Regala il tuo volto a un game open source

Lo chiede uno sviluppatore, che punta ad un gioco online aperto ricolmo di volti degli utenti, le cui avventure saranno costruite in collaborazione proprio con gli utenti stessi

Roma – Gentile redazione di Punto Informatico, mi rivolgo a voi sperando che possiate aiutarmi nella realizzazione di un mio progetto. Sto scrivendo un gioco on line, lo sto sviluppando utilizzando tecnologie open e risorse free, tra le risorse free della rete io considero pure la partecipazione della gente, in perfetto stile web2.0.

Quindi sto effettuando un casting per raccogliere le candidature di quelli che vorranno partecipare alla realizzazione del progetto offrendo la loro immagine. Sì, esattamente, la loro faccia (o anche il mezzobusto).
Dobbiamo selezionare il protagonista, i comprimari e le comparse per popolare di facce una interfaccia utente che altrimenti sarebbe fatta delle solite iconcine.

Si tratta di “Mad4Murder”, un gioco investigativo in cui il giocatore deve cercare di risolvere il caso nel più breve tempo possibile.

Non solo: gli autori delle avventure sono le stesse persone del web. Sto sviluppando tenendo in conto la possibilità da parte di tutti (quantomeno tanti) di pubblicare la propria avventura affinché possa essere giocata!

Questo è l’indirizzo del post sul mio blog in cui faccio l’ annuncio per il casting : chiunque fosse interessato può inviarci una sua foto personale all’indirizzo mad4murder@gmail.com

Massimiliano Cuccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • picno palla scrive:
    Cessaziobne utenze VIRA Adsl
    della notizia secondo cui dal 02.08.2007 Telecom taglierà la linea ADSL ai clienti VIRA cosa ne pensate?Ci vediamo dinanzi al Giudice di Pace!!!!!!!
    • Claudio scrive:
      Re: Cessaziobne utenze VIRA Adsl
      - Scritto da: picno palla
      della notizia secondo cui dal 02.08.2007 Telecom
      taglierà la linea ADSL ai clienti VIRA cosa ne
      pensate?
      Penso che come al solito l'abbiamo preso in quel posto...
      Ci vediamo dinanzi al Giudice di Pace!!!!!!!Fai bene, però ci vorrebbe una class action, in questi casi più si è e più aumentano le possibilità di farsi giustizia.
      • alberto scrive:
        Re: Cessaziobne utenze VIRA Adsl
        Fino ad oggi nessuna sospensione del servizio,anche se tira una brutta aria! Io sono socio di Altroconsumo,potrei sentire la loro opinione a riguardo...
  • paolo roma scrive:
    vira non e' una societa' corretta
    Anche a me e' arrivata una lettera da VIRA a proposito di un aumento sulla mia adsl gia' pagata per un anno.Questa cosa non mi sembra affatto corretta.Spero che qualche associazione per la difesa dei consumatori faccia qualcosa.Grazie.
    • Claudio scrive:
      Re: vira non e' una societa' corretta
      Concordo con quanto detto. Non e` assolutamente corretto che Vira aumenti il canone. Io ho attivato il contratto vira single a settembre 2006 prepagato per un anno e nell'attivazione veniva riportato:-------------------------------------------------------Il contributo mensile di 5¤ i.c. si riferisce alla richiesta da parte di Telecom Italia di una "tassa" sulle linee solo dati.Intratec ipotizza un costo richiesto a partire dal Febbraio 2006 di ¤ 8,50 + iva pari a ¤ 10,20 iva compresa.Di questo costo Intratec Spa assorbe il 50%, il resto è a carico del Cliente.Nel caso in cui il reale costo richiesto da Telecom sia diverso, Intratec provvederà a stornare o addebitare la differenza, sempre assorbendo il 50% del costo effettivo.-------------------------------------------------------Poiche` il costo della "tassa" e` rimasto 10,20 euro perche` devo pagare dell'altro?In piu` se Telecom come affermano loro vorra questi soldi dal 15 luglio 2007, i 5 euro in piu` che ho pagato tutti questi mesi se li sono intascati loro??Che bel modo truffaldino di comportarsi.Visto che hanno chiuso anche il forum suggerisco di unirci tutti e rivolgerci a qualche associazione di consumatori.Claudio
  • calogero licata scrive:
    vira predica bene e razzola male
    oggi ho ricevuto una mail da parte di intratec che al contrario di quanto precedentemente affermato ha già deciso il canone che dal 15 luglio intende applicare notificato letteralmente con la seguente frase "Le comunichiamo quindi che a partire dal 15 luglio 2007 il canone mensile degli abbonamenti ADSL attivi su cavo solo dati senza fonia Telecom subirà una maggiorazione di Euro 8,50 + IVA da sommarsi al canone mensile del Suo attuale abbonamento ADSL, mentre quelli che prevedevano già un costo mensile per la Vira Single saranno adeguati al nuovo prezzo." a fronte dell'ipotetico sempre letterale " Tutto ciò purtroppo significa che nelle prossime settimane Telecom Italia comincerà ad applicare un canone aggiuntivo mensile agli operatori alternativi per ogni ADSL "Naked" attivata per i propri Clienti.". Preveggenza o paraculismo ? Intanto il servizio fornito da quest'operatore continua a rimanere pessimo nella qualità e nell'interazione , promesse tante fatti pochi o nulli.
  • alberto scrive:
    la promessa di vira...
    Sono cliente intratec, ho vira single ed ora mi tocca pagare più di 10 al mese oltre al mio normale canone adsl per colpa del monopolio di telecom e per colpa di intratec che, a quanto pare, non manterrà la promessa apparsa per mesi sul sito di accollarsi la metà di tale balzello. E' stata un'ottima strategia pubblicitaria per accaparrarsi clienti...complimenti a INTRATEC!
    • Gipas 69 scrive:
      Re: la promessa di vira...
      Mi trovo nella stessa situazione di chi ha commentato in precedenza: Vira aveva promesso, in caso di introduzione di canone telecom su linea dati di accollarsi metà dello stesso; in base alla comunicazione ricevuta si evince che così non è per cui la mia risposta, proprio perchè siano in una "presunta" economia in libero mercato sarà quella di recedere dal contratto con Vira e passare ad altro operatore.Saluti.
