RIM offre assaggi del Blackberry del futuro

L'azienda canadese mostra l'atteso sistema BlackBerry 10 e mette in mostra nuovi prototipi di smartphone. Basteranno a rilanciare la sua popolarità?

Roma – La presentazione della piattaforma per sviluppatori, avvenuta alla conferenza californiana BlackBerry World , consente di dare una sbirciata al nuovo BlackBerry 10 , sistema operativo universale che rappresenta il futuro di tutto il mobile RIM.

Per combattere la frammentazione e tentare di risalire la china, l’azienda canadese ha unito in un unico nuovo prodotto le caratteristiche collaudate del software che muove gli smartphone e quelle del sistema QNX utilizzato per il tablet Playbook. Il risultato finale è un OS completamente multitasking, pronto a girare anche su telefoni touch-screen senza tastiera fisica.

La prima novità introdotta riguarda proprio la tastiera virtuale veggente , che velocizza la scrittura aggiungendo suggerimenti direttamente sopra le lettere. BB10 introduce poi l’utilizzo delle gesture per tenere a bada le notifiche, raggiungere contatti, spostare schede e anche “ridurre a icona” le finestre delle applicazioni.

Tra la feature più interessanti viste alla conferenza spicca comunque il “rewind” associato alla fotocamera. Il nuovo OS utilizza la tecnologia di acquisizione che consente di iniziare a registrare immagini prima ancora che venga premuto completamente il pulsante. Con il successivo editing è possibile gestire lo scatto multiplo per salvare il momento giusto e anche isolare una precisa area dell’immagine.

L’interfaccia utente del nuovo sistema RIM, gestita a piastrelle, ricorda il Windows Phone di Microsoft mentre i nuovi smartphone esibiti, prototipi distribuiti agli sviluppatori, sembrano strizzare l’occhio al form factor di iPhone e Samsung Galaxy. I misteriosi telefoni Dev Alpha da utilizzare con l’ SDK sono equipaggiati con display da 4.2 pollici (1280×768), 1GB di memoria RAM, 16GB di storage, WiFi, Bluetooth, Micro USB e Micro HDMI.

Questa ventata d’aria fresca riuscirà a risollevare le sorti di Research In Motion? Gli analisti non si sbilanciano più di tanto e la situazione a Wall Street non è cambiata affatto dopo l’annuncio. Del resto gli utenti finali dovranno attendere ancora molto, si parla di fine anno, per mettere le mani su nuovi smartphone e nuovo OS. Qualcuno inizia già a mormorare che BlackBerry avrebbe ormai perso il treno: ma, si sa, nella tecnologia come nella vita non è mai detta l’ultima parola.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • crumiro scrive:
    Come si dimostra...
    ... tutte le varie statistiche Ruppoliane sono razzate!
  • Un cane scrive:
    IE cresce ancora... titolo interessante
    E poi leggo l'articolo... e che è... ma cos'è... ma noi dai ma che caz... ma vediamo chi l'ha scritto?......[img]http://images1.wikia.nocookie.net/__cb20071110053416/nonciclopedia/images/7/73/Canebd.jpg[/img]
  • Info Precise scrive:
    Sicuro che siano dati corretti...
    Vi sono diversi siti che pubblicano statistiche riguardo l'utilizzo dei Browser.Tra i più blasonati, NetApplication si differenzia per una strano 20/30% in più di Internet Esplorer rispetto agli altri browser.StatCounter iE 34,07% (Aprile 2012 In Calo)W3Counter iE 30% (Marzo 2012 In calo)Wikimedia iE 27.31%(Marzo 2012 In calo)w3schools iE 18,90% (Marzo 2012 In calo)ed infineNet Application iE 54.09% (In crescita)Da notare che StatCounter monitorizza 3 Mln di siti Web contro i soli 40.000 di Net ApplicationAltra cosa da rilevare che w3schools è uno dei siti di reforimento per gli sviluppatori Web: tra gli esperti iExplorer è ancora meno usatoper chi volesse approfondire può anche andare su:http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_web_browsers
    • pignolo scrive:
      Re: Sicuro che siano dati corretti...
      - Scritto da: Info Precise
      Altra cosa da rilevare che w3schools è uno dei
      siti di reforimento per gli sviluppatori Web: tra
      gli esperti iExplorer è ancora meno
      usatoNon avevo dubbi al riguardo... ;)
      • Nickless scrive:
        Re: Sicuro che siano dati corretti...


        tra gli esperti iExplorer è ancora meno

        usato

        Non avevo dubbi al riguardo... ;)vero per tutti gli alfabetizzati IT, però la mia speranza non è che IE sparisca, ma che migliori la biodiversità, a patto di rispettare gli standard, fa bene anche nell'ITPoi che sparisca IE6 non ne vedo l'ora ...
    • bertuccia scrive:
      Re: Sicuro che siano dati corretti...
      - Scritto da: Info Precise

      Vi sono diversi siti che pubblicano statistiche
      riguardo l'utilizzo dei
      Browser.

      Tra i più blasonati, NetApplication si
      differenzia per una strano 20/30% in più di
      Internet Esplorer rispetto agli altri
      browser.

      StatCounter iE 34,07% (Aprile 2012 In Calo)
      W3Counter iE 30% (Marzo 2012 In calo)
      Wikimedia iE 27.31%(Marzo 2012 In calo)
      w3schools iE 18,90% (Marzo 2012 In calo)

      ed infine

      Net Application iE 54.09% (In crescita)Maruccia, dicono che fai articoli penosi..peeeerchè laaavoooriii col ........ :D
    • Pino scrive:
      Re: Sicuro che siano dati corretti...
      - Scritto da: Info Precise
      Da notare che StatCounter monitorizza 3 Mln di
      siti Web contro i soli 40.000 di Net
      ApplicationCerto che statcounter qualche problemino ce l'ha, se guardiamo il grafico a linee ie è al 34%, però appena si seleziona il grafico a barre raggiunge il 41%... è normale?
      • collione scrive:
        Re: Sicuro che siano dati corretti...
        - Scritto da: Pino
        Certo che statcounter qualche problemino ce l'ha,
        se guardiamo il grafico a linee ie è al 34%, però
        appena si seleziona il grafico a barre raggiunge
        il 41%... è
        normale?non hai notato che il grafico a barre riporta il massimo del periodo di riferimento?il 40% della barra corrisponde a quel picco più alto che vedi nel grafico a linee
    • panda rossa scrive:
      Re: Sicuro che siano dati corretti...
      - Scritto da: Info Precise

      Altra cosa da rilevare che w3schools è uno dei
      siti di reforimento per gli sviluppatori Web: tra
      gli esperti iExplorer è ancora meno
      usatoPer contro, sul noto sito Italia-Programmi, del paese di Acchiappacitrulli (cit.), IE spopola, con uno share di ben oltre il 90%.
      • sleepers scrive:
        Re: Sicuro che siano dati corretti...
        - Scritto da: panda rossa
        Per contro, sul noto sito Italia-Programmi, del
        paese di Acchiappacitrulli (cit.), IE spopola,
        con uno share di ben oltre il 90%."Eh, ma se usi Explorer sei sicuro che è compatibile".
        • panda rossa scrive:
          Re: Sicuro che siano dati corretti...
          - Scritto da: sleepers
          - Scritto da: panda rossa

          Per contro, sul noto sito Italia-Programmi, del

          paese di Acchiappacitrulli (cit.), IE spopola,

          con uno share di ben oltre il 90%.

