Scova il razzo prima che lui scovi te

In cantiere un nuovo sistema di sorveglianza militare in grado di individuare le potenziali minacce prima che diventino concrete: ci lavora l'esercito USA

C’è molta attesa attorno al nuovo progetto annunciato di recente dalla Defense Advanced Research Projects Agency , il cui scopo è quello di creare un dispositivo in grado di scovare un lanciarazzi ben prima che questo abbia aperto il fuoco. La parte cruciale è svolta da un nuovo software che opera utilizzando speciali algoritmi, in grado di identificare e classificare gli oggetti potenzialmente dannosi.

Il progetto, denominato RPG Pre-launch Detection and Cueing Program , è stato commissionato dall’agenzia a HRL Laboratories, costerà per il solo 2009 circa 3 milioni di dollari ed è volto a creare “un dispositivo omnidirezionale di videosorveglianza in grado di poter essere montato su vari veicoli – si legge sul documento ] fornito dall’agenzia – il cui scopo è quello di identificare il luogo da cui provengono gli attacchi effettuati tramite RPG ben prima che questi ultimi facciano fuoco”. In particolare, il dispositivo è costituito da numerose telecamere in grado di coprire una visuale a 360 gradi e da un software,che è il vero cuore di tutto il sistema.

Basato sulla tecnologia chiamata Particle Swarm Optimization , ispirata al comportamento di stormi di volatili e degli sciami di insetti, tale sistema effettua una sorta di ricerca multipla sincronizzata: ad ogni sua componente è affidata una zona del campo visivo e, una volta individuato qualcosa di interessante, viene riportato al software che inizia ad effettuare scansioni più approfondite con l’ausilio delle altre componenti. Dispiegando un maggior numero di risorse per la ricerca, il sistema impiega molto meno tempo ad analizzare l’intera area per poi, nell’eventualità non fosse stato trovato nulla di interessante, proseguire con le altre zone.

In questo modo, grazie anche agli algoritmi appositamente sviluppati per il riconoscimento e la classificazione degli oggetti, la ricerca è molto più rapida a differenza dei sistemi sin qui utilizzati: in un test effettuato sul dispositivo, cui è stato chiesto di identificare un volto specifico in mezzo ad una folla, il sistema ha fornito una risposta 70 volte più veloce che in precedenza.

Inoltre, il sistema sarebbe in grado di ridurre drasticamente la presenza di falsi positivi: tutto grazie alla scelta di concentrarsi solo sugli oggetti rilevanti, nella fattispecie proprio i lanciarazzi, focalizzando meno l’attenzione sul resto. Secondo DARPA, il sistema ha un margine di successo pari al 95 per cento e sarebbe inoltre in grado di individuare fino a cinque possibili minacce simultaneamente.

Al momento il tutto è ancora agli albori ma, se i primi risultati daranno un esito positivo, verrà sviluppato ulteriormente aggiungendo nuovi “bersagli”. Tra cui dovrebbero figurare anche gli umani.

Vincenzo Gentile

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Numeri scrive:
    Ma Final Cut, sa leggere?
    Il tuo piccolo cervello è sempre annebbiato dal fanatismo, mio caro Final!Io non ho mai detto che chi sceglie Mac, sbaglia, ho solo chiesto come mai non vi entra nel cranio che a non tutti serve MAc! Siete voi che pensate che chi non usa Mac sbaglia: a mio fratello gli ho consigliato Mac in quanto fotografo semi professionista; se propongo a mio padre di spendere 1400€, per fare le stesse cose che fa con un Pc da 400€ mi ride dietro.Questo concetto vi entra nel vostro cervello pieno di fanatismo??
    • Numeri scrive:
      Re: Ma Final Cut, sa leggere?
      Dimenticavo, quella su flash problematico su Linux, potevi risparmiartela...ma quanto tempo è che non lo usi? Io su Debian non ho nessun problema con flash e IceWeasel.Alle volte mi fai quasi pena...questo tuo affannarti a dar contro chiunque non usi Mac, mi spieghi il perchè almeno?
      • AhiAhi scrive:
        Re: Ma Final Cut, sa leggere?
        - Scritto da: Numeri
        Dimenticavo, quella su flash problematico su
        Linux, potevi risparmiartela...ma quanto tempo è
        che non lo usi? Io su Debian non ho nessun
        problema con flash e
        IceWeasel.

