Progettare chip è un gioco

Sembra un passatempo, serve a progettare CPU. Ci lavora una italiana negli Stati Uniti: per il momento è solo un prototipo

Roma – Per risolvere alcuni dei problemi alla base della progettazione dei chip, l’italiana Valeria Bertacco dell’Università del Michigan e il ricercatore Andrew Deori hanno messo online un gioco di logica, FunSAT , disponibile per ora come prototipo e solo in modalità single-player.

D’altronde il mezzo del gioco è già stato usato nascondendovi problemi matematici o codici da decifrare. In questo caso combinando gioco e lavoro, FunSAT punta ad integrare le abilità umane strategiche alla logica dei computer, per aiutare a selezionare la miglior progettazione di circuiti integrati e transistor e la loro connessione sui microchip in silicio.

“Risolvendo questi problemi gli umani utilizzano intuizione e abilità visive – ha detto Bertacco – che i computer non hanno”. Si contribuisce quindi a risolvere un complesso problema e a progettare un nuovo chip senza bisogno di essere un ingegnere.

Si tratta infatti di una specie di puzzle costituito da bolle di diversi colori (verdi, rosse e grigie) e dimensioni, suddivise in file e colonne. Intorno al perimetro vi sono bottoni che i giocatori possono, con un click del mouse, far diventare gialli o blu. Il colore dei bottoni determina il colore delle bolle sul tabellone: scopo del gioco è far diventare tutte le bolle verdi. I giocatori con un click del tasto desto su una singola bolla possono scoprire quali bottoni controllano il suo colore. Più grande la bolla, da più bottoni dipenderà. Ogni bottone, inoltre, controlla molte bolle allo stesso tempo e in modi differenti.

Dietro questo gioco da settimana enigmistica elettronica, che potrebbe far impazzire gli appassionati di sudoku, si cela un problema di soddisfacibilità booleana . Rappresenta infatti un sistema di vincoli nello spazio e di assegnamenti binari di variabili.

Le bolle rappresentano i vincoli, il verde significa che sono stati risolti. I bottoni sul perimetro rappresentano le variabili: giallo corrisponde a true , blu a false . Il giocatore deve scoprire se esiste un qualche assegnamento di valori TRUE e FALSE tali da rendere l’intera espressione vera.