          "Eh, ma se usi Explorer sei sicuro che è
          compatibile".Certo! Compatibilita' garantita con tutti i virus, trojan e merde varie di cui l'intera rete e' impestata!
          • Fiber scrive:
            Re: Sicuro che siano dati corretti...
            - Scritto da: panda rossa
            Certo!
            Compatibilita' garantita con tutti i virus,
            trojan e merde varie di cui l'intera rete e'
            impestata!anche tornando dopo 4 mesi vedo che ti dai sempre da fare scrivendo le solite cacate visto che negli ultimi mesi sono state scovate e poi tappate piu' falle critiche di remote code execution su Firefox che su Ie 8 e 9.....Secunia docet continua a spararle cosi'.. "bravo"(rotfl)
          • panda rossa scrive:
            Re: Sicuro che siano dati corretti...
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: panda rossa

            Certo!

            Compatibilita' garantita con tutti i virus,

            trojan e merde varie di cui l'intera rete e'

            impestata!


            anche tornando dopo 4 mesi vedo che Ciao Fiber... tutto questo tempo per sverminare la tua macchina?Oppure finalmente hai deciso di fare un bel formattone e metterci la nuova LTS.
          • krane scrive:
            Re: Sicuro che siano dati corretti...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Fiber

            - Scritto da: panda rossa


            Certo!


            Compatibilita' garantita con tutti i
            virus,


            trojan e merde varie di cui l'intera
            rete
            e'


            impestata!





            anche tornando dopo 4 mesi vedo che

            Ciao Fiber... tutto questo tempo per sverminare
            la tua
            macchina?
            Oppure finalmente hai deciso di fare un bel
            formattone e metterci la nuova LTS.Ma figurati se e' capace, il negozio finalmente gli ha ridato il computer dopo il formattone, e l'anno tenuto tanto inventando scuse proprio per non averlo di nuovo li' il gg dopo.
    • ... scrive:
      Re: Sicuro che siano dati corretti...
      StatCounter permette di fare delle considerazioni interessanti analizzando i diversi paesi, curioso e' confrontare il Giappone con l'Italia...Riguardo i motori di ricerca in Italia domina Google con il 96.26%mentre in Giappone c'e' yahoo (risaputo) che ha una notevole fetta di mercato (anche se e' la meta' di google)riguardo i browser invece si nota come in Giappone siano "cementati" con IE (almeno aggiornato) mentre da noi si contendono il posto IE Chrome e Firefox... (Opera sapevo che era poco diffuso, ma non immaginavo cosi' poco!!!)
      • Nickless scrive:
        Re: Sicuro che siano dati corretti...

        (Opera sapevo che era poco
        diffuso, ma non immaginavo cosi'
        poco!!!)Da vedere quanto incidano le policy di caching:http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_web_browsers#Underestimation
    • ... scrive:
      Re: Sicuro che siano dati corretti...
      ovvio che vedendo le statistiche di siti frequentati solo da nerd incalliti IE sia al minimo...non mi sembra molto onesto così però...
      • krane scrive:
        Re: Sicuro che siano dati corretti...
        - Scritto da: ...
        ovvio che vedendo le statistiche di siti
        frequentati solo da nerd incalliti IE sia al
        minimo...non mi sembra molto onesto così
        però...Frutto dell'onestissimo preinstallato di microsoft.
      • volgare scrive:
        Re: Sicuro che siano dati corretti...
        - Scritto da: ...
        ovvio che vedendo le statistiche di siti
        frequentati solo da nerd incalliti IE sia al
        minimo...non mi sembra molto onesto così
        però...Non è onesto dici?Perché invece IE è "il più usato" dai non-"nerd"? È più facile da usare degli altri? No. È più intuitivo? No. Allora perché, secondo te? Non è che magari, ma dico MAGARI è perché è già sul computer? Ecco, magari è quello. :D
  • bertuccia scrive:
    riassunto
    IE cresceCHROME cresce (leggermente)FF e SAFARI scendonotutto chiaro no? si vede benissimo[img]http://i.imgur.com/hViii.png[/img]
    • panda rossa scrive:
      Re: riassunto
      - Scritto da: bertuccia
      IE cresce
      CHROME cresce (leggermente)
      FF e SAFARI scendono

      tutto chiaro no? si vede benissimo

      [img]http://i.imgur.com/hViii.png[/img]Ti piace giocherellare col photoshop, vero?Hai postato un grafico con l'andamento degli ultimi mesi!Rileggi l'articolo: si sofferma su un intervallo di tempo ben preciso.Dalle ore 00:55 del 31 marzo alle ore 00:05 del 1 aprile (non e' casuale la scelta di questo giorno), orario della west coast.In quei 10 (dieci) minuti IE ha avuto quel picco di 3 decimi di punto, in controtendenza con il tracollo inesorabile che prosegue da mesi!
      • Marietto scrive:
        Re: riassunto
        Certo che tu ne sai una piu' del diavolo... :)
      • bertuccia scrive:
        Re: riassunto
        - Scritto da: panda rossa

        Dalle ore <b
        23 </b
        :55 del 31 marzo alle ore 00:05 del 1
        aprile
        In quei 10 (dieci) minutiFTFY ;)
        • panda rossa scrive:
          Re: riassunto
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: panda rossa



          Dalle ore <b
          23 </b
          :55 del
          31 marzo alle ore 00:05 del
          1

          aprile

          In quei 10 (dieci) minuti

          FTFY ;)Ecco, vedi che lo sai! (rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: riassunto
            che bello, l'odio per IE ci unisce proprio tutti! :D
          • volgare scrive:
            Re: riassunto
            - Scritto da: MeX
            che bello, l'odio per IE ci unisce proprio tutti!
            :DTutti certo, tutti tranne l'autore di questo "articolo"... :(
          • MeX scrive:
            Re: riassunto
            eh ognuno fa quello che può per guadagnarsi la pagnotta ;)
    • collione scrive:
      Re: riassunto
      - Scritto da: bertuccia
      IE cresce
      CHROME cresce (leggermente)
      FF e SAFARI scendono

      tutto chiaro no? si vede benissimo
      ma come fa safari a decrescere mentre i mac crescono??? non pensi che gli utenti mac stanno migrando in massa verso chrome ( visto che ie su mac non esiste )sono anni che dico che netapplications è totalmente inaffidabile e sfrutta massicciamente la normalizzazione su dati che non ha
      • bertuccia scrive:
        Re: riassunto
        - Scritto da: collione

        ma come fa safari a decrescere mentre i mac
        crescono??? infatti safari desktop è in costante crescita :Dhttp://bit.ly/9Fmstw <- link a wikipediail mio post era ironico, riportavo ciò che accade nel magico mondo di Maruccia
        non pensi che gli utenti mac stanno
        migrando in massa verso chrome ( visto che ie su
        mac non esiste )naa non credo.. io uso chrome su mac, ma tutti gli utenti che vedo (non necessariamente n00b) si trovano molto bene con safari
        • MeX scrive:
          Re: riassunto
          vorrei vedere cosa succede se si contassero i device mobili insieme ai desktop dove IE praticamente non esiste, da quando ho l'iPad e l'iPhone accedo a internet più spesso da questi device che non dal computer
          • Fiber scrive:
            Re: riassunto
            - Scritto da: MeX
            vorrei vedere cosa succede se si contassero i
            device mobili insieme ai desktop dove IE
            praticamente non esiste, da quando ho l'iPad e
            l'iPhone accedo a internet più spesso da questi
            device che non dal
            computerperchè oltechè capzeggiare su 4 o 5 siti web con un device , computer compreso, altro non fai
      • Fiber scrive:
        Re: riassunto
        - Scritto da: collione
        ma come fa safari a decrescere mentre i mac
        crescono??? non pensi che gli utenti mac stanno
        migrando in massa verso chrome ( visto che ie su
        mac non esiste
        )

        sono anni che dico che netapplications è
        totalmente inaffidabile e sfrutta massicciamente
        la normalizzazione su dati che non
        haNetApplication usa lo UserAgent per il detecting del browser e Os client monitorando tot migliaia di siti webvieni giu' dal pero ;)
Chiudi i commenti