PHP 5 all'assalto del Web dinamico

Dopo mesi di lungo ed intenso lavoro il team di sviluppo di PHP ha rilasciato la nuova e attesa versione 5 del proprio linguaggio di scripting, uno dei più utilizzati sulla Rete. Ecco le novità più in vista


Roma – A più di un anno di distanza dall’uscita della prima versione beta, è finalmente disponibile la release 5.0 finale del famoso linguaggio di scripting PHP , uno dei più gettonati per la creazione di pagine Web dinamiche.

Rispetto alla versione precedente, le novità introdotte da PHP 5 sono davvero molte, a partire dal nuovo motore Zend Engine II con un modello ad oggetti completamente riscritto: da sola, questa innovazione fa compiere al linguaggio un notevole passo avanti, soprattutto per quel che concerne lo sviluppo di applicazioni Web-based particolarmente complesse.

Finalmente i programmatori Web avranno a disposizione, come in tutti i linguaggi ad oggetti, le tre “p” – metodi pubblici, privati e protetti – insieme ad interfacce che facilitano la costruzione di framework complessi e facilmente gestibili.

Un’altra novità di rilievo è data dall’implementazione interna di SQLite, la libreria che permette di scrivere e gestire un database all’interno di un unico file, esattamente come fa Microsoft Access: in questo modo i fornitori di hosting potranno differenziare ulteriormente le proprie offerte dando anche ai piccoli siti la possibilità di creare pagine Web dinamiche, senza dover per forza utilizzare costosi (anche in termini di prestazioni) DBMS.

Terza e non ultima grande novità è data dalla riscrittura del codice per il supporto a XML, un formato ormai alla base di moltissime applicazioni Web-based. Grazie alla nuova sezione XML sarà ad esempio possibile mettere il contenuto di un file XML all’interno di un array associativo ed annidato con una sola istruzione: prima, per fare la stessa cosa, era necessario utilizzare non meno di 30 righe di codice.

Tra le altre novità, non meno importanti di quelle appena citate, troviamo la riscrittura dell’interfaccia verso lo stream (creare un demone che restituisce l’orario attuale richiede ora soltanto 10 righe di codice), una migliore integrazione con SOAP (un protocollo per l’interoperabilità con i Web service), la possibilità di interfacciarsi a MySQL v4.1 sfruttandone tutte le potenzialità e le Reflection API (da un metodo di una classe è possibile risalire ai metodi ed alle variabili di tutta classe, contenuto attuale compreso).

La migrazione da PHP 4 a PHP 5 non sarà immediata e richiederà, soprattutto da parte dei fornitori di hosting, alcuni mesi: la nuova versione del linguaggio è infatti parzialmente incompatibile con la precedente e costringerà gli sviluppatori a metter mano al loro vecchio codice. Inoltre c’è da considerare l’impossibilità di far convivere PHP 5 e PHP 4 sulla stessa macchina a meno di non utilizzarli come CGI.

Il codice sorgente e le versioni binarie per Windows di PHP 5 possono essere scaricate da questa pagina .

Michel Morelli

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Risposta ad emidio101
    - Scritto da: Anonimo
    ROTFL vuol dire "I'm rolling on the floor"
    (mi sto rotolando sul pavimento dalle
    risate) e si usa anche e soprattutto in
    chat.RollingOnTheFloorLaughing
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile
    - Scritto da: Anonimo
    mmm, ma se il penultimo punto è
    dedicati ai "sinistri", tutti gli altri sono
    da attribuirsi ai destrini ? :DRPTR :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile
    Ho vissuto abbastanza in Italia da sapere che in canada si sta meglio, ho una amica canadese cmq.Ciao
  • baudolino scrive:
    Re: NO P2P --
    internet gratis ovvio!
    - Scritto da: Anonimo



    info no (gia da un pezzo sole 24 ore e

    repubblica hanno chiuso)




    www.repubblica.it è sempre
    accessibilissimo.
    Forse volevi dire 'La Stampa'Evidentemente i 'padroni del vapore' vogliono che noi si legga solo stampa 'alternativa' e.g. www.disinformazione.it www.carmillaonline.com www.articolo21.com e tutti i links che ci trovate ... :) :D 8)e naturalmente ... www.punto-informatico.it !!
  • baudolino scrive:
    Re: Quel che mi spaventa...
    - Scritto da: Anonimo

    Ma come? La legge non dovrebbe essere per
    tutti i cittadini. Non ho mai sentito di una
    legge che viene fatta..chessò per i
    condomini di via del ciclamino 24. Allora
    non vale neanche per loro. ... adesso cosa c'entra quella via di Arcore ? :D:D:D:D:D
  • Anonimo scrive:
    Re: NO P2P --
    internet gratis ovvio!

    info no (gia da un pezzo sole 24 ore e
    repubblica hanno chiuso)
    www.repubblica.it è sempre accessibilissimo.Forse volevi dire 'La Stampa'
  • Anonimo scrive:
    Quel che mi spaventa...
    è questa frase:E va infine ricordato che il Governo canadese ha già promesso, senza per ora dare seguito alla cosa, che la legge sarà cambiata per venire incontro alle necessità dell'industria.Ma come? La legge non dovrebbe essere per tutti i cittadini. Non ho mai sentito di una legge che viene fatta..chessò per i condomini di via del ciclamino 24. Allora non vale neanche per loro.
  • Anonimo scrive:
    Risposta ad emidio101
    ROTFL vuol dire "I'm rolling on the floor" (mi sto rotolando sul pavimento dalle risate) e si usa anche e soprattutto in chat.
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile

    -di truzzi con la 106 rally turbo SHPORT e
    lo scarrico a tubo-di-caldaia senza contare
    l'immancabile alettone modello "pronti per
    il decollo"TI sbagli......1) E TUNING e non truzzi! Grazie2) Hai qualcosa in contrario per alettoni e terminali? Non esagerare se vai hai raduni noterai che ne trovi 1 su 200 di come dici te..3) Anche quello che hai citato è ILLEGALE...... Se leggi bene il cds la macchina deve rimanere originale.... Adesso si spera nel TUV,,,, Visto che siamo gli unici in italia che non si può modificare niente.....
  • Kama scrive:
    Re: NO P2P --
    internet gratis ovvio!

