Quando TIM divenne operatore di rete fissa

TIM ottiene la licenza per gestire servizi di telefonia fissa. Si apre un nuovo settore di telecomunicazioni per questa società o, com'è successo con Omnitel, nulla è destinato a cambiare?


Roma – La notizia è stata divulgata solo adesso. Da febbraio TIM ha anche una licenza quale gestore di telefonia fissa; tutto però è avvenuto in sordina, e ancora non è attivo il carrier preselection 1038 per telefonare da casa tramite TIM.

Dichiara TIM, nella relazione trimestrale, che la nuova licenza “completa il patrimonio autorizzativo della società e amplia le possibilità di offerta alla clientela”. La società rassicura anche che non ci saranno conflitti intestini tra Telecom Italia e TIM, sul mercato della telefonia fissa. Del resto, TIM sembra muoversi senza fretta: ancora non è stato stabilito, infatti, un contratto d’interconnessione con Telecom.

Il mercato della telefonia fissa è forse meno attraente per i gestori della telefonia mobile. Il caso di Omnitel è esemplare: pur disponendo della licenza per la gestione di reti fisse sin dal 1999, questa società ancora non ha deciso di sfruttarla. Anche per TIM si prospetta lo stesso destino?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    acronimo
    S.I.A.E. = SocietàItalianaAutoriE......la E a piacere: mettetela voi!
  • Anonimo scrive:
    NON dire Mi consenta
    Rischi una causa per violazione dei diritti del duce...
  • Anonimo scrive:
    siae: da protezione dei diritti d'autore a rapina
    -se fate una festa tra amici e sentite musica dovete pagare la siae-se date panini dovete pagare la siae sul valore dei panini (ma i soldi non vanno al maiale ex proprietario dell'attuale prosciutto)-se scaricate musica da internet vi perseguitano obbligandovi a pagare 50.000 lire per un cd che ne dovrebbe costare 20-se avete una radio privata pagate la siae all'acquisto, oltre all'iva, pagate poi la siae una seconda volta per la diffusione anche se i diritti di uso sono detenuti dall'AFI (unione fonografici italiani), poi pagate i diritti anche all'AFI. Se vi beccano che fate compilation interne vi denunciano.-se siete autori e suonano vostri brani all'estero (è successo a me)spessissimo si "perdono"le tracce e vi fottono i soldi (mi sono cancellato per protesta).Sapeta dove vanno i soldi generici (radio, buffet, ecc.?) in un fondo comune diviso poi tra i più grandi "caporioni" per anzianità, ecc. e per pensioni da favola.Sappiatelo.
    • Anonimo scrive:
      Re: siae: da protezione dei diritti d'autore a rapina
      Si e' sempre saputo che la SIAE e' l'istituzione piu' inutile di Italia.Pero' hanno i soldi per pagare chi comanda.
  • Anonimo scrive:
    Fatto in casa
    CiaoGiusto per non incorrere in eventuali sanzioni ho sostituito la suoneria del mio cell. con il "jingle" del mio WC di casa...Volete mettere, eh ?Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Fatto in casa
      Va che tutti gli sciacquoni sono protetti da diritto d´autore brevettato dai produttori di water di tutta europa...cancella la melodia che se no ti denunciano :PPPPPP- Scritto da: Andrea
      Ciao

      Giusto per non incorrere in eventuali
      sanzioni ho sostituito la suoneria del mio
      cell. con il "jingle" del mio WC di casa...
      Volete mettere, eh ?

      Bye
  • Anonimo scrive:
    Metteranno il bollino anche sugli uccelli!
    Il doppio senso e l'ironia e' puramente voluto..un saluto alla simpatica SIAE :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Metteranno il bollino anche sugli uccelli!
      VERO UCCELLO ITALIANO CHE VERSA REGOLARMENTE I DIRITTI D`AUTORE ALLA SUA COMPAGNIA SIAE LOLLLLL- Scritto da: *.*
      Il doppio senso e l'ironia e' puramente
      voluto..
      un saluto alla simpatica SIAE :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Metteranno il bollino anche sugli uccelli!
      Bollino agli uccelli a seconda della misura e prestazione.Riferimento puramente casuale. :-()- Scritto da: *.*
      Il doppio senso e l'ironia e' puramente
      voluto..
      un saluto alla simpatica SIAE :-)
  • Anonimo scrive:
    Magari non ho seguito....
    ... ma scaricare una musichetta del cell. da un sito non italiano... la SIAE, che può fare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Magari non ho seguito....
      - Scritto da: l
      ... ma scaricare una musichetta del cell. da
      un sito non italiano... la SIAE, che può
      fare?ti mette a 90°.
  • Anonimo scrive:
    Suonerie ...
    Ma le 1600 lire sono per i diritti d'autore a fringuelli, canarini, usignoli, pettirossi & C. ?Almeno la SIAE e' piu' economica (194 lire + IVA)D'altro canto e' anche vero che mettere una storpiatura di un brano di musica classica e' un attentato all'arte musicale ...Ma il classico DRIIIING non andava bene ? :-)
  • Anonimo scrive:
    Bella battaglia :-(
    Bene per le suonerie, probabilmente meno fastidiose, e che lo mettono nel .. alla siae.(puzza di resa, pero').Comunque: da una parte il gusto orrendo della musica classica usata da cicalino, e dall'altra l'avidita' ottusa e arrogante della siae.E' un bello spettacolo, non c'e' che dire!
Chiudi i commenti