Samsung Pay Cash, prepagata virtuale per i Galaxy

Disponibile negli USA, la carta di debito è una prepagata virtuale legata all'account Samsung Pay e offerta ai possessori di uno smartphone Galaxy.
Disponibile negli USA, la carta di debito è una prepagata virtuale legata all'account Samsung Pay e offerta ai possessori di uno smartphone Galaxy.

Anche Samsung ha la sua carta di debito. Si tratta di una prepagata virtuale, accettata in tutte le attività commerciali aderenti al circuito MasterCard così come sugli store dell’e-commerce, legata a doppio filo al servizio Samsung Pay. Si chiama Pay Cash e fa il suo debutto ufficiale in questi giorni negli Stati Uniti per coloro che sono in possesso di uno smartphone compatibile della linea Galaxy.

Samsung Pay Cash per i Galaxy

L’iniziativa è messa in campo in collaborazione con Netspend, azienda operativa nel settore delle debit card. Per promuoverne l’utilizzo, il gruppo sudcoreano mette a disposizione una serie di benefit per i pagamenti effettuati: punti da spendere per l’acquisto di nuovi device, concorsi a premi con vincite istantanee, sconti e altro ancora. Ad esempio, all’atto della registrazione Samsung accredita sull’account dei primi 20.000 utenti un buono dal valore di 5 dollari, immediatamente spendibile.

La carta prepagata virtuale Samsung Pay Cash

Garantito ovviamente il supporto all’utilizzo del chip NFC e alla modalità MST (Magnetic Secure Transmission) per eseguire transazioni contactless, potendo contare sulla tecnologia Knox come sistema di protezione delle informazioni. Il conto associato a Samsung Pay Cash può essere ricaricato (con un minimo di 10 dollari) attraverso qualsiasi carta di credito o conto bancario.

Samsung Pay Cash: aggiunta fondi alla carta di debito virtuale

Come scritto in apertura, l’iniziativa è al momento rivolta solo al mercato USA, ma considerando come Samsung Pay sia presente da tempo anche in Italia immaginiamo debutterà in futuro anche nel nostro paese così come in altri territori.

Restando in tema, negli Stati Uniti è stata introdotta anche la partnership con Finablr per consentire agli utenti di inviare denaro ai loro contatti in 47 paesi nel mondo, sempre attraverso l’account Samsung Pay e con un servizio basato sulla tecnologia messa a punto da Travelex.

Fonte: Samsung
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti