Quell'Alice lì io non la voglio

Ne parla un lettore che, dopo aver atteso a lungo l'ADSL ha chiesto informazioni al 187. Ed è bastato questo per attivare i servizi ADSL di Telecom Italia. Un errore


Roma – Vi scrivo questa lettera per chiedervi una curiosità che il mantainer presso cui sto effettuando uno stage mi ha chiesto di sollevarvi. Abito a Calvisano, un paese di 6500 persone nella pianura bresciana.

Da gennaio aspettavo ansiosamente che la mia zona fosse coperta da Adsl, a quell’epoca la Telecom (che avevo contattato tramite il servizio clienti 187) mi disse che la copertura sarebbe stata effettuata entro pochi mesi.

A giugno decido di ricontattare la Telecom per ricontrollare la disponibilità del servizio adsl e l’operatore mi aveva avvisato che l’azienda mi avrebbe contattato telefonicamente quando il mio paese sarebbe entrato sotto copertura Adsl.

Il 20 luglio infatti, ricevetti una chiamata da un operatore Telecom che mi avvisava che nei giorni successivi avrei potuto chiedere il servizio Adsl. Dopo una lunga chiacchierata mi ha chiesto verso che tipo di servizio Adls Alice ero interessato, quando avrei deciso di acquistare il servizio, e poi mi ha chiesto i miei dati personali per averli già disponibili qualora avessi deciso di acquistare Alice. In seguito mi ha anche chiesto un documento per certificare che avevo risposto alla sua chiamata.

Il giorno seguente parlo dell’accaduto al mantainer presso cui stavo effettuando uno stage formativo. Era molto meravigliato dell’accaduto, e mi disse che Telecom non avrebbe potuto effettuare quella chiamata perchè mettendosi in contatto in anticipo con un possibile acquirente aveva violato delle leggi di mercato (me lo disse in poche parole).

Dopo qualche giorno ricevo a casa una lettera di Telecom che vi allego, in cui mi ringraziano di aver scelto Alice. Incredulo, chiamo il 187 e un operatore Telecom mi dice che per disdettare la richiesta di alice basta rimandare indietro il pacco di Alice, senza nessuna spesa a mio carico.

In fondo io non ho mai richiesto Alice, ho solo voluto sapere delle informazioni per poter paragonare Alice a Adsl di Tin.it piuttosto che Wind Adsl o liberoAdsl. Come può la Telecom comportarsi in questo modo, ovvero avere la precedenza sugli altri fornitori di servizio Adsl, e creare sottoscrizioni ai propri servizi adsl verso ignari utenti che vogliono solo ricevere informazioni?

Marco F.

Caro Marco
siamo certi che quanto accaduto è dovuto ad un operatore del call center che ha agito con troppo zelo, credendo di venire incontro ai tuoi desideri nell’abbonarti ad Alice ADSL.

Come spesso accade con i Call center, ai quali ormai gli utenti di telefonia italiani sono costretti – volenti o nolenti – a fare riferimento per qualsiasi comunicazione con le aziende, nulla rimane di scritto nei rapporti, colloqui e transazioni, e tutto può quindi accadere dinanzi all’errore di un operatore. E questo anche se la richiesta di un tuo documento avrebbe, forse, dovuto metterti in allerta.

Per recedere dal contratto e liberare la tua linea dall’attivazione di Alice ADSL e per chiedere l’ADSL di un altro operatore, se questo è quanto desideri, ti consigliamo senz’altro di eseguire quanto ti è stato comunicato dal Call center ma di accompagnare anche il tutto con una raccomandata a/r alla sede Telecom di competenza chiarendo l’accaduto nei dettagli e chiedendo l’immediata chiusura della pratica, spiegando che non hai mai richiesto l’attivazione del servizio e non intendi sostenerne le spese.

Con i migliori auguri,
Adele Chiodi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    L'errore di SCO
    Leggete cosa contiene il codice che SCO dice gli sia stato trafugato:http://perens.com/Articles/SCO/SCOSlideShow.htmlIl codice che SCO ritiene gli sia stato "rubato". Si tratta di codice BSD, liberamente utilizzabile.Il bluff di SCO è stato svergognato.
  • Anonimo scrive:
    Re: IGNORANTI come le capre
    - Scritto da: Anonimo
    Anche linux e' sotto licenza GNU e quindi di
    propieta di FSF.quindi tutto quello che è sotto licenza GNU è di proprietà di FSF ?Sei un mistificatore.
    sei tu quello un po' confusodopo quanto hai affermato in merito alla "proprietà" di linux, non hai alcun titolo a dare etichette di "confuso" agli altri
  • Anonimo scrive:
    Re: IGNORANTI come le capre
    Oddio... Non vorrei sbagliarmi :O) ma mi pare proprio che GNU sia un progetto e non una licenza...
  • Anonimo scrive:
    Re: Da chi?
    - Scritto da: Anonimo

    Ma questi tizi della FSF da chi vengono
    pagati? sono curioso......
    elemosine e donazioni
  • The FoX scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby
    Darebbe così fastidio l'eventuale
    possibilità di fare il boot dal CD di winme,
    fermarsi al dos da qui e mettere a posto il
    sistema esattamente come avresti fatto con
    il 98?
    Calcolando anche il fatto che sono molto +
    rare le occasioni di dover effettuare
    un'operazione del genere su Winme..Ci sarebbero problemi di licenza...Anche se gia' con Win98Se ho fatto qualcosa di non concesso...(sovrainstallato su Win95OSR2.1 come aggiornament anziche' usarlo OEM su un pc vuoto...)
    • lroby scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
      - Scritto da: The FoX
      - Scritto da: lroby

      Darebbe così fastidio l'eventuale

      possibilità di fare il boot dal CD di
      winme,

      fermarsi al dos da qui e mettere a posto
      il

      sistema esattamente come avresti fatto con

      il 98?

      Calcolando anche il fatto che sono molto +

      rare le occasioni di dover effettuare

      un'operazione del genere su Winme..

      Ci sarebbero problemi di licenza...
      Anche se gia' con Win98Se ho fatto qualcosa
      di non concesso...(sovrainstallato su
      Win95OSR2.1 come aggiornament anziche'
      usarlo OEM su un pc vuoto...)
      parliamo di possibiltà di effettuare o meno una determinata operazione con un s.o. piuttosto che con un altro..
      • The FoX scrive:
        Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
        - Scritto da: lroby

        parliamo di possibiltà di effettuare o
        meno una determinata operazione con un s.o.
        piuttosto che con un altro..
        Si, e' vero, sarebbe possibile fare anche come dici tu...ma devi ricorrere al cd d'installazione, che non si sa' maidove e' finito, poi magari devi pure entrare nel bios aconfigurare il boot da cd...io ho il mio bel menu' d'avvio nel config.sys, e se c'e' bisogno al riavvio scelgo cio' di cui ho bisogno.CMQ, per il problema del TCP-IP ho provato anche areinstallare win98SE sopra se stesso ma niente, gli altripc ancora non li vede nonostante che i programmi cheusano il TCP-IP funzionino perfettamente. Avevo gia' ancheprovato a reistallare sia la scheda di rete che il protocollo...
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: Anonimo



    Stiamo scherzando ... purtroppo ogni tanto

    mi è capitato mi metterci le mani... ma mi

    domando come si fà ad usarlo quando sui pc

    relativamente nuovi / recenti (max 18
    mesi)

    l'XP HE và molto meglio, mentre su
    macchine

    + anziani (tipo 1300mhz a scendere) il +

    indicato in assoluto sia ME..

    Ma tu lo sai che il Win2000 è uscito

    addirittura un anno prima del ME??

    fammi il piacere

    ciao

    lroby (ELLEROBY)


    Beh, mi sa che come professionista sei un
    po' scarso... Win ME è stato abbandonato
    anche da Microsoft (che per le licenze
    downgrade consiglia o il 98 o il 2000!!!!!
    L' ME non lo caga di striscio!!!!) perchè
    era il più bacato di tutti!e dimmi una cosa, ora che Microsoft abbandonerà anche il 98, improvvisamente diventerà un baco unico? Pensi che un S.o. possa funzionare bene (o no) in base al supporto della casa madre o piuttosto a motivi legati all'hardware dove lo stai utilizzando e a i programmi che dopo gli si aggiunge??E' e rimarrà sempre un ottimo s.o. , fregato soltanto dal fatto che i pc recentissimi (leggasi praticamente nuovi) ormai sono talmente potenti da gestire a occhi chiusi l'XPciaolroby
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: The FoX
    - Scritto da: lroby

    aggiunte al sistema... provate ad esempio

    una pen drive USB su un 98SE, un WINME
    (come

    su XP) o su un Linux e valutate le

    differenze...

    Be', io a casa uso Win98SE, e sul lavoro
    Win98 "lissio", e il mio pen-drive (coi suoi
    bei driver), va' da dio.
    Ovvio che certe periferiche hanno i driver
    compresi coi SO piu' recenti, ma non per
    questo devono andare male coi SO + vecchi...
    sempre che siano fornite di driver per lo
    specifico SO.
    A casa uso addirittura un mast. DVD sony
    montato in un box
    esterno FW+USB2, e via FW va' benissimo
    (invece ad un mio amico che usa WIN2KPro, se
    non si usa il pc mentre si masterizza, il
    drive va' in stand-by anche se non e'
    impostato per farlo... ma anche a me' da'
    problemi con l'USB2, ma penso sia un limite
    del SO o dei driver della scheda USB2...)

    CMQ, la mia macchina di casa non viene
    formatta dal '97, e WIN98SE l'ho cacciato su
    a forza sul preesistente WIN95OSR2.1 (so che
    non avrei dovuto... ma la mia configurazione
    di allora, nonche' l'attuale, sarebbe troppo
    complicata da ricreare... spero x questo non
    mi annullino la licenza... ;-) ), anche se
    alcune cose non funzionano proprio a dovere
    (es. il TCP-IP a basso livello funge -
    riesco a fare il ping di un altro pc - ma ad
    alto livello WIn non vede gli altri pc... se
    non usando NEtBUI o IPX... :-( )appunto... fino a quando troverai i prodotti che inseriscono nelle confezioni il driver specifico per win98, ti andrà sempre bene.. ma vuoi mettere la comodità di reinstallare un pc con XP , e in alcuni casi il ME, e non dover sclerare almeno per ritrovare i vari driver delle periferiche ??Quante volte mi è capitato di togliere un 98se x inserire il ME , e si è praticamente riconosciuto tutto in automatico?In troppi casi gli utenti avevano casini con il w98se (anche appena installato), e la inst. del winme..ha risolto tutti i problemi (sempre su macchine non recentissime,ovvio)Adesso dico una cosa divertente... sul mio pc di casa sia win98SE che il ME sono troppo vecchi rispetto all'hardware e quindi non li posso tenere... beh in questo caso , W XP HE SP1!!:-)saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby
    E' questo il problema purtroppo... :-(
    E' che praticamente tutti voi come chiunque
    altro , (esclusa la mia donna, i miei amici
    e i miei clienti attuali e futuri) non avete
    avuto la fortuna di poter utilizzare i s.o.
    MS così come intendo io..AHAHAH ragazzi ma questo tizio da dove sbuca? che spanzo! ciccio... scendi dal piedistallo va!Informatico fai da te? no alpitur?? ahi ahi ahiii!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby
    E' diversa la questione.. ME è stata la
    naturale evoluzione del win98SE, quindi
    qualche maligno potrebbe definirlo Win98TE
    (3°ED.) , ma il fatto è che comunque gli
    hanno tolto il DOS NATIVO (era ora) , hanno
    tolto 3000 difetti del 98, hanno aggiunto
    1000 nuovi drivers di periferiche di
    serie...AHAHAHAH cosa hanno tolto???? il dos nativo da winME?guarda che lo hanno semplicemente nascosto meglio!e vieni su questo forum a fare il ganzo? e tu lavori nel campo dell'informatica? sei un appassionato? 20 anni di esperienza? ahahah pagliaccio! a scuola! a studiare! fannullone!
  • The FoX scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby
    aggiunte al sistema... provate ad esempio
    una pen drive USB su un 98SE, un WINME (come
    su XP) o su un Linux e valutate le
    differenze...Be', io a casa uso Win98SE, e sul lavoro Win98 "lissio", e il mio pen-drive (coi suoi bei driver), va' da dio.Ovvio che certe periferiche hanno i driver compresi coi SO piu' recenti, ma non per questo devono andare male coi SO + vecchi... sempre che siano fornite di driver per lo specifico SO.A casa uso addirittura un mast. DVD sony montato in un boxesterno FW+USB2, e via FW va' benissimo (invece ad un mio amico che usa WIN2KPro, se non si usa il pc mentre si masterizza, il drive va' in stand-by anche se non e' impostato per farlo... ma anche a me' da' problemi con l'USB2, ma penso sia un limite del SO o dei driver della scheda USB2...)CMQ, la mia macchina di casa non viene formatta dal '97, e WIN98SE l'ho cacciato su a forza sul preesistente WIN95OSR2.1 (so che non avrei dovuto... ma la mia configurazione di allora, nonche' l'attuale, sarebbe troppo complicata da ricreare... spero x questo non mi annullino la licenza... ;-) ), anche se alcune cose non funzionano proprio a dovere (es. il TCP-IP a basso livello funge - riesco a fare il ping di un altro pc - ma ad alto livello WIn non vede gli altri pc... se non usando NEtBUI o IPX... :-( )
  • KerNivore scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: Anonimo
    Quando una persona, in campo informatico,
    dice di conoscere cose che quasi
    nessun'altro sa o è un genio o spara
    caççate.
    CiaoBeh, mi sembra che tutti i post di 'sto tipo siano piu' che sufficienti a qualificarlo come un appartenente alla seconda categoria.
  • Anonimo scrive:
    Re: Da chi?
    - Scritto da: Anonimo

