PC con CPU cinesi a 125 dollari

Un'azienda cinese promette di far meglio di Negroponte: computer con disco rigido, 256MB di RAM DDR e processori da 1GHz di clock. La CPU è un Godson, meglio conosciuto come Dragon Chip: un processore totalmente cinese

Shanghai (Cina) – I primi computer super-economici interamente progettati ed assemblati in Cina vedranno la luce il prossimo ottobre: saranno equipaggiati con la CPU Godson, meglio conosciuta come ” Dragon Chip “. Gli elaboratori verranno venduti inizialmente ad un prezzo compreso tra i 150 ed i 175 dollari, per poi scendere a 125 dollari entro il 2007.

Ciascun computer, dotato di sistema operativo Linux, avrà 256MB di RAM DDR, disco rigido da 40 o 60GB ed un processore a 64 bit Godson-2, disponibile nella versione da 800MHz oppure 1GHz. L’azienda produttrice del computer, Zhong Ke Menglan, ha in mente di conquistare enti governativi ed istituti scolastici : il Dragon PC entrerà in competizione diretta con il laptop a basso costo ideato da Nicholas Negroponte?

Gli elaboratori della Zhong Ke Menglan avranno l’aspetto di set-top box ultracompatti ed includeranno un’interfaccia ethernet e quattro porte USB: il monitor, tuttavia, dovrà essere acquistato separatamente. Questa particolarità potrebbe far aumentare il prezzo finale della macchina; tuttavia l’azienda ha già ricevuto numerosi ordini d’acquisto da parte di vari paesi del sud-est asiatico.

Il progettista Wu Shaogang, intervistato da EETimes , è convinto che l’era del Dragon Chip sia appena iniziata. Finora, infatti, le CPU cinesi sono state utilizzate soltanto come microprocessori integrati in vari apparecchi per la riproduzione multimediale e router di rete. In futuro, ha detto Wu, la serie di CPU Godson sarà addirittura utilizzata per costruire un supercomputer tutto cinese.

Ufficialmente compatibile con i processori MIPS, il Dragon Chip ha sollevato enormi polemiche perché potrebbe essere un vero e proprio falso : Tom Halfhill, analista per conto di Microprocessor Report , ha più volte dichiarato che “la versione a 64bit di Godson assomiglia moltissimo ad un MIPS R10000”. Weiwu Hu, ideatore del Godson-2, si è sempre difeso dicendo di aver semplicemente creato “una CPU compatibile al 95% con le istruzioni MIPS”.

L’azienda che produce i Godson-2 è controllata direttamente da Pechino. Secondo le specifiche tecniche rilasciate dal chipmaker, BLX IC Design Corporation, le prestazioni di un Godson-2 a 500MHz sono paragonabili a quelle di un Pentium 3 di Intel . Gli ingegneri cinesi, secondo alcuni rumors , starebbero lavorando a nuove implementazioni dell’architettura Godson per poter competere con i chipmaker statunitensi.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    GIUSTO ! CHIUDIAMOLI ENTRAMBI !!!!!
    VIVA LE MAJOR !!SONO LE UNICHE AD AVERE LA VERITA' RIVELATA !
  • Anonimo scrive:
    Ma sono in grado di ragionare??
    Hanno veramente rotto le balle!!Ma davvero non si rendono conto di quanto vendono e hanno venduto grazie alle MTV e ai video trasmessi?Come fanno a dire che non hanno ricevuto uno spicciolo e a pretendere risarcimenti?Dovrebbero pagare loro per tutta la pubblicita' gratuita che hanno ricevuto, avidi che non sono altro.
  • sitoservice scrive:
    Corso Web Designa base gratuito
    Corso Web Design gratuito per principiantiCorso gratuito di Web Design composto da 17 lezioni base per capire i fondamentali della grafica web.Adatto per chi comincia l'avventura sul web!http://www.sitoservice.it-----------------------------------------Risorse Asp per Aruba Server-Software free download-Raccolta JavaScript-Forum con recensione servizi gratuiti per webmaster-Miniguide Asp-----------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    E allora Rocking Rolling
    http://www.youtube.com/watch?v=zF7prqjOMLM:)
  • Anonimo scrive:
    Ecco dove sono i mancati guadagni
    Ecco dove sono i mancati guadagni delle Major.Un tempo l'individuo spendeva, per materiale multimediale:-per la TV (canone annuale)-per il telefono fisso -per le (bleargh, scusate il conato) cassettine musicali-per le (bleargh, scusate il conato) VHS -per il cinemaVeniamo ad oggi:-Abbiamo la TV-la ricarica per la tessere digitale terrestre-Sky col suo canone-il canone del telefono fisso-il canone del telefono mobile (e, aggiungo, l'obsolescenza del telefono mobile: quante volte avete cambiato quello fisso? e quello mobile?)-le suonerie e gli indispensabili servizi "la prima settimana è gratis" ... spoiler .... "se ti abboni per tutta la vita a 100 euro al mese"-i Cd musicali-i DVD -l'abbonamento ad internet-i videogiochi (a cui si aggiunge l'obsolescenza delle console e dei componenti del PC)-il cinema-sicuramente ho dimenticato qualcosaOra queste persone, credono che se io prima compravo 10 cassettine all'anno, oggi posso comprare ancora 10 CD con tutta la possibilità di scelta che ho?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco dove sono i mancati guadagni
      - Scritto da:
      Ecco dove sono i mancati guadagni delle Major.

      Un tempo l'individuo spendeva, per materiale
      multimediale:
      -per la TV (canone annuale)
      -per il telefono fisso
      -per le (bleargh, scusate il conato) cassettine
      musicali
      -per le (bleargh, scusate il conato) VHS
      -per il cinema

      Veniamo ad oggi:
      -Abbiamo la TV
      -la ricarica per la tessere digitale terrestre
      -Sky col suo canone
      -il canone del telefono fisso
      -il canone del telefono mobile (e, aggiungo,
      l'obsolescenza del telefono mobile: quante volte
      avete cambiato quello fisso? e quello
      mobile?)
      -le suonerie e gli indispensabili servizi "la
      prima settimana è gratis" ... spoiler .... "se ti
      abboni per tutta la vita a 100 euro al
      mese"
      -i Cd musicali
      -i DVD
      -l'abbonamento ad internet
      -i videogiochi (a cui si aggiunge l'obsolescenza
      delle console e dei componenti del
      PC)
      -il cinema
      -sicuramente ho dimenticato qualcosa

      Ora queste persone, credono che se io prima
      compravo 10 cassettine all'anno, oggi posso
      comprare ancora 10 CD con tutta la possibilità di
      scelta che
      ho?
      Aspetta non è ancora finita sta per arrivare merdok (l'uomo marrone) con l'aiuto del tronchetto dell'infelicità...EVVai con alici e acciughe!Intanto noi paghiamo i debiti... (57 miliardi di euro)...
    • xWolverinex scrive:
      Re: Ecco dove sono i mancati guadagni
      Non sputare sull'analogico !Rispetto al digitale era un altro mondo (ovviamente se prendevi le buone cassette in ceramica)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco dove sono i mancati guadagni
        - Scritto da: xWolverinex
        Non sputare sull'analogico !
        Rispetto al digitale era un altro mondo
        (ovviamente se prendevi le buone cassette in
        ceramica)Mica ho sputato sull'analogico. Ci ho vomitato O) Onestamente le cassaette analogiche erano -*un filino* più ingombranti e pesanti di un lettore MP3. -Avevano l'acCESSO sequenziale ('comodissimo' raggiungere l'ultima canzone).-Avevano il nastro che rischiava di uscire ed avvolgerti che nemmeno un esperto di bondage riusciva a scioglierti.-Ogni ascolto diminuiva la qualità del nastroOra mi dirai che si sentivano tanto bene che nemmeno Dio si sarebbe accorto della differenza fra ascoltare un nastro ed essere in uno studio di incisione...Ah... le VHS, registravano/registrano a risoluzione orizzantale dimezzata rispetto al (già scadente) segnale televisivo!
  • Anonimo scrive:
    me l'aspettavo
    Temevo che prima o poi sarebbe successo.Speriamo bene, perchè su youtube per quanto riguarda video musicali si trovano delle cose fantastiche e rarissime, che comunque non passerebbero mai in televisione e difficilmente si trovano su dvd.Ora mi dovrò atrezzare per salvare i video che mi interessano prima che si giunga al peggio... qualcuno sa come si può fare? il filmato è un flash se non sbaglio, ma non è salvabile; ci vorrebbe un applicazione di screen capture forse?
    • Cobra Reale scrive:
      Re: me l'aspettavo

