Quanto vale la pirateria?

Mentre gli Stati Uniti stilano la nuova lista nera dei siti con contenuti in violazione della proprietà intellettuale, uno studio mette in luce quanto guadagnino i pirati con l'advertising

Roma – Lo studio Good Money gone bad sfornato dall’ organizzazione no profit Digital Citizens Alliance cerca di mettere in luce dove finiscono e a quanto ammontano i profitti generati attraverso i contenuti pirata

Secondo quanto si legge, quei siti che vendono o mettono a disposizione online film, musica o show televisivi che violano il diritto d’autore ottengono dall’advertising circa 227 milioni di dollari l’anno : chi la fa da padrone sono 30 siti che solo grazie alla pubblicità raggranellano in media 4,4 milioni di dollari, con i maggiori siti dedicati ai torrent che arrivano a 6 milioni di dollari.

Le pubblicità maggiormente mostrate sono quelle di Allstate, Chevrolet, Target, McDonald’s e Dominos. Si tratta di inserzioni automatiche, ma anche per questo i detentori dei diritti hanno sollecitato lo studio: per cercare di affrontare la questione dal punto di vista dei canali commerciali e bloccare la pirateria alla sorgente.
Essi vorrebbero , infatti, far pressione sugli inserzionisti affinché le loro pubblicità non vadano a rimpolpare i portafogli di contenitori di materiali ottenuti illegalmente.

Secondo lo studio , come già avviene rispetto ai siti pornografici o violenti, “i marchi dovrebbero impegnarsi a non far ospitare le proprie pubblicità accanto a contenuti rubati”.

Contro i siti di contenuti pirata agisce anche la nuova lista nera dello US Trade Representative che, invista della Special 301 , elenca i “mercati malfamati” che “minacciano attraverso la concorrenza sleale la creatività e l’innovazione delle aziende statunitensi”.

Secondo quanto si legge nel rapporto, anche quest’anno le principali minacce arrivano da siti con base in Cina, in Russia ed in altri paesi emergenti, soprattutto in America del Sud (Argentina, Colombia, Ecuador, Messico, Paraguay).

Inoltre, tra le principali minacce resta ancora, nonostante l’arresto dei suoi founder, The Pirate Bay: accanto ad esso vengono elencati i principali siti che in vario modo propongono contenuti pirata, da Aiseesoft.com a Zing.vn, passando per Baixedetudo.net, Rapidgator ed Extratorrent.cc.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marcello scrive:
    De Agri coltura
    Tutte XXXXXXX, non lo avete ancora capito che il futuro e' tra i filari delle vigne? Sbrigatevi a comprare le zappe prima che speculino pure su quelle...
    • krane scrive:
      Re: De Agri coltura
      - Scritto da: Marcello
      Tutte XXXXXXX, non lo avete ancora capito che il
      futuro e' tra i filari delle vigne? Sbrigatevi a
      comprare le zappe prima che speculino pure su
      quelle...Ma che stai a di ?[img]http://www.greenme.it/images/stories/informarsi/Agricoltura/deuterium.jpg[/img]
  • Domenico Costa scrive:
    Abbasso L'opensource
    L'opensource è stato la rovina dell'informatica.. ha rotto il mercato. Mille aziende che fanno mille cose, e gente che ora pretende le cose a gratis.Abbasso l'opensource.... w il close source.
    • cicciobello scrive:
      Re: Abbasso L'opensource
      Se vuoi trollare fallo almeno in modo un po' più furbo... così la puzza di troll si sente lontano un miglio.
    • oltrelamente scrive:
      Re: Abbasso L'opensource
      Ti giuro che una settimana fa ti sarei salito addosso per quello che dici. Ultimamente sto cambiando idea. 2 giorni fa poi la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Velocemente. Nelle ultime versioni di PHP è stata tolta la funzione session_register(), per problemi di sicurezza dicono loro. Da 2 giorni mi sto sbattendo per cercare una soluzione nel passare variabili da uno script all'altro, visto che ho 3 siti che non funzionano piu. Naturalmente l'espertone open sorcio mi dirà: "aahh ma sei un lamer, quella funzione ha problemi di sicurezza. E se arriva un aker che scrive session_register()+-#()bimbumbam e ti buca il server?"Risposta: se l'aker dormisse la notte anzichè scrivere exploit con stringhe che nessun programmatore al mondo scriverebbe mai per il gusto di rompere il c*#@..o adesso session_register() era ancora al suo posto e tutto funzionava alla perfezione.Fine della filosofia che dovrebbe essere usata per non rompere le balleP.S. ah non scrivetemi usa $_SESSION xchè (ovviamente) non è abilitato. te pareva cosi facile? allora a che serve l'acaro? a rompere le palle ai programmatori che lavorano di giorno e di notte dormono. Scusate se ho offeso qualche acaro eh, non sia mai.
      • cicciobello scrive:
        Re: Abbasso L'opensource
        - Scritto da: oltrelamente
        Ti giuro che una settimana fa ti sarei salito
        addosso per quello che dici. Ultimamente sto
        cambiando idea. 2 giorni fa poi la goccia che ha
        fatto traboccare il vaso. Velocemente. Nelle
        ultime versioni di PHP è stata tolta la funzione
        session_register()Scusa, e reinstallare le versioni precedenti ti fa schifo come soluzione?Non sei obbligato ad usare sempre l'ultima versione.
        • oltrelamente scrive:
          Re: Abbasso L'opensource
          Io parlavo del server dove girano i siti. A casa mia, ho PHP 4.qualcosa. E ultimamente si sono lamentate parecchie persone per questi cambiamenti. E comunque, ammesso che dopo aver sbollito i 10 minuti di nervoso, ricomincio a pensare un'altra domanda sorge: Sradicare di netto una funzione eh,.. ma patchare no? (una? a dire il vero quasi tutte le session_....). Vabbe! mi fermo che sto gia OT.
      • Albedo 0,9 scrive:
        Re: Abbasso L'opensource
        - Scritto da: oltrelamente
        P.S. ah non scrivetemi usa $_SESSION xchè
        (ovviamente) non è abilitato. te pareva cosi
        facile? allora a che serve l'acaro? a rompere le
        palle ai programmatori che lavorano di giorno e
        di notte dormono. Scusate se ho offeso qualche
        acaro eh, non sia
        mai.In che senso $_SESSION non è abilitato?Stai lavorando su un server con l'interprete PHP compilato senza supporto alle sessioni?
        • oltrelamente scrive:
          Re: Abbasso L'opensource
          esatto. Dove c'era una sessione adesso spunta fuori Error: _SESSION variabile non trovata
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Abbasso L'opensource
            - Scritto da: oltrelamente
            esatto. Dove c'era una sessione adesso spunta
            fuori Error: _SESSION variabile non
            trovataMi sembra strano... senza supporto alle sessioni neanche session_register() ti avrebbe funzionato.Oltre a sostituire con i vari $_SESSION['variabile'], ti sei assicurato di chiamare prima di tutto session_start() ?
          • oltrelamente scrive:
            Re: Abbasso L'opensource
            guarda che ho scritto proprio questo. session_register() non va. Comunque ho risolto in un modo semplice. Cambio hosting. Non per fare pubblicità, ma seeweb resta sempre la numero uno. Vogliono un sacco di soldi, ma sono ben spesi e mi evitano grane con i clienti. Ho scritto una mail al vecchio hosting con la seguente fraseCambiate mestiere o sysadmin. Se poi ve ne serve uno potrei venire io, sempre che il vostro abbia voglia di imparare qualcosa
  • ullalapero scrive:
    Oh, ma come cambiano i tempi...
    2-3 anni fa su questo stesso sito spesso erano presenti articoli sul mercato del lavoro IT. I commenti dei lettori, quasi tutti "sistemisti" (poi bisogna vedere cosa si intende esattamente con tale termine: quello che installa il client e aggiorna l'antivirus? Oppure quello che progetta una rete militare?!), erano sul disperato andante: tutti precari milleuristi, chi prendeva 1500 euro al mese già si prendeva del "raccomandato", e le discussioni erano molto tese. Non mancavano quelli della serie: "io sono andato all'estero e prendo il quadruplo", ecc...Ora leggo post entusiasmanti di "sistemisti" da 500-750 euro al giorno (!), e/o stipendi fissi da 2500-3000 euro netti mensili. Non oso immaginare cosa guadagni invece un programmatore C++, a 'sto punto andranno dai 5000 in su. Figurarsi uno che se la cava con l'assembly, wow!I casi sono due: o raccontavano balle prima, o le raccontano ora. Perchè non mi risulta che il mercato del lavoro italiano IT di recente sia particolarmente migliorato. Anzi mi risulta che all'uscita del Politecnico di Milano i neolaureati in ingegneria informatica facciano stages su stages, e al primo contratto "vero" al massimo arrivano a 1300 euro netti mensili. E in teoria sono molto più competenti dei "sistemisti"...Meraviglie di PI, il mondo disney dell'informatica.
    • iRoby scrive:
      Re: Oh, ma come cambiano i tempi...
      Ma perché al Politecnico di Milano non si prendono un neo-laureato che invece mi avevano fissato un colloquio tempo fa? A me che non c'entro nulla col Politecnico e che ho solo esperienza nei settori bancario e tlc?L'IT di un certo livello in Italia tira ancora, ma è sempre più difficile trovare con il mercato e le tariffe che c'erano fino al 2008.Internet dovrebbe estendersi ed invece le web agency chiudono perché i clienti non pagano i siti e i costi annuali di manutenzione e mantenimento dell'hosting e del dominio.Senza contare le migliaia di PMI che chiudono ogni anno...
    • maxsix scrive:
      Re: Oh, ma come cambiano i tempi...

      E in
      teoria Già, classico da Politecnico e affini.
    • a b c scrive:
      Re: Oh, ma come cambiano i tempi...
      non mi risulta che il lavoro del sistemista venga insegnato in qualchecorso di laurea (e tutto sommato direi che ha pure un senso).pertanto la vedo dura che un neolaureato sia più preparato di un sistemista quando si parla di configurazione server/reti.facilmente la GUI di un qualunque switch il neolaureato non l'ha mai vistae magari non sà nemmeno cos'è un wwn (giusto per fare due esempi).ovviamente sulla teoria il neolaureato è bello fresco e preparato. ma è come dire che un ingegnere meccanico è più preparato di un sistemista.secondo me ci azzeccano poco. non per niente da non laureato non ho maitrovato problemi di concorrenza da parte di neolaureati.o non esce più nessuno dal politecnico oppure le skill le impari sulcampo (o nel garage se sei un appassionato).
      • PinguinoCattivo scrive:
        Re: Oh, ma come cambiano i tempi...
        - Scritto da: a b c[...]
        facilmente la GUI di un qualunque switch il
        neolaureato non l'ha mai[...]La GUI di uno switch???
        • a b c scrive:
          Re: Oh, ma come cambiano i tempi...
          hai presente gli appliance con l'applet java che parte con java web start?ce ne sono a bizzeffe...
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Oh, ma come cambiano i tempi...
            - Scritto da: a b c
            hai presente gli appliance con l'applet java che
            parte con java web
            start?
            ce ne sono a bizzeffe...Ho presente, ma mi lasciano inorridito.Gli switch si amministrano command line.
          • panda rossa scrive:
            Re: Oh, ma come cambiano i tempi...
            - Scritto da: PinguinoCattivo
            - Scritto da: a b c

            hai presente gli appliance con l'applet java
            che

            parte con java web

            start?

            ce ne sono a bizzeffe...

            Ho presente, ma mi lasciano inorridito.
            Gli switch si amministrano command line.Se sai!Se non sai, hai bisogno di una GUI a pulsantoni da cliccare senza alcuna consapevolezza ne' cognizione di causa.
  • ranocchio scrive:
    ma che bel rapporto su linux
    oste, com'è il vino?
    • collione scrive:
      Re: ma che bel rapporto su linux
      sono i dati di DICE, un'azienda indipendente
      • nome e cognome scrive:
        Re: ma che bel rapporto su linux
        - Scritto da: collione
        sono i dati di DICE, un'azienda indipendenteDICE careers? Di proprietà di dice holdings? Te lo dico io cosa possiede dice holding o googli un attimo per capire quanto è indipendente?
        • collione scrive:
          Re: ma che bel rapporto su linux
          sicuramente è più indipendente di microsoft quando diffonde i dati sulle vendite di windows
          • nome e cognome scrive:
            Re: ma che bel rapporto su linux
            - Scritto da: collione
            sicuramente è più indipendente di microsoft
            quando diffonde i dati sulle vendite di
            windowsSicuramente... è indipendente come l'oste quando ti vende il vino.
          • collione scrive:
            Re: ma che bel rapporto su linux
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: collione

            sicuramente è più indipendente di microsoft

            quando diffonde i dati sulle vendite di

            windows

            Sicuramente... è indipendente come l'oste quando
            ti vende il
            vino.strano che non li dici quando si commenta i dati di vendita di windows
          • panda rossa scrive:
            Re: ma che bel rapporto su linux
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: nome e cognome

            - Scritto da: collione


            sicuramente è più indipendente di
            microsoft


            quando diffonde i dati sulle vendite di


            windows



            Sicuramente... è indipendente come l'oste
            quando

            ti vende il

            vino.

            strano che non li dici quando si commenta i dati
            di <s
            vendita </s
            <b
            preinstallato </b
            di
            windowsFixed. 8)
    • sgabbello scrive:
      Re: ma che bel rapporto su linux
      - Scritto da: ranocchio
      oste, com'è il vino?Rigirata di frittata. [img]http://thumbs.dreamstime.com/z/omelette-pan-24391209.jpg[/img]
  • maxsix scrive:
    Etype non ti arrabbiare
    Ho giocattoli migliori in questo 3d quindi non ti cago.Prometto di cagarti nel prossimo.Giuro.
    • collione scrive:
      Re: Etype non ti arrabbiare
      Vai ad installare il fix sennò ti rubano la paghetta (rotfl)http://m.slashdot.org/story/198507
      • bubba scrive:
        Re: Etype non ti arrabbiare
        - Scritto da: collione
        Vai ad installare il fix sennò ti rubano la
        paghetta
        (rotfl)

        http://m.slashdot.org/story/198507sara' mica per questo che i DOD consideravano zombie i macachi? ssl senza check del cert, suona ottimo per produrre falsa sicurezza.....
      • maxsix scrive:
        Re: Etype non ti arrabbiare
        - Scritto da: collione
        Vai ad installare il fix sennò ti rubano la
        paghetta
        (rotfl)

        http://m.slashdot.org/story/198507??Pagina bianca.E tranquillo, sto mese mi è arrivata una lauta paghetta da App store.Il mio sogno con il cavallino rampante è sempre più vicino.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 febbraio 2014 19.04-----------------------------------------------------------
        • Etype scrive:
          Re: Etype non ti arrabbiare
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: collione
          Vai ad installare il
          fix sennò ti rubano la
          paghetta

          (rotfl)


          http://m.slashdot.org/story/198507??Pagina
          bianca.E tranquillo, sto mese mi è arrivata una
          lauta paghetta da App store.Il mio sogno con il
          cavallino rampante è sempre più
          vicino.Nel senso che ti compri un adesivo della Ferrari e lalo incolli sulla tua auto ? :D :D :D
        • Shiba scrive:
          Re: Etype non ti arrabbiare
          - Scritto da: maxsix
          Il mio sogno con il
          cavallino rampante è sempre più
          vicino.Andare a spalare XXXXX in un maneggio?
        • collione scrive:
          Re: Etype non ti arrabbiare
          hahahahaha sei talmente sconvolto da non riuscire nemmeno a quotare correttamente (rotfl)il cavallino? si quello a dondolo (rotfl)
          • Shiba scrive:
            Re: Etype non ti arrabbiare
            - Scritto da: collione
            hahahahaha sei talmente sconvolto da non riuscire
            nemmeno a quotare correttamente
            (rotfl)Dev'essere la magia dei prodotti Apple :D
          • collione scrive:
            Re: Etype non ti arrabbiare
            sembra di si http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3996957&m=3998247#p3998247 questo tra poco impazzisce :D :D
          • maxsix scrive:
            Re: Etype non ti arrabbiare
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: collione

            hahahahaha sei talmente sconvolto da non
            riuscire

            nemmeno a quotare correttamente

            (rotfl)

            Dev'essere la magia dei prodotti Apple :DStavo giocando con una versione modificata di lynx che mi serve per una certa cosina per voi androfan.Farò risolvere.
        • stronzolo scrive:
          Re: Etype non ti arrabbiare
          Quante risate ci fai fare! :D
    • Etype scrive:
      Re: Etype non ti arrabbiare
      - Scritto da: maxsix
      Ho giocattoli migliori in questo 3d quindi non ti
      cago.
      Prometto di cagarti nel prossimo.

      Giuro.Non ti preoccupare tu sei il mio gicoattolo preferito insieme a ruppolo ma anche a tanti altri apple fan :D
  • Nonsonoio scrive:
    Per quanto io ami linux
    http://tech.fanpage.it/pubblica-amministrazione-la-germania-abbandona-lopen-source-e-litalia/
    • pippo75 scrive:
      Re: Per quanto io ami linux
      - Scritto da: Nonsonoio
      http://tech.fanpage.it/pubblica-amministrazione-laSi può usare open anche senza linux.
    • collione scrive:
      Re: Per quanto io ami linux
      a che serve postare articoli vecchi di 3 anni ( quando nel frattempo la situazione descritta è cambiata ) ? ma vivete di FUD?comunque quell'articolo uno spunto interessante lo dà, e riguarda l'Italia e il suo essere messa a 90° davanti a microsofttu mi dirai che windows è figo, ad è fighissima, ecc... io invece ti farò notare il caso opposto, ovvero quello dell'uso di Silverlight ( tecnologia deprecata dalla stessa ms ) usato sui siti di Rai e Mediasetquali vantaggi aveva/ha silverlight rispetto a flash? ZERO!!!! anzi era ed è il fratello handicappato di flash, ed è inutile dato che ormai si va verso html5dunque qual è stato il motivo di tale scelta scellerata? giusto uno spunto per meditare!!
      • Polemik scrive:
        Re: Per quanto io ami linux
        Il fatto che, volendo, è possibile rendere molto più difficile scaricare in locale i video in streaming? (ghost)
        • pignolo scrive:
          Re: Per quanto io ami linux
          - Scritto da: Polemik
          Il fatto che, volendo, è possibile rendere molto
          più difficile scaricare in locale i video in
          streaming?
          (ghost)Render più difficile <b
          vederli </b
          ! Una volta che riesci a vederli, trovi anche il modo di scaricarli... ;)
        • collione scrive:
          Re: Per quanto io ami linux
          i drm? ce li ha pure flashavanti il prossimo
        • collione scrive:
          Re: Per quanto io ami linux
          p.s. manco a farlo apposta http://www.tomshw.it/forum/linux-e-altri-sistemi-operativi/385904-rai-tv-flashplayer.htmlla rai è passata a flash!!!!hahahahahahahaha (rotfl)e adesso dove vai a parare, trollazzo!
      • Etype scrive:
        Re: Per quanto io ami linux
        Beh considerando che sullo stesso portale MSN dedicato ai video usano flash anzichè floplight la dice lunga :D :D :DMs voleva far concorrenza a flash,credeva che con il suo prodotto la maggior parte si sarebbero gettati a capofitto su Silverlight...di fatto un grossa sconfitta.Ms si sta lavando le mani anche del famoso antivirus integrato in win 8 dicendo apertamente di passare a qualcosa di più "serio"....
  • Fuori dal branco scrive:
    Rapporto obiettivo?
    Dubito che ciò che dice questo rapporto sia vero, e il motivo è ovvio, vista la fonte. Ci sono un sacco di sistemisti o programmatori Linux disoccupati e c'è chi conosce solo frontpage e guadagna 100 euro l'ora. Mai generalizzare.
    • collione scrive:
      Re: Rapporto obiettivo?
      la tua affermazione è sballata e per un motivo molto semplice, ovvero l'analisi della linux foundation è supportata dai dati di Dice ( che non è di certo un troll linaro )
    • ... scrive:
      Re: Rapporto obiettivo?
      - Scritto da: Fuori dal branco
      Dubito che ciò che dice questo rapporto sia vero,
      e il motivo è ovvio, vista la fonte. Ci sono un
      sacco di sistemisti o programmatori Linux
      disoccupati e c'è chi conosce solo frontpageFrontpage? Siamo nel 2014, non nel 1999. Se nelle tue conoscenze in un curriculum metti che conosci Frontpage te lo cestinano senza andare oltre.
      • Fuori dal branco scrive:
        Re: Rapporto obiettivo?
        Ne sono certo. Ma io non presento curriculum, li ricevo. In ogni caso il sucXXXXX di un sito ha poco a che vedere con il software utilizzato per crearlo. Frontpage, mew, dreamweawer o il blocco note di win.
        • ... scrive:
          Re: Rapporto obiettivo?
          - Scritto da: Fuori dal branco
          Ne sono certo. Ma io non presento curriculum, li
          ricevo. In ogni caso il sucXXXXX di un sito ha
          poco a che vedere con il software utilizzato per
          crearlo. Frontpage, mew, dreamweawer o il blocco
          note di
          win.Fare un sito decente utilizzando solo Frontpage è impossibile. Con un software così mediocre era difficile realizzare qualcosa di decente già quando era in produzione, figuriamoci 11 anni dopo.
          • Fuori dal branco scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?


            Fare un sito decente utilizzando solo Frontpage è
            impossibile. Con un software così mediocre era
            difficile realizzare qualcosa di decente già
            quando era in produzione, figuriamoci 11 anni
            dopo.Potrei dimostrati il contrario, ma siamo OT.
          • ... scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?
            - Scritto da: Fuori dal branco



            Fare un sito decente utilizzando solo Frontpage
            è

            impossibile. Con un software così mediocre era

            difficile realizzare qualcosa di decente già

            quando era in produzione, figuriamoci 11 anni

            dopo.
            Potrei dimostrati il contrario, ma siamo OT.No, che non puoi.
          • Panda Rosa scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?
            Io uso gedit per programmare...E onestamente si potrebbe usare frontpage come gedit tranquillamente.Anche se la cosa avrebbe poco senso...
          • ... scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?
            - Scritto da: Panda Rosa
            Io uso gedit per programmare...
            E onestamente si potrebbe usare frontpage come
            gedit
            tranquillamente.
            Anche se la cosa avrebbe poco senso...Ma che c'entra, è ovvio che puoi modificare tutto a mano a quel punto e rifare tutto quello che ha creato Frontpage, ma a quel punto mica hai "usato Frontpage". Ma andiamo su, Frontpage era un programma che dava scarsissimi risultati anche 13-14 anni fa, figuriamoci come si potrebbe fare qualcosa di competitivo oggi con tutta l'evoluzione che c'è stata nei linguaggi di markup.
          • iRoby scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?
            Ma dimostri cosa?Da FP usciva XXXXX fuori standard compatibile solo con Explorer XXXXX anch'esso!
        • dataghoul2 scrive:
          Re: Rapporto obiettivo?
          - Scritto da: Fuori dal branco
          Ne sono certo. Ma io non presento curriculum, li
          ricevo. Devi avere pazienza.Qua dentro l'utente medio ha 35 anni, non ha mai lavorato un giorno in vita sua e campa sulle spalle di papino e mammina.E' ovvio che gli riesca inconcepibile credere che ci sia qualcuno che i curriculum li riceve, invece di spedirli...:-D ;-)
          • collione scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?
            già, winari e macachi tutti lavoratoriastroturfer professionisti da 2 euro ogni mille post (rotfl)
          • ... scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?
            - Scritto da: dataghoul2
            - Scritto da: Fuori dal branco

            Ne sono certo. Ma io non presento curriculum, li

            ricevo.

            Devi avere pazienza.
            Qua dentro l'utente medio ha 35 anni, non ha mai
            lavorato un giorno in vita sua e campa sulle
            spalle di papino e
            mammina.
            E' ovvio che gli riesca inconcepibile credere che
            ci sia qualcuno che i curriculum li riceve,
            invece di
            spedirli...
            :-D ;-)Uno che dice che si possano fare siti buoni con un programma che non viene più sviluppato da 11 anni probabilmente non sa neanche da che parte iniziare a leggere un curriculum.
          • Hic puer est stultissim us omnium scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?
            - Scritto da: dataghoul2
            - Scritto da: Fuori dal branco

            Ne sono certo. Ma io non presento curriculum, li

            ricevo.

