Regno Unito, cellulari battono libri

Quasi 9 ragazzi su 10 hanno un cellulare, solo 7 su 10 un libro

Uno studio sull’accesso alla lettura condotto dal National Literacy Trust mostra come i giovani siano più spesso dotati di un cellulare che di un libro.

Sono stati intervistati un campione di 17mila ragazzi tra i 7 e i 16 anni riguardo alla penetrazione di cellulari e libri in casa loro: per quanto la comparazione sembrerebbe improponibile, già solo considerando i diversi costi, il sondaggio parla di un 86 per cento in possesso di cellulare, contro un 73 per cento con un libro .

Lo studio si concentra principalmente sulle capacità di lettura dei bambini rispetto alle risorse letterarie di cui dispongono: “Assicurando l’accesso a materiale di lettura e incoraggiandoli all’amore per la lettura le famiglie possono aiutarli ad andare bene a scuola e ad espandere le proprie possibilità”. Le conclusioni, più leggi meglio sai leggere, cui lo studio giunge non sono certo radicali, tuttavia è interessante notare la comparazione tra l’utilizzo di cellulari da parte dei soggetti sempre più piccoli e la disaffezione nei confronti del tradizionale oggetto cartaceo.

Lo studio, a tal proposito, mostra per la verità alcune debolezze: in particolare il fondo che ha divulgato i risultati non ha specificato la definizione di “possesso di un libro”. Inoltre non sarebbero stati presi in considerazione i nuovi mezzi di lettura, come gli ereader.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marino Bartolomeo scrive:
    Con o senza iPod
    Se microsoft non avesse windows non so se esistirebbe...Me lo godo adesso....MS fa solo Soft, Apple Raga fà tutti e due e meglio di MS...Si vede...con iPod o senza iPod Apple innova....Non ho l'iPod ma un MacBookPro, un MacPro un xServer e Una quadra 700 del 1991.... anche una AmigaOne, una Fuel R16000 e una Indigo2 R10000.Si vede come mi ha aiutato MS nella vita....Bye.
  • WinForLife scrive:
    Ridicoli tutti quanti!!!
    Mi fate davvero ridere!!! In ogni occasione, da anni e anni, site sempre lì a dire che MS sta fallendo, che gli resta poco da vivere, ecc. E puntualmente MS ha un utile da paura ed è leader nel suo mercato, che non è quello dei telefonini per intenderci. Ma quando crescerete?
    • alexjenn scrive:
      Re: Ridicoli tutti quanti!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Mi fate davvero ridere!!! In ogni occasione, da
      anni e anni, site sempre lì a dire che MS sta
      fallendo, che gli resta poco da vivere, ecc. E
      puntualmente MS ha un utile da paura ed è leader
      nel suo mercato, che non è quello dei telefonini
      per intenderci. Ma quando
      crescerete?Ovvio che M$ sia leader nel suo mercato: ha il monopolio.Negli altri mercati, invece, è tra i "vari", quando prima era il primo.Se non è decadenza questa.Ah, facile fare utile con il preinstallato e i contratti con le PA.
      • WinForLife scrive:
        Re: Ridicoli tutti quanti!!!
        - Scritto da: alexjenn
        Ovvio che M$ sia leader nel suo mercato:
        ha il
        monopolio.Se l'è guadagnato.
        Negli altri mercati, invece, è tra i "vari",
        quando prima era il
        primo.E quali sarebbero questi campi dove ha dovuto cedere la leadership?
        Se non è decadenza questa.Infatti non lo è!!!!
        Ah, facile fare utile con il preinstallato e i
        contratti con le
        PA.La solita storia... Ma secondo te Acer, HP, ecc cosa dovrebbero preinstallare sui pc che vendono alla casalinga disperata? Imbuto?
        • alexjenn scrive:
          Re: Ridicoli tutti quanti!!!
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: alexjenn

          Ovvio che M$ sia leader nel suo mercato:

          ha il

          monopolio.
          Se l'è guadagnato.Certo. Pagando un misero 50 mila dollari al creatore di DOS e piazzandolo a IBM con la clausola delle licenze.Bel modo di guadagnarselo.Comunque confermi quel che ho scritto: M$ è leader del suo mercato, ovvero leader di sé stesso.IN competizione con gli altri, viene relegato alla sua posizione naturale: in fondo.




          Negli altri mercati, invece, è tra i "vari",

          quando prima era il

          primo.
          E quali sarebbero questi campi dove ha dovuto
          cedere la
          leadership?Telefonia?Musica (anche se mai avuta)?Tablet (con il suo tablet del 2002 nel dimenticatoio)?




          Se non è decadenza questa.
          Infatti non lo è!!!!Non è una mia opinione: sono fatti.I suoi capi reparti che abbandonano e i produttori che cercano soluzioni Google.Fa' tu.




          Ah, facile fare utile con il preinstallato e i

          contratti con le

          PA.
          La solita storia... Ma secondo te Acer, HP, ecc
          cosa dovrebbero preinstallare sui pc che vendono
          alla casalinga disperata?
          Imbuto?Certo. Perché non dovrebbero?In ogni modo, mi dài di nuovo ragione: è col preinstallato che Microsoft campa (e con il quale piazza il suo Office), quindi facile fare 4 miliardi di utile.
          • WinForLife scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: alexjenn


            Ovvio che M$ sia leader nel suo
            mercato:


            ha il


            monopolio.

            Se l'è guadagnato.

            Certo. Pagando un misero 50 mila dollari al
            creatore di DOS e piazzandolo a IBM con la
            clausola delle
            licenze.

            Bel modo di guadagnarselo.Parla Apple che ha preso BSD come base per il Leopardo.
            Comunque confermi quel che ho scritto: M$ è
            leader del suo mercato, ovvero leader di sé
            stesso.

            IN competizione con gli altri, viene relegato
            alla sua posizione naturale: in
            fondo.Stessa cosa dicasi per il Mac contro il PC.








            Negli altri mercati, invece, è tra i "vari",


            quando prima era il


            primo.

            E quali sarebbero questi campi dove ha dovuto

            cedere la

            leadership?

            Telefonia?
            Musica (anche se mai avuta)?
            Tablet (con il suo tablet del 2002 nel
            dimenticatoio)?Mai stata leader in questi settori, quindi non ha perso.








            Se non è decadenza questa.

            Infatti non lo è!!!!

            Non è una mia opinione: sono fatti.

            I suoi capi reparti che abbandonano e i
            produttori che cercano soluzioni
            Google.

            Fa' tu.Link? Info?








            Ah, facile fare utile con il preinstallato e i


            contratti con le


            PA.

            La solita storia... Ma secondo te Acer, HP, ecc

            cosa dovrebbero preinstallare sui pc che vendono

            alla casalinga disperata?

            Imbuto?

            Certo. Perché non dovrebbero?

            In ogni modo, mi dài di nuovo ragione: è col
            preinstallato che Microsoft campa (e con il quale
            piazza il suo Office), quindi facile fare 4
            miliardi di
            utile.Il preinstallato è scelto dai produttori di HW perchè non ci sono alternativa valide.
          • Apple Rules scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: WinForLife
            - Scritto da: alexjenn

            - Scritto da: WinForLife


            - Scritto da: alexjenn



            Ovvio che M$ sia leader nel suo

            mercato:



            ha il



            monopolio.


            Se l'è guadagnato.



            Certo. Pagando un misero 50 mila dollari al

            creatore di DOS e piazzandolo a IBM con la

            clausola delle

            licenze.



            Bel modo di guadagnarselo.
            Parla Apple che ha preso BSD come base per il
            Leopardo.BSD é open source quindi XXXXX rompi i XXXXXXXX!Puoi farlo anche tu se vuoi , certo che bisogna esserne capaci
          • WinForLife scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: Apple Rules
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: alexjenn


            - Scritto da: WinForLife



            - Scritto da: alexjenn




            Ovvio che M$ sia leader nel suo


            mercato:




            ha il




            monopolio.



            Se l'è guadagnato.





            Certo. Pagando un misero 50 mila dollari al


            creatore di DOS e piazzandolo a IBM con la


            clausola delle


            licenze.





            Bel modo di guadagnarselo.

            Parla Apple che ha preso BSD come base per il

            Leopardo.

            BSD é open source quindi XXXXX rompi i XXXXXXXX!

            Puoi farlo anche tu se vuoi , certo che bisogna
            esserne
            capaciNo grazie, MS sa scrivere un OS da zero, Apple no.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: WinForLife
            No grazie, MS sa scrivere un OS da zero, Apple no.(rotfl)Eppure lo stesso DOS l'aveva scritto un altro tale pagato pochi soldi.E Windows ti pare un buon OS con quella meraviglia di registri, UAC e problemi infiniti?
          • Il Profeta scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: WinForLife
            No grazie, MS sa scrivere un OS da zero, Apple no.Scriverlo è una cosa, scriverlo che funzioni bene e sia adattabile a varie architetture è un'altra.
          • ruppolo scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: WinForLife
            No grazie, MS sa scrivere un OS da zero, Apple no.Mac OS l'ha scritto Apple.MS non ha saputo scriversi nemmeno il DOS.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: WinForLife

            No grazie, MS sa scrivere un OS da zero, Apple
            no.

            Mac OS l'ha scritto Apple.

            MS non ha saputo scriversi nemmeno il DOS.C'è una strana eco nella stanza che dice xerox... xerox... che sarà mai?
          • Apple Rules scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            Acolta meglio dice "ignorantia....ignorantia...."
          • Liosandro scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: WinForLife


            No grazie, MS sa scrivere un OS da zero, Apple

            no.



            Mac OS l'ha scritto Apple.



            MS non ha saputo scriversi nemmeno il DOS.

            C'è una strana eco nella stanza che dice xerox...
            xerox... che sarà
            mai?Toh, confuta con dati concreti o stai zitto.http://www.folklore.org/StoryView.py?project=Macintosh&story=On_Xerox,_Apple_and_Progress.txt&topic=Software%20Design&sortOrder=Sort%20by%20Date
          • alexjenn scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: WinForLife
            Parla Apple che ha preso BSD come base per il
            Leopardo.BSD è open e non c'è un sistema di licenza stile Microsoft in Mac OS X.In ogni modo, Mac OS X è della famiglia BSD (una variante di UNIX), ma è derivato dalle librerie di NeXTSTEP.Di chi era NeXTSTEP?

            IN competizione con gli altri, viene relegato

            alla sua posizione naturale: in

            fondo.
            Stessa cosa dicasi per il Mac contro il PC.Certo, sempre per lo stesso discorso che vedo non capisci: il preinstallato.Comunque, a me non pare che i PC vengano prodotti da Microsoft. A te sì?Ma Apple guadagna terreno, i PC lo perdono.



            Telefonia?

            Musica (anche se mai avuta)?

            Tablet (con il suo tablet del 2002 nel

            dimenticatoio)?
            Mai stata leader in questi settori, quindi non ha
            perso.Nella telefonia era un leader (non ricordi Ballmer che diceva che Microsoft vende millions and millions and millions?















            Se non è decadenza questa.


            Infatti non lo è!!!!



            Non è una mia opinione: sono fatti.



            I suoi capi reparti che abbandonano e i

            produttori che cercano soluzioni

            Google.



            Fa' tu.
            Link? Info?Se ne parla ovunque tutti i giorni.I produttori di telefoni vogliono Android (non Windows mobile)HP compra Palm per avere il suo WebOS negli SlateDell che fa contratti con Google.E leggi cosa dice Mary-Jo Foley, la "giornalaia" più Microsoft-oriented:http://is.gd/ct2krCosa non gli tocca fare a Microsoft pur di garantirsi uno spazio nei PC.



            In ogni modo, mi dài di nuovo ragione: è col

            preinstallato che Microsoft campa (e con il
            quale

            piazza il suo Office), quindi facile fare 4

            miliardi di

            utile.
            Il preinstallato è scelto dai produttori di HW
            perchè non ci sono alternativa
            valide.Può darsi.E qui, dalla tua stessa affermazione, dovresti capire che Microsoft domina il mercato PC proprio perché da solo, non ha concorrenti diretti (Apple è un mercato parallelo: se scegli Mac OS X, scegli Mac e viceversa; se scegli un PC, c'è praticamente sempre Windows).Ma che succederà quando sarà disponibile Google Chrome OS?
          • ruppolo scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: alexjenn
            Certo. Pagando un misero 50 mila dollari al
            creatore di DOS e piazzandolo a IBM con la
            clausola delle
            licenze.Erano 20 mila ed è ricettazione, visto che il creatore di DOS è solo un ladro di sorgenti.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: alexjenn

            Certo. Pagando un misero 50 mila dollari al

            creatore di DOS e piazzandolo a IBM con la

            clausola delle

            licenze.

            Erano 20 mila ed è ricettazione, visto che il
            creatore di DOS è solo un ladro di
            sorgenti.Vedi un po' te gli inizi di Microsoft.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!

            Erano 20 mila ed è ricettazione, visto che il
            creatore di DOS è solo un ladro di
            sorgenti.Xerox, xerox...
          • Liosandro scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: nome e cognome

            Erano 20 mila ed è ricettazione, visto che il

            creatore di DOS è solo un ladro di

            sorgenti.

            Xerox, xerox...http://www.folklore.org/StoryView.py?project=Macintosh&story=On_Xerox,_Apple_and_Progress.txt&topic=Software%20Design&sortOrder=Sort%20by%20Date
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: alexjenn


            Ovvio che M$ sia leader nel suo
            mercato:


            ha il


            monopolio.

            Se l'è guadagnato.

            Certo. Pagando un misero 50 mila dollari al
            creatore di DOS e piazzandolo a IBM con la
            clausola delle
            licenze.50000$ del 1980 erano tanti soldi che nemmeno ti immagini, e lui ha abboccato: di chi è la colpa o il merito?IBM non capiva un'acca di sw, ha provato ad re-acquistare per se i diritti per il DOS da MS, ha ottenuto solo le licenze e la possibilità di gestirsi il proprio PC-DOS, che ovviamente non ha sviluppato perchè "i soldi si fanno con il ferro, mica col sofficiume": di chi è la colpa o il merito? Se le cose no le sai, salle, non sparare a vanvera...

            Bel modo di guadagnarselo.

            Comunque confermi quel che ho scritto: M$ è
            leader del suo mercato, ovvero leader di sé
            stesso.Apple è leader del proprio mercato, quello del marchio e del fashion che ha creato intorno al suo brand, che una volta era "Apple Computer Inc." e che ora è solo Apple.Sono bravi, sono presenti e visibili tanto quanto D&G ed Armani dei tempi d'oro, e i fashion-addicted ci cascano...

            IN competizione con gli altri, viene relegato
            alla sua posizione naturale: in
            fondo.Come Apple quando mette piede nel mercato PC, rimane al palo: sui grandi numeri, non è né competitiva né appetibile, anzi, ti dirò di più, dovesse diventare proletaria, i tecno-fighetti cercherebbero un'alternativa, poiché non più possessori di esclusivi tecno-gadget.Un po' come quelli che si comprano i cellulari da 10K tempestati di oro e diamanti perchè anche il più straccione degli straccioni si può ormai permettere uno smartphone di ottima categoria.









            Negli altri mercati, invece, è tra i "vari",


            quando prima era il


            primo.

            E quali sarebbero questi campi dove ha dovuto

            cedere la

            leadership?

            Telefonia?La MS non è mai stata prima, una volta c'erano solo Nokia e Motorola
            Musica (anche se mai avuta)?La MS non è mai stata prima
            Tablet (con il suo tablet del 2002 nel
            dimenticatoio)?La MS non fa PC, te ne sei accorto? Se gli stessi produttori HW non ci credono, MS non si mette certo a produrre ora









            Se non è decadenza questa.

            Infatti non lo è!!!!

            Non è una mia opinione: sono fatti.See see, 60B$ di fatturato, 16B$ di utili, effettivamente è grave...Ringraziate e sperate che Ballmer stia ancora lì, è lui il vero collo di bottiglia, se dovesse andarsene prevedo un'esplosione in positivo, al contrario di Jobs, di cui stanno clonando tutto, perchè se dovesse dipartire in anticipo (non glielo auguro mai, ma viste le precarie condizioni di salute potrebbe quanto meno lasciare la dirigenza), la Apple ne soffrirebbe in maniera devastante.

            I suoi capi reparti che abbandonano e i
            produttori che cercano soluzioni
            Google.Aspettiamo che se ne vada Ballmer, poi vedrai ;)

            Fa' tu.









            Ah, facile fare utile con il preinstallato e i


            contratti con le


            PA.La PA, la PA: ma perchè non ci va anche Apple dalle PA di tutto il mondo?Te l'ho spiegato prima...

            La solita storia... Ma secondo te Acer, HP, ecc

            cosa dovrebbero preinstallare sui pc che vendono

            alla casalinga disperata?

            Imbuto?

            Certo. Perché non dovrebbero?Caro esperto di marketing, perchè non glielo vai a spiegare tu che si può fare? Sai, sono bravi col ferro, ma certe strategie non le capiscono proprio...

            In ogni modo, mi dài di nuovo ragione: è col
            preinstallato che Microsoft campa (e con il quale
            piazza il suo Office), quindi facile fare 4
            miliardi di
            utile.Provaci tu allora: metti su la tua azienda di SW OpenSource, proponi Imbuto+OpenOffice per tutti e spakki il mercato...Ah, devi darlo gratis e sperare che ti paghino la consulenza e il supporto?Ma riesci a coprire con le sole forze della tua azienda 50-100 localizzazioni, il supporto 24x7x365 su 10 anni e 8 versioni diverse di OS + vari SP?Garantisci supporto telefonico e on site in ogni paese del mondo?Auguri...
          • alexjenn scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            Quante fesserie sai scrivere.Specie quando la propria azienda fa cilecca e vi difendete con il classico "be', allora fallo tu".
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: alexjenn
            Quante fesserie sai scrivere.E tu quando non hai più nulla per ribattere, è meglio che eviti di chiudere con queste pietose e sterili frasette, così hai solo dimostrato a tutti che non sapevi più cosa e come ribadire.
            Specie quando la propria azienda fa cilecca e vi
            difendete con il classico "be', allora fallo
            tu".Si chiama "sfida ironica", che evidentemente non cogli: dopo che hai ipotizzato, immaginato e previsto così tanti scenari paralleli più appettibili di quello MS, perchè non ci provi tu invece di stare qui a raccontarlo a tutti noi?Ah sì, il vecchio motto "Armiamoci e partite" non passa mai di moda...
        • ruppolo scrive:
          Re: Ridicoli tutti quanti!!!
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: alexjenn

          Ovvio che M$ sia leader nel suo mercato:

          ha il

          monopolio.
          Se l'è guadagnato.Si, con ricettazioni, ricatti e corruzione.

          Negli altri mercati, invece, è tra i "vari",

          quando prima era il

          primo.
          E quali sarebbero questi campi dove ha dovuto
          cedere la
          leadership?Quello dei player musicali e degli smartphone. E ora quello dei tablet e dispositivi mobili in genere.

          Se non è decadenza questa.
          Infatti non lo è!!!!Certo che lo è, continua da anni a perdere quote di mercato, percentuali di utilizzo sul browser, su Office, sui server e su miriadi di altre cose.

          Ah, facile fare utile con il preinstallato e i

          contratti con le

          PA.
          La solita storia... Ma secondo te Acer, HP, ecc
          cosa dovrebbero preinstallare sui pc che vendono
          alla casalinga disperata?
          Imbuto?Dovrebbero farsene uno e mandare a quel paese MS.
    • pabloski scrive:
      Re: Ridicoli tutti quanti!!!
      MS leader in quale mercato?c'ha il monopolio nel settore desktop e office automation e nemmeno lì riesce a tenere a bada apple e soprattutto google che le sta mangiando tutte le mucche da soldinegli altri settori ms ne esce puntualmente con le ossa rotte...se non fosse per formati chiusi, programmi che girano solo su windows e preinstallato, ms fallirebbe domani mattinai formati non saranno chiusi per sempre, infatti da quando l'antitrust ha cominciato a fare sul serio ne hanno dovuti aprire molti...per i programmi ormai il trend è avviato, tant'è che pure aziende di videogames stanno cominciando il porting su mac e linuxriguardo il preinstallato è frutto di necessità dovute ai due elementi che ho citato sopra....formati aperti+programmi cross-platform=a che serve windows?il mercato mobile tu non lo consideri ma è da un decennio il mercato con i tassi di crescita più alta e la crescita non si ferma....tra tablet, slate, netbook, smartphone, mid, i pc sono destinati a fungere da home server per il resto della loro vita, con un rapporto di 1:5 o anche meno e su un home server non ti serve mica windows per forza!?!
      • WinForLife scrive:
        Re: Ridicoli tutti quanti!!!
        - Scritto da: pabloski
        c'ha il monopolio nel settore desktop e office
        automationBasta questa cosa giusta che hai detto per capire che MS è indispensabile per le aziende, quindi non morirà mai. Mettiti il cuore in pace bello mio!
        • alexjenn scrive:
          Re: Ridicoli tutti quanti!!!
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: pabloski

          c'ha il monopolio nel settore desktop e office

          automation
          Basta questa cosa giusta che hai detto per capire
          che MS è indispensabile per le aziende, quindi
          non morirà mai. Mettiti il cuore in pace bello
          mio!Perché ha obbligato col preinstallato.Ma adesso le soluzioni abbondano.Apple che rode mercato.Google col suo Chrome OS che sta per uscire.Linux e OpenOffice.E la stessa Microsoft che rompe la compatibilità con i vecchi sistemi, addirittura anche con diverse versioni di Office...
          • WinForLife scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: pabloski


            c'ha il monopolio nel settore desktop e office


            automation

            Basta questa cosa giusta che hai detto per
            capire

            che MS è indispensabile per le aziende, quindi

            non morirà mai. Mettiti il cuore in pace bello

            mio!

            Perché ha obbligato col preinstallato.

            Ma adesso le soluzioni abbondano.Si come no... Linux? Non mi vede l'HW... Mac? Ha bisogno del suo di HW. Ridicolo.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: WinForLife



            Perché ha obbligato col preinstallato.



            Ma adesso le soluzioni abbondano.
            Si come no... Linux? Non mi vede l'HW... Mac? Ha
            bisogno del suo di HW.
            Ridicolo.Microsoft vende HW?Caspita, ecco la notizia che mancava.
          • pabloski scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: WinForLife
            Si come no... Linux? Non mi vede l'HW... Mac? Ha
            bisogno del suo di HW.
            Ridicolo.questo fa capire quanto sei ridicolo e fanboymacos vuole il suo hardware? e tutti gli hackintosh allora? e i vari iphone, ipad, ipod? magari windows fosse adattabile come macoslinux non ti vede l'hardware? quale hardware? io lo uso da 3 anni su ben 4 pc, 2 portatili e 1 macbook proesattamente qual'è l'hardware che non ti vede? magari è il tuo cervello ad avere problemi hardware
          • Il Profeta scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: WinForLife
            Si come no... Linux? Non mi vede l'HW... Mac? Ha
            bisogno del suo di HW.Ancora con 'sti luoghi comuni?! Eh basta, daaiii!
          • Enterprise Profession al scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: Il Profeta
            - Scritto da: WinForLife

            Si come no... Linux? Non mi vede l'HW... Mac? Ha

            bisogno del suo di HW.

            Ancora con 'sti luoghi comuni?! Eh basta, daaiii!Ha dimenticato di dire che devi ricompilare il kernel per fare andare la rotellina del mouse! :D
          • Il Profeta scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: Enterprise Profession al
            Ha dimenticato di dire che devi ricompilare il
            kernel per fare andare la rotellina del mouse!
            :D:D :D...E che non girano Photoshop e Crysis :D
          • lordream scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            - Scritto da: Il Profeta
            - Scritto da: Enterprise Profession al

            Ha dimenticato di dire che devi ricompilare il

            kernel per fare andare la rotellina del mouse!

            :D

            :D :D

            ...E che non girano Photoshop e Crysis :Dshhht.. i bimbi non devono giocare con le cose da grandi.. photoshop e crysis ci gioco su debian.. e anche la rotellina del mouse mi funziona.. e fa anche cose fighe quando la uso
        • Apple Rules scrive:
          Re: Ridicoli tutti quanti!!!
          - Scritto da: WinForLife
          Basta questa cosa giusta che hai detto per capire
          che MS è indispensabile per le aziende PURTROPPO
        • pabloski scrive:
          Re: Ridicoli tutti quanti!!!
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: pabloski

          c'ha il monopolio nel settore desktop e office

          automation
          Basta questa cosa giusta che hai detto per capire
          che MS è indispensabile per le aziende, quindi
          non morirà mai. Mettiti il cuore in pace bello
          mio!Pure Mussolini pensava di essere indispensabile eppure siamo andati avanti anche senza di lui.....ms per ora vive di rendita perchè si è costretti ad usare i suoi programmi, però chissà come mai trema di fronte a google docs che migliora di giorno in giorno la compatibilità con office.microsoft non sa innovare e chi non innova prima o poi muoredovrebbero imparare qualcosa dalla apple
        • Il Profeta scrive:
          Re: Ridicoli tutti quanti!!!
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: pabloski

          c'ha il monopolio nel settore desktop e office

          automation
          Basta questa cosa giusta che hai detto per capire
          che MS è indispensabile per le aziende, quindi
          non morirà mai. Mettiti il cuore in pace bello
          mio!Nella mia azienda M$ c'è ma non è indispensabile. In altre aziende che ho visitato per lavoro M$ è rilegata in spazi ancora più piccoli. Come vedi quello che dici non è (sempre) vero.
        • Enterprise Profession al scrive:
          Re: Ridicoli tutti quanti!!!
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: pabloski

          c'ha il monopolio nel settore desktop e office

          automation
          Basta questa cosa giusta che hai detto per capire
          che MS è indispensabile per le aziendeMa non certo perché le aziende la amino alla follia, ma più per costrizione. Quelle che hanno aperto negli anni novanta hanno comprato tutta la roba microsoft e ormai ne sono dipendenti. Tra quelle nuove, giovani, nascenti, ho i miei dubbi che ripeteranno lo stesso errore oggi che le alternative libere abbondano.
    • 1977 scrive:
      Re: Ridicoli tutti quanti!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Mi fate davvero ridere!!! In ogni occasione, da
      anni e anni, site sempre lì a dire che MS sta
      fallendo, che gli resta poco da vivere, ecc. E
      puntualmente MS ha un utile da paura ed è leader
      nel suo mercato, che non è quello dei telefonini
      per intenderci. Ma quando
      crescerete?Ci vediamo, qui, tra 5 anni. Ti voglio trovare alle 15.14 del 28 maggio 2015, segnatelo.
      • WinForLife scrive:
        Re: Ridicoli tutti quanti!!!
        - Scritto da: 1977
        - Scritto da: WinForLife

        Mi fate davvero ridere!!! In ogni occasione, da

        anni e anni, site sempre lì a dire che MS sta

        fallendo, che gli resta poco da vivere, ecc. E

        puntualmente MS ha un utile da paura ed è leader

        nel suo mercato, che non è quello dei telefonini

        per intenderci. Ma quando

        crescerete?

        Ci vediamo, qui, tra 5 anni. Ti voglio trovare
        alle 15.14 del 28 maggio 2015,
        segnatelo.Mò me lo segno.
        • JonnyLollo scrive:
          Re: Ridicoli tutti quanti!!!
          la verità è che Apple è peggio di MicrosoftMeglio Microsoft e Google al potere che quell'invasato..io sviluppo su *nix, lavoro da 10 anni con Debian e FreeBSDè impensabile preinstallare su tutti i pc sistemi GNU/Linux...ma smettete di dire XXXXXXXte per favore va... Apple rimarrà di nicchia, grazie alla fava, con quei prezzi ridicoli che pretende...1750 per un 15 pollici..... LOL ROFL LMAOuno schiaffo in faccia a chi lo stipendio deve guadagnarselo e non ha il papi
          • pabloski scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            piuttosto la questione è un'altra, ovvero il mondo ha bisogno di linux e di apple ma non ha più strettamente bisogno di msapple ha un os fondamentalmente aperto eppure riesce a venderlo, ms da quanto s'è dovuta aprire in parte ( torchiata dall'antitrust altrimenti col cavolo che si aprivano ) ha perso colpi anno su annoabbiamo bisogno di office se possiamo usare google docs? oggi si ma domani probabilmente no....oggi ms può anche dettare legge ma il trend è sfavorevolems sta perdendo sistematicamente tutti i treni che vanno verso il futuro e spera di far soldi come patent troll
          • Upr scrive:
            Re: Ridicoli tutti quanti!!!
            lollo for president
    • non so scrive:
      Re: Ridicoli tutti quanti!!!
      - Scritto da: WinForLife
      è leader nel suo mercato, che non è quello dei telefonini
      per intenderci.Però vorrebbe esserlo anche in quello.
      Ma quando crescerete?Il tempo passa per tutti.
    • logicaMente scrive:
      Re: Ridicoli tutti quanti!!!
      - Scritto da: WinForLife
      Mi fate davvero ridere!!! Infatti è noto come il riso abbondi sulla bocca degli sciocchi.
  • alexjenn scrive:
    Domanda a PI
    Come mai moderate i miei messaggi di critica all'azienda Microsoft, mentre quelli mossi alle altre aziende non le toccate per niente?Ho ragione o meno che voi siete un protettorato di M$?
    • lordream scrive:
      Re: Domanda a PI
      - Scritto da: alexjenn
      Come mai moderate i miei messaggi di critica
      all'azienda Microsoft, mentre quelli mossi alle
      altre aziende non le toccate per
      niente?

      Ho ragione o meno che voi siete un protettorato
      di
      M$?seee.. me ne passano uno su 3 visto che dico la verità su apple
      • Apple Rules scrive:
        Re: Domanda a PI
        [MODE LORDREAM LEVEL ON]... o perché sei un COGLIONAZZO !!![MODE LORDREAM LEVEL OFF]Scusate redazione , ora lo potete anche cancellare
      • gianba scrive:
        Re: Domanda a PI
        a me anche meno quando dico la verità su ruppolo :(:D
        • lordream scrive:
          Re: Domanda a PI
          stavo pensando ad una lettera aperta a pi chiedendo di non moderarci le prese per il XXXX a ruppolo
    • nome e cognome scrive:
      Re: Domanda a PI

      Ho ragione o meno che voi siete un protettorato
      di
      M$?Ma se ci ammorbano con ogni XXXXXXXXX che esce da cupertino, pare che ora si trovino i prototipi di iphone 4g nelle patatine. Apple sta perquisendo tutti i supermercati.
    • WinForLife scrive:
      Re: Domanda a PI
      - Scritto da: alexjenn
      Come mai moderate i miei messaggi di critica
      all'azienda Microsoft, mentre quelli mossi alle
      altre aziende non le toccate per
      niente?