    Ma questi tizi della FSF da chi vengono
    pagati? sono curioso......
    Da quelli che mettono troppi puntini a fine frase
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby
    Non lavoro in MS, è che semplicemente li
    studio i s.o. per carpirne pregi e difetti,
    e questo anche perchè ho sempre avuto la
    possibilità poterli provare per diversi mesi
    prima che uscissero sul mercato...
    e fidati che di cose da cambiare ne hanno ,
    tutte le versioni, chi + , chi - .

    saluti
    lroby
    Edo basta, per dio!!! Anche qui no!!!!
    • lroby scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: lroby

      Non lavoro in MS, è che semplicemente li

      studio i s.o. per carpirne pregi e
      difetti,

      e questo anche perchè ho sempre avuto la

      possibilità poterli provare per diversi
      mesi

      prima che uscissero sul mercato...

      e fidati che di cose da cambiare ne hanno
      ,

      tutte le versioni, chi + , chi - .



      saluti

      lroby



      Edo basta, per dio!!!
      Anche qui no!!!!non l'ho capita :-(lroby
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
        - Scritto da: lroby




        Edo basta, per dio!!!

        Anche qui no!!!!

        non l'ho capita :-(
        lrobyGia', perche' mi vuoi dire che non sei Edo Freni?!! Ciumbia, allora ce ne sono due uguali? Impossiblile!
        • lroby scrive:
          Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
          ti pare che mi firmerei LROBY?leggi la mia scheda anagrafica per favore!!- Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: lroby








          Edo basta, per dio!!!


          Anche qui no!!!!



          non l'ho capita :-(

          lroby


          Gia', perche' mi vuoi dire che non sei Edo
          Freni?!! Ciumbia, allora ce ne sono due
          uguali? Impossiblile!
  • lroby scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    Sopratutto era adatto ai pc dell'epoca, nessuno aveva pretese di farlo andare su un server..Ma vai a faglielo capire a certa gente..salutilroby- Scritto da: The FoX
    - Scritto da: lroby

    Perchè non potrebbe MAI dimostrare che

    Windows sia una cagata, a meno che non
    parli

    di Win3.xx o Win95

    Guarda che, nel suo piccolo, WIN 95 OSR 2.1
    era un signor
    S.O., tenendo conto che proviene dalla M$...
    Io ho dovuto cambiarlo con Win98 SE solo per
    poter
    usare una scheda Firewire, altrimenti...
    Che poi vecchie firewire adaptec avevano
    driver anche x Win95, ma alla M$ certo non
    brillano per durata del supporto....
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar

    A parte che ixploder non è più il miglior
    browser in circolazione, ma si sceglie un os
    per il browser pre installato?

    + che sufficiente x gestire siti defiiniti

    "sicuri" ad. esempio le banche , senza

    effettuare upgrade software, invece sul
    2000

    siamo arrivati addirittura alla 4° service

    pack!! ,
    Mentre il fatto che me non abbia service
    pack dispone a suo favore? A me sembra
    invece che sia del tutto abbandonato, tanto
    che la stessa microzzozz quando compri una
    licenza xpena pro puoi a scelta installare
    al suo posto o 2k o il 98 non certo me.E' diversa la questione.. ME è stata la naturale evoluzione del win98SE, quindi qualche maligno potrebbe definirlo Win98TE (3°ED.) , ma il fatto è che comunque gli hanno tolto il DOS NATIVO (era ora) , hanno tolto 3000 difetti del 98, hanno aggiunto 1000 nuovi drivers di periferiche di serie...e l'hanno migliorato un sacco in velocità..E il suo target ideale NON sono i SERVER..
    Non è che per caso hai una duna? :Dsimpatica la battuta sulla duna, ma forse qui si va fuori del nocciolo (Kernel? :-) del discorso.. Non si sceglie un s.o. in base al browser.. ma in base alla piattaforma HW che si ha a disposizione...salutipsHo sempre valutato tutto in base alla qualità dei prodotti... infatti ho una 206
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: lroby


    Non ho il gusto dell'orrido, ho solo il

    gusto delle cose che funzionano, andiamo

    oltre i colori delle icone , guardiamo il

    2000, è uscito 1 anno prima di ME, ha di

    serie IE5.0 mentre ME ha già la 5.5

    Ah, beh, se ha explorer 5.5.... ma ti rendi
    conto di che cosa stai dicendo?
    certo che me ne rendo conto.. prova a mettere la 6.0 su un pc non recentissimo con ME e vedi come si comporta..

    128bit,

    + che sufficiente x gestire siti defiiniti

    "sicuri" ad. esempio le banche , senza

    effettuare upgrade software, invece sul
    2000

    siamo arrivati addirittura alla 4° service

    pack!! , Avete presente inoltre la

    differenza di prestazioni tra
    l'elefantiaco

    2000 e il + snello Winme??

    Il + snello? Tienilo 6 mesi ad installarci
    programmi e programmini e poi vediamo quanto
    è snello. Perchè non ci metti comunque 6 mesi su quale s.o.?sul 2000 in 15 minuti è tutto fatto? (pronto pizza)Ad ogni modo a chi usa win 2000
    non interessano i tempi di boot (perchè tu
    stai parlando di tempi di boot elefantiaci,
    vero?) NO, parlo proprio nella velocità di funzionamento del pc, ossia nell'uso quotidiano dei programmi...


    poi se li si prova su pc nuovi tanto non

    esiste confronto, il XP li straccia

    entrambi... quindi a voi le conclusioni..

    XP è più veloce al boot di 2000 ed è di 2
    anni più recente... vabbè che non fanno un
    cazzo in microsoft, ma fino a questo
    punto...
    Il boot non conta qui.. il mio PC fà il boot in 30" netti, magari il tuo in 29" o 31", non è quello il parametro da valutare..

    Faccio il tecnico di mestiere, e vi posso

    garantire che parlo sulla base di un
    enorme

    parco macchine... Non solo per letto o

    sentito dire.

    Manco io parlo per sentito dire...
    evidentemente non ha iprovato 2000 come dio
    comanda...L'ho provato quando usci all'inizio , ed avevo il mio vecchissimo e fido P3 500mhz, con 256 di ram e il 2000 era un chiodo paura,inoltre sulla mia ASUS P2B-F dell'epoca aveva dei problemi con le seriali... se non ricordo male risolvibili solamente con l'upgrade del bios... e poi purtroppo ho dovuto usarlo ogni tanto .. sui pc dei clienti... ed è osceno..una considerazione finale per cortesias.o. + indicati :pc vecchio ( 1300mhz) , XP HEi + indicati non significa gli unici ... significa adatto al 95% dell'utenza.. ovvio che deve esserci abbondanza di ram .. almeno 256mb su ME , 512 su XPciaoolroby
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    Senti , mi sembra che da TUTTI I post che vi ho scritto , quale dei due tipi di persona che tu elenchi , lo si capisca abbastanza , o no??una cosa è certa, non sono un sistemista, nè un programmatoreciaolroby- Scritto da: Anonimo
    Quando una persona, in campo informatico,
    dice di conoscere cose che quasi
    nessun'altro sa o è un genio o spara
    caççate.
    Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
      - Scritto da: lroby
      Senti ,
      mi sembra che da TUTTI I post che vi ho
      scritto ,
      quale dei due tipi di persona che tu elenchi
      , lo si capisca abbastanza , o no??Si, hai ragione, si capisce subito.
      una cosa è certa, non sono un sistemista, nè
      un programmatoreNon credo che qualcuno abbia mai dubitato...
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar

    Eccolo, il messia è arrivato per redimerci
    tutti, inginochhiamoci fratelli!!!!! :-)Grazie per i complimenti... :-)scherzi a parte.. spiegherò una volta per tutte perchè non posso elencare le correzioni che andrebbero apportate ai vari sistemi MS (altro che guide-cazzate delle riviste)..Ho lavorato per un anno e mezzo nella più grande azienda italiana costruttrice di automobili (chissà quale sarà?) , dove ebbi avuto l'incarico semplicemente di installare Outlook 98 ( e si parla del 1998-99 circa) , su un parco macchine superiore alle 500 unità...allora se avessi dovuto dar retta ai miei responsabili, a quest'ora soltanto 50-100 di quelle macchine avrebbero avuto esito positivo all'installazione normale dello stesso OL98 , perchè sempre secondo i miei capi, dovevo rinunciare all'operazione nel caso vi fossero stati degli intoppi durante la procedura...Beh... arrivati al 4° pc che dava problemi di installazione, ho cominciato a studiare la configurazione di queste macchine, e fù allora che cominciai a scoprire che migliorando i settaggi del windows stesso, oltre a pulire quei sistemi da varie porcherie che gli utenti (IGNARI) aggiungono nel corso del tempo...le macchine cominciavano a lavorare decisamente MEGLIO e in media anche + velocemente...soltanto 3 pc erano talmente mal conciati, da dover rinunciare a tutti gli effetti..Ora ho ovviamente portato con me tutta quell'esperienza, sommata a quella acquisita anche successivamente, e la applico costantemente e quotidianamente sulle varie problematiche che ogni giorno mi si presentano.. E giusto per concludere una cosa che forse non è chiara a tutti... NON ho mai detto che ME sia il S.O. per eccellenza... il mio PC è talmente nuovo e potente che ME dà i numeri da quasi subito... inoltre NON lo installerei mai su un server (nemmeno XP HE se è per questo), dove il XP PROF. e' l'ideale.. o su altre piattaforme particolari,,ricordatevi che il mio target primario sono PC da casa, piccoli uffici , piccole aziende...ossia solamente uso client, non server...per concludere ancora una cosa... ME non è nient'altro che un 98SE con rimosso supporto al DOS nativo (per migliorare la stabilità del sistema) , 3000 difetti veri e propri rimossi e 1000 driver di periferiche aggiunte al sistema... provate ad esempio una pen drive USB su un 98SE, un WINME (come su XP) o su un Linux e valutate le differenze...salutilroby
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby
    E' questo il problema purtroppo... :-(
    E' che praticamente tutti voi come chiunque
    altro , (esclusa la mia donna, i miei amici
    e i miei clienti attuali e futuri) non avete
    avuto la fortuna di poter utilizzare i s.o.
    MS così come intendo io..Eccolo, il messia è arrivato per redimerci tutti, inginochhiamoci fratelli!!!!! :-)
    Se questi settaggi nascessero corretti
    direttamente dalla pura e semplice
    installazione di Windows , sarebbe tutto
    diverso.
    Era bello ai tempi del C=64, del Sinclair e
    del MSX, dove le macchine erano (e sarebbero
    tutt'oggi) Identiche a livello di
    software...
    Già l'Amiga, aveva la possibilità di essere
    ottimizzata lavorando sulla startup-sequence
    (e non solo) .. e perfino il dos 5.0 prima e
    il 6.xx , il win3.xx e il win95 avevano la
    necessità di essere ottimizzati... Dai, ok dacci un tutorial su come configurare al meglio win e farlo andare come e meglio di qualsiasi os sulla faccia della terra
    ciao
    lrobyCiao
    Ps
    Per ottimizzazione non si intende l'uso di
    alcun tipo di software, tipo le Norton
    utilities, lo scandisk o il defrag..
    operazioni compibili da chiunque ma che non
    portano degli evidenti beneficiSu questo sono d'accordo. Norton & Co. sono sempre stati perogrammini del cacchio
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby
    Non ho il gusto dell'orrido, ho solo il
    gusto delle cose che funzionano, andiamo
    oltre i colori delle icone , guardiamo il
    2000, è uscito 1 anno prima di ME, ha di
    serie IE5.0 mentre ME ha già la 5.5Ah, beh, se ha explorer 5.5.... ma ti rendi conto di che cosa stai dicendo?
    128bit,
    + che sufficiente x gestire siti defiiniti
    "sicuri" ad. esempio le banche , senza
    effettuare upgrade software, invece sul 2000
    siamo arrivati addirittura alla 4° service
    pack!! , Avete presente inoltre la
    differenza di prestazioni tra l'elefantiaco
    2000 e il + snello Winme??Il + snello? Tienilo 6 mesi ad installarci programmi e programmini e poi vediamo quanto è snello. Ad ogni modo a chi usa win 2000 non interessano i tempi di boot (perchè tu stai parlando di tempi di boot elefantiaci, vero?)
    poi se li si prova su pc nuovi tanto non
    esiste confronto, il XP li straccia
    entrambi... quindi a voi le conclusioni..XP è più veloce al boot di 2000 ed è di 2 anni più recente... vabbè che non fanno un cazzo in microsoft, ma fino a questo punto...
    Faccio il tecnico di mestiere, e vi posso
    garantire che parlo sulla base di un enorme
    parco macchine... Non solo per letto o
    sentito dire.Manco io parlo per sentito dire... evidentemente non ha iprovato 2000 come dio comanda...
    ciaoo
    lrobyciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    Quando una persona, in campo informatico, dice di conoscere cose che quasi nessun'altro sa o è un genio o spara caççate.Ciao
  • Africano scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby


    ma che ne valga la pena


    ovviamente (vedi ad esempio il


    win2000



    santo dio....




    osceno per i pc di casa,gira molto


    meglio il ME).



    Ciumbia, hai il gusto dell'orrido ragazzo

    mio :-)
    Non ho il gusto dell'orrido, ho solo il
    gusto delle cose che funzionano, andiamo
    oltre i colori delle icone , guardiamo il
    2000, è uscito 1 anno prima di ME, Il 2000 è l'evoluzione di nt e si rivolge all'utenza professionale che certo quando è uscito non si affidava a 98 e non sarebbe passata a me e usava nt, sono tecnologie radicalmente diverse e il fatto che sia uscito prima non vuol dire proprio niente, primo perché sono due rami diversi e poi perché in generale non è per niente scontato che ogni nuovo prodotto sia superiore per meriti anagrafici ai precedenti, l'hai mai vista una duna? Ne vedi più? Eppure un po' di macchine più vecchie di molto circolano ancora.
    ha di
    serie IE5.0 mentre ME ha già la 5.5 128bit,A parte che ixploder non è più il miglior browser in circolazione, ma si sceglie un os per il browser pre installato?
    + che sufficiente x gestire siti defiiniti
    "sicuri" ad. esempio le banche , senza
    effettuare upgrade software, invece sul 2000
    siamo arrivati addirittura alla 4° service
    pack!! ,Mentre il fatto che me non abbia service pack dispone a suo favore? A me sembra invece che sia del tutto abbandonato, tanto che la stessa microzzozz quando compri una licenza xpena pro puoi a scelta installare al suo posto o 2k o il 98 non certo me.
    Avete presente inoltre la
    differenza di prestazioni tra l'elefantiaco
    2000 e il + snello Winme??
    poi se li si prova su pc nuovi tanto non
    esiste confronto, il XP li straccia
    entrambi... quindi a voi le conclusioni..
    Faccio il tecnico di mestiere, e vi posso
    garantire che parlo sulla base di un enorme
    parco macchine... Non solo per letto o
    sentito dire.
    ciaoo
    lrobyNon lo faccio di mestiere il tecnico ma ti assicuro che sei il primo estimatore di me che trovo in giro, io so ad esempio che per rimuovere i virus occorre procedere in modo tutto speciale e i siti degli antivirus indicano procedure separate appositamente per lui, mi pare che faccia dei salvataggi automatici compresi i virus e rimuovendoli e usandolo li fa resuscitare.Non è che per caso hai una duna? :D
  • The FoX scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: lroby
    Perchè non potrebbe MAI dimostrare che
    Windows sia una cagata, a meno che non parli
    di Win3.xx o Win95Guarda che, nel suo piccolo, WIN 95 OSR 2.1 era un signorS.O., tenendo conto che proviene dalla M$...Io ho dovuto cambiarlo con Win98 SE solo per poterusare una scheda Firewire, altrimenti...Che poi vecchie firewire adaptec avevano driver anche x Win95, ma alla M$ certo non brillano per durata del supporto....
  • The FoX scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: lroby
    Non lavoro in MS, è che semplicemente li
    studio i s.o. per carpirne pregi e difetti,
    e questo anche perchè ho sempre avuto la
    possibilità poterli provare per diversi mesi
    prima che uscissero sul mercato...Sei un beta-tester, o e' l'azienda per cui lavoriche partecipa ai programmi di testing della M$?
    e fidati che di cose da cambiare ne hanno ,
    tutte le versioni, chi + , chi - .Qualche esempio? (magari, visto che tu ti ciguadagni il pane, senza troppo scendere nei dettagli.Solo cosi', per curiosita' ...)
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar

    Sei convinto di questo? Ti trovi bene con
    Win? Sono contento per te. Io non ho le tue
    stesse capacità oppure non mi "basta
    ottimizzare il Windows" per far sì che mi ci
    possa trovare bene
    E' questo il problema purtroppo... :-(E' che praticamente tutti voi come chiunque altro , (esclusa la mia donna, i miei amici e i miei clienti attuali e futuri) non avete avuto la fortuna di poter utilizzare i s.o. MS così come intendo io..Se questi settaggi nascessero corretti direttamente dalla pura e semplice installazione di Windows , sarebbe tutto diverso.Era bello ai tempi del C=64, del Sinclair e del MSX, dove le macchine erano (e sarebbero tutt'oggi) Identiche a livello di software...Già l'Amiga, aveva la possibilità di essere ottimizzata lavorando sulla startup-sequence (e non solo) .. e perfino il dos 5.0 prima e il 6.xx , il win3.xx e il win95 avevano la necessità di essere ottimizzati... ciaolrobyPsPer ottimizzazione non si intende l'uso di alcun tipo di software, tipo le Norton utilities, lo scandisk o il defrag..operazioni compibili da chiunque ma che non portano degli evidenti benefici
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
    - Scritto da: Anonimo

    l'XP HE và molto meglio, mentre su
    macchine

    + anziani (tipo 1300mhz a scendere) il +

    indicato in assoluto sia ME..

    Ma tu lo sai che il Win2000 è uscito

    addirittura un anno prima del ME??

    winME ? winME ? arrrgggghhh, la più
    ciofecosa implementazione di un so di tutti
    i tempi.ma smettila di sparare ca...te, che non l'hai mai visto girare come si deve, senza le porcherie standard ms..oggi un cliente è rimasto flashato perchè un p3 450mhz 256mb ram ,con il ME andava + veloce del suo Athlon 1000 con il win98...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar

      ma smettila di sparare ca...te, che non
      l'hai mai visto girare come si deve, senza
      le porcherie standard ms..Ah si, e cosa faccio ? installo un so e poi niente altro per far andare velocemente il so stesso ? Non so se un PC così sia molto utile...
      oggi un cliente è rimasto flashato perchè un
      p3 450mhz 256mb ram ,con il ME andava +
      veloce del suo Athlon 1000 con il win98...Flashato ? Non è che il cliente ha messo un dito per sbaglio in una presa di corrente ?(hahahaha, dai non prendertela, si trolla un pò...)
      • lroby scrive:
        Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
        - Scritto da: Anonimo

        ma smettila di sparare ca...te, che non

        l'hai mai visto girare come si deve, senza

        le porcherie standard ms..

        Ah si, e cosa faccio ? installo un so e poi
        niente altro per far andare velocemente il
        so stesso ? Non so se un PC così sia molto
        utile...
        perchè dici senza niente altro ?ci saranno poi i vari programmi a partire dall'office,come porcherie intendo settaggi errati di defaulte sopratutto senza le cagate aggiuntive che un sacco di programmi ti aggiungono nel sistema.. vedi ad esempio div 5.0.x con il suo gator e compagnia bellaciaoolroby

        oggi un cliente è rimasto flashato perchè
        un

        p3 450mhz 256mb ram ,con il ME andava +

        veloce del suo Athlon 1000 con il win98...

        Flashato ? Non è che il cliente ha messo un
        dito per sbaglio in una presa di corrente ?

        (hahahaha, dai non prendertela, si trolla un
        pò...):-) non me la prendo, anzi è divertente..
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
          - Scritto da: lroby

          perchè dici senza niente altro ?
          ci saranno poi i vari programmi a partire
          dall'office,
          come porcherie intendo settaggi errati di
          defaultquali settaggi? (giusto per capire, son solo curioso)
          e sopratutto senza le cagate aggiuntive che
          un sacco di programmi ti aggiungono nel
          sistema.. vedi ad esempio div 5.0.x con il
          suo gator e compagnia bellaEh, beh senza gator va una scheggia :-)
          ciaoo
          lrobyBye
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
      Sarebbe curioso verificare le caratteristiche di queste macchine visto che a me è risultato il contrario. Più veloce win98 e con tutti i driver aggiornati.. anzi.. va più veloce (non graficamente ovvio) windows 98 emulato sotto vmware sopra linux che windows 98 sopra il mio athlon xp 2000 (e non è una buffonata giuro!)
  • lroby scrive:
    Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar


    ma che ne valga la pena

    ovviamente (vedi ad esempio il

    win2000

    santo dio....


    osceno per i pc di casa,gira molto

    meglio il ME).