            Devi avere pazienza.
            Qua dentro l'utente medio ha 35 anni, non ha mai
            lavorato un giorno in vita sua e campa sulle
            spalle di papino e
            mammina.
            E' ovvio che gli riesca inconcepibile credere che
            ci sia qualcuno che i curriculum li riceve,
            invece di
            spedirli...
            :-D ;-)Anch'io li ricevo ;-) ho 25 anni e faccio la stagista da un noto headhunter...
          • maxsix scrive:
            Re: Rapporto obiettivo?
            - Scritto da: dataghoul2
            - Scritto da: Fuori dal branco

            Ne sono certo. Ma io non presento curriculum, li

            ricevo.

            Devi avere pazienza.
            Qua dentro l'utente medio ha 35 anni, Cala cala [cit.]
    • Etype scrive:
      Re: Rapporto obiettivo?
      - Scritto da: Fuori dal branco
      Dubito che ciò che dice questo rapporto sia vero,
      e il motivo è ovvio, vista la fonte.E perchè dovrebbe essere vero il contrario ?
      Ci sono un
      sacco di sistemisti o programmatori Linux
      disoccupatidipende dall'azienda per la quale lavorano e soprattutto la sua salute economica,in tal caso che sia un programmatore o un sistemista Linux o Windows o XYZ poco importa,se deve fare tagli lo fa... e NON che ci sono un sacco si sistemisti o programmatori Linux disoccupati....
      e c'è chi conosce solo frontpage e
      guadagna 100 euro l'ora.Non ti preoccupare verrà licenziato alla prima occasione in quanto è abbastanza facile trovare sul mercato sviluppatori anche più competenti ;)
      Mai
      generalizzare.tu lo hai appena fatto alle prime righe :D
  • Enterprise Profession al scrive:
    Che c'è di strano?
    Lo stesso discorso lo si potrebbe fare anche in altri ambiti. E' chiaro che un esperto C/C++ e, mettiamocelo, uno che mastica Java/J2EE da 10 anni viene pagato molto di più dello sparagestionaliVB...
    • nome e cognome scrive:
      Re: Che c'è di strano?
      - Scritto da: Enterprise Profession al
      Lo stesso discorso lo si potrebbe fare anche in
      altri ambiti. E' chiaro che un esperto C/C++ e,
      mettiamocelo, uno che mastica Java/J2EE da 10
      anni viene pagato molto di più dello
      sparagestionaliVB...Dici? Secondo me lo sparagestionali VB visto che ne capisce un attimino di stato patrimoniale, prima nota e conto economico dopo 10 giorni viene assunto dal controllo di gestione e l'esperto C/C++ lo XXXXXX allegramente.
      • panda rossa scrive:
        Re: Che c'è di strano?
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Enterprise Profession al

        Lo stesso discorso lo si potrebbe fare anche
        in

        altri ambiti. E' chiaro che un esperto C/C++
        e,

        mettiamocelo, uno che mastica Java/J2EE da 10

        anni viene pagato molto di più dello

        sparagestionaliVB...

        Dici? Secondo me lo sparagestionali VB visto che
        ne capisce un attimino di stato patrimoniale,
        prima nota e conto economico dopo 10 giorni viene
        assunto dal controllo di gestione e l'esperto
        C/C++ lo XXXXXX
        allegramente.Le scartoffie di prima nota e conto economico le lascio volentieri agli scribacchini, che sono i primi ad essere mandati fuori dalle aziende quando ci sono fusioni e prepensionamenti.Di ragionieri ne trovi un tanto al kilo in fila davanti alla mensa della caritas.E' il sistemista quello che manda avanti le aziende oggi.
        • a b c scrive:
          Re: Che c'è di strano?
          soprattutto quello che non fa XXXXXXX con i backup :D
        • nome e cognome scrive:
          Re: Che c'è di strano?

          Di ragionieri ne trovi un tanto al kilo in fila
          davanti alla mensa della
          caritas.Quelle dove si cucinano i sistemisti?

          E' il sistemista quello che manda avanti le
          aziende
          oggi.Si da Bangalore.
        • Torbeccolo scrive:
          Re: Che c'è di strano?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: nome e cognome

          - Scritto da: Enterprise Profession al


          Lo stesso discorso lo si potrebbe fare
          anche

          in


          altri ambiti. E' chiaro che un esperto
          C/C++

          e,


          mettiamocelo, uno che mastica Java/J2EE
          da
          10


          anni viene pagato molto di più dello


          sparagestionaliVB...



          Dici? Secondo me lo sparagestionali VB visto
          che

          ne capisce un attimino di stato patrimoniale,

          prima nota e conto economico dopo 10 giorni
          viene

          assunto dal controllo di gestione e l'esperto

          C/C++ lo XXXXXX

          allegramente.

          Le scartoffie di prima nota e conto economico le
          lascio volentieri agli scribacchini, che sono i
          primi ad essere mandati fuori dalle aziende
          quando ci sono fusioni e
          prepensionamenti.

          Di ragionieri ne trovi un tanto al kilo in fila
          davanti alla mensa della
          caritas.

          E' il sistemista quello che manda avanti le
          aziende
          oggi.è evidente che non hai mai lavorato in una multinazionale tecnologica...Prima di fare le fusioni ci sono le delocalizzazioni e tutto parte prima dal settore IT per poi a scalare nel settore FI e successivamente HR...
          • panda rossa scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: Torbeccolo
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: nome e cognome


            - Scritto da: Enterprise Profession al



            Lo stesso discorso lo si potrebbe fare

            anche


            in



            altri ambiti. E' chiaro che un esperto

            C/C++


            e,



            mettiamocelo, uno che mastica
            Java/J2EE

            da

            10



            anni viene pagato molto di più dello



            sparagestionaliVB...





            Dici? Secondo me lo sparagestionali VB
            visto

            che


            ne capisce un attimino di stato
            patrimoniale,


            prima nota e conto economico dopo 10 giorni

            viene


            assunto dal controllo di gestione e
            l'esperto


            C/C++ lo XXXXXX


            allegramente.



            Le scartoffie di prima nota e conto economico le

            lascio volentieri agli scribacchini, che sono i

            primi ad essere mandati fuori dalle aziende

            quando ci sono fusioni e

            prepensionamenti.



            Di ragionieri ne trovi un tanto al kilo in fila

            davanti alla mensa della

            caritas.



            E' il sistemista quello che manda avanti le

            aziende

            oggi.

            è evidente che non hai mai lavorato in una
            multinazionale
            tecnologica...Quanto ti sbagli ciccino.
            Prima di fare le fusioni ci sono le
            delocalizzazioni e tutto parte prima dal settore
            IT per poi a scalare nel settore FI e
            successivamente
            HR...Appunto vedi che ti sbagli.I primi che XXXXno sono gli scribacchini, a partire dagli over 50.Poi gli HR, sempre a partire dagli over 50.Infine i markettari.In una multinazionale tecnologica i sistemisti sono linfa vitale!Quelli che creano il business!Tutti gli altri sono al loro servizio!Ah, ovviamente in ogni multinazionale tecnologica, il sistema operativo di riferimento e' LINUX!
          • Torbeccolo scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Torbeccolo

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: nome e cognome



            - Scritto da: Enterprise
            Profession
            al




            Lo stesso discorso lo si
            potrebbe
            fare


            anche



            in




            altri ambiti. E' chiaro che
            un
            esperto


            C/C++



            e,




            mettiamocelo, uno che mastica

            Java/J2EE


            da


            10




            anni viene pagato molto di
            più
            dello




            sparagestionaliVB...







            Dici? Secondo me lo
            sparagestionali
            VB

            visto


            che



            ne capisce un attimino di stato

            patrimoniale,



            prima nota e conto economico dopo
            10
            giorni


            viene



            assunto dal controllo di gestione e

            l'esperto



            C/C++ lo XXXXXX



            allegramente.





            Le scartoffie di prima nota e conto
            economico
            le


            lascio volentieri agli scribacchini,
            che sono
            i


            primi ad essere mandati fuori dalle
            aziende


            quando ci sono fusioni e


            prepensionamenti.





            Di ragionieri ne trovi un tanto al kilo
            in
            fila


            davanti alla mensa della


            caritas.





            E' il sistemista quello che manda
            avanti
            le


            aziende


            oggi.



            è evidente che non hai mai lavorato in una

            multinazionale

            tecnologica...

            Quanto ti sbagli ciccino.


            Prima di fare le fusioni ci sono le

            delocalizzazioni e tutto parte prima dal
            settore

            IT per poi a scalare nel settore FI e

            successivamente

            HR...

            Appunto vedi che ti sbagli.
            I primi che XXXXno sono gli scribacchini, a
            partire dagli over
            50.
            Poi gli HR, sempre a partire dagli over 50.
            Infine i markettari.

            In una multinazionale tecnologica i sistemisti
            sono linfa
            vitale!
            Quelli che creano il business!
            Tutti gli altri sono al loro servizio!

            Ah, ovviamente in ogni multinazionale
            tecnologica, il sistema operativo di riferimento
            e'
            LINUX!Ovviamente come lo intendi tu come core business è chiaro che non XXXXno quasi mai nessuno... Se sei sistemista e fai parte della forza vendita ti do ragione... Io intendo i servizi...
        • Ivan Ortega scrive:
          Re: Che c'è di strano?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: nome e cognome

          - Scritto da: Enterprise Profession al


          Lo stesso discorso lo si potrebbe fare
          anche

          in


          altri ambiti. E' chiaro che un esperto
          C/C++

          e,


          mettiamocelo, uno che mastica Java/J2EE
          da
          10


          anni viene pagato molto di più dello


          sparagestionaliVB...



          Dici? Secondo me lo sparagestionali VB visto
          che

          ne capisce un attimino di stato patrimoniale,

          prima nota e conto economico dopo 10 giorni
          viene

          assunto dal controllo di gestione e l'esperto

          C/C++ lo XXXXXX

          allegramente.

          Le scartoffie di prima nota e conto economico le
          lascio volentieri agli scribacchini, che sono i
          primi ad essere mandati fuori dalle aziende
          quando ci sono fusioni e
          prepensionamenti.

          Di ragionieri ne trovi un tanto al kilo in fila
          davanti alla mensa della
          caritas.

          E' il sistemista quello che manda avanti le
          aziende
          oggi.Vedo però che ce ne sono a spasso tanti. Che si riversano su PI.O sono solo fan(boys)XXXXXsti.
          • krane scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: Ivan Ortega
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: nome e cognome

            E' il sistemista quello che manda avanti le

            aziende

            oggi.
            Vedo però che ce ne sono a spasso tanti. Che si
            riversano su PI.
            O sono solo fan(boys)XXXXXsti.E' il bello di fare il sistemista, se i sistemi funzionano non hai molto da fare.
          • panda rossa scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Ivan Ortega

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: nome e cognome



            E' il sistemista quello che manda
            avanti
            le


            aziende


            oggi.


            Vedo però che ce ne sono a spasso tanti. Che
            si

            riversano su PI.

            O sono solo fan(boys)XXXXXsti.

            E' il bello di fare il sistemista, se i sistemi
            funzionano e se sai far bene il tuo lavoro
            non hai molto da fare.Corollario: un sistemista che non cazzeggia meta' della giornata o e' un pessimo sistemista, o amministra un pessimo sistema, o entrambe le cose.
      • collione scrive:
        Re: Che c'è di strano?
        non è giornata eh!?! (rotfl)[img]http://img130.imageshack.us/img130/2962/castorol.jpg[/img]
        • nome e cognome scrive:
          Re: Che c'è di strano?
          - Scritto da: collione
          non è giornata eh!?! (rotfl)

          [img]http://img130.imageshack.us/img130/2962/castoSe sono qui a prendere il XXXX i linari significa che è una buona giornata: posso concedermi un po' di relax...
          • ... scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: collione

            non è giornata eh!?! (rotfl)




            Se sono qui a prendere il XXXX i linari significa
            che è una buona giornata: posso concedermi un po'
            di
            relax...[img]http://www.thenorthendzone.com/images/stories/riversface_1_.jpg[/img]
          • Etype scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            Non puoi prendere per i fondelli persone con una conoscenza d'informatica molto più profonda della tua ;)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: Etype
            Non puoi prendere per i fondelli persone con una
            conoscenza d'informatica molto più profonda della
            tua
            ;)Infatti non mi permetto, per questo prendo per i fondelli voi.
          • Etype scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: nome e cognome
            Infatti non mi permetto, per questo prendo per i
            fondelli
            voi.Fan di windows o di apple ? :D
          • collione scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            Quindi confessi di essere un poveraccio che trae soddisfazione dal trolling sui forum? (rotfl)
      • iRoby scrive:
        Re: Che c'è di strano?
        Mai visto la parcella di un programmatore embedded C/C++ su controllori industriali? Si arriv a 750 al giorno.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Che c'è di strano?
          - Scritto da: iRoby
          Mai visto la parcella di un programmatore
          embedded C/C++ su controllori industriali? Si
          arriv a 750 al
          giorno.Hai idea di quanto costa un consulente di proXXXXX in ambito finanziario? Mentre i consulenti finanziari indipendenti vanno a % sull'investimento... fai un po' te.
          • iRoby scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            'azzo centra su P.I. e con gli informatici?
          • maxsix scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: iRoby
            'azzo centra su P.I. e con gli informatici?Nulla ma è bello che qualcuno ti dica qualcosa del mondo vero.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: iRoby
            'azzo centra su P.I. e con gli informatici?Hm... mi sa che linux vi brucia i neuroni a forza di howto e smettete di fare collegamenti logici. Sparagestionali VB prende meno di programmatore C++ -
            Sparagestionale ha conoscenze economico-finanziarie --
            sparagestionale viene assunto in amministrazione e finanza --
            Sparagestionale prende molto di più --
            programmatore indipendente C++ prende 750/giorno --
            consulente finanza prende esageratamente di più.Sono 5 semplici passaggi...
          • iRoby scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            Quindi lo sparagestionali che rimane a fare questo lavoro nonostante le sue splendide competenze di finanza è stato solo sfortunato?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: iRoby
            Quindi lo sparagestionali che rimane a fare
            questo lavoro nonostante le sue splendide
            competenze di finanza è stato solo
            sfortunato?Certo, come il sistemista linux che prende 600 euro a cocopro invece dei bazillioni dei suoi colleghi ... la sfortuna è sempre in agguato.
          • iRoby scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            Vuoi che te lo dica io perché non è stato preso a fare quel lavoro?Perché quegli individui vengono presi con un profilo psicologico ben definito...http://www.corriere.it/economia/11_settembre_26/operatori_borsa_spietati_psicopatici_burchia_d1475624-e833-11e0-9000-0da152a6f157.shtmlCome esistono profili per scegliere militari di corpi speciali,il trader esperto viene selezionato con un profilo da psicopatico. Non perché è un programamtore VB esperto di finanza.
    • Eugenio Guastatori scrive:
      Re: Che c'è di strano?
      - Scritto da: Enterprise Profession al
      Lo stesso discorso lo si potrebbe fare anche in
      altri ambiti. E' chiaro che un esperto C/C++ e,
      mettiamocelo, uno che mastica Java/J2EE da 10
      anni viene pagato molto di più dello
      sparagestionaliVB...NO. Trovare uno sparagestionali in VB, dopo che VB non si usa più da 5 anni è più raro che trovare un pinguino nel deserto.
      • krane scrive:
        Re: Che c'è di strano?
        - Scritto da: Eugenio Guastatori
        - Scritto da: Enterprise Profession al

        Lo stesso discorso lo si potrebbe

        fare anche in altri ambiti. E' chiaro

        che un esperto C/C++ e, mettiamocelo,

        uno che mastica Java/J2EE da 10 anni

        viene pagato molto di più dello

        sparagestionaliVB...
        NO. Trovare uno sparagestionali in VB, dopo
        che VB non si usa più da 5 anni è più raro
        che trovare un pinguino nel deserto.I soldi veri te li fai se conosci linguaggi per AS400, sai quante banche lo usano ancora ? Per una minima correzione tra responsabilita' e tutto partono centinaia di euro l'ora.
        • maxsix scrive:
          Re: Che c'è di strano?
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Eugenio Guastatori

          - Scritto da: Enterprise Profession al


          Lo stesso discorso lo si potrebbe


          fare anche in altri ambiti. E' chiaro


          che un esperto C/C++ e, mettiamocelo,


          uno che mastica Java/J2EE da 10 anni


          viene pagato molto di più dello


          sparagestionaliVB...


          NO. Trovare uno sparagestionali in VB, dopo

          che VB non si usa più da 5 anni è più raro

          che trovare un pinguino nel deserto.

          I soldi veri te li fai se conosci linguaggi per
          AS400, sai quante banche lo usano ancora ? Per
          una minima correzione tra responsabilita' e tutto
          partono centinaia di euro
          l'ora.Concordo e confermo.
    • ... scrive:
      Re: Che c'è di strano?
      - Scritto da: Enterprise Profession al
      Lo stesso discorso lo si potrebbe fare anche in
      altri ambiti. E' chiaro che un esperto C/C++ e,
      mettiamocelo, uno che mastica Java/J2EE da 10
      anni viene pagato molto di più dello
      sparagestionaliVB...Esempio quantomai ridicolo, visto che gli sparagestionali VB vengono fatti solo su Windows e per Windows.
      • qualcuno scrive:
        Re: Che c'è di strano?

        gli sparagestionali VB vengono fatti solo
        su Windows e per Windows.(rotfl)Non ci vuole molto a produrli. Metti un po' di scimmie (non macachi) davanti ad una bella interfaccia grafica e gli dici di trascinare un topo facendo click di tanto in tanto.
        • maxsix scrive:
          Re: Che c'è di strano?
          - Scritto da: qualcuno

          gli sparagestionali VB vengono fatti solo

          su Windows e per Windows.
          (rotfl)

          Non ci vuole molto a produrli. Metti un po' di
          scimmie (non macachi) davanti ad una bella
          interfaccia grafica e gli dici di trascinare un
          topo facendo click di tanto in
          tanto.Povero ignorante.Ma dimmi, sapienza, spiegami come si fa una valorizzazione del magazzino.In tutti e 3 i criteri previsti dalla disciplina di bilancio.Una volta che me l'hai spiegato fammi vedere un tuo elaborato a riguardo con il linguaggio di programmazione che preferisci
          • qualcuno scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            Bravo! E adesso dopo questa bella tirata prova a ragionare (se ci riesci).Che differenza c'è tra "il gestionale" e "lo sparagestionali"?
          • qualcuno scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            Bravo!E ora dopo questa bella sparata prova a ragionare (se ci riesci).Stavo parlando di come si produce un "gestionale" o uno "sparagegestionali"?
          • maxsix scrive:
            Re: Che c'è di strano?
            - Scritto da: qualcuno
            Bravo!

            E ora dopo questa bella sparata prova a ragionare
            (se ci
            riesci).

            Stavo parlando di come si produce un "gestionale"
            o uno
            "sparagegestionali"?Bravo a te che oltre che non fare come ti si ordina anche cerchi di deviare il discorso.Torna da dove sei venuto scriptaro in lolBash.
  • Il miglior comico vivente scrive:
    Ragazzi sentite questa
    Ragazzi sentite questa: lavorare con Linux conviene, perché affittare le cantine costa meno che affittare gli uffici!Uozuahahahahahahhahahahah!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)Ahhahahahhahahahahhaahhah!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)Tremenda quella eh?
    • collione scrive:
      Re: Ragazzi sentite questa
      - Scritto da: Il miglior comico vivente
      Ragazzi sentite questa: lavorare con Linux
      conviene, perché affittare le cantine costa meno
      che affittare gli
      uffici!è simpatica, ma ho sempre avuto una perplessità a riguardoe se nella cantina trovi un winaro? (rotfl)
      • Il miglior comico vivente scrive:
        Re: Ragazzi sentite questa
        - Scritto da: collione
        - Scritto da: Il miglior comico vivente

        Ragazzi sentite questa: lavorare con Linux

        conviene, perché affittare le cantine costa
        meno

        che affittare gli

        uffici!

        è simpatica, ma ho sempre avuto una perplessità a
        riguardo

        e se nella cantina trovi un winaro? (rotfl)In cantina non ci sono windows... ah ah ah... al limite in un seminterrato o in un XXXXX grazie al piastrellotto! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Darth Vader scrive:
    Mi sembra logico
    Linux è un Sistema Operativo complesso e unfriendly da gestire. Mi sembra corretto che un bravo sistemista che lo faccia girare venga pagato di più.Questa notizia va quindi anche a supportare la tesi di chi sostiene che Linux ha costi di licenza inferiori ma costi totali maggiori (io su questo sito sarà circa 15 anni che lo sostengo).Quello che mi sorprende se mai è chi lo compra: davvero pensa di risparmiare, se poi deve comprarsi un sistemista che costa come un Rembrandt?
    • collione scrive:
      Re: Mi sembra logico
      - Scritto da: Darth Vader
      Linux è un Sistema Operativo complesso e
      unfriendly da gestire. Mi sembra corretto che un
      bravo sistemista che lo faccia girare venga
      pagato di
      più.
      guarda che sono le tecnologie server-side ad essere complessei wizard di windows server hanno creato, come unico prodotto, sistemi insicuri ed inefficienti
      Questa notizia va quindi anche a supportare la
      tesi di chi sostiene che Linux ha costi di
      licenza inferiori ma costi totali maggiori (io su
      questo sito sarà circa 15 anni che lo
      sostengo).
      e nonostante i costi del personale, conviene sempre di più linux, soprattutto perchè non viene ingabbiato dal lock-in dei vendor proprietari
      Quello che mi sorprende se mai è chi lo compra:
      davvero pensa di risparmiare, se poi deve
      comprarsi un sistemista che costa come un
      Rembrandt?no, chi lo compra lo fa perchè è più stabile, efficiente e sicuro
      • Darth Vader scrive:
        Re: Mi sembra logico
        - Scritto da: collione
        - Scritto da: Darth Vader

        Linux è un Sistema Operativo complesso e

        unfriendly da gestire. Mi sembra corretto
        che
        un

        bravo sistemista che lo faccia girare venga

        pagato di

        più.



        guarda che sono le tecnologie server-side ad
        essere
        complesse

        i wizard di windows server hanno creato, come
        unico prodotto, sistemi insicuri ed
        inefficientiMa chi l'ha detto? Questa è una banalizzazione degna di chi considera erroneamente che un sistema complesso debba per forza essere cervellotico e astruso.


        Questa notizia va quindi anche a supportare
        la

        tesi di chi sostiene che Linux ha costi di

        licenza inferiori ma costi totali maggiori
        (io
        su

        questo sito sarà circa 15 anni che lo

        sostengo).



        e nonostante i costi del personale, conviene
        sempre di più linux, soprattutto perchè non viene
        ingabbiato dal lock-in dei vendor
        proprietariEh, già. Perché il lock-in è sulle piattaforme, non sulle applicazioni. Ma smettiamola di dire sciocchezze.


