Project Ara, in arrivo conferenze e prototipi

Google ha annunciato una serie di conferenze dedicate esclusivamente allo smartphone modulare Ara, un progetto che necessita del supporto degli sviluppatori. E che ha già portato alla costruzione di prototipi funzionanti

Roma – A gennaio 2015 sarà tempo di presentazioni per Project Ara, lo smartphone modulare basato su Android nato in seno ai laboratori di Google e che procede spedito sulla via della commercializzazione prevista per il prossimo anno . Il lavoro da fare resta ancora molto, a ogni modo, e Mountain View ha la necessità di coinvolgere sempre più la community di sviluppatori e ingegneri interessati al progetto.

Per questo, all’inizio del 2015, Google ha organizzato una serie di conferenze principali accompagnate da eventi “satellite”, tutte occasioni di incontro con l’obiettivo comune di far conoscere il progetto di smartphone modulare a ingegneri, investitori e start-up interessati alla tecnologia.

Le conferenze principali si terranno il 14 gennaio a Mountain View e il 21 gennaio a Singapore, mentre gli eventi collaterali saranno rispettivamente presenti a New York City, Buenos Aires e Londra in un caso e Bangalore, Tokyo, Taipei e Shanghai in un altro.

Gli incontri fissati da Google serviranno a presentare i risultati sin qui ottenuti con Project Ara e quel che ancora resta da fare prima di arrivare alla realizzazione di un prodotto commerciale, e non mancherà occasione di osservare un prototipo funzionante di terminale modulare realizzato dagli ingegneri di NK Labs chiamato Spiral 2.

La start-up di Boston ha sin qui messo assieme un primo prototipo identificato come Spiral 1 , uno smartphone modulare funzionante già capace di fare il boot di una versione custom di Android. Spiral 2 sarà molto meglio in quanto a specifiche e possibilità di personalizzazione da parte degli sviluppatori di moduli aggiuntivi, promette l’azienda.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Dubbioso scrive:
    Grande enigma
    Devo capire una cosa.Perennemente connesso al cloud + gps è uguale al braccialetto che si da al detenuto agli arresti domiciliari la sensazione che ricevo è quella,oppure è tutto opzionale da fare con un programma a parte e i dati posso essere scaricati localmente con dei formati standard come un foglio elettronico senza passare per forza per il cloud? La mia fiducia è zero nel cloud mi sento minacciato senza aver fatto alcun male e non è piacevole.
  • Chef scrive:
    holter watch
    Questo sarà il prossimo smartwatch se si continua ad essere obesi sedentari e con il diabete dietro l'angolo : l'holter watch[img]http://www.unicordis.com.br/loop-monitor.jpg[/img]
  • bertuccia scrive:
    interessante
    devo ammettere che ai primi vecchissimi rumors riguardo all'Apple Watch avevo sperato che apple se ne uscisse con una roba di questo tipo anzichè un vero orologio.il problema è che è difficile annegare tutta quella roba più la batteria che la alimenta in un braccialetto sottile.. e infatti sto coso alla fine risulta troppo spesso e brutto.. non sembra molto comodo da indossaretutta sta roba wearable, apple watch compreso, è ancora molto bleeding edge, e lo sarà almeno fino al 2016
    • ginetto micidial scrive:
      Re: interessante
      - Scritto da: bertuccia
      devo ammettere che ai primi vecchissimi rumors
      riguardo all'Apple Watch avevo sperato che apple
      se ne uscisse con una roba di questo tipo anzichè
      un vero
      orologio.

      il problema è che è difficile annegare tutta
      quella roba più la batteria che la alimenta in un
      braccialetto sottile.. e infatti sto coso alla
      fine risulta troppo spesso e brutto.. non sembra
      molto comodo da
      indossare

      tutta sta roba wearable, apple watch compreso, è
      ancora molto bleeding edge, e lo sarà almeno fino
      al
      2016Concordo al 100%Mi piace molto l'idea ma la realizzazione è ancora un po' pacchiana.L'interfaccia comunque mi sembra ben fatta e anche la scelta dei sensori è interessante (galvanico, t° pelle).Aspettiamo la versione 2.0 per prenderlo seriamente in considerazione quando, grazie ai beta-tester paganti della 1.0, verrà migliorato.
      • bertuccia scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: ginetto micidial

        Aspettiamo la versione 2.0 per prenderlo
        seriamente in considerazione quando, grazie ai
        beta-tester paganti della 1.0, verrà
        migliorato.oddio, MS deve ancora farsi le ossa come azienda di prodotti. Al momento mi viene difficile pensare di poter acquistare un loro prodotto.. e guardando il surface mi viene ancora più difficile... comunque mai dire mai :D
        • 2014 scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: ginetto micidial



          Aspettiamo la versione 2.0 per prenderlo

          seriamente in considerazione quando, grazie
          ai

          beta-tester paganti della 1.0, verrà

          migliorato.

          oddio, MS deve ancora farsi le ossa come azienda
          di prodotti. Al momento mi viene difficile
          pensare di poter acquistare un loro prodotto.. e
          guardando il surface mi viene ancora più
          difficile... comunque mai dire mai
          :DXbox si chiama xbox il computer per le tue capacità... :D
          • bertuccia scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: 2014

            Xbox si chiama xbox il computer per le tue
            capacità...
            :D2014... una volta eri fico! che ti è sucXXXXX?sarà che ormai sei agli sgoccioli? :D
          • bertuccia scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: 2014

            Xbox si chiama xbox il computer per le tue
            capacità...
            :D2014.. una volta eri fico! che ti è sucXXXXX? :Dsenti l'arrivo della fine?
          • 2014 scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: 2014



            Xbox si chiama xbox il computer per le tue

            capacità...

            :D

            2014.. una volta eri fico! che ti è sucXXXXX? :D

            senti l'arrivo della fine?Gli anni passano... ;)
    • nome e cognome scrive:
      Re: interessante
      - Scritto da: bertuccia
      devo ammettere che ai primi vecchissimi rumors
      riguardo all'Apple Watch avevo sperato che apple
      se ne uscisse con una roba di questo tipo anzichè
      un vero
      orologio.

      il problema è che è difficile annegare tutta
      quella roba più la batteria che la alimenta in un
      braccialetto sottile.. e infatti sto coso alla
      fine risulta troppo spesso e brutto.. non sembra
      molto comodo da
      indossare

      tutta sta roba wearable, apple watch compreso, è
      ancora molto bleeding edge, e lo sarà almeno fino
      al
      2016Io non capisco perché ci mettano lo schermo che ovviamente costringe ad una batteria e spessore maggiore. Tutti quei sensori, senza schermo li mettevano in un braccialetto sottile, tanto poi la presentazione dei dati la fai su telefono o computer...
      • bertuccia scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: nome e cognome

        Io non capisco perché ci mettano lo schermo che
        ovviamente costringe ad una batteria e spessore
        maggiore. Tutti quei sensori, senza schermo li
        mettevano in un braccialetto sottile, tanto poi
        la presentazione dei dati la fai su telefono o
        computer...butto lì un paio di ragionamenti a caso.- a molte persone piace indossare un orologio, più per l'estetica che per la funzione in sé. Infatti Apple ha investito moltissimo sul fattore moda.- anche senza il display, temo che la batteria per tenere in vita i sensori e la comunicazione BT debba comunque essere di uno spessore non indifferente. Dubito fortemente che OGGI riusciresti a fare un dispositivo con le stesse funzioni di questo di MS, senza display e con le dimensioni della fuelband.- nel caso di Apple Watch, se hanno progettato bene il sistema, il display rimarrà spento per la maggior parte del tempo, illuminandosi solo quando attivato dal gesto di guardare l'ora.. quindi allo stesso tempo hai dato un senso allo spessore del dispositivo e hai sacrificato relativamente poco in termini di consumomy .02
        • 2014 scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da: bertuccia
          - nel caso di Apple Watch, se hanno progettato
          bene il sistema, il display rimarrà spento per la
          maggior parte del tempo,Ancora più sicuro: difficile infettare un sistema spento... :D
          illuminandosi solo
          quando attivato dal gesto di guardare l'ora..Il mio Rolex non si illumina quando guardo l'ora, sarà difettoso?
        • Funz scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da: bertuccia
          - anche senza il display, temo che la batteria
          per tenere in vita i sensori e la comunicazione
          BT debba comunque essere di uno spessore non
          indifferente. Dubito fortemente che OGGI
          riusciresti a fare un dispositivo con le stesse
          funzioni di questo di MS, senza display e con le
          dimensioni della
          fuelband.Con la tecnologia attuale delle batterie è il massimo che si possa ottenere.Con i previsti miglioramenti tecnologici alle batterie al Li (nanotech), o con nuove tecnologie (pile Al-aria?), avremo aggeggi grossi come un attuale orologio e che durano più di un giorno o due in funzionamento continuo.A meno di non annegarsi due cavetti nel braccio e avere ricarica continua ad induzione. Dove infilarsi la batteria principale è a scelta dell'utente :p
      • ginetto micidial scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: nome e cognome
        Io non capisco perché ci mettano lo schermo che
        ovviamente costringe ad una batteria e spessore
        maggiore. Tutti quei sensori, senza schermo li
        mettevano in un braccialetto sottile, tanto poi
        la presentazione dei dati la fai su telefono o
        computer...mmmmhhh....forse perché mentre corri o mentre fai trazioni guardare il cell è un po' scomodo?Proprio qualche settimana fa ho avuto l'esigenza di cercare un'app per running (interval training).Ce ne sono dozzilioni, ma tutte hanno un grosso problema: il cell lo tieni nel braccio con relativa fascia, a questo punto come fai a sapere a che punto sei dell'intervallo, quando aumentare il ritmo, ecc...??O ascolti le notifiche audio (non sempre udibili per rumori vari), o usi le cuffie (aberrante mentre si corre "forte"), oppure fai come me che ho rimesso la batteria in un vecchio cronografo Casio e uso quello.
        • 2014 scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da: ginetto micidial
          - Scritto da: nome e cognome

          Io non capisco perché ci mettano lo schermo
          che

          ovviamente costringe ad una batteria e
          spessore

          maggiore. Tutti quei sensori, senza schermo
          li

          mettevano in un braccialetto sottile, tanto
          poi

          la presentazione dei dati la fai su telefono
          o

          computer...

          mmmmhhh....forse perché mentre corri o mentre fai
          trazioni guardare il cell è un po'
          scomodo?
          Proprio qualche settimana fa ho avuto l'esigenza
          di cercare un'app per running (interval
          training).chissà come faceva Mennea senza tutte ste app :D
          • ginetto micidial scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: 2014

            chissà come faceva Mennea senza tutte ste app :DHIT (Tabata) nemmeno esisteva ai suoi tempi.Ci sono tipologie di esercizi che semplicemente non puoi fare da solo, è necessario un allenatore che ti dia i tempi.Ecco in questo caso le app sono utili ma con i limiti che ho spiegato sopra; limiti che (credo), con uno "smart-braccialetto" si possano superare.Per carità, nulla è indispensabile nella vita, tranne il cibo e un tetto sulla testa; però alcune cose sono utili, ad esempio l'HIT mi consente di allenarmi in metà del tempo con maggiori benefici per la mia salute.
          • 2014 scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: ginetto micidial
            - Scritto da: 2014



            chissà come faceva Mennea senza tutte ste
            app
            :D

            HIT (Tabata) nemmeno esisteva ai suoi tempi.
            Ci sono tipologie di esercizi che semplicemente
            non puoi fare da solo, è necessario un allenatore
            che ti dia i
            tempi.Ma un semplice orologio?Esiste dal sedicesimo secolo...http://en.wikipedia.org/wiki/Watch#Wristwatch
          • ginetto micidial scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: 2014

            Ma un semplice orologio?
            Esiste dal sedicesimo secolo...
            http://en.wikipedia.org/wiki/Watch#WristwatchInfatti è, più o meno, quello che uso attualmente.Mettiamoci almeno un cronometro però dai, è nato nel 1800, me lo concedi?;-)
        • nome e cognome scrive:
          Re: interessante

          mmmmhhh....forse perché mentre corri o mentre fai
          trazioni guardare il cell è un po'
          scomodo?Ma in realtà lo scopo di sti cosi è di fare da data logger per verificare i progressi o il proprio stato di salute, non credo sia molto importante conoscere la tua temperatura mentre corri. Mentre verificare il ritmo respiratorio durante il sonno ad esempio è una cosa importante che ti può risparmiare esami medici piuttosto noiosi.
          • maxsix scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: nome e cognome

            mmmmhhh....forse perché mentre corri o
            mentre
            fai

            trazioni guardare il cell è un po'

            scomodo?

            Ma in realtà lo scopo di sti cosi è di fare da
            data logger per verificare i progressi o il
            proprio stato di salute, non credo sia molto
            importante conoscere la tua temperatura mentre
            corri. Mentre verificare il ritmo respiratorio
            durante il sonno ad esempio è una cosa importante
            che ti può risparmiare esami medici piuttosto
            noiosi.Non solo, è noto che chi soffre di apnee nel sonno (chi russa forte ne è afflitto) oltre a essere molto pericolose in se, registra danni cerebrali irreversibili con l'andare nel tempo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 novembre 2014 22.13-----------------------------------------------------------
          • ... scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: maxsix
            Non solo, è noto che chi soffre di apnee nel
            sonno (chi russa forte ne è afflitto) oltre a
            essere molto pericolose in se, registra danni
            celebrali irreversibili con l'andare nel
            tempo.Ma soprattutto "ceLebrali" eh? Tu di apnee devi averne avute parecchie.
          • maxsix scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: maxsix


            Non solo, è noto che chi soffre di apnee nel

            sonno (chi russa forte ne è afflitto) oltre a

            essere molto pericolose in se, registra danni

            celebrali irreversibili con l'andare nel

            tempo.

            Ma soprattutto "ceLebrali" eh? Tu di apnee devi
            averne avute
            parecchie.Ops, non mi sono nemmeno accorto.Grazie.
    • maxsix scrive:
      Re: interessante
      - Scritto da: bertuccia
      devo ammettere che ai primi vecchissimi rumors
      riguardo all'Apple Watch avevo sperato che apple
      se ne uscisse con una roba di questo tipo anzichè
      un vero
      orologio.
      Già.
      il problema è che è difficile annegare tutta
      quella roba più la batteria che la alimenta in un
      braccialetto sottile.. e infatti sto coso alla
      fine risulta troppo spesso e brutto.. non sembra
      molto comodo da
      indossare
      A me non sembra, anzi.Riguardo meglio le foto.
      tutta sta roba wearable, apple watch compreso, è
      ancora molto bleeding edge, e lo sarà almeno fino
      al
      2016Già.
      • bertuccia scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: maxsix

        A me non sembra, anzi.
        Riguardo meglio le foto.qui c'è l'hands-on di theverge, con videohttp://www.theverge.com/2014/10/30/7132901/wearing-the-microsoft-band-is-this-the-next-big-thing-in-fitnessalla fine il paradigma è sempre quello dello smartwatch touch, anche se con forma diversa..l'interazione poi non mi sembra il massimo, vedo dei bottoni virtuali piccolissimi qua e là.. testo scritto in piccolo da far scorrere.. non ci siamo
        • maxsix scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: maxsix



          A me non sembra, anzi.

          Riguardo meglio le foto.

          qui c'è l'hands-on di theverge, con video
          http://www.theverge.com/2014/10/30/7132901/wearing
          L'ho visto mo.
          alla fine il paradigma è sempre quello dello
          smartwatch touch, anche se con forma
          diversa..
          Beh oddio io lo vedo molto coerente con la piastrella a dirla tutta.Pensiamo sempre che arriva da li eh, in effetti vederlo connesso a un iphone come nel video e pensare a un iphone user usare l'interfaccia piastrella di M$, beh, insomma.....
          l'interazione poi non mi sembra il massimo, vedo
          dei bottoni virtuali piccolissimi qua e là..
          testo scritto in piccolo da far scorrere.. non ci
          siamoBah, io ho visto un errore madornale e uno che forse lo è o forse no.Elenco:Errore madornale:il modo di utilizzo è lungo il polso. Un bestialità in quanto obbliga, per usare i pulsanti fisici, a una postura non solo inedita ma anche orrenda. Pensiamo a dover interagire per esempio con questi pulsanti fisici mentre corriamo, un eresia.Errore forse si forse no:La proiezione dell'ora è CONTRARIA a braccio steso. Ora non mi è chiara la meccanica della rotazione (perché c'è per forza) ma dico, perché andare a farsi del male su una stupidata del genere? Non voglio sapere cosa succede quando corro (si gira milioni di volte a seconda della posizione a ombrello del braccio/gomito?). Poi ci si lamenta della durata delle batterie.Tralascio il fatto che per l'uso che ci viene mostrato nel video, sinceramente, non ho capito per quale motivo usare i tasti fisici. Poteva tranquillamente essere utilizzato il touch.Detto questo il prodotto in se per quanto un po' bandwagon però l'idea c'è e non mi dispiace.Vedremo se usciranno con un'altra versione riveduta e corretta.
Chiudi i commenti