Samsung Omnia, in Asia è più bello

Dopo il debutto Italiano, il produttore fa sbarcare l'Omnia in Giappone e Corea, in una versione differente, con qualche feature in più
Dopo il debutto Italiano, il produttore fa sbarcare l'Omnia in Giappone e Corea, in una versione differente, con qualche feature in più

Samsung lo ha schierato contro l’iPhone 3G e gli altri touch-phone , facendolo sbarcare in Italia la scorsa estate: si tratta dell’ i900 Omnia , uno smartphone ricco di contenuti che ora sta approdando in altri paesi, ma con identità diverse: il produttore coreano ha deciso di realizzarne una versione tagliata su misura per il mercato asiatico, realizzando di fatto una “gamma” di Omnia.

Come riporta Telefonino.net , infatti, l’Omnia è arrivato in Giappone: commercializzato da Softbank e ribattezzato 930SC Omnia , si presenta con un display touchscreen leggermente più ampio di quello dell’i900 “italiano” (3,3 pollici contro 3,2 e risoluzione WVGA da 800×480 pixel contro 240×400). Rispetto al quale vanta un’altra feature di rilievo: il sintonizzatore TV con supporto DMB.

Samsung ha portato l’Omnia anche in Corea del Sud, nel proprio Paese, basandolo sullo stesso hardware del modello venduto sul mercato nipponico: Akihabaranews spiega che in patria lo smartphone viene commercializzato con il brand Anycall tramite SK Telecom e chiamato T*Omnia .

Restano sostanzialmente identiche all’i900 le altre caratteristiche: la gamma è dunque dotata di supporto HSDPA e WiFi, sistema operativo Windows Mobile, fotocamera da 5 Megapixel, player multimediale, radio FM con RDS, Bluetooth, 8 GB e modulo GPS.

Dario Bonacina

fonte immagine

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 11 2008
Link copiato negli appunti