        Quello che mi sorprende se mai è chi lo
        compra:

        davvero pensa di risparmiare, se poi deve

        comprarsi un sistemista che costa come un

        Rembrandt?

        no, chi lo compra lo fa perchè è più stabile,
        efficiente e
        sicuroCome project manager di progetti multipiattaforma contesto vivamente questa tua asserzione. Il progetto più complesso in fase di esecuzione che ho fatto negli ultimi 2 anni è stato un progetto di migrazione di SAP su Linux perché uno dei comandi di aggiornamento del sistema è stato a girare per 20 ore sena dire né cosa stava facendo né a che punto fosse dell'aggiornamento del DB. Cosa c'entra questo con Linux? Semplice: se su una qualunque altra piattaforma fosse successa una cosa del genere il tool di aggiornamento non sarebbe nemmeno uscito. Ma visto che qui siamo su Linux... più è complicato e più è fico.
        • a b c scrive:
          Re: Mi sembra logico
          ma sarà cervellotico e astruso per te che non lo conosci.io trovo più complicato configurare la rete su windows dove sonoobblicato a seguire dei percorsi (di click) diversi ad ogni major releaseche non su linux dove anche se non conosco la distro con un find trovoin quale file è configurato l'ip!una volta che mastichi unix tutto il resto fa schifo e provoca la nauseaanche solo a guardarlo. ci è arrivata anche apple a fare un sistema unix. solo microsoft havoluto e continua a reinventare la ruota (vedi l'installazione "core" diwindows server e la powershell!) e continua a fare una ruote che nongira!
        • collione scrive:
          Re: Mi sembra logico
          - Scritto da: Darth Vader
          sistema complesso debba per forza essere
          cervellotico e astruso.
          ehm, ma io non parlavo del sistema operativo, ma delle tecnologie server-side in generaleE' ROBA DIFFICILE!!! quindi o l'hai studiato sul serio e c'hai buttato il sangue, oppure hai scelto la scorciatoia ( next-
          next-
          ok ) e allora sei diventato un sysadmin sparaclick che fa solo XXXXXXti è più chiaro adesso?
          Eh, già. Perché il lock-in è sulle piattaforme,
          non sulle applicazioni. Ma smettiamola di dire
          sciocchezze.il lock-in avviene a livello di formati dati ( se vogliamo essere precisi ), formati veicolati da applicazioni utente, dal sistema operativo e da tanti altri soggetti
          Come project manager di progetti multipiattaforma
          contesto vivamente questa tua asserzione. Il
          progetto più complesso in fase di esecuzione che
          ho fatto negli ultimi 2 anni è stato un progetto
          di migrazione di SAP su Linux perché uno deiehm, parli di sap, quindi il problema è nel loro software non in linux (rotfl)
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: collione
            ehm, parli di sap, quindi il problema è nel loro
            software non in linux
            (rotfl)Come detto, sulle altre piattaforme il problema nonc'è. Perché che lavora sulle altre piattaforme si aspetta un comportamento "moderno" non una roba da informatica delle schede perforate.
          • Nauseato scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: collione

            ehm, parli di sap, quindi il problema è nel
            loro

            software non in linux

            (rotfl)

            Come detto, sulle altre piattaforme il problema
            nonc'è. Perché che lavora sulle altre piattaforme
            si aspetta un comportamento "moderno" non una
            roba da informatica delle schede
            perforate.Se permetti sono proprio gli informatici delle "schede perforate" quelli che hanno creato da zero il mondo informatico "moderno" di cui vai tanto fiero pur essendone utente o poco più anzichè creatore (credo tu intenda la differenza).
          • collione scrive:
            Re: Mi sembra logico
            bene, qual è quindi questo problema? o dobbiamo crederti sulla parola?
          • maxsix scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: collione
            bene, qual è quindi questo problema? La scheda perforata estate-inverno 2014.Come il catalogo standa, hai presente?
        • a b c scrive:
          Re: Mi sembra logico
          ah adesso ho capito perché non capisci una fava di informatica.fai il project manager!bastava che lo dicessi subito :)
    • Sconosciuto scrive:
      Re: Mi sembra logico
      E' arrivato il rosicone!!!! Naturalmente questa è la tua visione molto immaginaria che vuoi dare alla realtà che è ben differente.
      • qualcuno scrive:
        Re: Mi sembra logico
        Quale rosicone. Questa è la versione ufficiale di Redmond e non ti immagini quanti ci siano cascati.
        • Darth Vader scrive:
          Re: Mi sembra logico
          - Scritto da: qualcuno
          Quale rosicone. Questa è la versione ufficiale di
          Redmond e non ti immagini quanti ci siano
          cascati.E, pensa un po! Questo articolo dice che Redmond non aveva tutti i torti...Se solo sapeste leggere senza avere il fumo dell'integralismo che vi ottenebra.
          • a b c scrive:
            Re: Mi sembra logico
            nell'articolo c'è il costo di manutenzione per rimuovere i virus?
          • a b c scrive:
            Re: Mi sembra logico
            sisi certo, adesso come adesso stò lavorando (ovvero configurando con piccoli update incrementali tra le varie configurazioni) qualcosa come 600 server linux. lo faccio da solotramite script. per dare un comando su 600 server impiego circa 1secondo. quanto ci metti a fare la stessa cosa su windows?su linux faccio tutto da uno script sh, su windows cosa fai? compriun bel prodotto software per parallelizzare i job, e le applicazionigrafiche come le configuri? e le flag nei menu "advanced" come le checki?mandi in push una chiave di registro? e funziona? oppure ti fai unbel programma in c# (che ci metti qualcosa come 1 anno per avere stabilequando il mio script per lavorare in parallelo su n server l'ho fattoin una settimana).bha... sarò integralista. ma anche voi winari mica scherzate.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: a b c
            sisi certo, adesso come adesso stò lavorando
            (ovvero configurando con piccoli update
            incrementali tra le varie

            configurazioni) qualcosa come 600 server linux.
            lo faccio da
            solo
            tramite script. per dare un comando su 600 server
            impiego circa
            1
            secondo. quanto ci metti a fare la stessa cosa su
            windows?
            su linux faccio tutto da uno script sh, su
            windows cosa fai?
            compri
            un bel prodotto software per parallelizzare i
            job, e le
            applicazioni
            grafiche come le configuri? e le flag nei menu
            "advanced" come le
            checki?
            mandi in push una chiave di registro? e funziona?
            oppure ti fai
            un
            bel programma in c# (che ci metti qualcosa come 1
            anno per avere
            stabile
            quando il mio script per lavorare in parallelo su
            n server l'ho
            fatto
            in una settimana).Con PowerShell posso lanciare script su server remoti. Nonché tutte le cose che hai scritto dopo.
            bha... sarò integralista. ma anche voi winari
            mica
            scherzate.Ma lo vedi che con il tuo Sistema da grande tecnologo non riesci nemmeno a far andare a capo le righe correttamente? Di che cosa parli, dunque?
          • Etype scrive:
            Re: Mi sembra logico
            Il "grande" Power shell uno degli strumenti poco conosciuti persino ad un sistemista windows :D :D :D
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Etype
            Il "grande" Power shell uno degli strumenti poco
            conosciuti persino ad un sistemista windows :D :D
            :DBoh. Può pure essere ma intanto c'è ed è più potente di cshell.
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Etype

            Il "grande" Power shell uno degli strumenti
            poco

            conosciuti persino ad un sistemista windows
            :D
            :D

            :D

            Boh. Può pure essere ma intanto c'è ed è più
            potente di
            cshell.Power Shell è un abominio.
          • maxsix scrive:
            Re: Mi sembra logico


            Power Shell è un abominio.Dimostrazione, grazie.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: maxsix



            Power Shell è un abominio.

            Dimostrazione, grazie.Ti faccio un esempietto banale.Questa cosa qua sotto, in bash la faccio in una riga e una decina di caratteri. <b
            mkdir aux </b
            Scrivimi l'equivalente in powershell, ammesso che tu riesca, e poi facciamo un banalissimo conto della serva, in termini di righe e caratteri per capire quale dei due e' piu' efficiente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 febbraio 2014 13.54-----------------------------------------------------------
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: maxsix



            Power Shell è un abominio.

            Dimostrazione, grazie.Eccone 1.730.000:http://bit.ly/1o0oBhq
          • maxsix scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: PinguinoCattivo
            - Scritto da: maxsix





            Power Shell è un abominio.



            Dimostrazione, grazie.

            Eccone 1.730.000:
            http://bit.ly/1o0oBhqQualcosa di un po' più specifico di "Powershell è M$ quindi che schifo"?
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: PinguinoCattivo

            - Scritto da: maxsix







            Power Shell è un abominio.


            Dimostrazione, grazie.

            Eccone 1.730.000:

            http://bit.ly/1o0oBhq
            Qualcosa di un po' più specifico di "Powershell
            è M$ quindi che schifo"?Perche' non prendiamo qualche script che faccia la stessa cosa in power e in bash e li confrontiamo tutti insieme simpaticamente ?
          • maxsix scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: PinguinoCattivo


            - Scritto da: maxsix









            Power Shell è un abominio.




            Dimostrazione, grazie.



            Eccone 1.730.000:


            http://bit.ly/1o0oBhq


            Qualcosa di un po' più specifico di
            "Powershell

            è M$ quindi che schifo"?

            Perche' non prendiamo qualche script che faccia
            la stessa cosa in power e in bash e li
            confrontiamo tutti insieme simpaticamente
            ?Se l'italiano facesse parte del tuo bagaglio culturale forse ti saresti accorto che sto chiedendo quello.
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: PinguinoCattivo

            - Scritto da: maxsix







            Power Shell è un abominio.





            Dimostrazione, grazie.



            Eccone 1.730.000:

            http://bit.ly/1o0oBhq

            Qualcosa di un po' più specifico di "Powershell è
            M$ quindi che
            schifo"?Se avessi aperto il link e cliccato su alcuni risultati avresti ottenuto tutte le risposte specifiche del caso.Ad ogni modo elenco di seguito alcuni dei punti deboli più noti:Ti costringe ad utilizzare un paradigma ad oggetti per la realizzazione di script, innalzando inutilmente la complessità (anche per operazioni molto semplici). E questo approccio è mandatorio.Non è utilizzabile come "shell" di default per un utente.Non supporta l'integrazione o il semplice richiamo di routine esterne sviluppate con altri linguaggi, rendendo un inferno la concatenazione di azioni non native.Il meccanismo di pipeling per la gestione di flussi è inutilmente farraginosa.Per tutto il resto c'è google.
          • Etype scrive:
            Re: Mi sembra logico
            Ma per favore,si sono inventati Power Shell perchè con la semplice linea di comando (o meglio la versione simulata) eri ultra limitato ...
          • panda rossa scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Etype

            Il "grande" Power shell uno degli strumenti
            poco

            conosciuti persino ad un sistemista windows
            :D
            :D

            :D

            Boh. Può pure essere ma intanto c'è ed è più
            potente di
            cshell.Cosi' potente che la quantita' di codici di esempi presenti in rete e' meno di zero.cshell ha interi siti, forum e gruppi usenet dedicati.
          • a b c scrive:
            Re: Mi sembra logico
            se l'identazione dei miei commenti non ti piace potrebbe essere colpa:- del broser che uso- del sito - miama del sistema operativo priprio non credo :)il fatto che tu apprezzi powershell già dimostra quanto poco hai chiarocosa significa fare script e la differenza che passa tra uno scripte scrivere codice object oriented.per il semplice motivo che per parsare l'output di un qualunque costruttopowershell devo prendere una laurea e consultare 10 forum prima diarrivarne ad una è ridicolo! inoltre "cshell" (come dici tu) non lo usanessuno, la csh è deprecata dagli anni 80 per lo scripting e qualunquesistemista unix degno di titolo lo sà benissimo.quelli che trovi in giro che scrivono ancora in csh di solito sono pseudo-programmatoti / application manager / sappisti che pensano che perfare scripting decente su unix devi usare csh e scrivere codice in modoinconprensibile (e CamelCase nel dubbio!). quelli non fanno testo.
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: a b c[...]
            nessuno, la csh è deprecata dagli anni 80 per lo
            scripting e[...]Purtroppo su SAP è ancora la shell di default, e non stiamo parlando di un softwarino che non usa nessuno.Quindi quel "deprecata" mi sa che te lo sei inventato :)
          • a b c scrive:
            Re: Mi sembra logico
            il fatto che i crucchi che sviluppano sap siano "bruciati" è un datodi fatto. se lo conosci un po' te ne sarai reso conto pure te.comunque qui puoi vedere che non ho inventato nulla:http://www.grymoire.com/unix/CshTop10.txtbuona lettura.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mi sembra logico

            il fatto che tu apprezzi powershell già dimostra
            quanto poco hai
            chiaro
            cosa significa fare script e la differenza che
            passa tra uno
            script
            e scrivere codice object oriented.Spiegaci la differenza perché sai l'informatica negli ultimi anni ci ha dimostrato che è molto più efficiente, manutenibile e chiaro scrivere codice object oriented che "scriptare" ed è il motivo per cui la gente sui server windows è passata da vbs a powershell.
            per il semplice motivo che per parsare l'output
            di un qualunque
            costrutto
            powershell devo prendere una laurea e consultare
            10 forum prima
            di
            arrivarne ad una è ridicolo! inoltre "cshell"Come direbbe "panda rossa", se sei ignorante è un problema tuo. Molti sostengono dice che la sintassi di bash, awk e similia sia simile al rumore sulla linea telefonica (per chi si ricorda i modem ad accoppiatore acustico).
            (come dici tu) non lo
            usa
            nessuno, la csh è deprecata dagli anni 80 per lo
            scripting e
            qualunque
            sistemista unix degno di titolo lo sà benissimo.
            quelli che trovi in giro che scrivono ancora in
            csh di solito sono

            pseudo-programmatoti / application manager /
            sappisti che pensano che
            per
            fare scripting decente su unix devi usare csh e
            scrivere codice in
            modo
            inconprensibile (e CamelCase nel dubbio!). quelli
            non fanno
            testo.Perché tu cosa usi per "scriptare"?
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: nome e cognome

            per il semplice motivo che per

            parsare l'output

            di un qualunque costrutto

            powershell devo prendere una

            laurea e consultare 10 forum prima

            di arrivarne ad una è ridicolo!

            inoltre "cshell"
            Come direbbe "panda rossa", se sei ignorante è un
            problema tuo. Molti sostengono dice che la
            sintassi di bash, awk e similia sia simile al
            rumore sulla linea telefonica (per chi si ricorda
            i modem ad accoppiatore acustico).Facciamo un paio di script che facciano la stessa cosa nei due linguaggi e confrontiamo.
          • qualcuno scrive:
            Re: Mi sembra logico

            E, pensa un po! Questo articolo dice che Redmond
            non aveva tutti i
            torti...
            Questo articolo non dice assolutamente niente del genere. Quante macchine ti gestisce un sistemista Linux ben pagato e quante un sottopagato sistemista che lavora in remoto da osti tipo l'India o le Filippine?Quanto costa il downtime? Se in una azienda come Goolge in un anno hai un uptime inferiore al 99,99% ti prendono a calci nel sedere.
    • qualcuno scrive:
      Re: Mi sembra logico
      Mi è capitato qualche anno fa di lavorare con una datacenter remoto in Sud Africa. Usavano tutte macchine windows perchè si erano fatti convincere dal marchettaro di turno che erano più facili da gestire. Però quando serviva qualcosa che andasse oltre le operazioni elementari non sapevano che fare. Controllavano i processi col vecchio task manager, Process Explorer neanche sapevano che esistesse. Alla fine tutto quello che sapevano fare era riavviare i programmi e alle brutte riavviare la macchina virtuale. Non ti immagini quanto gli costasse in downtime.
    • krane scrive:
      Re: Mi sembra logico
      - Scritto da: Darth Vader
      Linux è un Sistema Operativo complesso e
      unfriendly da gestire. Mi sembra corretto che un
      bravo sistemista che lo faccia girare venga
      pagato di più.
      Questa notizia va quindi anche a supportare la
      tesi di chi sostiene che Linux ha costi di
      licenza inferiori ma costi totali maggiori (io su
      questo sito sarà circa 15 anni che lo sostengo).
      Quello che mi sorprende se mai è chi lo compra:
      davvero pensa di risparmiare, se poi deve
      comprarsi un sistemista che costa come un
      Rembrandt?Perche' deve fare cose che con windows non potrebbe fare, soprattutto a livello di storage e di rete, per dire DBSF di oracle windows lo puo' montare ?Inoltre puoi creare e gestire molto facilmente un cloud su macchine anche molto molto potenti, cosa cui i prodotti microsoft sono arrivati solo ora e non so quanto siano potenti.Puoi creare al volo script estremamente potenti ed efficienti senza dover passare da visual studio, se ti serve flessibilita' ed adattabilita' e' imbattibile.
      • Darth Vader scrive:
        Re: Mi sembra logico
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Darth Vader

        Linux è un Sistema Operativo complesso e

        unfriendly da gestire. Mi sembra corretto
        che
        un

        bravo sistemista che lo faccia girare venga

        pagato di più.


        Questa notizia va quindi anche a supportare
        la

        tesi di chi sostiene che Linux ha costi di

        licenza inferiori ma costi totali maggiori
        (io
        su

        questo sito sarà circa 15 anni che lo
        sostengo).


        Quello che mi sorprende se mai è chi lo
        compra:

        davvero pensa di risparmiare, se poi deve

        comprarsi un sistemista che costa come un

        Rembrandt?

        Perche' deve fare cose che con windows non
        potrebbe fare, soprattutto a livello di storage e
        di rete, per dire DBSF di oracle windows lo puo'
        montare
        ?Che strano! Oracle che realizza qualcosa che su Windows non funziona... incredibile.Guarda non contesto che Oracle funzioni meglio su piattaform *x. Ma se dovessi prendere Oracle per la mia azienda, non lo metterei mai su un Linux ma sceglierei un più serio sistema Unix.

        Inoltre puoi creare e gestire molto facilmente un
        cloud su macchine anche molto molto potenti, cosa
        cui i prodotti microsoft sono arrivati solo ora e
        non so quanto siano
        potenti.Definisci cloud: ci sono molti tipi di cloud (IaaS, PaaS, SaaS).

        Puoi creare al volo script estremamente potenti
        ed efficienti senza dover passare da visual
        studio, se ti serve flessibilita' ed
        adattabilita' e'
        imbattibile.Perché su PowerShell non si può? E senza passare da Visual Studio. E poi puoi anche usare script JS, VB. Oppure esiste solo il cshell?
        • krane scrive:
          Re: Mi sembra logico
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: Darth Vader

          Perche' deve fare cose che con

          windows non potrebbe fare, soprattutto

          a livello di storage e di rete, per

          dire DBSF di oracle windows lo puo'

          montare ?
          Che strano! Oracle che realizza qualcosa
          che su Windows non funziona...Se dici cosi' non l'hai mai provato, inoltre il tuo tentativo di ridurre il discorso al semplice funziona / non funziona e' tipico del winaro che e' ridotto a poter fare solo quello che il padrone del SO fa si che funzioni (e quanto bene non si sa).
          incredibile.
          Guarda non contesto che Oracle funzioni
          meglio su piattaform *x. Ma se dovessi
          prendere Oracle per la mia azienda, non
          lo metterei mai su un Linux ma sceglierei
          un più serio sistema Unix.Ok, facciamo un preventivo e vediamo quanto la cosa sia conveniente, ti va ?

          Inoltre puoi creare e gestire molto
          facilmente
          un

          cloud su macchine anche molto molto potenti,
          cosa

          cui i prodotti microsoft sono arrivati solo
          ora
          e

          non so quanto siano

          potenti.
          Definisci cloud: ci sono molti tipi di cloud
          (IaaS, PaaS, SaaS).Calcolando che il SOA e' nato su sistemi unix direi che son tutti ben supportati, anzi mi piacerebbe sapere su quale ferro girano i server di microsoft di office 360.

          Puoi creare al volo script estremamente

          potenti ed efficienti senza dover passare

          da visual studio, se ti serve flessibilita'

          ed adattabilita' e' imbattibile.
          Perché su PowerShell non si può? E senza
          passare da Visual Studio. E poi puoi anche
          usare script JS, VB. Oppure esiste solo il
          cshell?Da quanto ho visto e' piu' complesso rispetto ai linguaggi di script utilizzati sotto linux, inoltre non hai la possibilita' di utilizzare semplicemente tanti piccoli oggetti ma sei costretto ad usare i macro oggetti dai nomi complicati che cui sono in powershell.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Darth Vader



            Perche' deve fare cose che con


            windows non potrebbe fare, soprattutto


            a livello di storage e di rete, per


            dire DBSF di oracle windows lo puo'


            montare ?


            Che strano! Oracle che realizza qualcosa

            che su Windows non funziona...

            Se dici cosi' non l'hai mai provato, inoltre il
            tuo tentativo di ridurre il discorso al semplice
            funziona / non funziona e' tipico del winaro che
            e' ridotto a poter fare solo quello che il
            padrone del SO fa si che funzioni (e quanto bene
            non si
            sa).Ma che cacchio ne sai tu di chi sono io o cosa faccio?


            incredibile.


            Guarda non contesto che Oracle funzioni

            meglio su piattaform *x. Ma se dovessi

            prendere Oracle per la mia azienda, non

            lo metterei mai su un Linux ma sceglierei

            un più serio sistema Unix.

            Ok, facciamo un preventivo e vediamo quanto la
            cosa sia conveniente, ti va
            ?Guarda, ho fatto progetti su AIX, su HP-UX e su Linux. Ti confermo che i progetti su Linux sono REGOLARMENTE quelli con più XXXXXX.Ovviamente non parliamo del sito web del venditore di biciclette, ma di progetti un po' più complessi con sistemi su geografie differenti e prodotti che girano su piattaforme diverse.




            Inoltre puoi creare e gestire molto

            facilmente

            un


            cloud su macchine anche molto molto
            potenti,

            cosa


            cui i prodotti microsoft sono arrivati
            solo

            ora

            e


            non so quanto siano


            potenti.


            Definisci cloud: ci sono molti tipi di cloud

            (IaaS, PaaS, SaaS).

            Calcolando che il SOA e' nato su sistemi unix
            direi che son tutti ben supportati, Microsoft ha implementato il SOA fin dagli albori puntando decisamente su architetture come SOAP e XML che è stata tra le prime grandi aziende a abbracciare.anzi mi
            piacerebbe sapere su quale ferro girano i server
            di microsoft di office
            360.Office 360? Mai sentito. Magari Office 365... Comunque credo che le info si trovino da qualche parte su internet. Un suggerimento: non sono macchine Linux.



            Puoi creare al volo script estremamente


            potenti ed efficienti senza dover
            passare



            da visual studio, se ti serve
            flessibilita'



            ed adattabilita' e' imbattibile.


            Perché su PowerShell non si può? E senza

            passare da Visual Studio. E poi puoi anche

            usare script JS, VB. Oppure esiste solo il

            cshell?

            Da quanto ho visto e' piu' complesso rispetto ai
            linguaggi di script utilizzati sotto linux,
            inoltre non hai la possibilita' di utilizzare
            semplicemente tanti piccoli oggetti ma sei
            costretto ad usare i macro oggetti dai nomi
            complicati che cui sono in
            powershell.Quindi quando una roba è più complessa sotto Linux è perché è più sofisticate. Quando è più complessa su Windows è solamente più incasinata.
          • Utente scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Darth VaderCUT

            Quindi quando una roba è più complessa sotto
            Linux è perché è più sofisticate. Quando è più
            complessa su Windows è solamente più
            incasinata.correzione: "Quando è piùcomplessa su Windows è solamente piùincasinata e MALFUNZIONANTE."
          • qualcuno scrive:
            Re: Mi sembra logico




            Calcolando che il SOA e' nato su sistemi unix

            direi che son tutti ben supportati,

            Microsoft ha implementato il SOA fin dagli albori
            puntando decisamente su architetture come SOAP e
            XML che è stata tra le prime grandi aziende a
            abbracciare.
            :'(SOAP non è una architettura è un protocollo.SOA è una architettura per sistemi informativi INDIPENDENTE dall'hardware sottostante e dal o dai sistemi operativi. Microsoft con SOA non c'entra un XXXXX.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: qualcuno





            Calcolando che il SOA e' nato su
            sistemi
            unix


            direi che son tutti ben supportati,



            Microsoft ha implementato il SOA fin dagli
            albori

            puntando decisamente su architetture come
            SOAP
            e

            XML che è stata tra le prime grandi aziende a

            abbracciare.



            :'(

            SOAP non è una architettura è un protocollo.

            SOA è una architettura per sistemi informativi
            INDIPENDENTE dall'hardware sottostante e dal o
            dai sistemi operativi. Microsoft con SOA non
            c'entra un
            XXXXX.SOA = Service Oriented ArchitectureE i servizi si parlano con XML e SOAP
          • qualcuno scrive:
            Re: Mi sembra logico


            SOA = Service Oriented Architecture

            E i servizi si parlano con XML e SOAPLa cosa brutta è che non sei solo ignorante. Ma nella tua ottusità cerchi di diffondere la tua ignoranza.SOAP è solo uno dei tanti protocolli con cui si può implementare un servizio. Ma un servizio è solo un piccolo blocco di una intera architettura. La maggior parte delle grandi aziende ha tanti servizi basati su protocolli diversi, JMS, SOAP REST, etc.Microsoft con SOA non c'entra un XXXXX.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: qualcuno



            SOA = Service Oriented Architecture



            E i servizi si parlano con XML e SOAP

            La cosa brutta è che non sei solo ignorante. Ma
            nella tua ottusità cerchi di diffondere la tua
            ignoranza.

            SOAP è solo uno dei tanti protocolli con cui si
            può implementare un servizio. Ma un servizio è
            solo un piccolo blocco di una intera
            architettura. La maggior parte delle grandi
            aziende ha tanti servizi basati su protocolli
            diversi, JMS, SOAP REST,
            etc.Infatti. Io stavo declinando le caratteristiche del modello SOA implementato secondo le struttura applicative messe da Microsoft nativamente nei suoi sistemi.

            Microsoft con SOA non c'entra un XXXXX.No, infatti. Io vendevo progetti in architettura SOA su .NET già 10 anni fa. E in quel periodo la piattaforma Microsoft era una delle più complete per realizzare applicazioni in architettura SOA. Mica ho detto che era l'unica, ma dire che non c'entra un XXXXX denota solo prevenzione da integralista a dispetto della realtà dei fatti.
          • qualcuno scrive:
            Re: Mi sembra logico


            Infatti. Io stavo declinando le caratteristiche
            del modello SOA implementato secondo le struttura
            applicative messe da Microsoft nativamente nei
            suoi sistemi.No. Stavi facendo confusione tra architettura e implementazione.




            Microsoft con SOA non c'entra un XXXXX.

            No, infatti. Io vendevo progetti in architettura
            SOA su .NET già 10 anni fa. Nel 2003 già SOA esisteva da parecchi anni.
            Mica ho detto che era l'unica, ma dire che non
            c'entra un XXXXX denota solo prevenzione da
            integralista a dispetto della realtà dei
            fatti.Di fronte ai markettari che diffondono concetti sbagliati divento molto integralista. :@
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: qualcuno
            Nel 2003 già SOA esisteva da parecchi anni.

            Mica ho detto che era l'unica, ma

            dire che non c'entra un XXXXX denota

            solo prevenzione da integralista a

            dispetto della realtà dei fatti.
            Di fronte ai markettari che diffondono concetti
            sbagliati divento molto integralista.
            :@Non capisco quanto marchettari o quanto semplicemente ignoranti che non hanno mai visto altro che windows e credono che le cose siano state inventate da microsoft quando in realta'quasi sempre e' stata l'ultima ad arrivare.
    • Livigno2000 scrive:
      Re: Mi sembra logico
      - Scritto da: Darth Vader
      Linux è un Sistema Operativo complesso e
      unfriendly da gestire. Mi sembra corretto che un
      bravo sistemista che lo faccia girare venga
      pagato di
      più.

      Questa notizia va quindi anche a supportare la
      tesi di chi sostiene che Linux ha costi di
      licenza inferiori ma costi totali maggiori (io su
      questo sito sarà circa 15 anni che lo
      sostengo).

      Quello che mi sorprende se mai è chi lo compra:
      davvero pensa di risparmiare, se poi deve
      comprarsi un sistemista che costa come un
      Rembrandt?Non posso non quotare.In pratica, per quanto sia sorprendente è situazione analoga a quella che c'era negli anni '80 per l'IBM: sistemi farraginosi che richiedevano grande "competenza" per far funzionare cose che con sistemi più moderni (Digital VMS, lo stesso Unix) potevano essere gestite facilmente da un qualunque sistemista pure di esperienza limitata.E da IBM e dagli "ibiemmari" tutto ciò veniva spacciato per maggiore "professionalità" delle loro soluzioni ...Quando dico che Linux è rimasto indietro di vent'anni, se non di trenta, intendo proprio dire questo.
      • krane scrive:
        Re: Mi sembra logico
        - Scritto da: Livigno2000
        - Scritto da: Darth Vader

        Linux è un Sistema Operativo complesso e

        unfriendly da gestire. Mi sembra corretto che un

        bravo sistemista che lo faccia girare venga

        pagato di più.

        Questa notizia va quindi anche a supportare

        la tesi di chi sostiene che Linux ha costi

        di licenza inferiori ma costi totali maggiori

        (io su questo sito sarà circa 15 anni che lo

        sostengo).


        Quello che mi sorprende se mai è chi lo compra:

        davvero pensa di risparmiare, se poi deve

        comprarsi un sistemista che costa come un

        Rembrandt?
        Non posso non quotare.
        In pratica, per quanto sia sorprendente è
        situazione analoga a quella che c'era negli anni
        '80 per l'IBM: sistemi farraginosi che
        richiedevano grande "competenza" per far
        funzionare cose che con sistemi più moderni
        (Digital VMS, lo stesso Unix) potevano essere
        gestite facilmente da un qualunque sistemista
        pure di esperienza limitata.Con lo stesso gap: con Digital VMS non otevi fare quello che potevi fare con un mainframe IBM, pochi caz*zi.
        E da IBM e dagli "ibiemmari" tutto ciò veniva
        spacciato per maggiore "professionalità" delle
        loro soluzioni ...Piu' che altro erano in grado di cucire la soluzione intorno alle tue esigenze, il che non e' poco.
        Quando dico che Linux è rimasto indietro di
        vent'anni, se non di trenta, intendo proprio
        dire questo.Cioe' che e' altamente configurabile, al contrario dello scatolotti windows server, per fare un esempio su linux puoi configurare i database Oracle in modo che siano enormemente piu' efficenti rispetto a windows, andando ad agire sul fyle sistem (gia' solo utilizzare il DBFS aumenta di un bel po' le prestazioni), oppure inserendo apposite patch nel kernel create da oracle, queste possibilita' su windows non esistno.
        • Livigno2000 scrive:
          Re: Mi sembra logico
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Livigno2000

          - Scritto da: Darth Vader

          In pratica, per quanto sia sorprendente è

          situazione analoga a quella che c'era negli
          anni

          '80 per l'IBM: sistemi farraginosi che

          richiedevano grande "competenza" per far

          funzionare cose che con sistemi più moderni

          (Digital VMS, lo stesso Unix) potevano essere

          gestite facilmente da un qualunque sistemista

          pure di esperienza limitata.

          Con lo stesso gap: con Digital VMS non otevi fare
          quello che potevi fare con un mainframe IBM,
          pochi
          caz*zi.No, ma quello che facevi lo facevi in modo assurdamente complesso e farraginoso.Sapevi che c'è stato un periodo in cui mentre tutto il mondo andava già con multitasking nativo da OS l'IBM doveva usare un tool a parte (mi pare si chiamasse "Power") per ottenere l'"incredibile risultato" di far funzionare contemporaneamente le periferiche esterne, tipo dischi e stampanti?


          E da IBM e dagli "ibiemmari" tutto ciò veniva

          spacciato per maggiore "professionalità"
          delle

          loro soluzioni ...

          Piu' che altro erano in grado di cucire la
          soluzione intorno alle tue esigenze, il che non
          e'
          poco.Più che altro tu avevi BISOGNO di qualcuno che ti supportasse e che ti aiutasse a trovare la soluzione.E a caro prezzo.


          Quando dico che Linux è rimasto indietro di

          vent'anni, se non di trenta, intendo proprio

          dire questo.

          Cioe' che e' altamente configurabile, al
          contrario dello scatolotti windows server, per
          fare un esempio su linux puoi configurare i
          database Oracle in modo che siano enormemente
          piu' efficenti rispetto a windows, andando ad
          agire sul fyle sistem (gia' solo utilizzare il
          DBFS aumenta di un bel po' le prestazioni),
          oppure inserendo apposite patch nel kernel create
          da oracle, queste possibilita' su windows non
          esistno.Se "altamente configurabile" vuol dire guadagnare un pò in prestazioni a scapito della gestione, dipende dalla esigenze specifiche.Per alcuni può essere non solo accettabile ma anche importante, per molti altri no.Per inciso, se c'è un'azienda che definirei "la nuova IBM" è proprio Oracle, che ha un "ecosistema" sempre più pesante ed incasinato, dove lo sforzo per fare semplici installazioni e configurazioni, neanche tuning!, in certi casi è assurdo (vedi le sue suite di middleware).Questo non c'entra molto con Linux, comunque, anche se Linux non facilita certo.
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Livigno2000
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Livigno2000


            - Scritto da: Darth Vader


            In pratica, per quanto sia


            sorprendente è situazione analoga


            a quella che c'era negli anni


            '80 per l'IBM: sistemi farraginosi


            che richiedevano grande "competenza"


            per far funzionare cose che con


            sistemi più moderni (Digital VMS, lo


            stesso Unix) potevano essere gestite


            facilmente da un qualunque sistemista


            pure di esperienza limitata.

            Con lo stesso gap: con Digital VMS non

            potevi fare quello che potevi fare con

            un mainframe IBM, pochi caz*zi.
            No, ma quello che facevi lo facevi in modo
            assurdamente complesso e farraginoso.
            Sapevi che c'è stato un periodo in cui mentre
            tutto il mondo andava già con multitasking nativo
            da OS l'IBM doveva usare un tool a parte (mi pare
            si chiamasse "Power") per ottenere l'"incredibile
            risultato" di far funzionare contemporaneamente
            le periferiche esterne, tipo dischi e
            stampanti?Ma e' durato poco dai, poi si son adeguati anche loro, tutti i sistemi hanno implementato le cose una alla volta, la magia non esiste.


            E da IBM e dagli "ibiemmari"


            tutto ciò veniva spacciato per


            maggiore "professionalità" delle


            loro soluzioni ...

            Piu' che altro erano in grado di

            cucire la soluzione intorno alle

            tue esigenze, il che non e' poco.
            Più che altro tu avevi BISOGNO di qualcuno
            che ti supportasse e che ti aiutasse a
            trovare la soluzione.
            E a caro prezzo.L'alternativa pero' non c'era, visto che gli altri sistemi erano cosi' e se non fa quello che ti serve o non lo fa bene o come ti serve ti attacchi.


            Quando dico che Linux è


            rimasto indietro di vent'anni, se


            non di trenta, intendo proprio


            dire questo.

            Cioe' che e' altamente configurabile, al

            contrario dello scatolotti windows server,

            per fare un esempio su linux puoi configurare

            i database Oracle in modo che siano enormemente

            piu' efficenti rispetto a windows, andando ad

            agire sul fyle sistem (gia' solo utilizzare

            il DBFS aumenta di un bel po' le prestazioni),

            oppure inserendo apposite patch nel kernel

            create da oracle, queste possibilita' su

            windows non esistno.
            Se "altamente configurabile" vuol dire guadagnare
            un pò in prestazioni a scapito della gestione,
            dipende dalla esigenze specifiche.Essenzialmente con windows o fai quello che ti consente di fare nel modo in cui vuole lui o niente. Configurabilita' zero, se vuoi andare al di la' delle specifiche (e nel mondo server questo e' molto piu' utile e si sente molto piu' che nel mondo client ) non lo fai, cambi prodotto.
            Per alcuni può essere non solo accettabile
            ma anche importante, per molti altri no.Sara' ma di solito chi prova non torna indietro.
            Per inciso, se c'è un'azienda che definirei "la
            nuova IBM" è proprio Oracle, che ha un
            "ecosistema" sempre più pesante ed incasinato,
            dove lo sforzo per fare semplici installazioni
            e configurazioni, neanche tuning!, in certi
            casi è assurdo (vedi le sue suite di middleware).Fatto sta che se ben configurato puo' avere veramente un rendita mostruosa riguardo alla semplice installazione di default o a qualcisasi altro RMDB.
            Questo non c'entra molto con Linux, comunque,
            anche se Linux non facilita certo.Linux facilita moltissimo invece.Anche perche' se vuoi usare il sistema come windwos senza personalizzare piu' di tanto suite red hat e via, hai il controllo completo su tutto.
        • Darth Vader scrive:
          Re: Mi sembra logico
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Livigno2000

          - Scritto da: Darth Vader


          Linux è un Sistema Operativo complesso e


          unfriendly da gestire. Mi sembra
          corretto che
          un


          bravo sistemista che lo faccia girare
          venga


          pagato di più.



          Questa notizia va quindi anche a
          supportare



          la tesi di chi sostiene che Linux ha
          costi


          di licenza inferiori ma costi totali
          maggiori



          (io su questo sito sarà circa 15 anni
          che
          lo


          sostengo).




          Quello che mi sorprende se mai è chi lo
          compra:


          davvero pensa di risparmiare, se poi
          deve


          comprarsi un sistemista che costa come
          un


          Rembrandt?


          Non posso non quotare.


          In pratica, per quanto sia sorprendente è

          situazione analoga a quella che c'era negli
          anni

          '80 per l'IBM: sistemi farraginosi che

          richiedevano grande "competenza" per far

          funzionare cose che con sistemi più moderni

          (Digital VMS, lo stesso Unix) potevano essere

          gestite facilmente da un qualunque sistemista

          pure di esperienza limitata.

          Con lo stesso gap: con Digital VMS non otevi fare
          quello che potevi fare con un mainframe IBM,
          pochi
          caz*zi.No. Infatti ci facevi di più. Certo se "fare qualcosa" voleva dire far girare rigidissime transazioni CICS o compilare manualmente tabelle VTAM anche solo per definire la connessione di un terminale, allora hai ragione.
      • Etype scrive:
        Re: Mi sembra logico
        Intanto sui desktop è windows che ti chiede di comprarti un nuovo pc per win 8 non Linux :D
        • aphex_twin scrive:
          Re: Mi sembra logico
          - Scritto da: Etype
          Intanto sui desktop è windows che ti chiede di
          comprarti un nuovo pc per win 8 non Linux
          :DEssendo Linux fermo a 20 anni fa é chiaro che per lui va bene l'HW di 20 anni fa. Gli altri invece evolvono. :D
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Etype

            Intanto sui desktop è windows che ti

            chiede di comprarti un nuovo pc per

            win 8 non Linux

            :D
            Essendo Linux fermo a 20 anni fa é chiaro che per
            lui va bene l'HW di 20 anni fa.
            Gli altri invece evolvono. :DMa che ci fai con windows che non potessi fare dai tempi di 98 / 2000 ?Oltre a riempire di ditate il monitor intendo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: krane
            Ma che ci fai con windows che non potessi fare
            dai tempi di 98 / 2000
            ?Ma che fai con un'auto di oggi che non potevi fare nel 1950 ?
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: krane

            Ma che ci fai con windows che non

            potessi fare dai tempi di 98 / 2000 ?
            Ma che fai con un'auto di oggi che non
            potevi fare nel 1950 ?Niente ?
          • panda rossa scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: krane

            Ma che ci fai con windows che non potessi
            fare

            dai tempi di 98 / 2000

            ?

            Ma che fai con un'auto di oggi che non potevi
            fare nel 1950
            ?Frenare in curva con asfalto bagnato, quando vai a 150Km/h, e tornare qui a raccontarlo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Mi sembra logico
            Si fa si fa , basta saper guidare.Certo che tu la tua panda scarburata degli anni '70 cadevi giú dal dirupo. :D
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: aphex_twin
            Si fa si fa , basta saper guidare.
            Certo che tu la tua panda scarburata degli anni
            '70 cadevi giú dal dirupo.
            :DCon windows cadi come allora pero' hai i sedili in pelle :DCon linux non cadi piu'.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: krane
            Con linux non cadi piu'.Con una velocitá massima di 40 all'ora il guardrail non lo sfondi :D
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: krane

            Con linux non cadi piu'.
            Con una velocitá massima di 40
            all'ora il guardrail non lo sfondi
            :Dhttp://www.wintricks.it/humor/aereioperativi.html
          • Etype scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: aphex_twin
            Si fa si fa , basta saper guidare.Si certo nel 1950 non c'era l'elettronica sulle auto eh,niente ABS,niente aiutino,perdevi il controllo e a quella velocità ti schiantavi contro il primo muro...
            Certo che tu la tua panda scarburata degli anni
            '70 cadevi giú dal dirupo.
            :DGuarda che il primo modello di Panda risale agli anni 80 eh
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: panda rossa

            Ma che fai con un'auto di oggi che non potevi

            fare nel 1950

            ?

            Frenare in curva con asfalto bagnato, quando vai
            a 150Km/h, e tornare qui a
            raccontarlo.con una panda?
          • Etype scrive:
            Re: Mi sembra logico
            Grazie per aver risposto che non serve nulla di più a quello che già c'era :D
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: aphex_twin

            - Scritto da: Etype


            Intanto sui desktop è windows che ti


            chiede di comprarti un nuovo pc per


            win 8 non Linux


            :D


            Essendo Linux fermo a 20 anni fa é chiaro
            che
            per

            lui va bene l'HW di 20 anni fa.


            Gli altri invece evolvono. :D

            Ma che ci fai con windows che non potessi fare
            dai tempi di 98 / 2000
            ?
            Oltre a riempire di ditate il monitor intendo.Active DirectoryCertificati integrati con il sistemaClient MQ...
          • Wireshark scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: aphex_twin


            - Scritto da: Etype



            Intanto sui desktop è windows che
            ti




            chiede di comprarti un nuovo pc
            per




            win 8 non Linux



            :D




            Essendo Linux fermo a 20 anni fa é
            chiaro

            che

            per


            lui va bene l'HW di 20 anni fa.




            Gli altri invece evolvono. :D



            Ma che ci fai con windows che non potessi
            fare

            dai tempi di 98 / 2000

            ?

            Oltre a riempire di ditate il monitor
            intendo.
            Active Directoryhttps://access.redhat.com/site/documentation/en-US/Red_Hat_Directory_Server/8.2/html/Administration_Guide/Windows_Sync.html
            Certificati integrati con il sistemaCertificati di cosa ?
            Client MQhttp://publib.boulder.ibm.com/infocenter/wmqv6/v6r0/index.jsp?topic=%2Fcom.ibm.mq.amq1ac.doc%2Flq10600_.htm
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            Sei OT ... credo perché non hai capito né l'obiezione né la risposta.
          • Passante scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Darth Vader
            Sei OT ... credo perché non hai capito né
            l'obiezione né la
            risposta.Anche io avevo capito uguale, potresti allora cortesemente spiegarti un pò meglio ?
          • Darth Vader scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Darth Vader

            Sei OT ... credo perché non hai capito né

            l'obiezione né la

            risposta.

            Anche io avevo capito uguale, potresti allora
            cortesemente spiegarti un pò meglio
            ?L'obiezione era:"Ma che ci fai con windows che non potessi fare dai tempi di 98 / 2000"Al che ho risposto con qualche tecnologia che nel 1998 non esisteva.
          • krane scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: Darth Vader


            Sei OT ... credo perché non


            hai capito né l'obiezione né la


            risposta.

            Anche io avevo capito uguale, potresti

            allora cortesemente spiegarti un pò meglio ?
            L'obiezione era:

            "Ma che ci fai con windows che non potessi fare
            dai tempi di 98 / 2000"
            Al che ho risposto con qualche tecnologia che nel
            1998 non esisteva.Quidni, CVD niente che non si potesse aggiungere con una rolling relase.
          • Etype scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: aphex_twin
            Essendo Linux fermo a 20 anni fa é chiaro che per
            lui va bene l'HW di 20 anni fa.Essendo Linux modulare e non avendo il pallino di fare cassa ogni tot anni con accordi a favore di Ms e produttori funziona bene tanto su un sistema di 10 anni fa tanto su uno moderno,windows ti obbliga a cambiare hardware per cosa non si sa dato che la stragrande maggioranza dei programmi gira bene ancora su XP.Cambiare un hardware solo per stare al passo con l'ultimo OS è follia del consumismo e di gente poco preparata...
            Gli altri invece evolvono. :DAh si certo,tutto quello che un utente faceva con XP 10 anni fa ora deve cambiare computer perchè il nuovo OS lo richiede...wow che progresso :DGli altri ti chiedono un hardware più potente per mascherare il bloatware...eh ma è progresso anche questo eh :D
      • ... scrive:
        Re: Mi sembra logico
        - Scritto da: Livigno2000
        - Scritto da: Darth Vader

        Linux è un Sistema Operativo complesso e

        unfriendly da gestire. Mi sembra corretto che un

        bravo sistemista che lo faccia girare venga

        pagato di

        più.



        Questa notizia va quindi anche a supportare la

        tesi di chi sostiene che Linux ha costi di

        licenza inferiori ma costi totali maggiori (io
        su

        questo sito sarà circa 15 anni che lo

        sostengo).



        Quello che mi sorprende se mai è chi lo compra:

        davvero pensa di risparmiare, se poi deve

        comprarsi un sistemista che costa come un

        Rembrandt?

        Non posso non quotare.

        In pratica, per quanto sia sorprendente è
        situazione analoga a quella che c'era negli anni
        '80 per l'IBM: sistemi farraginosi che
        richiedevano grande "competenza" per far
        funzionare cose che con sistemi più moderni
        (Digital VMS, lo stesso Unix) potevano essere
        gestite facilmente da un qualunque sistemista
        pure di esperienza
        limitata.
        E da IBM e dagli "ibiemmari" tutto ciò veniva
        spacciato per maggiore "professionalità" delle
        loro soluzioni
        ...

        Quando dico che Linux è rimasto indietro di
        vent'anni, se non di trenta, intendo proprio dire
        questo.[yt]wst7f_AFre8[/yt]
      • roby6732 scrive:
        Re: Mi sembra logico
        - Scritto da: Livigno2000

        In pratica, per quanto sia sorprendente è
        situazione analoga a quella che c'era negli anni
        '80 per l'IBM: sistemi farraginosi che
        richiedevano grande "competenza" per far
        funzionare cose che con sistemi più moderni
        (Digital VMS, lo stesso Unix) potevano essere
        gestite facilmente da un qualunque sistemista
        pure di esperienza
        limitata.
        E da IBM e dagli "ibiemmari" tutto ciò veniva
        spacciato per maggiore "professionalità" delle
        loro soluzioni
        ...

        Quando dico che Linux è rimasto indietro di
        vent'anni, se non di trenta, intendo proprio dire
        questo.Certo,è talmente indietro che il kernel linux è il più usato al mondo quasi in qualunque dispositivo che deve lavorare e non raccontare palle.Ci metteresti Windows a gestire i freni di un'automobile,per esempio? (rotfl)(linux)
        • Albedo 0,9 scrive:
          Re: Mi sembra logico
          - Scritto da: roby6732
          Ci metteresti Windows a gestire i freni di
          un'automobile,per esempio?Ma neanche linux, se è per quello! :|
          • roby6732 scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: roby6732

            Ci metteresti Windows a gestire i freni di

            un'automobile,per esempio?

            Ma neanche linux, se è per quello! :|Dai un' occhiata:http://punto-informatico.it/2293637/PI/News/intel-vuole-linux-sulle-automobili.aspxhttp://www.lffl.org/2013/06/wind-river-e-u-nuovi-sistemi-ivi-basati.htmlhttp://news.vodafone.it/2013/09/13/la-tua-auto-che-sistema-operativo-ha-sulle-nuove-google-car-girera-linux/Se no bastasse posso anche affermare che windows gira solo sulle centraline Fiat.ciao
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: roby6732
            - Scritto da: Albedo 0,9

            - Scritto da: roby6732


            Ci metteresti Windows a gestire i freni
            di


            un'automobile,per esempio?



            Ma neanche linux, se è per quello! :|


            Dai un' occhiata:

            http://punto-informatico.it/2293637/PI/News/intel-
            http://www.lffl.org/2013/06/wind-river-e-u-nuovi-s

            http://news.vodafone.it/2013/09/13/la-tua-auto-cheSi parlava di gestione dei freni, ovvero di task ad alto rischio dov'è richiesto un alto fault tolerance e ridondanza.Che io sappia di solito si utilizzano MCU ad hoc e micro-os certificati a bassa latenza. Roba come questa insomma: http://tinyurl.com/mpt9wpeSe invece mi parli di gateway centrali tipo questo:http://am.renesas.com/applications/automotive/cis/cis_highend/rcar_h2/index.jsp...allora sì, Linux ce lo vedrei bene.
          • roby6732 scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: Albedo 0,9
            - Scritto da: roby6732

            - Scritto da: Albedo 0,9


            - Scritto da: roby6732



            Ci metteresti Windows a gestire i
            freni

            di



            un'automobile,per esempio?





            Ma neanche linux, se è per quello! :|





            Dai un' occhiata:




            http://punto-informatico.it/2293637/PI/News/intel-


            http://www.lffl.org/2013/06/wind-river-e-u-nuovi-s




            http://news.vodafone.it/2013/09/13/la-tua-auto-che

            Si parlava di gestione dei freni, ovvero di task
            ad alto rischio dov'è richiesto un alto fault
            tolerance e
            ridondanza.
            Che io sappia di solito si utilizzano MCU ad hoc
            e micro-os certificati a bassa latenza.