      qualcuno sa come si può fare? il filmato è un
      flash se non sbaglio, ma non è salvabile; ci
      vorrebbe un applicazione di screen capture
      forse?Puoi salvarli con appositi programmi, tra cui quelli recensiti proprio nella rubrica download di oggi:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1646320&r=PINella stessa rubrica, ci sono recensiti due lettori appositi per poterli riprodurre.In alternativa, puoi visitare il seguente sito:http://javimoya.com/blog/youtube_en.phpIl servizio che offre è accessibile anche tramite l'apposita estensione per Firefox.
  • Anonimo scrive:
    ma basta!!!
    Non se ne può più, sono pieni di soldi ma devono andare a raschiare tutto ciò che gli viene in mente, ma io non gli darò più manco 1 euro!!!!!Sono stufo, non ci si può nemmeno più guardare intorno che ce li hai addosso sti miliardari rompi MARONI
  • Anonimo scrive:
    effetivamente
    mi chiedevo ..
  • Anonimo scrive:
    pirateria cerebrale
    Questa mattina mi sono ripassato mentalmente le scene del film che ho visto ieri. In pratica ho usato i miei neuroni per riprodurre senza autorizzazione e soprattutto SENZA PAGARE I DIRITTI una serie di immagini protette da copyright, causando un'enorme mancato guadagno alle major. Appena me ne sono reso conto, sono subito corso in questura a costituirmi.Spero che presto o tardi vengano brevettati i percorsi neuronici causati da tutti i film che vediamo e la musica che ascoltiamo, e inseriti dei chip cerebrali per impedirne la riproduzione senza pagare i diritti. Così finalmente avremo un mondo più equo e onesto.Stop alla pirateria cerebrale!!
    • Anonimo scrive:
      Re: pirateria cerebrale
      e non ti vergogni a dirlo cosi' apertamente? :@criminale!!! p)
    • Anonimo scrive:
      Re: pirateria cerebrale
      Puoi farlo solo perché, per ora, non hanno una tecnologia in grado di rilevare l'attività cerebrale...Godiamoci questa possibilità fino a che possiamo!
      • Anonimo scrive:
        Re: pirateria cerebrale
        mmm ...quando verra sviluppata questa tecnologia... che venissero a dirmi qualcosa ...hehehe li aspetta una lupara piena di pallotole di sale ....ops qualcuno ha già brevettato le lupare piene di pallottole di sale? ...quella si che è una grande invenzione @^
    • soulista scrive:
      Re: pirateria cerebrale
      - Scritto da:
      Questa mattina mi sono ripassato mentalmente le
      scene del film che ho visto ieri. In pratica ho
      usato i miei neuroni per riprodurre senza
      autorizzazione e soprattutto SENZA PAGARE I
      DIRITTI una serie di immagini protette da
      copyright, causando un'enorme mancato guadagno
      alle major. Appena me ne sono reso conto, sono
      subito corso in questura a
      costituirmi.

      Spero che presto o tardi vengano brevettati i
      percorsi neuronici causati da tutti i film che
      vediamo e la musica che ascoltiamo, e inseriti
      dei chip cerebrali per impedirne la riproduzione
      senza pagare i diritti. Così finalmente avremo un
      mondo più equo e
      onesto.

      Stop alla pirateria cerebrale!!Non manca molto che la SIAE imponga una tassa sul cervello di ogni persona in quanto "supporto nel quale probabilmente verranno memorizzati contenuti protetti da copyright".
  • Anonimo scrive:
    youtube ha chiuso?
    Stamattina il server non risponde. Un caso non sarà, che ne dite?
  • Anonimo scrive:
    Business