    Ciumbia, hai il gusto dell'orrido ragazzo
    mio :-)Non ho il gusto dell'orrido, ho solo il gusto delle cose che funzionano, andiamo oltre i colori delle icone , guardiamo il 2000, è uscito 1 anno prima di ME, ha di serie IE5.0 mentre ME ha già la 5.5 128bit, + che sufficiente x gestire siti defiiniti "sicuri" ad. esempio le banche , senza effettuare upgrade software, invece sul 2000 siamo arrivati addirittura alla 4° service pack!! , Avete presente inoltre la differenza di prestazioni tra l'elefantiaco 2000 e il + snello Winme??poi se li si prova su pc nuovi tanto non esiste confronto, il XP li straccia entrambi... quindi a voi le conclusioni..Faccio il tecnico di mestiere, e vi posso garantire che parlo sulla base di un enorme parco macchine... Non solo per letto o sentito dire.ciaoolroby
  • Anonimo scrive:
    [OT] Per la redazione
    - Scritto da: c0re
    Questa non è una università se non capisci
    al volo se sue argomentazioni vai a scuola.
    E non cercare di mettere in difficoltà le
    argomentazioni altrui cercando di avere
    risposte dove non se ne possono avere. Se
    vuoi capire vai a studiare Lamer.Visto che il personaggino qui sopra e' pure registrato, non si potrebbe chesso' bannarlo, o sospendergli l'account per un po'?La maleducazione fine a se' stessa andrebbe colpita, per quanto possibile...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: Anonimo
    Se il codice
    funzionasse bene non avresti bisogno di un
    semaforo / spinlock per fare quello Riscrivi, per cortesia: se il _TUO_ codice fosse scritto bene (leggasi, per condividere un unico file pointer tra due cloni non e' che ci si affida al caso come fai tu) non faresti tante storie.
    Se
    riscrivi quel codice senza semafori su BSD
    va una meraviglia Riscrivi: il _TUO_ codice malscritto e' dipendente dall'architettura su cui gira.
    se poi un'altro processo clonato (non
    forkato, perché fork replica i descrittori
    dei files e il problema non si pone) accede
    al file con una primitiva di
    lettura/scrittura esso scriverà/leggerà
    sull'offset dell'ultima seek senza saper
    distinguere a quale processo apparteneva.Mi pare anche ovvio! E' cosi' che deve funzionare...
    Il problema è che in
    questo modo il file pointer è unico e quindi
    si manifesta il problema. Non è propriamente
    un bug ma è una svista progettuale che
    affliggeva lo Unix Sun e la patch a suo
    tempo fu abbastanza popolare.Guarda che non e' una svista progettuale. Forse ci sono valide ragioni per le modifiche che chiedi, ma _NON_ quella di far funzionare codice scritto male.
  • c0re scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    Ancora: quindi ti sara` facile dare


    riferimenti.



    Bravo non hai capito una ceppa.

    1) fork != clone

    Ti sei spiegato sommariamente.
    Questa non è una università se non capisci al volo se sue argomentazioni vai a scuola. E non cercare di mettere in difficoltà le argomentazioni altrui cercando di avere risposte dove non se ne possono avere. Se vuoi capire vai a studiare Lamer.
  • lroby scrive:
    Ma perchè non ci si ferma a ragionare?
    Ciao,Ma perchè per un momento non si smette di parlare e ragioniamo su cosa è Linux e come è nato?Linux è nato da un programmatore molto giovane (Torvalds) che aveva un PC con dotazione hw scarsissima dove Windows ovviamente girava maluccio... ma perchè allora non si è installato OS2 visto che in quegli anni , era reputato molto meglio di Windows (per me non era comunque vero)?Non sarebbe stato sufficiente aumentare la dotazione hw del proprio sistema, come hanno fatto tutti gli altri?Pensate se ogni programmatore creasse il proprio kernel, e da li il proprio linux...E poi che cosa ne sarebbe stato del suo Linux, se un gruppo di programmatori prima , poi mano a mano aumentato sempre di più, non avesse contribuito con vari pezzi di software aggiuntivi?Ho cominciato ad usare (per curiosità) Linux nel 1996 (!) quando c'era la Slackware , dove la Gui era tutta un'optional e d'era da configurare per il proprio sistema, una volta trovati i drivers della scheda video , ovvio.. , perchè cercavo di capire cosa ci trovasse un mio conoscente di così affascinante...behpoi l'ho scoperto.. il fatto di doverlo settare da cima a fondo...Beh, a me basta ottimizzare il Windows ,ossia togliere tutti i difetti dell'installazione standard dello stesso S.O. e dei programmi aggiuntivi ed ecco il mio Linux targato MS...La frase che diceva + spesso quel mio amico era : "ha ancora qualche baco ma con la prossima versione del kernel , li toglieranno..."Onestamente preferisco fare un unico mega upgrade software ogni volta che esce un nuovo s.o. , ma che ne valga la pena ovviamente (vedi ad esempio il win2000,osceno per i pc di casa,gira molto meglio il ME).salutilroby
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
      Ma perchè affaticarsi a studiare quando l'ignoranza è istantanea e non costa nulla? :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar

      Ho cominciato ad usare (per curiosità)
      Linux nel 1996 (!) quando c'era la SlackwareLa Slackware c'è anche oggi (!!) ed è arrivata alla versione 9.0
      , dove la Gui era tutta un'optional e d'era
      da configurare per il proprio sistema, una
      volta trovati i drivers della scheda video ,
      ovvio.. , perchè cercavo di capire cosa ci
      trovasse un mio conoscente di così
      affascinante...beh
      poi l'ho scoperto.. il fatto di doverlo
      settare da cima a fondo...
      Beh, a me basta ottimizzare il Windows
      ,ossia togliere tutti i difetti
      dell'installazione standard dello stesso
      S.O. e dei programmi aggiuntivi ed ecco il
      mio Linux targato MS...1) Dicci come fai a 'togliere tutti i difetti dell'installazione standard', penso che molta gente sia interessata...2)'Il mio linux targato M$' ???? Ti piacerebbe eh? .
      La frase che diceva + spesso quel mio amico
      era : "ha ancora qualche baco ma con la
      prossima versione del kernel , li
      toglieranno..."Un kernel senza un solo baco non esiste, come per tutti i programmi molto evoluti....
      Onestamente preferisco fare un unico mega
      upgrade software ogni volta che esce un
      nuovo s.o. , ma che ne valga la pena
      ovviamente (vedi ad esempio il
      win2000,osceno per i pc di casa,gira molto
      meglio il ME).Questo significa che fai il gioco di M$. Ogni volta che esce un winzozz nuovo te lo vai a comprare ? non è una scelta molto furba...Osceno win2000 ? E' forse la migliore implementazione win mai esistita !
      • lroby scrive:
        Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
        - Scritto da: Anonimo

        Ho cominciato ad usare (per curiosità)

        Linux nel 1996 (!) quando c'era la
        Slackware

        La Slackware c'è anche oggi (!!) ed è
        arrivata alla versione 9.0
        Lo so ...

        , dove la Gui era tutta un'optional e
        d'era

        da configurare per il proprio sistema, una

        volta trovati i drivers della scheda
        video ,

        ovvio.. , perchè cercavo di capire cosa ci

        trovasse un mio conoscente di così

        affascinante...beh

        poi l'ho scoperto.. il fatto di doverlo

        settare da cima a fondo...

        Beh, a me basta ottimizzare il Windows

        ,ossia togliere tutti i difetti

        dell'installazione standard dello stesso

        S.O. e dei programmi aggiuntivi ed ecco il

        mio Linux targato MS...

        1) Dicci come fai a 'togliere tutti i
        difetti dell'installazione standard', penso
        che molta gente sia interessata...
        Sono i segreti del mio successo , visto che lo faccio come lavoro anche..
        2)'Il mio linux targato M$' ???? Ti
        piacerebbe eh? .

        non capisco cosa intendi.. ma pazienza...

        La frase che diceva + spesso quel mio
        amico

        era : "ha ancora qualche baco ma con la

        prossima versione del kernel , li

        toglieranno..."

        Un kernel senza un solo baco non esiste,
        come per tutti i programmi molto evoluti....



        Onestamente preferisco fare un unico mega

        upgrade software ogni volta che esce un

        nuovo s.o. , ma che ne valga la pena

        ovviamente (vedi ad esempio il

        win2000,osceno per i pc di casa,gira molto

        meglio il ME).

        Questo significa che fai il gioco di M$.
        Ogni volta che esce un winzozz nuovo te lo
        vai a comprare ? non è una scelta molto
        furba...Ti dirò una cosa, possiedo un'attività e come tale ho sempre dovuto acquistare le licenze, a partire dal win95 in poi, ma la cosa + bella, è che dopo aver usato per un XP PRof corporate sul mio PC di casa, e aver visto TUTTI i pc che vendevo ai clienti , con l'XP HE normale prima , ma sopratutto con la SP1 integrata dopo , mi sono UDITE UDITE comprato una licenza di XP HE SP1 per il mega PC di casa mia e sono ultrasoddisfatto.!!

        Osceno win2000 ? E' forse la migliore
        implementazione win mai esistita !Stiamo scherzando ... purtroppo ogni tanto mi è capitato mi metterci le mani... ma mi domando come si fà ad usarlo quando sui pc relativamente nuovi / recenti (max 18 mesi) l'XP HE và molto meglio, mentre su macchine + anziani (tipo 1300mhz a scendere) il + indicato in assoluto sia ME..Ma tu lo sai che il Win2000 è uscito addirittura un anno prima del ME??fammi il piacere ciaolroby (ELLEROBY)
        • lroby scrive:
          Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
          Ora rileggendo il mio vecchio post ho capito cosa intendi..


          2)'Il mio linux targato M$' ???? Ti

          piacerebbe eh? .Non è questione di piacere , intendo dire che ho praticamente tutta la stabilità di cui si parla tanto ma su un sistema MS..ciao e scusa l'errata corrigeLROBY
          • Alessandrox scrive:
            Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
            - Scritto da: lroby
            Non è questione di piacere , intendo dire
            che ho praticamente tutta la stabilità di
            cui si parla tanto ma su un sistema MS..Vedi, molto probabilmente hai ragione ma rifletti su una cosa: per cosa lo usi il ltuo PC con MinME?uso ufficio?Workstattion grafica (grafica 2D 3D CAD)?SERVER?Di una cosa sono sicuro: il tuo PC non e' in grado, da server, di reggere 60, 100, 150 utenze contemporanee.Win Me cadrebbe molto prima di 60 utenze.Sempre in quanto server, per quanto tempo senza riavviare potrebbe durare? Molto poco credo.Semplicemente WinMe e' adattissimo in certi ambiti ma non lo e' in altri.E qui' per compararlo solo con Win2000...Se poi si considera che Linux puo' fare tutto questo in poco piu' di 3-4 floppy...Si capisce che i sistemi Windows non potranno mai avere la flessibilita' di Linux.Tutto dipende dall' ambito di utilizzo, nel tuo ambito va bene ma in molti altri no.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar


          1) Dicci come fai a 'togliere tutti i

          difetti dell'installazione standard',
          penso

          che molta gente sia interessata...


          Sono i segreti del mio successo , visto
          che lo faccio come lavoro anche..Io intendevo dire che l'installazione di winzozz non ti lascia molte scelte, quindi non capisco come tu possa cambiare alcunchè, tantomeno 'togliere dei difetti'. A meno che tu lavori in M$ e conosci qualcosa della quale noi siamo all'oscuro...
          Ti dirò una cosa, possiedo un'attività e
          come tale ho sempre dovuto acquistare le
          licenze, a partire dal win95 in poi, ma la
          cosa + bella, è che dopo aver usato per un
          XP PRof corporate sul mio PC di casa, e aver
          visto TUTTI i pc che vendevo ai clienti ,
          con l'XP HE normale prima , ma sopratutto
          con la SP1 integrata dopo , mi sono UDITE
          UDITE comprato una licenza di XP HE SP1 per
          il mega PC di casa mia e sono
          ultrasoddisfatto.!!Beh, dipende da cosa ci devi fare col PC di casa, anche io sono sicuro che per un certo ambito di utilizzo winzozz sia una scelta possibile, l'importante è che non diventi una 'imposizione' e che si abbia SEMPRE la libertà di cambiare.



          Osceno win2000 ? E' forse la migliore

          implementazione win mai esistita !

          Stiamo scherzando ... purtroppo ogni tanto
          mi è capitato mi metterci le mani... ma mi
          domando come si fà ad usarlo quando sui pc
          relativamente nuovi / recenti (max 18 mesi)
          l'XP HE và molto meglio, mentre su macchine
          + anziani (tipo 1300mhz a scendere) il +
          indicato in assoluto sia ME..
          Ma tu lo sai che il Win2000 è uscito
          addirittura un anno prima del ME??
          fammi il piacere
          ciao
          lroby (ELLEROBY)Un fatto che rimane a distinguere nettamente i sistemi M$ da altri tipo Linux e FreeBSD (ma anche solaris o altri unix proprietari) è il grado di personalizzazione e configurabilità del sistema. E' pur vero che un sistema Linux vada configurato 'a mano' (in parte), ma ti assicuro che non è affatto fatica sprecata.
          • lroby scrive:
            Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
            Non lavoro in MS, è che semplicemente li studio i s.o. per carpirne pregi e difetti, e questo anche perchè ho sempre avuto la possibilità poterli provare per diversi mesi prima che uscissero sul mercato...e fidati che di cose da cambiare ne hanno , tutte le versioni, chi + , chi - .salutilroby- Scritto da: Anonimo


            1) Dicci come fai a 'togliere tutti i


            difetti dell'installazione standard',

            penso


            che molta gente sia interessata...