            Roba come questa insomma:
            http://tinyurl.com/mpt9wpe

            Se invece mi parli di gateway centrali tipo
            questo:
            http://am.renesas.com/applications/automotive/cis/
            ...allora sì, Linux ce lo vedrei bene.Ma cosa non ti è chiaro in: centralina di controllo?La centralina controlla tutto,ma proprio tutto della parte elettronica, dall'alimentazione all'ABS al consumo dei pneumatici e al livello dell'olio.Per le centraline si usa un kernel ottimizzato real-time e compilato in base ai componenti da controllare.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Mi sembra logico
            - Scritto da: roby6732
            - Scritto da: Albedo 0,9

            - Scritto da: roby6732


            - Scritto da: Albedo 0,9



            - Scritto da: roby6732




            Ci metteresti Windows a
            gestire
            i

            freni


            di




            un'automobile,per esempio?







            Ma neanche linux, se è per quello!

            :|








            Dai un' occhiata:








            http://punto-informatico.it/2293637/PI/News/intel-





            http://www.lffl.org/2013/06/wind-river-e-u-nuovi-s








            http://news.vodafone.it/2013/09/13/la-tua-auto-che



            Si parlava di gestione dei freni, ovvero di
            task

            ad alto rischio dov'è richiesto un alto fault

            tolerance e

            ridondanza.

            Che io sappia di solito si utilizzano MCU ad
            hoc

            e micro-os certificati a bassa latenza.



            Roba come questa insomma:

            http://tinyurl.com/mpt9wpe



            Se invece mi parli di gateway centrali tipo

            questo:


            http://am.renesas.com/applications/automotive/cis/

            ...allora sì, Linux ce lo vedrei bene.

            Ma cosa non ti è chiaro in: centralina di
            controllo?Cosa non ti è chiaro in: ECU?http://en.wikipedia.org/wiki/Electronic_control_unit
            La centralina controlla tutto,ma proprio tutto
            della parte elettronica, dall'alimentazione
            all'ABS al consumo dei pneumatici e al livello
            dell'olio.Più che controlla, dialoga con tutto (o quasi). In quel "tutto" vi sono utleriori MCU, firmware specifici, OS a microkernel e tutto ciò che secondo ISO26262 ti assicura di non farti crepare se la centralina ha qualche problema.
            Per le centraline si usa un kernel ottimizzato
            real-time e compilato in base ai componenti da
            controllare.Dipende... https://www.teletrust.de/uploads/media/TeleTrusT-Infotag_Automobil_Gerlach.pdf
    • iRoby scrive:
      Re: Mi sembra logico
      Quindi dici meglio Windows e poi sistemisti da pagare con un piatto di pasta?Ok che oggi il lavoro umano è da denigrare e sottopagare per ridurre i costi.Però è anche sbagliato cinesizzare come abbiamo visto in tutto il mondo...Guarda che comunque nelle grandi realtà la paga dei sistemisti Windows è simile a quella degli Unix, la differenza è del 20%...Cosa diversa invece tra la paga di un programmatore .NET ed un C/C++ su embedded e automazione. Questi ultimi sono loro a fare il prezzo, e scegliere anche per chi lavorare e per quanto tempo lavorare, se fare 3000 euro in un paio di settimane e poi penderi un mese sabatico. O se tirare fino a comprarsi e togliersi ogni debito e perfino un po' di sfizi...E comunque oggi vediamo un attacco senza precedenti alla classe media e le professionalità, con un continuo abbassare degli standard.Anche perché c'è la concorrenza indiana. Io li ho visti, piccoli, brutti e puzzolenti, ma che macinano codice con una mano mentre con l'altra stanno a smucinarsi (scaccolarsi)...
    • Eugenio Guastatori scrive:
      Re: Mi sembra logico
      - Scritto da: Darth Vader
      Questa notizia va quindi anche a supportare la
      tesi di chi sostiene che Linux ha costi di
      licenza inferiori ma costi totali maggiori (io su
      questo sito sarà circa 15 anni che lo
      sostengo).E in 15 anni non hai ancora capito la differenza tra Server e Client ?
      • Darth Vader scrive:
        Re: Mi sembra logico
        - Scritto da: Eugenio Guastatori
        - Scritto da: Darth Vader


        Questa notizia va quindi anche a supportare
        la

        tesi di chi sostiene che Linux ha costi di

        licenza inferiori ma costi totali maggiori
        (io
        su

        questo sito sarà circa 15 anni che lo

        sostengo).

        E in 15 anni non hai ancora capito la differenza
        tra Server e Client
        ?Guarda che vale pure per i server.
    • ruppolo scrive:
      Re: Mi sembra logico
      Se uno vuole risparmiare compra un Mac: non necessita né di manutenzione né del sistemista. Va avanti anche 10 anni al solo costo dell'energia elettrica (che è inferiore della concorrenza). Ovviamente sto parlando di server.
      • krane scrive:
        Re: Mi sembra logico
        - Scritto da: ruppolo
        Se uno vuole risparmiare compra un Mac: non
        necessita né di manutenzione né del sistemista.
        Va avanti anche 10 anni al solo costo
        dell'energia elettrica (che è inferiore della
        concorrenza). Ovviamente sto parlando di
        server.E certo, pensa che non serve neanche alimentarli, tanto il loro uso e' prettamente estetico.
    • Jinta Yadomi scrive:
      Re: Mi sembra logico
      - Scritto da: Darth Vader
      Linux è un Sistema Operativo complesso e
      unfriendly da gestire. Dipende cosa intendi con "da gestire".Generalmente gli utenti non si installano Windows da soli né se lo configurano. Quando qualcosa si sXXXXXXX vanno dall'amico che glie lo ripara (solitamente gratis, anzi, la loro è quasi una pretesa).Allo stesso modo se fornisci ad un utonto Linux preinstallato e preconfigurato non avrà grossi problemi ad usarlo... lo so perché l'ho fatto a delle capre che da soli non sanno neanche collegare e usare una chiavetta USB su Windows e hanno usato Linux per anni senza avere mai un fastidio. Alla fine l'interfaccia grafica di una moderna distro non è più complicata dell'interfaccia di Win7. Hai sempre il mouse... hai sempre le icone...
      Mi sembra corretto che un
      bravo sistemista che lo faccia girare venga
      pagato di più.Io direi che il mestiere del sistemista non va svalutato in base al SO. Anche su Windows un buon sistemista non smette mai di imparare, di doversi istruire (spesso da solo e a proprie spese) e di dover studiare tutte le novità che escono regolarmente (la vita dello sviluppatore software è pure peggiore). E questo a prescindere dal SO scelto.Purtroppo l'utente non si rende per lo più conto di quanto impegno e fatica ci sia nel tenersi sempre aggiornati, nello spulciare continuamente fra documentazione spesso in inglese, nello sperimentare, ecc.Lui vede un tizio che quando ha un problema clicca su due icone, cambia un parametro e ha finito e pensa che il suo lavoro consista solo in questo.
      Questa notizia va quindi anche a supportare la
      tesi di chi sostiene che Linux ha costi di
      licenza inferiori ma costi totali maggiori (io su
      questo sito sarà circa 15 anni che lo
      sostengo).Non direi proprio.Prendi un'azienda con 100 computer. Caso Windows:Per ogni computer devi comprare una licenza. Poi devi avere un paio di sysadmin per sistemare i PC quando si sXXXXXXXno o quando per qualche ragione la configurazione deve cambiare. Dopo un tot di tempo, nonostante i PC funzionino ancora, ti trovi a dover cambiare il SO perché il supporto su tale SO scade e/o perché i nuovi software sono incompatibili con la vecchia versione di Windows. Purtroppo mentre lo fai scopri che le caratteristiche hardware dei tuoi vecchi PC non vanno più bene per la nuova versione... a questo punto sei costretto a cambiare PC. E non sto nemmeno considerando il problema dei trojan e dei virus e dei relativi costi...Caso Linux:Non devi comprare alcuna licenza, devi però pagare un paio di sistemisti che costano un po' di più di queli Windows. Puoi sempre aggiornare il SO all'ultima versione disponibile, raramente questo richiede un cambio totale di hardware. Di virus per Linux, io in un decennio (o più) che uso Linux quasi in esclusiva, non ne ho visto uno che sia uno. Non metto in dubbio che esistano... dico solo che io non ne ho visti... né a casa né al lavoro né da amici con Linux né ne ho sentito parlare da loro.Se tiriamo le somme non so proprio se finisce che con Windows risparmi solo perché così hai la scusa perfetta per pagare meno i tuoi sysadmin...
      Quello che mi sorprende se mai è chi lo compra:
      davvero pensa di risparmiare, se poi deve
      comprarsi un sistemista che costa come un
      Rembrandt?Un sistemista, se sei un'azienda un po' più grande del salumificio del paese, ti serve in ogni caso. Anche con Windows. In genere le piccole aziende risolvono il problema pagando una ditta esterna per fornirgli il supporto necessario quando gli serve (on demand), quindi in realtà anche una piccola azienda che usi Windows deve in ogni caso sorbirsi delle spese per l'assistenza perciò non è che se usi Windows non hai spese dovute all'assistenza tecnica... le hai, magari sono inferiori a quelle che avresti con Linux... ma devi fare i conti tenendo ben presente tutto questo... è difficile a priori stabilire quale delle due soluzioni ti verrà più a costare... l'unica è quella di farsi i conti caso per caso. A Monaco comunque sembra siano piuttosto contenti della scelta.http://it.ibtimes.com/articles/60256/20131213/monaco-open-source-limux-risparmio-denaro-pubblico.htm-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2014 04.24-----------------------------------------------------------
  • maxsix scrive:
    Confermo
    Dopo aver visto clienti piangere su fatture astronomiche per far funzionare i servizi samba con dominio e win 7 e win 8 confermo.Poi li ho anche visti non pagare però.Su mio consiglio.E li non piangevano più.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Confermo
      - Scritto da: maxsix
      Dopo aver visto clienti piangere su fatture
      astronomiche per far funzionare i servizi samba
      con dominio e win 7 e win 8
      confermo.

      Poi li ho anche visti non pagare però.mi sembra giusto...
      Su mio consiglio.ma dai...e chi ha fatto il lavoro che ha detto?
      E li non piangevano più.fino a che non è arriva una lettera dall'avvocato!
      • maxsix scrive:
        Re: Confermo
        - Scritto da: Mela avvelenata
        - Scritto da: maxsix

        Dopo aver visto clienti piangere su fatture

        astronomiche per far funzionare i servizi
        samba

        con dominio e win 7 e win 8

        confermo.



        Poi li ho anche visti non pagare però.

        mi sembra giusto...



        Su mio consiglio.

        ma dai...e chi ha fatto il lavoro che ha detto?Il solito sparascriptbash e apt-getinstaller.



        E li non piangevano più.

        fino a che non è arriva una lettera dall'avvocato!Li ci siamo piegati in due proprio, dal ridere.Ci siamo divertiti tantissimo a transare la cosa e farci dare anche un lauto risarcimento danni che è stato giustamente diviso a metà tra me e il mio cliente.Li c'è stato un bellissimo capitolo del"Quando i cantinari piangono".
    • collione scrive:
      Re: Confermo
      hahahaha mancava la XXXXXXX del giornoma linux non lo stavano disinstallando da tutte le parti? (rotfl)
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Confermo
        - Scritto da: collione
        hahahaha mancava la XXXXXXX del giorno

        ma linux non lo stavano disinstallando da tutte
        le parti?
        (rotfl)Ho giusto una rete con DC Linux/Samba da sostituire con un vero AD la settimana prossima. Chissà come mai...
        • Etype scrive:
          Re: Confermo
          - Scritto da: Zucca Vuota
          Ho giusto una rete con DC Linux/Samba da
          sostituire con un vero AD la settimana prossima.
          Chissà come
          mai...Incompetenza di chi l'ha fatta ?
        • collione scrive:
          Re: Confermo
          problemi dei tecnici incompetenti o del software?e comunque massimino va dicendo che linux viene rimpiazzato con freebsd non con windowse onestamente io questa fuga da linux non l'ho proprio vista
          • maxsix scrive:
            Re: Confermo
            - Scritto da: collione
            problemi dei tecnici incompetenti o del software?

            e comunque massimino va dicendo che linux viene
            rimpiazzato con freebsd non con
            windows

            Dai provider. Collione se riporti le cose, riportale tutte.e onestamente io questa fuga da linux non l'ho
            proprio
            vistaAvoja. E figuriamoci se vengono a dirlo all'ultima ruota del carro, nor parafango.Su stai al tuo posto collione.
        • maxsix scrive:
          Re: Confermo
          - Scritto da: Zucca Vuota
          - Scritto da: collione

          hahahaha mancava la XXXXXXX del giorno



          ma linux non lo stavano disinstallando da
          tutte

          le parti?

          (rotfl)

          Ho giusto una rete con DC Linux/Samba da
          sostituire con un vero AD la settimana prossima.
          Chissà come
          mai...Perchè i client con win7/8 continuano a perdere le preferenze/impostazioni ab cazzum, oltre ad avere problemi a loggare?Robe già viste.
          • Etype scrive:
            Re: Confermo
            - Scritto da: maxsix
            Perchè i client con win7/8 continuano a perdere
            le preferenze/impostazioni ab cazzum, oltre ad
            avere problemi a
            loggare?

            Robe già viste.Ma che ti stai inventando ? guarda che perdono le preferenze perchè TU ci metti le mani tirando i dadi ;)
    • gnammolo scrive:
      Re: Confermo
      che vite fantastiche che ti inventi!
      • maxsix scrive:
        Re: Confermo
        - Scritto da: gnammolo
        che vite fantastiche che ti inventi!Magari, sai a me che me ne frega di far inchiappettare il cantinaro di turno.Ma sai, se un cliente mi paga.... è una questione di obbligo professionale, non lo faccio apposta.Ok, dai, un po' le provoco le situazioni....
    • ... scrive:
      Re: Confermo
      - Scritto da: maxsix
      Dopo aver visto clienti piangere su fatture
      astronomiche per far funzionare i servizi samba
      con dominio e win 7 e win 8
      confermo.

      Poi li ho anche visti non pagare però.
      Su mio consiglio.LOL... questa è stupenda, ma la cosa ancora più stupenda è che tu creda che esista qualcuno che ci crede.
      • stronzolo scrive:
        Re: Confermo
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: maxsix

        Dopo aver visto clienti piangere su fatture

        astronomiche per far funzionare i servizi
        samba

        con dominio e win 7 e win 8

        confermo.



        Poi li ho anche visti non pagare però.

        Su mio consiglio.

        LOL... questa è stupenda, ma la cosa ancora più
        stupenda è che tu creda che esista qualcuno che
        ci
        crede.È una malattia psichiatrica riconosciuta, maxsix ne ha tutti i sintomi. L'aveva spiegato bene iroby, se non sbaglio.
    • bubba scrive:
      Re: Confermo
      - Scritto da: maxsix
      Dopo aver visto clienti piangere su fatture
      astronomiche per far funzionare i servizi samba
      con dominio e win 7 e win 8
      confermo.

      Poi li ho anche visti non pagare però.
      Su mio consiglio.

      E li non piangevano più.gli hai portato il flamenco? hihi 'servizi samba'...
      • maxsix scrive:
        Re: Confermo
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: maxsix

        Dopo aver visto clienti piangere su fatture

        astronomiche per far funzionare i servizi samba

        con dominio e win 7 e win 8

        confermo.



        Poi li ho anche visti non pagare però.

        Su mio consiglio.



        E li non piangevano più.
        gli hai portato il flamenco? hihi 'servizi
        samba'...Mi ha portato anche la moglie brasiliana.Ma era un po' bruttina e ho rifiutato....Questa gente con larghe vedute...
  • Etype scrive:
    Linux 4 ever ....
    Beh che gli addetti ai lavori Linux siano più pagati e professionalmente più preparati a livello informatico non è mica una novità....
    • Prozac scrive:
      Re: Linux 4 ever ....
      - Scritto da: Etype
      Beh che gli addetti ai lavori Linux siano più
      pagati e professionalmente più preparati a
      livello informatico non è mica una
      novità....Sono più preparati rispetto a chi?Cosa significa "addetti ai lavori Linux"?Io, secondo te, sono un "addetto ai lavori Linux"?
    • iRoby scrive:
      Re: Linux 4 ever ....
      No guarda proprio io ho tutte amiche donne ed a loro il mio "maschilismo" non dispiace.
      • Prozac scrive:
        Re: Linux 4 ever ....
        - Scritto da: iRoby
        No guarda proprio io ho tutte amiche donne ed a
        loro il mio "maschilismo" non
        dispiace.Pure tutte le amiche mie sono donne. E quindi? Che vuol dire.Il fatto che sopportino il tuo maschilismo, non significa che tu non sia maschilista.Comunque, non ne ho trovata una di quelle che conosco, che leggendo le tue frasi non si siano sentite offese.
        • iRoby scrive:
          Re: Linux 4 ever ....
          Te l'anno già detto che frequenti gente strana...Io ho scritto che molte donne scelgono un cellulare prima se è carino (rosa o con Hello Kitty), e poi guardano le spefifiche... Cosa c'ê di offensivo...
          • Prozac scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: iRoby
            Te l'anno già detto che frequenti gente strana...Sì... Da quando sanno che ho un contraddittorio su PI con un certo iRoby....
            Io ho scritto che molte donne scelgono un
            cellulare prima se è carino (rosa o con Hello
            Kitty), e poi guardano le spefifiche...


            Cosa c'ê di offensivo...Tranquillizzati, vedo che la cosa ti ha un po' agitato: inizi a perdere concentrazione e non sai più scrivere.Comunque quello che avevi scritto era leggermente diverso. Per te "le donne scelgono smartphone perché rosa o con Hello Kitty".La frase che hai riportato sopra è un po' più smussata rispetto a quella di allora ;)Rimane il fatto che nemmeno ti rendi conto che tale frase, per le donne, è offensiva...Comunque, per me, possiamo anche chiudere questo argomento. A me non interessa tornare a parlare di questo.
          • Prozac scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: tucumgabbio
            E allora che hai tirato fuori l'argomento a fare
            ??L'ha ritirato fuori lui. Io ho solo chiesto se si sia sentito dare del maschilista da qualche donna visto che dal nulla ha voluto tirare in mezzo me. Ho dedotto serbasse rancore per quella mia sottolineatura ;)Ma a te, personalmente, cosa interessa?
          • Joshthemajor scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            Ok, generalizzare è sbagliato. Ma in quale percentuale le donne scelgono uno smartphone perchè è bello, rispetto a quelle che cercano funzioni speciali o che si adattino alle proprie esigenze?Direi un 95% - 5%Per gli uomini probabilmente 85% - 15%Non penso sia maschilismo o femminismo o come vuoi chiamare queste fantasie da fanXXXXXsti, in mia opinione comunque, le donne sono molto più disponibili alla scomodità e all'apparenza rispetto all'efficenza.
          • Prozac scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: Joshthemajor
            Ok, generalizzare è sbagliato. Ma in quale
            percentuale le donne scelgono uno smartphone
            perchè è bello, rispetto a quelle che cercano
            funzioni speciali o che si adattino alle proprie
            esigenze?

            Direi un 95% - 5%Probabilmente conosci esclusivamente bambine...Io non conosco/ho mai conosciuto una donna/ragazza che scegliesse uno smartphone perché rosa o di hello kitty.Al massimo oltre allo smartphone si comprano anche cover o custodie particolari. Ma lo smartphone lo scelgono per altro. Esattamente come qualsiasi uomo/ragazzo. Tutte le donne che mi hanno scelto consigli mi hanno sempre chiesto: si colleghi a Internet, possa vedere Facebook e possa usare Whatsapp. Si possano installare giochi (tipo candy). Possano leggere la posta elettronica, ecc... Stesse domande che mi fanno i maschi. La differenza sostanziale che trovi è sulle dimensioni del display: le ragazze/donne lo prediligono grande. Tanto lo mettono in borsetta.
          • Joshthemajor scrive:
            Re: Linux 4 ever ....

            Probabilmente conosci esclusivamente bambine...
            Io non conosco/ho mai conosciuto una
            donna/ragazza che scegliesse uno smartphone
            perché rosa o di hello
            kitty.
            Al massimo oltre allo smartphone si comprano
            anche cover o custodie particolari. Ma lo
            smartphone lo scelgono per altro. Esattamente
            come qualsiasi uomo/ragazzo. Tutte le donne che
            mi hanno scelto consigli mi hanno sempre chiesto:
            si colleghi a Internet, possa vedere Facebook e
            possa usare Whatsapp. Si possano installare
            giochi (tipo candy). Possano leggere la posta
            elettronica, ecc... Stesse domande che mi fanno i
            maschi. La differenza sostanziale che trovi è
            sulle dimensioni del display: le ragazze/donne lo
            prediligono grande. Tanto lo mettono in
            borsetta.Scegliere un telefono perchè di Hello Kitty o perchè rosa, equivale a scegliere un telefono per estetica. Ora, le donne sono mooolto più attente all'estetica degli uomini. Esempi?Perchè indossare i perizomi?Perchè diventare matte per borse LV da 5000?Perchè non vedi mai una donna in pantaloni della tuta?E' normale.Sì, esistono donne che valutano l'acquisto di un telefono in base alle funzionalità (btw quelle che hai elencato ti devi impegnare per non trovarle al giorno d'oggi), come esistono uomini che ritoccano il viso e vanno dal parruchiere ogni 3 giorni.
          • Prozac scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: Joshthemajor

            Probabilmente conosci esclusivamente
            bambine...

            Io non conosco/ho mai conosciuto una

            donna/ragazza che scegliesse uno smartphone

            perché rosa o di hello

            kitty.

            Al massimo oltre allo smartphone si comprano

            anche cover o custodie particolari. Ma lo

            smartphone lo scelgono per altro. Esattamente

            come qualsiasi uomo/ragazzo. Tutte le donne
            che

            mi hanno scelto consigli mi hanno sempre
            chiesto:

            si colleghi a Internet, possa vedere
            Facebook
            e

            possa usare Whatsapp. Si possano installare

            giochi (tipo candy). Possano leggere la posta

            elettronica, ecc... Stesse domande che mi
            fanno
            i

            maschi. La differenza sostanziale che trovi è

            sulle dimensioni del display: le
            ragazze/donne
            lo

            prediligono grande. Tanto lo mettono in

            borsetta.

            Scegliere un telefono perchè di Hello Kitty o
            perchè rosa, equivale a scegliere un telefono per
            estetica. Ora, le donne sono mooolto più attente
            all'estetica degli uomini.
            EsempiMai conosciuto una donna che sceglie uno smartphone per estetica. L'estetica la guardano (è vero) ma solo a parità di servizi offerti. Tutte le donne che conosco hanno sempre scelto smartphone per i servizi presenti e solo poi guardavano colore. Anche perché per la parte estetica la soddisfavano con le cover.Prova tu a regalare uno smartphone senza i servizi che ti ho elencato prima ma di hello kitty a una donna e vedrai che: "oh bello!!! Grazie!" Dopo due giorni l'hanno messo in un cassetto e si sono comprate uno smartphone che fa quello che vogliono. Di colore diverso e senza hello kitty.Poi... Ognuno pensa delle donne quello che vuole 😉
          • Joshthemajor scrive:
            Re: Linux 4 ever ....

            Mai conosciuto una donna che sceglie uno
            smartphone per estetica. L'estetica la guardano
            (è vero) ma solo a parità di servizi offerti.
            Tutte le donne che conosco hanno sempre scelto
            smartphone per i servizi presenti e solo poi
            guardavano colore. Anche perché per la parte
            estetica la soddisfavano con le
            cover.Gran parte delle donne sceglie unicamente in base all'estetica, perchè, come ho scritto prima:"Sì, esistono donne che valutano l'acquisto di un telefono in base alle funzionalità (btw quelle che hai elencato ti devi impegnare per non trovarle al giorno d'oggi)"Quale cellulare sopra i 150 non offre: Mail, facebook, whatsapp e navigazione?Come mai il telefono più venduto è l'iphone?
            Prova tu a regalare uno smartphone senza i
            servizi che ti ho elencato prima ma di hello
            kitty a una donna e vedrai che: "oh bello!!!
            Grazie!" Dopo due giorni l'hanno messo in un
            cassetto e si sono comprate uno smartphone che fa
            quello che vogliono. Di colore diverso e senza
            hello
            kitty.