      Ho ragione o meno che voi siete un protettorato
      di
      M$?Ti brucia collegarti col tuo Safari ad un sito fatto in ASP.NET? Quale tecnologia propone Apple al riguardo? Nessuna, perchè MS produce strumenti di lavoro, Apple aria fritta.
      • alexjenn scrive:
        Re: Domanda a PI
        - Scritto da: WinForLife
        - Scritto da: alexjenn
        Ti brucia collegarti col tuo Safari ad un sito
        fatto in ASP.NET? Quale tecnologia propone Apple
        al riguardo? Nessuna, perchè MS produce strumenti
        di lavoro, Apple aria
        fritta.Lo sai solo tu di cosa stai parlando.[EDIT]Comunque: http://developer.apple.com/technologies/tools/http://www.mono-project.com/Main_PageA conferma del tuo livello di conoscenza.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2010 15.16-----------------------------------------------------------
      • logicaMente scrive:
        Re: Domanda a PI
        - Scritto da: WinForLife
        perchè MS produce strumenti
        di lavoro, Ci sono interi settori dell'economia russa che, senza MS, scomparirebbero: i cybermafiosi resterebbero tutti disoccupati.
    • apple merda scrive:
      Re: Domanda a PI
      veramente sono troppèo buoni a mantenere voi fanboy apple di XXXXX con i vostri account...in un forum normale i fanboy apple vengono bannati all'istante.
  • FinalCut scrive:
    Bello avere sempre ragione...
    Lo avevo detto tante volte:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2843228&m=2843954#p2843954 Tranquillo, lascia che cuociano nel loro brodo... tanto prima o poi saranno "costretti" a riportare entro quest'anno che:1) Apple supererà Microsoft come valore di mercato2) verranno venduti 10 milioni di iPad3) il mercato dei netbook crollerà pericolosamente per colpa di iPad e molti big del settore usciranno dal mercato come fece IBM vendendo a Lenovo con ripercussioni pericolose per tutto il settore hardware4) marginalmente il fallimento di Palm e l'ennesima contrazione di Nokia nel mercato smartphone 1) Colpito e affondato - faccenda archiviata2) Siamo sulla strada, Apple produrrà 2 milioni di dispositivi al mese per far fronte alle richieste3) Anche se gli analisti dichiarano ancora idiozie, i segni della catastrofe imminente ci sono tutti:http://macdailynews.com/index.php/weblog/comments/25391/4) Palm non esiste più adesso il gioco è tutto di HP. Quanto a Nokia....chi è Nokia?Io attendo sulla sponda del fiume meditando....(linux)(apple)
    • alexjenn scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione...
      Nonostante oggi, al TG1, il giornalaio abbia detto che l'iPad si pone tra uno smartphone "evoluto" e un netbook. :|Fanno di tutto gli altri produttori per cercare di emarginare l'azienda che li sta sovrastando su ogni fronte.
      • alexjenn scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione...
        Aggiungo: mi preoccupo che un certo dovella, i vari cloni dovellas ecc, e i tali nokia, siano di colpo spariti.Spero che non abbiano anche loro preso la strada dei loro beniamini.
        • Nokia scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione...
          Secondo te non dovrei più leggere PI perchè la Apple va bene in Borsa???Che strano ragionamento.... Bah
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            - Scritto da: Nokia
            Secondo te non dovrei più leggere PI perchè la
            Apple va bene in
            Borsa???

            Che strano ragionamento.... BahEccoti! Sono contento.Sempre che sia tu e non un clone "qualsiasi"
      • Il Profeta scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione...
        - Scritto da: alexjenn
        Nonostante oggi, al TG1, il giornalaio abbia
        detto che l'iPad si pone tra uno smartphone
        "evoluto" e un netbook.
        :|

        Fanno di tutto gli altri produttori per cercare
        di emarginare l'azienda che li sta sovrastando su
        ogni
        fronte.Mah... per me si tratta anche di ignoranza. Già esulto in quei pochi servizi dei TG dove quando inquadrano un browser si vede FF al posto di quell'obbrobrio di I.Comunque, volenti o nolenti, fanno sempre più pubblicità indiretta ad Apple quando inquadrano i politici con l'iPad/iPhone e calciatori con l'iPod nelle orecchie.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione...
        - Scritto da: alexjenn
        Nonostante oggi, al TG1, il giornalaio abbia
        detto che l'iPad si pone tra uno smartphone
        "evoluto" e un netbook.
        :|

        Fanno di tutto gli altri produttori per cercare
        di emarginare l'azienda che li sta sovrastando su
        ogni
        fronte.In compenso il corriere e la repubblica stanno facendo spot ad apple 24 ore su 24... persino la finta intervista di strada in stile Emilio Fede.
        • lordream scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione...
          - Scritto da: nome e cognome
          - Scritto da: alexjenn

          Nonostante oggi, al TG1, il giornalaio abbia

          detto che l'iPad si pone tra uno smartphone

          "evoluto" e un netbook.

          :|



          Fanno di tutto gli altri produttori per cercare

          di emarginare l'azienda che li sta sovrastando
          su

          ogni

          fronte.

          In compenso il corriere e la repubblica stanno
          facendo spot ad apple 24 ore su 24... persino la
          finta intervista di strada in stile Emilio
          Fede.anche il sole 24h sta a fare marchette..
        • alexjenn scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione...
          - Scritto da: nome e cognome

          In compenso il corriere e la repubblica stanno
          facendo spot ad apple 24 ore su 24... persino la
          finta intervista di strada in stile Emilio
          Fede.Questo di Repubblica è una cosa molto particolare, dato che loro scrivono sempre contro Apple e sempre pro Microsoft.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...

            Questo di Repubblica è una cosa molto
            particolare, dato che loro scrivono sempre contro
            Apple e sempre pro
            Microsoft.Bribe different...
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            Ovvio no?Io invece pensavo al (logico) fatto che Repubblica usa l'iPad per pubblicizzare il proprio applicativo, ma forse mi sbaglio .
      • pabloski scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione...
        hahahaha e tu guardi i tg? dai, ascolterai le XXXXXXX che tirano fuori è peggio di leggere i commenti di dovella su PI :Dcomunque una notizia utile l'hanno e cioè che ci sono migliaia di utenti che hanno piazzato la tenda all'entrata degli apple store, ma del resto ce l'aspettavamomi dispiace solo che la concorrenza non sia in grado di produrre slate all'altezza, anche perchè crede che ipad abbia a mala pena scheggiato il mercato degli slate, nel senso che si può fare molto di piùbeh del resto basta guardare a ciò che ha immaginato Hollywood e mi riferisco a Star Trek per capire che in fondo lo slate non è un device tanto campato in aria e inutile come molti vorrebbero far credere
        • alexjenn scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione...
          - Scritto da: pabloski
          hahahaha e tu guardi i tg? Certo. Anche capire la disinformazione è importante per fare le migliori scelte.

          dai, ascolterai le XXXXXXX che tirano fuori è
          peggio di leggere i commenti di dovella su PI
          :DMa queste XXXXXXX le puoi ascoltare seduto a tavola ;)

          comunque una notizia utile l'hanno e cioè che ci
          sono migliaia di utenti che hanno piazzato la
          tenda all'entrata degli apple store, ma del resto
          ce
          l'aspettavamoBeati loro che hanno tempo da perdere.

          mi dispiace solo che la concorrenza non sia in
          grado di produrre slate all'altezza, anche perchè
          crede che ipad abbia a mala pena scheggiato il
          mercato degli slate, nel senso che si può fare
          molto di
          più
          È la solita storia che si ripete.
          beh del resto basta guardare a ciò che ha
          immaginato Hollywood e mi riferisco a Star Trek
          per capire che in fondo lo slate non è un device
          tanto campato in aria e inutile come molti
          vorrebbero far
          credereAnche Avatar ;)
          • pabloski scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: pabloski

            hahahaha e tu guardi i tg?

            Certo. Anche capire la disinformazione è
            importante per fare le migliori
            scelte.
            beato te che riesci a rimanere freddo, a me hanno fatto venire l'ulcera tanto raccontano balle
            Ma queste XXXXXXX le puoi ascoltare seduto a
            tavola
            ;)
            ti rovini il pranzo per starli a sentire? :D
            Beati loro che hanno tempo da perdere.
            la fede non si discute ;)
            È la solita storia che si ripete.
            si ma è una storia che sta diventando noiosa......a questo punto chiudessero bottega tanto basta la apple per soddisfare le necessità tecnologiche del mondonon è possibile che una hp ti tiri fuori uno slate che fa ridere i polli ( no dico HP ) e microsoft sogna tablet stile Star Trek per poi accorgersi che in fondo non abbiamo nemmeno la tecnologia per costruirli :Dmi chi c'è a capo dei loro dipartimenti R&D? Paperino?
            Anche Avatar ;)eh no Star Trek è Star Trek, il non plus ultra :P
          • ruppolo scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            - Scritto da: pabloski
            non è possibile che una hp ti tiri fuori uno
            slate che fa ridere i polli ( no dico HP ) e
            microsoft sogna tablet stile Star Trek per poi
            accorgersi che in fondo non abbiamo nemmeno la
            tecnologia per costruirli
            :D

            mi chi c'è a capo dei loro dipartimenti R&D?
            Paperino?Quelle sono manovre da manuale marketing, già viste quando uscì iPhone: se non hai nulla nel cassetto, fai un bel modello 3D, un bel rendering e con quello tenti di frenare le vendite del concorrente.Lo slate di HP e il Courier sono entrambe manovre di Microsoft. Solo che il giochino con Apple non funziona, dovrebbero aggiornare i libri sull'argomento.
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            Manca il mouse multitouch; non ricordi i prototipi presentati da Microsoft poco dopo l'annuncio di quello "reale" di Apple?Be', dove sono?
          • MeX scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            negli scatoloni insieme al courier
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            - Scritto da: MeX
            negli scatoloni insieme al courier(rotfl)Prima certi prodotti Microsoft servivano a qualcosa di utile, come piedistallo[img]http://www.macdailynews.com/gfx/article_gfx/061230_ipod_zune_costco.jpg[/img]Adesso, per far torto a Apple, manco li fanno (rotfl)
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            - Scritto da: pabloski
            beato te che riesci a rimanere freddo, a me hanno
            fatto venire l'ulcera tanto raccontano
            balleÈ quello che vogliono farti fare.Devi rimanere freddo per capire ogni singola parola, tono, cadenza, e spiegare il sistema a chi ti è caro.
            ti rovini il pranzo per starli a sentire? :D :D
            la fede non si discute ;)Mah. Io lo chiamerei "voglia di protagonismo".


            È la solita storia che si ripete.



            si ma è una storia che sta diventando
            noiosa......a questo punto chiudessero bottega
            tanto basta la apple per soddisfare le necessità
            tecnologiche del
            mondoMa non è certo colpa di Apple; non ti obbliga mica.La colpa è semplicemente di coloro che non vogliono osare un po' di più.

            non è possibile che una hp ti tiri fuori uno
            slate che fa ridere i polli ( no dico HP ) e
            microsoft sogna tablet stile Star Trek per poi
            accorgersi che in fondo non abbiamo nemmeno la
            tecnologia per costruirli
            :DAppunto.

            mi chi c'è a capo dei loro dipartimenti R&D?
            Paperino?


            Anche Avatar ;)

            eh no Star Trek è Star Trek, il non plus ultra :PCerto, è senza dubbio, ma volevo dire che anche in Avatar si vede una specie di iPad del futuro ;)
          • MeX scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...


            Anche Avatar ;)

            eh no Star Trek è Star Trek, il non plus ultra :Povviamente questa parte la quoto al 100% :D
        • ruppolo scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione...
          - Scritto da: pabloski
          hahahaha e tu guardi i tg?

          dai, ascolterai le XXXXXXX che tirano fuori è
          peggio di leggere i commenti di dovella su PI
          :D

          comunque una notizia utile l'hanno e cioè che ci
          sono migliaia di utenti che hanno piazzato la
          tenda all'entrata degli apple store, ma del resto
          ce
          l'aspettavamo

          mi dispiace solo che la concorrenza non sia in
          grado di produrre slate all'altezza, anche perchè
          crede che ipad abbia a mala pena scheggiato il
          mercato degli slate, nel senso che si può fare
          molto di
          più

          beh del resto basta guardare a ciò che ha
          immaginato Hollywood e mi riferisco a Star Trek
          per capire che in fondo lo slate non è un device
          tanto campato in aria e inutile come molti
          vorrebbero far
          credereE lì non mi pare di aver visto porte USB...
        • pietro scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione...
          - Scritto da: pabloski..
          beh del resto basta guardare a ciò che ha
          immaginato Hollywood e mi riferisco a Star Trek
          per capire che in fondo lo slate non è un device
          tanto campato in aria e inutile come molti
          vorrebbero far
          crederequando qualcuno riuscirà a produrre un OS in grado di soddisfare una richiesta tipo:"computer fammi rivedere il filmato di mia cugina dell'anno scorso, quello dove indossava il vestito rosso"allora se ne potrà riparlare
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            [yt]pyd8O-2mkgk[/yt]A questo sommagli il riconoscimento vocale di Mac OS XCi siamo da un bel po'.
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            Insomma, non ne vuoi riparlare?
      • 1977 scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione...
        - Scritto da: alexjenn
        Nonostante oggi, al TG1, il giornalaio abbia
        detto che l'iPad si pone tra uno smartphone
        "evoluto" e un netbook.
        :|

        Fanno di tutto gli altri produttori per cercare
        di emarginare l'azienda che li sta sovrastando su
        ogni
        fronte.vabbe' anche te che guardi il TG1
        • alexjenn scrive:
          Re: Bello avere sempre ragione...
          - Scritto da: 1977
          - Scritto da: alexjenn

          Nonostante oggi, al TG1, il giornalaio abbia

          detto che l'iPad si pone tra uno smartphone

          "evoluto" e un netbook.

          :|



          Fanno di tutto gli altri produttori per cercare

          di emarginare l'azienda che li sta sovrastando
          su

          ogni

          fronte.

          vabbe' anche te che guardi il TG1Lo ripeto: anche capire la disinformazione è importante per fare le migliori scelte.
          • MeX scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            vero, io ho capito tantissime cose leggendo ogni tanto ilgiornale.it devi capire come la gente viene disinformata per riuscire a far passare altra informazione
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            - Scritto da: MeX
            vero, io ho capito tantissime cose leggendo ogni
            tanto ilgiornale.it devi capire come la gente
            viene disinformata per riuscire a far passare
            altra
            informazioneTra la disinformazione del Giornale, la non informazione del Corriere e le favolette del TG1, qualcosa di meglio ho saputo scegliere.Un po' li ringrazio.
          • alexjenn scrive:
            Re: Bello avere sempre ragione...
            PST: leggi subito il mio precedente post prima che PI lo moderi.
      • dalai scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione...
        ma visto che le definizioni di altri non vanno mai bene, me lo dici te -dico seriamente- cosa è ipad?tralasciamo frasi da neuroscienza tipo "dispositivo che accresce la user-experience"
    • Nokia scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione...
      Chissà perchè però non posti mai quando 2 anni fa avevi dichiarato Motorola fallita. La stessa Motorola che con Droid sta sculacciando l'iPhone nel mercato USA da diversi mesi....Ehhhh l'ipocrisia.... è una brutta bestia.
      • FinalCut scrive:
        Re: Bello avere sempre ragione...
        - Scritto da: Nokia
        Chissà perchè però non posti mai quando 2 anni fa
        avevi dichiarato Motorola fallita. La stessa
        Motorola che con Droid sta sculacciando l'iPhone
        nel mercato USA da diversi
        mesi....

        Ehhhh l'ipocrisia.... è una brutta bestia.Motorola ha visto il baratro del fallimento nel Gennaio 2009http://www.nasdaq.com/aspx/chartingbasics.aspx?intraday=off&timeframe=10y&charttype=ohlc&splits=off&earnings=off&movingaverage=None&lowerstudy=volume&comparison=off&index=&drilldown=off&symbol=MOT&selected=MOTfortunatamente per lei si è risolleva appena in tempo, ma il Droid non è quel sucXXXXX di vendite che tutti pensano i numeri stanno li... tra qualche mese le prove saranno evidenti.Chiunque ha un sito internet si rende bene conto dai log quanto diffuso sia iPhone e quanto non lo sia Android e non parlo dell'Italia.(linux)(apple)
    • apple merda scrive:
      Re: Bello avere sempre ragione...
      vabbe' il solito fanboy di XXXXX...
  • Philo Lynott scrive:
    Ma quanto frizza!
    Onestamente: la notizia fa piacere,é qualcosa di simbolico e molto evocativo.Ma Apple è Apple e non può permettersi dicampare di rendita (la necessità aguzza l'ingegno).Microsoft è Microsoft ed è in grado di assorbire"flop" come quello di Vista o di vendere sottocostoalcuni prodotti. Ma questo vuol dire essere Grossi,non Sani.Perché prima o poi dovranno cercare di invertirequesto trend alla stagnazione; o il vero avversario,cioè Google, prenderà lentamente il sopravvento.Detto questo, agli Anti-Apple 'sta notizia frizza parecchio...(rotfl)
  • Il Profeta scrive:
    Facciamo il punto della situazione
    - Dopo questo sorpasso M$ dal punto di vista del "marchio" ovvero dell'immagine ne esce con le ossa rotte.- Secondo me è solo l'inizio del sorpasso vero e proprio: come un fiume quando straripa, basta un piccolo rivolo d'acqua che scava nell'argine e poi il fiume esonda.- Dal punto di vista tecnologico M$ è statica, Apple innova. Siccome il mercato premia chi innova, M$ (ma anche gli altri) sono costretti a copiare da Apple (chi meglio chi peggio). Copiando, anche bene, però si arriva in ritardo, quando ormai il "rivale" ha già fatto un altro passo.- Le aziende, specialmente in Italia, a differenza dei privati, sono più statiche e meno avvezze ai cambiamenti (soprattutto per motivi economici e, in Italia, per via dei responsabili IT che molto spesso hanno la stessa età dei nostri politici ;) ). Su questo M$ ci gioca, addormenta il mercato, cerca di galleggiare e guadagnare abbastanza per coprire la ricerca (e lo scopiazzamento) degli altri ambiti.- Ma per quanto può durare così? Forse a lungo... Apple non sembra interessata a questo tipo di mercato o forse sa che non potrebbe sfondare (per ora). Ma prima o poi M$ dovrà fare una scelta: focalizzarsi su pochi ambiti oppure continuare come fa adesso (dove finora ha colto più insuccessi che successi).
    • dalai scrive:
      Re: Facciamo il punto della situazione
      Se microsoft non cambia rotta drasticamente e subito è destinata all'oblio e siamo d'accordo.Ma se Apple non torna sulla vecchia rotta e cioè quella di produrre pc di qualità invece che gingilli per adolescenti e fanatici sarà android ad imporsi.Il tutto indipendentemente da indici azionari.
      • Il Profeta scrive:
        Re: Facciamo il punto della situazione
        - Scritto da: dalai
        Se microsoft non cambia rotta drasticamente e
        subito è destinata all'oblio e siamo
        d'accordo.Non nel campo desktop, e almeno per quello che riguarda il mondo aziendale.
        Ma se Apple non torna sulla vecchia rotta e cioè
        quella di produrre pc di qualità invece che
        gingilli per adolescenti e fanatici sarà android
        ad imporsi.Android è per dispositivi mobile, cosa c'entrano i "PC" Apple?
        Il tutto indipendentemente da indici azionari.Esatto, semmai è il contrario.
        • dalai scrive:
          Re: Facciamo il punto della situazione
          - Scritto da: Il Profeta
          - Scritto da: dalai

          Se microsoft non cambia rotta drasticamente e

          subito è destinata all'oblio e siamo

          d'accordo.
          Non nel campo desktop, e almeno per quello che
          riguarda il mondo
          aziendale.


          Ma se Apple non torna sulla vecchia rotta e cioè

          quella di produrre pc di qualità invece che

          gingilli per adolescenti e fanatici sarà android

          ad imporsi.
          Android è per dispositivi mobile, cosa c'entrano
          i "PC"
          Apple?
          Secondo te quanti millisecondi ci impigherà google a trasportare il tutto in ambito pc? Oltretutto in un mondo che sta prendendo confidenza, tramite il mobile, con quel sistema.Chrome dovrebbe essere d'insegnamento.

          Il tutto indipendentemente da indici azionari.
          Esatto, semmai è il contrario.
      • WinForLife scrive:
        Re: Facciamo il punto della situazione
        - Scritto da: dalai
        Se microsoft non cambia rotta drasticamente e
        subito è destinata all'oblio e siamo
        d'accordo.Siete d'accordo solo voi 4 macachi e linari, peccato che il resto del mondo la pensa esattamente all'opposto!
        Ma se Apple non torna sulla vecchia rotta e cioè
        quella di produrre pc di qualità invece che
        gingilli per adolescenti e fanatici sarà android
        ad
        imporsi.Apple ha trovato questo settore di mercato libero e l'ha riempito... il bello viene ora... a chi vende?
        Il tutto indipendentemente da indici azionari.Infatti queste notizie sono tutta fuffa.
        • ruppolo scrive:
          Re: Facciamo il punto della situazione
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: dalai

          Se microsoft non cambia rotta drasticamente e

          subito è destinata all'oblio e siamo

          d'accordo.
          Siete d'accordo solo voi 4 macachi e linari,
          peccato che il resto del mondo la pensa
          esattamente
          all'opposto!




          Ma se Apple non torna sulla vecchia rotta e cioè

          quella di produrre pc di qualità invece che

          gingilli per adolescenti e fanatici sarà android

          ad

          imporsi.
          Apple ha trovato questo settore di mercato libero
          e l'ha riempito... il bello viene ora... a chi
          vende?Le vedi queste persone in fila?[img]http://www2.macitynet.it/_admin_/uploadfile/articles/filacarugate600.jpg[/img]
          • WinForLife scrive:
            Re: Facciamo il punto della situazione
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: WinForLife

            - Scritto da: dalai


            Se microsoft non cambia rotta drasticamente e


            subito è destinata all'oblio e siamo


            d'accordo.

            Siete d'accordo solo voi 4 macachi e linari,

            peccato che il resto del mondo la pensa

            esattamente

            all'opposto!








            Ma se Apple non torna sulla vecchia rotta e
            cioè


            quella di produrre pc di qualità invece che


            gingilli per adolescenti e fanatici sarà
            android


            ad


            imporsi.

            Apple ha trovato questo settore di mercato
            libero

            e l'ha riempito... il bello viene ora... a chi

            vende?

            Le vedi queste persone in fila?

            [img]http://www2.macitynet.it/_admin_/uploadfile/aSembrano gli zombie dell'Alba dei Morti Viventi... poveretti, mi fanno pena.
          • kappesante scrive:
            Re: Facciamo il punto della situazione
            haha uinforlaif è a pezzi
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Facciamo il punto della situazione
            - Scritto da: ruppolo

            Le vedi queste persone in fila?

            [img]http://www2.macitynet.it/_admin_/uploadfile/aWhat a bunch of scum...Sadness.
        • dalai scrive:
          Re: Facciamo il punto della situazione
          - Scritto da: WinForLife
          - Scritto da: dalai

          Se microsoft non cambia rotta drasticamente e

          subito è destinata all'oblio e siamo

          d'accordo.
          Siete d'accordo solo voi 4 macachi e linari,
          peccato che il resto del mondo la pensa
          esattamente
          all'opposto!
          Il resto del mondo non pensa.Si trova un sistema preinstallato e lo utilizza.E poi io ho WinXp sul disco da 250 e debian su qiello da 15. Fai te.


          Ma se Apple non torna sulla vecchia rotta e cioè

          quella di produrre pc di qualità invece che

          gingilli per adolescenti e fanatici sarà android

          ad

          imporsi.
          Apple ha trovato questo settore di mercato libero
          e l'ha riempito... il bello viene ora... a chi
          vende?I problemi di Apple non sono sicuramente le vendite... almeno per ora.




          Il tutto indipendentemente da indici azionari.
          Infatti queste notizie sono tutta fuffa.
    • Philo Lynott scrive:
      Re: Facciamo il punto della situazione
      Come non darti ragione...
    • 1977 scrive:
      Re: Facciamo il punto della situazione
      - Scritto da: Il Profeta
      - Dopo questo sorpasso M$ dal punto di vista del
      "marchio" ovvero dell'immagine ne esce con le
      ossa
      rotte.

      - Secondo me è solo l'inizio del sorpasso vero e
      proprio: come un fiume quando straripa, basta un
      piccolo rivolo d'acqua che scava nell'argine e
      poi il fiume
      esonda.

      - Dal punto di vista tecnologico M$ è statica,
      Apple innova. Siccome il mercato premia chi
      innova, M$ (ma anche gli altri) sono costretti a
      copiare da Apple (chi meglio chi peggio).
      Copiando, anche bene, però si arriva in ritardo,
      quando ormai il "rivale" ha già fatto un altro
      passo.

      - Le aziende, specialmente in Italia, a
      differenza dei privati, sono più statiche e meno
      avvezze ai cambiamenti (soprattutto per motivi
      economici e, in Italia, per via dei responsabili
      IT che molto spesso hanno la stessa età dei
      nostri politici ;) ). Su questo M$ ci gioca,
      addormenta il mercato, cerca di galleggiare e
      guadagnare abbastanza per coprire la ricerca (e
      lo scopiazzamento) degli altri
      ambiti.

      - Ma per quanto può durare così? Forse a lungo...
      Apple non sembra interessata a questo tipo di
      mercato o forse sa che non potrebbe sfondare (per
      ora). Ma prima o poi M$ dovrà fare una scelta:
      focalizzarsi su pochi ambiti oppure continuare
      come fa adesso (dove finora ha colto più
      insuccessi che
      successi).Quoto ogni parola.
  • fasdvv scrive:
    mac
    La Apple si era fatta 1 nome e ora lo sfrutta vendendo stessi prodotti in scatole luccicanti.Si fanno pagare il marchio e il design "fighetto"... Ps: Se fai 1 sistema operativo studiato per un mouse ad 1 solo tasto, devi mettere in conto che la gente non vuole usare l'emulazione del 2° tasto..
  • angros scrive:
    Senza una guida.
    La apple, senza steve jobs, stava andando alla deriva.La Microsoft, senza Bill Gates, sta andando alla deriva.Mi chiedo cosa farà apple, quando jobs non ci sarà piu'
    • ruppolo scrive:
      Re: Senza una guida.
      - Scritto da: angros
      La apple, senza steve jobs, stava andando alla
      deriva.

      La Microsoft, senza Bill Gates, sta andando alla
      deriva.

      Mi chiedo cosa farà apple, quando jobs non ci
      sarà
      piu'Per questo io mi godo i prodotti Apple ORA!NIENTE È PER SEMPRE!
      • lordream scrive:
        Re: Senza una guida.
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: angros

        La apple, senza steve jobs, stava andando alla

        deriva.



        La Microsoft, senza Bill Gates, sta andando alla

        deriva.



        Mi chiedo cosa farà apple, quando jobs non ci

        sarà

        piu'

        Per questo io mi godo i prodotti Apple ORA!

        NIENTE È PER SEMPRE!lol jobs non morirà mai te lo giuro
        • Apple Rules scrive:
          Re: Senza una guida.
          Questa era bella........ no scherzo, era la solita XXXXXXXta
          • lordream scrive:
            Re: Senza una guida.
            - Scritto da: Apple Rules
            Questa era bella....


            .... no scherzo, era la solita XXXXXXXtanon riconosci manco le citazioni dei films.. ah.. vabbè.. ho letto ora il nome.. fa niente a te lo spiego piu tardi con piu calma.. appena mi prendo un'oretta di tempo..
          • Apple Rules scrive:
            Re: Senza una guida.
            Il virgolettato , questo sconosciuto.Quando avro' voglia ti spiegheró anche l'uso delle virgolette
      • non so scrive:
        Re: Senza una guida.
        - Scritto da: ruppolo
        Per questo io mi godo i prodotti Apple ORA!Il tuo problema è che godi sul serio, guarda che per gli altri è solo un modo di dire.
    • MAH scrive:
      Re: Senza una guida.
      Ma che vi ha fatto Ballmer?BOH
      • pabloski scrive:
        Re: Senza una guida.
        ha quasi fatto fallire ms :D
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: Senza una guida.
          sta fecendo fallire...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Senza una guida.
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            sta fecendo fallire...E già sti 4 miliardi di dollari di utile nell'ultima trimestrale, quanto vorrei fallire come lui.
          • alexjenn scrive:
            Re: Senza una guida.
            - Scritto da: nome e cognome
            E già sti 4 miliardi di dollari di utile
            nell'ultima trimestrale, quanto vorrei fallire
            come
            lui.Hai detto bene: 4 miliardi di dollari.Vendendo solo software scadente, obbligandolo con il preinstallato e facendo contratti con le PA.Un'azienda da truffa miliardaria a livello mondiale, ecco cos'è Microsoft.
          • lordream scrive:
            Re: Senza una guida.
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: nome e cognome


            E già sti 4 miliardi di dollari di utile

            nell'ultima trimestrale, quanto vorrei fallire

            come

            lui.

            Hai detto bene: 4 miliardi di dollari.

            Vendendo solo software scadente, obbligandolo con
            il preinstallato e facendo contratti con le
            PA.

            Un'azienda da truffa miliardaria a livello
            mondiale, ecco cos'è
            Microsoft.ed il bello è che questa sparata puo benissimo essere detta anche per apple
          • alexjenn scrive:
            Re: Senza una guida.
            - Scritto da: lordream

            ed il bello è che questa sparata puo benissimo
            essere detta anche per
            appleSparata? Dimostrami il contrario.Apple però vende hardware di qualità, non obbliga con del preinstallato e non obbliga le PA con contratti a danni dei contribuenti.Se puoi dimostrare il contrario, ti invito a farlo, altrimenti quello delle sparate sarai solo tu.
          • pabloski scrive:
            Re: Senza una guida.
            guarda che pure Goldman Sachs e le altre fanno trimestrali da capogiro, ma quello che conta in economia sono le prospettive futureun'azienda non è Zuckerberg che magari può prendere i suoi miliardi, comprare una fazenda in Argentina e vivere di rendita...un'azienda ha bisogno di esistere sul mercato, di investire, produrre, vendere e guadagnare e MS a parte vivere sulle vecchie rendite in declino non sa fare altroZune? dove sta? Windows phone? che fa? l'unico settore in cui MS può dire di essere leader è quello gaming ( con xbox ovviamente )
          • nome e cognome scrive:
            Re: Senza una guida.
            - Scritto da: pabloski
            guarda che pure Goldman Sachs e le altre fanno
            trimestrali da capogiro, ma quello che conta in
            economia sono le prospettive
            futureQuello che conta in economia è il bilancio.
            un'azienda non è Zuckerberg che magari può
            prendere i suoi miliardi, comprare una fazenda in
            Argentina e vivere di rendita...un'azienda ha
            bisogno di esistere sul mercato, di investire,
            produrre, vendere e guadagnare e MS a parte
            vivere sulle vecchie rendite in declino non sa
            fare
            altroSi ovviamente, dovrebbe fare come apple e mettersi a vendere musica online. Oppure continuare a tirare fuori sistemi operativi per far andare avanti il mondo.
            Zune? dove sta? Windows phone? che fa? l'unico
            settore in cui MS può dire di essere leader è
            quello gaming ( con xbox ovviamente
            )Lol... sei entrato di recente in un'azienda? No, vero?
        • Quel dal Formai scrive:
          Re: Senza una guida.
          - Scritto da: pabloski
          ha quasi fatto fallire ms :DDagli tempo, non ha ancora finito.
      • Marino Bartolomeo scrive:
        Re: Senza una guida.
        Dal ballo Monkey Ballmer si è bruciato, voler distruggere Google, si è mangiato migliaia di Aziende, ha fatto fallire chi sa quanti solo perche loro voglio essere il numero UNO... che RIXXXX...!!!Adesso tocca ad un'altro e me lo godo...Non tutto
      • 1977 scrive:
        Re: Senza una guida.
        - Scritto da: MAH
        Ma che vi ha fatto Ballmer?
        BOHpersonalmente, a me niente. ma IMHO e' un pessimo leader, per un'azienda in difficolta' come MS.
    • scrotone scrive:
      Re: Senza una guida.
      - Scritto da: angros
      La apple, senza steve jobs, stava andando alla
      deriva.