            Sono i segreti del mio successo , visto

            che lo faccio come lavoro anche..

            Io intendevo dire che l'installazione di
            winzozz non ti lascia molte scelte, quindi
            non capisco come tu possa cambiare alcunchè,
            tantomeno 'togliere dei difetti'.
            A meno che tu lavori in M$ e conosci
            qualcosa della quale noi siamo all'oscuro...


            Ti dirò una cosa, possiedo un'attività e

            come tale ho sempre dovuto acquistare le

            licenze, a partire dal win95 in poi, ma la

            cosa + bella, è che dopo aver usato per un

            XP PRof corporate sul mio PC di casa, e
            aver

            visto TUTTI i pc che vendevo ai clienti ,

            con l'XP HE normale prima , ma sopratutto

            con la SP1 integrata dopo , mi sono UDITE

            UDITE comprato una licenza di XP HE SP1
            per

            il mega PC di casa mia e sono

            ultrasoddisfatto.!!

            Beh, dipende da cosa ci devi fare col PC di
            casa, anche io sono sicuro che per un certo
            ambito di utilizzo winzozz sia una scelta
            possibile, l'importante è che non diventi
            una 'imposizione' e che si abbia SEMPRE la
            libertà di cambiare.






            Osceno win2000 ? E' forse la migliore


            implementazione win mai esistita !



            Stiamo scherzando ... purtroppo ogni tanto

            mi è capitato mi metterci le mani... ma mi

            domando come si fà ad usarlo quando sui pc

            relativamente nuovi / recenti (max 18
            mesi)

            l'XP HE và molto meglio, mentre su
            macchine

            + anziani (tipo 1300mhz a scendere) il +

            indicato in assoluto sia ME..

            Ma tu lo sai che il Win2000 è uscito

            addirittura un anno prima del ME??

            fammi il piacere

            ciao

            lroby (ELLEROBY)


            Un fatto che rimane a distinguere nettamente
            i sistemi M$ da altri tipo Linux e FreeBSD
            (ma anche solaris o altri unix proprietari)
            è il grado di personalizzazione e
            configurabilità del sistema. E' pur vero che
            un sistema Linux vada configurato 'a mano'
            (in parte), ma ti assicuro che non è affatto
            fatica sprecata.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar

          l'XP HE và molto meglio, mentre su macchine
          + anziani (tipo 1300mhz a scendere) il +
          indicato in assoluto sia ME..
          Ma tu lo sai che il Win2000 è uscito
          addirittura un anno prima del ME??winME ? winME ? arrrgggghhh, la più ciofecosa implementazione di un so di tutti i tempi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar

          Stiamo scherzando ... purtroppo ogni tanto
          mi è capitato mi metterci le mani... ma mi
          domando come si fà ad usarlo quando sui pc
          relativamente nuovi / recenti (max 18 mesi)
          l'XP HE và molto meglio, mentre su macchine
          + anziani (tipo 1300mhz a scendere) il +
          indicato in assoluto sia ME..
          Ma tu lo sai che il Win2000 è uscito
          addirittura un anno prima del ME??
          fammi il piacere
          ciao
          lroby (ELLEROBY)Beh, mi sa che come professionista sei un po' scarso... Win ME è stato abbandonato anche da Microsoft (che per le licenze downgrade consiglia o il 98 o il 2000!!!!! L' ME non lo caga di striscio!!!!) perchè era il più bacato di tutti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
          - Scritto da: lroby

          Stiamo scherzando ... purtroppo ogni tanto
          mi è capitato mi metterci le mani... ma mi
          domando come si fà ad usarlo quando sui pc
          relativamente nuovi / recenti (max 18 mesi)
          l'XP HE và molto meglio, mentre su macchine
          + anziani (tipo 1300mhz a scendere) il +
          indicato in assoluto sia ME..se ti riferisci solamente alla compatibilità hardware allora potresti pure avere ragione... tuttavia Win2000 è ancora in piena produzione e aggiornamento MS proprio perchè è il mogliore in termini di gestione della memoria e processi separati... è probabile che tu ti limiti al solo uso di applicazioni multimediali, dove potrebbe non notarsi la differenza...
          Ma tu lo sai che il Win2000 è uscito
          addirittura un anno prima del ME??grave errore: il win2000 è uscito appena 6 mesi prima, e come dicevo sopra, ha ancora il supporto pieno MS, mentre il ME è passato già da un pezzo nella categoria "previous"...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
      - Scritto da: lroby
      Ciao,
      Ma perchè per un momento non si smette di
      parlare e ragioniamo su cosa è Linux e come
      è nato?Ecco, vediamo
      Linux è nato da un programmatore molto
      giovane (Torvalds) che aveva un PC con
      dotazione hw scarsissimaaveva nel 91 un 386 con 8mb di ram, che non era il peggio del periodo
      dove Windows
      ovviamente girava maluccio...Beh...windows (ver 3.0) al tempo girava maluccio dovunque :-)
      ma perchè
      allora non si è installato OS2 visto che in
      quegli anni , era reputato molto meglio di
      WindowsBeh, saranno anche cacchi suoi :-) magari voleva provare con qualche unix (la prima roba che installa infatti è minix)
      (per me non era comunque vero)?Beh, non direi, cmq de gustibus...
      Non sarebbe stato sufficiente aumentare la
      dotazione hw del proprio sistema, come hanno
      fatto tutti gli altri?
      Pensate se ogni programmatore creasse il
      proprio kernel, e da li il proprio linux...Ma davvero... che gente... ci vorrebbe una legge che proibisca a cani e porci di fare i propri kernel e rilasciarli sotto GPL...
      E poi che cosa ne sarebbe stato del suo
      Linux, se un gruppo di programmatori prima ,
      poi mano a mano aumentato sempre di più, non
      avesse contribuito con vari pezzi di
      software aggiuntivi?Linux sarebbe scomparso, ma evidentemente (e, a mio avviso, fortunatamente) questo non è successo. E allora?
      Ho cominciato ad usare (per curiosità)
      Linux nel 1996 (!) quando c'era la Slackware
      , dove la Gui era tutta un'optional e d'era
      da configurare per il proprio sistema, una
      volta trovati i drivers della scheda video ,
      ovvio.. "ricordate i vecchi tempi, quando gli uomini erano uomini e si scrivevano da soli i device driver?"
      perchè cercavo di capire cosa ci
      trovasse un mio conoscente di così
      affascinante...beh
      poi l'ho scoperto.. il fatto di doverlo
      settare da cima a fondo...
      Beh, a me basta ottimizzare il Windows
      ,ossia togliere tutti i difetti
      dell'installazione standard dello stesso
      S.O. e dei programmi aggiuntivi ed ecco il
      mio Linux targato MS...Sei convinto di questo? Ti trovi bene con Win? Sono contento per te. Io non ho le tue stesse capacità oppure non mi "basta ottimizzare il Windows" per far sì che mi ci possa trovare bene
      La frase che diceva + spesso quel mio amico
      era : "ha ancora qualche baco ma con la
      prossima versione del kernel , li
      toglieranno..."Eh, certo, perchè solo linux ha i bachi... e tra l'altro nn si riscontrano bachi gravi dai primi 2.4 (maledetta VM! :-)
      Onestamente preferisco fare un unico mega
      upgrade software ogni volta che esce un
      nuovo s.o.Questa non l'ho capita
      ma che ne valga la pena
      ovviamente (vedi ad esempio il
      win2000santo dio....
      osceno per i pc di casa,gira molto
      meglio il ME).Ciumbia, hai il gusto dell'orrido ragazzo mio :-)
      saluti
      lrobyCiao!
    • avvelenato scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
      allora:se non erro siamo nel 91Linus torvarlds era uno studente universitario, e studiava i SOstudiava Minixche è un SO creato da mr.Tanebaumcostui è un sostenitore del microkernel , ovvero di un kernel ridotto ai minimi termini, che si serve di funzioni esterne per poter compiere operazioni complesse (è ovvio che è una descrizione moooolto semplificata, non linciatemi!)il microkernel, fichissimo nella teoria per una serie di vantaggi mica di poco conto, in pratica a torvarlds piaceva pocotorvarlds chiese al prof. tanebaum di poter modificare Minix, al ché questo -giustamente- gli rispose: "minix è un SO destinato a scopi didattici chissenefrega se potresti rendermelo più performante"e così torvarlds creò linux.noterai che nella storiella, win c'entra come i cavoli a merenda.la lotta win VS linux venne dopo, molto dopo.(e ti assicuro che all'inizio linux veniva considerato tutt'altro che adatto a macchine modeste.. anzi, lo reputavano esoso in richieste hw)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè non ci si ferma a ragionar
      - Scritto da: lroby
      Ciao,
      Ma perchè per un momento non si smette di
      parlare e ragioniamo su cosa è Linux e come
      è nato?
      Ma perche' per un momento non ti rimetti a pensare. Ci guadagneremo tutti.
  • lroby scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...

    PS: ma perché non chiedi prove tangibili
    anche a chi dice che Win è una cagata o che
    linux è insuperabile e dominerà il mondo?Perchè non potrebbe MAI dimostrare che Windows sia una cagata, a meno che non parli di Win3.xx o Win95salutilroby
  • Anonimo scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: Anonimo

    Ancora: quindi ti sara` facile dare

    riferimenti.

    Bravo non hai capito una ceppa.
    1) fork != cloneTi sei spiegato sommariamente.
    2) se usi i semafori non vale, usandoli stai
    già aggirando il problema (perché sai che
    esiste, come tutti i programmatori
    unix/linux, la cosa non vale per gli
    installatori di distro della domenica).Li ho usati proprio per eseguire le chiamatenell'ordine che hai indicato.
    Non è propriamente
    un bug ma è una svista progettuale che
    affliggeva lo Unix Sun e la patch a suo
    tempo fu abbastanza popolare.Oh, ci siamo arrivati. E` cosi` che funzionae deve funzionare se usi CLONE_FILES.
    Per tutte le altre analogie ti consiglio
    "Understanding The Linux Kernel" Letto. Ottimo.Se le analogie di cui parli sono i comportamentiche storicamente deve avere uno unix like, nonstiamo parlando della stessa cosa.Tantomeno di "prove" e codice copiato.
    PS: ma perché non chiedi prove tangibili
    anche a chi dice che Win è una cagata o che
    linux è insuperabile e dominerà il mondo?Non mi interesso di troll.
  • Anonimo scrive:
    Re: IGNORANTI come le capre
    Anche linux e' sotto licenza GNU e quindi di propieta di FSF.sei tu quello un po' confuso
  • Anonimo scrive:
    Re: Da chi?
    ma perche? scrivete senza essere informati? l'ignoranza regna nel tuo cervello
  • Anonimo scrive:
    Re: Da chi?
    In primis da IBM e da tutte le altre aziende che hanno intenzione di sfruttare l'open GPL (magari rendendolo closed GPL un domani).Se avessero voluto veramente il software libero avrebbero usato la licenza BSD che non pone vincoli a nessuno.BSD è nettamente superiore a linux per stabilità e robustezza e spesso anche meglio di Unix, eppure non se lo caga nessuno, nonstante coi suoi sorgenti tu possa farci tutto e anche di più senza rendere conto a nessuno (e quindi cadono anche le tesi fantapolitiche che la GPL è nata per tutelare gli utenti da sfruttamenti commerciali di codice open).Io vedo versioni enterprise di software GPL PRECOMPILATO che vengono vendute a 300-400 euro. E non ho neanche i sorgenti solo i binari (in piena violazione della licenza) e nessuno dice nulla, certo i sorgenti forse stanno su qualche ftp in qualche cantina buia, ma io ho pagato per software GPL e non mi ritrovo i sorgenti (300-400 euro per l'assistenza e basta, come dicono loro, e non hanno avuto il tempo di farmi un cd aggiuntivo con gli src? me li devo pure scaricare a parte - se ci sono, per tutti i pacchetti applicativi non ci sono quasi mai - pagando ulteriori soldi di tasca mia???) E quanti di quei soldi poi vanno effettivamente ha chi ha messo il software open che loro sfruttano commercialmente su internet e lo mantiene senza interessi economici?Secondo me si è spinto sulla GPL perché fondamentalmente è nazista e cannibalizza tutto quello con cui entra a contatto. ha più obblighi uno sviluppatore che lavora sotto GPL che un consulente che ha firmato una NDA con Microsoft e lo chiamano anche software libero, bah! Viva la licenza BSD e le altre licenze open che non impongon limiti nell'utilizzo. Concepisco anche le licenze open che chiedono uno share sul prezzo del prodotto finito (d'altronde te il prodotto col cazzo che lo vendevi se non usavi le loro librerie/parti di codice), ma una licenza che faccia l'interesse delle multinazionali e degli illusi e che mi obblighi a dover per forza sottostare a leggi imposte dell'alto proprio non mi va giù. Perché se linko una libreria GPL senza modificarla al mio progetto esso diventa GPL? io non ho intaccato la libreria stessa, la sto usando, ti dò i crediti, ma con che faccia mi chiedi di dare a te il mio lavoro?Secondo la stessa logica che dice che SCO è in torto perché ha distribuito unix sotto GPL allora anche chi distribuisce librerie e programmi sotto GPL non può vedersi riconosciuto alcun diritto perché li ha resi pubblici (e secondo me dovrebbe essere così).Se linux usasse la licenza BSD sarebbe davvero morto? Io penso di no il 99% di quelli che ci lavorano non vedono una lira dalle grande ditte di distribuzioni che fanno poco meno di 1500 clienti a trimestre, quindi per loro la licenza sarebbe solo un fattore marginale. E' chi la impone dall'alto (chi lavora nel kernel e vuole ora imporre che nel kernel GPL possano girare solo moduli/driver certificati GPL) a voler schiavizzare la community. E molti della community stanno al gioco.
  • Anonimo scrive:
    Re: Riepiloghiamo....
    - Scritto da: mutek