            Poi... Ognuno pensa delle donne quello che vuoleQui stai generalizzando, io sto sostenendo una tesi, fornendo percentuali, non sto dicendo che tutte le donne sono uguali in questo campo.Capisco che nella tua nicchia di persone magari le donne sono più avanzate tecnologicamente, ma, appunto, è una nicchia.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: iRoby
            Te l'anno :$
        • Prozac scrive:
          Re: Linux 4 ever ....
          - Scritto da: ...Ma chi sei l'amante di iRoby?
          • Etype scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            Non acquisti maggiore importanza in una società facendo la vittima eh....In qualsiasi settore la stragrande maggioranza è composta da uomini,il mondo che vedi con i tuoi occhi e che gira è in larghissima misura dovuta agli uomini.Non è un fatto di discriminazione,spesso l'uomo si è imposto con la forza,con le guerre,con la violenza,ecc ma anche per il fatto che un'uomo ha una mente più tecnica e pratica di quella di una donna (con eccezioni ovviamente)....
        • aphex_twin scrive:
          Re: Linux 4 ever ....
          - Scritto da: ...
          comanda: sei un XXXX o peggio ancora uno di
          quegli etero
          femministi?Sicuro che non volevi quotare iRoby ?"No guarda proprio io ho tutte amiche donne ed a loro il mio "maschilismo" non dispiace."
      • aphex_twin scrive:
        Re: Linux 4 ever ....
        - Scritto da: iRoby
        No guarda proprio io ho tutte amiche donne ed a
        loro il mio "maschilismo" non
        dispiace.Vediamo , hai tutte amiche "donne" a cui piace il tuo "maschilismo".mmmmmh involontariamente hai chiarito ogni dubbio. :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: Linux 4 ever ....
      - Scritto da: Etype
      Beh che gli addetti ai lavori Linux siano più
      pagati e professionalmente più preparati a
      livello informatico non è mica una
      novità....Ahahah... pagati.
      • Etype scrive:
        Re: Linux 4 ever ....
        Perchè il sistemista Linux lavora gratis ? :D
        • nome e cognome scrive:
          Re: Linux 4 ever ....
          - Scritto da: Etype
          Perchè il sistemista Linux lavora gratis ? :DNo, ci mancherebbe... almeno una ciotola di riso bisogna dargliela.
          • ... scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Etype

            Perchè il sistemista Linux lavora gratis ? :D

            No, ci mancherebbe... almeno una ciotola di riso
            bisogna
            dargliela.[yt]wst7f_AFre8[/yt]
          • Etype scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: nome e cognome
            No, ci mancherebbe... almeno una ciotola di riso
            bisogna
            dargliela.Al sistemista windows neanche quello :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: nome e cognome

            No, ci mancherebbe... almeno una ciotola di riso

            bisogna

            dargliela.

            Al sistemista windows neanche quello :DGiusto, tutte windows o linux sempre scimmiette che picchiano sui tasti sono... noccioline per tutti.
          • Etype scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            Le scimmiette sono quelle che usano altri OS e si vengono anche a vantare qui su PI ...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux 4 ever ....
            - Scritto da: Etype
            Le scimmiette sono quelle che usano altri OS e si
            vengono anche a vantare qui su PI
            ...E io che ho detto? Vero che quelli che usano BSD è difficile considerarli sono talmente pochi...
  • qualcuno scrive:
    Manca il salto di qualita
    Sarà una buona notizia, ma non abbastanza perchè in pratica cercano solo sistemisti per il lato server. Dovunque vado ormai faccio solo applicazioni che girano su Linux, ma per sviluppare ma danno sempre un PC su cui gira Winzozz.
    • iRoby scrive:
      Re: Manca il salto di qualita
      Dipende...Gli esterni si portano la loro macchina e li hai piena autonomia.Se te la forniscono, le grandi aziende hanno vincoli...General Electric sta ancora su Windows XP.La banca dove lavoro adesso ha Win7 Pro.È molto vario...Comunque Winpuzz e Linux la fanno da padrone, con l'eccezione di Mainframe e AIX nelle banche...Linux sta mangiando Solaris. Oracle immagino lo sappia...Windows è più o meno stabile, ma Linux sta sostituendo i Windows che fanno attività dove Linux ha un omologo...
      • sysadmin scrive:
        Re: Manca il salto di qualita
        - Scritto da: iRoby
        Comunque Winpuzz e Linux la fanno da padrone, con
        l'eccezione di Mainframe e AIX nelle
        banche...Che stanno sparendo (come dimostrano le offerte sempre più stracciate di IBM)
        Linux sta mangiando Solaris. Oracle immagino lo
        sappia...Peccato che nel frattempo Oracle stia ricattando tutte le società che usano il loro db (e che per la gran parte hanno qualcosa da farsi perdonare sul licensing) offrendo Exadata a pioggia per ripianare le licenze non pagate.
    • Prozac scrive:
      Re: Manca il salto di qualita
      - Scritto da: qualcuno
      Sarà una buona notizia, ma non abbastanza perchè
      in pratica cercano solo sistemisti per il lato
      server.

      Dovunque vado ormai faccio solo applicazioni che
      girano su Linux, ma per sviluppare ma danno
      sempre un PC su cui gira
      Winzozz.Che tipo di applicazioni? Web?Come mai sviluppi con Windows per piattaforma Linux?P.S.Non sto trollando ;)
      • Carlo scrive:
        Re: Manca il salto di qualita
        ...perchè quello gli danno, probabilmente preistallato.Lui può metterci ciò che vuole cmq...
      • qualcuno scrive:
        Re: Manca il salto di qualita

        Che tipo di applicazioni? Web?Niente web, servizi di backend, system integration, analitica e simili.
        Come mai sviluppi con Windows per piattaforma
        Linux?Di solito ci sono applicazioni per segnare le ore e cose simili che girano solo su Windows, poi ci sono i documenti word, files excel e simili. Ma sono problemi secondari, potrei anche metterci Linux in dual boot, ma non posso certo mettermi a smanettare con il PC del cliente che di solito è gestito da una società esterna con sistemisti ottusi. Già per installare applicazioni open source ben conosciute e gratuite come Win Merge, 7zip e simili devo inviare una richiesta ad un manager che non ho mai visto. Per Oracle XE devo ripetere più volte che è gratuito.P.S. Non sto parlando del cliente attuale, ho visto la stessa cosa in parecchi posti di lavoro. In uno quando hanno visto me è un mio collega con il laptop personale (con Linux) a fianco del PC si sono messi a sbraitare di sicurezza.
        • bubba scrive:
          Re: Manca il salto di qualita
          - Scritto da: qualcuno
          In uno quando hanno visto me è un mio collega con
          il laptop personale (con Linux) a fianco del PC
          si sono messi a sbraitare di
          sicurezza.buffo. anch'io. ma per il motivo opposto. Il mio pc da consulente non volevo venisse infestato dal malware (potenziale) che camminava nella loro rete Windows...
        • sysadmin scrive:
          Re: Manca il salto di qualita
          Non sono ottusi, semplicemente magari si trovano a dover gestire l'helpdesk per qualche migliaio di utenti (quelli si popolati da ottusi in gran quantità) che se lasciati a briglia sciolta sarebbero in grado di mettere fuori uso una qualsiasi workstation in meno di 1h.E' ovvio, normale e sacrosanto che in uno scenario del genere si rendano necessarie delle policy restrittive su browsing e installazione del software.
    • panda rossa scrive:
      Re: Manca il salto di qualita
      - Scritto da: qualcuno
      Sarà una buona notizia, ma non abbastanza perchè
      in pratica cercano solo sistemisti per il lato
      server.Esatto.E quindi?
      Dovunque vado ormai faccio solo applicazioni che
      girano su Linux, ma per sviluppare ma danno
      sempre un PC su cui gira Winzozz.Embe'?Boot live e trasformi il giocattolo in un sistema efficiente.
  • iRoby scrive:
    Io me medesimo
    Preferivo starmene in disparte e non dire nulla, perché giustamente passerei per sbroff o anche farlocco...L'ultima settimana di gennaio butto il CV che ero anche un po' svogliato perché avevo altri progetti personali che volevo provare a far crescere, ma penso al mio bimbo di 3 mesi, c'è da fare un lavoretto di ristrutturazione in casa, insomma rispondo ad un paio di messaggi dei vari motori di ricerca personale che mi mandano email periodiche con le proposte di lavoro.Esattamente 2 giorni dopo mi chiamano e lunedì 3 febbraio inizio in un famoso gruppo bancario italiano. 2500 netti mensili progetto di 6 mesi.Si è vero fino al 2008 stessa posizione tiravi 3000-3200, +500 su Milano...Lavoro? Sistemista Unix/Linux.Ok. Torno a preparare script Bash/Perl.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 febbraio 2014 11.17-----------------------------------------------------------
    • nome e cognome scrive:
      Re: Io me medesimo

      italiano. 2500 netti mensili progetto di 6
      mesi.125 al giorno? 15 l'ora. Quasi quanto una donna delle pulizie in nero...
      • Carlo scrive:
        Re: Io me medesimo
        "IN NERO"
      • collione scrive:
        Re: Io me medesimo
        [img]http://img130.imageshack.us/img130/2962/castorol.jpg[/img]la verità fa male? GET THE FACTS (rotfl)
      • collione scrive:
        Re: Io me medesimo
        p.s. la mia donna delle pulizie prende 6 l'orase tu paghi 15 l'ora, allora ti stanno fregando alla grande (rotfl)
      • panda rossa scrive:
        Re: Io me medesimo
        - Scritto da: nome e cognome

        italiano. 2500 netti mensili progetto di 6

        mesi.

        125 al giorno? 15 l'ora. Quasi quanto una
        donna delle pulizie in
        nero...E allora metti la donna delle pulizie in nero ad amministrare i tuoi server, mica ci offendiamo per questo.
      • iRoby scrive:
        Re: Io me medesimo
        Una donna delle pulizie prende 8 a nero. Non fa8 ore die. Non ha tasse e contributi pagati.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Io me medesimo
          - Scritto da: iRoby
          Una donna delle pulizie prende 8 a nero. Non fa8
          ore die. Non ha tasse e contributi
          pagati.Allora prendo un sistemista per fare le pulizie, la mia vuole 15 e stira le camicie.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Io me medesimo
          - Scritto da: iRoby
          Una donna delle pulizie prende 8 a nero. Non fa8
          ore die. Non ha tasse e contributi
          pagati.Tuttavia c'è del vero in quanto dice, 15 euro l'ora sono una miseria... sai quanto mi fattura l'elettricista? 27 euro + iva l'ora e meno male che ho una SCIA con iva agevolata al 10%
          • Azz scrive:
            Re: Io me medesimo

            Tuttavia c'è del vero in quanto dice, 15 euro
            l'ora sono una miseria... sai quanto mi fattura
            l'elettricista? 27 euro + iva l'ora e meno male
            che ho una SCIA con iva agevolata al
            10%per 15 netti l'azienda ne spende 30 totali, tra tasse che paghi direttamente tu che su una cifra di quel tipo nella fascia alta da sole arrivano al 40%, più aggiungi un bel 50% al lordo di oneri riflessi (quota inps datore di lavoro, inail etc).
    • collione scrive:
      Re: Io me medesimo
      se solo la community si decidesse ad eliminare bash e perl, il lavoro da linuxaro sarebbe un paradiso :D
      • panda rossa scrive:
        Re: Io me medesimo
        - Scritto da: collione
        se solo la community si decidesse ad eliminare
        bash e perl, il lavoro da linuxaro sarebbe un
        paradiso
        :DChe cosa??? :| :| :| :| :| :| :| :| :|
        • collione scrive:
          Re: Io me medesimo
          bash e perl sono sintatticamente delle mostruosità indicibilicapisco che negli anni '70 era figo sviluppare codici criptici a la Harry Potter, ma ormai abbiamo cose più carine tipo Lua e Python
          • panda rossa scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione
            bash e perl sono sintatticamente delle
            mostruosità
            indicibilima che ti frega della sintassi? c'e' il manuale.
            capisco che negli anni '70 era figo sviluppare
            codici criptici a la Harry Potter, ma ormai
            abbiamo cose più carine tipo Lua e
            PythonPer il 90% delle cose da fare (smazzare dei files di log, estrarre dei dati, riformattarli, impaginarli, spostare i files elaborati sul disco di archiviazione, etc...) i comandi di shell vanno benissimo.E comunque, come dici tu, c'e' anche Python e ci sara' pure altro.La differenza tra un sistema operativo libero e funzionale e' che nella cassetta degli attrezzi trovi tutto quello che vuoi.Nei sistemi operativi a piastrelle trovi solo quello che vogliono loro, e se non ti piace o se non fa quello che ti serve, lo devi usare lo stesso.
          • collione scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: panda rossa
            ma che ti frega della sintassi? c'e' il manuale.
            ovvio, ma l'espressività inficia i tempi di sviluppo ( e pure il carico mentale a cui il programmatore è sottoposto )fare a cazzati col $ non è molto piacevole
            Per il 90% delle cose da fare (smazzare dei files
            di log, estrarre dei dati, riformattarli,
            impaginarli, spostare i files elaborati sul disco
            di archiviazione, etc...) i comandi di shell
            vanno
            benissimo.i comandi vanno bene, è il linguaggio della shell che è aramaico

            Nei sistemi operativi a piastrelle trovi solo
            quello che vogliono loro, e se non ti piace o semhm!!! veramente pare che manco gli utonti riescano più a trovarci niente di utile (rotfl)
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: panda rossa


            ma che ti frega della sintassi? c'e' il
            manuale.



            ovvio, ma l'espressività inficia i tempi di
            sviluppo ( e pure il carico mentale a cui il
            programmatore è sottoposto
            )

            fare a cazzati col $ non è molto piacevole


            Per il 90% delle cose da fare (smazzare dei
            files

            di log, estrarre dei dati, riformattarli,

            impaginarli, spostare i files elaborati sul
            disco

            di archiviazione, etc...) i comandi di shell

            vanno

            benissimo.

            i comandi vanno bene, è il linguaggio della shell
            che è
            aramaico




            Nei sistemi operativi a piastrelle trovi solo

            quello che vogliono loro, e se non ti piace
            o
            se

            mhm!!! veramente pare che manco gli utonti
            riescano più a trovarci niente di utile
            (rotfl)Balle.La shell *nix è un coltellino svizzero ancora ineguagliato e permette lo sviluppo rapido di soluzioni e prototipi.E ce ne sono anche diverse tra cui scegliere.
          • collione scrive:
            Re: Io me medesimo
            non sto dicendo che non funzioni, ma che il linguaggio di bash ( non la shell, ma il linguaggio di scripting ) è farraginoso e poco espressivo
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione
            non sto dicendo che non funzioni, ma che il
            linguaggio di bash ( non la shell, ma il
            linguaggio di scripting ) è farraginoso e poco
            espressivoUsa la cshell allora.
          • collione scrive:
            Re: Io me medesimo
            occhio, non sto criticando la shell e le parti dell'userland che vengono usate dagli scriptla mia critica è verso il linguaggio di scripting, che è maledettamente ostico per i neofitiun banale esempio[code]#!/bin/bashX=3Y=4empty_string=""if [ $X -lt $Y ]# is $X less than $Y ? thenecho "$X=${X}, which is smaller than $Y=${Y}"fiif [ -n "$empty_string" ]; thenecho "empty string is non_empty"fiif [ -e "${HOME}/.fvwmrc" ]; then # test to see if ~/.fvwmrc existsecho "you have a .fvwmrc file"if [ -L "${HOME}/.fvwmrc" ]; then # is it a symlink ? echo "it's a symbolic linkelif [ -f "${HOME}/.fvwmrc" ]; then # is it a regular file ?echo "it's a regular file"fielseecho "you have no .fvwmrc file"fi[/code]occorrono settimane di studio e tante sudate per riuscire a capire ( per la prima volta ) che diavolo c'è scritto lì dentro
          • bubba scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione
            occhio, non sto criticando la shell e le parti
            dell'userland che vengono usate dagli
            script

            la mia critica è verso il linguaggio di
            scripting, che è maledettamente ostico per i
            neofiti

            un banale esempio

            [code]#!/bin/bash
            X=3
            Y=4
            empty_string=""
            if [ $X -lt $Y ]# is $X less than $Y ?
            then
            echo "$X=${X}, which is smaller than $Y=${Y}"
            fi

            if [ -n "$empty_string" ]; then
            echo "empty string is non_empty"
            fi

            if [ -e "${HOME}/.fvwmrc" ]; then # test to
            see if ~/.fvwmrc
            exists
            echo "you have a .fvwmrc file"
            if [ -L "${HOME}/.fvwmrc" ]; then # is it a
            symlink ?

            echo "it's a symbolic link
            elif [ -f "${HOME}/.fvwmrc" ]; then # is it a
            regular file
            ?
            echo "it's a regular file"
            fi
            else
            echo "you have no .fvwmrc file"
            fi[/code]

            occorrono settimane di studio e tante sudate per
            riuscire a capire ( per la prima volta ) che
            diavolo c'è scritto lì
            dentrohai preso anche un esempio semplice... metticene uno con sed :) e qualche funzione.Li' in fondo c'e' solo il significato di 4 param condizionali che trovi nel man bash (l'if-then dovrebbero conoscerlo tutti)IMHO e' un discorso che vale un po' per tutti i linguaggi.. con la differenza, non da poco, che quelli sono coltellini svizzeri che trovi/trovavi su tutte le piattaforme "as is", con anche una buona resistenza 'temporale', e che governano rc.d/rcS/init.d/.profile/ecc.. . Praticamente un must per ogni sistemista 'tuttofare'.
          • collione scrive:
            Re: Io me medesimo
            ma potevano pure usare una sintassi c-like invece di una cosa tipo "$X -lt $Y" per dire se X<Yil sistema è potente, ma la sintassi è brutta, brutta, brutta
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione
            ma potevano pure usare una sintassi c-like invece
            di una cosa tipo "$X -lt $Y" per dire se
            X<Y

            il sistema è potente, ma la sintassi è brutta,
            brutta,
            bruttaForse è poco sintetica, ma oltremodo parlante (lt = "less-than").E comunque volendo puoi utilizzare anche i canonici "
            " "<":http://tldp.org/LDP/abs/html/comparison-ops.htmlIl motivo della doppia notazione è semplice: la shell può interpretare la comparazione come esplicitamente tra numeri invece che tra stringhe. $1 -lt $2compara due numeri$1 < $2esegue una comparazione tra i valori ascii[[ $1 < $1 ]] è equivalente a [ $1 -lt $2 ]
          • collione scrive:
            Re: Io me medesimo
            lo so ed è questo il problemamagari negli anni '70 era una soluzione elegante, ma oggi si tende ad evitare queste soluzioni convolute, altrimenti si rischia di spaventare i già pochi interessati all'informatica
          • panda rossa scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione
            lo so ed è questo il problema

            magari negli anni '70 era una soluzione elegante,
            ma oggi si tende ad evitare queste soluzioni
            convolute, altrimenti si rischia di spaventare i
            già pochi interessati
            all'informaticaMa quali soluzioni convolute?"less then" tra valori numerici.Se hai dei dubbi (e anche io li ho) scrivi man teste ti leggi il fucking manual che ti spiega tutto, opzione per opzione.
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione[...]
            occorrono settimane di studio e tante sudate per
            riuscire a capire ( per la prima volta ) che
            diavolo c'è scritto lì
            dentroSolo se non hai la minima nozione di scripting o programmazione.
          • collione scrive:
            Re: Io me medesimo
            infatti è di loro che mi preoccupochiaramente chi lo fa per mestiere non ha problemi a muoversi tra gli script, ma ho notato che la curva di apprendimento è maledettamente ripida ( e in fondo stiamo parlano di banale scripting!!! )
          • panda rossa scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione
            infatti è di loro che mi preoccupoLoro chi?Lo sparagestionali winaro, le mani su uno script di un servere NON CE LE DEVE METTERE!
            chiaramente chi lo fa per mestiere non ha
            problemi a muoversi tra gli script, ma ho notato
            che la curva di apprendimento è maledettamente
            ripida ( e in fondo stiamo parlano di banale
            scripting!!! )No, non e' banale scripting.Lo scripting non e' per niente banale.
          • fantozzi scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: collione

            infatti è di loro che mi preoccupo

            Loro chi?
            Lo sparagestionali winaro, le mani su uno script
            di un servere NON CE LE DEVE
            METTERE!


            chiaramente chi lo fa per mestiere non ha

            problemi a muoversi tra gli script, ma ho
            notato

            che la curva di apprendimento è
            maledettamente

            ripida ( e in fondo stiamo parlano di banale

            scripting!!! )

            No, non e' banale scripting.
            Lo scripting non e' per niente banale.Lo scripting (nel senso sintattico del termine) è banale quello che non è banale è sapere cosa si fa e perchè.In altri termini prendi questo:#!/bin/shset -eip4=$1echo "$ip4" | grep -q '^[0-9]*.[0-9]*.[0-9]*.[0-9]*$' || { echo 'Syntax: $0 a.b.c.d'; exit 1; } prefix=$(printf '%02x%02x:%02x%02xn' $(echo $ip4 | sed 's/./ /g')) ip tunnel add 6to4 mode sit remote any local $ip4 ip link set dev 6to4 mtu 1280 up ip addr add 2002:$prefix::1/16 dev 6to4 ip -6 route add ::/0 via ::192.88.99.1 dev 6to4 metric 1026 Tecnicamente si tratta di ben poco.... la sintassi è banale e si limita a elaborare qualche stringa...Il risultato tuttavia non è per nulla banale (e non perchè sia complicata la sintassi) ma perchè per interpretarlo occorre avere una idea precisa di come funziona ipv6 e ipv4 in dual stack.Puoi conoscere tutte le varianti (bash c-shell ecc.) che vuoi ma se non hai idea di come funzioni lo stack IP non capirai mai cosa fa lo script ne (sopratutto) perchè lo fa....
          • krane scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: fantozzi
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: collione


            infatti è di loro che mi preoccupo



            Loro chi?

            Lo sparagestionali winaro, le mani su uno
            script

            di un servere NON CE LE DEVE

            METTERE!




            chiaramente chi lo fa per mestiere non
            ha


            problemi a muoversi tra gli script, ma
            ho

            notato


            che la curva di apprendimento è

            maledettamente


            ripida ( e in fondo stiamo parlano di
            banale


            scripting!!! )



            No, non e' banale scripting.

            Lo scripting non e' per niente banale.
            Lo scripting (nel senso sintattico del termine) è
            banale quello che non è banale è sapere cosa si
            fa e
            perchè.
            In altri termini prendi questo:

            #!/bin/sh

            set -e

            ip4=$1
            echo "$ip4" | grep -q
            '^[0-9]*.[0-9]*.[0-9]*.[0-9]*$' ||

            { echo 'Syntax: $0 a.b.c.d'; exit 1; }



            prefix=$(printf '%02x%02x:%02x%02xn' $(echo $ip4
            | sed 's/./ /g'))




            ip tunnel add 6to4 mode sit remote any local $ip4


            ip link set dev 6to4 mtu 1280 up


            ip addr add 2002:$prefix::1/16 dev 6to4


            ip -6 route add ::/0 via ::192.88.99.1 dev 6to4
            metric 1026


            Tecnicamente si tratta di ben poco.... la
            sintassi è banale e si limita a elaborare qualche
            stringa...
            Il risultato tuttavia non è per nulla banale (e
            non perchè sia complicata la sintassi) ma perchè
            per interpretarlo occorre avere una idea precisa
            di come funziona ipv6 e ipv4 in dual
            stack.

            Puoi conoscere tutte le varianti (bash c-shell
            ecc.) che vuoi ma se non hai idea di come
            funzioni lo stack IP non capirai mai cosa fa lo
            script ne (sopratutto) perchè lo
            fa....Chissa' se ora nr: Darth Vader ce lo rifara' in powershell per mostrarciquando sarebbe piu' elegante, conciso ed efficente ?
          • tucumcari scrive:
            Re: Io me medesimo
            In teoria potrebbe pure riuscirci a farlo in power shell in pratica dovrebbe prima capire cosa fa (appunto) ...è li il difficile... non certo scrivere 4 righe in croce in una sintassi invece che un un altra... o usare una GUI che faccia la stessa cosa...
          • panda rossa scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: fantozzi
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: collione


            infatti è di loro che mi preoccupo



            Loro chi?