      La Microsoft, senza Bill Gates, sta andando alla
      deriva.Tu senza il tuo psicologo andresti alla deriva.
      Mi chiedo cosa farà apple, quando jobs non ci
      sarà piu'Poniti domande più furbe.
    • FDG scrive:
      Re: Senza una guida.
      - Scritto da: angros
      Mi chiedo cosa farà apple, quando jobs non ci
      sarà piu'Me lo chiedo anch'io. Non necessariamente la risposta è che andrà alla deriva.
      • Il Profeta scrive:
        Re: Senza una guida.
        - Scritto da: FDG
        Me lo chiedo anch'io. Non necessariamente la
        risposta è che andrà alla
        deriva.Non penso che la struttura e la produttività di un'azienda di quelle dimensioni dipendano da un unico individuo. Quindi secondo me non andrebbe affatto alla deriva.Il buon Zio Bi££ se n'è andato da M$ quando ha capito che l'azienda non aveva più nulla da dire (il topolino che abbandona la nave prima che affondi). Per quanto Ba££mr sia un individuo poco raccomandabile come CEO, penso che non avrebbe fatto peggio/meglio di un altro messo al suo posto (in questo periodo).
        • FDG scrive:
          Re: Senza una guida.
          - Scritto da: Il Profeta
          Non penso che la struttura e la produttività di
          un'azienda di quelle dimensioni dipendano da un
          unico individuo. Quindi secondo me non andrebbe
          affatto alla deriva.Un capo come lui determina parecchio il carattere dell'azienda. Se è riuscito a trasferire sua impronta all'azienda si. Comunque, nel momento in cui Jobs se ne andrà via, all'esterno in molti si porranno dei dubbi sulle capacità dell'azienda di proseguire come prima, reali o meno. E' già sucXXXXX quando per ragioni di salute s'è dovuto allontanare.
    • pabloski scrive:
      Re: Senza una guida.
      veramente la ms di bill ha prodotto svista
  • pietro scrive:
    cura Apple
    mi sono chiesto spesso, e se chiedessero a Steve Jobs (al posto di Balmer)di rimettere in sesto M$ che cosa farebbe?Secondo voi?
    • MAH scrive:
      Re: cura Apple
      Renderebbe piu' graziose le confezioni di Windows Office e Visual Studio.
      • FDG scrive:
        Re: cura Apple
        - Scritto da: MAH
        Renderebbe piu' graziose le confezioni di Windows
        Office e Visual Studio.Hai capito tutto, proprio.
      • pabloski scrive:
        Re: cura Apple
        - cancellerebbe immediamente windows 8- prenderebbe un kernel linux e fornirebbe tutte le patch per wine per implementare completamente win32- aprirebbe .net e lo renderebbe royalty free portandolo su linux- lancerebbe una massiccia campagna di switching da win32 a .net- imporrebbe resitrizioni sulle caratteristiche hardware dei computer certificati per windows
        • MAH scrive:
          Re: cura Apple

          lancerebbe una massiccia campagna di switching da win32 a .netLasciando perdere le altre menate,mi pare che questa cosa si stia gia' facendo, a te no?
          • Il Profeta scrive:
            Re: cura Apple
            - Scritto da: MAH
            Lasciando perdere le altre menate,
            mi pare che questa cosa si stia gia' facendo, a
            te
            no?No.
          • pabloski scrive:
            Re: cura Apple
            in teoria si, ma quando leggi che hanno scoperto l'ennesimo buffer overflow nientemeno che in Aero, allora capisci che .net non lo usano nemmeno a redmondmi piacerebbe fare una statistica esaustiva sull'uso di .net e magari scopriamo che oltre a qualche gestionale e robe per il web, .net non è minimamente utilizzatotroppa gente preferisce ancora i vecchi linguaggi e l'api win32
      • lordream scrive:
        Re: cura Apple
        - Scritto da: MAH
        Renderebbe piu' graziose le confezioni di Windows
        Office e Visual
        Studio.toglierebbe le usb dalla xbox
        • MeX scrive:
          Re: cura Apple
          giusto, mettendoci il dock e garantendo compatibilitá con molte periferiche giá presenti sul mercato
          • lordream scrive:
            Re: cura Apple
            - Scritto da: MeX
            giusto, mettendoci il dock e garantendo
            compatibilitá con molte periferiche giá presenti
            sul
            mercatomercato si sente chiamato il causa e dice..
            "chi io?.. dock che?.. ma chi te lo ha detto?.."

            .. è stato MeX mercato.. si lo ha scritto sopra..
            "MeX.. quello di ruppolo.."

            si mercato.. proprio lui
            "ma mandalo a ******"
    • ruppolo scrive:
      Re: cura Apple
      - Scritto da: pietro
      mi sono chiesto spesso, e se chiedessero a Steve
      Jobs (al posto di Balmer)di rimettere in sesto M$
      che cosa
      farebbe?
      Secondo voi?Secondo me farebbe queste cose:1) Aprirebbe una fabbrica di PC.2) Lascerebbe scadere tutte le licenze di fornitura Windows a produttori terzi.3) Vieterebbe l'uso di Windows su altre macchine.4) Farebbe una nuova versione di Windows eliminando il vecchiume e la compatibilità col passato, creando una compatibility box per la migrazione (come ha fatto su Mac nel passaggio OS Classico OS X), con una GUI coerente e facile da usare. Questa nuova versione potrebbe anche essere basata su un qualche *nix, o anche no.5) Farebbe partire una nuova linea di PC basati su piattaforma diversa da x86, eliminando così la palla al piede della compatibilità col passato, naturalmente affiancato da un sistema trasparente per consentire ai clienti la migrazione indolore, come ha fatto per il passaggio PowerPC Intel.6) toglierebbe il 90% delle funzioni da Office, semplificando enormemente il software e l'interfaccia.7) smetterebbe di pagare dividendi sulle azioni.8) sostituirebbe tutti i manager, dal primo all'ultimo, tutta gente che sta lì solo per il soldo e non gli frega nulla del prodotto.Questo giusto per iniziare.
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: cura Apple
        basta il punto 1 e 4
      • pietro scrive:
        Re: cura Apple
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: pietro

        mi sono chiesto spesso, e se chiedessero a Steve

        Jobs (al posto di Balmer)di rimettere in sesto
        M$

        che cosa

        farebbe?

        Secondo voi?

        Secondo me farebbe queste cose:

        1) Aprirebbe una fabbrica di PC.facile, hanno già chi fabbrica Xbox
        2) Lascerebbe scadere tutte le licenze di
        fornitura Windows a produttori
        terzi.con il rischio che passino tutte a Linux? no troppo pericoloso
        3) Vieterebbe l'uso di Windows su altre macchine.come sopra
        4) Farebbe una nuova versione di Windows
        eliminando il vecchiume e la compatibilità col
        passato, creando una compatibility box per la
        migrazione (come ha fatto su Mac nel passaggio OS
        Classico OS X), con una GUI coerente e facile da
        usare. Questa nuova versione potrebbe anche
        essere basata su un qualche *nix, o anche
        no.potrebbero usare SCO Unix, per la copatibily Box hanno già Virtual PC
        5) Farebbe partire una nuova linea di PC basati
        su piattaforma diversa da x86, eliminando così la
        palla al piede della compatibilità col passato,
        naturalmente affiancato da un sistema trasparente
        per consentire ai clienti la migrazione indolore,
        come ha fatto per il passaggio PowerPC
        Intel.XBox usa Cell
        6) toglierebbe il 90% delle funzioni da Office,
        semplificando enormemente il software e
        l'interfaccia.ma darebbe un grosso dispiacere a tutti quelli che pensano che più c'è e meglio è, passerebbero subito a Linux
        7) smetterebbe di pagare dividendi sulle azioni.
        8) sostituirebbe tutti i manager, dal primo
        all'ultimo, tutta gente che sta lì solo per il
        soldo e non gli frega nulla del
        prodotto.

        Questo giusto per iniziare.
    • nome e cognome scrive:
      Re: cura Apple
      - Scritto da: pietro
      mi sono chiesto spesso, e se chiedessero a Steve
      Jobs (al posto di Balmer)di rimettere in sesto M$
      che cosa
      farebbe?
      Secondo voi?12 miliardi di dollari in pubblicità e nuovo tema di windows.
      • JonnyLollo scrive:
        Re: cura Apple
        6) toglierebbe il 90% delle funzioni da OfficeLOLCome ha detto qualcuno, basterebbe solo il nome Steve Jobs...FUFFA!
      • PinguinoCattivo scrive:
        Re: cura Apple
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: pietro

        mi sono chiesto spesso, e se chiedessero a Steve

        Jobs (al posto di Balmer)di rimettere in sesto
        M$

        che cosa

        farebbe?

        Secondo voi?

        12 miliardi di dollari in pubblicità e nuovo tema
        di
        windows.Fantastica! Questa risposta è da incorniciare (o da farsi tatuare sul petto, a scelta).Più in generale il discorso mi sembra molto fantapolitico btw...
    • pietro scrive:
      Re: cura Apple
      avete dimenticato:aprirebbe un MStune da dove vendere tutti i programmi per il suo OS trattenendo il 30% di commissione
  • a n o n i m o scrive:
    ...vi chiameremo: "PuntoMicrosoft"
    no davvero, vi state superando in faziosità, manca solo che inserite i link alle offerte microsoft e poi siete dei pignattari commerciali perfetti. :-ocomunque sia, la borsa ha già da parecchio tempo decretato il valore di una e l'altra ditta http://www.google.com/finance?chdnp=1&chdd=1&chds=1&chdv=1&chvs=maximized&chdeh=0&chfdeh=0&chdet=1275030479104&chddm=492269&chls=IntervalBasedLine&cmpto=NASDAQ:MSFT&cmptdms=0&q=NASDAQ:AAPL&ntsp=0 e per fortuna funziona non sulle markettate ma sui risultati pratici.e i risultati di apple è che è un ottimo investimento, sia a medio che a lungo termine (per dire, io ieri ho fatto +194.70 con 80 azioni AAPL 8) ), mentre microsoft che fa? fa questo:[img]http://i48.tinypic.com/np569z.gif[/img]
    • marcov scrive:
      Re: ...vi chiameremo: "PuntoMicrosoft"
      - Scritto da: a n o n i m o
      comunque sia, la borsa ha già da parecchio
      tempo decretato il valore di una e l'altra ditta
      http://www.google.com/finance?chdnp=1&chdd=1&chds=
      vi ricordate quando in pieno boom della new economy Tiscali capitalizzava più della FIAT?Tanti complimenti a Jobs per le trovate degli ultimi anni ma i nostri posteri ci prenderanno in giro per la considerazione in cui teniamo le oscillazioni, spesso irrazionali, del mercato azionario.
      • scrotone scrive:
        Re: ...vi chiameremo: "PuntoMicrosoft"
        - Scritto da: marcov
        i nostri posteri ci prenderanno in
        giro per la considerazione in cui teniamo le
        oscillazioni, spesso irrazionali, del mercato
        azionario.Se poi sui libri di storia compariranno anche i tuoi commenti il divertimento sarà massimo.
    • Gianluca70 scrive:
      Re: ...vi chiameremo: "PuntoMicrosoft"
      - Scritto da: a n o n i m o
      e i risultati di apple è che è un ottimo
      investimento, sia a medio che a lungo termine
      (per dire, io ieri ho fatto +194.70 con 80
      azioni AAPL 8) ),Avresti fatto lo stesso con le azioni MS e lo stesso capitale di partenza, visto che hanno fatto entrambe +4%... ah la matematica... mentre microsoft che fa? fa
      questo:
      [img]http://i48.tinypic.com/np569z.gif[/img]Certo, l'ultimo mese è un massacro, è chiaro che ci stanno giocando pesante: per la borsa, Apple vale ben 5.5 volte le revenue annuali e ben 30 volte il net income, MS solo 4 volte le revenue annuali e solo 14 volte il net income, che l'anno fiscale scorso è stato comuqneu più del doppio rispetto a quello di Apple.Cosa vuol dire? Stanno scommettendo sulle chiusure del FY10 che terminerà a fine giugno, se MS non convince crollerà ancora in borsa, se farà quanto richiesto rimarrà stabile, mentre su Apple sono praticamente sicuri che sarà un sucXXXXXne.I fundamentals? Who cares baby, we're just gamblers! :)
  • AdessoBasta scrive:
    Apple è cool, Microsoft è lenta!
    Sono un MCSE, uso e lavoro con i prodotti MS tutti i giorni. Credo di conoscere pregi e difetti dell'una senza neanche metterla a paragone con le altre. Ho usato questo titolo un po' ad effetto Celentaniano, solo per sottolineare come il grosso difetto di questa azienda oggi è proprio quella di venire da un retaggio aziendale e serioso. Ricordate le scanzonate pubblicità Apple? Già da lungo tempo i maghi dello spot hanno capito qual'è il tallone di Achille di MS e in quegli spot la dipingevano come un nerd panzuto e imbranato di contro al casual&cool del ragazzo con la faccia da furbo. La Microsoft vanta un installato a livello mondiale enorme, ma invece di farsi premiare dal pubblico e quindi dal mercato (consumer intendo) attraverso la pubblicità e il prodotto ha lasciato che il suo SO si diffondesse in maniera virale grazie alla pirateria. Non ha fatto mai nulla per togliere a Windows quell'etichetta di prodotto per sfigati che ha. Utenti linux = hacker e smaliziati esperti di informatica, utenti mac = gente alla moda e con uno status nonché economicamente benestanti. utenti windows = tanti sfigati, ladri e pirati , schiavi di un SO (qualunque da 3.11 a Vista, a 7) che offre solo virus e altri malware, pieno di bachi e incompatibilità hw/sw. Anche se sono convinto che Windows 7 e Server 2008 R2, siano ottimi prodotti, questo non serve a cambiare la sostanza delle cose. Microsoft negli anni si è cotruita una immagine per niente lusinghiera per colpa della sua rigidità, della lotta alla pirateria che essa stessa ha contribuito ad alimentare, delle varie politiche che gli hanno garantito l'etichetta di 'politically scorrect', delle multe, cause e chiusure di vari governi e antitrust. Insomma il marchio Microsoft oggi, al di la dei prodotti fantastici che l'azienda potrà produrre è alle corde, sminuito, sXXXXXto e straziato da lungo tempo. Apple no, Apple grazie alla sua politica di marketing e ovviamente anche a prodotti indiscutibilmente cool e innovativi ha cresciuto enormemente il valore del suo marchio ed evidentemente ha ELIMINATO LA VOCE COMPUTER da esso solo perché non rispecchiava più di fatto al suo business.Ho visto tonnellate di pubblicità (gratuita) su tv e giornali un martellamento mediatico incessante, forse innescato a suon di milioni di dollari, ma nessun altro media non coinvolto ha potuto tirarsi indietro ed essere da meno non parlando dei nuovi prodotti APPLE. Questo ha secondo me un valore enorme che la borsa premia moltiplicando il valore azionario del titolo. E' chiaro anche che Apple e Microsoft, pur riconoscendo anch'io che hanno o dovrebbero avere un target e un core business sostanzialmente differenti, per anni sono state messe a confronto come rivali e questo la gente se lo ricorda. Automatico dire che Apple sta avendo la meglio su ... guarda un po' la Microsoft.
    • ruppolo scrive:
      Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
      Che dire, non posso che quotare ogni singola parola.
      • scrotone scrive:
        Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
        - Scritto da: ruppolo
        Che dire, non posso che quotare ogni singola
        parola.Bravo è l'unica cosa che sai fare, esprimere un giudizio più complesso è al di là delle tue capacità.
        • ruppolo scrive:
          Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
          - Scritto da: scrotone
          - Scritto da: ruppolo

          Che dire, non posso che quotare ogni singola

          parola.

          Bravo è l'unica cosa che sai fare, esprimere un
          giudizio più complesso è al di là delle tue
          capacità.Questo lo faccio già alcune volte al giorno.
      • Charlie Parker scrive:
        Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
        quindi quoti anche la parte in cui dice che Windows 7 è un ottimo prodotto e dove afferma che il business di Apple non sono più i computer?
        • FDG scrive:
          Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
          - Scritto da: Charlie Parker
          quindi quoti anche la parte in cui dice che
          Windows 7 è un ottimo prodotto e dove afferma che
          il business di Apple non sono più i computer?E' impreciso dire che Apple non fa più business con i computer. Ne vende ancora parecchi e sviluppa software. Non fa solo quello e una grossa parte del suo business è data dai suoi prodotti consumer.
        • ruppolo scrive:
          Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
          - Scritto da: Charlie Parker
          quindi quoti anche la parte in cui dice che
          Windows 7 è un ottimo prodottoNo, dice che lui è convinto che Windows 7 è un ottimo prodotto.
          e dove afferma che
          il business di Apple non sono più i
          computer?Non sono più i SOLI computer, dato che, INNEGABILMENTE, li vende ancora. Ma questo non c'è bisogno di specificarlo, è sotto inteso. Tranne che per i troll.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Charlie Parker

            quindi quoti anche la parte in cui dice che

            Windows 7 è un ottimo prodotto

            No, dice che lui è convinto che Windows 7 è un
            ottimo
            prodotto.e cosa cambia? se lo quoti vuol dire che sei d'accordo con lui. tutto quello che chiunque scrive su un forum rappresenta una sua opinione, quotare significa concordare.PS: lo so, sono pedante, ma tu sei recidivo: il congiuntivo, ruppolo, devi ripassarlo...


            e dove afferma che

            il business di Apple non sono più i

            computer?

            Non sono più i SOLI computer, dato che,
            INNEGABILMENTE, li vende ancora. Ma questo non
            c'è bisogno di specificarlo, è sotto inteso.
            Tranne che per i
            troll.io sarei un troll? in quale occasione ti avrei dato motivo di pensarlo?
          • MeX scrive:
            Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
            Windows 7 é ottimo, comparato a quello che é stato sfornato prima..
          • ruppolo scrive:
            Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
            - Scritto da: Charlie Parker
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Charlie Parker


            quindi quoti anche la parte in cui dice che


            Windows 7 è un ottimo prodotto



            No, dice che lui è convinto che Windows 7 è un

            ottimo

            prodotto.Io invece sono convinto che non è un ottimo prodotto.
            e cosa cambia? se lo quoti vuol dire che sei
            d'accordo con lui. tutto quello che chiunque
            scrive su un forum rappresenta una sua opinione,
            quotare significa
            concordare.Visto che vuoi fare le pulci, su quel punto non sono d'accordo.
            PS: lo so, sono pedante, ma tu sei recidivo: il
            congiuntivo, ruppolo, devi
            ripassarloPedante è dir poco.




            e dove afferma che


            il business di Apple non sono più i


            computer?



            Non sono più i SOLI computer, dato che,

            INNEGABILMENTE, li vende ancora. Ma questo non

            c'è bisogno di specificarlo, è sotto inteso.

            Tranne che per i

            troll.

            io sarei un troll? in quale occasione ti avrei
            dato motivo di
            pensarlo?Bene, allora dico che il business di Apple non sono più i computer e gli asini volano.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!

            Visto che vuoi fare le pulci, su quel punto non
            sono
            d'accordo.ok, ora è chiaro.


            PS: lo so, sono pedante, ma tu sei recidivo: il

            congiuntivo, ruppolo, devi

            ripassarlo

            Pedante è dir poco.che vuoi farci, nessuno è perfetto (tranne Steve). se dovessimo andare a vedere quante volte hai sottolineato gli errori ortografici di altri su questo forum probabilmente risulteresti più pedante di me (con la differenza che gli ortografici sono spesso errori da distrazione, quelli grammaticali invece sono un po' più gravi).







            e dove afferma che



            il business di Apple non sono più i



            computer?





            Non sono più i SOLI computer, dato che,


            INNEGABILMENTE, li vende ancora. Ma questo non


            c'è bisogno di specificarlo, è sotto inteso.


            Tranne che per i


            troll.



            io sarei un troll? in quale occasione ti avrei

            dato motivo di

            pensarlo?

            Bene, allora dico che il business di Apple non
            sono più i computer e gli asini
            volano.questa non l'ho capita davvero. chiedevo solo che mi dicessi quando avrei fatto affermazioni da troll...
          • zuzzurro scrive:
            Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
            per forza deve fare computer... sennò come sviluppo il software per i suoi gingilli?
          • ruppolo scrive:
            Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
            - Scritto da: zuzzurro
            per forza deve fare computer... sennò come
            sviluppo il software per i suoi
            gingilli?Come fa MS, ovviamente.
    • scrotone scrive:
      Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
      - Scritto da: AdessoBasta
      Sono un MCSE, uso e lavoro con i prodotti MS
      tutti i giorni. Credo di conoscere pregi e
      difetti dell'una senza neanche metterla a
      paragone con le altre. Ho usato questo titolo un
      po' ad effetto Celentaniano, solo per
      sottolineare come il grosso difetto di questa
      azienda oggi è proprio quella di venire da un
      retaggio aziendale e serioso. Ricordate le
      scanzonate pubblicità Apple? Già da lungo tempo i
      maghi dello spot hanno capito qual'è il tallone
      di Achille di MS e in quegli spot la dipingevano
      come un nerd panzuto e imbranato di contro al
      casual&cool del ragazzo con la faccia da furbo.
      La Microsoft vanta un installato a livello
      mondiale enorme, ma invece di farsi premiare dal
      pubblico e quindi dal mercato (consumer intendo)
      attraverso la pubblicità e il prodotto ha
      lasciato che il suo SO si diffondesse in maniera
      virale grazie alla pirateria. Non ha fatto mai
      nulla per togliere a Windows quell'etichetta di
      prodotto per sfigati che ha. Utenti linux =
      hacker e smaliziati esperti di informatica,
      utenti mac = gente alla moda e con uno status
      nonché economicamente benestanti. utenti windows
      = tanti sfigati, ladri e pirati , schiavi di un
      SO (qualunque da 3.11 a Vista, a 7) che offre
      solo virus e altri malware, pieno di bachi e
      incompatibilità hw/sw. Anche se sono convinto che
      Windows 7 e Server 2008 R2, siano ottimi
      prodotti, questo non serve a cambiare la sostanza
      delle cose. Microsoft negli anni si è cotruita
      una immagine per niente lusinghiera per colpa
      della sua rigidità, della lotta alla pirateria
      che essa stessa ha contribuito ad alimentare,
      delle varie politiche che gli hanno garantito
      l'etichetta di 'politically scorrect', delle
      multe, cause e chiusure di vari governi e
      antitrust. Insomma il marchio Microsoft oggi, al
      di la dei prodotti fantastici che l'azienda potrà
      produrre è alle corde, sminuito, sXXXXXto e
      straziato da lungo tempo. Apple no, Apple grazie
      alla sua politica di marketing e ovviamente anche
      a prodotti indiscutibilmente cool e innovativi ha
      cresciuto enormemente il valore del suo marchio
      ed evidentemente ha ELIMINATO LA VOCE COMPUTER da
      esso solo perché non rispecchiava più di fatto al
      suo
      business.
      Ho visto tonnellate di pubblicità (gratuita) su
      tv e giornali un martellamento mediatico
      incessante, forse innescato a suon di milioni di
      dollari, ma nessun altro media non coinvolto ha
      potuto tirarsi indietro ed essere da meno non
      parlando dei nuovi prodotti APPLE. Questo ha
      secondo me un valore enorme che la borsa premia
      moltiplicando il valore azionario del titolo. E'
      chiaro anche che Apple e Microsoft, pur
      riconoscendo anch'io che hanno o dovrebbero avere
      un target e un core business sostanzialmente
      differenti, per anni sono state messe a confronto
      come rivali e questo la gente se lo ricorda.
      Automatico dire che Apple sta avendo la meglio su
      ... guarda un po' la
      Microsoft.Se impari a scrivere i poemi con qualche spazio tra le righe forse la gente li legge e li commenta, altrimenti trovi solo commenti idioti come quello di "ruppolo" che quota senza aver letto nulla.
      • MeX scrive:
        Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
        meno male che arrivato il tuo commento che ha riqualificato il thread
        • FDG scrive:
          Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
          - Scritto da: MeX
          meno male che arrivato il tuo commento che ha
          riqualificato il threadInfatti io me lo sono letto.
      • Maxsix74 scrive:
        Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!


        Se impari a scrivere i poemi con qualche spazio
        tra le righe forse la gente li legge e li
        commenta, altrimenti trovi solo commenti idioti
        come quello di "ruppolo" che quota senza aver
        letto
        nulla.Il tasto return te l'hanno tolto da bambino?
        • scrotone scrive:
          Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
          - Scritto da: Maxsix74
          Il tasto return te l'hanno tolto da bambino?Come vedi...NO.
      • Cesare scrive:
        Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
        Di contro ci sono certi XXXXXXXXX che commentano per criticare chi quota un commento.Non ci ha capito niente, lo so. Rivolgiti ad un SERT, forse ne verrai fuori.
        • scrotone scrive:
          Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
          - Scritto da: Cesare
          Di contro ci sono certi XXXXXXXXX che commentano
          per criticare chi quota un
          commento.Parli per esperienza personale/autocritica?
          Non ci ha capito niente, lo so.Guarda che non tutti capiscono poco quanto te.
          Rivolgiti ad un
          SERT, forse ne verrai
          fuori.Per te ci andrebbe un esorcista.
    • MeX scrive:
      Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
      quoto tutto!
    • Maxsix74 scrive:
      Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
      Quoto tutto, ottima analisi.
    • pabloski scrive:
      Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
      a livello di marchio, MS è distruttasul fronte tecnologico, MS ha sempre vissuto di copia-incolla, riuscendo a volte a migliorare prodotti preesistenti, ma in ogni caso non è mai riuscita a creare qualcosa ex-novoin passato il mondo IT era più lento e bastava vendere tanto e usare la pirateria come sistema di diffusione per essere il leader, oggi il mondo è connesso, più informato e molto veloce e chi arriva prima, chi crea per primo è colui che sarà il leaderovviamente basta notare che Apple crea e gli altri seguono a ruota...MS fa parte degli inseguitori ma non riesce ad inseguire perchè non è abbastanza veloce e perchè copiare oggi non ti porterà mai ad essere un leaderMS ha bisogno di subappaltare lo sviluppo dei suoi sistemi operativi, magari considerando seriamente una migrazione a linux, del resto Apple ha ricostruito il suo impero su Mach e FreeBSD
    • lol scrive:
      Re: Apple è cool, Microsoft è lenta!
      grazie x l'hacker!:)
  • Africano scrive:
    Grande zio Mark
    Tappi di champagne, cotillon e lingue di Menelik.Zio Mark ce l'ha fatta, si è scelto il bug più grosso, ci ha fondato una distro, e aldilà delle più rosee previsioni è già al traguardo, quel bug è risolto.Ora resta da capire se Ubuntu aggiornerà il suo bug fondante o zio Mark ci ha macachizzati dall'interno.
    • Apre Tastiera scrive:
      Re: Grande zio Mark
      La seconda....
      • Africano scrive:
        Re: Grande zio Mark
        - Scritto da: Apre Tastiera
        La seconda....Tappi di champagne etcGrande zio Mark, senza dirlo è riuscito a mettere insieme linari e icosi, ora resta da capire se si apriranno gli icosi o se ci venderà della fuffa.
    • Inchino scrive:
      Re: Grande zio Mark
      Mi inchino. post migliore della giornata.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Grande zio Mark
      Tutta sa menatata per un negozio musicale...
      • Africano scrive:
        Re: Grande zio Mark
        - Scritto da: Sgabbio
        Tutta sa menatata per un negozio musicale...Per solo sei righe?Vuoi un papiro non basta un post? Lo vuoi in versi?Tu tra l'attuale primo bug di ubuntu e:Ubuntu non è l'os più popolare nello Universal Ballot Screenquale preferisci?Aggiungo:nota che è un bug fondante cross os, puoi cambiare il nome dell'os e avere un bug fondante senza fuffa da market share con fuffa per ogni os, e un solo os senza quello, per il suo periodo 1° bug free;nota che i software molecolari non hanno neanche acXXXXX ai sistemi digitali puri.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2010 00.08-----------------------------------------------------------
        • scrotone scrive:
          Re: Grande zio Mark
          Modificato dall' autore il 28 maggio 2010 00.08
          --------------------------------------------------Lo capisci che la gente ti risponde solo per farti un piacere e per farti sentire uguale agli altri? Ma quando imparerai a scrivere come un essere umano?
          • MeX scrive:
            Re: Grande zio Mark
            ssshhhhhhhh dai non spaventarlo! :)
          • Africano scrive:
            Re: Grande zio Mark
            - Scritto da: MeX
            ssshhhhhhhh dai non spaventarlo! :)Dai, devo andare a raccogliere gelsi, glielo spieghi tu quello che umanamente non so scrivere io? (ghost)
          • MeX scrive:
            Re: Grande zio Mark
            adesso proveró a capire... la mia mente é la tua mente, le nostre menti sono una cosa sola...[img]http://www.psychologytoday.com/files/u109/spock_scotty_meld.jpg[/img]
          • Africano scrive:
            Re: Grande zio Mark
            - Scritto da: MeX
            adesso proveró a capire... Allora accendo un cero :p
          • MeX scrive:
            Re: Grande zio Mark
            fai tu... non credo ai santi
          • Africano scrive:
            Re: Grande zio Mark
            - Scritto da: scrotone
            Lo capisci che la gente ti risponde solo per
            farti un piacereLa ggente? Non mi risulta, hai sondaggi?
            e per farti sentire uguale agli
            altri? Questo mi dovrebbe fare piacere?
            Ma quando imparerai a scrivere come un
            essere
            umano?Tu ce l'hai una licenza poetica?
          • MeX scrive:
            Re: Grande zio Mark
            scrivi sotto licenza poetica? altro che open! :D
          • Africano scrive:
            Re: Grande zio Mark
            - Scritto da: MeX
            scrivi sotto licenza poetica? altro che open! :D|di africano/con licenza poetica nuova-di copiare le copie che vuoi-per librare copie di copie-e se ascolti e pure tu approvi-questa voce libera copie-che ti dà delle mie ora tue-anche a te e tu le puoi dar////|__|||||(/)|||||__////|_/di africano|[lunedì, 14 dicembre 2009](correggibile, derivabile, integrabile, forse base di Eulaide)Se ci trovi fuffa dimmelo, se ne trovi un'altra digitale che usa il termine "licenza" senza fuffa, dimmelo pure. Poi mi dici pure come hai fatto a non incontrarla prima.
          • MeX scrive:
            Re: Grande zio Mark
            [img]http://ec2.images-amazon.com/images/P/0375831177.01._SCLZZZZZZZ_.jpg[/img]
          • Africano scrive:
            Re: Grande zio Mark
            E quello non dice neanche yahooo?O anche tu parli a tarocchi?
          • Quel dal Formai scrive:
            Re: Grande zio Mark
            - Scritto da: scrotone
            Lo capisci che la gente ti risponde solo per
            farti un piacere e per farti sentire uguale agli
            altri? Ma quando imparerai a scrivere come un
            essere
            umano?Secondo te è un caso lampante di abuso di khat? Quanto se ne deve fumare per arrivare a simili livelli?
          • Africano scrive:
            Re: Grande zio Mark
            - Scritto da: Quel dal Formai
            - Scritto da: scrotone


            Lo capisci che la gente ti risponde solo per

            farti un piacere e per farti sentire uguale agli

            altri? Ma quando imparerai a scrivere come un

            essere

            umano?

            Secondo te è un caso lampante di abuso di khat?
            Quanto se ne deve fumare masticare per arrivare a simili
            livelli?
  • claudio scrive:
    pure lehman brothers....
    Pure Lehman Brothers valeva più della banca di credito cooperativo che gestisce i miei risparmi...eppure...
    • Philo Lynott scrive:
      Re: pure lehman brothers....
      Lehman Brothers aveva debiti per miliardi di dollari, Apple ha in banca 40 miliardi di dollari e ZERO ZERO debiti...Lehman viveva in una bolla speculativa, Apple no.Apple potrebbe finanziare due manovre di Tremonti senza andare sotto (e parlo di soli soldi fruscianti). ;-)
      • dalai scrive:
        Re: pure lehman brothers....

        Lehman viveva in una bolla speculativa, Apple no.quindi credi che il valore di un ipad sia di 800$?perchè se così non fosse e se percaso la gente se ne accorgesse vediamo cosa succede
        • Africano scrive:
          Re: pure lehman brothers....
          - Scritto da: dalai

          Lehman viveva in una bolla speculativa, Apple
          no.
          quindi credi che il valore di un ipad sia di 800$?Quale sarebbe il valore? Dove si misura?
          perchè se così non fosse e se percaso la gente se
          ne accorgesse vediamo cosa
          succedeGli fanno un 3x2 e ci guadagano pure.Per te l'hardware è venduto caro?
          • dalai scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: dalai


            Lehman viveva in una bolla speculativa, Apple

            no.

            quindi credi che il valore di un ipad sia di
            800$?

            Quale sarebbe il valore? Dove si misura?
            Un valore misurato rispetto alla concorrenza porterebbe il costo dei dispositivi Apple al 50% di quello proposto attualmente.La misura del valore in assoluto è parecchio difficile.Un prodotto dovrebbe essere pagato dignitosamente a chi lo produce.più 10% al marketing e più 20% a chi lo commissiona per pagarci i progettisti.Temo che attualmente i produttori cinesi asiatici vedano le briciole e quello che noi paghiamo va quasi tutto su marketing e lucro.

            perchè se così non fosse e se percaso la gente
            se

            ne accorgesse vediamo cosa

            succede

            Gli fanno un 3x2 e ci guadagano pure.

            Per te l'hardware è venduto caro?In genere no. Nel caso di Apple è indubbiamente più caro della concorrenza ma non è caro in assoluto. E visto che si produce tutto nelle stesse parti del mondo trascurando pesantemente etica e sostenibilità ci speculano tutti. Apple più di altri.
          • Africano scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: dalai
            - Scritto da: Africano

            - Scritto da: dalai



            Lehman viveva in una bolla speculativa,
            Apple


            no.


            quindi credi che il valore di un ipad sia di

            800$?



            Quale sarebbe il valore? Dove si misura?



            Un valore misurato rispetto alla concorrenza
            porterebbe il costo dei dispositivi Apple al 50%
            di quello proposto
            attualmente.Se parli di concorrenza vuol dire che l'eventuale esosità non ha molta rilevanza sociale, non ti aumenta il biglietto del bus. Dopo tutto si tratta di tecnologia d'avanguardia, si può considerare pure che certi fan boy finanzino l'intero settore spostando risorse economiche verso la tecnologia informatica.
            La misura del valore in assoluto è parecchio
            difficile.Imho, conta lo scambio commerciale, qualcuno fa un prezzo e qualche altro compra, se nessuno è obbligato, è un mercato libero.

            Un prodotto dovrebbe essere pagato dignitosamente
            a chi lo
            produce.Anche qui credo sia un fatto di capacità contrattuale, a meno di illuminati industriali, e direi più lavoratori che produttori. I produttori quando vendono operano da venditori.
            più 10% al marketing e più 20% a chi lo
            commissiona per pagarci i
            progettisti.Ma sono sempre percentuali completamente arbitrarie.
            Temo che attualmente i produttori cinesi asiatici
            vedano le briciole e quello che noi paghiamo va
            quasi tutto su marketing e lucro.Visto da qui, da lì noi dipendiamo sempre più da loro e loro crescono e noi ci incartiamo da soli. Acquistiamo ricconi in moneta e trasferiamo capacità produttiva. Il tutto complicato da un paese comunista capitalista! E lavoratori comunisti sfruttati dai capitali!




            perchè se così non fosse e se percaso la gente

            se


            ne accorgesse vediamo cosa


            succedeTi sei accorto che una distro linux, secondo i parametri del digitale venduto a copia, dovrebbe essere venduta a cifre spaventose? Senza considerare i sorgenti aperti. Tra qualche centinaio di euro di differenza tra i vari produttori hardware e l'incommensurabilità dei prezzi tra copie vendute e libere, tu vedi caro l'hardware?



            Gli fanno un 3x2 e ci guadagano pure.



            Per te l'hardware è venduto caro?

            In genere no. Nel caso di Apple è indubbiamente
            più caro della concorrenza ma non è caro in
            assoluto.È caro o no? Per me è carissimo, ma non è quello un problema, è il software prigioniero.

            E visto che si produce tutto nelle stesse parti
            del mondo trascurando pesantemente etica e
            sostenibilità ci speculano tutti.Imho, gli speculatori non sono mai mancati e non mancheranno mai, e non credo sia un male, non dovrebbero essere loro a decidere tutto, tutto quello che possono speculare adesso.
            Apple più di
            altri.Ma primatista o no?
          • dalai scrive:
            Re: pure lehman brothers....

            Se parli di concorrenza vuol dire che l'eventuale
            esosità non ha molta rilevanza sociale, non ti
            aumenta il biglietto del bus. Dopo tutto si
            tratta di tecnologia d'avanguardia, si può
            considerare pure che certi fan boy finanzino
            l'intero settore spostando risorse economiche
            verso la tecnologia
            informatica.sono d'accordo
            Imho, conta lo scambio commerciale, qualcuno fa
            un prezzo e qualche altro compra, se nessuno è
            obbligato, è un mercato
            libero.Non d'accordo.E' un mondo di esigenze indotte e non reali e quindi il mercato nn è libero. Tu non sei libero di girare nudo; devi vestirti. Non sei libero di stare senza telefono, pc, televisione, macchina e millemila altre cose. E non sei libero di comprarti neanche un modello a caso di queste cose perchè ti rendono antieconomiche le riparazioni. Dopo tot anni devi cambiare. Puoi fare resistenza sociale, certo. Ma non puoi imporla a tuo figlio dodicenne perchè lo renderesti emarginato ed antisociale.Sinchè esisteranno forma così assillanti di pubblicità il mercato nn sarà mai libero.
            Anche qui credo sia un fatto di capacità
            contrattuale, a meno di illuminati industriali, e
            direi più lavoratori che produttori. I produttori
            quando vendono operano da
            venditori.Se viene creato un sistema dove l'offerta di lavoro è inferiore alla domanda, il potere contrattuale di chi lavora è pari a zero. E si realizza, oggi, un popolo di schiavi.
            Ma sono sempre percentuali completamente
            arbitrarie.Assolutamente si.Ma non riesco a pensare che il marketing possa rappresentare la fetta più grande del prezzo finale. Non credo ad un modello economico di questo tipo.

            Visto da qui, da lì noi dipendiamo sempre più da
            loro e loro crescono e noi ci incartiamo da soli.
            Acquistiamo ricconi in moneta e trasferiamo
            capacità produttiva. Il tutto complicato da un
            paese comunista capitalista! E lavoratori
            comunisti sfruttati dai
            capitali!D'accordo. Con l'aggiunta che oltre a capacità produttive stanno assumendo anche straordinarie competenze tecnologiche. Il tutto a basso costo. 10 anni fa dissi "tra 30 anni saremo noi a cucire le borse per i cinesi". Ero ottimista.

            Ti sei accorto che una distro linux, secondo i
            parametri del digitale venduto a copia, dovrebbe
            essere venduta a cifre spaventose? Senza
            considerare i sorgenti aperti. Tra qualche
            centinaio di euro di differenza tra i vari
            produttori hardware e l'incommensurabilità dei
            prezzi tra copie vendute e libere, tu vedi caro
            l'hardware?Il software ha come unico costo quello del programmatore che sta li e scrive righe di codice. Nel caso di distro linux questo è realizzato da una sterminata comunità di volontari.Canonical ha fatto scelte diverse. Tutti stiamo attendendo per vedere se sono fallimentari o no.Microsoft è completamente diverso. Ha streategie commerciali (closed source) e programmatori pagati. E' incommensurabile il modello stesso.
            È caro o no? Per me è carissimo, ma non è quello
            un problema, è il software
            prigioniero.
            No. Non è caro l'hw. Ma il sw closed è un problema assoluto
            Imho, gli speculatori non sono mai mancati e non
            mancheranno mai, e non credo sia un male, non
            dovrebbero essere loro a decidere tutto, tutto
            quello che possono speculare
            adesso.

            Ma primatista o no?Se parliamo di software the winner is Microsoft per distacco.Produce prodotti da schifo a prezzi esorbitanti.Se parliamo di hw si. Apple non ha rivali
          • Africano scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: dalai

            Se parli di concorrenza vuol dire che
            l'eventuale

            esosità non ha molta rilevanza sociale, non ti

            aumenta il biglietto del bus. Dopo tutto si

            tratta di tecnologia d'avanguardia, si può

            considerare pure che certi fan boy finanzino

            l'intero settore spostando risorse economiche

            verso la tecnologia

            informatica.

            sono d'accordo



            Imho, conta lo scambio commerciale, qualcuno fa

            un prezzo e qualche altro compra, se nessuno è

            obbligato, è un mercato

            libero.

            Non d'accordo.
            E' un mondo di esigenze indotte e non reali e
            quindi il mercato nn è libero. Tu non sei libero
            di girare nudo; devi vestirti. Non sei libero di
            stare senza telefono, pc, televisione, macchina e
            millemila altre cose. E non sei libero di
            comprarti neanche un modello a caso di queste
            cose perchè ti rendono antieconomiche le
            riparazioni. Dopo tot anni devi cambiare. Puoi
            fare resistenza sociale, certo. Ma non puoi
            imporla a tuo figlio dodicenne perchè lo
            renderesti emarginato ed
            antisociale.
            Sinchè esisteranno forma così assillanti di
            pubblicità il mercato nn sarà mai
            libero.Condivido le tue critiche al mercato, ma se non ti obbligano è libero, sei libero di farti abbindolare. :)


            Anche qui credo sia un fatto di capacità

            contrattuale, a meno di illuminati industriali,
            e

            direi più lavoratori che produttori. I
            produttori

            quando vendono operano da

            venditori.

            Se viene creato un sistema dove l'offerta di
            lavoro è inferiore alla domanda, il potere
            contrattuale di chi lavora è pari a zero. E si
            realizza, oggi, un popolo di
            schiavi.La mia risposta è: Teoria della paradisoccupazione http://www.piforum.it/b.aspx?i=2772644



            Ma sono sempre percentuali completamente

            arbitrarie.

            Assolutamente si.
            Ma non riesco a pensare che il marketing possa
            rappresentare la fetta più grande del prezzo
            finale. Non credo ad un modello economico di
            questo
            tipo.Neanche io, ma è compito del cittadino provvedere ai suoi interessi.Poi ci sono nuovi tipi di business model, alla google, un equilibrio con tre soggetti, invece di uno scambio a due.





            Visto da qui, da lì noi dipendiamo sempre più da

            loro e loro crescono e noi ci incartiamo da
            soli.

            Acquistiamo ricconi in moneta e trasferiamo

            capacità produttiva. Il tutto complicato da un

            paese comunista capitalista! E lavoratori

            comunisti sfruttati dai

            capitali!

            D'accordo. Con l'aggiunta che oltre a capacità
            produttive stanno assumendo anche straordinarie
            competenze tecnologiche. Il tutto a basso costo.
            10 anni fa dissi "tra 30 anni saremo noi a cucire
            le borse per i cinesi". Ero
            ottimista.Gliele porteremo pure.





            Ti sei accorto che una distro linux, secondo i

            parametri del digitale venduto a copia, dovrebbe

            essere venduta a cifre spaventose? Senza

            considerare i sorgenti aperti. Tra qualche

            centinaio di euro di differenza tra i vari

            produttori hardware e l'incommensurabilità dei

            prezzi tra copie vendute e libere, tu vedi caro

            l'hardware?

            Il software ha come unico costo quello del
            programmatore che sta li e scrive righe di
            codice. Nel caso di distro linux questo è
            realizzato da una sterminata comunità di
            volontari.
            Canonical ha fatto scelte diverse. Tutti stiamo
            attendendo per vedere se sono fallimentari o
            no.Ovviamente vincenti, il primo bug è stato risolto!
            Microsoft è completamente diverso. Ha streategie
            commerciali (closed source) e programmatori
            pagati.

            E' incommensurabile il modello stesso.Dico che tra copie libere e quelle vendute senza diritto di copia, non c'è misura finita che esprima il rapporto. Zero euro tutte le copie che vuoi contro prezzi a fantasia per una copia, e più fantasiosi ancora a volume.



            È caro o no? Per me è carissimo, ma non è quello

            un problema, è il software

            prigioniero.


            No. Non è caro l'hw. Parlavo dell'hardware dell'articolo.
            Ma il sw closed è un problema assolutoDipende più dagli utenti che dal closed.


            Imho, gli speculatori non sono mai mancati e non

            mancheranno mai, e non credo sia un male, non

            dovrebbero essere loro a decidere tutto, tutto

            quello che possono speculare

            adesso.





            Ma primatista o no?
            Se parliamo di software the winner is Microsoft
            per
            distacco.Ah ecco, zio Bill ci tiene. :)
            Produce prodotti da schifo a prezzi esorbitanti.Conseguenza di bug altrui che lo hanno obbligato al test dell'utonto.
            Se parliamo di hw si. Apple non ha rivaliE i rivali la invidiano solo.
        • Liosandro scrive:
          Re: pure lehman brothers....
          - Scritto da: dalai

          Lehman viveva in una bolla speculativa, Apple
          no.
          quindi credi che il valore di un ipad sia di 800$?
          perchè se così non fosse e se percaso la gente se
          ne accorgesse vediamo cosa
          succedeVeramente il valore di UN iPad sarebbe di 499$. Ad 800$ arrivi con il top di gamma.Poi se ti fa comodo per reggere il discorso dire che per comprare un iPad devi pagare 800$, questo qualifica tutto il tuo discorso.E, per una volta, leggetevi come mai le banche USA sono andate a zampe per aria, vah.
      • Rover scrive:
        Re: pure lehman brothers....
        Certo che pagando un ipod 10 $ (operaio suicida incluso) e vendendolo a 100 Euro!Ottimo marketing!
    • MeX scrive:
      Re: pure lehman brothers....
      quindi quando Microsoft valeva più di Apple non era indicativo?Quindi metti sullo stesso piano una speculazione finanziaria fatta sul debito e mutui insoluti con un'azienda che sta vendendo milioni di pezzi di suoi prodotti e fa miliardi di download a pagamento con l'appStore?
      • FDG scrive:
        Re: pure lehman brothers....
        - Scritto da: MeX
        Quindi metti sullo stesso piano...Ma che deve mettere? Spara XXXXXXX e basta.
        • claudio scrive:
          Re: pure lehman brothers....
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: MeX


          Quindi metti sullo stesso piano...

          Ma che deve mettere? Spara XXXXXXX e basta.Gentilissimo...grazie.
          • dalai scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            lo stile Apple... priceless
          • FDG scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: dalai
            lo stile Apple... pricelessIl mio stile al momento è che mi sono rotto i ... e preferisco essere franco: spara caxxate. Mi spiace che si offenda. Però le caxxate sono caxxate.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2010 11.19-----------------------------------------------------------
      • nome e cognome scrive:
        Re: pure lehman brothers....

        Quindi metti sullo stesso piano una speculazione
        finanziaria fatta sul debito e mutui insoluti con
        un'azienda che sta vendendo milioni di pezzi di
        suoi prodotti e fa miliardi di download a
        pagamento con
        l'appStore?No ma potremmo paragonarla con il più grande rivenditore di gas naturale del mondo, nonché produttore di elettricità degli stati uniti... oppure con la seconda più grossa compagnia telefonica degli stati uniti.
        • MeX scrive:
          Re: pure lehman brothers....
          no.Perché se vuoi il gas sei costretto a prenderlo da UNA azienda, che lo produce e distribuisce.Se vuoi uno smartphone ne puoi scegliere quanti ne vuoi, se anche scegli un iPhone:1. nessuno ti obbliga a usare appStore e comprare applicazioni2. se usi appStore non compri solo applicazioni di Apple
          • nome e cognome scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: MeX
            no.
            Perché se vuoi il gas sei costretto a prenderlo
            da UNA azienda, che lo produce e
            distribuisce.Non scherzare... Enron, Gazprom, ENI... ti pare che il petrolio sei costretto a prenderlo da un'azienda?
            Se vuoi uno smartphone ne puoi scegliere quanti
            ne vuoi, se anche scegli un
            iPhone:

            1. nessuno ti obbliga a usare appStore e comprare
            applicazioniQuindi? Se scegli A2A per il gas nessuno ti obbliga a comprare la corrente da loro.
            2. se usi appStore non compri solo applicazioni
            di
            AppleQuindi? Se scelgo la fornitura di corrente di ENI non sto comprando solo la corrente prodotta nelle centrali di ENI.In compenso, entrambe le aziende hanno decuplicato il valore in 10 anni, entrambe le aziende sono state sottoposte ad un hype mediatico, entrambe le aziende erano considerate solidissime, entrambe vantavano fatturati i rapida crescita.
          • MeX scrive:
            Re: pure lehman brothers....

            Non scherzare... Enron, Gazprom, ENI... ti pare
            che il petrolio sei costretto a prenderlo da
            un'azienda?il cellulare sei costretto a prenderlo da una azienda?
            Quindi? Se scegli A2A per il gas nessuno ti
            obbliga a comprare la corrente da loro.infatti se compri un iPhone da Apple nessuno ti obbliga a comprare un macbook o Aperture 3
            Quindi? Se scelgo la fornitura di corrente di ENI
            non sto comprando solo la corrente prodotta nelle
            centrali di
            ENI.ma i tuoi soldi vanno tutti alla ENI, che poi pagerá chi partecipa al suo business, cosí che se DECIDI di rifornirti da Apple per lo smartphone, pagarai tutte le app ad Apple che dividerá i guadagni con chi ha prodotto la app
            In compenso, entrambe le aziende hanno
            decuplicato il valore in 10 anni, entrambe le
            aziende sono state sottoposte ad un hype
            mediatico, entrambe le aziende erano considerate
            solidissime, entrambe vantavano fatturati i
            rapida
            crescita.si ENI é da fighetti! :
          • nome e cognome scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: MeX

            Non scherzare.. Enron, Gazprom, ENI... ti pare

            che il petrolio sei costretto a prenderlo da

            un'azienda?

            il cellulare sei costretto a prenderlo da una
            azienda?No li trovi anche per terra, come il petrolio se hai XXXX.

            Quindi? Se scegli A2A per il gas nessuno ti

            obbliga a comprare la corrente da loro.

            infatti se compri un iPhone da Apple nessuno ti
            obbliga a comprare un macbook o Aperture
            3Torno a ripetere, quindi?
            ma i tuoi soldi vanno tutti alla ENI, che poi
            pagerá chi partecipa al suo business, cosí che se
            DECIDI di rifornirti da Apple per lo smartphone,
            pagarai tutte le app ad Apple che dividerá i
            guadagni con chi ha prodotto la
            appE la differenza dove starebbe?

            In compenso, entrambe le aziende hanno

            decuplicato il valore in 10 anni, entrambe le

            aziende sono state sottoposte ad un hype

            mediatico, entrambe le aziende erano considerate

            solidissime, entrambe vantavano fatturati i

            rapida

            crescita.

            si ENI é da fighetti! :ENI non ha decuplicato il suo valore in 10 anni: sarei la persona più felice del mondo ma per fortuna non rischia nemmeno di fare un botto come enron.
          • MeX scrive:
            Re: pure lehman brothers....

            No li trovi anche per terra, come il petrolio se
            hai XXXX.UNA in senso numerico, pensavo fosse chiaro :)
            Torno a ripetere, quindi? quindi nessuno ti obbliga a usare l'appStore, e nessuno ti obbliga a comprare altri prodotti Apple se compri un iPhone...
            E la differenza dove starebbe? la differenza sta nel fatto che se vuoi elettricitá non hai molte scelte, se vuoi uno smartphone ne hai tantissime
            ENI non ha decuplicato il suo valore in 10 anni:
            sarei la persona più felice del mondo ma per
            fortuna non rischia nemmeno di fare un botto come
            enron.quindi? l'assunto é: sono tutte XXXXXXcce, la Apple é una bolla basato su mutui insoluti? o cosa? spiegami!
          • nome e cognome scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: MeX

            No li trovi anche per terra, come il petrolio se

            hai XXXX.

            UNA in senso numerico, pensavo fosse chiaro :)E pensavo fosse chiaro che il gas naturale lo puoi comprare da nmila compagnie, persino in Italia.
            la differenza sta nel fatto che se vuoi
            elettricitá non hai molte scelte, se vuoi uno
            smartphone ne hai
            tantissimeA prescindere dal fatto che questo sia vero o meno o che la concorrenza tra 10 marche sia diversa da quella tra 3, questo significa semplicemente che apple è molto più a rischio di fare il botto.
            quindi? l'assunto é: sono tutte XXXXXXcce, la
            Apple é una bolla basato su mutui insoluti? o
            cosa?
            spiegami!L'assunto è: ci sono state in passato compagnie che dopo una forte crescita basata sull'hype e sulle speculazioni hanno fatto un botto altrettanto forte.Meglio un'azienda che ha le azioni a 90 dollari da 20 anni o un'azienda che passa da 10 dollari a 100 dollari in 10? Chi può dirlo?
          • MeX scrive:
            Re: pure lehman brothers....

            E pensavo fosse chiaro che il gas naturale lo
            puoi comprare da nmila compagnie, persino in
            Italia.é da due anni che non ci vivo in effetti, oltre e ENI e Italgas da chi puoi avere la fornitura a casa?
            A prescindere dal fatto che questo sia vero o
            meno o che la concorrenza tra 10 marche sia
            diversa da quella tra 3, questo significa
            semplicemente che apple è molto più a rischio di
            fare il botto.perché?
            L'assunto è: ci sono state in passato compagnie
            che dopo una forte crescita basata sull'hype e
            sulle speculazioni hanno fatto un botto
            altrettanto
            forte.si tipo le aziende della neweconomy... ma Apple e sul mercato dalla nascita del personal computer...
            Meglio un'azienda che ha le azioni a 90 dollari
            da 20 anni o un'azienda che passa da 10 dollari a
            100 dollari in 10? Chi può
            dirlo?slegare il valore delle azioni dal tipo di azienda non ha molto senso... se mi parla di aziende che vendono "servizi" o che fanno solo "finanza" punterei su quella statica ma costante... se mi parli di un'azienda che lavora nel settore della tecnologia punto su quell che cresce piú in fretta
          • nome e cognome scrive:
            Re: pure lehman brothers....

            é da due anni che non ci vivo in effetti, oltre e
            ENI e Italgas da chi puoi avere la fornitura a
            casa?Molte società locali tipo A2A a Milano, e il mercato è stato liberalizzato da poco e all'italiana. Negli USA sono decine e decine.

            A prescindere dal fatto che questo sia vero o

            meno o che la concorrenza tra 10 marche sia

            diversa da quella tra 3, questo significa

            semplicemente che apple è molto più a rischio di

            fare il botto.
            perché?Perchè ha una quota di mercato inferiore.
            si tipo le aziende della neweconomy... ma Apple e
            sul mercato dalla nascita del personal
            computer...E ha gia rischiato di fallire una volta.
            slegare il valore delle azioni dal tipo di
            azienda non ha molto senso... se mi parla di
            aziende che vendono "servizi" o che fanno solo
            "finanza" punterei su quella statica ma
            costante... se mi parli di un'azienda che lavora
            nel settore della tecnologia punto su quell che
            cresce piú in
            frettaEd è quello che hanno fatto gli investitori di Enron e Worldcom.
          • MeX scrive:
            Re: pure lehman brothers....

            Molte società locali tipo A2A a Milano, e il
            mercato è stato liberalizzato da poco e
            all'italiana. Negli USA sono decine e decine.bene, e dimmi, se fai la fornitura con A2A, puoi avvalerti del supporto clienti dell'Italgas?
            Perchè ha una quota di mercato inferiore. Apple? confondi la quota di MERCATO di Apple con il preinstallato di Windows.Apple é tra i primi 5 produttori di computer... Microsoft ha il 90% di diffusione, ma non ha l'utile del 90% di vendite dei PC, quel 90% se lo spartiscono tanti produttori di PC diversi
            E ha gia rischiato di fallire una volta. infatti! e ha dimostrato di sapersela cavare... Microsoft invece non ha ancora provato di poter ribaltare una situazione poco favorevole... anzi... a parte l'XBOX, Windows CE é morto, Win Mobile é morto (vedremo il nuovo Win Mobile come se la caverá), Zune é morto, PlayForSure é morto, Courier non uscirá mai... non mi sembra stiano dimostrando risorse brillanti...
            Ed è quello che hanno fatto gli investitori di
            Enron e
            Worldcom.che vendevano HW in milioni di pezzi?
          • nome e cognome scrive:
            Re: pure lehman brothers....

            bene, e dimmi, se fai la fornitura con A2A, puoi
            avvalerti del supporto clienti
            dell'Italgas?No, perchè? Se compro il cellulare da samsung posso usare il supporto di apple?
            Apple? confondi la quota di MERCATO di Apple con
            il preinstallato di
            Windows.No non la confondo, se apple avesse la quota di mercato del pre-installato di windows sarebbe in monopolio e il suo valore di mercato sarebbe giustificato.
            Apple é tra i primi 5 produttori di computer...Si è l'ultima delle top-5. Questo cosa vuol dire?
            Microsoft ha il 90% di diffusione, ma non ha
            l'utile del 90% di vendite dei PC, quel 90% se lo
            spartiscono tanti produttori di PC
            diversiE? Microsoft è il primo produttore di sistemi operativi.

            E ha gia rischiato di fallire una volta.

            infatti! e ha dimostrato di sapersela cavare...
            Microsoft invece non ha ancora provato di poter
            ribaltare una situazione poco favorevole...Ti è sfuggito il fatto che siamo appena usciti da una crisi globale?
            anzi... a parte l'XBOX, Windows CE é morto, Win
            Mobile é morto (vedremo il nuovo Win Mobile come
            se la caverá), Zune é morto, PlayForSure é morto,
            Courier non uscirá mai... non mi sembra stiano
            dimostrando risorse
            brillanti...Beh i fallimenti della apple te li devo elencare io? Cominciamo da apple TV? Passiamo per l'ipod shuffle voice? Il macbook air? Parliamo di quelli clamorosi tipo l'ipod hi-fi?
            che vendevano HW in milioni di pezzi?Che dichiaravano di vendere per milioni di euro.
          • MeX scrive:
            Re: pure lehman brothers....

