RIZR Z6, primo Motorola con Windows Media DRM

Sul nuovo smartphone della gamma MotoRIZR farà il suo moto-debutto Windows Media DRM

Las Vegas – Motorola ha dichiarato che da quest’anno introdurrà Windows Media DRM di Microsoft nei suoi telefonini multimediali con lettore musicale. In pole position per ospitarlo, il nuovo slidephone RIZR Z6.

La nuova versione del MotoRIZR, evoluzione del già noto (anche in Italia) Z3, sfoggia una fotocamera integrata con risoluzione da 2 megapixel, ma ciò che spicca con maggior evidenza è proprio il suo player multimediale e multiformato (audio MP3/AAC/AAC+), dichiarato pienamente compatibile con Windows Media Player 11 e Windows Media DRM.

Il nuovo dispositivo Connettività Bluetooth con supporto A2DP e memoria interna di 64 MB espandibile con memory card di tipo microSD completano la dotazione dell’ultimo nato di casa Motorola, la cui batteria promette un’autonomia di 400 ore in standby e 7 ore in conversazione.

Il RIZR Z6 dovrebbe fare il suo debutto sui mercati internazionali entro giugno 2007.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sinadex scrive:
    idea vecchia di 10 anni
    alla trasmissione "I Cervelloni" una 10na di anni fa un tizio presentò appunto un aggeggo uguale, con la differenza che lui ci aveva attaccato una radio
  • avvelenato scrive:
    Ma che boiata
    Mi viene in mente la puntata dei simpson dove bart è di sera in giro in bicicletta e dice con tono enfatico: "accenderò la mia dinamo così illuminerò la strada!", e rende la pedalata 3 volte più faticosa per ottenere un barlume da moncherino di candela.Se qualcuno ha quell'episodio, uploadi su youtube!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che boiata
      come si chiama l'episodio?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che boiata
      - Scritto da: avvelenato
      Mi viene in mente la puntata dei simpson dove
      bart è di sera in giro in bicicletta e dice con
      tono enfatico: "accenderò la mia dinamo così
      illuminerò la strada!", e rende la pedalata 3
      volte più faticosa per ottenere un barlume da
      moncherino di
      candela.

      Se qualcuno ha quell'episodio, uploadi su youtube!Si ma sui simpson esagerano sempre prendono in giro l'italiano con gli stereotipi o prendono in giro gli avvocati o l'intervento laser per correggere i difetti alla vista... poi nella realta' nn e' cosi' drastica :)) cmq una buona dinamo ha attrito quasi impercettibile, quella che avevo nella bicicletta di mia mamma invece era tipo quella dei simpson dopo un incidente la ruota era tutta imberlata e la fatica immane per pedalare con la dinamo ahaha:)
  • Anonimo scrive:
    Bye Bye Moto
    che vado in bici... che geni...
    • Anonimo scrive:
      Re: Bye Bye Moto
      - Scritto da:
      che vado in bici...

      che geni...fa anche bene alla salute... a parte nelle grandi città....
      • Anonimo scrive:
        Re: Bye Bye Moto
        nelle rotonde... con un autoarticolato che curva vicino
        • Anonimo scrive:
          Re: Bye Bye Moto
          e il demente che ti apre la portiera davanti
          • TeknoDMNK scrive:
            Re: Bye Bye Moto
            e due pirla con la macchina che ti stringono contro il muro
          • Anonimo scrive:
            Re: Bye Bye Moto
            - Scritto da:
            e il demente che ti apre la portiera davantiSe ce la fai, avrai sempre il tuo cellulare bello carico con cui chiamare il 118! :)Perché nessuno ha pensato di usare le centinaia di cyclette, spinning et simili che fanno ansimare gli amanti delle palestre, per offrire servizi aggiuntivi di ricarica batterie, o affiancare il servizio ENEL del quartiere?Energia rinnovabile, compresa nel prezzo! (più o meno). P.S. la mia era una battuta, non fate un flame di elettrotecnici per dimostrarmi l'inefficienza della conversione d'energia chimica-muscolare-meccanica-elettrica dal cibo alla Duracell ricaricata 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: Bye Bye Moto
            Ehhh... ce ne sarebbero di sistemi per par sparire lo spettro della crisi energetica ma senza tale spettro tutto si fermerebbe a cominciare dalle guerre e troppi papaveri non vogliono assolutamente questo
          • sinadex scrive:
            Re: Bye Bye Moto
            nella palestra dove andavo io le bici funzionavano proprio così! bastava dare un paio di pedalate per far funzionare il compputerino di bordo, che restava acceso per una decina di secondi dopo che ti eri fermato
Chiudi i commenti