    Grazie per il chiarimento,

    pero effettivamente non si capiva se tu
    stessi ponendo Linux e UNIX su uno stesso
    piano o meno.
    Mentre Linux e' uno UNIX come lo e' IRIX,
    Solaris, AIX etc etc...Ovvero un dialetto di
    UNIX in quanto POSIX.

    Se ritieni che i tuoi lavori siano degni di
    nota e ci tieni a Linux...insisti fino a
    crepare che le cose cambino realmente presso
    il core hacker di linux.Se non dici cazzate
    e proponi una soluzione valida perche non
    dovrebbero prenderti in consideraizone?
    Buon Lavoro e grazie di nuovo.

    Ciao,
    LucaSono ANNI che moltissima gente ogni tanto propone la patch (o aggiungendo altre due syscall read e write sincrone o deferendo il seek alla read/write successiva). Il problema è che per anni anche su UNIX è stata considerata una semplice anomalia progettuale più che un bug. Con l'interesse che corre intorno ai controlli real time torna sempre più spesso di attualità perché molto di frequente si usano clone "insicure" piuttosto che fork (che poi sono delle clone "sicure") per guadagnare cicli macchina che linux spreca a profusione per le scarse ottimizzazioni e per il codice troppo generico per spremere al meglio le CPU (specie la famiglia x86). UNIX è corso ai ripari ultimamente, Linux ancora no. Prima o poi anche loro la integreranno (se cerchi in rete sono sicuro ne troverai + di una di queste patch non ufficiali che galleggiano nei dimenticatoi virtuali).La FSF anche questo, un grosso filtro che alla fine lascia fuori un sacco di belle idee e buoni propositi, spesso con altezzosità e attaggiamento snob (a volte sarà anche dettato dagli innumerevoli impegni dei loro responsabili, ne son certo). Il fatto sta che non tutto quello che si propone si applica poi in concreto e che Torvalds non è il massimo della socializzazione, non sono infrequenti testimonianze di liti con altri membri del gruppo del kernel, spesso risoltesi con il malcapitato cacciato a pedate. Insomma non è tutto oro quello che luccica.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Avevi detto che c'erano decine di bachi
    uguali, sto
    aspettando ancora i riferimenti.


    Fai una read/write poi un seek poi una
    [...]


    Ora puoi ancora continuare a dire che non
    è

    vero,

    Lo so che siamo sul forum di PI e non sei
    abituato
    a dare dimostrazioni di quello che dici, ma
    non devi
    assumere lo stesso per gli altri.

    Sai, le argomentazioni vanno provate:


    #include
    #include
    #include
    #include
    #include

    struct sembuf _UP[] = {{ 0, 1, SEM_UNDO }, {
    1, 1, SEM_UNDO }};
    struct sembuf _DOWN[] = {{ 0, -1, SEM_UNDO
    }, { 1, -1, SEM_UNDO }};

    #define DOWN(x, y) semop((x), &_DOWN[(y)], 1)
    #define UP(x, y) semop((x), &_UP[(y)], 1)

    int main()
    {
    FILE *f;
    char buf[20];
    int i, id;

    id = semget(0, 2, IPC_CREAT);
    semctl(id, 0, SETVAL, 1);
    semctl(id, 1, SETVAL, 0);

    f = fopen("file", "r+");

    if (fork() == 0) {
    DOWN(id, 1);
    fseek(f, 50, SEEK_SET);
    fwrite(buf, 20, 1, f);
    UP(id, 0);

    DOWN(id, 1);
    fseek(f, 50, SEEK_CUR);
    fwrite(buf, 20, 1, f);
    UP(id, 0);

    DOWN(id, 1);
    return EXIT_SUCCESS;
    }

    DOWN(id, 0);
    fseek(f, 10, SEEK_SET);
    fread(buf, 10, 1, f);
    UP(id, 1);

    DOWN(id, 0);
    fseek(f, 10, SEEK_CUR);
    UP(id, 1);

    DOWN(id, 0);
    printf("pos: %i, should be 30n",
    ftell(f)); fflush(stdout);
    fread(buf, 10, 1, f);
    UP(id, 1);
    }



    ma a differenza di te io non leggo

    Linux & Co e installo distribuzioni,

    LOL.


    E tutto sommato è alquanto semplice
    trovare

    il bug, basta leggere i sorgenti qui per

    rendersene conto:

    /src/linux/fs/read_write.c

    Dove l'offset viene modificato nella syscall.

    Ancora: lo so che siamo su PI, ma almeno la
    decenza.


    un'annetto fa se ricordo bene, ma non è il

    solo perché il bug ha radice profonde e se

    lo portano appresso parecchie altre
    versioni

    di Unix...

    Ancora: quindi ti sara` facile dare
    riferimenti.Bravo non hai capito una ceppa. 1) fork != clone2) se usi i semafori non vale, usandoli stai già aggirando il problema (perché sai che esiste, come tutti i programmatori unix/linux, la cosa non vale per gli installatori di distro della domenica). Quindi non prendiamoci in giro. Se il codice funzionasse bene non avresti bisogno di un semaforo / spinlock per fare quello (e trappa con la fork non ne hai bisogno è solo la clone che provoca il problema, la fork è una clone con parametri aggiuntivi che la rendono + sicura ma anche + lenta, e i semafori non la velocizzano di certo!). Se riscrivi quel codice senza semafori su BSD va una meraviglia (è stato corretto da tempi immemori), su Windows anche, Linux e vecchi Unix hanno il problema.il problema è proprio che l'offset viene modificato nella seek!se poi un'altro processo clonato (non forkato, perché fork replica i descrittori dei files e il problema non si pone) accede al file con una primitiva di lettura/scrittura esso scriverà/leggerà sull'offset dell'ultima seek senza saper distinguere a quale processo apparteneva. L'unico modo per rendere il sistema sicuro è renderlo trasparente a questa anomalia deferendo la seek al momento della lettura e scrittura (il file pointer di per se non vuol dire nulla, se vai a vedere sui driver del tuo filesystem preferito) ti accorgerai che la vera seek (quella che posta fisicamente la testina) viene fatta prima di leggere o scrivere. Il problema è che in questo modo il file pointer è unico e quindi si manifesta il problema. Non è propriamente un bug ma è una svista progettuale che affliggeva lo Unix Sun e la patch a suo tempo fu abbastanza popolare.Per tutte le altre analogie ti consiglio "Understanding The Linux Kernel" (che qualcuno aveva anche consigliato tempo addietro sempre qui su PI) è effettivamente un ottimo testo e spesso ci sono riferimenti espliciti su quale algoritmo/spezzone di codice è stato preso da UNIX.PS: ma perché non chiedi prove tangibili anche a chi dice che Win è una cagata o che linux è insuperabile e dominerà il mondo? Questo non era un post contro linux, era solo volto a dimostrare che alla fine la FSF e la kernel task force (che ha vantato sempre qualche ex progettista unix) sotto sotto forse qualche dubbio legittimo ce l'hanno...
  • Anonimo scrive:
    affinità
    o = scoreggiachi sostiene $co = scoreggionehahahahahahahahahahahahahaha!
  • Anonimo scrive:
    Re: Da chi?
    - Scritto da: Anonimo

    Ma questi tizi della FSF da chi vengono
    pagati? sono curioso......
    da mammeta
  • Anonimo scrive:
    Re: la FSF non ha le palle
    - Scritto da: Anonimo
    la FSF non ha le palle per intentare una
    causa alla SCO
    e io dovrei affidare il mio lavoro alla
    licenza GPL che
    non è tutelata per una sega dalla fondazione
    che l'ha creata ?
    quin c'e qualcosa che non torna ......nella tua follia c'e' del metodo.
    • Anonimo scrive:
      Re: la FSF non ha le palle
      Palle o meno, se la causa finisce in una bolla di sapone, SCO è e sarà per sempre diffidata da utenti e fondazioni, aziende e chi più ne ha più ne metta. IMHO Ha firmato la sua condanna.Ergo, SCO ora è nella m**da.
      • Anonimo scrive:
        Re: la FSF non ha le palle
        se quelli della FSF iniziano a levare i se e cominciano a pagare gli avvocati una volta tanto per tutelare la GPLforse aziende come la SCO ci penseranno 10 volte primadi scatenare tutto questo putiferio.la GPL è una licenza come tutte le altre e la FSF dovrebbemuovere il culo una volta tanto e farsi valere.senno se io voglio sviluppare open source utilizzo una licenzaBSD e passa la paura.
      • Anonimo scrive:
        Re: la FSF non ha le palle
        - Scritto da: Anonimo
        Palle o meno, se la causa finisce in una
        bolla di sapone, SCO è e sarà per sempre
        diffidata da utenti e fondazioni, aziende e
        chi più ne ha più ne metta. IMHO Ha firmato
        la sua condanna.Dici ? Aziende che hanno investito decine o centinaia di milioni in SCOunix 15 anni fa se ne sbattono di queste faccende di principio, sono legati alle loro scelte e i manager ICT non fanno marcia indietro su installazioni funzionanti per cose del genere. L'importante è che funzioni tutto, che l'assistenza sia puntuale, che i conti tornino, poi frega un cazzo ai clienti importanti dei battibecchi sulle licenze e le scopiazzature. SCO non è mai stata un'azienda veramente interessata ai desktop SOHO, al mercato di massa ed a quello che pensa certa clientela privata (che poi è l'unica da star dietro a queste gabole da "consumo consapevole" e boicottaggi vari). Non ce lo dimentichiamo: SCO esiste da vent'anni e finora non si sono mai ridotti ad elemosinare l'attenzione e l'interesse degli utenti "di massa". Clienti di dimensione più seria guardano altre cose, lasciati servire.
  • Anonimo scrive:
    la FSF non ha le palle
    la FSF non ha le palle per intentare una causa alla SCOe io dovrei affidare il mio lavoro alla licenza GPL chenon è tutelata per una sega dalla fondazione che l'ha creata ? quin c'e qualcosa che non torna ......
  • Anonimo scrive:
    Re: Basta, pieta'
    - Scritto da: Anonimo
    Non se ne puo' piu' delle seghe mentali di
    questa gente: ormai quando dici "linux" la
    gente si volta dall'altra parte,
    aspettandosi il pippone sul "software
    libero".basti te come pippaiolo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Da chi?
    - Scritto da: Anonimo

