PocketPC e PalmOS si stringono la mano

Grazie ad un nuovo software per gli utenti di PocketPC sarà finalmente possibile condividere risorse con handheld PalmOS o Psion. E' proprio vero: i muri non vanno più di moda


Tallahassee (USA) – Conduits Technologies è riuscita a stendere un ponte fra i PockePC e gli altri due principali sistemi operativi per handheld: PalmOS e Psion.

Il software, Peacemaker Professional, sfrutta l’uscita ad infrarossi dei PocketPC e rende possibile il trasferimento, da e verso palmari PalmOS e Psion, di file, rubrica, appuntamenti ed altri tipi di risorse. Naturalmente il prodotto di Conduits non necessità di essere installato anche sugli altri sistemi operativi: in pratica il software maschera l’accesso al PowerPC da parte degli handheld basati su PalmOS e Psion facendo credere a questi ultimi di colloquiare con un dispositivo dal sistema operativo analogo.

Peacemaker è un tool che può contare su di un potenziale bacino di utenza non trascurabile, specie se in futuro potrà essere convertito anche per PalmOS.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti