Quando la casella Gmail è inaccessibile

Cosa fare quando la web mailbox improvvisamente viene sospesa? Dopo aver atteso 48 ore, aver smanettato sulla Guida utente, aver chiesto spiegazioni a Google e ricevute risposte automatiche, che altro rimane da fare?
Cosa fare quando la web mailbox improvvisamente viene sospesa? Dopo aver atteso 48 ore, aver smanettato sulla Guida utente, aver chiesto spiegazioni a Google e ricevute risposte automatiche, che altro rimane da fare?

Spettabile Redazione di Punto Informatico, vi scrivo per segnalarvi che sono ormai più di 72 ore (da venerdì mattina) che mi è impossibile accedere alla mia casella di posta elettronica Google Mail. All’indirizzo gmail.google.com dopo il “log-in”, visualizzo solamente questo messaggio: “Al momento stiamo eseguendo la manutenzione del tuo account. Non potrai accedere durante la manutenzione, ma i dati e i messaggi del tuo account sono al sicuro. Purtroppo, non possiamo prevedere esattamente quanto tempo occorrerà. Se questa manutenzione dura oltre 24 ore, contattaci all’indirizzo gmail-maintenance@google.com.”

Ho inizialmente pensato che si trattasse di un problema provvisorio e generalizzato a tutti gli utenti ma mi sono poi reso conto, chiedendo ad amici e conoscenti che utilizzano Gmail, che il problema sembra limitato solo al sottoscritto. Dopo essermene reso conto, ho tentato di avere un’altra spiegazione all’inconveniente, cercando risposta nella Guida offerta da Gmail.

Il mio caso corrisponde alla voce “Il mio account è in manutenzione”, eventualità che non mi consente di accedere al contenuto della mia mailbox e di cui – a detta di Google – non è possibile conoscere la durata. Essendo trascorse 24 ore, come suggerito dalla Guida, ho contattato più volte l’indirizzo indicato sul sito (gmail-maintenance@google.com), ma questo non è valso a nulla, se non per ricevere un messaggio di risposta automatico che mi invita invita a pazientare (ancora!)

Hello, Your Gmail account is currently under maintenance, and our engineers are working to allow access to your account as quickly as possible.
We apologize for any inconvenience this may cause, and we thank you for your patience during our limited test of Gmail.
Sincerely, The Google Team

Oggi è lunedì, il week-end è trascorso ma ciò nonostante continuo a non poter né inviare né scaricare i miei messaggi, inoltre non so neanche se potrò recuperare mai i messaggi che ora mi vengono spediti.

Inutile dire che la casella di posta elettronica in questione è usata per motivi di studio e di lavoro e questo disservizio mi sta creando non pochi problemi… Ciò che più mi sconforta è constatare che il servizio di Gmail, teoricamente validissimo e utilissimo per la mole di spazio utilizzabile, in caso di necessità affida gli utenti ai contenuti di una guida prefabbricata, a cui anche il personale di Google mi ha suggerito di fare affidamento, quando li ho contattati telefonicamente al numero indicato sul sito web.

Gmail è un servizio offerto ad utenti reali, in carne ed ossa, ma la mancanza di un interlocutore vero e proprio fa pensare ad un’entità astratta che non si interessa dei problemi che possono occorrere.
Da Google non mi aspettavo un tale comportamento!

Vi ringrazio per aver accolto il mio sfogo
Andrea D’Ambra

Caro Andrea
Gmail viene impiegata sempre più spesso anche in ambito business e Google ha più volte solleticato l’interesse delle aziende con i suoi servizi, Gmail compresa. Ci sono fornitori di servizi Internet che si appoggiano a Gmail per la propria offerta. Questo significa, in altre parole, che in molti utilizzano la casella Gmail come una mailbox professionale, e dunque anche in ambito lavorativo. Eppure Gmail non offre alcuna garanzia sulla disponibilità del servizio né si assume alcun onere in caso di improvvisa sospensione dell’accesso.
Non si può che auspicare che Google al più presto risolva il problema che segnali e, magari, inizi a fornire qualche garanzia in più per un servizio che vuole essere anche un servizio professionale e che come tale viene sempre più spesso utilizzato.
Alberigo Massucci

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 06 2008
Link copiato negli appunti