PayPal e PayTipper insieme per i pagamenti digitali

PayPal e PayTipper insieme per i pagamenti digitali

Grazie alla collaborazione tra PayPal e PayTipper, i cittadini italiani potranno usare PayPal come metodo di pagamento sulla piattaforma pagoPA.
Grazie alla collaborazione tra PayPal e PayTipper, i cittadini italiani potranno usare PayPal come metodo di pagamento sulla piattaforma pagoPA.

PayPal e PayTipper (istituto di pagamento di Enel X) hanno annunciato l'avvio di una collaborazione che permetterà ai cittadini di scegliere PayPal come metodo alternativo per i pagamenti digitali a favore delle pubbliche amministrazioni tramite il sistema pagoPA.

PayPal con PayTripper su pagoPA

PayPal non ha bisogno di presentazioni, essendo il servizio di pagamento digitale e trasferimento di denaro più popolare al mondo con quasi 400 milioni di utenti (8,7 milioni di conti attivi in Italia). PayTripper offre invece servizi di pagamento a imprese, esercenti e privati. Dal 2019 è parte di Enel X ed è integrato nell’ecosistema dei servizi finanziari offerti da Enel X Financial Services.

Grazie all'accordo di collaborazione tra le due aziende, i cittadini italiani potranno usare PayPal come metodo di pagamento digitale sulla piattaforma pagoPA, quindi sarà possibile effettuare pagamenti verso le pubbliche amministrazioni centrali e locali (tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e altro), ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università e le ASL.

Questo il commento di Maria Teresa Minotti, Director di PayPal Italia:

Nel quadro del passaggio verso le transazioni cashless indotto dalla pandemia, pagoPA permette di eliminare le code agli sportelli e i tempi di attesa, contribuendo allo stesso tempo al miglioramento della relazione fra il cittadino e la pubblica amministrazione. Come realtà leader nei pagamenti elettronici, siamo orgogliosi di poter contribuire a colmare il gap digitale che ancora sussiste in Italia, lavorando per semplificare azioni comuni quali il pagamento di una multa o della retta scolastica.

Angelo Grampa, CEO di PayTipper, ha invece dichiarato:

Grazie all’accordo con PayPal ampliamo le modalità di pagamento disponibili attraverso pagoPA: accedendo direttamente al portale dell’ente creditore, selezionando il pagamento online, l’utente viene reindirizzato sul WISP, Wizard Interattivo di Scelta PSP, dove potrà decidere di pagare con PayPal e PayTipper.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 05 2021
Link copiato negli appunti