    Ma questi tizi della FSF da chi vengono
    pagati? sono curioso...... da sorrata.
  • Anonimo scrive:
    Da chi?
    Ma questi tizi della FSF da chi vengono pagati? sono curioso......
  • Anonimo scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: AnonimoAvevi detto che c'erano decine di bachi uguali, stoaspettando ancora i riferimenti.
    Fai una read/write poi un seek poi una[...]
    Ora puoi ancora continuare a dire che non è
    vero,Lo so che siamo sul forum di PI e non sei abituatoa dare dimostrazioni di quello che dici, ma non deviassumere lo stesso per gli altri.Sai, le argomentazioni vanno provate:#include #include #include #include #include struct sembuf _UP[] = {{ 0, 1, SEM_UNDO }, { 1, 1, SEM_UNDO }};struct sembuf _DOWN[] = {{ 0, -1, SEM_UNDO }, { 1, -1, SEM_UNDO }};#define DOWN(x, y) semop((x), &_DOWN[(y)], 1)#define UP(x, y) semop((x), &_UP[(y)], 1)int main(){ FILE *f; char buf[20]; int i, id; id = semget(0, 2, IPC_CREAT); semctl(id, 0, SETVAL, 1); semctl(id, 1, SETVAL, 0); f = fopen("file", "r+"); if (fork() == 0) { DOWN(id, 1); fseek(f, 50, SEEK_SET); fwrite(buf, 20, 1, f); UP(id, 0); DOWN(id, 1); fseek(f, 50, SEEK_CUR); fwrite(buf, 20, 1, f); UP(id, 0); DOWN(id, 1); return EXIT_SUCCESS; } DOWN(id, 0); fseek(f, 10, SEEK_SET); fread(buf, 10, 1, f); UP(id, 1); DOWN(id, 0); fseek(f, 10, SEEK_CUR); UP(id, 1); DOWN(id, 0); printf("pos: %i, should be 30n", ftell(f)); fflush(stdout); fread(buf, 10, 1, f); UP(id, 1);}
    ma a differenza di te io non leggo
    Linux & Co e installo distribuzioni, LOL.
    E tutto sommato è alquanto semplice trovare
    il bug, basta leggere i sorgenti qui per
    rendersene conto:
    /src/linux/fs/read_write.cDove l'offset viene modificato nella syscall.Ancora: lo so che siamo su PI, ma almeno la decenza.
    un'annetto fa se ricordo bene, ma non è il
    solo perché il bug ha radice profonde e se
    lo portano appresso parecchie altre versioni
    di Unix... Ancora: quindi ti sara` facile dare riferimenti.
  • Anonimo scrive:
    Linux death
    . cavolo!... non ti puoi assentare mezza giornata che questi forum si trasformano in discussioni da gente noiosa e civile...linux è una cacca, punto.forza SCO...pati il pinguino :D
  • Anonimo scrive:
    Re: GPL, c'è poco da fare
    - Scritto da: MemoRemigi

    SCO ha distribuito linux sotto la GPL.

    PUNTO.scusa memo, volevo farti notare che hai fatto un commento intelligente e imparziale sul forum di PI, sei assolutamente offtopic ;) per recuperare scrivo io questa cazzata, dai
    • MemoRemigi scrive:
      Re: GPL, c'è poco da fare
      - Scritto da: Anonimo
      scusa memo, volevo farti notare che hai
      fatto un commento intelligente e imparziale
      sul forum di PI, sei assolutamente offtopic
      ;) per recuperare scrivo io questa cazzata,
      daiUmh hai ragione, rimedio subito !E' sicuramente colpa di micro$ukk che ha pagato un sacco di miGliardi a SCO per fare FUD verso linux e promuovere il suo uindos 2003 !Ok ?
      • Anonimo scrive:
        Re: GPL, c'è poco da fare
        - Scritto da: MemoRemigi

        - Scritto da: Anonimo

        scusa memo, volevo farti notare che hai

        fatto un commento intelligente e
        imparziale

        sul forum di PI, sei assolutamente
        offtopic

        ;) per recuperare scrivo io questa
        cazzata,

        dai

        Umh hai ragione, rimedio subito !

        E' sicuramente colpa di micro$ukk che ha
        pagato un sacco di miGliardi a SCO per fare
        FUD verso linux e promuovere il suo uindos
        2003 !

        Ok ?Hei nessuno ha ancora accenato al fatto che windows e' una m...a e che i linari sono tutti dei fancazzisti-da-centro-sociale-comunisti !!!
      • MemoRemigi scrive:
        LO SO
        ma era il trolling più facile :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Riepiloghiamo....

    Grazie per il chiarimento,Grazie per il top quoting.
  • MemoRemigi scrive:
    GPL, c'è poco da fare
    SCO ha distribuito linux sotto la GPL.PUNTO.
  • mutek scrive:
    Re: Riepiloghiamo....
    Grazie per il chiarimento,pero effettivamente non si capiva se tu stessi ponendo Linux e UNIX su uno stesso piano o meno.Mentre Linux e' uno UNIX come lo e' IRIX, Solaris, AIX etc etc...Ovvero un dialetto di UNIX in quanto POSIX.Se ritieni che i tuoi lavori siano degni di nota e ci tieni a Linux...insisti fino a crepare che le cose cambino realmente presso il core hacker di linux.Se non dici cazzate e proponi una soluzione valida perche non dovrebbero prenderti in consideraizone?Buon Lavoro e grazie di nuovo.Ciao,Luca- Scritto da: Anonimo



    La più semplice da provare: provate a


    clonare un processo ed ad usare le
    read e

    le


    write su un file dai due cloni in

    parallelo.


    Sfanculano!



    Sfanculano? Ma che stai dicendo?
    Fai una read/write poi un seek poi una
    read/write e un seek e così via su entrambi
    i processi clonati e ti troverai con un file
    in cui il file pointer ha sfanculato di
    brutto. Perché il kernel L come quello di U
    fino a poco tempo fa esegue la seek e la
    read/write come due istruzioni separate,
    quando invece è + sicuro svolgerle insieme o
    almeno una dietro l'altra per evitare che il
    deferimento tra una istruzione e la
    successiva porti a questi assurdi.
    Sostanzialmente:
    Processo A legge
    Processo A fa seek
    Kernel deferisce
    Processo B fa write
    Processo B fa seek
    Kernel deferisce
    Processo A fa read
    Kernel deferisce
    Processo B fa write
    Processo B fa seek
    Kernel Deferisce
    Processo A legge nella posizione del
    processo B, non sulla sua.

    Ora puoi ancora continuare a dire che non è
    vero, ma a differenza di te io non leggo
    Linux & Co e installo distribuzioni, io sono
    kernel hacker, faccio soluzioni dedicate con
    linux embedded e di solito installo da 0
    manualmente in questi ambiti, vuoi che non
    sappia di cosa stia parlando, avendoci
    realizzato anche una patch dopo una
    settimana di notti insonni per capire che
    succedeva? (E' la che ho scoperto che è un
    bug legacy).
    E tutto sommato è alquanto semplice trovare
    il bug, basta leggere i sorgenti qui per
    rendersene conto:
    /src/linux/fs/read_write.c
    Se vuoi render L + stabile ti dò una dritta:
    o salvi i parametri della syscall seek e non
    la esegui veramente sino a che non viene
    chiamata una read o una write sullo stesso
    file (fai una tabella di hash o un semplice
    array, tanto è veramente improbabile che ci
    sia una seek molto prima della read o della
    write a cui compete e pure se fosse ci sono
    pasrti del kernel molto meno efficenti in
    zone + critiche), oppure agisci di forza
    bruta e crei due syscall nuove con +
    parametri che inglobano le due funzioni (io
    ho sviluppato la prima che rimane comunque +
    veloce del pc che re-seeka il file dietro le
    tue spalle quando il k. deferisce dopo una
    seek ed esegue altre operazioni sullo stesso
    file).

    Inoltre è un po' stupido deferire una seek
    dalla successiva istruzione di
    lettura/scrittura: a parte questo assurdo in
    cui due processi clonati lavorano sullo
    stesso file (cosa assurda per utenza da poco
    come i web server, non tanto assurda per
    applicazioni dedicate o power user). Se dopo
    la seek il kernel deferisce e fa partire
    un'altra istruzione che riposizione il file
    pointer tramite un'altro processo c'è una
    seek successiva alla read del primo processo
    quando il controllo torna ad esso è del
    tutto trasparente all'utente ma è una gran
    perdita di tempo e linux sull'I/O già è
    abbastanza poco ottimizzato...




    Come succedeva in Unix fino a qualche

    tempo


    fa...



    Definisci "Unix". Non penso tu sappia di
    cosa

    stai parlando.

    Unix Sun ne era colpito. La patch è uscita
    un'annetto fa se ricordo bene, ma non è il
    solo perché il bug ha radice profonde e se
    lo portano appresso parecchie altre versioni
    di Unix... Come ho detto è raro che si
    manifesti in un
  • KerNivore scrive:
    Re: Basta, pieta'
    - Scritto da: Anonimo
    Non se ne puo' piu' delle seghe mentali di
    questa gente: ormai quando dici "linux" la
    gente si volta dall'altra parte,
    aspettandosi il pippone sul "software
    libero".Invece quando dici windows la gente si volta dall'altra parte aspettandosi che gli arrivi qualcosa di dietro...e gli arrivera'... gli arrivera' presto....
    • Anonimo scrive:
      Re: AHAHAHAHA!
      AHAHAHAHAHAH....!!!!!siete spassosissimi:))))
      • Anonimo scrive:
        Re: AHAHAHAHA!
        - Scritto da: Anonimo
        AHAHAHAHAHAH....!!!!!
        siete spassosissimi
        :))))E vero' sti linari sono un vero spasso :D :D :DPero' da un po di tempo un disturbo nella parte bassa della schiena... chissa' cose' non riesco a capire :D
        • KerNivore scrive:
          Re: AHAHAHAHA!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          AHAHAHAHAHAH....!!!!!

          siete spassosissimi

          :))))

          E vero' sti linari sono un vero spasso :D :D
          :D

          Pero' da un po di tempo un disturbo nella
          parte bassa della schiena... chissa' cose'
          non riesco a capire :DSara' il tuo cervello che cerca di uscire ?
          • lroby scrive:
            Re: AHAHAHAHA!
            - Scritto da: KerNivore

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            AHAHAHAHAHAH....!!!!!


            siete spassosissimi


            :))))



            E vero' sti linari sono un vero spasso :D
            :D

            :D



            Pero' da un po di tempo un disturbo nella

            parte bassa della schiena... chissa' cose'

            non riesco a capire :D

            Sara' il tuo cervello che cerca di uscire ?hi hi hi !!!che simpalroby
          • Anonimo scrive:
            Re: AHAHAHAHA!
            - Scritto da: KerNivore

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            AHAHAHAHAHAH....!!!!!


            siete spassosissimi


            :))))



            E vero' sti linari sono un vero spasso :D
            :D

            :D



            Pero' da un po di tempo un disturbo nella

            parte bassa della schiena... chissa' cose'

            non riesco a capire :D

            Sara' il tuo cervello che cerca di uscire ?O forse che cerca di rientrare?
  • Anonimo scrive:
    Re: IGNORANTI come le capre
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Alessandrox


    Semplicemente NON sapete di cosa state

    scrivendo...

