Samsung separa gli LCD

L'intenzione è quella di concentrare gli sforzi su OLED. Per questo le tecnologie più "vecchie" finiscono in una azienda a parte

Roma – Samsung ha confermato la volontà di cambiamento strutturale all’interno della sua organizzazione: la divisione che si occupa di sviluppare schermi LCD verrà infatti separata dal resto dell’azienda.

L’azienda coreana, così, costituirà la spin off Samsung Display Company Ltd che, a partire dal primo aprile, opererà sul mercato come un nuovo soggetto a partire da un capitale sociale di poco più di 660 milioni di dollari.

La separazione dovrebbe permettere all’azienda principale di meglio concentrarsi sulla tecnologia OLED, su cui dunque vorrebbe puntare per il prossimo futuro. ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ernando pereira scrive:
    avv Paniz
    ma perché affendere queste persone che fanno il lavoro in cui credono. Guardate che si puo' fare di piu'
  • silvan scrive:
    Uso improprio.
    Non mi entusiasmano le persone che usano internet con il solo scopo di gettare fango immeritato sul prossimo, anche perchè fango attira fango. Devo constatare comunque, e a malincuore, l'esistenza di gente che nel fango ci sguazza felicemente.
  • Tassokan scrive:
    Il sito del Farra
    Ragazzi leggetevi il sito del Farra, vajont.org e vajont.net, sono accessibili , mi pare, tramite un proxy.Fermo restando che certe volte ha ragione , il tipo in questione è chiaramente disturbato e non fa che scrivere "mafioso " , "stupratore", "criminale" ecc.Certo , i risarcimenti delle vittime sono stati spesi all'italiana, esiste una volontà politica di relegare alla "storia" il ricordo delle vittime (con molti sopravvissuti ancora vivi , come il Farra stesso).Purtroppo la lotta, pur giusta , è stata combattuta con metodi sbagliati , e con il ricorso all'insulto spesso gratuito.Di Paniz si può dire molto , soprattutto in merito alla difesa fantasiosa del nano pelato, ma fa il suo lavoro , quello di difendere i suoi clienti a qualsiasi costo.Non sarà molto etico , ma remunerativo si, e molto.Chiaramente chi insulta ripetutamente un avvocato , ricco , influente e con un ufficio pieno di soci e praticanti o è un eroe o un pazzo.Se vuole combattere la sua battaglia il Farra lo deve fare con i fatti , cifre , numeri e documenti in rete, fare del giornalismo , insomma.e non sono certo un estimatore del buon Paniz e tanto meno dell'eroico Scilipoti.Che cavolo c'entrava poi lui , in tutta quella faccenda , e perché e stato messo in mezzo , questo non lo si è ancora capito.
    • Gennarino B scrive:
      Re: Il sito del Farra

      Di Paniz si può dire molto , soprattutto in
      merito alla difesa fantasiosa del nano pelato, ma
      fa il suo lavoro , quello di difendere i suoi
      clienti a qualsiasi
      costo.ecco se ha gia' un lavoro che si dimetta immediatamente da parlamentare cosi' la finisco di pagargli un'ulteriore stipendio
  • Gennarino B scrive:
    belluno eh?
    il veneto continua a sfornare cavalli politici di razza a quanto vedo
  • Paolo scrive:
    defacciare?
    Comunque "defacciare" è una traduzione maccheronica a dir poco "oscena".Il verbo "deface" poteva essere decorosamente tradotto con "sfregiare" o ancor meglio "deturpare", senza perdere di senso nel contesto.
  • Seti scrive:
    W Anonymous
    W Anonymous!
  • Antonio Delollis scrive:
    Nominati e non votati
    Paniz e Scilipoti non sono stati votati, sono stati nominati ed inseriti in lista, poi il popolo bue ha messo la croce sul simbolo ma non poteva sapere di darlo a chi ha detto alla Camera dei Deputati che Ruby è la nipote di Mubarak.
    • shevathas scrive:
      Re: Nominati e non votati
      - Scritto da: Antonio Delollis
      Paniz e Scilipoti non sono stati votati, sono
      stati nominati ed inseriti in lista, poi il
      popolo bue ha messo la croce sul simbolo ma non
      poteva sapere di darlo a chi ha detto alla Camera
      dei Deputati che Ruby è la nipote di
      Mubarak.scilipoti è stato eletto nelle liste dell'IDV.
      • tucumcari scrive:
        Re: Nominati e non votati
        - Scritto da: shevathas
        - Scritto da: Antonio Delollis