Una volta che il puzzle è stato risolto, con tutte le bolle diventate verdi, il giocatore ha la soddisfazione di aver completato la sua sfida. I ricercatori, invece, hanno ottenuto la soluzione ad un problema complesso. E possono procedere alla costruzione dei chip.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fsdfs scrive:
    fdsfs
    [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-datejust-c-2]Rolex DateJust watches[/url], Rolex DateJust watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-day-date-c-3]Rolex Day Date watches[/url], Rolex Day Date watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-daytona-c-4]olex Daytona watches[/url], Rolex Daytona watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-explorer-c-5]Rolex Explorer watches[/url], Rolex Explorer watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-gmt-c-6]Rolex GMT watches[/url], Rolex GMT watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-masterpiece-c-7]Rolex Masterpiece watches[/url], Rolex Masterpiece watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-milgauss-c-8]Rolex Milgauss watches[/url], Rolex Milgauss watches
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    Ma tanto i linari son tutti poveri
    Facessero per mac l'iBank allora potrebbe portare dinero...Ma con le tasche vuote dei cantinari che soldi vuoi fare...
    • Ernesto Guevara De la Serna scrive:
      Re: Ma tanto i linari son tutti poveri
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      Facessero per mac l'iBank allora potrebbe portare
      dinero...Si, giusto Apple ha bisogno di contributi su base volontaria
      Ma con le tasche vuote dei cantinari che soldi vuoi fare...Tu del progetto Linux non sai proprio nulla. Tra gli sviluppatori c'è gente, tra l'altro, di imprese del calibro di Intel, AMD... Altro che cantinari.E comunque, meglio le tasche vuote che la scatola cranica vuota, come qualcuno che scrive cavolate solo per sentito dire.
  • Luca Mercatanti scrive:
    50$ a carta emessa?!? Ricchi in 2 giorni
    "Inoltre per ogni carta di credito emessa dalla banca la fondazione riceverà cinquanta dollari."50$!?!? 33Euro?!? Mi sembra una esagerazione, stiamo scherzando?!Oltre al bonus una cifra così alta mi sembra una cosa da pazzi! Solo con 5000 carte vendute (e sono pochissime se ci pensate) sono ben 250.000$! Roba da pazzi! Senza contare il bonus per ogni transazione!Non sono contrario, figuriamoci, ma mi sembrano davvero tanti!Quasi, quasi faccio anche io una collaborazione simile :-D
    • Lex Logic scrive:
      Re: 50$ a carta emessa?!? Ricchi in 2 giorni
      Ma se su rapidshare ti danno 20 euro per ogni cliente che porti -__-' a utente finale.. il mercato è così.Poi non è una ricaricabile, dunque segue i canoni della carta di credito standard... commissioni ecc ecc.Ne straguadagnano anche quelli della banca, non ti preoccupare
  • MegaJock scrive:
    Mostrare con FIEREZZA?
    Un distintivo da sfigato? Ma con che cosa si sono fatti? Non riescono a far soldi con il loro lavoro, devono elemosinare e pretendono pure che qualcuno mostri FIEREZZA nel mostrare quella cosa? Qual'è la prossima, sventolare i bollettini di pagamento per l'UNICEF?
  • mah scrive:
    Mostrare con fierezza e faccia da nerd
    Mostrare con fierezza per farti dare dello nerd anche dalla cassiera ignorante? xD
  • mario tessuto scrive:
    Kde?
    Visto il malinconico design di questa carta azzardo: opera del team grafico di Kde?
    • SatHack scrive:
      Re: Kde?
      - Scritto da: mario tessuto
      Visto il malinconico design di questa carta
      azzardo: opera del team grafico di
      Kde?Ihihihihihi monello!
  • mirko.it scrive:
    "mostrare con fierezza"?
    mica tanto...sopra c'è il numero! :)
  • panda rossa scrive:
    Interessante
    Other important card member features include: * No annual fee * 0% APR on purchases and balance transfers for the first six months * Purchase protection * Zero liability protection for unauthorized purchases * Emergency cash and card replacement * Lost/stolen card reporting service * 24-hour roadside assistance * Warranty manager service * Lost luggage replacementSe queste condizioni si manterranno anche quando la carta sara' disponibile per il circuito europeo, la fara' pure Dovella!
    • Paolo B scrive:
      Re: Interessante
      - Scritto da: panda rossa
      Other important card member features include:

      * No annual fee
      * 0% APR on purchases and balance transfers
      for the first six
      months
      * Purchase protection
      * Zero liability protection for unauthorized
      purchases
      * Emergency cash and card replacement
      * Lost/stolen card reporting service
      * 24-hour roadside assistance
      * Warranty manager service
      * Lost luggage replacement


      Se queste condizioni si manterranno anche quando
      la carta sara' disponibile per il circuito
      europeo, la fara' pure
      Dovella!Fatti i cassi tuoi
    • Pierino il lupo scrive:
      Re: Interessante
      - Scritto da: panda rossa
      * 0% APR on purchases and balance transfers
      for the first sixDopo i sei mesi?
      • panda rossa scrive:
        Re: Interessante
        - Scritto da: Pierino il lupo
        - Scritto da: panda rossa

        * 0% APR on purchases and balance transfers

        for the first six

        Dopo i sei mesi?Uscira' la 2.0Non so, non lo dice come cambia dopo 6 mesi.
        • Albireo scrive:
          Re: Interessante
          È indicato nelle FAQ: Q. What is the interest rate on the card? A. 0% for the first six month introductory period on purchases and balance transfers. After the six month introductory period, the interest rate will be the federal prime rate (no lower than 5.25%) + 5.90%.http://www.techcrunch.com/2009/07/28/linux-foundation-launches-branded-credit-card-yes-it-features-tux/- Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Pierino il lupo

          - Scritto da: panda rossa


          * 0% APR on purchases and balance
          transfers


          for the first six



          Dopo i sei mesi?