    • luca gigli scrive:
      Re: la promessa di vira...
      stessa situazione..sono vergognosi..mi son appellato alla buone fede quando ho scelto l'operatore..ma non hanno mantenuto la parola..prima cosa da fare: disdire il contratto
  • fslivere scrive:
    anche vira - intratec aumenta
    Gentile Cliente, con l'approvazione della delibera n. 34/06/CONS da parte dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni il 19 gennaio 2006, è stato imposto a Telecom Italia ("operatore che detiene un significativo potere di mercato nel mercato dell'accesso a banda larga all'ingrosso") l'obbligo di offerta di servizi Bitstream, servizi cioè che permettono agli operatori concorrenti della stessa Telecom Italia (tra i quali Intratec S.p.A) di offrire al pubblico servizi di connettività a banda larga (ADSL) con velocità maggiori rispetto a quelle attuali e con un maggiore controllo tecnico rispetto e prestazionale ad oggi.Con la stessa delibera l'Autorità ha però anche dato il nulla osta a Telecom Italia per applicare a tutti agli operatori (ISP) un canone aggiuntivo mensile per tutte le linee ADSL attive su cavo dati (ADSL "Naked" che Intratec spa commercializza con il nome "Vira Single").Tale posizione è stata altresì confermata nella Delibera n. 249/07/CONS approvata in data 23 maggio 2007 e dalla recente sentenza del TAR al ricorso n. 4116/06 presentato da Eutelia Spa insieme ed AIIP e Fastweb Spa.Tutto ciò purtroppo significa che nelle prossime settimane Telecom Italia comincerà ad applicare un canone aggiuntivo mensile agli operatori alternativi per ogni ADSL "Naked" attivata per i propri Clienti.Intratec, considerando gli attuali prezzi dei propri servizi ADSL, si trova costretta ad imputare tale canone aggiuntivo ai propri Clienti che stanno utilizzando i servizi ADSL su linea "Naked".Quindi, in base all'articolo 2 del contratto che Lei ha sottoscritto:http://www.vira.it/index.php?option=com_docman&task=cat_view&gid=19&Itemid=78Le comunichiamo quindi che a partire dal 15 luglio 2007 il canone mensile degli abbonamenti ADSL attivi su cavo solo dati senza fonia Telecom subirà una maggiorazione di Euro 8,50 + IVA da sommarsi al canone mensile del Suo attuale abbonamento ADSL, mentre quelli che prevedevano già un costo mensile per la Vira Single saranno adeguati al nuovo prezzo.Tale maggiorazione è soggetta sempre a revisione sulla base di quanto effettivamente fatturato da parte di Telecom Italia.Per consultare i nuovi prezzi la rimandiamo quindi al sito www.vira.it.Resta inteso che Intratec spa, insieme con gli altri operatori ed alle associazioni di categoria, non cessa la propria attività di contrasto nei confronti dell'attuale politica contraria alla concorrenza ed il libero mercato: nel caso in futuro si ottenessero riduzioni o modifiche a questa "tassa", adegueremo prontamente il prezzo ai nostri Clienti.Lo stesso effetto è atteso dalla reale e puntuale applicazione della delibera Bitstream da parte di Telecom Italia, per cui riteniamo che il Cliente potrà esprimere un giudizio effettivo solo dopo che il mercato avrà recepito i nuovi costi indotti dalla delibera "Bitstream" che innoverà profondamente le offerte ADSL Italiane.A tale proposito invitiamo alla lettura di quest'articolo di Punto Informatico in particolare al commento di Stefano Quintarelli (ex Presidente AIIP) che considera possibile "una triplicazione della banda disponibile a parità dei prezzi attuali". Il Cliente con questa mail prende atto che, a partire dal 15 luglio 2007, Intratec Spa ha la facoltà di imputare al Cliente il canone mensile addizionale del servizio ADSL su cavo dati, in aggiunta al canone dell'abbonamento in essere.Dobbiamo ricordare che in caso di mancato pagamento da parte del Cliente, Intratec Spa potrà risolvere il rapporto commerciale ai sensi dell'articolo 8.2 del contratto in essere tra il Cliente ed Intratec S.p.A. mentre rimane sempre possibile per il Cliente comunicare la propria volontà di revoca del contratto nei termini previsti dalla recente normativa.Rimaniamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento ai nostri indirizzi consueti e Le inviamo cordiali saluti. Intratec Spa
