Samsung spalanca le finestre a LED

L'azienda coreana lavora su display trasparenti giganti. Finiranno nella casa domotica, al posto delle vetrate?
L'azienda coreana lavora su display trasparenti giganti. Finiranno nella casa domotica, al posto delle vetrate?

Samsung sta portando avanti da tempo una missione a sondo quasi fantascientifico: realizzare schermi piatti totalmente trasparenti . L’azienda sudcoreana ha già mostrato il prototipo funzionante di un pannello da 46 pollici di diagonale, ma punta molto più in alto a livello di dimensioni.

A quanto pare, questa ricerca dedicata alla trasparenza non è incentrata sui display “piccoli” di tablet e computer portatili. Gli ingegneri Samsung puntano anzi a produrre dei veri e propri maxischermi da utilizzare al posto di vetrine e vetrate. Pannelli che “aggiungano personalità agli edifici”.

Per raggiungere questo traguardo extra-large i ricercatori stanno mettendo a punto una tecnica che emette luce utilizzando i cristalli di Nitruro di Gallio insieme ad un substrato di normalissimo vetro. Attualmente viene utilizzato il costoso zaffiro per il substrato del pannello, cosa che contribuisce a far lievitare i costi quando si aumenta la dimensione.

Con il sistema GaN-LED sembra invece che sarà possibile contenere le spese e produrre pannelli 400 volte più grandi degli attuali. Il portavoce Samsung ha però specificato che serviranno altri 10 anni di lavoro per far arrivare questa tecnologia sul mercato.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 10 2011
Link copiato negli appunti