    Siamo pronti a fare i conti con tutti i nuovi business di questo tipo", hanno riferito i legali del gruppo UniversalIl che, per una persona normale, vorrebbe dire: "ci rendiamo conto che il mondo è cambiato, le nuove tecnologie avanzano, e siamo interessati alla diffusione a bassa qualità di contenuti".Per la Universal vuol dire: "Abbiamo acceso gli avvocati, il tempo di terminare il boot, e arrivano."
  • Anonimo scrive:
    ArmaLetaleX : Copyright....ops devo $?
    Incredibile, rompono su tutto!Cioè youtube ha una qualità davvero bassa! Poi trovo ridicolo che si sentano "truffate " da mtv, solo perchè non hanno avuto una fetta della torta direttamente! Io ho sempre creduto che mtv fosse in mano proprio alle mayor che la sfruttavano per promuovere dischi e gli artisti che gli pareva...Senza mtv oggi venderebbero davvero moooolti meno cd.Se uno si accontenta della qualità di youtube, dubito fortemente che pensi che ne vale la pena di spendere $$$ per avere la stessa musica ma a qualità superiore. Al contrario molti, magari appassionandosi a qualcosa, potrebbero poi decidere che ne vale la pena di spendere i $$$.Semplicemente non la comprerebbe proprio. E' comodo quando sei in giro e lì hai un modo per passare il tempo.Ma forse e proprio questo quello che temono: temono di non poter controllare il mercato in maniera assoluta, temono che i consumatori diventino un po' più smaliziati, e verifichino la qualità dei loro prodotti prima di comperarli.
    • Anonimo scrive:
      Re: ArmaLetaleX : Copyright....ops devo
      Veramente.. sempre a fare causa e a pretendere la chiusura.. ma mettetevi d'accordo, ottenete pubblicità, sfruttando la roba in streaming a bassa qualità per lanciare un servizio di vendita di videoclip a qualità umanaServizi non repressioneCazzo
  • Anonimo scrive:
    Che poveretti
    Pensano che anche senza la gente e i gli spettatori, avrebbero successo ugualmente.
  • Anonimo scrive:
    La Universal e consociate...
    ... violano la legge dell'esistenza!
  • Anonimo scrive:
    Finite le ferie?....
    e quindi tutti a piangere miseria....Sono nauseato da questi lamenti continui da (falsi e ipocriti) morti di fame...
  • Anonimo scrive:
    che palle...
    ma quando falliscono 'ste major?non se ne puo' piu'
    • Anonimo scrive:
      Re: che palle...
      Concordo, ce l'hanno fissa con sta storia dei mancati guadagni. capace che se hai uno di questi personaggi vicino e ti scappa di canticchiare qualcosa questo si gira e ti dice "non è la prima volta che lo fai vero? Mi devi diverse decine di migliaia di dollari, ladro!"
      • Anonimo scrive:
        Re: che palle...
        - Scritto da:
        Concordo, ce l'hanno fissa con sta storia dei
        mancati guadagni. capace che se hai uno di questi
        personaggi vicino e ti scappa di canticchiare
        qualcosa questo si gira e ti dice "non è la prima
        volta che lo fai vero? Mi devi diverse decine di
        migliaia di dollari,
        ladro!"che rottura sta gente se lavorassero per tirar fuori cantanti, attori e co seri invece di rompere con ste menate.invece "applausi per fibra" ma andate a .......
    • Anonimo scrive:
      Re: che palle...
      - Scritto da:
      ma quando falliscono 'ste major?Mai. Piuttosto, come possiamo vedere, si stanno comprando Internet e quello che non comprano, lo chiudono.Altre domande?
    • soulista scrive:
      Re: che palle...
      - Scritto da:
      ma quando falliscono 'ste major?Propongo una protesta: metterci in tantissimi davanti alla sede delle major, in silenzio e fermi, con le mani sui fianchi, battendo un piede nervosamente (ogni tanto guardando l'orologio).:)
      • Anonimo scrive:
        Re: che palle...
        hahahahahaha(rotfl)
      • sinadex scrive:
        Re: che palle...
        - Scritto da: soulista
        Propongo una protesta: metterci in tantissimi
        davanti alla sede delle major, in silenzio e
        fermi, con le mani sui fianchi, battendo un piede
        nervosamente (ogni tanto guardando
        l'orologio).

        :)carina, anche se la miglior soluzione è di boicottarli non comprando i loro prodotti. se lo facessimo tutti si vedrebbero i loro guadagni diminuire e inizierebbeor ad aver paura: bisogna votare col portafogli
  • Ekleptical scrive:
    Sai che scoperta...
    ...il 90% del materiale su YouTube e Google Video è illegale.Lo sanno tutti, loro stessi in primis.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sai che scoperta...
      Se fosse stata Microsoft a fare una cosa del genere sarebbe intervenuta direttamente l'Unione Europea... buffoni!!!Ma qui si parla di Google... bof
    • Anonimo scrive:
      Re: Sai che scoperta...
      - Scritto da: Ekleptical
      ...il 90% del materiale su YouTube e Google Video
      è
      illegale.ma le leggi le notizie ? oppure parti a postare a caso sperando di essere in tema ?
Chiudi i commenti