  • UNOQUALUNQUE scrive:
    Aumenta il canone adsl (linee solo dati)
    Banda uguale a prima dell'avvento Bitstream, però oggi ho avuto comunicazione dal mio provider adsl che ora scatta l'aumento per la mia adsl (solo dati, naked) 1280/256 (tutti dati teorici, in pratica è una 640-128 !!). Purtroppo ho avuto la malaugurata idea di disdire la fonia e di farmi comunque l'adsl (che già costa cara, siamo nell'ordine delle 30 mensili) e ora con una nuova delibera legata al Bitstream mi vedo arrivare anche un bell'aumento: 10 euro/MESE + IVA !!! Alla faccia della concorrenza !! Quasi quasi andava meglio prima.....grazie a tutti :-((( !!
    • Unoqualunque scrive:
      Re: Aumenta il canone adsl (linee solo dati)
      Che pacco ! Oltretutto la mia adsl funziona pure a singhiozzo.....e il tutto per 30 euro/mese che diventeranno 42 euro/mese. Bye-bye adsl !!! Pare però che altri provider riescano a fare qualcosa meglio, a livello di prezzo, sulle adsl solo dati....scatta la ricerca !!!Resta l'amarezza per come, credo solo in italia, vengano gestite le situazioni: aumenti indiscriminati (quasi sempre riguardanti le fasce di prezzo più economiche), servizio non in linea con le aspettative (e non in linea con gli standard europei) e poi si parla di concorrenza..... "E IO PAGOOO !"
    • tmx scrive:
      Re: Aumenta il canone adsl (linee solo dati)
      vero, + 10 /mese anche a me...allucinante!!!speriamo che succeda qualcosa...
    • Unoqualunque scrive:
      Re: Aumenta il canone adsl (linee solo dati)
      vai tranquillo tmx, non succederà niente. Nessuno si muoverà (dopotutto siamo una piccola percentuale nel mare delle adsl); già oggi alcuni altri provider che offrono adsl su cavo dati hanno aumentato i loro listini, uniformandosi ai concorrenti (le differenze sono nell'ordine di pochi euro/mese). W IL MONOPOLIO !!!
  • Tronchetti P scrive:
    ADSL in Francia
    C'e' un' offerta in Francia (free.fr) che per 29.99 euro/mese ti da:Internet illimitato 24/h con adsl 100 mega + wi-fi 50 mega (si parlera' doi velocita' teoriche boh non so comunque e' velocissimo con tutti e due)Telefono illimitato verso fissi NAZIONALI e INTERNAZIONALI DI UNA TRENTINA DI PAESI, tra cui i maggiori paesi europei Italia compresa, Stati Uniti e Giappone, e tariffe RIDICOLE verso i fissi di altri paesi TV con una selezione di canali nazionali e internazionali (un centinaio in chiaro, che possono diventare fino a 200 pagando), tra cui i nostrani rai 1,2,3. Si possono vedere sia con il telvisore normale, collegato wi-fi a un decoder (che permette anche la registrazione delle emissioni su un hard disk di ampia capacita'), sia sul pc con VLC player. Ah oltre ai canali TV, si possono sintonizzare i vari canali radio nazionali e locali.Non mi sembra ci sia altro da aggiungere, l'arretratezza in cui continuiamo a sguazzare e' abissale.
  • dadaou embas scrive:
    mulriplayer
    # C'è gente che manco ha l'adsl e tu pensi ai giochini online!beh sai il gaming multiplayer è una delle killer app di internet, se tu non giochi online (o non giochi affatto) ciò non vuol dire che il multiplayer sia una cosa stupida (giochini), sappi che videogames e multiplayer sono un mercato gigantesco che risentirebbe in positivo da un amigliore qualità delle connessioni.si puo' anche obiettarti che una migliore esperienza di gioco online farebbe si che la gente fosse disposta a pagarlo di piu' e quindi i provider a coprire più aree, così come begli anni 90 ci spingevano a pagare per internet perchè lì c'era napster ora potrebbero farlo grazie a second life & multiplayer in generale (pensa alle consolle)non ti rendi conto di quanto è grosso il mercato dei videogame e la cultura che ci si stà creando intorno.
    • carogna scrive:
      Re: mulriplayer
      ... farlo grazie a
      second life & multiplayer in ...
      non ti rendi conto di quanto è grosso il mercato
      dei videogame e la cultura che ci si stà creando
      intorno.inappuntabile!magari potevi citare world of warcraft o guild wars...second life puo'interessare giusto ai giornalisti e ai direttori marketing
    • Zpakka scrive:
      Re: mulriplayer
      - Scritto da: dadaou embas
      # C'è gente che manco ha l'adsl e tu pensi ai
      giochini
      online!