    Dato che in questa forma di internet(
    regole ferre) è un vantaggio solo per
    chi vende o per stati o corporate ..... che
    ce lo regalino altrimenti perchè devo
    pagare 36 euro ? che servizio mi da? veicola
    solo pubblicita virus spam e offerte di
    acquisto...-
    altri soldi e fregature
    esattamente !come il canone TV insomma...:D
  • emidio101 scrive:
    Re: Paese civile
    - Scritto da: Anonimo
    ma....... ROTFL!!!!!! :D:D:Dche significa????
  • emidio101 scrive:
    NO P2P --
    internet gratis ovvio!
    Se si comincia ad dire p2p no info no (gia da un pezzo sole 24 ore e repubblica hanno chiuso)libri o opere coperte no..... ....perchè devo spendere 39 euro al mese per avere l'adsl??? Dato che in questa forma di internet( regole ferre) è un vantaggio solo per chi vende o per stati o corporate ..... che ce lo regalino altrimenti perchè devo pagare 36 euro ? che servizio mi da? veicola solo pubblicita virus spam e offerte di acquisto...-
    altri soldi e fregatureciao
  • Khubbo scrive:
    Re: Paese civile
    Invece in canada no!Spero che lo affermi perchè tu ci hai vissuto un ragguardevole periodo che ti permetto di asserire che li manca ogni voce del tuo elenco, e non perchè hai aperto la bocca e dato fiato senza prima collegare Cip e Ciop (i due unici neuroni di cui è dotato uno che fa un'affermazione del genere)==================================Modificato dall'autore il 15/07/2004 12.18.48
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile
    mmm, ma se il penultimo punto è dedicati ai "sinistri", tutti gli altri sono da attribuirsi ai destrini ? :D
  • osolnon scrive:
    sposta il byte
    ...ma ci pensate se un tribunale arrivasse a dire che spostare un byte da un sito internet di p2p ad una mia directory e' reato cosa potrebbe significare?Credo che la siae, insieme al fimi, sia gia' al lavoro per ungere il politico di turno su questa meravigliosa idea...!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile


    Patetico!!!Patetico si, ma vero, 'cidenti a lui. :-
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile

    luogoCOMUNISTA d'ItaliaPovero ILVIO, è sceso in campo per noiihihihi!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: FORZA canada!
    e meno male.
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Se mettevi pure che non esistono
    più

    le mezze stagioni, avresti vinto il
    premio

    come miglior luogoCOMUNISTA d'Italia, ma

    dato che non l'hai messo, non vinci
    nulla!

    Patetico!!!

    E invece ha ragione... prova a dimostrare
    che ha scritto qualcosa che non é
    vero!
    Non tutti gli italiani sono cosi'... ma
    tanti che conosco si!

    Coda di paglia? :DE' evidente che anche tu fai parte di codesta inclita categoria...contenti voi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile
    Consolati coi loghi e le suonerie...vedrai che ti aiuteranno ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile
    - Scritto da: Anonimo
    Se mettevi pure che non esistono più
    le mezze stagioni, avresti vinto il premio
    come miglior luogoCOMUNISTA d'Italia, ma
    dato che non l'hai messo, non vinci nulla!
    Patetico!!!E invece ha ragione... prova a dimostrare che ha scritto qualcosa che non é vero!Non tutti gli italiani sono cosi'... ma tanti che conosco si!Coda di paglia? :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile
    Se mettevi pure che non esistono più le mezze stagioni, avresti vinto il premio come miglior luogoCOMUNISTA d'Italia, ma dato che non l'hai messo, non vinci nulla! Patetico!!!
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno è mai stato in Canada?
    raccontate la vostra esperienza, difetti e pregi inclusi.
  • Anonimo scrive:
    FORZA canada!
    lo boicotteranno come il cile, come cubae poi diranno "comunisti, brutti! brutti cattivi! buuu"
  • Anonimo scrive:
    Re: Paese civile
    ma....... ROTFL!!!!!! :D:D:D
  • Anonimo scrive:
    Paese civile
    Questo mi sembra il Canada, l'Italia invece e' piena:-di calciatori stramegasuperpagati-di tv-pattume-fuffa-popo'-di mafia-di ragazzine che sognano le veline-di ragazzini col cellu e la fotocamera-di truzzi con la 106 rally turbo SHPORT e lo scarrico a tubo-di-caldaia senza contare l'immancabile alettone modello "pronti per il decollo"-di discografici ladri-di politici "pacman" (si e fanno pure gabu-gabu-gabu)-di malasanità-di ENORMI evasori fiscali-di monopolisti televisivi-di benpensanti perbenisti pseudocattolici-di sinistrini pronti a lanciare pietre sulle forze dell'ordine-di cacca (è la somma delle precedenti)
  • Anonimo scrive:
    SONO PROPRIO DI COCCIO!!!
    Proprio non vogliono capirlo che la libertà delle persone non può avere vincoli di questo tipo ( non in senso assoluto). E continuano in queste assurde battaglie legali. Vorrei chiedere a loro: ma se quello che spendete di avvocati lo destinaste a migliorare le vostre produzioni? No? Ci avrei giurato!
Chiudi i commenti