Rete estesa di server e politica no-log di Cyberghost

Rete estesa di server e politica no-log: ecco perché Cyberghost è la migliore VPN

Oltre ad attuare la politica no-log, CyberGhost possiede una rete estesa di server sparsi. Questo e altro spiega perché è la migliore VPN attuale.
Oltre ad attuare la politica no-log, CyberGhost possiede una rete estesa di server sparsi. Questo e altro spiega perché è la migliore VPN attuale.

CyberGhost è una VPN che ha una rete estesa di server mai vista prima. In effetti, i server distribuiti in 91 paesi e 115 località sono più di 10.000.

Inoltre, la politica sulla privacy di CyberGhost, inclusa quella no-log, rafforzano l’affidabilità, la credibilità e la trasparenza di questa VPN.

Tutte le funzionalità di CyberGhost sono disponibili indipendentemente dal dispositivo in uso. CyberGhost è sia un app che un software per Windows, macOS, iOS, Android e persino Linux.

È possibile installare la VPN anche su alcuni router, che consente di connettere tutti i dispositivi che si desidera alla VPN e persino di utilizzarla con smart TV e console.

Come scaricare CyberGhost? Basta accedere QUI, acquistarla e installarla sui dispositivi in uso per proteggere la privacy online.

Rete estesa di server e politica no-log di CyberGhost

rete estesa di server

Come detto in precedenza, CyberGhost possiede una rete estesa di server, la quale pone l’utente di fronte all’imbarazzo della scelta se intende selezionare un server manualmente.

Per quanto riguarda la politica no-log della VPN, significa che non registrerà mai quali siti web gli utenti visitano, cosa scaricano e qual è il loro indirizzo IP originale.

L’unica cosa che raccoglie CyberGhost sono i dati sui tentativi di connessione e sulla connessione riuscita, che utilizza per adattare correttamente la sua infrastruttura alle tendenze attuali.

I dati sui tentativi di connessione riguardano le richieste di utilizzo durante determinate ore, giorni, settimane o mesi.

Inoltre, registra da quale paese hanno avuto origine le richieste, nonché la versione dell’app del dispositivo utilizzato.

Invece, la crittografia utilizzata da CyberGhost è l’AES-256, che è lo standard più elevato. Durante l’utilizzo dell’algoritmo crittografico e del proprio DNS, la VPN collega l’utente al server che ha scelto.

Sebbene non gli fornisca l’indirizzo IP privato, CyberGhost lo ha collegato a un indirizzo IP anonimo e statico.

Ciò rende estremamente difficile a chiunque individuare la sua identità solo in base all’indirizzo IP.

Questi e altri motivi indicano chiaramente perché questa VPN è considerata attualmente la migliore.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 dic 2022
Link copiato negli appunti