          Uscira' la 2.0

          Non so, non lo dice come cambia dopo 6 mesi.
          • Albireo scrive:
            Re: Interessante
            - Scritto da: Albireo
            È indicato nelle FAQ:

            Q. What is the interest rate on the card?
            A. 0% for the first six month introductory
            period on purchases and balance transfers. After
            the six month introductory period, the interest
            rate will be the federal prime rate (no lower
            than 5.25%) +
            5.90%.

            http://www.techcrunch.com/2009/07/28/linux-foundatSorry, cannato il copia/incolla del link, quello corretto è questo:http://www.linuxfoundation.org/programs/linux-credit-card/linux-credit-card-faq
          • Furio Zoccano scrive:
            Re: Interessante
            - Scritto da: Albireo
            È indicato nelle FAQ:

            Q. What is the interest rate on the card?
            A. 0% for the first six month introductory
            period on purchases and balance transfers. After
            the six month introductory period, the interest
            rate will be the federal prime rate (no lower
            than 5.25%) +
            5.90%.

            http://www.techcrunch.com/2009/07/28/linux-foundat
            uhm?provate a farvi la carta per prova, nella seconda pagina ci sono gli interessi... altro che 5.90%https://secure7.umb.com/extraarc/FormDisclosure.aspx
          • Pierino il lupo scrive:
            Re: Interessante
            - Scritto da: Furio Zoccano
            provate a farvi la carta per prova, nella seconda
            pagina ci sono gli interessi... altro che
            5.90%
            https://secure7.umb.com/extraarc/FormDisclosure.asGrazie!
          • Obelix scrive:
            Re: Interessante
            - Scritto da: Furio Zoccano

            After

            the six month introductory period, the interest

            rate will be the federal prime rate (no lower

            than 5.25%) +

            5.90%.
            provate a farvi la carta per prova, nella seconda
            pagina ci sono gli interessi... altro che
            5.90%Imparare a leggere aiuta: quale parte di "Federal prime rate + 5,90%' non ti e' chiara???si parte dall'11,15% a salire. Un valore normale, in ambito americano
      • Nome scrive:
        Re: Interessante
        - Scritto da: Pierino il lupo
        - Scritto da: panda rossa

        * 0% APR on purchases and balance transfers

        for the first six

        Dopo i sei mesi?ahahah forse hai trovato il baco..lol
    • il disinforma to scrive:
      Re: Interessante
      mah...personalmente ritengo TUTTE le carte di credito revolver una fregatura assurda..devo essere proprio scemo per comprare cose con soldi prestati..quando potrei usare i miei...o sbaglio??perchè non usare le carte di debito che ti funziano anche da bancomat..no?
      • kurio scrive:
        Re: Interessante
        - Scritto da: il disinforma to
        mah...personalmente ritengo TUTTE le carte di
        credito revolver una fregatura
        assurda..
        devo essere proprio scemo per comprare cose con
        soldi prestati..quando potrei usare i miei...o
        sbaglio??

        perchè non usare le carte di debito che ti
        funziano anche da
        bancomat..no?Revolving...
        • il disinforma to scrive:
          Re: Interessante
          non è corretto carte revolver? se no, allora pardon..colpa di "mi manda rai tre" :$
          • kurio scrive:
            Re: Interessante
            In realtà dovrebbero chiamarsi proprio revolver, in quanto sono molto pericolose.
          • Lex Logic scrive:
            Re: Interessante
            Ecco, un altro disinformato.Fai un passo avanti col telecomando, e tanti auguri!Tuo Emilio.
      • Furio Zoccano scrive:
        Re: Interessante
        - Scritto da: il disinforma to
        mah...personalmente ritengo TUTTE le carte di
        credito revolver una fregatura
        assurda..
        devo essere proprio scemo per comprare cose con
        soldi prestati..quando potrei usare i miei...o
        sbaglio??

        perchè non usare le carte di debito che ti
        funziano anche da
        bancomat..no?ehh vallo a spiegare agli americani!c'e' gente che ha 16 carte di credito, ne aprono una per coprire gli interessi dell'altra. Pero' ovviamente al via cavo con HBO da 100$ al mese e al cell con l'abbonamento da 70$/mese non ci rinunciano di certo.Cmq la bolla sta per scoppiare e qualcuno, di colore, dovra' mettere un po' di regole.
Chiudi i commenti