PlayStation 3, giù gli ultimi veli

PlayStation 3, giù gli ultimi veli

In un incontro con la stampa Sony ha presentato ufficialmente il network per il gioco online che accompagnerà PS3 e ha svelato bundle, accessori e line-up dei giochi. Ecco cosa aspettarsi
In un incontro con la stampa Sony ha presentato ufficialmente il network per il gioco online che accompagnerà PS3 e ha svelato bundle, accessori e line-up dei giochi. Ecco cosa aspettarsi

San Francisco (USA) – La divisione americana di Sony Computer Entertainment ha presentato ufficialmente ai giornalisti la piattaforma di gaming online che accompagnerà sul mercato PlayStation 3, rivelando anche maggiori dettagli sul lancio della nuova console negli Stati Uniti.

Il servizio online di PS3 si chiamerà semplicemente PlayStation Network e, come confermato alcuni giorni fa, sarà accessibile gratuitamente a tutti gli utenti della console. Il servizio permetterà di giocare in multiplayer, comunicare via chat, voce e video, scaricare demo gratuiti e acquistare contenuti a pagamento come musica, film e giochi.

A differenza del network Xbox Live! di Microsoft, controllato in modo centralizzato da quest’ultima, il PlayStation Network darà la possibilità ai singoli sviluppatori e distributori di giochi di creare servizi di connessione personalizzati , sia gratuiti che a pagamento.

PlayStation 3 - 60 GB L’interfaccia del PlayStation Network è stata battezzata Xross Media Bar (XBR) e, come si è appreso la scorsa settimana, utilizzerà lo stesso stile grafico del sistema operativo della PSP: attraverso i menù di questa interfaccia, gli utenti potranno avere rapido accesso ai vari servizi del network, inclusa la navigazione sul Web per mezzo di un browser gratuito fornito dalla stessa Sony.

Chi ha già potuto vedere XBR sostiene che l’interfaccia della sezione e-commerce non è dissimile da quella dell’iTunes Store di Apple, e come questa risulta piuttosto chiara e funzionale. Tra i contenuti acquistabili vi saranno brani di musica, film, giochi, titoli per l’emulatore integrato di PS1 e PS2, e abbonamenti a giochi di tipo MMORPG.

Per il momento Sony non ha svelato i prezzi dei vari contenuti a pagamento, ma a quanto pare vi sarà una buona scelta di giochi scaricabili con prezzo sotto i 15 dollari : tali giochi potranno essere condivisi con altri amici fino ad un massimo di 5 console. Il PlayStation Network verrà lanciato in concomitanza con l’arrivo sul mercato della PS3: questo è stato fissato nell’11 novembre per il Giappone, nel 17 novembre per il Nord America e nel marzo 2007 per Europa e Oceania.

Negli scorsi giorni Sony ha anche svelato i componenti del bundle americano di PS3, gli accessori e la line-up dei giochi.

Dentro alla scatola di PS3 gli utenti d’oltreoceano troveranno un pad senza fili Sixaxis, un cavo USB, un cavo Ethernet, un cavo multi-AV con connettori compositi, un cavo HDMI (solo nella versione “premium”, con hard disk da 60 GB), e il film Blu-ray Talladega Nights: The Legend of Ricky Bobby . Il film verrà fornito solo insieme alle prime 500.000 console vendute in USA.

Gli accessori saranno inizialmente i seguenti: cavo HDMI (50 dollari), necessario per visualizzare video e grafica alla risoluzione di 1080p; Memory Card Adapter (15 dollari), che permette di caricare i salvataggi dei giochi dalle memory card per PS1 e PS2; pad Sixaxis (50 dollari), con portata Bluetooth di 20 metri e autonomia di circa 30 ore; e Blu-ray Disc Remote (30 dollari), un telecomando con cui controllare a distanza il lettore Blu-ray e le funzionalità media center di PS3.

Dal momento che PS3 adotta una porta HDMI standard, sarà anche possibile acquistare un più economico cavo generico in vendita presso molti negozi on-line.

I titoli per PS3 che saranno disponibili in USA durante le festività natalizie sono una ventina, e comprendono Call Of Duty 3 , The Elder Scrolls IV: Oblivion , Tiger Woods PGA Tour 07 e F.E.A.R. . L’elenco completo è disponibile qui . Sony ha anche confermato che tutti i suoi giochi, al momento del lancio, avranno un prezzo indicativo di 60 dollari: una cifra allineata a quella degli odierni titoli per PS2.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 10 2006
Link copiato negli appunti