Per Google, non è mai troppo tardi

Si chiama Teach Parents Tech il sito grazie al quale i giovani nativi digitali potranno impartire lezioni sulle basi del PC ai propri cari. Dal copia-incolla alla creazione di un blog

Roma – Per questo natale Google ha pensato di confezionare un regalo rivolto ai dilettanti del PC. Si chiama Teach Parents Tech ed è il contenitore di suggerimenti, consigli e dimostrazioni per chi ha poca confidenza con i cervelli elettronici . I tecnici di Mountain View hanno, dunque, predisposto un sito Internet attraverso il quale gli appassionati di tecnologia potranno essere utili ai loro cari in difficoltà: come usare un Web browser, un motore di ricerca, regolare l’orologio del PC, eseguire un semplice copia-incolla.

Attraverso Teach Parents Tech zii, nonni e fratelli poco pratici con mouse e tastiera riceveranno un valido supporto tecnico. Come mai non esiste un sito che permetta ai giovani di insegnare ai genitori le basi del computer?: nel tentativo di rispondere a questa domanda , i tecnici di Mountain View sono finiti per costruire la nuova piattaforma che permette di scegliere video tutorial che affrontano fino a cinquanta argomenti dedicati alle azioni che più frequentemente si compiono nell’ambiente virtuale. Per caricare i filmati basta inviarli attraverso una mail al sito, che provvederà a inserire l’apposito link.

I primi 10mila utenti che invieranno il “regalino” ai parenti avranno la possibilità di vedere concretizzato il proprio impegno. Al momento, circa 2mila familiari poco esperti di informatica sono stati accontentati.

I filmati non superano il minuto di durata e, a detta degli osservatori, non sono troppo “spudorati” nel presentare i prodotti targati BigG: il tutorial su come creare un blog cita WordPress accanto a Blogger , i video che mostrano gli aggiornamenti dei browser menzionano Firefox insieme a Chrome .

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • mr_caos scrive:
    Ma non è ancora fallita?
    Ma come? IBM, insieme alle varie HP, Intel, Microsoft, Oracle... non sono ancora fallite?L'informatica vera oggi la fanno solo piu' Apple e Google no?Ah no, strano. Leggendo Chi, Novella 2000 e i commenti di PuntoInformatico avevo capito cosi'.
    • Random scrive:
      Re: Ma non è ancora fallita?
      - Scritto da: mr_caos
      Ah no, strano. Leggendo Chi, Novella 2000 e i
      commenti di PuntoInformatico avevo capito
      cosi'.Certo che leggi proprio della bella roba (rotfl)
  • ruppolo scrive:
    Acqua ad alte temperature...
    ...per raffreddare?Questa fa pandan con i migliaia di chilometri al secondo del cannone ipersonico!Maruccia sta proprio male, da quando ha sbottato con la Apple :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: Acqua ad alte temperature...
      - Scritto da: ruppolo
      ...per raffreddare?

      Questa fa pandan con i migliaia di chilometri al
      secondo del cannone
      ipersonico!

      Maruccia sta proprio male, da quando ha sbottato
      con la Apple
      :DROTFL, Ruppolo, diciamo che questa fa il paio con tutte le figuracce che hai rimediato negli ultimi 5 post (non so nemmeno quali ma vado sul sicuro). http://www-03.ibm.com/press/us/en/pressrelease/32049.wss"MADE IN IBM LABS: IBM Hot Water-Cooled Supercomputer Goes Live at ETH Zurich"
      • jerry 85 scrive:
        Re: Acqua ad alte temperature...
        se fossi andato a leggere le fonti, ruppolo, ti saresti evitato una figura del ca...rbonaio. La tecnologia, appunto, non ha bisogno di acqua raffreddata, ma puo' usare acqua a 60 gradi per sottrarre calore.Chiaro esempio di applicazione della legge di muphry...
        • Guybrush Fuorisede scrive:
          Re: Acqua ad alte temperature...
          - Scritto da: jerry 85
          se fossi andato a leggere le fonti, ruppolo, ti
          saresti evitato una figura del ca...rbonaio. La
          tecnologia, appunto, non ha bisogno di acqua
          raffreddata, ma puo' usare acqua a 60 gradi per
          sottrarre
          calore.

          Chiaro esempio di applicazione della legge di
          muphry...Be' puoi pure usare acqua a 90°C o in pressione a
    • elSuB scrive:
      Re: Acqua ad alte temperature...
      - Scritto da: ruppolo
      ...per raffreddare?

      Questa fa pandan con i migliaia di chilometri al
      secondo del cannone
      ipersonico!

      Maruccia sta proprio male, da quando ha sbottato
      con la Apple
      :Dmarò che consulente informatico ....
Chiudi i commenti