    Fosse vero quel tu hai detto sarebbe il
    Moglen
    a non sapere di cosa stesse parlando.non direi: nell'articolo dice espressamente che se SCO sta attaccando il solo kernel (ovvero linux, che non è roba della FSF), SCO sta facendo un madornale errore nel rendere pubbliche certe affermazioni che riguardano proprio il software libero...
  • Anonimo scrive:
    Re: IGNORANTI come le capre
    - Scritto da: Alessandrox
    Semplicemente NON sapete di cosa state
    scrivendo...Fosse vero quel tu hai detto sarebbe il Moglena non sapere di cosa stesse parlando.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: Anonimo
    E te lo credo!
    Nel kernel di linux ci sono decine di bug
    che affliggevano vecchie versioni di UNIX,
    sono per lo più bug quasi impossibili da far
    venire fuori nel quotidiano ma esistono!

    La più semplice da provare: provate a
    clonare un processo ed ad usare le read e le
    write su un file dai due cloni in parallelo.
    Sfanculano!
    Come succedeva in Unix fino a qualche tempo
    fa...Scusa, ma non ti seguo.In che modo questo elemento è probante ?Voglio dire: è un difetto che, come giustamente dici, succedeva in 'Unix' fino a qualche tempo fa (e che a dire il vero succede tutt'ora in 'Unix', almeno quello che ho sottomano qui :) ), ma 'Unix' è come dire tutto e nulla, quindi *tutti* gli unix hanno violato il copyright SCO ? Ognuno con la sua bella talpa all'interno di SCO a fregare sorgenti ? Nota che ho scritto unix, non UNIX :)Ciò che voglio dire è che un difetto di questo tipo è più che altro un difetto di implementazione dovuto alla particolarità intrinseca del task (porca eva che megafrase :p), trovo che non sia in alcun modo probante.Nick
  • DPY scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: Anonimo
    E te lo credo!
    Nel kernel di linux ci sono decine di bug
    che affliggevano vecchie versioni di UNIX,
    sono per lo più bug quasi impossibili da far
    venire fuori nel quotidiano ma esistono!Tuttavia questo, ai nostri fini, non significa nulla. Nessuno ha mai detto che non è possibile inserire nel kernel del codice scritto da altri, la verità è che è possibile farlo se questo non viola la licenza con la quale questo codice è stato rilasciato. Unix non è un pezzo unico, ma si basa anche esso su tantissimi contributi, molti dei quali rilasciati con licenze compatibili con la GPL, e quindi incorporabili. Questo introduce una quantità enorme di casistiche difficilissime da sbrogliare: mettiamo che SCO dimostri che un pezzo del kernel assomiglia a una parte del suo codice, rimane da dimostrare che questo codice detenuto da SCO sia originale e non derivato da altri lavori precedenti. IMHO in tribunale non si arriverà a nulla, e questo spiega perché SCO non abbia alcuna fretta di andarci e preferisca fare propaganda.

    La più semplice da provare: provate a
    clonare un processo ed ad usare le read e le
    write su un file dai due cloni in parallelo.
    Sfanculano!
    Come succedeva in Unix fino a qualche tempo
    fa...
  • Anonimo scrive:
    Re: Correzione dell'esempio, scusate
    ops sbagliato l'esempio, lo rifaccioA seekA readK deferisceB seekB writeK deferisceA seekK deferisceB seekB writeK deferisceA read (A legge sulla pos di B).Scusa ancora!
  • Anonimo scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...


    La più semplice da provare: provate a

    clonare un processo ed ad usare le read e
    le

    write su un file dai due cloni in
    parallelo.

    Sfanculano!

    Sfanculano? Ma che stai dicendo?Fai una read/write poi un seek poi una read/write e un seek e così via su entrambi i processi clonati e ti troverai con un file in cui il file pointer ha sfanculato di brutto. Perché il kernel L come quello di U fino a poco tempo fa esegue la seek e la read/write come due istruzioni separate, quando invece è + sicuro svolgerle insieme o almeno una dietro l'altra per evitare che il deferimento tra una istruzione e la successiva porti a questi assurdi. Sostanzialmente:Processo A leggeProcesso A fa seekKernel deferisceProcesso B fa writeProcesso B fa seekKernel deferisceProcesso A fa readKernel deferisceProcesso B fa writeProcesso B fa seekKernel DeferisceProcesso A legge nella posizione del processo B, non sulla sua.Ora puoi ancora continuare a dire che non è vero, ma a differenza di te io non leggo Linux & Co e installo distribuzioni, io sono kernel hacker, faccio soluzioni dedicate con linux embedded e di solito installo da 0 manualmente in questi ambiti, vuoi che non sappia di cosa stia parlando, avendoci realizzato anche una patch dopo una settimana di notti insonni per capire che succedeva? (E' la che ho scoperto che è un bug legacy).E tutto sommato è alquanto semplice trovare il bug, basta leggere i sorgenti qui per rendersene conto:/src/linux/fs/read_write.cSe vuoi render L + stabile ti dò una dritta: o salvi i parametri della syscall seek e non la esegui veramente sino a che non viene chiamata una read o una write sullo stesso file (fai una tabella di hash o un semplice array, tanto è veramente improbabile che ci sia una seek molto prima della read o della write a cui compete e pure se fosse ci sono pasrti del kernel molto meno efficenti in zone + critiche), oppure agisci di forza bruta e crei due syscall nuove con + parametri che inglobano le due funzioni (io ho sviluppato la prima che rimane comunque + veloce del pc che re-seeka il file dietro le tue spalle quando il k. deferisce dopo una seek ed esegue altre operazioni sullo stesso file).Inoltre è un po' stupido deferire una seek dalla successiva istruzione di lettura/scrittura: a parte questo assurdo in cui due processi clonati lavorano sullo stesso file (cosa assurda per utenza da poco come i web server, non tanto assurda per applicazioni dedicate o power user). Se dopo la seek il kernel deferisce e fa partire un'altra istruzione che riposizione il file pointer tramite un'altro processo c'è una seek successiva alla read del primo processo quando il controllo torna ad esso è del tutto trasparente all'utente ma è una gran perdita di tempo e linux sull'I/O già è abbastanza poco ottimizzato...


    Come succedeva in Unix fino a qualche
    tempo

    fa...

    Definisci "Unix". Non penso tu sappia di cosa
    stai parlando.Unix Sun ne era colpito. La patch è uscita un'annetto fa se ricordo bene, ma non è il solo perché il bug ha radice profonde e se lo portano appresso parecchie altre versioni di Unix... Come ho detto è raro che si manifesti in un
  • Alessandrox scrive:
    IGNORANTI come le capre
    - Scritto da: Anonimo
    E te lo credo!
    Nel kernel di linux ci sono decine di bug
    che affliggevano vecchie versioni di UNIX,
    sono per lo più bug quasi impossibili da far
    venire fuori nel quotidiano ma esistono!
    La più semplice da provare: provate a
    clonare un processo ed ad usare le read e le
    write su un file dai due cloni in parallelo.
    Sfanculano!
    Come succedeva in Unix fino a qualche tempo
    fa...il KERNEL e' LINUX di cui la FSF NON E' TITOLARE il resto e' GNU (di cui la FSF e' titolare) + altro SW con altre licenze, l' insieme e' GNU/LINUX.la FSF e' titolare del KERNEL HURD (che e' tutto un altro paio di maniche) che insieme al resto (GNU) diviene GNU/HURD.Ma voi vi prendereste la responsabilita' su sorgenti non Vostri?Poi che nel Kernel Linux ci sianop Bug tipici di UNIX e' un altra questione che NON riguarda la FSF, semplicemente perche' non e' roba loro.Semplicemente NON sapete di cosa state scrivendo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Basta, pieta'
    - Scritto da: Anonimo
    Non se ne puo' piu' delle seghe mentali di
    questa gente: ormai quando dici "linux" la
    gente si volta dall'altra parte,
    aspettandosi il pippone sul "software
    libero".si in effetti sti nerds hanno svangato le balle, pensassero ad utilizzare il tempo per postare in qualcosa di più produttivo, chesso... contribuire attivamente a Linux??
  • Anonimo scrive:
    SHHHHHHHHHHHHHHH
    MUTI e' ora di finirla basta fud basta screditare !
  • Anonimo scrive:
    Re: Basta, pieta'
    - Scritto da: Anonimo
    Non se ne puo' piu' delle seghe mentali di
    questa gente: ormai quando dici "linux" la
    gente si volta dall'altra parte,
    aspettandosi il pippone sul "software
    libero".quando dici windows la gente si volta... aspettandosi solo il pippone.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
    - Scritto da: Anonimo
    E te lo credo!
    Nel kernel di linux ci sono decine di bug
    che affliggevano vecchie versioni di UNIX,
    sono per lo più bug quasi impossibili da far
    venire fuori nel quotidiano ma esistono!Allora non avrai problemi a portare riferimentie prove, immagino.
    La più semplice da provare: provate a
    clonare un processo ed ad usare le read e le
    write su un file dai due cloni in parallelo.
    Sfanculano!Sfanculano? Ma che stai dicendo?
    Come succedeva in Unix fino a qualche tempo
    fa...Definisci "Unix". Non penso tu sappia di cosastai parlando.
  • Anonimo scrive:
    Basta, pieta'
    Non se ne puo' piu' delle seghe mentali di questa gente: ormai quando dici "linux" la gente si volta dall'altra parte, aspettandosi il pippone sul "software libero".
  • Anonimo scrive:
    Sembrerebbe proprio che il kernel...
    ...mmmhhhh...e allora:[...]SCO ha usato "Linux" per intendere "tutto il Software Libero" o "tutto il Software Libero che costituisce un sistema operativo UNIX-like". Questa confusione, contro la quale la Free Software Foundation mise in guardia nel passato, porta alle conseguenze fuorvianti che la Fondazione aveva previsto[...]sembrerebbe proprio che la FSF volesse distinguere bene il kernel da tutto il resto... come per dire... insomma... salviamo il salvabile...!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
      E te lo credo!Nel kernel di linux ci sono decine di bug che affliggevano vecchie versioni di UNIX, sono per lo più bug quasi impossibili da far venire fuori nel quotidiano ma esistono!La più semplice da provare: provate a clonare un processo ed ad usare le read e le write su un file dai due cloni in parallelo. Sfanculano!Come succedeva in Unix fino a qualche tempo fa...
    • pierpaolopezzo scrive:
      Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...

      sembrerebbe proprio che la FSF volesse
      distinguere bene il kernel da tutto il
      resto... come per dire... insomma...
      salviamo il salvabile...!Non sono mai entrato nella discussione Linux Vs Windows, ma adesso basta non ne posso più di persone che scrivono stupidagini solo per il gusto di farlo.....separano le due cose perchè è Stallman che vuole( a buon ragione) così! Ti ricordo che questi vuole che l'SO sia definito GNU/Linux , cerchiamo una sola volta di informarci.Inoltre rispondi quotando solo una parte della lettera, in più punti si dice che sia impossibile ciò che sostiene SCO ed inoltre la stessa SCO ha distribuito il kernel per diversi anni ergo........Vi prego di fare di questo forum un posto migliore, discutendo in maniera oculata delle cose senza voler necessariamente ingenerare una guerra tra stupididi parolai.Grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembrerebbe proprio che il kernel...
      - Scritto da: Anonimo
      ...mmmhhhh

      ...e allora:

      [...]SCO ha usato "Linux" per intendere
      "tutto il Software Libero" o "tutto il
      Software Libero che costituisce un sistema
      operativo UNIX-like". Questa confusione,
      contro la quale la Free Software Foundation
      mise in guardia nel passato, porta alle
      conseguenze fuorvianti che la Fondazione
      aveva previsto[...]

      sembrerebbe proprio che la FSF volesse
      distinguere bene il kernel da tutto il
      resto... come per dire... insomma...
      salviamo il salvabile...!ringrazia il cielo che che ti lascia dire simili stronzate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembrerebbe proprio che linux!=FSF
      - Scritto da: Anonimo
      sembrerebbe proprio che la FSF volesse
      distinguere bene il kernel da tutto il
      resto... come per dire... insomma...
      salviamo il salvabile...!questa conclusione è tutta tua.invece è nota la battaglia che la fsf porta avanti da anni perché sia riconosciuto il contributo GNU alle varie distribuzioni con il kernel LinuxAncora una volta si ribadisce che linux è solo il kernel contenuto nelle distro di GNU/linux.
Chiudi i commenti