        Alle volte mi fai quasi pena...questo tuo
        affannarti a dar contro chiunque non usi Mac, mi
        spieghi il perchè
        almeno?Ehm a questo punto potresti anche spiegare tu perché dai contro a lui visto che questo atteggiamento che tu copi ti da particolarmente fastidio...
      • FinalCut scrive:
        Re: Ma Final Cut, sa leggere?
        - Scritto da: Numeri
        Dimenticavo, quella su flash problematico su
        Linux, potevi risparmiartela...ma quanto tempo è
        che non lo usi? Io su Debian non ho nessun
        problema con flash e
        IceWeasel.Effettivamente saranno un paio d'anni che non vedo Linux con una GUI installata, ultimamente lo vedo solo su server a shell

        Alle volte mi fai quasi pena...questo tuo
        affannarti a dar contro chiunque non usi Mac, mi
        spieghi il perchè
        almeno?No vedi il concetto è differente, io ti ho risposto quali vantaggi posso avere ad usare una Mac rispetto alla tua affermazione che ci puoi fare le "stesse identiche cose", e ti ho dimostrato che non è assolutamente vero, ma è tutto relativo.Stessimo parlando di macchine in ufficio, dove conta solo avere una mail, web e una suite office ti direi che Linux va benissimo, meglio di Windows.Non puoi dire che una Smart, una Ferrari ed un Fuoristrada sono uguali, hanno tutte 4 ruote ma servono a fare cose diverse.Ci sono ambiti in cui Linux va meglio di tutti: serverCi sono ambiti in cui Windows va meglio di tutti: giochiCi sono ambiti in cui Mac va meglio di tutti: iLife e alcuni ambiti proQuindi fai la tua scelta in base anche al tuo portafogli ma NON puoi dire "io sono più furbo perché ho speso meno di te"... perché è stupido. Rimanendo in topic l'unico OS che fa invecchiare precocemente le macchine è Windows, mentre Linux e Mac OS X tirano avanti anche un paio di decenni se l'hardware è buono, senza grossi problemi e con software "al passo coi tempi".Adesso torna alla tua "manutenzione software" e non ci pensare più...(linux)(apple)
    • AhiAhi scrive:
      Re: Ma Final Cut, sa leggere?
      A questo punto mi chiedo: perché spendi soldi in PC, adls, ecc solo per scrivere stupidate su PI?Poi mi risponderai che ognuno spende i suoi soldi come meglio gli pare e bla bla e così riuscirai a contraddirti da solo rispetto al tuo post di cui sopra.
  • jobb scrive:
    manca l adesivo scemo chi lo compra
    ovverossia come pagare il triplo qualcosa che manco funziona bene lol...macstupidi, pero sono trendy col loro mac...la mamma dei fessi e' sempre incinta.
    • AhiAhi scrive:
      Re: manca l adesivo scemo chi lo compra
      l'importante è che ti permettano di riempire la tua giornata postando perle di saggezza a destra e a manca.
  • amtec scrive:
    Problema risolto!
    Job era rimasto senza soldi, e non poteva pagare la fornitura di acqua minerale che serviva per fresare gli chassis, ma voci di corridoio dicono che l'accordo è stato raggiunto, gli hanno firmato un assegno a 60gg e l'acqua arriverà a breve...ora mi sciolgono i cani...
  • ruppolo scrive:
    Notizia per riempire il giornale
    Come da oggetto.
  • ziofa scrive:
    XXXXXDUE SENZA FINE
    non si capisce perche' apple continui as fornare pordotto non compatibili con linux....forze perche' a nessuno interessa..... XXXXXdisco
  • vnet scrive:
    Alla apple sono sempre i migliori!
    Dal momento che i mac hanno gli stesso componenti di un pc non capisco dove sta la difficoltà... non sanno dove mettere il led che illumina la mela sul coperchio?Sicuramente i fan della mela vedranno qualcosa di positivo anche in questo ritardo dato che tutto ciò che fa apple e buonowww.tecnocrazy.vze.com
    • gand scrive:
      Re: Alla apple sono sempre i migliori!
      la mela sul coperchio comunque è illuminata dalla retroilluminazione dell'lcd stesso...
      • Daniele scrive:
        Re: Alla apple sono sempre i migliori!
        Purtroppo i pc utonti sono troppi e soprattutto rosiconi...Non capisco il problema di dover ammettere che il sistema operativo e le linee dei mac sono totalmente superiore al cassettone PC.Secondo me i motivi sono i seguenti: mancanza di denaro (40%)gamers (20%)utonti (40%)
        • joker scrive:
          Re: Alla apple sono sempre i migliori!
          Sono curioso, fra queste categorie in quale rientro?Non mi mancano i soldi...Non gioco da 8 anni circaSono laureato in informatica, programmatore con 8 anni di esperienza...BTW, mi sono appena comprato un Lenovo W500 scelto dopo un mese di confronti vari (avevo valutato anche Mac 15.4)
          • qwertyuiop scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            In quella dei masochisti. Cioè sotto tutte e tre le voci.
          • amtec scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: qwertyuiop
            In quella dei masochisti. Cioè sotto tutte e tre
            le
            voci.Tu invece nella quinta fanatici ed incompetenti, che c'hai la scatoli na da 20" cpollici
          • amtec scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: joker
            Sono curioso, fra queste categorie in quale
            rientro?

