Sagem scende in campo con nuovi telefonini

Il produttore francese lancia quattro nuovi modelli, due dei quali con spiccata... vocazione sportiva
Il produttore francese lancia quattro nuovi modelli, due dei quali con spiccata... vocazione sportiva

Milano – Forse per confutare i rumors che tempo fa la volevano in svendita , Sagem Communication dimostra la propria vitalità lanciando nuovi modelli, a marchio proprio e in co-branding, di cui si prevede la commercializzazione nei prossimi mesi.

Il primo modello, un entry-level, si chiama my200C. È dotato di un display a 65mila colori con risoluzione da 128×128 pixel, sfondi personalizzabili, suonerie polifoniche. Nelle sue dimensioni compatte (79x42x21 mm per 80 grammi di peso) offre utilità accessorie come l’allarme-sveglia e la calcolatrice.
Segue a ruota il “gemello” my202C, che offre il supporto alla tecnologia GPRS per scambiarsi MMS e navigare in Internet tramite WAP. Con una strizzatina d’occhio all’intrattenimento: my202c offre alcuni giochi, come mySudoku.

Il portfolio dei prodotti Sagem si arricchisce inoltre di nuovi cellulari brandizzati, il myRoland Garros e il myOxbow.

Il nuovo dispositivo Il primo (vedi foto), come si evince dal nome, sfoggia il marchio Roland Garros e finiture patinate in bianco e metallo opaco. La vocazione tennistica viene confermata dalla confezione: viene infatti venduto in un tubo per palline da tennis. Tra le funzionalità include una sveglia o una suoneria a effetto Central Court (il suono delle palline da tennis), un gioco di tennis (attivato su Java) e sfondi sportivi su volley e tennis, visibili sul doppio display (65mila colori, 128×160 pixel).
Dotato inoltre di una camera da 1,3 Megapixel con zoom 8x, con opzioni di fotoritocco (negativo, seppia, cornici e molto altro), permette la registrazione e riproduzione video.
Non mancano un lettore MP3 e un lettore di micro SD card.
Autonomia dichiarata: 250 ore in standby e 3 ore e mezza in conversazione.

Il myOxbow è invece dedicato agli appassionati di surf e snowboard. Ma resta pur sempre un telefono, dotato di un display a 65mila colori e una fotocamera da 300k pixel in grado di registrare video. Nella gamma di funzioni accessorie, il vivavoce, connettività infrarossi e una batteria che promette un’autonomia pari a 12 giorni in stand-by.

Mentre my200c, my202c e myOxbow sono già in vendita, myRoland Garros sarà disponibile sui mercati a partire da aprile 2007.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 02 2007
Link copiato negli appunti