            No, perchè? Se compro il cellulare da samsung
            posso usare il supporto di apple?no appunto!
            No non la confondo, se apple avesse la quota di
            mercato del pre-installato di windows sarebbe in
            monopolio e il suo valore di mercato sarebbe
            giustificato.no, non avrebbe il monopolio, sarebbe la piattaforma HW piú venduta in assoluto, ma tu potresti ancora scegliere tra n produttori diversi, come per i lettori MP3, Apple NON HA il monopolio dei lettori MP3
            Si è l'ultima delle top-5. Questo cosa vuol dire? che ci sono almeno altri 10 produttori rinomati dietro di lei
            E? Microsoft è il primo produttore di sistemi
            operativi.si... ma non ha il 100% di utile sui PC venduti, ha MOLTO meno.Mentre Apple per ogni OSX ha incamerato l'utile della vendita di un macbook, un iMac o un macpro...
            Ti è sfuggito il fatto che siamo appena usciti da
            una crisi globale?giá, e di solito durante le crisi le "bolle" scoppiano
            Beh i fallimenti della apple te li devo elencare
            io? Cominciamo da apple TV? Passiamo per l'ipod
            shuffle voice? Il macbook air? Parliamo di quelli
            clamorosi tipo l'ipod hi-fi?ce n'é di peggio! il newton, il pippin... il problema é che mentre falliva lo shuffle c'era l'iPod che tirava, mentre Apple TV non entusiasmava cera l'iPhone che tirava... quando Microsoft ha fatto Vista? e lo zune? e windows CE?
            Che dichiaravano di vendere per milioni di euro.se vendo un milione di computer, posso ricavarci pure solo un euro e ho giá fatto un milione di
        • FDG scrive:
          Re: pure lehman brothers....
          - Scritto da: nome e cognome
          No ma potremmo paragonarla con il più grande
          rivenditore di gas naturale del mondo, nonché
          produttore di elettricità degli stati uniti...
          oppure con la seconda più grossa compagnia
          telefonica degli stati uniti.Secondo questa illuminante analisi tutte le aziende che si occupano di prodotti consumer dovrebbero fallire da un momento all'altro.
    • apple merda scrive:
      Re: pure lehman brothers....
      il sentore di speculazione c'e'...guarda qui:http://static.businessinsider.com/image/4bfac7147f8b9ab319010400/chart-of-teh-day-market-capitalization-microsoft-vs-apple-052410.jpgmicrosoft e' stata sempre ad un certo livello anche se in calo...apple ha avuto un'impennata...certamente e' come dice Annunziata,ipo e iphone sono i motori di questa capitalizzazzione.la capitalizzazzione per i fanboy apple che oltre a non capire un XXXXX di informatica non capiscono un XXXXX di economia e' certamente una cosa positiva ma in tempi brevi come quelli di apple porta a pensare a cose non molto positive dietro le quinti...il richiamo a leeman da parte tua potrebbe essere abbastanza vicino alla verita'...
      • Apre Tastiera scrive:
        Re: pure lehman brothers....
        Questo è quello che ha fatto impennare le venditefa gola anche a me..... (rotfl)http://www.gizmodo.it/wp-content/uploads/2010/04/icade_ipad.jpg
        • apple merda scrive:
          Re: pure lehman brothers....
          beh allora prevedo tanti soldini per Nintendo...per iphone c'era un emu per gb...In due nanosecondi e' stato fatto sparire...Nintendo sta vincendo cause su cause in giro per il mondo contro la pirateria.se fossi in apple non rischierei di farmi XXXXXXXX da Nintendo.quelli quando si muovono a livello legale fanno paura davvero.vedere l'ipad accostato ad una rom illegale non e' una bella cosa per Apple.
          • Africano scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: apple XXXXX
            Nintendo sta vincendo cause su cause in giro per
            il mondo contro la
            pirateria.In informatica le cause sono un chiaro sintomo di decadenza, se dipendi dall'esito di una causa, la prima che perdi ti crollano castelli.
          • apple merda scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            non si parla di informatica ignorante...si parla di pirateria.informati meglio prima di scrivere XXXXXXX...
          • Africano scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            Ho provato a informarmi, ma l'ufficio è sempre chiuso.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2878261&m=2878426#p2878426
      • Cesare scrive:
        Re: pure lehman brothers....
        La presunzione di dire che gli altri non capiscono un XXXXX fa di te un genio, invece.Per fortuna ce ne sono pochi come te. Sei il classico elemento che fa passare la voglia di intavolare discussioni.
        • apple merda scrive:
          Re: pure lehman brothers....
          il classico fanboy...da che mondo e mondo i fanboy non capiscono un XXXXX...sono persone(?) che rinuciano all'uso del cervello per professare una fede cieca nel marchio.ergo e' corretto dire che non capiscono un XXXXX.se ti senti offeso e' perche' sei un fanboy...apple.
          • Cesare scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            Un vero signore. I miei complimenti per lo stile.
          • Apple Rules scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            Nomen omen
          • apple merda scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            sempre fanboy restate,merde...
          • Philo Lynott scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            Ma in questo sito non esiste una moderazione?Certo che al tipo qui sopra Steve deve avergli rubato la fidanzata......il fascino della mela miete ancora vittime!!! @^(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            si tranquillo, tra 24 ore ti si riempie la message box per "moderazione a cascata" dopo che tutti hanno letto il ciarpame ;)
          • scrotone scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: Philo Lynott
            Ma in questo sito non esiste una moderazione?Fai una prova, scrivi una bestemmia.
            Certo che al tipo qui sopra Steve deve avergli
            rubato la
            fidanzata...Quello la fidanzata? Quello avrà i calli alle mani e sarà cieco.
            ...il fascino della mela miete ancora vittime!!!Se trovi più fascinosa la mela dellaXXXXX sei come quello di prima.
          • Philo Lynott scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: scrotone
            Se trovi più fascinosa la mela dellaXXXXX sei
            come quello di
            prima.Ehm...mi riferivo al fatto che il comandante in capo della Mela, in questa mia ipotesi, avrebbe ammaliato la fidanzata del sopradetto...non che io vado dal fruttivendolo a baccagliare cesti di frutta ;-)La pipilla è la pipilla......la monade assoluta...
          • Apple Rules scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            - Scritto da: Philo Lynott
            Certo che al tipo qui sopra Steve deve avergli
            rubato la
            fidanzata...E forse non solo Steve.....e forse non solo la fidanzata :D
          • Cesare scrive:
            Re: pure lehman brothers....
            Il tipo qui sopra non ha mai avuto una donna. Il che è anche causa del suo livore.
    • nome e cognome scrive:
      Re: pure lehman brothers....
      - Scritto da: claudio
      Pure Lehman Brothers valeva più della banca di
      credito cooperativo che gestisce i miei
      risparmi...eppure...E pure Enron aveva decuplicato il valore di mercato in 10 anni ...
      • claudio scrive:
        Re: pure lehman brothers....
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: claudio

        Pure Lehman Brothers valeva più della banca di

        credito cooperativo che gestisce i miei

        risparmi...eppure...

        E pure Enron aveva decuplicato il valore di
        mercato in 10 anni
        ...Perchè la parmalat no??
    • Rover scrive:
      Re: pure lehman brothers....
      Anche questa in borsa andava come un missile
    • Africano scrive:
      Re: pure lehman brothers....
      - Scritto da: claudio
      Pure Lehman Brothers valeva più della banca di
      credito cooperativo che gestisce i miei
      risparmi...eppure...Non produceva neanche una ciofeca di chip e manco un cacatissimo script.Poi richiamare alla fratellanza, per una banca d'affari è la sublimazione della fuffa.E soprattutto, ma che rilevanza può avere mai una banca d'affari nei territori di zio Bill? Avrebbe mai saputo investire in una distro linux senza pretendere fuffa di ogni tipo?
  • Dott Gonzo scrive:
    L'inizio
    della fine di MS?no, è l'inizio di un mercato più equilibrato.ed è cio a cui tutti noi puntiamo,tutti tranne i fanboy MS
    • apple merda scrive:
      Re: L'inizio
      sempre al 5% state...se tutti i soldi li spendono per fare iphone e ipad i poveri mac che fine faranno...
      • Apple Rules scrive:
        Re: L'inizio
        - Scritto da: apple XXXXX
        se tutti i soldi li spendono per fare iphone e
        ipad i poveri mac che fine
        faranno...Penso che qui siano iniziati i problemi per gli iMac :http://www.cupmagazine.com/imac-e-macbook-pro-al-top-delle-vendite-di-computer-negli-stati-uniti-ad-ottobre-18056.html
        • apple merda scrive:
          Re: L'inizio
          e qui si vede che sei un fanboy ignorante.Longtime Apple analyst and NPD VP Stephen Baker attributed some of the bump for Apple's retail sales to the fact that Apple refreshed the iMac line during October, and to the slowdown in PC sales as manufacturers and consumers on the Dark Side waited for the release of Windows 7.
          • Apple Rules scrive:
            Re: L'inizio
            Cero certo, indove leggi codesta parte ?
          • apple merda scrive:
            Re: L'inizio
            sono dichiarazioni di un tipo di ndp...usa googlecerca il nome e' trovi pure il virgolettato del tipo...ignorante.
          • Apple Rules scrive:
            Re: L'inizio
            Certo, poi peró se le vendite di iPhone calano perché la gente aspetta la nuova versione per te Apple sta' fallendo.Sei un fallito
      • Cesare scrive:
        Re: L'inizio
        +33% secondo i dati dell'ultimo trimestre fiscale. Informati prima di parlare a vanvera.
        • apple merda scrive:
          Re: L'inizio
          stai parlando di un0altra cosa...rileggi bene i due post e magari capisci di cosa stavamo parlando...se no rischi di fare la figura del fanboy del XXXXX...
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            Ma vai a lavorare cretino
          • apple merda scrive:
            Re: L'inizio
            io ce l'ho un lavoro...faccio le condoglianze a chi ha dato un lavoro a te...si sono messi in azienda un ignorante.
          • Maxsix74 scrive:
            Re: L'inizio
            - Scritto da: apple XXXXX
            io ce l'ho un lavoro...

            faccio le condoglianze a chi ha dato un lavoro a
            te...

            si sono messi in azienda un ignorante."Sei un triste figuro" [cit.]
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            Per tua norma e regola sono libero professionista, coglionazzo.
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            Te l'ho già detto una volta, riesci a fare il gradasso solo davanti al computer. Sei un povero fallito.
          • apple merda scrive:
            Re: L'inizio
            e dove lo devo fare al bar??dammi nome e cognome che ti faccio una visita di cortesia.o non hai le palle per farlo???ps:i fanboy apple sono proprio i peggiori...arrivano pure alle minacce...attenti ragazzi...
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            Zitto, coglionazzo.Ti mancano i XXXXXXXX per fare lo scaltro al bar, coglionazzo.
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            No XXXXXXXXXXXXXX sei tu che non ricordi neppure quello che hai scritto, pezzo di demente."se tutti i soldi li spendono per fare iphone e ipad i poveri mac che fine faranno..."I poveri mac hanno venduto il 33% in più. Mi rendo conto che per te che hai il quoziente intellettivo di un'oloturia (altrimenti detta XXXXXXX di mare) la cosa è estremamente difficile da comoprendere. Non sei adatto a fare discussione, vai a giocare col lego, sempre che tu riesca a fare gli incastri. E soprattutto A CUCCIA, coglionazzo.
        • Gurzo2007 scrive:
          Re: L'inizio
          appunto informati http://www.netmarketshare.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=8
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            La rilevanza è che ha avuto un incremento nelle vendite. Punto. E' un'azienda che cresce. Fine. Mica ho fatto un raffronto con altre aziende. Dico ma sapete leggere? Si impara alla elementari in genere.
          • apple merda scrive:
            Re: L'inizio
            infatti...impara a leggere ignorante...si stava parland di un' altra cosa...
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            Scusami, questo link che cavolo centra con quello di cui stiamo parlando. No perchè se metti un link ad un articolo questo dovrebbe avere una certa attinenza con quello di cui parliamo.A mettere articoli a vanvera siamo tutti bravi. Guarda, so farlo anche io:http://www.smurf.com/smurf.php/www/home/en
        • lordream scrive:
          Re: L'inizio
          - Scritto da: Cesare
          +33% secondo i dati dell'ultimo trimestre
          fiscale. Informati prima di parlare a
          vanvera.prima di farlo tu.. chiediti a quante unità vendute corrisponde quel dato.. e poi chiediti quale rilevanza possono avere rispetto alle altre..
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            La rilevanza è che ha avuto un incremento nelle vendite. Punto. E' un'azienda che cresce. Fine. Mica ho fatto un raffronto con altre aziende. Dico ma sapete leggere? Si impara alla elementari in genere.
          • apple merda scrive:
            Re: L'inizio
            sbonk...scusa Dio potresti mandare un altro diluvio universale e ripulire il mondo da questa immonda lordura chiamata "fanboy apple"???grazie a buon rendere...
          • MeX scrive:
            Re: L'inizio
            ma tu ce l'hai la iArca?
          • scrotone scrive:
            Re: L'inizio
            - Scritto da: MeX
            ma tu ce l'hai la iArca?A lui manca iCervello in quanto è un essere iNutile.
          • Apple Rules scrive:
            Re: L'inizio
            Non ha tempo , sta organizzando il WWDC2010
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            Invochi lo stesso Dio che sei solito bestemmiare? A cuccia coglionazzo.
        • a n o n i m o scrive:
          Re: L'inizio
          - Scritto da: Cesare
          +33% secondo i dati dell'ultimo trimestre
          fiscale. Informati prima di parlare a
          vanvera.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)dai evitate di sparar cagate se non sapete di cosa si parla! :Dil 33% da solo non vuol dire nulla se non dici rispetto a cosa (il valore dell'azione singola? il capitale? lo stipendio dello spazzino?).ad esempio il 33% di 1 è pur sempre 0,3 quindi che famo? contiamo mele e mere senza sapere a che frutti ci si sta riferendo? (rotfl)comunque sia, la situazione è questa:http://www.google.com/finance?chdnp=1&chdd=1&chds=1&chdv=1&chvs=maximized&chdeh=0&chfdeh=0&chdet=1275030479104&chddm=492269&chls=IntervalBasedLine&cmpto=NASDAQ:MSFT&cmptdms=0&q=NASDAQ:AAPL&ntsp=0e qui c'è poco da dire e solo da investire 8)
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            Sei XXXXXXXXX e tanto basta. Se l'italiano non lo capisci non so che farci.
          • Cesare scrive:
            Re: L'inizio
            Perdonami. se non sei riuscito a capire è perché hanno cancellato alcuni post precedenti. Ti chiedo scusa. Appena posso posto di nuovo e ti spiego il disorso del 33%. Scusa ancora.
      • Enterprise Profession al scrive:
        Re: L'inizio
        - Scritto da: apple XXXXX
        sempre al 5% state...

        se tutti i soldi li spendono per fare iphone e
        ipad i poveri mac che fine
        faranno...Beh, se col 5% hanno un capitale azionario superiore rispetto a un'azienda che ne detiene il 95%...
        • lordream scrive:
          Re: L'inizio
          - Scritto da: Enterprise Profession al
          - Scritto da: apple XXXXX

          sempre al 5% state...



          se tutti i soldi li spendono per fare iphone e

          ipad i poveri mac che fine

          faranno...

          Beh, se col 5% hanno un capitale azionario
          superiore rispetto a un'azienda che ne detiene il
          95%...a dire il vero bisognava investire prima visto che entro 2 settimane si attende l'assestamento del titolo e la salita dello stesso da lunedi in poi risulta ben poco probabilespeculazioni borsistiche
  • MAH scrive:
    Microsoft molto piu' stabile
    Microsoft fonda il suo business sul software.Apple fonda il suo business sull'hardware.Il software Microsoft ha un vantaggio tecnologicoabissale rispetto alla concorrenza.Non credo che la stessa cosa si possa diredell'hardware prodotto da Apple.Potrebbero bastare i Windows Phone per disfarsi di Apple,mentre Windows lo vedo presente per molto molto tempo ancora.
    • collione scrive:
      Re: Microsoft molto piu' stabile
      - Scritto da: MAH
      Microsoft fonda il suo business sul software.
      Apple fonda il suo business sull'hardware.
      quindi apple ha in più l'hardware
      Il software Microsoft ha un vantaggio tecnologico
      abissale rispetto alla concorrenza.buhahahahahaha, cos'è la battuta del secolo? quale sarebbe questo vantaggio tecnologico? settete? i compilatori pieni di bug? windows phone che è già morto?wince che è defunto?
      Non credo che la stessa cosa si possa dire
      dell'hardware prodotto da Apple.
      ah no? infatti è per questo che apple crea un nuovo gingillo e tutti corrono a copiarlo?questo dalle mie parti di definisce essere il primo, l'apripista, l'innovatore, il leader
      Potrebbero bastare i Windows Phone per disfarsi
      di
      Apple,windows cosa? quello morto? :D
      mentre Windows lo vedo presente per molto molto
      tempo
      ancora.certo ma solo sui pc, intanto il mondo va verso gli smartbook, i tablet, gli smartphone
      • collione scrive:
        Re: Microsoft molto piu' stabile
        p.s. non sono un mac fanboy e puoi chiederlo a bipop e ruppolo con cui ho litigato spesso
      • pabloski scrive:
        Re: Microsoft molto piu' stabile
        si effettivamente Apple ha un business molto più solido e soprattutto attività molto più diversificate....aggiungiamoci che riescono a trainare il mercato in ogni occasione e che hanno una clientela molto fidelizzata e si capisce che Apple

        MS
        • MAH scrive:
          Re: Microsoft molto piu' stabile
          Guarda1) Microsoft impiegherà 2 anni di Windows Phone per abbattere la moda iPhone e di conseguenza tutte le iQualcosa2) Steve Jobs prima o poi passerà il timone3) Dispositivi sempre piu' economici faranno capire che i pc/notebook Apple costano troppo per quello che offrono. Naturalmente Apple non può abbassare i prezzi, altrimenti il prodotto non fa piu' figo.Lascio questo post come prova,a Maggio 2013 quando vedrete Apple in gravissima crisitornate a rileggerlo.
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: MAH
            Guarda
            1) Microsoft impiegherà 2 anni di Windows Phone
            per abbattere la moda iPhone e di conseguenza
            tutte le
            iQualcosaNemmeno tra 20 mila anni.
            2) Steve Jobs prima o poi passerà il timoneSu questo non ci piove.
            3) Dispositivi sempre piu' economici faranno
            capire che i pc/notebook Apple costano troppo per
            quello che offrono.In 33 anni questo non è ancora accaduto. Ci sentiamo tra altri 33 (se sarò ancora vivo).
            Naturalmente Apple non può
            abbassare i prezzi, altrimenti il prodotto non fa
            piu'
            figo.Parole da sfigato squattrinato.
            Lascio questo post come prova,
            a Maggio 2013 quando vedrete Apple in gravissima
            crisi
            tornate a rileggerlo.Registrato.
          • pabloski scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: MAH
            1) Microsoft impiegherà 2 anni di Windows Phone
            per abbattere la moda iPhone e di conseguenza
            tutte le
            iQualcosasi certo, non sono riusciti dal '97 ad oggi ad abbattere la moda dei mac, anzi questi ultimi crescono sempre di più e nel '97 apple era un'azienda fallita
            2) Steve Jobs prima o poi passerà il timonela apple mica è solo Steve Jobs? credi che tutti i gingilli apple li crei Steve personalmente?ad esempio il famoso MacOS X ( e ancor prima NextStep ) non è il frutto della mente di Steve ma di quella di un ingegnere di nome Avi Tevanian....del resto Tevanian è andato in pensione un paio d'anni fa e non mi pare che MacOS sia sprofondato nell'abisso
            3) Dispositivi sempre piu' economici faranno
            capire che i pc/notebook Apple costano troppo per
            quello che offrono. Naturalmente Apple non puòveramente dispostivi più economici sono sempre esistiti e nonostante tutto lo share dei mac aumenta di anno in annoevidentemente alla gente piace il mac
            abbassare i prezzi, altrimenti il prodotto non fa
            piu'
            figo.
            non penso che l'ipad non venderebbe se costasse 200
            Lascio questo post come prova,
            a Maggio 2013 quando vedrete Apple in gravissima
            crisi
            tornate a rileggerlo.è più facile che per maggio 2013 sia ms a non esistere più
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: MAH
            Guarda
            1) Microsoft impiegherà 2 anni di Windows Phone
            per abbattere la moda iPhone e di conseguenza
            tutte le
            iQualcosa
            2) Steve Jobs prima o poi passerà il timone
            3) Dispositivi sempre piu' economici faranno
            capire che i pc/notebook Apple costano troppo per
            quello che offrono. Naturalmente Apple non può
            abbassare i prezzi, altrimenti il prodotto non fa
            piu'
            figo.

            Lascio questo post come prova,
            a Maggio 2013 quando vedrete Apple in gravissima
            crisi
            tornate a rileggerlo.Bene, Maggio 2013 è arrivato, vediamo le 3 profezie:1) Windows Phone conta come il due di picche.2) Profezia facile, applicabile a chiunque: tutti moriamo, prima o poi. Ma il timone non l'ha lasciato per altri motivi.3) A quanto pare sono proprio che aziende che offrono i prodotti più economici ad avere ridotto le vendite.La profezia conclusiva, Apple in gravissima crisi a Maggio 2013, non si è avverata: Apple è sempre sulla cresta dell'onda e con una cassa talmente piena di soldi da potersi permettere qualunque cosa. Ora puoi andare a nasconderti.
    • Francesco P. scrive:
      Re: Microsoft molto piu' stabile
      Se si intende stabile sul mercato, allora niente di più stabile di ciò che usa standard aperti. E in questo, Microsoft è proprio l'ultima, al punto da essere indisponente.FP
      • Cesare scrive:
        Re: Microsoft molto piu' stabile
        Vabbè, ultimamente anche Apple pecca non poco. Lo dico da fanboy. Il fatto che la scelta sia più o meno condivisibile è un altro discorso.
        • pabloski scrive:
          Re: Microsoft molto piu' stabile
          non credere....Apple è anche- LLVM- Webkit- DarwinJobs non è stupido e sa benissimo che può osare in mercati nuovi che poi irrimediabilmente verranno colonizzati anche da altri e quindi bisognerà ritornare a più miti consigli
    • Vindicator scrive:
      Re: Microsoft molto piu' stabile
      - Scritto da: MAH
      Microsoft fonda il suo business sul software.
      Apple fonda il suo business sull'hardware.Errato.Apple fonda il suo business ormai sulla vendita di contenuti ai consumatori e per il futuro, sarà la vendita della pubblicità associata ai contenuti da fruire.L'hardware è solo la fondazione di un ecosistema che le permette di dettare le regole del gioco.
    • ruppolo scrive:
      Re: Microsoft molto piu' stabile
      - Scritto da: MAH
      Microsoft fonda il suo business sul software.
      Apple fonda il suo business sull'hardware.Niente di più sbagliato.Apple fonda il suo business su un sistema, che oggi va di moda chiamare "ecosistema", che è lo stesso approccio di IBM, ad esempio.Un sistema che, nel lungo periodo, paga.
      Il software Microsoft ha un vantaggio tecnologico
      abissale rispetto alla concorrenza.Scusa ma è vero il contrario, il vantaggio del software Microsoft (vantaggio non certo per l'utente) è dovuto alla vendita coatta con i PC, meglio conosciuta con il termine "preinstallato". Tecnicamente è quanto di peggio sia mai stato prodotto nella storia. Ricordo quando, ai tempi che precedettero il PC, si prendeva in giro il sistema operativo dell'Olivetti M20 perché aveva la bellezza di quasi 100 bug...
      Non credo che la stessa cosa si possa dire
      dell'hardware prodotto da Apple.Lo si può dire a voce alta, invece. Un vantaggio discreto sui Mac, un vantaggio abissale su iPhone è un vantaggio che possiamo definire "astronomico" su iPad.
      Potrebbero bastare i Windows Phone per disfarsi
      di
      Apple,Si, sognando dopo un pasto pesante.
      mentre Windows lo vedo presente per molto molto
      tempo
      ancora.Certo, nei musei resterà per molto tempo, affinché le generazioni che verranno non ripetano lo stesso errore.
      • Luca Annunziata scrive:
        Re: Microsoft molto piu' stabile

        Apple fonda il suo business su un sistema, che
        oggi va di moda chiamare "ecosistema", che è lo
        stesso approccio di IBM, ad
        esempio.
        Un sistema che, nel lungo periodo, paga.
        [yt]R706isyDrqI[/yt]veramente ironico leggere certe robe rispetto a Apple e IBM... :D
        • MeX scrive:
          Re: Microsoft molto piu' stabile
          non capisco Luca, missà hce non capisci il discorso di Ruppolo.Non paragona le due aziende "in se e per se" ma il fatto di non limitarsi a fornire software o HW, ma offrire una sinergia di servizi che risulti vincente sul mercato e che IBM sia vincente sul mercato (non certo quello consumer) mi sembra inconfutabile...
          • apple merda scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            veramente hp gli spacca i denti anche sul mercato server...http://www.pcworld.com/businesscenter/article/197138/hp_tops_ibm_in_recovering_server_market_gartner_says.html
          • MeX scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            beh anche HP offre infatti sistemi "completi" infatti
          • apple merda scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            ma non chiusi...hpuxwindows serverlinuxnon hai limite in quel senso.
          • MeX scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            quinid se compro un server di backup HP per esempio, lo formatto e ci intallo WINDOWS 2000 posso chiamare l'assistenza HP?
          • apple merda scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            che centra l'assistenza???non si sta parlando di assistenza si sta parlando del fatto che HP ti offre differenti prodotti server e non uno e uno solo...hai la scelta di unix di windows e di linux.come al solito mischi le cose per far perdere alla gente il filo del discorso...questa tattica non funziona un XXXXX con me...
          • MeX scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            no ti ho chiesto se scegli UN fornitore per il GAS dovrei rivolgerti a lui per tutti i servizi connessi alla fornitura del tuo GAS giusto?Se scegli iPhone Apple é anche fornitore delle applicazione con appStore.Quindi, dov'é il problema?
          • Apple Rules scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            Infatti Apple punta tutto sul mercato server :D
          • apple merda scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            se puntasse tutto sui server fallirebbe all'istante...
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: apple XXXXX
            se puntasse tutto sui server fallirebbe
            all'istantePer ora i Mac mini server che installo funzionano molto bene. A quel prezzo non li batte nessuno.
          • lordream scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: apple XXXXX

            se puntasse tutto sui server fallirebbe

            all'istante
            Per ora i Mac mini server che installo funzionano
            molto bene. A quel prezzo non li batte
            nessuno.che prezzo?
          • MeX scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            ce l'hai un collegamento ad internet?
          • lordream scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            sto in gprs non ho una gran larghezza di banda
          • MeX scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            ecco, apri il sito apple qui: www.apple.it/store
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: apple XXXXX


            se puntasse tutto sui server fallirebbe


            all'istante

            Per ora i Mac mini server che installo
            funzionano

            molto bene. A quel prezzo non li batte

            nessuno.

            che prezzo?790 euro +IVA, più 100 euro per un paio d'ore di installazione e configurazione.Totale 890 euro, client illimitati.
          • apple merda scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            e poi ti ritrovi un assistenza di XXXXX...a 2 euro al minuto...
          • lordream scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: apple XXXXX



            se puntasse tutto sui server fallirebbe



            all'istante


            Per ora i Mac mini server che installo

            funzionano


            molto bene. A quel prezzo non li batte


            nessuno.



            che prezzo?

            790 euro +IVA, più 100 euro per un paio d'ore di
            installazione e
            configurazione.
            Totale 890 euro, client illimitati.ok l'ho visto.. una macchina con core 2 duo a 2.53 e 4 giga di ram con 2 dischi da 500.. viene SOLO 949 e ne trovi veramente di polli che lo prendono?.. sul fatto del prezzo avrei seriamente da ridire.. sul fatto che non li batte nessuno beh.. lasciamo stare va..
          • apple merda scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            che merde...poveri clienti...
          • Maxsix74 scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: apple XXXXX
            veramente hp gli spacca i denti anche sul mercato
            server...

            http://www.pcworld.com/businesscenter/article/1971Continui a non capire.IBM offre come già detto un "ecosistema" che è dato da soluzioni Hardware e software applicativi che vanno dai DBMS (aka DB2)alle piattaforme gestionali (aka Vision4).Il vantaggio strategico di IBM da questo punto di vista è enorme e non per niente tutte le aziende che vogliono una soluzione "chiavi in mano" puntano li.La similitudine agli antipodi con Apple ci sta in quanto anche se in ambiti totalmente diversi il modello è lo stesso.
        • Charlie Parker scrive:
          Re: Microsoft molto piu' stabile
          Luca, devi sapere che ruppolo è convinto che nel 1984 il Grande Fratello da abbattere fosse Microsoft, eccone le prove:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2832845&m=2833641#p2833641(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: Charlie Parker
            Luca, devi sapere che ruppolo è convinto che nel
            1984 il Grande Fratello da abbattere fosse
            Microsoft, eccone le
            prove:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2832845&m=283
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Invece secondo te, chi era?
          • lordream scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Charlie Parker

            Luca, devi sapere che ruppolo è convinto che nel

            1984 il Grande Fratello da abbattere fosse

            Microsoft, eccone le

            prove:


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2832845&m=283

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Invece secondo te, chi era?IBM
          • Apple Rules scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            :|http://it.wikipedia.org/wiki/Apple
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            ti faccio rispondere dal tuo "paparino"... ti aiuto, guarda da 3:20 in poi (a quel punto Jobs aveva già nominato IBM decine di volte, ma in quel passaggio ti dovrebbe togliere ogni dubbio residuo)http://www.youtube.com/watch?v=lSiQA6KKyJo
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: Charlie Parker
            ti faccio rispondere dal tuo "paparino"... ti
            aiuto, guarda da 3:20 in poi (a quel punto Jobs
            aveva già nominato IBM decine di volte, ma in
            quel passaggio ti dovrebbe togliere ogni dubbio
            residuo)

            http://www.youtube.com/watch?v=lSiQA6KKyJoOk, all'epoca era IBM.Ammetto l'errore.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            bravo, ti fa onore!
          • scrotone scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: ruppolo
            Ammetto l'errore.Ammetti la tua ignoranza, usiamo i termini appropriati per favore.
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: scrotone
            - Scritto da: ruppolo

            Ammetto l'errore.
            Ammetti la tua ignoranza, usiamo i termini
            appropriati per
            favore.Non abbastanza ignorante per sapere che il PC IBM con il sistema operativo Microsoft era in vendita TRE ANNI PRIMA di quel evento.Quindi vuoi mettere la mano sul fuoco che l'IBM di cui parlava Jobs era l'iBM dei mainframe e non quella dei PC? Forse Jobs credeva che i mainframe IBM finissero in tutte le case a zombizzare i suoi utenti? Il lungimirante Steve Jobs?
          • scrotone scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: ruppolo
            di cui parlava Jobs era l' iBM dei mainframe e nonSi scrive IBM, non ha niente a che fare con iPhone, iPad, ecc. Cresci.
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: scrotone
            - Scritto da: ruppolo

            di cui parlava Jobs era l' iBM dei
            mainframe e
            non

            Si scrive IBM, non ha niente a che fare con
            iPhone, iPad, ecc.
            Cresci.Ho solo premuto lo shift un attimo dopo, XXXXX!
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            era meglio se non rispondevi, questa sembra veramente una grande arrampicata sui vetri...
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: Charlie Parker
            era meglio se non rispondevi, questa sembra
            veramente una grande arrampicata sui
            vetriL'errore l'ho già ammesso, ma se qualcuno insiste a girare il coltello nella piaga, gli faccio notare che Jobs non poteva certo considerare IBM concorrente con il sistema 36, ma con il PC che già circolava da 3 anni, con il caro Microsoft Disk Operating System preinstallato.Quindi non andrei troppo avanti...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2010 15.45-----------------------------------------------------------
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            e infatti ti ho detto che l'ammissione ti fa onore, non mi sembra di averci marciato sopra ulteriormente.
          • Apple Rules scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            Ebbasta Ruppolo dai, il grande fratello dello spot era IBM , punto.Chiudila qui che é meglio
          • ruppolo scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            - Scritto da: Apple Rules
            Ebbasta Ruppolo dai, il grande fratello dello
            spot era IBM ,
            punto.

            Chiudila qui che é meglioMi pare di averlo ammesso, ma finiamola qui, che è meglio.
          • lordream scrive:
            Re: Microsoft molto piu' stabile
            lol no perchè finiamola qui visto che continua a riportare la storia su microsoft.. lol
        • ruppolo scrive:
          Re: Microsoft molto piu' stabile
          - Scritto da: Luca Annunziata
          veramente ironico leggere certe robe rispetto a
          Apple e IBM...
          :DNon colgo l'ironia, me la spieghi?
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Microsoft molto piu' stabile
        - Scritto da: ruppoloIo continuo ad avere l'impressione che tu conosca molto poco il software aziendale Microsoft (intendo Windows Server, Exchange Sharepoint, System Center, SQL Server, ecc. ecc.).
        Apple fonda il suo business su un sistema, che
        oggi va di moda chiamare "ecosistema", che è lo
        stesso approccio di IBM, ad
        esempio.
        Un sistema che, nel lungo periodo, paga.E infatti uno dei vantaggi del software Microsoft è quello di fornire un sistema di server e client integrato e coerente. Sennò non si spiegherebbe il sucXXXXX di Exchange. E la coerenza e integrazione dell'ecosistema Windows sono garantite anche dai produttori hardware.

        Il software Microsoft ha un vantaggio
        tecnologico

        abissale rispetto alla concorrenza.

        Scusa ma è vero il contrario, il vantaggio del
        software Microsoft (vantaggio non certo per
        l'utente) è dovuto alla vendita coatta con i PC,
        meglio conosciuta con il termine "preinstallato".E qui mi sembra si dimostra nuovamente che tu non parli di sistemi Microsoft ma solo di client (quelli da centro commerciale probabilmente).
        Tecnicamente è quanto di peggio sia mai stato
        prodotto nella storia. Mah... intanto Windows è in piedi da decenni.
        ...

        Potrebbero bastare i Windows Phone per disfarsi

        di

        Apple,

        Si, sognando dopo un pasto pesante.Su questo sono d'accordo ma la motivazione è la presa che ha Apple sui contenuti. Cosa che a MS manca.
        • ruppolo scrive:
          Re: Microsoft molto piu' stabile
          - Scritto da: Zucca Vuota
          - Scritto da: ruppolo

          Io continuo ad avere l'impressione che tu conosca
          molto poco il software aziendale Microsoft
          (intendo Windows Server, Exchange Sharepoint,
          System Center, SQL Server, ecc. ecc.).