            Lo sparagestionali winaro, le mani su uno
            script

            di un servere NON CE LE DEVE

            METTERE!




            chiaramente chi lo fa per mestiere non
            ha


            problemi a muoversi tra gli script, ma
            ho

            notato


            che la curva di apprendimento è

            maledettamente


            ripida ( e in fondo stiamo parlano di
            banale


            scripting!!! )



            No, non e' banale scripting.

            Lo scripting non e' per niente banale.
            Lo scripting (nel senso sintattico del termine) è
            banale quello che non è banale è sapere cosa si
            fa e
            perchè.
            In altri termini prendi questo:

            #!/bin/sh

            set -e

            ip4=$1
            echo "$ip4" | grep -q
            '^[0-9]*.[0-9]*.[0-9]*.[0-9]*$' ||

            { echo 'Syntax: $0 a.b.c.d'; exit 1; }



            prefix=$(printf '%02x%02x:%02x%02xn' $(echo $ip4
            | sed 's/./ /g'))




            ip tunnel add 6to4 mode sit remote any local $ip4


            ip link set dev 6to4 mtu 1280 up


            ip addr add 2002:$prefix::1/16 dev 6to4


            ip -6 route add ::/0 via ::192.88.99.1 dev 6to4
            metric 1026


            Tecnicamente si tratta di ben poco.... la
            sintassi è banale e si limita a elaborare qualche
            stringa...
            Il risultato tuttavia non è per nulla banale (e
            non perchè sia complicata la sintassi) ma perchè
            per interpretarlo occorre avere una idea precisa
            di come funziona ipv6 e ipv4 in dual
            stack.

            Puoi conoscere tutte le varianti (bash c-shell
            ecc.) che vuoi ma se non hai idea di come
            funzioni lo stack IP non capirai mai cosa fa lo
            script ne (sopratutto) perchè lo
            fa....Scusa un attimo.Di che cosa stiamo parlando?di script, o di ipv4/ipv6 ?Se parliamo di script, la shell mette a disposizione potenti strumenti che consentono di fare quella roba in tre righe.Quindi la shell e' uno strumento potente.Ma e' chiaro che per scrivere quelle cose devi sapere anche come funziona lo stack IP.Qualunque linguaggio tu voglia usare, devi sapere quello che stai facendo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione

            occorrono settimane di studio e tante sudate per
            riuscire a capire ( per la prima volta ) che
            diavolo c'è scritto lì
            dentrocollione, lascia perdere.Stai facendo una figura poco bella agli occhi di chi ti vuole bene.E' uno script bash, e pure commentato.Non ti piace? Cancella e riscrivi tutto.Dov'e' il problema?
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: collione




            occorrono settimane di studio e tante sudate
            per

            riuscire a capire ( per la prima volta ) che

            diavolo c'è scritto lì

            dentro

            collione, lascia perdere.
            Stai facendo una figura poco bella agli occhi di
            chi ti vuole
            bene.
            E' uno script bash, e pure commentato.ed è anche riportato male, manca un double quote in chiusura di una stringa.
          • Azz scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: collione
            bash e perl sono sintatticamente delle
            mostruosità indicibilibash è per lanciare processi e poco più e va bene com'è, se preferisci ci sono altre shell, ma cambia pocoperl concordo è una abominio di notazione, ma è invia di estinzione, e sopravvive solo perché preinstallato, python e ruby fanno lo stesso lavoro con una notazione molto più civile, poi se no nti piacciono puoi scegliere tra groovy e lua.
    • a b c scrive:
      Re: Io me medesimo
      a sembrano un po' altino il tuo target.lavoro da 10 anni come sistemista unix/linux a 360 gradi (nel senso che conosco discretamente e mi arrangio anche in ambito storage, oracle rdbms, backup e qualche altra XXXXXXXta) ma 3000 al mese non li ho mai visti e ti assicuro che rispetto al 90% dei colleghi con i quali mi trovo a lavorare sono sempre una spanna sopra. ogni tanto il genietto che mi da del filoda torcere lo trovo ma è raro, 3 o 4 in 10 anni da consulente...quindi, o io mi vendo mooolto male :) o tu stai parlando di partita iva etc.come dipendente arrivo a 2000 se va bene.(prima del 2008 qualcuno superava i 2000 da dipendente ma era molto raro).comunque confermo che su linux si lavora meglio e si guadagna meglio,secondo me da non sottovalutare il fatto che con le tecnologia "avanti avanti avanti" di widnows molti finiscono per non studiare e perdono skill ogni giorno che passa (quando anche su windows se un sistemista vuole studiare di roba da sapere ce n'è in abbondanza).in ambito unix/linux la differenza tra uno che conosce i rudimenti e vaavanti per inerzia da anni e chi si impegna studiando e cercando dimigliorarsi ad ogni nuovo progetto la differenza si vede ed tanta.un'altro scoglio che ho spesso ho trovato lavorando per aziende strutturate è la burocrazia auto-imposta.vedi gente che sostiene che è giusto chel'account di dominio di blocca dopo 3 tentativi falliti di logon.(è da mentecatti secondo me ma qualcuno che si spaccia per conoscere rudimenti di sicurezza sostiene che è utile contro il brute forcing).
      • Etype scrive:
        Re: Io me medesimo
        Se per questo ci sono anche mini aziende con domini da 10 pc e poi tengono spento il server per consumare meno :D
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Io me medesimo
        - Scritto da: a b c
        un'altro scoglio che ho spesso ho trovato
        lavorando per aziende strutturate è la burocrazia
        auto-imposta.
        vedi gente che sostiene che è giusto che
        l'account di dominio di blocca dopo 3 tentativi
        falliti di
        logon.
        (è da mentecatti secondo me ma qualcuno che si
        spaccia per conoscere

        rudimenti di sicurezza sostiene che è utile
        contro il brute
        forcing).fa il paio con la richiesta di almeno un carattere non alfanumerico nella password.Peccato che in certe aziende con sedi e dipendenti in diversi paesi, ciò comporti non pochi problemi ogni volta che si debba fare un login da una postazione diversa dalla propria.
    • sgabbix scrive:
      Re: Io me medesimo
      - Scritto da: iRoby
      Preferivo starmene in disparte e non dire nulla,...ma poi non hai resistito e sei venuto a fare lo sborone...
    • dirigente scrive:
      Re: Io me medesimo
      - Scritto da: iRoby
      Preferivo starmene in disparte e non dire nulla,
      perché giustamente passerei per sbroff o anche
      farlocco...

      L'ultima settimana di gennaio butto il CV che ero
      anche un po' svogliato perché avevo altri
      progetti personali che volevo provare a far
      crescere, ma penso al mio bimbo di 3 mesi, c'è da
      fare un lavoretto di ristrutturazione in casa,
      insomma rispondo ad un paio di messaggi dei vari
      motori di ricerca personale che mi mandano email
      periodiche con le proposte di
      lavoro.

      Esattamente 2 giorni dopo mi chiamano e lunedì 3
      febbraio inizio in un famoso gruppo bancario
      italiano. 2500 netti mensili progetto di 6
      mesi.
      Si è vero fino al 2008 stessa posizione tiravi
      3000-3200, +500 su
      Milano...

      Lavoro? Sistemista Unix/Linux.

      Ok. Torno a preparare script Bash/Perl.
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 21 febbraio 2014 11.17
      --------------------------------------------------Per me ti sei venduto male.Qui i consulenti Senior li paghiamo 580/gg + rimborso eventuale rimborso spese. Se consideriamo 22 giorni lavorativi mensili sono 12.760,00 anche senza calcolare il rimborso. Mettici pure un 60% di tassame vario e sei comunque oltre i 5k netti.Poi fai te.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Io me medesimo

        Qui i consulenti Senior li paghiamo 580/gg +Li pagate cari... le scimmiette molto senior massimo 400 + iva. 580 se va bene si danno a chi ha skill veramente rare o ti rifà un proXXXXX critico non certo ad un sistemista che trovi anche nelle patatine.
        • dirigente scrive:
          Re: Io me medesimo
          - Scritto da: nome e cognome

          Qui i consulenti Senior li paghiamo 580/gg +

          Li pagate cari... le scimmiette molto senior
          massimo 400 + iva. 580 se va bene si danno a chi
          ha skill veramente rare o ti rifà un proXXXXX
          critico non certo ad un sistemista che trovi
          anche nelle
          patatine.Ti deve essere sfuggita la qualifica <b
          Senior </b
          .Non avendo un circo, le scimmiette te le lascio volentieri.Stiamo parlando di professionisti.Per chi ha voglia di capzeggiare la porta è ben segnalata.
          • panda rossa scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: dirigente
            - Scritto da: nome e cognome


            Qui i consulenti Senior li paghiamo
            580/gg
            +



            Li pagate cari... le scimmiette molto senior

            massimo 400 + iva. 580 se va bene si danno a
            chi

            ha skill veramente rare o ti rifà un proXXXXX

            critico non certo ad un sistemista che trovi

            anche nelle

            patatine.

            Ti deve essere sfuggita la qualifica <b

            Senior </b

            .
            Non avendo un circo, le scimmiette te le lascio
            volentieri.

            Stiamo parlando di professionisti.
            Per chi ha voglia di capzeggiare la <s
            porta </s
            <b
            finestra </b
            è ben
            segnalata.Fixed! (da capire) 8)
          • dirigente scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dirigente

            - Scritto da: nome e cognome



            Qui i consulenti Senior li paghiamo

            580/gg

            +





            Li pagate cari... le scimmiette molto
            senior


            massimo 400 + iva. 580 se va bene si
            danno
            a

            chi


            ha skill veramente rare o ti rifà un
            proXXXXX


            critico non certo ad un sistemista che
            trovi


            anche nelle


            patatine.



            Ti deve essere sfuggita la qualifica
            <b


            Senior </b


            .

            Non avendo un circo, le scimmiette te le
            lascio

            volentieri.



            Stiamo parlando di professionisti.

            Per chi ha voglia di capzeggiare la
            <s
            porta </s
            <b
            finestra
            </b
            è
            ben

            segnalata.

            Fixed! (da capire) 8)No, la finestra non si può usare: c'è sempre una tenda blu con caratteri bianchi che ne ostruisce l'acXXXXX.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io me medesimo

            Ti deve essere sfuggita la qualifica <b

            Senior </b
            Dovresti rileggere visto che ho parlato di scimmiette <b
            molto senior </b
            e da bravo dirigente dovresti saperlo che il prezzo di mercato è quello... poi se vi fate XXXXXXX buon per chi vi fattura, serve per caso una costruzione antica, open space, ampia metratura, roma centro, adiacenze metro, molto bella, libera subito?
            Stiamo parlando di professionisti.
            Per chi ha voglia di capzeggiare la porta è ben
            segnalata.Se stiamo parlando di sistemisti ne puoi ordinare un container pieno da Bangalore per 10$ al giorno cadauno. Poi se vuoi capzegiare fai pure...
          • dirigente scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: nome e cognome

            Ti deve essere sfuggita la qualifica
            <b


            Senior </b


            Dovresti rileggere visto che ho parlato di
            scimmiette <b
            molto senior </b
            e
            da bravo dirigente dovresti saperlo che il prezzo
            di mercato è quello... poi se vi fate XXXXXXX
            buon per chi vi fattura, Non so con quali collaboratori sei abituato a lavorare, ma personalmente non darei mai della scimmietta ad un consulente senior.
            serve per caso una
            costruzione antica, open space, ampia metratura,
            roma centro, adiacenze metro, molto bella, libera
            subito?
            A be, se il mercato è quello di roma capisco perché pagate i consulenti un tanto al chilo. Ma parliamo di carne da macello in una catena di subappalti infinita. Altro che senior.


            Stiamo parlando di professionisti.

            Per chi ha voglia di capzeggiare la porta è
            ben

            segnalata.

            Se stiamo parlando di sistemisti ne puoi ordinare
            un container pieno da Bangalore per 10$ al giorno
            cadauno. Poi se vuoi capzegiare fai
            pure...Compra tu servizi da bangalore. Io ne ho già abbastanza con i vari support center oracle e affini. Nei settori critici dell'IT italiano io preferisco tecnici italiani.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io me medesimo

            Non so con quali collaboratori sei abituato a
            lavorare, ma personalmente non darei mai della
            scimmietta ad un consulente
            senior.Infatti si parla di sistemisti mica di consulenti, non li consulti. Gli dici cosa devono fare.
            A be, se il mercato è quello di roma capisco
            perché pagate i consulenti un tanto al chilo. Ma
            parliamo di carne da macello in una catena di
            subappalti infinita. Altro che
            senior.E tu pensa... nonostante la catena infinita di subappaltatori sono sempre 400 euro / giorno, la dice lunga sul valore che il mercato attribuisce al lavoro.
            Compra tu servizi da bangalore. Io ne ho già
            abbastanza con i vari support center oracle e
            affini. Nei settori critici dell'IT italiano io
            preferisco tecnici
            italiani.Io si li compro... e funzionano alla grande per un decimo.
          • dirigente scrive:
            Re: Io me medesimo
            - Scritto da: nome e cognome

            Non so con quali collaboratori sei abituato a

            lavorare, ma personalmente non darei mai
            della

            scimmietta ad un consulente

            senior.

            Infatti si parla di sistemisti mica di
            consulenti, non li consulti. Gli dici cosa devono
            fare.
            Meglio consultarli invece, i sistemi senior. Si evitano tante XXXXXte. I tecnici servono a quello: se non ti fidi del loro parere ma pretendi di dirgli solo cosa devono fare i processi aziendali finiscono per rimetterci, e tu ti giochi l'obbiettivo (e l'assegno corrispondente).[...]


            Compra tu servizi da bangalore. Io ne ho già

            abbastanza con i vari support center oracle e

            affini. Nei settori critici dell'IT italiano
            io

            preferisco tecnici

            italiani.

            Io si li compro... e funzionano alla grande per
            un
            decimo.Tutti contenti allora. Buoni acquisti.
      • iRoby scrive:
        Re: Io me medesimo
        Lavoro a 2km da casa vado in bici, mi va bene così... È troppo comodo. Mi davano molto di più in un altro lavoro su Milano...Ma prendi la stanza, e mettici un divanetto e 4 cose. E stai li 5 giorni per tornare a casa i week end.No basta, sono stufo di Milano!
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Io me medesimo
      - Scritto da: iRoby
      Preferivo starmene in disparte e non dire nulla,
      perché giustamente passerei per sbroff o anche
      farlocco...

      L'ultima settimana di gennaio butto il CV che ero
      anche un po' svogliato perché avevo altri
      progetti personali che volevo provare a far
      crescere, ma penso al mio bimbo di 3 mesi, c'è da
      fare un lavoretto di ristrutturazione in casa,
      insomma rispondo ad un paio di messaggi dei vari
      motori di ricerca personale che mi mandano email
      periodiche con le proposte di
      lavoro.

      Esattamente 2 giorni dopo mi chiamano e lunedì 3
      febbraio inizio in un famoso gruppo bancario
      italiano. 2500 netti mensili progetto di 6
      mesi.
      Si è vero fino al 2008 stessa posizione tiravi
      3000-3200, +500 su
      Milano...

      Lavoro? Sistemista Unix/Linux.

      Ok. Torno a preparare script Bash/Perl.
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 21 febbraio 2014 11.17
      --------------------------------------------------Bel lavoro quello del sistemista... meno male che nel mio settore di euro ne prendo 4500 al mese netti...
      • panda rossa scrive:
        Re: Io me medesimo
        - Scritto da: Enjoy with Us
        - Scritto da: iRoby

        Preferivo starmene in disparte e non dire
        nulla,

        perché giustamente passerei per sbroff o
        anche

        farlocco...



        L'ultima settimana di gennaio butto il CV
        che
        ero

        anche un po' svogliato perché avevo altri

        progetti personali che volevo provare a far

        crescere, ma penso al mio bimbo di 3 mesi,
        c'è
        da

        fare un lavoretto di ristrutturazione in
        casa,

        insomma rispondo ad un paio di messaggi dei
        vari

        motori di ricerca personale che mi mandano
        email

        periodiche con le proposte di

        lavoro.



        Esattamente 2 giorni dopo mi chiamano e
        lunedì
        3

        febbraio inizio in un famoso gruppo bancario

        italiano. 2500 netti mensili progetto di 6

        mesi.

        Si è vero fino al 2008 stessa posizione
        tiravi

        3000-3200, +500 su

        Milano...



        Lavoro? Sistemista Unix/Linux.



        Ok. Torno a preparare script Bash/Perl.


        --------------------------------------------------

        Modificato dall' autore il 21 febbraio 2014
        11.17


        --------------------------------------------------

        Bel lavoro quello del sistemista... meno male che
        nel mio settore di euro ne prendo 4500 al mese
        netti...La qualita' del lavoro non si misura mica in stipendio netto, bensi' in tempo libero di spudorato cazzeggio nella giornata lavorativa.Meglio essere pagato 100 per intervenire solo 5 minuti prima che i processi raggiungano una soglia critica, e passare il resto del giorno a scrivere su PI, o a sviluppare app per conto proprio, che prendere 200 e passare l'intera giornata (straordinari compresi) a sverminare workstation e disinstallare i pacchetti di update che hanno mandato in crisi gli applicativi aziendali.
  • Fabrizio scrive:
    frustrati
    Sento la voce dei poveri abituati ha un'interfaccia grafica dove si può cliccare dappertutto che siano utenti Windows o apple abbia poco sentirsi frustrato da gente Il sistema operativo può configurare tutto da ridere di comando.
    • panda rossa scrive:
      Re: frustrati
      - Scritto da: Fabrizio
      Sento la voce dei poveri abituati ha
      un'interfaccia grafica dove si può cliccare
      dappertutto che siano utenti Windows o apple
      abbia poco sentirsi frustrato da gente Il sistema
      operativo può configurare tutto da ridere di
      comando.Segnalato!
    • Skywalkersenior scrive:
      Re: frustrati
      - Scritto da: Fabrizio
      Sento la voce dei poveri abituati ha
      un'interfaccia grafica dove si può cliccare
      dappertutto che siano utenti Windows o apple
      abbia poco sentirsi frustrato da gente Il sistema
      operativo può configurare tutto da ridere di
      comando.Conosco molti sistemisti Windows che usano esclusivamente comandi powershell per gestire i server, pur avendo a disposizione l'interfaccia grafica
    • ... scrive:
      Re: frustrati
      - Scritto da: Fabrizio
      Sento la voce dei poveri abituati ha
      un'interfaccia grafica dove si può cliccare
      dappertutto che siano utenti Windows o apple
      abbia poco sentirsi frustrato da gente Il sistema
      operativo può configurare tutto da ridere di
      comandoMa che sei un truzzo? :o
  • oste scrive:
    Oste...
    Oste, com'è il vino?Buono.
    • krane scrive:
      Re: Oste...
      - Scritto da: oste
      Oste, com'è il vino ?
      Buono.E dimostracelo offrendo il primo giro allora !
      • oste scrive:
        Re: Oste...
        - Scritto da: krane
        E dimostracelo offrendo il primo giro allora !Grossomodo tutti i produttori di sfottware offrono il primo giro, pure Uindovs
        • panda rossa scrive:
          Re: Oste...
          - Scritto da: oste
          - Scritto da: krane

          E dimostracelo offrendo il primo giro allora
          !
          Grossomodo tutti i produttori di sfottware
          offrono il primo giro, pure
          UindovsPoi pero' gli altri fanno pagare (caro), mentre linux e' gratis.
          • krane scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: oste

            - Scritto da: krane


            E dimostracelo offrendo il primo


            giro allora !

            Grossomodo tutti i produttori di sfottware

            offrono il primo giro, pure Uindovs
            Poi pero' gli altri fanno pagare (caro), mentre
            linux e' gratis.Ma tu dopo il primo giro gratis d'assaggio dici che fa schifo e passi al locale successivo, l'importante e' arrivare alla sera sbronzi gratis :D
          • oste scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: panda rossa
            Poi pero' gli altri fanno pagare (caro), mentre
            linux e'
            gratis.Perché nel vino ci mettono metanolo in abbondanza (rotfl)
          • collione scrive:
            Re: Oste...
            [img]http://img130.imageshack.us/img130/2962/castorol.jpg[/img]brutta giornata per i winari (rotfl)
          • oste scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: collione
            [img]http://img130.imageshack.us/img130/2962/casto

            brutta giornata per i winari (rotfl)Tutto qui? Hai meno argomenti del solito(anche se sembra impossibile)... :-o
          • collione scrive:
            Re: Oste...
            ti sei bevuto tutto il tuo wino? (rotfl)
          • oste scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: collione
            ti sei bevuto tutto il tuo wino? (rotfl) :-o
          • Zak Mac scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: collione
            ti sei bevuto tutto il tuo wino? (rotfl)No, si è bevuto l'ultimo neurone :-)
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: panda rossa

            Poi pero' gli altri fanno pagare (caro), mentre
            linux e'
            gratis.I costi si trasferiscono dal prodotto allo stipendio del sistemista che deve gestire il prodotto.
          • collione scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: Skywalkersenior
            I costi si trasferiscono dal prodotto allo
            stipendio del sistemista che deve gestire il
            prodotto.senza fare calcoli precisi, è difficile stabilire se e quanto influisce tutto ciònon dimentichiamo i costi acXXXXXri, ovvero le violazioni di sicurezza, la scarsa efficienza del software, il lock-insono tutte voci di costo, che si sommano a quello delle licenze dei software proprietariun buon sistemista non è solo un costo in più, è pure una risorsa che mantiene l'infrastruttura IT più efficiente e sicuraè ridicolo fare un confronto solo con i costi di licenza del software proprietario
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Skywalkersenior


            I costi si trasferiscono dal prodotto allo

            stipendio del sistemista che deve gestire il

            prodotto.

            senza fare calcoli precisi, è difficile stabilire
            se e quanto influisce tutto
            ciò

            non dimentichiamo i costi acXXXXXri, ovvero le
            violazioni di sicurezza, la scarsa efficienza del
            software, il
            lock-in

            sono tutte voci di costo, che si sommano a quello
            delle licenze dei software
            proprietari

            un buon sistemista non è solo un costo in più, è
            pure una risorsa che mantiene l'infrastruttura IT
            più efficiente e
            sicura

            è ridicolo fare un confronto solo con i costi di
            licenza del software
            proprietarioI costi acXXXXXri ci sono in entrambi i casi. Sfatiamo il mito che i server Linux siano più sicuri o affidabili degli altri in assoluto. Dipende molto dalla capacità di chi li gestisce. Poi, come ho specificato nell'altro post, ovviamente mi riferivo a sistemisti di pari livello (suppongo che l'articolo parli di gente del genere, altrimenti non avrebbe senso il paragone).
          • panda rossa scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: Skywalkersenior
            - Scritto da: panda rossa




            Poi pero' gli altri fanno pagare (caro), mentre

            linux e'

            gratis.

            I costi si trasferiscono dal prodotto allo
            stipendio del sistemista che deve gestire il
            prodotto.Esatto.Il cliente continua a spendere 100.Ma con la soluzione M$ quei 100 vengono ripartiti tra:50 M$, 49 intermediari vari, 1 il cococo sparagestionali incapaceRisultato: il cliente ha un servizio pessimoCon la soluzione linux, il cliente spende 100, il sistemista intasca 90, la qualita' di servizio e' elevatissima, e il sistemista ha anche il tempo per scrivere sul forum di PI.
          • ISTAT scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: panda rossa
            Esatto.
            Il cliente continua a spendere 100.
            Ma con la soluzione M$ quei 100 vengono ripartiti
            tra:
            50 M$, 49 intermediari vari, 1 il cococo
            sparagestionali
            incapace

            Risultato: il cliente ha un servizio pessimo

            Con la soluzione linux, il cliente spende 100, il
            sistemista intasca 90, la qualita' di servizio e'
            elevatissima, e il sistemista ha anche il tempo
            per scrivere sul forum di
            PI.Dati rilevati tramite il lancio di dadi.Istat.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: panda rossa
            Con la soluzione linux, il cliente spende 100, il
            sistemista intasca 90, la qualita' di servizio e'
            elevatissima, e il sistemista ha anche il tempo
            per scrivere sul forum di
            PI.Oste com'é il vino ? :-o
          • collione scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: aphex_twin
            Oste com'é il vino ? :-omeglio il sidro di mele? (rotfl)[img]http://img130.imageshack.us/img130/2962/castorol.jpg[/img]
          • aphex_twin scrive:
            Re: Oste...
            No, quello mi fa letteralmente XXXXXX :D
          • collione scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: aphex_twin
            No, quello mi fa letteralmente <b
            ma </b
            XXXXXX :DFIXED 8)
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: Oste...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Skywalkersenior

            - Scritto da: panda rossa







            Poi pero' gli altri fanno pagare
            (caro),
            mentre


            linux e'


            gratis.