      beh sai il gaming multiplayer è una delle killer
      app di internet, se tu non giochi online (o non
      giochi affatto) ciò non vuol dire che il
      multiplayer sia una cosa stupida (giochini),
      sappi che videogames e multiplayer sono un
      mercato gigantesco che risentirebbe in positivo
      da un amigliore qualità delle
      connessioni.

      si puo' anche obiettarti che una migliore
      esperienza di gioco online farebbe si che la
      gente fosse disposta a pagarlo di piu' e quindi i
      provider a coprire più aree, così come begli anni
      90 ci spingevano a pagare per internet perchè lì
      c'era napster ora potrebbero farlo grazie a
      second life & multiplayer in generale (pensa alle
      consolle)

      non ti rendi conto di quanto è grosso il mercato
      dei videogame e la cultura che ci si stà creando
      intorno.Non posso che quotare in pieno, del resto c'è chi ne ha fatto una professione.Oramai esistono giocatori "Pro" supersponsorizzati, addirittura televisioni dedicate al videogaming, in italia per ora solo una (gametribes television), ma si sa, noi siamo il confine dell'impero :)
  • Giulio scrive:
    Tra quantita e qualità
    Certo...e qui si vede chi sono i poveretti....La banda minima garantita intanto non serve a niente....è solo qualcosa per garantire alle telco di non farti recedere dal contratto...e tutti i poveretti che non hanno un internet decente...si attaccano a questo fatto che non hanno una banda minima.....ma credi davvero che saresti soddisfatto anche avendo una banda minima di 128k?Andresti come una isdn...ricorda....e questo permetterebbe a telecom di non aggiornare le sue infrastrutture....perchè tutti avrebbero una banda minima di 128K e Telecom sarebbe ben felice di dare a tutti solo 128K (loro garantiscono così)...sei ancora convinto che così ci sarebbe la vera ADSL?
    • dadaou embas scrive:
      Re: Tra quantita e qualità
      la banda minima garantita non è la panacea, ai ragione ma è solo civiltà e correttezza contrattuale il fatto che se ti viene venduta/pubblicizzata una certa quantità di banda per l'accesso tu ne abbia almeno una parte garantita.
  • Arnaldo scrive:
    Tra quantità e qualità
    IMHO sarebbe meglio introdurre una banda minima garantita di default (per esempio di 128kb/s) e ridurre i tempi di latenza anziché triplicare la banda: solo così potremmo avere una vera e propria connessione ADSL.
    • Ma vedi te scrive:
      Re: Tra quantità e qualità
      C'è gente che manco ha l'adsl e tu pensi ai giochini online!
    • Sgabbio scrive:
      Re: Tra quantità e qualità
      ma che qualunquista che sei?!? Pensi che dice questo solo per il gioco on line ? Sai che io ho una ADSL a 2 mega ma va sempre assai da schifo?
    • Arnaldo scrive:
      Re: Tra quantità e qualità
      Personalmente dei giochi online non li uso. Quello che volevo evidenziare è il fatto che si facciano offerte commerciali le cui caratteristiche siano paragonabili a quelle effettivamente erogate: se si stipulasse un contratto --come Sgazzio ha denunciato nella sua risposta-- con 2Mb/s ma poi vai quasi ai 56kb/s non sarebbe più onesto che gli operatori pubblicizzino il "56kb/s flat pseudo adsl"? Che cosa ci faremmo di linee da 60Mb/s se poi si rimane bloccati per tempi indefiniti?Giulio dice che 128kb/s sono pari ad una ISDN: per la velocità nominale è vero, ma per la velocità effettiva penso sia inferiore. La banda minima garantita se non fosse rispettata dal Provider, in base ai termini del contratto, sarebbe una sua violazione che l'utente potrebbe rivalersi in base alle clausule (che potrebbero essere un risarcimento o l'annullamento per inadempienza).Una qualità minima di default (indipendentemente dai valori che avevo indicato e che potrebbero giustamente rivisti) permetterebbe servizi innovativi come la telemedicina, il telelavoro (con conseguente riduzione di traffico, tempo e spese per idrocarburi), il VoIP, videoconferenze e tanti altri, che richiedono una banda minima per funzionare correttamente.Ciò non toglie che le varie Telco siano esonerate dall'investire gli utili che traggono dalle proprie attività migliorando ed estendendo l'infrastruttura anziché ripartila solo nei dividendi.Riporto un'esperienza che ho fatto venerdì notte: ho mandato un file usando skype nel corso di una telefonata il trasferimento era di 6kB/s con picchi di 8kB/s; mentre per riceverne uno dalla Germania, sempre telefonando con skype, andava a 110kB/s con punte di 122kB/s.Purtroppo i numeri parlano chiaro sulle differenze infrastrutturali della Rete tra Italia e Germania.
  • Crawler scrive:
    Bitstream
    Vada per la banda largherrima ma chi vive in un piccolo paesino come me dove quando c'è il temporale salta l'unica linea telefonica del comune? Bistream risolve pure quello?
    • Joyce scrive:
      Re: Bitstream
      No guarda non hai capito scusa ma bitstream significa che gli ISP accedono alla rete come gli pare e senza dover passare per telecom tutto sta a vedere quanto gli verrà fatto pagare questo accesso che significa più concorrenza più copertura perchè si meneranno anche in provincia più possibilità di diversificare l'offerta, il che significa in buona sintesi che per gli abbonati potrebbero cadere i prezzi a fronte di una significativa crescita di banda larga (o larghissima), quindi diciamo che se direttamente non aumenta la copertura indirettamente invece lo fa
  • Leonida scrive:
    Eravamo 300
    Dobbiamo metterci in armi!! Dobbiamo combattere uniti!! I persiani non passeranno!! Solo così avremo ADSL per tutti.(fuori di scherzo sono molto molto preoccupato perché murphy insegna che se una cosa può andar male lo andrà e se telecom può decidere deciderà come telecom può decidere)This ain't Sparta!
  • Ferdy78 scrive:
    Invece di triplicare la banda....
    Perchè non abbassano il prezzo!!!!Visto che il p2p è decisamente sul punto di crepare...una 2 mega è pure troppo, ma tornare al 56 k è a dir poco frustrante!Indi una bella 640 a 5,00 al mese non li balena????
    • Joyce scrive:
      Re: Invece di triplicare la banda....
      Potrebbe accadere, io personalmente sottoscriverei
    • Pinco Pallino scrive:
      Re: Invece di triplicare la banda....
      - Scritto da: Ferdy78
      Perchè non abbassano il prezzo!!!!

      Visto che il p2p è decisamente sul punto di
      crepare...una 2 mega è pure troppo, ma tornare al
      56 k è a dir poco
      frustrante!

      Indi una bella 640 a 5,00 al mese non li
      balena????citami un paese al mondo con questi prezzi
    • breath scrive:
      Re: Invece di triplicare la banda....
      Il P2P e' sul punto di crepare? forse volevi dire Telecom italia e' sul punto di crepare.Il P2P gode di ottima salute, molta piu della siae e delle major....
    • Sgabbio scrive:
      Re: Invece di triplicare la banda....
      LA rete italiana è sul punto di crepare, in questi mesi abbiamo visto disservizzi incredibili è l'impossibilità di andare su siti esteri. Cose a livello nazionale (anche se alcuni dicono che non sia cosi).
    • ASDF scrive:
      Re: Invece di triplicare la banda....
      in Francia a 4.95 ....mi ricordo che c'era in promozione l'anno scorso...ora non so se è aumentata ma ci rimasi veramente sconvolto 4 volte meno che in italia
Chiudi i commenti