          Apple fonda il suo business su un sistema, che

          oggi va di moda chiamare "ecosistema", che è lo

          stesso approccio di IBM, ad

          esempio.

          Un sistema che, nel lungo periodo, paga.

          E infatti uno dei vantaggi del software Microsoft
          è quello di fornire un sistema di server e client
          integrato e coerente. Sennò non si spiegherebbe
          il sucXXXXX di Exchange. E la coerenza e
          integrazione dell'ecosistema Windows sono
          garantite anche dai produttori
          hardware.Allora mi pare stiamo dicendo la stessa cosa, no?



          Il software Microsoft ha un vantaggio

          tecnologico


          abissale rispetto alla concorrenza.



          Scusa ma è vero il contrario, il vantaggio del

          software Microsoft (vantaggio non certo per

          l'utente) è dovuto alla vendita coatta con i PC,

          meglio conosciuta con il termine
          "preinstallato".

          E qui mi sembra si dimostra nuovamente che tu non
          parli di sistemi Microsoft ma solo di client
          (quelli da centro commerciale probabilmente).Parlo di quelli che sono la maggior parte, e non importa se sono da centro commerciale o bandoni assemblati o altre marche, sono esattamente quelli su cui bambini e ragazzi imparano, che poi ritrovano sul lavoro. Quelli, se mancano, rendono i server delle inutili stufette, e i loro software, inutili software. Windows, il client Windows, è il cuore di Microsoft.

          Tecnicamente è quanto di peggio sia mai stato

          prodotto nella storia.

          Mah... intanto Windows è in piedi da decenni. Non allungare troppo i decenni, prima di 15 anni fa Windows era poco più di un videogame.
    • angros scrive:
      Re: Microsoft molto piu' stabile
      "Stabile", di per sè, non significa necessariamente una cosa positiva.Mi hai fatto venire in mente ciò che mi aveva detto un medico una volta: "Il paziente piu' stabile di tutti è il paziente morto"
  • Lybra scrive:
    seh...
    Ma da quando la Borsa ha senso?Ultimamente poi è stato ampiamente dimostrato come azienda sane abbiano capitalizzazioni bassissime slegate dalle performance aziendali.Sarà...ma essere dietro ad Exxon senza avere gli asset industriali che ha Exxon a me puzza di bolal speculative...pure piuttosto grandicella!
    • FDG scrive:
      Re: seh...
      - Scritto da: Lybra
      Sarà...ma essere dietro ad Exxon senza avere gli
      asset industriali che ha Exxon a me puzza di
      bolal speculative...pure piuttosto
      grandicella!Il destino di Apple è legato alla sua capacità di proporre prodotti di sucXXXXX (strano per un'azienda tecnologica che produce, vero?). Però è anche vero che ha tanti soldi da spendere per mettere al sicuro il proprio futuro con qualche acquisizione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 maggio 2010 17.52-----------------------------------------------------------
      • apple merda scrive:
        Re: seh...
        le vendite di ipad non sono tanto buone rispetto a quello che dici tu...la gente comincia a vedere cio' che e' marketing e cio' che e' effettivamente utile.http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-05-27/ipad-tutto-ecco-quello-121000.shtmlaggiungiamo che Android supera di slancio(nonostante il progetto non sia ancora maturo)iphone in america.
        • FDG scrive:
          Re: seh...
          - Scritto da: apple XXXXXMa suca!
        • Liosandro scrive:
          Re: seh...
          - Scritto da: apple XXXXX
          le vendite di ipad non sono tanto buone rispetto
          a quello che dici
          tu...

          la gente comincia a vedere cio' che e' marketing
          e cio' che e' effettivamente
          utile.

          http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-05-

          aggiungiamo che Android supera di
          slancio(nonostante il progetto non sia ancora
          maturo)iphone in
          america.Trollone, almeno informati."Android" non è quasi più un OS coerente.La sua frammentazione, citata anche da Andy Rubin, è ormai al ridicolo livello di avere devices per i quali i fabbricanti impediscono gli update anche se possibili dal punto di vista hardware.La realtà è un'altra: non è "Android" ad incalzare iPhone. Sono alcune decine di telefoni che hanno un OS BASATO su Android. Leggi bene e capirai la differenza.L'ultima: un terminale perfettamente aggiornabile alle ultime release, ma che Samsung ha deciso di non aggiornare.http://www.youtube.com/watch?v=yf7JTw1r1lM&feature=related
          • apple merda scrive:
            Re: seh...
            ma informati ignorante...se proprio debbiamo spaccare il capello in 4 dietro android c'e' linux...ma secondo te qunado si fanno le classifiche si vannoa dividere le vario distro o si calcola il lor totale????si calcola il loro totale.il SO e' uno e le distro sono varie.stessa cosa Android.ti vuoi mettere a divider gli android compilati da htc rispetto alle altre marche di cellulari????ma tu sei scemo totale...pirlone.
        • ruppolo scrive:
          Re: seh...
          - Scritto da: apple XXXXX
          le vendite di ipad non sono tanto buone rispetto
          a quello che dici
          tuLa domanda supera di gran lunga l'offerta.
          la gente comincia a vedere cio' che e' marketing
          e cio' che e' effettivamente
          utile.

          http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-05-http://www.macitynet.it/immagini/test/ipadrecensione/index.shtml
          aggiungiamo che Android supera di
          slancio(nonostante il progetto non sia ancora
          maturo)iphone in
          america.Dai tempo agli utenti di accorgersi della fregatura, e poi vedrai.
        • ruppolo scrive:
          Re: seh...
          - Scritto da: apple XXXXX
          le vendite di ipad non sono tanto buone rispetto
          a quello che dici
          tuhttp://www.spider-mac.com/blog/spider-mac/Voci/2010/5/28_iPad__fila_di_1.200_persone_in_Giappone,_un_centinaio_a_Roma.htmlhttp://www.macitynet.it/macity/articolo/File-ed-entusiasmo-per-il-gran-giorno-delliPad/aA44019-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2010 11.24-----------------------------------------------------------
  • Cesare scrive:
    Maggiore obbiettività
    Articolo abbastanza fazioso, per una notizia che ad ogni modo ha dell'incredibile.Occasione persa.
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Maggiore obbiettività
      molto interessantemi è piaciuta molto la parte in cui argomentavi con dovizia di particolari, ribattendo punto per puntook, ripongo l'ironia ;) ma tu potresti darci una idea, anche parziale, di quello che secondo te non va? :) perché dire semplicemente "fazioso", quando invece trovo che il pezzo di Alf sia molto più equilibrato di tutti quelli che ho visto lasciarsi andare a sentenziare la morte di uno o dell'altra azienda...
      • Cesare scrive:
        Re: Maggiore obbiettività
        Tu fai il redattore, il sig. Maruccia fa il redattore, io il lettore.Voi scrivete. Io giudico, tanto più che me ne date la possibilità di farlo."Ma il mercato azionario descrive una fotografia solo parziale della realtà, una realtà indubbiamente DROGATA dal sucXXXXX inebriante dei prodotti innovativi lanciati da Apple negli ultimi anni (iPad, iPhone e prima ancora iPod) che hanno avuto l'effetto di uno shock sul mercato dell'elettronica di consumo".Posta così la questione, sembrerebbe quasi che il sucXXXXX della Apple sia da attribuirsi a fette di mercato rimaste inesplorate da Microsoft. Non è vero, visto che Microsoft ha investito in windows mobile, in zune, in xbox.L'utilizzo di determinati termini poi. Drogata. Termine che dà l'idea di un risultato dopato, gonfiato. Sembra una sottigliezza, ma per il lettore attento, quale io mi reputo, non lo è."Resta il dato inconfutabile per cui Microsoft e Apple sono diventate aziende con un focus molto più variegato e dissimile che in passato, con la prima impegnata a totalizzare miliardi al pallottoliere con le nuove versioni di Windows e Office e la seconda che si è definitivamente trasformata in un produttore di gadget high-tech eliminando la dicitura "Computer, Inc." dalla definizione aziendale"Perfetto. Quale coronamento di quanto detto prima, si ascrive il risultato raggiunto dalla Apple al solo reparto mobile, sottolineando l'eliminazione della parola computer dalla denominazione dell'azienda. Sarebbe stato corretto, dal mio punto di vista, citare l'enorme sucXXXXX del reparto computer che, stando ai risultati finanziari del trimestre conclusosi a marzo 2010, segna un incremento del 33% del venduto. Sarebbe stato corretto altresì precisare che tale incremento, paradossalmente, interessa più il mercato europeo (in particolare quelli italiano, francese e spagnolo) che quello americano. Non si manca tuttavia di citare il concorrente che addirittura i miliardi li conterebbe al pallottoliere (anche qua vorrei porre l'attenzione sul sapiente uso dei termini).Ad ogni modo, resta la curiosità di vederti punto per un commento tutto sommato inoffensivo. E sia ben chiara una cosa. Il commento era riferito al singolo articolo. Se leggo quotidianamente punto informatico è perché rappresenta una testata nella quale gli argomenti vengono sempre trattati con competenza, e perché avete un'impostazione che mi piace moltissimo. Negare però una certa faziosità, palesatasi in diverse occasioni, beh... avanti, dovete anche saper accettare una critica di tanto in tanto.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Maggiore obbiettività
          grazie per le precisazioni :)credo che tu trascuri un punto, cmq: Microsoft non vende PC, Apple vende un aggregato hw+sw, a mio avviso sono settori non comparabili, fermo restando che a livello mondiale Apple non raggiunge probabilmente il 5 per cento dell'installatodetto ciò, da utente Mac, penso che gli oggetti più rappresentativi degli ultimi 10 anni prodotti da Apple siano senza dubbio iPod Nano e iPhone 3GSinfine, non mi sono sentito "punto" dal commento: ho provato a dirigere la discussione verso un confronto più interessante, provocando, e sono stato fortunato - grazie ;)
          • Cesare scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            "molto interessantemi è piaciuta molto la parte in cui argomentavi con dovizia di particolari, ribattendo punto per punto"Guarda che non sono fesso, so leggere il fastidio anche quando mascherato dall'ironia.Ad ogni modo, nulla di grave. Ti ripeto, rinnovo la mia stima per la testata, ma le critiche all'articolo restano. Nessuno ha la pretesa che vengano condivise, ma quantomeno la speranza che vengano comprese.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            sei liberissimo di avere la tua opinione, come ovviamente ciascuno la propria ;)Alf ha fatto un articolo cercando di mettere le cose in prospettiva: ovvero, non giudicare un'azienda in base alla valorizzazione in borsa, che è così che si fanno le bolle speculative...tanto per dirne una: allora che vogliamo dire di Google e Apple? anche lì, il rapporto di forze mi sembra molto diverso di quello espresso dalla valorizzazione di mercato, idem dicasi per IBM, HP, Oracle... per questo, il sancire la vittoria o la sconfitta di chiunque con questi parametri è quantomeno ridicolo ;)
          • Philo Lynott scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Sbagliato è considerare i mercati azionari come qualcosa di avulso dalla realtà.Questa notizia vuol dire che gli investitori hanno più fiducia in Apple che in Microsoft.Vuol dire che se ti vuoi comprare Apple devi pagare più che per comprarti Microsoft.Non importa quanti dipendenti, quante sedi, quanti software preinstallati hai.L'economia la fanno i mercati azionari, belli miei. E i brutti fatti di questi giorni ne sono la prova.Una azienda che non è in borsa, non ha speranze.Proprio il fatto che la onnipresente Microsoft valga meno di Apple è la VERA NOTIZIA!Ma quanto ti frizza, Marruccia! ;-)
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Philo Lynott
            Questa notizia vuol dire che gli investitori
            hanno più fiducia in Apple che in
            Microsoft.Altro che fiducia, se pensi che MS paga dividendi ed Apple no!
          • hippie scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Lo sai che la notizia significa anche che Microsoft ha degli utili incommensurabilmente maggiori di quelli di Apple?
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: hippie
            Lo sai che la notizia significa anche che
            Microsoft ha degli utili incommensurabilmente
            maggiori di quelli di
            Apple?Il prossimo anno saranno "incommensurabilmente" minori.
          • lordream scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: hippie

            Lo sai che la notizia significa anche che

            Microsoft ha degli utili incommensurabilmente

            maggiori di quelli di

            Apple?

            Il prossimo anno saranno "incommensurabilmente"
            minori.belle ste previsioni lol.. sopratutto supportate da dati..
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: hippie


            Lo sai che la notizia significa anche che


            Microsoft ha degli utili incommensurabilmente


            maggiori di quelli di


            Apple?



            Il prossimo anno saranno "incommensurabilmente"

            minori.


            belle ste previsioni lol.. sopratutto supportate
            da
            dati..Vuoi i dati? Eccoli, dell'ultimo trimestre.Dati Microsoft:http://punto-informatico.it/2865529/PI/News/microsoft-ricomincia-corsa.aspxFatturato: 14,5 miliardi. Utile: 4 miliardi.Dati Apple:http://punto-informatico.it/2862667/PI/News/apple-un-q2-incorniciare.aspxFatturato: 13,5 miliardi. Utile: 3,07 miliardi.Se il miliardo di utili in più di MS ti sembra tanto lontano per Apple da raggiungere, sappi che Apple ha fatto un +90% rispetto l'anno precedente, mentre MS un +6%.Questo significa che, se le cose non cambieranno drasticamente, ad Aprile 2011 l'utile di Apple potrebbe essere 5,83 miliardi e quello di MS 4,24 miliardi.
          • lordream scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: hippie



            Lo sai che la notizia significa anche che



            Microsoft ha degli utili
            incommensurabilmente



            maggiori di quelli di



            Apple?





            Il prossimo anno saranno
            "incommensurabilmente"


            minori.





            belle ste previsioni lol.. sopratutto supportate

            da

            dati..

            Vuoi i dati? Eccoli, dell'ultimo trimestre.

            Dati Microsoft:
            http://punto-informatico.it/2865529/PI/News/micros

            Fatturato: 14,5 miliardi. Utile: 4 miliardi.

            Dati Apple:
            http://punto-informatico.it/2862667/PI/News/apple-

            Fatturato: 13,5 miliardi. Utile: 3,07 miliardi.

            Se il miliardo di utili in più di MS ti sembra
            tanto lontano per Apple da raggiungere, sappi che
            Apple ha fatto un +90% rispetto l'anno
            precedente, mentre MS un
            +6%.
            Questo significa che, se le cose non cambieranno
            drasticamente, ad Aprile 2011 l'utile di Apple
            potrebbe essere 5,83 miliardi e quello di MS 4,24
            miliardi.forse dovresti guardare previsioni analitiche di mercato e capire bene cosa dicono prima di postare.. visto che si prevede gia un primo assestamento nel prossimo mese seguito da altri per i prossimi mesi fino a dicembre.... sai che significa?.. no e credo che risponderai nuovamente a XXXXX pur di cercare di confermare la tua tesi.. tristissimo.. ma sopratutto ipocrita da parte tua
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: lordream


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: hippie




            Lo sai che la notizia significa anche che




            Microsoft ha degli utili

            incommensurabilmente




            maggiori di quelli di




            Apple?







            Il prossimo anno saranno

            "incommensurabilmente"



            minori.








            belle ste previsioni lol.. sopratutto
            supportate


            da


            dati..



            Vuoi i dati? Eccoli, dell'ultimo trimestre.



            Dati Microsoft:


            http://punto-informatico.it/2865529/PI/News/micros



            Fatturato: 14,5 miliardi. Utile: 4 miliardi.



            Dati Apple:


            http://punto-informatico.it/2862667/PI/News/apple-



            Fatturato: 13,5 miliardi. Utile: 3,07 miliardi.



            Se il miliardo di utili in più di MS ti sembra

            tanto lontano per Apple da raggiungere, sappi
            che

            Apple ha fatto un +90% rispetto l'anno

            precedente, mentre MS un

            +6%.

            Questo significa che, se le cose non cambieranno

            drasticamente, ad Aprile 2011 l'utile di Apple

            potrebbe essere 5,83 miliardi e quello di MS
            4,24

            miliardi.

            forse dovresti guardare previsioni analitiche di
            mercato e capire bene cosa dicono prima di
            postare.. visto che si prevede gia un primo
            assestamento nel prossimo mese seguito da altri
            per i prossimi mesi fino a dicembre.... sai che
            significa?.. no e credo che risponderai
            nuovamente a XXXXX pur di cercare di confermare
            la tua tesi.. tristissimo.. ma sopratutto
            ipocrita da parte
            tuaDunque vediamo un anno dopo (2011) come sono andate le cose.Microsoft, fatturato 16,43 miliardi, utili 5,2 miliardi:http://punto-informatico.it/3146774/PI/News/microsoft-solidita-non-fa-rima-novita.aspxApple, fatturato 24,67 miliardi, utili 5,99 miliardi:http://punto-informatico.it/3139424/PI/Commenti/trimestrale-apple-trimestrale-ferro.aspxOra puoi andare a nasconderti.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            nun c'hai capito gnente :Dnel senso che: nonostante tutto, microsoft è MOLTO meno scalabile di Apple (non che Apple sarebbe una passeggiata eh)diciamo delle robe a caso: Apple ce l'ha qualcosa come XBox? noMicrosoft ce l'ha qualcosa come iPhone? al momento direi di noApple ce l'ha qualcosa come windows CE? no, e non dite che iphone OS è la stessa roba che vi azzanno :DApple ce l'ha un parco driver, legacy compresa, come quello MS? noMicrosoft ce l'ha un sistema ottimizzato come i Mac? no, basta guardare a quello che s'ha da fare per avviare una macchina nuova (tra configurazioni, patch, e installazioni)ci sono tanti pro e controma non riflettere sul fatto che se Apple non presenta un iPhone 4G da paura le sue azioni calano, mentre se a MS va male Vista c'ha sempre altre 4 divisioni che da sole fanno il fatturato UGUALE a quello di Apple, è miope :)
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            ci sono tanti pro e contro
            ma non riflettere sul fatto che se Apple non
            presenta un iPhone 4G da paura le sue azioni
            calano, mentre se a MS va male Vista c'ha sempre
            altre 4 divisioni che da sole fanno il fatturato
            UGUALE a quello di Apple, è miope
            :)mi sembra invece la dimostrazione che Microsoft si sta semplicemente trascinando sul monopolio costruito negli anni, mentre Apple è un'azienda "viva" che stimola il mercato con prodotti innovativi e creando mercati inediti (appStore e iPad)Inoltre citare in questi giorni il settore xbox non è la cosa migliore dopo la dipartita del "prject manager" che se n'è andato sbattendo la porta dopo che gli hanno cancellato il CourierE pensa ad HP SLATE e Windows 7 il fatto che questo non ha fatto "scendere" la azioni Microsoft significa solo che è un "monolite" ma come non scendono, non salgono...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            primo: J Allard non aveva più niente a che fare con Xbox dai tempi di quella nerasecondo: è Robbie Bach che si occupa (ancora fino a natale) delle console adessoterzo: non riesco a ricordare, quante apple TV console ha venduto Apple? :Dbanalmente, il fatto che la querelle WebOS/Slate non faccia calare MS può anche voler dire che MS non viene scalfita dal fattoi soldi, tanti soldi, non si fanno (solo) con il consumer: chiedete a HP e IBM, loro ne sanno qualcosa... (e anche MS lo sa MOLTO bene)
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            terzo: non riesco a ricordare, quante apple
            TV console ha venduto Apple?
            :DNon mi pare che Apple TV sia un prodotto strategico, per Apple.
            banalmente, il fatto che la querelle WebOS/Slate
            non faccia calare MS può anche voler dire che MS
            non viene scalfita dal
            fatto

            i soldi, tanti soldi, non si fanno (solo) con il
            consumer: chiedete a HP e IBM, loro ne sanno
            qualcosa... (e anche MS lo sa MOLTO
            bene)Com'è che nella mia vita devo ancora incontrare un utente aziendale soddisfatto del proprio PC?Tutti quelli che invece hanno i sistemi IBM, sono tutti contenti. Mi spieghi?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            fantastico, questa tua mania di paragonare IBM a Apple è fantastica :Dnon per altro, ma perché stride in modo spettacolare con la Apple degli alboriio, dal canto mio, sono laico: e allora trovo questo tuo paragonare le due assolutamente fantastico
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            fantastico, questa tua mania di paragonare IBM a
            Apple è fantastica
            :D

            non per altro, ma perché stride in modo
            spettacolare con la Apple degli
            albori

            io, dal canto mio, sono laico: e allora trovo
            questo tuo paragonare le due assolutamente
            fantasticoLa Apple degli albori non è paragonabile, ma la Apple dell'era Macintosh, si. Anzi, da prima ancora, quella del Lisa: Hardware, sistema operativo e PROGRAMMI APPLICATIVI prodotti internamente, una soluzione completa per il cliente. Desktop, ovviamente, ma con lo stesso livello di integrazione (manca solo la scrivania fatta su misura).Addirittura anche la rete, LocalTalk da una parte, Twinax dall'altra, con rispettivi protocolli proprietari.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            PS: che poi, il fatto che apple TV non sia strategico, è un danno e non una conquista - cos'è, il maipiùmoscio di Steve ha fatto cilecca? niente "magical"? ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            PS: che poi, il fatto che apple TV non sia
            strategico, è un danno e non una conquista -
            cos'è, il maipiùmoscio di Steve ha fatto cilecca?
            niente "magical"?
            ;)Come si dice, non tutte le ciambelle vengono col buco. Ma vogliamo calcolare la percentuale di flop dei prodotti Apple?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            vogliamo calcolare il numero di prodotti apple lanciati e quanti ne lanciano i concorrenti? :)
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            vogliamo calcolare il numero di prodotti apple
            lanciati e quanti ne lanciano i concorrenti?
            :)Apple Vs. resto del mondo, o Apple Vs. "ditta-a-piacere"?
          • JonnyLollo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Luca Annunziata

            vogliamo calcolare il numero di prodotti apple

            lanciati e quanti ne lanciano i concorrenti?

            :)

            Apple Vs. resto del mondo, o Apple Vs.
            "ditta-a-piacere"?ruppolo...c'è Luca che ti sta ownando in una maniera imbarazzante...ma perchè non apri gli occhi ?ma XXXXX boia...davvero...cominci a farmi veramente pena...ma è mai possibile una roba del genere?
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: JonnyLollo
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Luca Annunziata


            vogliamo calcolare il numero di prodotti apple


            lanciati e quanti ne lanciano i concorrenti?


            :)



            Apple Vs. resto del mondo, o Apple Vs.

            "ditta-a-piacere"?

            ruppolo...c'è Luca che ti sta ownando in una
            maniera imbarazzante...ma perchè non apri gli
            occhi
            ?

            ma XXXXX boia...davvero...cominci a farmi
            veramente pena...ma è mai possibile una roba del
            genere?Vuoi rispondere tu alla domanda?
          • JonnyLollo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: JonnyLollo

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Luca Annunziata



            vogliamo calcolare il numero di prodotti
            apple



            lanciati e quanti ne lanciano i concorrenti?



            :)





            Apple Vs. resto del mondo, o Apple Vs.


            "ditta-a-piacere"?



            ruppolo...c'è Luca che ti sta ownando in una

            maniera imbarazzante...ma perchè non apri gli

            occhi

            ?



            ma XXXXX boia...davvero...cominci a farmi

            veramente pena...ma è mai possibile una roba del

            genere?

            Vuoi rispondere tu alla domanda?No, avrei paura di finire pazzo
          • Rover scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            IBM o Lenovo?
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Rover
            IBM o Lenovo?Non parlo di PC...
          • Nome e cognome Fai il login ecc... scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            Com'è che nella mia vita devo ancora incontrare
            un utente aziendale soddisfatto del proprio
            PC?
            Tutti quelli che invece hanno i sistemi IBM, sono
            tutti contenti. Mi
            spieghi? perchè sei quadrato...pensi quadrato e vivi in un quadrato....e tutti questi tuoi quadrati sono anche piccoli
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            primo: J Allard non aveva più niente a che fare
            con Xbox dai tempi di quella
            nera
            secondo: è Robbie Bach che si occupa (ancora fino
            a natale) delle console
            adessoecco, giusto ho fatto di tutta un'erba un fascio :) sono addirittura 2 che se ne sono andati e le azioni restano stabili sta ri-nascendo il mercato dei tablet, la microsoft cancella il courier HP rinuncia a 7 e le azioni non si muovono allora questi due settori mi sembrano ininfluenti per Microsoft
            terzo: non riesco a ricordare, quante apple
            TV console ha venduto Apple?
            :De il pippin dove lo metti? :)Apple intanto sul fronte del gaming sta conquistando mercato (testimonianza le parole del CEO nintendo) e non dimenticare Steam inoltre la Microsoft che utile ha sulla XBOX? io sono rimasto che le vende in perdita o forse da poco con un leggerissimo utileInoltre l'XBOX non è un settore poi così "nuovo" per microsoft (la novità starebbe nell'HW però lo vende sotto costo) che ha sempre guadagnato molto dal gaming e ha introdotto XBOX solo per non perdere troppo con la concorrenza dell'allora playstation
            banalmente, il fatto che la querelle WebOS/Slate
            non faccia calare MS può anche voler dire che MS
            non viene scalfita dal
            fattonon saprei, di sicuro non ne fanno salire le azioni e di sicuro non è facile nemmeno farle scendere solo perchè sta andando male su questi fronti (ci mettiamo anche lo zune e win mobile a picco?)
            i soldi, tanti soldi, non si fanno (solo) con il
            consumer: chiedete a HP e IBM, loro ne sanno
            qualcosa... (e anche MS lo sa MOLTO
            bene)esatto, quello che ti dicevo. sono un monolite che si trascina sul monopolio mi sembra che sia in una situazione pituttosto stagnante e "ferma"
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ferma?se hanno fatto i record gli scorsi trimestri...cmq non c'è niente di male a fare i soldi SEMPRE per anni eh, se poi nel mentre fai anche uscire robe tipo Visual Studio e Sharepoint la gente è anche contentaDynamics te lo compri, Office ce l'hai...voi guardate alla capitalizzazione di borsa, io cerco di guardare al quadro: la sede di Microsoft è leggermente (...) più grande di quella di Apple, il suo organigramma è una specie di quadro svedese, segno che fa un po' di cose in piùe se pure dovesse rinunciare al consumer, resterebbe più grossa e profittevole di Apple! ;)
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ferma da un punto di vista finanziario non sale, non scende, stagna.Certo che continua a fare soldi, sennò non sarebbe "ferma" ma sarebbe in discesa.Intanto, se vuoi comparti il 100% di azioni (ossia comprarti l'azienda) ti costa di più Apple che Microsoft
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ovviamente sei consapevole del fatto che per "possedere" microsoft dovresti comprarne un pezzo più piccolo?non puoi fare il raffronto su quelloil valore degli assett? suvvia... è una semplificazione che fa presa sul pubblico, e il giornalista facilone la sfrutta: noi abbiamo provato a scrivere che, come diceva sabrina salerno, oltre alle gambe c'è di più...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            quindi Alitalia era un affarone con tutti gli asset che avevano? purtroppo il valore in borsa è ciò che da valore all'azienda posso non avere nemmeno un asset ma valere più di Microsoft se ho la soluzione per la fusione a freddo per esempio.. cosa centra contare quanto varrebbe Microsoft se vendi i suoi asset?guarda se qui:http://www.google.ie/search?q=apple+capitalization&hl=en&tbs=nws:1,qdr:d&prmd=nil&source=lnt&ei=gaf-S6yAIs744Aaq_6XiDQ&sa=X&oi=tool&resnum=4&ct=tlink&ved=0CA8QpwUtrovi articoli che parlano di asset e prestiti di 13 anni fa ;)poi scusa ma vuoi mica contestare che a Maruccia Apple nun je piace? ;)
          • apple merda scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            non capisci un XXXXX...la capitalizzazzione e' legata all a liquidita' non agli asset.giudicare un azienda solo dalla capitalizzazione e' buono solo per quelli che non capiscono un XXXXX di economia...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ma che mi frega degli asset? Se Apple vale di piú di Micorosft per i prodotti che vende e produce che mi interessa se ha gli uffici piú piccoli? o meno dipendenti? anzi... semmai é un punto a favore... significa che le risorse sono ottimizzate
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ferma?
            se hanno fatto i record gli scorsi trimestri...
            cmq non c'è niente di male a fare i soldi SEMPRE
            per anni eh, se poi nel mentre fai anche uscire
            robe tipo Visual Studio e Sharepoint la gente è
            anche
            contenta
            Dynamics te lo compri, Office ce l'hai...

            voi guardate alla capitalizzazione di borsa, io
            cerco di guardare al quadro: la sede di Microsoft
            è leggermente (...) più grande di quella di
            Apple, il suo organigramma è una specie di quadro
            svedese, segno che fa un po' di cose in
            più

            e se pure dovesse rinunciare al consumer,
            resterebbe più grossa e profittevole di Apple!
            ;)Il gigante ha un tallone di Achille: Windows.Se per qualsiasi ragione Windows non venisse più preinstallato, per MS sarebbe la fine. E bada, non detto PC...Apple non ha un tallone di Achille.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            per il PC sarebbe la rinascita!
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: MeX
            per il PC sarebbe la rinascita!È vero, non ci avevo pensato!
          • lordream scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Il gigante ha un tallone di Achille: Windows.Se per qualsiasi ragione Windows non venisse più preinstallato, per MS sarebbe la fine. E bada, non detto PC...Apple non ha un tallone di Achille.- Scritto da: MeX
            per il PC sarebbe la rinascita!È vero, non ci avevo pensato!questo post me lo salvo.. troppo bello dai.. sonsiderando che ruppolo è un consulente informatico la cosa è paradossale.. bella ruppolo ^^ps. luca metti una buona parola per il t1000 e lascia sto post che è veramente una pietra miliare
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: lordream
            Il gigante ha un tallone di Achille: Windows.
            Se per qualsiasi ragione Windows non venisse più
            preinstallato, per MS sarebbe la fine. E bada,
            non detto
            PC...

            Apple non ha un tallone di Achille.

            - Scritto da: MeX

            per il PC sarebbe la rinascita!