            I costi si trasferiscono dal prodotto allo

            stipendio del sistemista che deve gestire il

            prodotto.


            Esatto.
            Il cliente continua a spendere 100.
            Ma con la soluzione M$ quei 100 vengono ripartiti
            tra:
            50 M$, 49 intermediari vari, 1 il cococo
            sparagestionali
            incapace

            Risultato: il cliente ha un servizio pessimo

            Con la soluzione linux, il cliente spende 100, il
            sistemista intasca 90, la qualita' di servizio e'
            elevatissima, e il sistemista ha anche il tempo
            per scrivere sul forum di
            PI.No, parlo di personale di pari preparazione in riferimento all'articolo (che non penso parlasse di differenza di stipendi tra un mega-sistemista Linux ed un neo diplomato che si diletta sui server Windows nel weekend).Sull'affidabilità di Linux rispetto a Windows (sempre in ambito server ovviamente), non ci metterei la mano sul fuoco. Dipende sempre dalla capacità di chi li gestisce.
  • gnammolo scrive:
    Capito macachi?
    Voi tecnici apple che siete i meno pagati del mondo dell'informatica prima di dare del cantinaro dovreste solo che tacere.
    • ruppolo scrive:
      Re: Capito macachi?
      - Scritto da: gnammolo
      Voi tecnici apple che siete i meno pagati del
      mondo dell'informatica prima di dare del
      cantinaro dovreste solo che
      tacere.E tu pensi, povero allocco, di poter chiedere più del costo del "ferro"? In Italia?
      • gnammolo scrive:
        Re: Capito macachi?
        un sistemista linux è ben pagato (per la media italiana degli informatici), ben più di te.
        • ruppolo scrive:
          Re: Capito macachi?
          - Scritto da: gnammolo
          un sistemista linux è ben pagato (per la media
          italiana degli informatici), ben più di
          te.Un sistemista Linux è pagato, qui in Italia, meno di uno spazzino.
          • panda rossa scrive:
            Re: Capito macachi?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: gnammolo

            un sistemista linux è ben pagato (per la
            media

            italiana degli informatici), ben più di

            te.

            Un sistemista Linux è pagato, qui in Italia, meno
            di uno
            spazzino.Lo sapevo!Fai lo spazzino.
          • gnammolo scrive:
            Re: Capito macachi?

            Un <s
            sistemista Linux </s
            macaco è pagato, qui in Italia, meno
            di <s
            uno
            spazzino. </s
            un extracomunitario che raccoglie pomodori in nero.
          • gnammolo scrive:
            Re: Capito macachi?
            http://www.melablog.it/post/21911/pioggia-di-critiche-per-gli-stipendi-negli-apple-store(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)siete le volpi del mondo dell'informatica
          • panda rossa scrive:
            Re: Capito macachi?
            - Scritto da: gnammolo
            http://www.melablog.it/post/21911/pioggia-di-criti

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            siete le volpi del mondo dell'informaticaInformatica?Quale informatica?L'articolo parla chiaro: il core business di apple e' il RETAIL.Un esercito di ruppoli che fanno la wanna marchi o il guido angeli degli apple stores.Gente pagata per applaudire i clienti, e con consocenze informatiche inferiori allo zero.
      • giuda scrive:
        Re: Capito macachi?
        applefag, tu paghi per poter dire "apple è bella" povero XXXXXXXX
    • Etype scrive:
      Re: Capito macachi?
      - Scritto da: gnammolo
      Voi tecnici apple Tecnici apple ? :D :D :DOra non esageriamo :D
      che siete i meno pagati del
      mondo dell'informatica prima di dare del
      cantinaro dovreste solo che
      tacere.Perche si occupano d'informatica ? :DNon darci peso,hanno sempre perso in vita loro,credono che con il 10% sui desktop conquisteranno il mondo :D,nessuno se li è mai filati in informatica ne nel privato ne in ambito aziendale....politca fallimentare apple :D
      • sysadmin scrive:
        Re: Capito macachi?
        Quoto
      • aphex_twin scrive:
        Re: Capito macachi?
        Nel privato ho i miei dubbi.
        • Etype scrive:
          Re: Capito macachi?
          - Scritto da: aphex_twin
          Nel privato ho i miei dubbi.90% dei pc contro il 10% dei Mac e vuoi anche ragionarci sopra ? :DMi dispiace per te ma lo standard di fatto è sempre stato il PC sia a livello aziendale che nel privato,tutte le possibili periferiche in giro per il mondo + le CPU e GPU discrete son sempre state il cavallo di battaglia dei pc,il Mac rappresenta una goccia nel mare anche grazie alla politica fallimentare e demenziale di apple.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Capito macachi?
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            Nel privato ho i miei dubbi.

            90% dei pc contro il 10% dei Mac e vuoi anche
            ragionarci sopra ?
            :D
            Mai dare nulla per scontato. ;)
            Mi dispiace per te ma lo standard di fatto è
            sempre stato il PC sia a livello aziendale che
            nel privato,A livello aziendale é ancora cosí, a livello privato, invece, vedo sempre piú Mac, non ti saprei dire le percentuali ma OGGI il 90% credo non sia piú valido.
            tutte le possibili periferiche in
            giro per il mondo + le CPU e GPU discrete son
            sempre state il cavallo di battaglia dei pc,Anche Apple é passata ad Intel , é li che hanno iniziato ad erodere quote a MS.
            il
            Mac rappresenta una goccia nel mare anche grazie
            alla politica fallimentare e demenziale di
            apple.Seeee vabbé , io ci ho provato . Ma é inutile tentare di ragionare con chi non lo vuole fare.Ciao
          • Etype scrive:
            Re: Capito macachi?
            - Scritto da: aphex_twin
            Mai dare nulla per scontato. ;)Guarda che è un dato di fatto che i PC sono il 90% dei computer desktop
            A livello aziendale é ancora cosí, a livello
            privato, invece, vedo sempre piú Mac, non ti
            saprei dire le percentuali ma OGGI il 90% credo
            non sia piú
            valido.Non so voi appliani cosa vi fumate il giorno ma anche nel privato non c'è storia Mac è una goccia nel mare,come è sempre stato.....
            Anche Apple é passata ad Intelsi 7 anni fa :D :D :D i pc ci sono da una vita,secondo fallimento di apple...se non puoi sconfingerli alleati :D :D :D
            é li che hanno
            iniziato ad erodere quote a
            MS.Ma non dire idiozie per favore ...
            Seeee vabbé , io ci ho provato .No tu hai provato a fare la marchetta ma non c'è scusa che tenga,apple è stata fallimentare in questo settore,lo è sempre stato hanno una mente limitata e sfornano prodotti limitati e demenziali.
            Ma é inutile
            tentare di ragionare con chi non lo vuole
            fare.

            CiaoNon si può ragionare son un appliano,ha una mente limitata e deviata ;)
      • ruppolo scrive:
        Re: Capito macachi?
        Infatti si vede chi sta fallendo.
  • Italiani scrive:
    non con windows
    Ci sono tanti meccanici di utilitarie chiamate Windows.Normale che un meccanico Ferrari (Linux) guadagni di piu`.I meccanici di utilitarie qui su PI aprono la bocca perche' hanno fame, mangiano le briciole...Ma e` solo frustrazione windowsiana. Non tutti hanno la fortuna di lavorare sulle Ferrari.
    • Prozac scrive:
      Re: non con windows
      - Scritto da: Italiani
      Ci sono tanti meccanici di utilitarie chiamate
      Windows.
      Normale che un meccanico Ferrari (Linux) guadagni
      di
      piu`.

      I meccanici di utilitarie qui su PI aprono la
      bocca perche' hanno fame, mangiano le
      briciole...Ma e` solo frustrazione windowsiana.
      Non tutti hanno la fortuna di lavorare sulle
      Ferrari.I meccanici di utilitarie qui su PI girano con le Ferrari mentre i meccanici Ferrari qui su PI girano con le Panda rosse.Tu sentiti pure fortunato a lavorare su una Ferrari, che loro, si sento più fortunati a guidarla la Ferrari ;)
      • Italiani scrive:
        Re: non con windows
        Stai attento in classe invece di giocare col telefono
        • medico scrive:
          Re: non con windows
          - Scritto da: Italiani
          Stai attento in classe invece di giocare col
          telefono[img]http://img9.joyreactor.cc/pics/comment/geek-%D1%81%D0%B5%D1%81%D1%81%D0%B8%D1%8F-%D0%BF%D0%B8%D0%B7%D0%B4%D0%B5%D1%86-%D0%BD%D0%B0%D1%87%D0%B5%D1%80%D1%82%D0%B0%D1%82%D0%B5%D0%BB%D1%8C%D0%BD%D0%B0%D1%8F-%D0%B3%D0%B5%D0%BE%D0%BC%D0%B5%D1%82%D1%80%D0%B8%D1%8F-291199.jpeg[/img]
        • Prozac scrive:
          Re: non con windows
          - Scritto da: Italiani
          Stai attento in classe invece di giocare col
          telefonoPunto sul vivo, è?Bravo ;)
          • Italiani scrive:
            Re: non con windows
            Eh si :) tu gioca col telefono (Linux) in classe che qui intanto noi che lavoriamo, ci divertiamo un po'.
          • Prozac scrive:
            Re: non con windows
            - Scritto da: Italiani
            Eh si :) tu gioca col telefono (Linux) in classe
            che qui intanto noi che lavoriamo, ci divertiamo
            un
            po'.Bravo. Lavora per bene. Mi raccomando. Che stasera la Ferrari mi serve.
          • Italiani scrive:
            Re: non con windows
            Quella di Need for speed?
          • Prozac scrive:
            Re: non con windows
            - Scritto da: Italiani
            Quella di Need for speed?Perché tu meccanico di Ferrari mi stai dicendo che le Ferrari su cui metti le macchine in realtà non esistono? Sono solo dei miseri giochini?Wow... Ti vanti tanto di essere un meccanico di Ferrari e in realtà fai giochini...
          • Prozac scrive:
            Re: non con windows
            - Scritto da: krane
            I bambini all'asilo oggi si son portati le
            macchinine
            ?Perché lo chiedi a me? Chiedilo a tua moglie, no?
      • Etype scrive:
        Re: non con windows
        Quindi sei un winaro !!!! scoperto !!! :DUn ottimo meccanico sa dove mettere le mani tanto su una utilitaria che su una sportiva...
        • Prozac scrive:
          Re: non con windows
          - Scritto da: Etype
          Quindi sei un winaro !!!! scoperto !!! :D

          Un ottimo meccanico sa dove mettere le mani tanto
          su una utilitaria che su una
          sportiva...La mia era solo una trollata in risposta a un troll ;)Giocavo sulla guerra di religione :PComunque, se hai notato, io mi sono tirato fuori da quelli con la Ferrari ;)
    • panda rossa scrive:
      Re: non con windows
      - Scritto da: Italiani
      Ci sono tanti meccanici di utilitarie chiamate
      Windows.
      Normale che un meccanico Ferrari (Linux) guadagni
      di
      piu`.

      I meccanici di utilitarie qui su PI aprono la
      bocca perche' hanno fame, mangiano le
      briciole...Ma e` solo frustrazione windowsiana.
      Non tutti hanno la <s
      fortuna </s
      <b
      capacita' </b
      di lavorare sulle
      Ferrari.Fixed! 8)
    • Lanf scrive:
      Re: non con windows
      - Scritto da: Italiani
      Ci sono tanti meccanici di utilitarie chiamate
      Windows.
      Normale che un meccanico Ferrari (Linux) guadagni
      di
      piu`.Chi lavora in Ferrari non guadagna di più, anzi potrebbe anche guadagnare di meno.Guadagna di più solo dopo essere andato da un'altra parte, forte della riga "Ferrari" sul curriculum.
    • maxsix scrive:
      Re: non con windows
      - Scritto da: Italiani
      Ci sono tanti meccanici di utilitarie chiamate
      Windows.
      Normale che un meccanico Ferrari (Linux) guadagni
      di
      piu`.
      E la Ferrari sarebbe?
      • Zak Mac scrive:
        Re: non con windows
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: Italiani

        Ci sono tanti meccanici di utilitarie
        chiamate

        Windows.

        Normale che un meccanico Ferrari (Linux)
        guadagni

        di

        piu`.


        E la Ferrari sarebbe?L'intelligenza, cosa che a qualcuno manca ...
    • Funz scrive:
      Re: non con windows
      - Scritto da: Italiani
      Ci sono tanti meccanici di utilitarie chiamate
      Windows.
      Normale che un meccanico Ferrari (Linux) guadagni
      di
      piu`.

      I meccanici di utilitarie qui su PI aprono la
      bocca perche' hanno fame, mangiano le
      briciole...Ma e` solo frustrazione windowsiana.
      Non tutti hanno la fortuna di lavorare sulle
      Ferrari.Ma basta con 'sti paragoni automobilistici!Tu per guidare una Fiat paghi la licenza? La Ferrari la scarichi aggratis dalla Rete? :p
  • IgaRyu scrive:
    Sarà pur vero
    Ma forse nei paesi anglosassoni... qui da noi non mi pare proprio che le cose vadano così bene per il personale preparato all'uso di *nix
    • certo scrive:
      Re: Sarà pur vero
      linux è ottimo per facebook - la posta del giorno - visitare quei 4 soliti siti inutili!per tutto il resto c'è windows...
      • trollolol scrive:
        Re: Sarà pur vero

        linux è ottimo per facebook - la posta del giorno
        - visitare quei 4 soliti siti
        inutili!

        per tutto il resto c'è windows...si giocare a CODsi capisce bene a cosa ti serve computer
      • sysadmin scrive:
        Re: Sarà pur vero
        - Scritto da: certo
        linux è ottimo per facebook - la posta del giorno
        - visitare quei 4 soliti siti
        inutili!

        per tutto il resto c'è windows...Tu si che hai proprio capito tutto del senso dell'articolo... :O
      • ... scrive:
        Re: Sarà pur vero
        - Scritto da: certo
        linux è ottimo per facebook - la posta del giorno
        - visitare quei 4 soliti siti
        inutili!

        per tutto il resto c'è windows...Spero che sia uno scherzo, ma non ci giurerei. Dementi del genere esistono veramente.
    • Eugenio Guastatori scrive:
      Re: Sarà pur vero
      - Scritto da: IgaRyu
      Ma forse nei paesi anglosassoni... qui da noi non
      mi pare proprio che le cose vadano così bene per
      il personale preparato all'uso di
      *nixSi, e poi dire che c'è stato un aumento di assunzioni rispetto al 2012 fa un po` ridere, visto che nel 2012 c'è stata una moria di pinguini oltre ogni limite.
      • krane scrive:
        Re: Sarà pur vero
        - Scritto da: Eugenio Guastatori
        - Scritto da: IgaRyu

        Ma forse nei paesi anglosassoni... qui da

        noi non mi pare proprio che le cose vadano

        così bene per il personale preparato

        all'uso di *nix
        Si, e poi dire che c'è stato un aumento di
        assunzioni rispetto al 2012 fa un po` ridere,
        visto che nel 2012 c'è stata una moria di
        pinguini oltre ogni limite.Estinzione nell'artico o cosa intendi dire ?
        • Eugenio Guastatori scrive:
          Re: Sarà pur vero


          Si, e poi dire che c'è stato un aumento di

          assunzioni rispetto al 2012 fa un po` ridere,

          visto che nel 2012 c'è stata una moria di

          pinguini oltre ogni limite.

          Estinzione nell'artico o cosa intendi dire ?Licenziamenti di massa nell'ambito dell'ICT.
          • krane scrive:
            Re: Sarà pur vero
            - Scritto da: Eugenio Guastatori


            Si, e poi dire che c'è stato un aumento
            di


            assunzioni rispetto al 2012 fa un po`
            ridere,


            visto che nel 2012 c'è stata una moria
            di


            pinguini oltre ogni limite.



            Estinzione nell'artico o cosa intendi dire ?

            Licenziamenti di massa nell'ambito dell'ICT.E in che percentuali linux / windows ?
          • Eugenio Guastatori scrive:
            Re: Sarà pur vero
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Eugenio Guastatori



            Si, e poi dire che c'è stato un
            aumento

            di



            assunzioni rispetto al 2012 fa un
            po`

            ridere,



            visto che nel 2012 c'è stata una
            moria

            di



            pinguini oltre ogni limite.





            Estinzione nell'artico o cosa intendi
            dire
            ?



            Licenziamenti di massa nell'ambito dell'ICT.

            E in che percentuali linux / windows ?In che percentuali non lo so, però la frase nell'articolo è : <i
            ... si tratta di ritmi di assunzioni superiori del 3 per cento rispetto all'anno preso in esame nel rapporto precedente (2012) ... </i
            Mentre nel 2012 moltissime aziende hanno sospeso la R&D in attesa di tempi migliori, sembra che adesso per esempio il mercato americano ed europeo stiano leggermente migliorando, qualcuno sta iniziando a riconsiderare la R&D (giusto perché i vecchi prodotti si vendono anche poco).Quando aumenta la R&D, sia nell'area applications che nell'area embedded e automation, aumenta anche l'assunzione di esperti Linux.Sicuramente aumenta molto più di Windows che è sempre visto come un mercato meno dinamico e più di lungo periodo.
          • tucumcari scrive:
            Re: Sarà pur vero
            - Scritto da: Eugenio Guastatori
            Mentre nel 2012 moltissime aziende hanno sospeso
            la R&D in attesa di tempi miglioriIl momento per investire in ricerca e sviluppo è proprio quello della crisi.Chi taglia in occasione della crisi su queste spese è un ottimo candidato alla chiusura definitiva .Non è la mia opinone ma un dato economico (OCSE) il 97% delle aziende che sono in ripresa o in crescita ne è uscita grazie a investimenti nella innovazione.
    • Caccia gli script scrive:
      Re: Sarà pur vero
      sfortunatamente non è solo MS; è IBM (che è peggio)
      • sysadmin scrive:
        Re: Sarà pur vero
        - Scritto da: Caccia gli script
        sfortunatamente non è solo MS; è IBM (che è
        peggio)Dipende dai punti di vista, io con prodotti IBM ci lavoro da oltre 10 anni e di grossi problemi non ce ne sono, ovviamente a patto di avere un contratto di supporto attivo ;)
    • sysadmin scrive:
      Re: Sarà pur vero
      - Scritto da: maxsix
      Studi grafici, tipografie, serigrafie,
      litografie, fotolitisti, sale di incisione,
      università, laboratori di ricerca, ospedali con
      sale operatorie avanzate (Storz ti sarò per
      sempre grato), studi di rendering e modellazione
      solida, ecc. ecc.
      ecc.Banali client.Per quanto riguarda l'ambito sanitario non scherziamo, se c'è qualche macchina Apple è giusto il client che fa arredamento nell'ufficio del primario di turno...
      • collione scrive:
        Re: Sarà pur vero
        - Scritto da: sysadmin
        scherziamo, se c'è qualche macchina Apple è
        giusto il client che fa arredamento nell'ufficio
        del primario di
        turno...hahahaha povero massiminooggi è la giornata delle rosicate per i troll (rotfl)
      • maxsix scrive:
        Re: Sarà pur vero
        - Scritto da: sysadmin
        - Scritto da: maxsix

        Studi grafici, tipografie, serigrafie,

        litografie, fotolitisti, sale di incisione,

        università, laboratori di ricerca, ospedali
        con

        sale operatorie avanzate (Storz ti sarò per

        sempre grato), studi di rendering e
        modellazione

        solida, ecc. ecc.

        ecc.

        Banali client.
        Per quanto riguarda l'ambito sanitario non
        scherziamo, se c'è qualche macchina Apple è
        giusto il client che fa arredamento nell'ufficio
        del primario di
        turno...Banali client?AhahahahahahahahahahahDiglielo ai controller delle endoscopie strorz o al reparto di chirurgia facciale del mio capoluogo di provincia, il primo in europa e uno dei primi al mondo. Se arrivi con il tuo cassone ti lanciano dalla finestra.
        • Etype scrive:
          Re: Sarà pur vero
          - Scritto da: maxsix
          Banali client?
          AhahahahahahahahahahahGià e se pensi il contrario sei veramente un pivello da plagiare molto facilmente :D
          Diglielo ai controller delle endoscopie strorz oEndoscopie Stronz ? :S
          al reparto di chirurgia facciale del mio
          capoluogo di provinciasoldi gettati dalla finestra....
          il primo in europa e uno
          dei primi al mondo.Nel senso il primo ad utilizzare un coso scrauso con una mela sul retro ? :D
          Se arrivi con il tuo cassone
          ti lanciano dalla
          finestra.Peccato che tutti gli uffici hanno dei normali pc,ospedali compresi...tranne forse il primario che si vuole distinguere perchè qualche non informatico glielo ha consigliato :D
        • sysadmin scrive:
          Re: Sarà pur vero
          - Scritto da: maxsix
          Diglielo ai controller delle endoscopie strorz o
          al reparto di chirurgia facciale del mio
          capoluogo di provincia, il primo in europa e uno
          dei primi al mondo. Se arrivi con il tuo cassone
          ti lanciano dalla
          finestra.Appunto, trattasi di banali client...L'erp su cui si basa tutto l'ospedale gira forse un mac?Il crm usato dal cup e dai reparti gira forse su un mac?Il portale dell'azienda sanitare su cui vengono fatte le prenotazioni gira forse su un mac?Vuoi che continui?
        • stronzolo scrive:
          Re: Sarà pur vero
          Ma non eri in Svizzera? Mi pari un po' confuso...Certo non dev'essere facile star dietro a tutte le fandonie...
    • Etype scrive:
      Re: Sarà pur vero
      - Scritto da: maxsix
      Studi grafici, tipografie, serigrafie,
      litografie, fotolitisti, sale di incisionepossono usare benissimo windows il che avviene normalmente,quindi fuffa ...
      università, laboratori di ricerca, ospedali con
      sale operatorie avanzate (Storz ti sarò per
      sempre grato)Univeristà Windows e Linux,apple non fa neanche testo stessa cosa per laboratori di ricerca e windows per gli ospedali come client
      studi di rendering e modellazione
      solida, ecc. ecc.
      ecc.Tutte cose che fanno (e lo fanno) con windows non con apple,vivi in un mondo tutto tuo la realtà sta da tutt'altra parte.
      • federicco scrive:
        Re: Sarà pur vero
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: maxsix

        Studi grafici, tipografie, serigrafie,

        litografie, fotolitisti, sale di incisione

        possono usare benissimo windows il che avviene
        normalmente,quindi fuffa
        ...


        università, laboratori di ricerca, ospedali
        con

        sale operatorie avanzate (Storz ti sarò per

        sempre grato)

        Univeristà Windows e Linux,apple non fa neanche
        testo stessa cosa per laboratori di ricerca e
        windows per gli ospedali come
        client


        studi di rendering e modellazione

        solida, ecc. ecc.

        ecc.

        Tutte cose che fanno (e lo fanno) con windows Ormai stanno tutti passando a Linux anche per fare 3d. Forse qualche piccolo studio che non necessita di una grande renderfarm usa ancora Windows. Sicuramente non Apple!!non
        con apple,vivi in un mondo tutto tuo la realtà
        sta da tutt'altra
        parte.
    • federicco scrive:
      Re: Sarà pur vero
      Io faccio grafica 3d e apple mai vista neanche col binocolo. Nessuno studio si andrebbe ad impelagare con una renderfarm apple!! Lol
    • Funz scrive:
      Re: Sarà pur vero
      - Scritto da: maxsix

      ...e apple?? :-D


      Studi grafici, tipografie, serigrafie,
      litografie, fotolitisti, sale di incisione,
      università, laboratori di ricerca, ospedali con
      sale operatorie avanzate (Storz ti sarò per
      sempre grato), studi di rendering e modellazione
      solida, ecc. ecc.
      ecc.ovvero lo 0,1% del mercato del lavoro, ad essere ottimisti...Grazie della conferma del fatto che Apple non conta niente in ambito lavorativo.
Chiudi i commenti