SCO denuncia i primi utenti Linux

Si tratta di due aziende di cui non è ancora nota l'identità
Si tratta di due aziende di cui non è ancora nota l'identità


Lindon (USA) – SCO Group ha confermato di aver sporto denuncia contro due aziende, di cui non è ancora stata rivelata l’identità, che usano Linux. L’annuncio ufficiale, inizialmente atteso per questa notte (tardo pomeriggio in USA), verrà dato nelle prossime ore.

SCO ha per il momento rivelato che entrambe le aziende querelate sono licenziatarie di SCO UNIX.

Queste sono le prime due cause presentate da SCO contro degli utenti di Linux. L’azienda, che minaccia tale mossa da mesi, sostiene che tutti coloro che utilizzano il kernel di Linux 2.4 e 2.6 in attività commerciali devono acquistare la propria licenza.

Punto Informatico seguirà da vicino la vicenda pubblicando, se il caso, nuovi aggiornamenti flash. Domani uscirà invece un approfondimento.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 03 2004
Link copiato negli appunti