            È vero, non ci avevo pensato!

            questo post me lo salvo.. troppo bello dai..
            sonsiderando che ruppolo è un consulente
            informatico la cosa è paradossale.. bella ruppolo
            ^^

            ps. luca metti una buona parola per il t1000 e
            lascia sto post che è veramente una pietra
            miliareIn realtà ci avevo già pensato: Cerca "professional computer"...
          • Rover scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Ruppolo consulente informatico!Vorrai dire venditore di prodotti apple...Sono entrato una volta in un negozio apple.La prossima volta vado a media World. Almeno non sono invasati
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            Apple non ha un tallone di Achille.sbagliato, Apple ce l'ha eccome un tallone d'Achille: la jobs-addiction. Come hai ammesso anche tu in passato non esiste una prospettiva credibile per il dopo Steve Jobs.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Jobs un anno fa non era alla WWDC per un trapianto al fegato non mi sembra che sia crollata Apple, capisco un fanboy, ma uno che non ha il culto di Jobs come può pensare che da solo regga l'azienda?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            chiedilo a ruppolo, l'ha sostenuto in numerosi post in passato. ah, no, aspetta, lui è IL fanboy, quindi non vale...cmq le sorti di Apple sono così legate a quelle di Jobs che la SEC aprì addirittura un fascicolo quando si diffusero le notizie sul suo stato di salute, per capire quali contraccolpi queste potessero avere sul mercato finanziario.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2896828&m=2897319#p2897319
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            le azioni in borsa invece ne hanno risentito eccome
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            certo, ma solo in un breve periodo a ridosso della notizia, dopodiché sono risalite anche senza Jobs
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            vedremo...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            no lo abbiamo giá visto
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            abbiamo visto il risultato di un'assenza piuttosto breve, dopo che Apple ha dovuto confermare che Jobs rimaneva al suo posto e lo stesso CEO ha dovuto pubblicare una lettera aperta in cui esponeva il suo stato di salute.se Jobs dovesse morire dubito che conserverebbe il posto di CEO e la certezza di un azienda senza Jobs per sempre avrebbe un effetto un po' più pesante sugli investitori, non credi?non abbiamo visto un bel niente, c'è stata solo un'assenza di sei mesi nei quali Apple si preoccupava di far filtrare notizie circa il fatto che Jobs seguisse comunque gli affari dell'azienda. Nel caso morisse dovrebbero assumere un iMedium per tenerlo alla guida.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            é ovvio che se un CEO sparisce IMPROVVISAMENTE le azioni calano... perché gli investitori sanno che non c'era un piano di transizione in corso... ben diverso sará l'annuncio di un ritiro preparato e organizzato
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            proprio di questo parlo quando dico che non c'è una prospettiva credibile per il dopo Jobs: credi che un passaggio di consegne indolore per un'azienda così identificata con il suo CEO si faccia in un mese?
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            no certo che no... sará comunicate con ampio anticipo secondo me... ci sará una flessione all'annuncio, e poi una risalita costante (se tutto procede secondo i piani) e quando se ne andrá tutto continuerá senza problemi... sveglia, Apple é una SPA mica il garage di Jobs!
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            certo, basta sperare che la salute di Jobs gli dia un ampio preavviso prima di farlo schiattare. lo sai che il tasso di mortalità a un anno dal trapianto di fegato è del 20%, mica bruscolini. e che un trapianto cmq pregiudica seriamente le condizioni di salute, modificando in peggio le aspettative di vita...e cmq, ecco l'opinione del tuo amico proprio oggi:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2896828&m=2897500#p2897500
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ovvio che la morte improvvia di un CEO é una botta pesante... ma questo vale per qualsiasi SPA
          • Palle scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Charlie Parker

            Apple non ha un tallone di Achille.

            sbagliato, Apple ce l'ha eccome un tallone
            d'Achille: la jobs-addiction. Come hai ammesso
            anche tu in passato non esiste una prospettiva
            credibile per il dopo Steve
            Jobs.Nemmeno Microsoft ha una prospettiva credibile per il dopo Gates.Ballmer non ha nemmeno una frazione di quark dell'appeal né dell'intelligenza, né tantomeno della capacità di essere un "visionario" (nel senso migliore del termine) del "nerd" più ricco del mondo...è un'azienda destinata al tramonto, perché non innova. Microsoft è diventata, sugli allori del suo monopolio, un'azienda estremamente conservatrice. E' il collo di bottiglia di un mercato che avrebbe, senza di lei, o meglio, senza il suo monopolio sul preinstallato, potenzialità centuplicate. Ed è figlia di un sistema economico egoista, autocelebrativo ed insostenibile, che ha dimostrato di questi tempi il suo fallimento. Ecco perché è destinata al tramonto: ricco e dorato per i suoi fondatori, ma inesorabile.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            vero, ma il fatto che Microsoft abbia problemi più grandi non fa sparire i problemi di Apple.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            esatto, ma questo articolo parla del sorpasso di Apple su Microsoft, bravo Maruccia! é riuscito a farla diventare una cattiva notizia per Apple!LOL!
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            in effetti mi ero agganciato a metà discorso, contestando la mancanza di punti deboli di Apple. non esprimo un giudizio sull'articolo, il giornalismo imparziale non esiste, basta semplicemente ascoltare più voci possibile...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ci mancherebbe!Peró un conto é esprimere un'opinione dopo aver eposto i fatti, un'altra é esporre i fatti per assecondare la propria opinione
          • Marino Bartolomeo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Scusa ma Oracle sicuramente non corre bene su Windows... MA Corre sui Server IBM POWER..Perche la nasa USA Windows... Perche Research usa Windows.... Sono gli Italiani che usano Windows un bel po tirchi... questo e tutto....Un sys che tutti usano e non serve a niente... W....Ho provato tutti questi sys , IRIX, Solaris, AIX, Amiga OS4, Windows, MacOS X e ti dico che un miglior sys che quello di Apple per il momento non esiste...Poi Un power 6 IBM non corre Windows, si magia qualsiasi CPU di intel due anni fà IBM ha fatto CPU da 16 CORE.....Nel 1996 SGI sviluppo il Primo Dual CORE ma microsoft come sempre ha fatto... ha rovinato l'informatica...Microsoft non crea Ma COPIA... ma ormai gli altri fanno tanto e cosi in fretta che MS non arriva a copiare...Ciao e Bye
          • apple merda scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            senza ipod e iphone oggi apple non esisterebbe...non solo il tallone mancano proprio le gambe epr andare avanti...senza quella XXXXX di lettore mp3 oggi apple sarebbe fallita...dato che vi rimepite la bocca con questa capitalizzazizone ,vai a vedere prima di ipod quale era la capitalizzaziozne di apple...e poi piangi...
          • Apple Rules scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Ma tu godi a vedere che ieri Apple era messa male? (rotfl)Chissa' come si é allargato il fiume di Maalox che ti scorre nelle vene in questi giorni.Io vivo adesso non ieri
          • Marino Bartolomeo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Se microsoft non avesse windows non so se esistirebbe...Me lo godo adesso....MS fa solo Soft, Apple Raga fà tutti e due e meglio di MS...Si vede...con iPod o senza iPod Apple innova....Non ho l'iPod ma un MacBookPro, un MacPro un xServer e Una quadra 700 del 1991.... anche una AmigaOne, una Fuel R16000 e una Indigo2 R10000.Si vede come mi ha aiutato MS nella vita....Bye.
          • Apre Tastiera scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            DIO APPLE !http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-05-27/ipad-tutto-ecco-quello-121000.shtml?uuid=AYXtFftB#continue
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            sei OT, per favore non rovinare una discussione interessante, grazie!//PLONK
          • Apre Tastiera scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            http://www.gizmodo.it/wp-content/uploads/2010/04/icade_ipad.jpg
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            diciamo delle robe a caso: Apple ce l'ha qualcosa
            come XBox?Intendi qualcosa che provoca perdite per circa 1 miliardo di dollari all'anno? È più probabile che Apple acquisisca una azienda produttrice di fontane.
            Apple ce l'ha qualcosa come windows CE?ORRORE!!!
            ma non riflettere sul fatto che se Apple non
            presenta un iPhone 4G da paura le sue azioni
            calano, mentre se a MS va male Vista c'ha sempre
            altre 4 divisioni che da sole fanno il fatturato
            UGUALE a quello di Apple, è miope
            :)In quelle 4 è compresa quella entertainment? :D Il punto è che Apple non ha fatto l'iPhone tanto per provare, aveva un preciso progetto. E i fattori chiave che hanno determinato il sucXXXXX di iPhone, che NON sono lo Store né le App, per quanto belle e per quanto abbiano avuto sucXXXXX, permangono e permarranno sempre. E sono proprio quelli che la concorrenza non riesce e non riuscirà mai a imitare.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            secondo me, andando a guardare, scopriremmo che in proporzione o anche in modo assoluto Xbox Live vende più prodotti entertainment di quanti ne venda Apple su iTunes (mi riferisco a quello che è extra rispetto alla musica)tanto per dire, a naso netflix va un filo meglio come commercio di noleggi di quanto non faccia Apple coi film su iTunesmagari mi sbaglio ehperò occhio a liquidare come perdita qualcosa e guadagno altro, xbox360 è la console più venduta della storia e ha un parco installato da far paura
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            però occhio a liquidare come perdita qualcosa e
            guadagno altro, xbox360 è la console più venduta
            della storia e ha un parco installato da far
            pauraScusa un secondo, se ogni Xbox che vende il comprato entertainment MS perde soldi (10 miliardi fin'ora), in quale dei 4 altri comparti MS (che tu citavi prima) questi soldi rientrano?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            nei videogiochi (e non perde sulle console, quella è sony)negli OSanche servernelle applicazioniDynamic l'hai mai sentito?i servizi?SaaS?ecc ecc ecc ecc
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            nei videogiochi (e non perde sulle console,
            quella è
            sony)
            negli OS
            anche server
            nelle applicazioni
            Dynamic l'hai mai sentito?
            i servizi?
            SaaS?
            ecc ecc ecc eccSi ma non generalizzare, non è razionale che la divisione game venga tenuta in vita dalla divisione server. I rami secchi vanno eliminati.
          • Simone Esposito scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ma che dici? ho una xbox da 4 anni e ci sono giochi che spopolano ad ogni day-one.Ma per piacere su, sono 3 anni che non vedo un giocatore con abbonamento Silver sul Live, tutti pagano quei 5 euro mensili, e sono + di 20 milioni di persone.Il software vende da paura, dato che ormai i motori grafici sono sempre gli stessi, conosciuti e consolidati, quindi si investe di meno, tranne alcuni casi.Perchè mai una casa come la rockstar dovrebbe investire 100 milioni di dollari per un gioco ? Forse perchè su xbox vende, e anche tanto?La beta di halo reach che spopola al dayone, i DLC venduti a palate, giochi come halo3 che vendono 2 milioni e passa di software al dayone, e vi permettete di dire che dopo 4 anni vende ancora in perdita? E ve la mettevano a 180 euro ?Se c'è una console che vendete in perdita (ma nemmeno forse) è la Ps3, partita malissimo rispetto alla concorrenza
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            hai ragione, ma se parliamo di "diversificazione" del business non capisco allora cosa cambia l'XBOX (il cui HW é venduto in perdita) se il modello di business si basa sulla solita vendita di licenze da parte di Micorosft...La xbox é servita solo a tamponare la fuga dei produttori di videogame dal PC alla Playstation, non é un "nuovo mercato" per Microsoft, é una pezza alla concorrenza avuta da Sony (uso il passato perché secondo me Microsoft ha vinto)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2010 11.57-----------------------------------------------------------
          • Simone Esposito scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            dubito che l'HW venga venduto in perdita dopo 4-5 anni, anche perchè si è passato dalle prime cpu e gpu a 90nm, alle attuali cpu e gpu di 65nm (per le piastre xbox), e sai benissimo che ciò porta ad una riduzione di costo in quanto su una piastra che porta ad es. 30 proXXXXXri a 90nm, ne vanno 50 da 65nm. Non penso che sia possibile semplificare la nascita di xbox (la prima , e 360 poi) solo per tamponare la playstation. Microsoft penso abbia puntato ad un mercato che oggi paga molto + del cinema. Con la nuova console ha dato agli sviluppatori strumenti che semplificano di molto il lavoro , e che consente di fare porting pc xbox in maniera molto molto semplice.Sempre più SH di videogames puntano in primis alle console, in special modo xbox, che a quanto pare sembra essere una piattaforma che rende facile lo sviluppo di giochi , sia per l'HW, sia per gli strumenti forniti da Microsoft (come detto prima). E queste stesse SW stanno cercando di abbandonare il PC (recentemente ho letto che Epic non vuole più produrre giochi per PC). La stessa epic che su console ha partorito l'Unreal Engine 3, poi il 3.5 ora prossimo a diventare UE4. Motore di gioco proprietario della Epic e che è utilizzato da molte altre SH che non hanno il tempo o la forza economica di investire in nuovi motori.Non so quanti di voi hanno una console (xbox o altro) o seguono questo mondo, io personalmente lo faccio da parecchi anni, e posso assicurarvi che Microsoft in questo campo ha fatto passi da gigante. Non a caso è la console con miglior parco giochi della sua generazione.Ha creato una piattaforma di gioco e di sviluppo (il live funziona da windows vista in poi) che playstation non ha mai creato, e che non ha proprio rivali.Diciamo che microsoft ha portato nel mondo dei videogiochi ciò che sony non avrebbe mai portato, così come apple ha portato a tutti gli smartphone touch sorpassando anche Nokia. P.S. Il gioco online su console era gia presente su dreamcast (nonchè su pc da decenni)
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Simone Esposito
            dubito che l'HW venga venduto in perdita dopo 4-5
            anni, [...] infatti forse ora non é piú in perdita... ma non é da molto e il margine é molto basso, ma tanto a Microsoft come al solito interessa vedere licenze (per questo non vedo questa diversificazione)
            Con la nuova
            console ha dato agli sviluppatori strumenti che
            semplificano di molto il lavoro , e che consente
            di fare porting pc xbox in maniera molto
            molto
            semplice.che suona molto diverso dal fornire suite da ufficio integrate con strumenti di amministrazione di sistemi che semplificano l'amministrazione di un PMA?
            Sempre più SH di videogames puntano in primis
            alle console, in special modo xbox, che a quanto
            pare sembra essere una piattaforma che rende
            facile lo sviluppo di giochi , esatto, ma questo esodo verso la consolle é cominciata con la Playstation, anzi, piú che cominciata é "ritornata" alle console.Ai temi di NES e MaterSystem la console ofrriva un rapporto costo/prestazioni molto conveniente comparata al PC.Poi é arrivata la Microsoft... che ha iniziato a spostare l'ago verso il PC con i giochi di simulazione e ha completato l'opera con le DirectX[...] E queste stesse SW stanno cercando
            di abbandonare il PC (recentemente ho letto che
            Epic non vuole più produrre giochi per PC). La
            stessa epic che su console ha partorito l'Unreal
            Engine 3, poi il 3.5 ora prossimo a diventare
            UE4. Motore di gioco proprietario della Epic e
            che è utilizzato da molte altre SH che non hanno
            il tempo o la forza economica di investire in
            nuovi
            motori.Ovvio, la Epic si sposta l'addove si sposta il mercato, sulle console appunto, e appunto come ho detto, Microsoft ha arginato la perdita che aveva su Windows come piattaforma di gioco creando la XBOX[...]
            Diciamo che microsoft ha portato nel mondo dei
            videogiochi ciò che sony non avrebbe mai portato,
            così come apple ha portato a tutti gli smartphone
            touch sorpassando anche Nokia.intendi il multiplayer? sicuramente Microsoft partiva avvantaggiata, perché é quello per cui il PC ha sempre primeggiato sulle console, il multiplay
            P.S. Il gioco online su console era gia presente
            su dreamcast (nonchè su pc da
            decenni)certo, esisteva pure il modem per il SNES! Ma era una nicchia di una nicchia, raramente i server erano aperti su scala globale e il costo ore/connessione era davvero elevato
          • apple merda scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Nintendo dsil wii e' in attivo da sempre.la x360 e' in attivo da poco.la ps3 e' ancora in lieve perdita.
          • Apre Tastiera scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Attualmente produrre un X-Box 360 costa 32$
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            però occhio a liquidare come perdita qualcosa e
            guadagno altro, si dalle licenze software quindi dove sta la novità? è quello che microsoft ha sempre venduto
            xbox360 è la console più venduta
            della storia e ha un parco installato da far
            paurasicuro? non mi risulta
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            hai ragione, errore mioè la più venduta della sua generazione
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ah ecco :) comunque, ora come ora se dovessi acquistare una consolle mi orienterei sicuramente sulla xbox 360
          • apple merda scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            neanche....la console piu' venduta di questa gen e' il wii.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            oopshttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2896828&m=2898170#p2898170
          • gabriele scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            hai ragione, errore mio

            è la più venduta della sua generazioneE il wii dove lo metti? e sony non è più in perdita da un pezzo con le vendite di console.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Luca Annunziata

            diciamo delle robe a caso: Apple ce l'ha
            qualcosa

            come XBox?

            Intendi qualcosa che provoca perdite per circa 1
            miliardo di dollari all'anno?mi risulta che la divisione EDD sia in attivo dal 2008
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Charlie Parker
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Luca Annunziata


            diciamo delle robe a caso: Apple ce l'ha

            qualcosa


            come XBox?



            Intendi qualcosa che provoca perdite per circa 1

            miliardo di dollari all'anno?

            mi risulta che la divisione EDD sia in attivo dal
            2008E per questo che hanno tolto i due manager? Era troppo in attivo?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            che fossero soddisfatti o meno della gestione è opinabile, ma quando dici che la divisione genera (al presente) perdite racconti balle. ti ho semplicemente fatto notare questo. poi possiamo discutere quanto vuoi se il guadagno fosse o meno congruo, rimane il fatto che dal 2008 in fondo al conto economico della divisione c'è un segno "+", se affermi il contrario menti (o, nel tuo caso, intorbidi le acque).
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Charlie Parker
            che fossero soddisfatti o meno della gestione è
            opinabile, ma quando dici che la divisione genera
            (al presente) perdite racconti balle. ti ho
            semplicemente fatto notare questo. poi possiamo
            discutere quanto vuoi se il guadagno fosse o meno
            congruo, rimane il fatto che dal 2008 in fondo al
            conto economico della divisione c'è un segno "+",
            se affermi il contrario menti (o, nel tuo caso,
            intorbidi le
            acque).Ci sono o non ci sono i 10 miliardi di dollari di perdite accumulati dalla vendita di Xbox?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            non dalla sola vendita di xbox e in ogni caso è la strategia comune nel settore delle console... credi che per sony la situazione sia diversa?volendo possiamo anche cambiare settore, andando sull'automobile, le telecomunicazioni, le infrastrutture... è normale in molti settori cominciare a recuperare i costi totali a distanza di anni, non per niente esiste il bilancio operativo...
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Charlie Parker
            non dalla sola vendita di xbox e in ogni caso è
            la strategia comune nel settore delle console...
            credi che per sony la situazione sia
            diversa?
            volendo possiamo anche cambiare settore, andando
            sull'automobile, le telecomunicazioni, le
            infrastrutture... è normale in molti settori
            cominciare a recuperare i costi totali a distanza
            di anni, non per niente esiste il bilancio
            operativoInutile che arrampichi sugli specchi, ci sono le perdite e le sostituzioni ai vertici. Il conto, come si dice, torna.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            non credo di aver mai detto che la divisione va a gonfie vele, che gli utili sono stratosferici, che i costi storici sono stati coperti. sei tu che racconti balle dicendo che la divisione genera un miliardo di perdite all'anno. io ti ho solo detto che dal 2008 invece genera utili. tanti o pochi non mi interessa: io dico il vero, tu menti!come sempre sei tu che ne fai una guerra di religione, io riporto solo la REALTÀ, parola che, a volte, sembri non conoscere.
          • non so scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            Microsoft ce l'ha qualcosa come iPhone? al
            momento direi di noqualcosa che vende come iPhone non lo so, ma concorrente ad iPhone si:http://www.zune.net/en-us/products/learningcenter/kin/default.htmhttp://windows.microsoft.com/it-it/windows/products/windows-phone
            Apple ce l'ha qualcosa come windows CE? no, e non
            dite che iphone OS è la stessa roba che vi
            azzanno :DCioè vuoi dire che iPhoneOS non è la risposta mobile Apple a Windows CE?
            Apple ce l'ha un parco driver, legacy compresa,
            come quello MS?
            noSi invece, tu forse consideri i driver Microsoft (legacy compreso) scritto da terze parti come se fosse Microsoft, ma è Dell+HP+IBM+Sony+..
            Microsoft ce l'ha un sistema ottimizzato come i
            Mac? no, basta guardare a quello che s'ha da fare
            per avviare una macchina nuova (tra configurazioni, patch, e
            installazioni)questo è un flame
            ci sono tanti pro e contro
            ma non riflettere sul fatto che se Apple non
            presenta un iPhone 4G da paura le sue azioni
            calano, mentre se a MS va male Vista c'ha sempre
            altre 4 divisioni che da sole fanno il fatturato
            UGUALE a quello di Apple, è miope
            :)Apple non deve fare un 4G da paura, deve fare quello che ha fatto negli ultimi tempi, cioè un marketing da paura su prodotti che non fanno per niente paura :D
          • Africano scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Philo Lynott
            Sbagliato è considerare i mercati azionari come
            qualcosa di avulso dalla
            realtà.Non sono avulsi, la usano come estrazione del lotto per regolare le scommesse, le stesse con cui tentano di condizionare l'estrazione.
            Questa notizia vuol dire che gli investitori
            hanno più fiducia in Apple che in
            Microsoft.Investitori? E gli speculatori lo sanno che si chiamano così?
            Vuol dire che se ti vuoi comprare Apple devi
            pagare più che per comprarti
            Microsoft.Perché tu vedi il prezzo dell'azione e vai al supermercato a fare shopping? Risulta che all'atto finale ci vuole ben altro che dissanguarsi raggranellando quote.
            Non importa quanti dipendenti, quante sedi,
            quanti software preinstallati
            hai.
            L'economia la fanno i mercati azionari, belli
            miei. E i brutti fatti di questi giorni ne sono
            la
            prova.Ci vuoi vendere qualche bond argentino?
            Una azienda che non è in borsa, non ha speranze.Di subire speculazioni o di essere scalata?
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            aggiungerei il riferimento la "prestito di microsoft" riferendo poi che "microsoft di certo non ha bisogno di prestiti"sinceramente sono venuto nei commenti per muovere le stesse critiche di Cesare, Luca, ma perchè dopo le recensioni sull'iPad non ti fanno scrivere più notizie su Apple? :D
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ho la fortuna di poter decidere io cosa scrivere... :)
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            e un articolo come questo non ti sarebbe piaciuto? era da un po' che non vedevo articoli tuoi e pensavo fossi in vacanza :)
          • Cesare scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            " il sancire la vittoria o la sconfitta di chiunque con questi parametri è quantomeno ridicolo"Verissimo, ma tanto quanto il far finta che essi non contino nulla.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            basta leggere le testate statunitensi per sentire tutt'altri toni
          • Cesare scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Io non so cosa pagherei per poter sentire i toni di dovellas in questo momento. Riesci ad immaginarlo?
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Cesare
            Io non so cosa pagherei per poter sentire i toni
            di dovellas in questo momento. Riesci ad
            immaginarlo?Più che i toni sentiresti i singhiozzi.
          • Nicola Strada scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            La volta che riesci a trovare un giornalista imparziale, in qualsiasi campo scriva, chiamami che volglio proprio vederlo. L'imparzialità è impossibile, per questo il massimo che possiamo permetterci è il pluralismo. Più voci con punti di vista e faziosità contrastanti, cosicché ascoltandone la maggior parte si tende asintoticamente all'obiettività. Detto questo, condivido la tua obiezione sul fatto che Apple abbia in qualche modo abbandonato il settore PC. Nei suoi più o meno recenti gadget tecnologici io vedo più una leva per portare il proprio approccio allo sviluppo software (e di conseguenza i propri sistemi) nelle case della gente. Non dimentichiamoci che Jobs sarebbe perfettamente capace di vendere preservativi in un convento. Di suore...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            si ma usare un tono deliberatamente "falsato" dalle proprie preferenze non è professionale, a meno che non sia un post del blog di alfonso dimmi che centra il prestito di 13 anni fa e le vicende antitrust
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            apple sta crescendo, nessuno lo mette in dubbioper questo ora dovrà affrontare una serie di passaggi, che lo voglia o meno, che servono a "diventare grande"è sucXXXXX a tuttiposto che io per esempio non creda che l'antitrust possa toccare apple per itunes, che lì solo con la storia del DRM voluto dalle major ci si cava d'impiccio, apple deve affrontare la realtà di non essere più l'emergente ma di doversi confermareil "prestito" è un fattore ASSOLUTAMENTE da ricordare: non foss'altro che la dice lunga sul rapporto di forze che si è stabilito in questi anni, in quelli passati, e in quelli precedenti ancora
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            beh in USA si può parlare già di monopolio avendo il 70% delle vendite su iTunesPer tutto il resto non penso che Apple avrà mai il monopolio degli smartphone o dei sistemi operativi, non licenziando il suo OS ed essendo in competizione con decine di altre aziendeSul prestito faccio davvero fatica a capire perchè venga tirato in ballo, con quella accezione almeno, se fosse stato solo per sottolineare la crescita fuori dal comune ma sembra (almeno a me) messa li come a far sembrare che è grazie a Microsoft se la Apple ora l'ha superata...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            70 per cento? :Dma non credo proprio...bada bene, conta il complessivo non l'online...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            mi riferivo all'online e nell'indagine dell'antitrust credo conti solo quello visto che si parla di concorrenza con Amazon sempre nell'ambito di musica digitale, se è come dici tu allora non vedo nemmeno perchè l'antitrust dovrebbe intervenire
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            nonono, conta l'intero mercatoaltrimenti sarebbero pratiche anticompetitive, ma per quelle Amazon potrebbe andare in tribunalequa si parla di abuso di posizione dominante, è diverso ;)
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ah ok, quindi abuso di posizione dominante nel download digitale no? (di cui apple appunto ha il 70%)
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            fortunatamente il mercato e l'antitrust non funzionano così :Dvisto poi che gli introiti delle major sono solo in maniera molto limitata derivanti dal digitale, e il grosso lo fanno ancora con l'"analogico"sarebbero gonzi a farsi mettere i piedi in testa da uno che gli fa guadagnare meno di altro: sì, è il futuro magari, ma per il momento si ragiona ALMENO ad armi pariinfatti il prezzo variabile su itunes è tutta farina del sacco delle major, e si capiva anche da come venne presentato
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            si, ma non capisco cosa centrano le vendite fisiche con la concorrenza tra iTunes e Amazon (Amazon con il downlaod sempre)Forse è che come mi hai corretto tu non è question di "monopolio" ma "abuso di posizione dominante" su cui ci siamo fraintesi
          • lordream scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            se non l'avesse salvata si sarebbe imposto come unico concorrente sul mercato e la cosa non è certo simpatica per la legislazione americana.. la apple creava un cuscinetto per poter dire.. "visto? non possiamo essere un monopolio" per cui SI.. è stata salvata da microsoft per potersi garantire una copertura legale nel mercato.. microsoft ci ha guadagnato anche da quella mossa ma non era il motivo per cui lo ha fatto..
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            fatti una ricerca su google e ripassati un po' la storia
          • Rover scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Esatto.Era già lì pronta, e Microsoft pensò bene di pararso. Poca spesa molta resa.
          • pietro scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Nicola Strada
            La volta che riesci a trovare un giornalista
            imparziale, in qualsiasi campo scriva, chiamami
            che volglio proprio vederlo. L'imparzialità è
            impossibile, per questo il massimo che possiamo
            permetterci è il pluralismo. Più voci con punti
            di vista e faziosità contrastanti, cosicché
            ascoltandone la maggior parte si tende
            asintoticamente all'obiettività. Detto questo,
            condivido la tua obiezione sul fatto che Apple
            abbia in qualche modo abbandonato il settore PC.
            Nei suoi più o meno recenti gadget tecnologici io
            vedo più una leva per portare il proprio
            approccio allo sviluppo software (e di
            conseguenza i propri sistemi) nelle case della
            gente. Non dimentichiamoci che Jobs sarebbe
            perfettamente capace di vendere preservativi in
            un convento. Di
            suore...PC= personal computer, ovvero personale quindi della gente, non computer aziendali, apple lo ha sempre fatto, si è sempre occupata di personal computer, dall'apple II al mac ed ora all'ipad, l'ipad come l'iPhone e anche il touch non sono altro che computer e anche molto personal, hanno un proXXXXXre, una ram, una memoria di massa, porte di comunicazione, un OS e dei SW che li fanno funzionare. Sono i personal di oggi, del 2010, ovviamente diversi di quelli degli anni 80 e 90, come in passato traccia la strada e gli altri seguono ... anni dopo.
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Luca Annunziata
            detto ciò, da utente Mac, penso che gli oggetti
            più rappresentativi degli ultimi 10 anni prodotti
            da Apple siano senza dubbio iPod Nano e iPhone
            3GSIo aggiungerei l'iMac 27": rappresenta inalterato il concetto Apple del 1984, e non esiste nulla di simile.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            perchè portatili con 10 ore di autonomia? OS X?
          • Rover scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            Il mio IBM T60 (aziendale) di 4 anni fa centrino duo fa 6 ore. E la batteria ha quasi 2 anni.MacOs è sopravalutato.
          • Africano scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Rover
            Il mio IBM T60 (aziendale) di 4 anni fa centrino
            duo fa 6 ore. E la batteria ha quasi 2
            anni.
            MacOs è sopravalutato.Dici che un os si valuta dalle batterie!?
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: Rover

            Il mio IBM T60 (aziendale) di 4 anni fa centrino

            duo fa 6 ore. E la batteria ha quasi 2

            anni.

            MacOs è sopravalutato.

