, obiettivo del marketing, è per me un lontano ricordo.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            No ma se trovo un'offerta conveniente stai
            sicuro

            che faccio

            incetta!

            Tu sei il campione perfetto per chi studia
            marketing: il "pollo" per
            eccellenza.
            Anch'io una volta facevo come te, incetta di
            merce in offerta. Poi mi sono accorto di un paio
            di cose: la prima è che compravo anche roba che
            non avrei mai comprato se non fosse stata in
            offerta, e compravo di più di quello che mi
            serviva, sprecando. A proposito del consumismo
            sull'altro
            post...

            Ora, da alcuni anni, non mi fregano più. La spesa
            compulsiva, obiettivo del marketing, è per me un
            lontano
            ricordo.Hai capito male, faccio incetta delle offerte della merce che consumo!Es. Trovo un'offerta della marca di pasta che prediligo, invece di prenderne 1 o 2 pacchi ne prendo 10Altro es. Trovo un'offerta sulla marca di dentifricio o di shampoon o ancora di tonno che preferisco?idem come sopra!Vuoi un'ulteriore esempio?I croissant della bauli, per me sono i migliori, la confezione da 10 di solito la trovi fra i 2.20 e i 2.70 euro a seconda del supermercato/centro commerciale, quando fanno l'offerta a 1.79, puoi essere certo che faccio incetta e ne prendo 4 o 5 confezioni (non di più perchè purtroppo si tratta di un prodotto deperibile!)Poi chiaramente per dei mesi non comprerò più quei prodotti!E dato che mi tengo aggiornato sui prezzi di quello che preferisco non è che mi lascio fregare da false offerte, o costa realmente di meno o ne compro lo strettamente indispensabile!
        • ruppolo scrive:
          Re: Molto interessante!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Proprio non riesco a vedere quale sia la
          fregatura rispetto a Itunes che ti fa pagare la
          stessa musica assai di
          più!Secondo te perché le compagnie telefoniche spingono verso gli abbonamenti, rispetto le ricaricabili? Perché la Telecom difende a denti stretti il canone?Perché l'iPhone senza contratto costa un sacco di soldi in più?Perché tutti propongono flat sulla voce?Perché sanno che se sei tu a pilotare la spesa, ti basta limitare l'uso e ottieni il risultato. Con l'abbonamento ti dimentichi pure di averlo, e finisci col pagare anche ciò che non sfrutti. Tutto è così da sempre. Pensa alle offerte di mille, cinquemila sms al mese, per pochi euro. Possibile che sei così ingenuo?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Proprio non riesco a vedere quale sia la

            fregatura rispetto a Itunes che ti fa pagare la

            stessa musica assai di

            più!

            Secondo te perché le compagnie telefoniche
            spingono verso gli abbonamenti, rispetto le
            ricaricabili? Perché la Telecom difende a denti
            stretti il
            canone?
            Perché l'iPhone senza contratto costa un sacco di
            soldi in
            più?
            Perché tutti propongono flat sulla voce?

            Perché sanno che se sei tu a pilotare la spesa,
            ti basta limitare l'uso e ottieni il risultato.
            Con l'abbonamento ti dimentichi pure di averlo, e
            finisci col pagare anche ciò che non sfrutti.
            Tutto è così da sempre. Pensa alle offerte di
            mille, cinquemila sms al mese, per pochi euro.
            Possibile che sei così
            ingenuo?Piccolo particolare sono tutti abbonamenti vincolati per uno o più anni con penali per il recesso, con pretese di raccomandate ecc... In questo caso l'abbonamento lo rescindi come lo hai acceso, dal Web, lo fai senza penali e non ha durate minime, mi sembra una cosa sostanzialmente diversa!Per quanto poi riguarda le varie offerte flat o simili di telefonia fissa, per molti utenti sono assai convenienti!Es. Io Ho un abbonamento con infostrada da 29.90 euro al mese, ho una ADSL flat da 8Mb e funziona! Ho solo lo scatto da 12 centesimi alla risposta alle telefonate su rete fissa, visto che in genere chiamo amici o parenti per lunghe chiaccherate, dai 10-15 minuti in su e in media faccio circa 1-2 telefonate al giorno la cosa mi conviene, ad altri può convenire una flat anche sulla telefonia, ne trovi a meno di 40 euro al mese, altri ancora potrebbero trovare conveniente pagare solo 9.90 euro e poi pagare l'ADSL a consumo, l'unica cosa che non conviene è sicuramente pagare il canone Telecom!
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Piccolo particolare sono tutti abbonamenti
            vincolati per uno o più anni con penali per il
            recesso, con pretese di raccomandate ecc... In
            questo caso l'abbonamento lo rescindi come lo hai
            acceso, dal Web, lo fai senza penali e non ha
            durate minime, mi sembra una cosa sostanzialmente
            diversa!Il fatto è che bisogna impegnarsi, bisogna ricordarsi... con tutte le cose che dobbiamo tenerci in mente e gestire (bolli, assicurazioni e menate varie), vorresti aggiungere ancora? Non so te ma io sono stufo di dover seguire decine, centinaia di scadenze di ogni genere. Di fare sempre calcoli su cosa conviene e cosa non conviene. Se posso, se trovo soluzioni che possono "andare avanti da sole" per lunghi periodi, ben vengano. Anche perché stiamo parlando di risparmi ridicoli, non di centinaia di euro. Che però se te ne dimentichi, 12 euro al mese sono 144 euro l'anno. Che non sono bruscolini. Se te ne dimentichi.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Molto interessante!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Piccolo particolare sono tutti abbonamenti

            vincolati per uno o più anni con penali per il

            recesso, con pretese di raccomandate ecc... In

            questo caso l'abbonamento lo rescindi come lo
            hai

            acceso, dal Web, lo fai senza penali e non ha

            durate minime, mi sembra una cosa
            sostanzialmente

            diversa!

            Il fatto è che bisogna impegnarsi, bisogna
            ricordarsi... con tutte le cose che dobbiamo
            tenerci in mente e gestire (bolli, assicurazioni
            e menate varie), vorresti aggiungere ancora? Non
            so te ma io sono stufo di dover seguire decine,
            centinaia di scadenze di ogni genere. Di fare
            sempre calcoli su cosa conviene e cosa non
            conviene. Se posso, se trovo soluzioni che
            possono "andare avanti da sole" per lunghi
            periodi, ben vengano. Anche perché stiamo
            parlando di risparmi ridicoli, non di centinaia
            di euro. Che però se te ne dimentichi, 12 euro al
            mese sono 144 euro l'anno. Che non sono
            bruscolini. Se te ne
            dimentichi.Ricordarsi cosa? L'abbonamento lo fai solo dopo che hai deciso cosa scaricare e subito dopo lo cancelli, ancora dicono che attiveranno pay pall, a quel punto ti fai un conto gratuito che alimenti con un bonifico o una carta prepagata dell'importo esatto, poi abbonamento o non abbonamento se non carichi tu volontariamente il conto altri soldi non te ne possono scucire!
  • anonimo scrive:
    min 3 euro a sett max 12 al mese!??
    "ci si abbona a un servizio, con diverse formule che vanno da un minimo di 3 euro a settimana ad un massimo di 12 euro al mese, e si ottengono automaticamente crediti per il download."però, che scelta!! rofl
    • Daniele scrive:
      Re: min 3 euro a sett max 12 al mese!??
      La scelta di un servizio ad abbonamento oltre ad uno scopo puramente lucrativo ( per loro son soldi immediati ) e' da ricercarsi anche nelle modalita' di pagamento attuali.purtroppo tutt'oggi non esistono sistemi di micropagamento che si rispettino, quindi se per te pagare un brano 30 centesimi con carta di credito puo' essere una cosa figa, per il venditore vuol dire guadagnare 30 centesimi dalla transazione e pagarne 50 di spese bancarie.Purtroppo i micropagamenti con le carte di credito attuali sono impensabili, e quindi si torna indietro alla vendita all'ingrosso ( invece che al dettaglio ).IMHO sarebbe stato meglio poter acquistare dei crediti in blocco eg. 30 crediti = 10 euro, ma senza abbonamento mensile, cosi' da poterli consumare nell'arco di tempo che si desideri.
      • MeX scrive:
        Re: min 3 euro a sett max 12 al mese!??
        no ti sbagli,perché il gateway per i pagamenti bancari hanno una canone fisso mensile piú il 4% a transazione... il 4% di 30 centesimi o il 4% di 6 sempre 4% é...L'abbonamento é un modo per guadagnare di piú di quello che in realtá i tuoi consumatori sono disposti a spendere...Se tu con il telefono spendi 20 al mese, ma io ti faccio per 30 al mese una flat voce dalle 8 di sera in poi... magari ci caschi e "telefoni di piú tanto non mi costa niente..." ma intanto 10in piú al mese li smolli...Se tu compreresti 5 canzoni al mese spendendo 4 loro ti ingabbiano con il canone a 10 al mese e cosí tu scarichi anche cose che non vorresti... perché tanto ormai hai pagato, almeno sfrutto quello che pago...Ripeto, non condanno l'abbonamento in se, nell'esempio delle telefonate c'é chi usa talmente tanto il telefono che l'abbonamento gli conviene, peró non mi piace se un servizio ofrre SOLO l'abbonamento, preferisco di volta in volta spendere quello che mi va in base a quello che realmente voglio acquistare
    • ruppolo scrive:
      Re: min 3 euro a sett max 12 al mese!??
      - Scritto da: anonimo
      "ci si abbona a un servizio, con diverse formule
      che vanno da un minimo di 3 euro a settimana ad
      un massimo di 12 euro al mese, e si ottengono
      automaticamente crediti per il
      download."

      però, che scelta!! roflÈ la scelta tarata sull'intelligenza di quelli che l'accetteranno.A parte questa "elegante" presa per il culo, non so se hai notato la parte ironica di questa offerta: Il "minimo di 3 euro a settimana" è una spesa MAGGIORE del "massimo 12 euro al mese", visto che 4 settimane durano 28 giorni, mentre 1 mese dura 30-31 giorni.
    • Anonymox scrive:
      Re: min 3 euro a sett max 12 al mese!??
      Forse non avete notato la ilarità dell'affermazione:min 3 euro/settimana = più di 12 euro al mesemax 12 euro/mesemi sa che c'è qualcosa che non torna...
Chiudi i commenti