PostgreSQL, la mailing list italiana

Annuncio


Roma – Da qualche tempo è stata attivata quella che viene presentata come la prima mailing list italiana ufficiale di PostgreSQL, popolare database open source. Alla lista sono al momento iscritti, secondo i suoi owner, circa 150 persone.

Per raggiungere la lista è sufficiente recarsi sul sito: postgresql.linuxtime.it .

La lista appare anche tra i link ufficiali del sito Postgresql.org

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    prova su Google
    una semplice prova: andate su Google e scrivete "sex". I primi link sono a pagine per il sesso sicuro o di discussione.fate lo stesso con "sesso": pornazzo a gogo. Forse nei paesi anglosassoni c'è qualcuno che si preoccupa di rendere un po' meno immediato il reperimento di pagine porno...
  • Anonimo scrive:
    allora sti imbbecilli non sanno che.....
    Su kazaa puo essere messo un filtro che blocca i file porno......peccato che vogliono solo colpire il p2p bastard....:D
  • Anonimo scrive:
    Patente?
    peccato che non sia altrettanto facile controllare chi usa internet e di conseguenza obbligarlo ad avere una patente (con tanto di esame).In fondo la patente d'auto te la danno solo da maggiorenne e dopo l'esame. Nella speranza di evitare danni a te e ad altri.(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Patente?
      - Scritto da: Anonimo
      peccato che non sia altrettanto facile
      controllare chi usa internet e di
      conseguenza obbligarlo ad avere una patente
      (con tanto di esame).

      In fondo la patente d'auto te la danno solo
      da maggiorenne e dopo l'esame. Nella
      speranza di evitare danni a te e ad altri.

      (linux)Guidare l'auto è pericoloso per gli altri prima ancora che per se stessi, la patente è indispensabile proprio per evitare di danneggiare altre persone.Navigare sul Web non fa danno a nessuno, e sicuramente i minorenni fanno meno danni degli adulti.Seguendo lo stesso principio della patente d'auto bisognerebbe darla d'ufficio a tutti i minorenni e farla passare agli adulti. Infatti gli spammer (o i gestori di siti di pornografia) sono adulti che fanno danno ad altri con l'uso sconsiderato del mezzo messo a loro disposizione.Inoltre come ben dici, non è possibile verificare chi realmente stia usando il PC. Comunque se è questo che ti preoccupa, aspetta e vedrai che tra qualche anno proporranno di obbligare un sistema tipo Palladium con accesso biometrico e verifica su un server statale autorizzato. In questo modo sapranno esattamente chi usa il PC.Preferisco ancora i problemi legati al net di adesso.In fondo, stà ai genitori il verificare cosa fanno i figli in rete, lasciarli soli pretendendo che sia semplicemente come un'altra televisione babysitter, sarebbe come dire al proprio figlio (o figlia) di uscire di casa e andarsene un po' in giro in città perchè adesso non si ha tempo di giocare con loro. Dubito che molti genitori proporrebbero questo a un bambino di 10 anni o meno. Allora perchè lasciarlo solo davanti al PC connesso in rete?
  • Anonimo scrive:
    Spam
    Ogni giorno mi arriva una tonnellata di span pornografico con immagini esplicite, che devo affrettarmi a cancellare prima che mio figlio utilizzi l'e-mail.Credo che questo comunque sia un pagliativo occorre che i ragazzi vengano informati presto riguardo a cosa sia il sesso vero e cosa le perversioni o altro su cui molti vogliono speculare. :-|
    • Anonimo scrive:
      Re: Spam
      Non usare client di email con preview automatica del html.Lo scaricare le immagini nell'email e' una conferma per lo spammer che il tuo indirizzo email esiste.
  • samu scrive:
    [provocazione] estensione della proposta
    l'avevo gia' proposto; lo ripresento qui:mi va bene che lo scaricare programmi p2p sia vietato ai minori in quanto le reti di sharing contengono porno, ma bisogna allora estendere il tutto anche al web (che allafine e' anche esso una rete di sharing) .La cosa bella e' che proporre una cosa del genere equivalea rendere i browser non usabili ai minorenni.Ma come gia' affermato da M$ ai tempi della causa contro netscapeinternet explorer e' un pezzo indivisibile, insostituibile e completamente integrato in windows.Quindi se un minore non puo' usare un browser, non puo' (e non deve) neanche usare windows.
  • TADsince1995 scrive:
    E poi si lamentano dei dialer...
    Prima lasciano i ragazzini a cliccare a destra e a manca, poi quando gli arrivano le temute bollette gonfiate da pornazzi e loghi e suonerie se la prendono con la telecom e si mettono a fare come pazzi con denunce e cavolate affini...Mah...TAD since 1995
  • Anonimo scrive:
    palese tentativo di demonizzare il p2p
    adesso se ne escono che i programmi p2p sono pericolosi per i bambini, ma scusate tanto i motori di ricerca? il porno su internet c'è sempre stato e adesso pensano di aver scoperto l'acqua calda?
    • Anonimo scrive:
      Re: palese tentativo di demonizzare il p
      Certo, il porno in internet c'è sempre stato.Ma un browser non da (per ora) fastidio alle major cinematografiche e discografiche. Il p2p si, è quello che cercano di fare fuori.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: palese tentativo di demonizzare il p
        - Scritto da: Anonimo
        Certo, il porno in internet c'è sempre
        stato.

        Ma un browser non da (per ora) fastidio alle
        major cinematografiche e discografiche. Il
        p2p si, è quello che cercano di fare fuori.

        CiaoMi sembra ovvio:se stanno cercando tutte per dire che il P2P è illegale!E per di più detto dalle majors:è come se un mafioso ti dicesse di non rubare!
    • Anonimo scrive:
      Re: palese tentativo di demonizzare il p
      - Scritto da: Anonimo
      adesso se ne escono che i programmi p2p sono
      pericolosi per i bambini, ma scusate tanto i
      motori di ricerca? il porno su internet c'è
      sempre stato e adesso pensano di aver
      scoperto l'acqua calda?Errore il porno c'è sempre stato punto!non "il porno c'è sempre stato su internet"!Comincia col dire le cose giuste a partire da questa banale constatazione!Non diamogli giustificazioni (non ce ne sono!) :-D
  • Attila Xihar scrive:
    Oppure evitate di fare figli...
    Come da oggetto, e come il sottoscritto :DAnche da questo ne guadagneremmo tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Oppure evitate di fare figli...
      Sottoscrivo, soprattutto tenendo conto del fatto che la madre degli idioti e' sempre incinta...
      • Anonimo scrive:
        Re: Oppure evitate di fare figli...
        Infatti.Ma il detto non specifica se gli idioti siano incinti o meno. E da questi interventi pare che non possano aver figli, fortunatamente
        • Attila Xihar scrive:
          Re: Oppure evitate di fare figli...
          - Scritto da: Anonimo
          Infatti.

          Ma il detto non specifica se gli idioti
          siano incinti o meno. E da questi interventi
          pare che non possano aver figli,
          fortunatamenteOddio, mi spiace... quando ti è successo? E' stato un brutto incidente...? :p
    • Anonimo scrive:
      Re: Oppure evitate di fare figli...
      - Scritto da: Attila Xihar
      Come da oggetto, e come il sottoscritto :D
      Anche da questo ne guadagneremmo tutti.Peccato che tua madre e tuo padre non abbiano potuto/voluto seguire i tuoi consigli
    • Attila Xihar scrive:
      Re: Oppure evitate di fare figli...
      - Scritto da: Attila Xihar
      Come da oggetto, e come il sottoscritto
      Anche da questo ne guadagneremmo tutti. Scritto da: Anonimo
      Peccato che tua madre e tuo padre non abbiano
      potuto/voluto seguire i tuoi consigli Mio padre e mia madre (brave persone, per carità), al tuo pari, non disponevano del sale in zucca necessario x capire che su questo pianeta siamo gia' troppi.Prova a dare un'occhiata a http://www.estinzioneumana.it/caro il mio piccolo antropocentrico....
      • Anonimo scrive:
        Re: Oppure evitate di fare figli...

        Mio padre e mia madre (brave persone, per
        carità), al tuo pari, non disponevano del
        sale in zucca necessario x capire che su
        questo pianeta siamo gia' troppi.Sicuro, troppi. Pero' il rimedio che proponi e' un pochetto drastico, mi pare... e controproducente, in ultima analisi.Ciao
        • Attila Xihar scrive:
          Re: Oppure evitate di fare figli...
          - Scritto da: Anonimo

          Sicuro, troppi. Pero' il rimedio che proponi
          e' un pochetto drastico, mi pare... e
          controproducente, in ultima analisi.

          CiaoOk, ma il nome del sito è cmq una provocazione... :)Se noti, in home page spicca la scritta:"Se la nostra densita' diminuisse, le condizioni di sovraffollamento e la scarsita' di risorse diverrebberoun ricordo", che poi credo sia il loro vero messaggio, al di là del folklore...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Oppure evitate di fare figli...
            I miei dopo aver visto cosa avevano combinato mettendomi al mondo...buttarono via lo stampo :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Oppure evitate di fare figli...
            - Scritto da: Attila Xihar

            - Scritto da: Anonimo



            Sicuro, troppi. Pero' il rimedio che
            proponi

            e' un pochetto drastico, mi pare... e

            controproducente, in ultima analisi.



            Ciao

            Ok, ma il nome del sito è cmq una
            provocazione... :)
            Se noti, in home page spicca la scritta:
            "Se la nostra densita' diminuisse, le
            condizioni di sovraffollamento e la
            scarsita' di risorse diverrebbero
            un ricordo", che poi credo sia il loro vero
            messaggio, al di là del folklore...

            Ciaotutto ok, ma che c'entriamo noi italiani, già da tempo in calo demografico.....non sarebbe meglio farlo sapere al resto del mondo (es. India) dove sono molto più prolifici di noi??
          • Attila Xihar scrive:
            Re: Oppure evitate di fare figli...
            - Scritto da: Anonimo
            tutto ok, ma che c'entriamo noi italiani,
            già da tempo in calo demografico.....
            non sarebbe meglio farlo sapere al resto del
            mondo (es. India) dove sono molto più
            prolifici di noi??Beh, ma in India i bambini nn navigano in internet, sei Off Topic! :p
Chiudi i commenti