            Dici che un os si valuta dalle batterie!?Sicuro! Conti quante pile AAA è lunga la scatola del software.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            quindi 4 ore in meno di Apple... che fa 10 ore con gli Intel core 2 DUO
          • nome e cognome scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Luca Annunziata

            detto ciò, da utente Mac, penso che gli oggetti

            più rappresentativi degli ultimi 10 anni
            prodotti

            da Apple siano senza dubbio iPod Nano e iPhone

            3GS

            Io aggiungerei l'iMac 27": rappresenta inalterato
            il concetto Apple del 1984, e non esiste nulla di
            simile.Flicker del video e crepe nello chassis... a volte capita anche agli altri produttori.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            certo, ma ora il problema é risolto, e non mi sembra che chi avesse un iMac con le crepe non ne abbia avuto uno in sostituzione
          • nome e cognome scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: MeX
            certo, ma ora il problema é risolto, e non mi
            sembra che chi avesse un iMac con le crepe non ne
            abbia avuto uno in
            sostituzioneE ci mancherebbe... l'inimitabile stile apple, vi diamo roba scadente a caro prezzo ma ve la cambiamo subito.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            adesso cambiare un prodotto difettato é un male?
          • Heidi scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            detto ciò, da utente Mac, penso che gli oggetti
            più rappresentativi degli ultimi 10 anni prodotti
            da Apple siano senza dubbio iPod Nano e iPhone
            3GSBello mio e l'iMAC dove lo metti?
        • Apre Tastiera scrive:
          Re: Maggiore obbiettività
          http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-05-27/ipad-tutto-ecco-quello-121000.shtml?uuid=AYXtFftB#continue
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Apre Tastiera
            http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-05-http://www.macitynet.it/immagini/test/ipadrecensione/index.shtml
          • lordream scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Apre Tastiera


            http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2010-05-

            http://www.macitynet.it/immagini/test/ipadrecensiolol sono articoli o pubblicità?
          • Rover scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            articoli pubblicitari, altrimenti detti "marchette" in gergo giornalistico.
        • Maxsix74 scrive:
          Re: Maggiore obbiettività

          Non
          è vero, visto che Microsoft ha investito in
          windows mobile, in zune, in
          xbox.Dei tre solo Xbox360 sta dando QUALCHE soddisfazione, per il resto stendiamo un velo pietoso.Stop whining.
        • Talking Head scrive:
          Re: Maggiore obbiettività
          [q]Perfetto. Quale coronamento di quanto detto prima, si ascrive il risultato raggiunto dalla Apple al solo reparto mobile, sottolineando l'eliminazione della parola computer dalla denominazione dell'azienda. Sarebbe stato corretto, dal mio punto di vista, citare l'enorme sucXXXXX del reparto computer che, stando ai risultati finanziari del trimestre conclusosi a marzo 2010, segna un incremento del 33% del venduto.[/q]Onestamente non è che quanto dica l'articolo sia fuori dal mondo. Che l'aumento incredibile di valore in borsa sia dato dalle performance commerciali della gadgettistica è più o meno il parere di qualsiasi analista di mercato, non mi sembra nulla di scandaloso.Le vendite dei computer sono incrementate del 33%? Verissimo. Ma sono anche diminuite, come quota dei guadagni tra i vari settori in cui Apple produce, dal 36% al 27% in un anno! E contro un 85-90% del "prima del 2001". Il fatto che prima il 90% delle vendite erano riferite a computer (un'azienda di computer che produce anche servizi) e ora il 27% (un'azienda tecnologica che produce anche computer) non mi sembra sia in dubbio. Che poi anche i computer ne abbiano beneficiato è indubbio. Se sia dovuto alla buona presa che ha fatto la rivoluzione OS X (che è uscito insieme al primo iPod) o alla nuova "faccia" da azienda vincente non è dato saperlo.L'enorme trasformazione societaria che ha subito Apple negli anni del boom e lo shift di paradigma e di core business sono comunque sicuramente fondamentali per spiegare il boom stesso e per discutere un confronto con Microsoft, non ci vedo niente di strano.
    • ruppolo scrive:
      Re: Maggiore obbiettività
      - Scritto da: Cesare
      Articolo abbastanza fazioso, per una notizia che
      ad ogni modo ha
      dell'incredibile.
      Occasione persa.Concordo, ma visto che Luca si è lamentato che non sei entrato nel merito, ci entro io:- Fa notare che Apple 13 anni fa era sull'orlo dell'abisso, ma confronta il valore delle azioni di 10 anni fa, dicendo che è decuplicato. Cosa sono 3 anni di differenza? Beh, sono quanto basta per dire che il valore delle azioni è CENTUPLICATO, che suona un tantino diverso di "decuplicato".- Il prestito dell'amico Bill Gates non è stato un prestito, come scrive Alfonso, ma l'acquisto di azioni, che hanno fruttato al caro Bill un sacco di soldi.- Il mercato azionario non è per nulla drogato, trattasi di normale ascesa di una azienda innovatrice che fa buoni prodotti e buon profitto.- Apple non si è "definitivamente trasformata in un produttore di gadget", continua a produrre anche computer, sistemi operativi, applicazioni, sistemi di sviluppo, vende musica, film, applicazioni, libri e servizi.- I fatturati e margini operativi delle due aziende sono dello stesso ordine di grandezza, con Apple in ascesa tale che facendo una proiezione (se l'andamento non subisce battute di arresto, e non ci sono motivi per crederlo) andrà a superare Microsoft per fatturato e utili nel giro di 12-18 mesi al massimo. Quindi il discorso "una cosa sono le valutazioni di borsa un'altra fatturati e margini operativi" e teso solo a sminuire il dato.- Quanto alla ricerca e sviluppo, questa è una voce negativa nel bilancio, e se andiamo a calcolare il rapporto costi/benefici della ricerca e sviluppo delle due aziende, non possiamo non notare una differenza abissale in tale rapporto, a favore di Apple.- Riguardo le sedi, Apple ha aperto centinaia di Store di proprietà in luoghi non certo economici, quindi meglio non toccare questo tasto.- Riguardo l'antistrust, i guai di MS sono ben lungi dall'essere finiti, anche perché ultimamente sta deviando verso il patent-trollismo.I guai di Apple con l'antistrust, invece non sono appena iniziati, non sono proprio iniziati e non sta scritto da nessuna parte che devono iniziare. Le indagini che sta facendo l'antitrust sono normali per aziende di questo tipo, Google è appena uscita da identici controlli riguardo l'acquisizione di AdMob.- Infine il sotto titolo, "Non credete a chi pronostica il sorpasso: anche perché ormai Cupertino e Redmond sono due cose molto diverse", che fa di questo articolo leggermente fazioso, un articolo fazioso.
      • lordream scrive:
        Re: Maggiore obbiettività
        lol.. ruppolo. se non ci fosse.......... sarebbe meglio.. comunque.. gli passate un testo che spieghi a ruppolo che la apple stava per fallire e che sono stati i soldi di microsoft a permetterle di non morire?.. certo che ci ha guadagnato microsoft.. o pensavi lo facesse gratis perchè vuole bene alla apple?..
      • MeX scrive:
        Re: Maggiore obbiettività
        QUOTO TUTTO!
      • Africano scrive:
        Re: Maggiore obbiettività
        - Scritto da: ruppolo
        - Fa notare che Apple 13 anni fa era sull'orlo
        dell'abisso, ma confronta il valore delle azioni
        di 10 anni fa, dicendo che è decuplicato. Cosa
        sono 3 anni di differenza? Beh, sono quanto basta
        per dire che il valore delle azioni è
        CENTUPLICATO, che suona un tantino diverso di
        "decuplicato".Suona senza senso, se stava fallendo quel cento esprime la profondità dell'abisso.

        - Il prestito dell'amico Bill Gates non è stato
        un prestito, come scrive Alfonso, ma l'acquisto
        di azioni, che hanno fruttato al caro Bill un
        sacco di
        soldi.Sempre di finanziamento si tratta, di un concorrente, per mantenere presentabile una concorrenza.

        - Il mercato azionario non è per nulla drogato,Lo è costituzionalmente, provato ampiamente da bolle periodiche, come certi fenomeni naturali, tipo le eruzioni.
        trattasi di normale ascesa di una azienda
        innovatrice che fa buoni prodotti e buon
        profitto.Solo valutazione di borsa e per motivi speculativi. La borsa esprime le scommesse degli speculatori, non la salute dell'azienda. Speculano perché si vede che sta bene, e ne aspettano altri, finché non hanno speculato troppo, e nel frattempo l'azienda può rimpinguare le casse, così quando ci sarà un calo, ci si può consolare coi forzieri pieni, come spendere i soldi poi diventa il problema.

        - Apple non si è "definitivamente trasformata in
        un produttore di gadget", continua a produrre
        anche computer, sistemi operativi, applicazioni,
        sistemi di sviluppo, vende musica, film,
        applicazioni, libri e
        servizi.Ma anche software molecolare.

        - I fatturati e margini operativi delle due
        aziende sono dello stesso ordine di grandezza,
        con Apple in ascesa tale che facendo una
        proiezione (se l'andamento non subisce battute di
        arresto, e non ci sono motivi per crederlo) andrà
        a superare Microsoft per fatturato e utili nel
        giro di 12-18 mesi al massimo. Quindi il discorso
        "una cosa sono le valutazioni di borsa un'altra
        fatturati e margini operativi" e teso solo a
        sminuire il
        dato.Il dato non è interessante perché il fatturato non dà lo stesso possibilità di avvicinare in diffusione l'os dominante nei pc, e i prossimi dominanti os non molecolari nei mobile vari.

        - Quanto alla ricerca e sviluppo, questa è una
        voce negativa nel bilancio, e se andiamo a
        calcolare il rapporto costi/benefici della
        ricerca e sviluppo delle due aziende, non
        possiamo non notare una differenza abissale in
        tale rapporto, a favore di
        Apple.Anche il vantaggio dall'usare software libero, molecolarizzandolo a dovere.

        - Riguardo le sedi, Apple ha aperto centinaia di
        Store di proprietà in luoghi non certo economici,
        quindi meglio non toccare questo
        tasto.Che in effetti le proprietà immobiliari, per software e hardware commissionato, possono guardarli solo gli speculatori. Altri guarderebbero più i bug che i piani.

        - Riguardo l'antistrust, i guai di MS sono ben
        lungi dall'essere finiti, anche perché
        ultimamente sta deviando verso il
        patent-trollismo.Nulla esclude che non trovino nuove rotte, più indietreggiano e più ci penseranno.
        I guai di Apple con l'antistrust, invece non sono
        appena iniziati, non sono proprio iniziati e non
        sta scritto da nessuna parte che devono iniziare.Troppo comodo, chi si prende il market share si porta a casa anche i guai dell'antitrust.
        • ruppolo scrive:
          Re: Maggiore obbiettività
          - Scritto da: Africano
          - Scritto da: ruppolo


          - Fa notare che Apple 13 anni fa era sull'orlo

          dell'abisso, ma confronta il valore delle azioni

          di 10 anni fa, dicendo che è decuplicato. Cosa

          sono 3 anni di differenza? Beh, sono quanto
          basta

          per dire che il valore delle azioni è

          CENTUPLICATO, che suona un tantino diverso di

          "decuplicato".


          Suona senza senso, se stava fallendo quel cento
          esprime la profondità
          dell'abisso.Certo, ma esprime anche la rimonta.

          - Il prestito dell'amico Bill Gates non è stato

          un prestito, come scrive Alfonso, ma l'acquisto

          di azioni, che hanno fruttato al caro Bill un

          sacco di

          soldi.

          Sempre di finanziamento si tratta, di un
          concorrente, per mantenere presentabile una
          concorrenza.Evitare di essere affettati dall'antitrust si chiama ora "mantenere presentabile una concorrenza"?

          - Il mercato azionario non è per nulla drogato,

          Lo è costituzionalmente, provato ampiamente da
          bolle periodiche, come certi fenomeni naturali,
          tipo le
          eruzioni.Suona molto politichese...


          trattasi di normale ascesa di una azienda

          innovatrice che fa buoni prodotti e buon

          profitto.

          Solo valutazione di borsa e per motivi
          speculativi. La borsa esprime le scommesse degli
          speculatori, non la salute dell'azienda.Eh certo, gli speculatori non puntano a comprare a poco e vendere a molto, a loro basta la differenza dare/avere. Se è negativa ve bene lo stesso
          Speculano perché si vede che sta bene, e ne
          aspettano altri, finché non hanno speculato
          troppo, e nel frattempo l'azienda può rimpinguare
          le casse, così quando ci sarà un calo, ci si può
          consolare coi forzieri pieni, come spendere i
          soldi poi diventa il
          problema.Poi? Poi quando? Tra mille anni?

          - Apple non si è "definitivamente trasformata in

          un produttore di gadget", continua a produrre

          anche computer, sistemi operativi, applicazioni,

          sistemi di sviluppo, vende musica, film,

          applicazioni, libri e

          servizi.

          Ma anche software molecolare.Ho cercato con Google il significato di questa frase, vengono fuori solo 120 risultati e si riferiscono tutti alla biologia. Microsoft fa tale tipo di software? Come si chiama il pacchetto?

          - I fatturati e margini operativi delle due

          aziende sono dello stesso ordine di grandezza,

          con Apple in ascesa tale che facendo una

          proiezione (se l'andamento non subisce battute
          di

          arresto, e non ci sono motivi per crederlo)
          andrà

          a superare Microsoft per fatturato e utili nel

          giro di 12-18 mesi al massimo. Quindi il
          discorso

          "una cosa sono le valutazioni di borsa un'altra

          fatturati e margini operativi" e teso solo a

          sminuire il

          dato.

          Il dato non è interessante perché il fatturato
          non dà lo stesso possibilità di avvicinare in
          diffusione l'os dominante nei pc,Non credo che la Porsche, tanto per fare un nome, punti a superare in diffusione la Renault, tanto per fare un altro nome.
          e i prossimi
          dominanti os non molecolari nei mobile
          vari.Sistemi operativi non biologici?

          - Quanto alla ricerca e sviluppo, questa è una

          voce negativa nel bilancio, e se andiamo a

          calcolare il rapporto costi/benefici della

          ricerca e sviluppo delle due aziende, non

          possiamo non notare una differenza abissale in

          tale rapporto, a favore di

          Apple.

          Anche il vantaggio dall'usare software libero,
          molecolarizzandolo a
          dovere.Ovvero si rende un sistema operativo biodegradabile? Affascinante un po' si lega alla notizia presente ora su P.I. riguardo il virus trasmesso dal computer all'uomo...

          - Riguardo le sedi, Apple ha aperto centinaia di

          Store di proprietà in luoghi non certo
          economici,

          quindi meglio non toccare questo

          tasto.

          Che in effetti le proprietà immobiliari, per
          software e hardware commissionato, possono
          guardarli solo gli speculatori. Altri
          guarderebbero più i bug che i
          piani.Beh se guardano i bug questi altri di sicuro non investono in Microsoft.

          - Riguardo l'antistrust, i guai di MS sono ben

          lungi dall'essere finiti, anche perché

          ultimamente sta deviando verso il

          patent-trollismo.

          Nulla esclude che non trovino nuove rotte, più
          indietreggiano e più ci
          penseranno.Beh certo, hanno un fiorente mercato di tastiere e mouse specie ora che il mondo si sposta verso i tablet

          I guai di Apple con l'antistrust, invece non
          sono

          appena iniziati, non sono proprio iniziati e non

          sta scritto da nessuna parte che devono
          iniziare.

          Troppo comodo, chi si prende il market share si
          porta a casa anche i guai
          dell'antitrust.Beh, allora con il 5% può dormire sonni tranquilli.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività


            Solo valutazione di borsa e per motivi

            speculativi. La borsa esprime le scommesse degli

            speculatori, non la salute dell'azienda.

            Eh certo, gli speculatori non puntano a comprare
            a poco e vendere a molto, a loro basta la
            differenza dare/avere. Se è negativa ve bene lo
            stessoe se ti dico Enron? come vedi il fatto che gli speculatori vadano in una certa direzione non esclude che un'azienda possa fallire. ti consiglio di leggere qualche testo relativo alla longevità d'impresa, la storia americana degli ultimi decenni è piena di casi come quello...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            quindi la crescita in borsa di Apple é una bolla speculativa? e basta?l'iPod non é stato un prodotto di sucXXXXX?iTunes Store?iPhone?appStore?OS X?il primo iMac?non noti niente di vagamente correlato al sucXXXXX di questi prodotti e la rimonta di Apple? é tutto frutto di abili manovre finanziarie? davvero?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            e secondo te General Motors o Chrysler non hanno mai avuto prodotti di sucXXXXX?cmq non stavo sostenendo che la fortuna di Apple sia una bolla, contestavo l'affermazione di ruppolo secondo cui la fiducia degli speculatori determina la solidità di un'impresa e ne garantisce il futuro. i casi citati dimostrano che non è così...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            non é cosí se la fiducia é portata solo da abili movimenti finanziari, o comlpessi sistemi di indebitamento o vere e proprie truffe come la Parmalat (che scaricava tutti i costi su aziende satellite)La Apple ha debiti? NO, ha 25 miliardi di $ CASHLa Apple specula in finanza? NOPerché gli investitori hanno fiducia in Apple?Perché dalle ceneri di un rischiato fallimento ha tirato fuori:OS XiPodiTunesiMaciPhoneiPad
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            ammesso che Apple sia così perfetta nella gestione (come appariva anche Parmalat prima del crack, tra l'altro) non è necessario che crolli per prima per andare in crisi.Sei disposto a dare la stessa fiducia alla Foxconn? Immagina che sia questa a crollare; ciao ciao iPhone, iPad, iPod etc etc.
          • ruppolo scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: Charlie Parker
            ammesso che Apple sia così perfetta nella
            gestione (come appariva anche Parmalat prima del
            crack, tra l'altro) non è necessario che crolli
            per prima per andare in
            crisi.
            Sei disposto a dare la stessa fiducia alla
            Foxconn? Immagina che sia questa a crollare; ciao
            ciao iPhone, iPad, iPod etc
            etc.La foxconn è uno dei tanti produttori. Se crolla Apple si rivolgerà ad altri.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            ammesso che Apple sia così perfetta nella
            gestione (come appariva anche Parmalat prima del
            crack, tra l'altro) non é qustione di essere perfetti, é questione che non ha debiti e ha 25 MLD CASH nel conto correnteLa Parmalat TRUFFAVA scaricando costi su societá satellite
            non è necessario che crolli
            per prima per andare in
            crisi.
            Sei disposto a dare la stessa fiducia alla
            Foxconn? Immagina che sia questa a crollare; ciao
            ciao iPhone, iPad, iPod etc
            etc.la Foxconn ha 900.000 dipendenti, macchinari indusrtriali per l'assemblaggio di elettronica di consume, se fallisce secondo te la fanno esplodere? la comprerá qualcun'altro e si prenderá il portfolio clienti, inoltre oltre ad Apple in Foxconn producono DELL e HP in modo massimo, piú n altre societá di informatica... non sarebbe solo un colpo per Apple
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: MeX

            ammesso che Apple sia così perfetta nella

            gestione (come appariva anche Parmalat prima del

            crack, tra l'altro)

            non é qustione di essere perfetti, é questione
            che non ha debiti e ha 25 MLD CASH nel conto
            corrente
            La Parmalat TRUFFAVA scaricando costi su societá
            satellite


            non è necessario che crolli

            per prima per andare in

            crisi.

            Sei disposto a dare la stessa fiducia alla

            Foxconn? Immagina che sia questa a crollare;
            ciao

            ciao iPhone, iPad, iPod etc

            etc.

            la Foxconn ha 900.000 dipendenti, ecXXXXXXzz... hanno raddoppiato i dipendenti negli ultimi 6 mesi? non lo sapevohttp://money.cnn.com/magazines/fortune/global500/2009/snapshots/11204.htmlmacchinari
            indusrtriali per l'assemblaggio di elettronica di
            consume, se fallisce secondo te la fanno
            esplodere? la comprerá qualcun'altro pieno di gente con una carriola di miliardi di dollari pronta a comprarsi un'azienda fallita...e si
            prenderá il portfolio clienti, inoltre oltre ad
            Apple in Foxconn producono DELL e HP in modo
            massimo, piú n altre societá di informatica...
            non sarebbe solo un colpo per
            Appleil fatto di essere in compagnia non renderebbe il colpo meno duro.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            ecXXXXXXzz... hanno raddoppiato i dipendenti
            negli ultimi 6 mesi? non lo
            sapevo
            http://money.cnn.com/magazines/fortune/global500/2o sono raddoppiati (magari per gli ordini di iPad e iPhone ;) ) o sono in qualche modo esternalizzati dalla compagnia... in quanto le ultime dichiarazioni ufficiali di Foxconn parlano di 900.000 dipendenti:http://www.google.ie/search?hl=en&q=foxconn++employees+900.000&aq=f&aqi=&aql=&oq=&gs_rfai=
            pieno di gente con una carriola di miliardi di
            dollari pronta a comprarsi un'azienda
            fallita...assurdo vero? come se qualcuno avesse comprato Alitalia!
            il fatto di essere in compagnia non renderebbe il
            colpo meno
            duro.no, ma se tutti subiscono lo stesso colpo nessuno se ne potrá avvantaggiare rispetto all'altro
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: MeX

            ecXXXXXXzz... hanno raddoppiato i dipendenti

            negli ultimi 6 mesi? non lo

            sapevo


            http://money.cnn.com/magazines/fortune/global500/2

            o sono raddoppiati (magari per gli ordini di iPad
            e iPhone ;) ) o sono in qualche modo
            esternalizzati dalla compagnia... in quanto le
            ultime dichiarazioni ufficiali di Foxconn parlano
            di 900.000
            dipendenti:
            http://www.google.ie/search?hl=en&q=foxconn++emplo


            pieno di gente con una carriola di miliardi di

            dollari pronta a comprarsi un'azienda

            fallita...

            assurdo vero? come se qualcuno avesse comprato
            Alitalia!
            se ti dico "bad company" tu a cosa pensi? l'avrei comprata anch'io così, lasciando i debiti a qualcun'altro... esempio non proprio azzeccato direi...

            il fatto di essere in compagnia non renderebbe
            il

            colpo meno

            duro.

            no, ma se tutti subiscono lo stesso colpo nessuno
            se ne potrá avvantaggiare rispetto
            all'altromagra consolazione...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            se ti dico "bad company" tu a cosa pensi? l'avrei
            comprata anch'io così, lasciando i debiti a
            qualcun'altro... esempio non proprio azzeccato
            direi...e secondo te é plausibile se una delle aziende di quel settore piú grosse della CINA fallisce non ci sarebbe NESSUNO a prenderne le redini? lasciano 900.000 dipendenti cosí, da un giorno all'altro, e vendono le catene di montaggio su ebay?
            magra consolazione...non é questioe di consolazione, se DELL non produce PC perché Foxconn si ferma, quante licenze OEM in meno venderá Microsoft? Tutti subirebbero il danno, ergo, non sarebbe un vantaggio/svantaggio per nessuno, sarebbero tutti nella stessa condizione
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: MeX

            se ti dico "bad company" tu a cosa pensi?
            l'avrei

            comprata anch'io così, lasciando i debiti a

            qualcun'altro... esempio non proprio azzeccato

            direi...

            e secondo te é plausibile se una delle aziende di
            quel settore piú grosse della CINA fallisce non
            ci sarebbe NESSUNO a prenderne le redini?
            lasciano 900.000 dipendenti cosí, da un giorno
            all'altroin CINA??? no, è impossibile, si sa che non c'è paese al mondo più attento ai diritti dei lavoratori... (per la cronaca TUTTI gli impiegati Foxconn rappresentano lo 0,qualcosa % della popolazione cinese, bisogna collocare i numeri nel loro contesto), e vendono le catene di montaggio su
            ebay?


            magra consolazione...

            non é questioe di consolazione, se DELL non
            produce PC perché Foxconn si ferma, quante
            licenze OEM in meno venderá Microsoft? Tutti
            subirebbero il danno, ergo, non sarebbe un
            vantaggio/svantaggio per nessuno, sarebbero tutti
            nella stessa
            condizionequindi? sei stava parlando della possibilità di fallire o meno, non di cosa sarebbe sucXXXXX dopo.
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività

            in CINA??? no, è impossibile, si sa che non c'è
            paese al mondo più attento ai diritti dei
            lavoratori... (per la cronaca TUTTI gli impiegati
            Foxconn rappresentano lo 0,qualcosa % della
            popolazione cinese, bisogna collocare i numeri
            nel loro
            contesto)diritti dei lavoratori? SVEGLIAAAAAAAAASecondo te perdono una forza lavoro di 900000 persone che assemblano elettronica di consumo? sarebbe un danno economico ENORME per la Cina stessa!
            quindi? sei stava parlando della possibilità di
            fallire o meno, non di cosa sarebbe sucXXXXX
            dopo.quindi tu sei convinto che senza la Foxconn Apple, DELL e HP smettono di produrre computer?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: MeX

            in CINA??? no, è impossibile, si sa che non c'è

            paese al mondo più attento ai diritti dei

            lavoratori... (per la cronaca TUTTI gli
            impiegati

            Foxconn rappresentano lo 0,qualcosa % della

            popolazione cinese, bisogna collocare i numeri

            nel loro

            contesto)

            diritti dei lavoratori? SVEGLIAAAAAAAAA
            Secondo te perdono una forza lavoro di 900000
            persone che assemblano elettronica di consumo?
            sarebbe un danno economico ENORME per la Cina
            stessa!
            il fatturato complessivo di Foxconn è lo 0,6% del PIL cinese. anche considerando l'indotto credi davvero che il governo cinese ci perderebbe il sonno? la Cina ha già da tempo rifiutato la logica del "Too big to fail" occidentale, come dimostrato dal caso GITIC (una delle più grandi banche cinesi, che il governo ha lasciato fallire senza fare una piega).

            quindi? sei stava parlando della possibilità di

            fallire o meno, non di cosa sarebbe sucXXXXX

            dopo.

            quindi tu sei convinto che senza la Foxconn
            Apple, DELL e HP smettono di produrre
            computer?dico solo che i fattori di instabilità potenziali sono innumerevoli e i loro esiti a volte inimmaginabili. l'attuale crisi mondiale è nata per motivi banali, eppure eccoci qui...
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            non ho detto che é troppo grande per fallire, ho detto che é un mercato che "tira" e qualcuno a investirci sopra lo trovi, cosí come Airfrance voleva investire su Alitalia
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2896828&m=2903425#p2903425
          • Africano scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Africano

            - Scritto da: ruppolo




            - Fa notare che Apple 13 anni fa era sull'orlo


            dell'abisso, ma confronta il valore delle
            azioni


            di 10 anni fa, dicendo che è decuplicato. Cosa


            sono 3 anni di differenza? Beh, sono quanto

            basta


            per dire che il valore delle azioni è


            CENTUPLICATO, che suona un tantino diverso di


            "decuplicato".





            Suona senza senso, se stava fallendo quel cento

            esprime la profondità

            dell'abisso.

            Certo, ma esprime anche la rimonta.Che non conta se si contano i piani costruiti fuori dall'abisso.



            - Il prestito dell'amico Bill Gates non è
            stato


            un prestito, come scrive Alfonso, ma
            l'acquisto


            di azioni, che hanno fruttato al caro Bill un


            sacco di


            soldi.



            Sempre di finanziamento si tratta, di un

            concorrente, per mantenere presentabile una

            concorrenza.

            Evitare di essere affettati dall'antitrust si
            chiama ora "mantenere presentabile una
            concorrenza"?A quel modo si chiama arte di zio Bill.



            - Il mercato azionario non è per nulla
            drogato,



            Lo è costituzionalmente, provato ampiamente da

            bolle periodiche, come certi fenomeni naturali,

            tipo le

            eruzioni.

            Suona molto politichese...Dillo al parco buoi quando c'è la moria delle vacche.





            trattasi di normale ascesa di una azienda


            innovatrice che fa buoni prodotti e buon


            profitto.



            Solo valutazione di borsa e per motivi

            speculativi. La borsa esprime le scommesse degli

            speculatori, non la salute dell'azienda.

            Eh certo, gli speculatori non puntano a comprare
            a poco e vendere a molto, a loro basta la
            differenza dare/avere. Se è negativa ve bene lo
            stesso…A loro interessano gli altri speculatori, non cosa farà l'azienda, come scommetteranno gli altri.


            Speculano perché si vede che sta bene, e ne

            aspettano altri, finché non hanno speculato

            troppo, e nel frattempo l'azienda può
            rimpinguare

            le casse, così quando ci sarà un calo, ci si può

            consolare coi forzieri pieni, come spendere i

            soldi poi diventa il

            problema.

            Poi? Poi quando? Tra mille anni?Poi nel senso di quindi.




            - Apple non si è "definitivamente trasformata
            in


            un produttore di gadget", continua a produrre


            anche computer, sistemi operativi,
            applicazioni,


            sistemi di sviluppo, vende musica, film,


            applicazioni, libri e


            servizi.



            Ma anche software molecolare.

            Ho cercato con Google il significato di questa
            frase, vengono fuori solo 120 risultati e si
            riferiscono tutti alla biologia.Alla seconda pagina lo trovavi, e ora ci sarà qualche altro risultato, s'intende digitale costretto a diffondersi al ritmo dei suoi chip carcerieri.
            Microsoft fa
            tale tipo di software? Come si chiama il
            pacchetto?Pochino pochetto, solo per aumentare il parco giochini.



            - I fatturati e margini operativi delle due


            aziende sono dello stesso ordine di grandezza,


            con Apple in ascesa tale che facendo una


            proiezione (se l'andamento non subisce battute

            di


            arresto, e non ci sono motivi per crederlo)

            andrà


            a superare Microsoft per fatturato e utili nel


            giro di 12-18 mesi al massimo. Quindi il

            discorso


            "una cosa sono le valutazioni di borsa
            un'altra


            fatturati e margini operativi" e teso solo a


            sminuire il


            dato.



            Il dato non è interessante perché il fatturato

            non dà lo stesso possibilità di avvicinare in

            diffusione l'os dominante nei pc,

            Non credo che la Porsche, tanto per fare un nome,
            punti a superare in diffusione la Renault, tanto
            per fare un altro
            nome.La porsche di chi è?Ma tali confronti non hanno senso.


            e i prossimi

            dominanti os non molecolari nei mobile

            vari.

            Sistemi operativi non biologici?Sistemi operativi non ecologici.



            - Quanto alla ricerca e sviluppo, questa è una


            voce negativa nel bilancio, e se andiamo a


            calcolare il rapporto costi/benefici della


            ricerca e sviluppo delle due aziende, non


            possiamo non notare una differenza abissale in


            tale rapporto, a favore di


            Apple.



            Anche il vantaggio dall'usare software libero,

            molecolarizzandolo a

            dovere.

            Ovvero si rende un sistema operativo
            biodegradabile?L'esatto opposto.
            Affascinante… un po' si lega alla
            notizia presente ora su P.I. riguardo il virus
            trasmesso dal computer
            all'uomo...Leggi la risposta dell'antivirus.



            - Riguardo le sedi, Apple ha aperto centinaia
            di


            Store di proprietà in luoghi non certo

            economici,


            quindi meglio non toccare questo


            tasto.



            Che in effetti le proprietà immobiliari, per

            software e hardware commissionato, possono

            guardarli solo gli speculatori. Altri

            guarderebbero più i bug che i

            piani.

            Beh se guardano i bug questi altri di sicuro non
            investono in
            Microsoft.Gli mancano investimenti, cioè speculatori?



            - Riguardo l'antistrust, i guai di MS sono ben


            lungi dall'essere finiti, anche perché


            ultimamente sta deviando verso il


            patent-trollismo.



            Nulla esclude che non trovino nuove rotte, più

            indietreggiano e più ci

            penseranno.

            Beh certo, hanno un fiorente mercato di tastiere
            e mouse… specie ora che il mondo si sposta verso
            i
            tablet…Non guadagnano con l'hardware, solo ai giochini zio Bill dà delle fabbriche.



            I guai di Apple con l'antistrust, invece non

            sono


            appena iniziati, non sono proprio iniziati e
            non


            sta scritto da nessuna parte che devono

            iniziare.



            Troppo comodo, chi si prende il market share si

            porta a casa anche i guai

            dell'antitrust.

            Beh, allora con il 5% può dormire sonni
            tranquilli.È sorpasso ma non per l'antitrust?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            perfino SJ viene è d'accordo con me, nel credere che la capitalizzazione non sia poi un indicatore così significativo: http://www.youtube.com/watch?v=TEBc6erUofYnei primi 30 secondi, riguardo al sorpasso di capitalizzazione Jobs dice: "è surreale, ma non ha una così grande importanza..."se lo dice lui ruppolo stavolta devi darmi ragione!
          • MeX scrive:
            Re: Maggiore obbiettività
            si chiama stile, definirlo "surreale" mi sembra denoti che sia un dato "stupefacente", "incredibile" poi Jobs non si mette a saltare sul palco con le ascelle sudate a urlare "developer developer developer..."
    • Rover scrive:
      Re: Maggiore obbiettività
      Beh, Enron insegna.In borsa andava come un razzo.Ovviamente Apple non è in qualla situazione, ma ricordo a tutti che la breve sparizione di Hobs causa malattia ebbe ripercussioni mica da poco sull'andamento di borsa.Comunque invece, se siete così sicuri che la performance di Apple continui c'è una soluzione: acquistare azioni Apple. Non bisogna mica essere milionari.
Chiudi i commenti