        Paniz e Scilipoti non sono stati votati, sono

        stati nominati ed inseriti in lista, poi il

        popolo bue ha messo la croce sul simbolo ma
        non

        poteva sapere di darlo a chi ha detto alla
        Camera

        dei Deputati che Ruby è la nipote di

        Mubarak.

        scilipoti è stato eletto nelle liste dell'IDV.Credo che sia alquanto noto il fatto anzi è il motivo per cui viene portato a "esempio" di "scarsa fedeltà" e che ha reso "famoso" Scilipoti.Anche io sono stato giovane ...Qualcuna ha pensato pure (a suo tempo) che fossi addirittura bello!La mia ipotetica "bellezza"Ha la stessa identica rilevanza!
  • lol scrive:
    poteva tenere quella home
    è decisamente più bella di quella roba anni '90 che c'è appiccicata sul suo sito.:D
  • Paolo Marani scrive:
    Dai non scherziamo ...
    Dai, ragazzi, non scherziamo, non mi vorrete mica far credere che qualcuno ha DAVVERO votato Paniz ? Persona che ha speso una vita per difendere l'illegalità ? Personaggi simili gettano discredito solo a pronunziarne il nome, è impossibile che vengano votati da persone che siano consapevoli di quello che stanno facendo.
  • codroipo scrive:
    deface
    Per la cronaca, la versione "defacciata" del sito è ancora disponibile: http://www.mauriziopaniz.it/public/
    • Tita scrive:
      Re: deface
      - Scritto da: codroipo
      Per la cronaca, la versione "defacciata" del sito
      è ancora disponibile:
      http://www.mauriziopaniz.it/public/L'hanno già chiuso!
  • red scrive:
    okkiox okkio
    Giustizia è fatta!
    • prova123 scrive:
      Re: okkiox okkio
      proprio per niente ... ad un abuso simile il minimo sindicale è la mancanza di acXXXXX al proprio conto corrente ... se vuoi ottenere dei risultati devi toccare il portafoglio, questa è l'unica regola compresa dall'arroganza. Il principio e la gloria contano zero.
  • flymax scrive:
    chi è paniz??
    Manco sapevo chi fosse...ora lo so...e so che non lo voterò mai, nemmeno per sbaglio. Da questo voleva solo ricavare pubblicità gratuita, ma negativa.
  • mario da via scrive:
    vajont
    rispettate almeno le vittime. ai politici ci pensiamo noi del venetoPaniz lo rivoteremo alla guida del veneto Bellunese
    • schiatt scrive:
      Re: vajont
      il punto è se abbia senso oscurare un intero sito, per la presenza di una frase ingiuriosa.. Se la telecom truffa un cittadino, il cittadino dopo molte peripezie ed avvocati riesce ad avere un risarcimento, mica chiudono la telecom.. e, sopratutto, mica la chiudono preventivamente in attesa di ulteriori indagini
      • uno di passaggio scrive:
        Re: vajont
        Paolo ha scrittto. "Comunque "defacciare" è una traduzione maccheronica a dir poco "oscena".Il verbo "deface" poteva essere decorosamente tradotto con "sfregiare" o ancor meglio "deturpare", senza perdere di senso nel contesto."Concordo, purtroppo questo vezzo di ricalcare, tecnicamente si chiama calco semantico - che sarebbe giusto qualora non esistesse un traducente per il lemma inglese - sta prendendo piede. Poi le piccole redazioni tipo P.I. avrebbero il tempo di consultare i tanti dizionari gratuiti in rete, ma evidentemente non è una prassi adottata. Pazienza!
    • puppa scrive:
      Re: vajont
      bravo scemo
  • nome e cognome scrive:
    primo
    primo
Chiudi i commenti