            Non mi mancano i soldi...
            Non gioco da 8 anni circa
            Sono laureato in informatica, programmatore con 8
            anni di
            esperienza...

            BTW, mi sono appena comprato un Lenovo W500
            scelto dopo un mese di confronti vari (avevo
            valutato anche Mac
            15.4)Ti appoggio in pieno lenovo è un ottima macchina
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Alla apple sono sempre i migliori!
          Evidentemente, hai bisogno di spendere per sentirti superiore agli altri
          • lellykelly scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            evidentemente non ci sono alternative per alcune professioni o per i tranquilli mentalmente
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            Altri non so, ma ti assicuro che io sono più che tranquillo !
        • Beagle scrive:
          Re: Alla apple sono sempre i migliori!
          alla fine il 90% degli utenti che si comprano un mac, sono come quelli che si comprano una macchina grossa, lo fanno per compensare :)
        • DarkSchneider scrive:
          Re: Alla apple sono sempre i migliori!
          - Scritto da: Daniele
          Purtroppo i pc utonti sono troppi e soprattutto
          rosiconi...
          Non capisco il problema di dover ammettere che il
          sistema operativo e le linee dei mac sono
          totalmente superiore al cassettone PC.Secondo me
          i motivi sono i seguenti:
          Per quanto riguarda il sistema Operativo non ho dubbi. Per quanto riguarda l'estetica son gusti. A me ad esempio la nuova linea unibody non va proprio giù, anche l'iMac alu con quella cornice nera piace meno... Il mac per me è bianco glossy.

          mancanza di denaro (40%)Ok ci stà, anche se con quello che ho pagato il portatile non sono andato lontano al costo di un macbook (peccato che all'epoca avesse la x3100).
          gamers (20%)Salvo fissati un mac (previa installazione di windows) fa girare anche i giochi (il nuovo pro ha prestazioni che per me sarebbero soddifacenti)
          utonti (40%)Quelli non sono in gardo di distinguere il monitor dal case, la mela dietro sarebbe solo un plus. Direi che il motivo principale è il costo più alto. Alza pure quella percentuale.
          • amtec scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: DarkSchneider
            - Scritto da: Daniele

            Purtroppo i pc utonti sono troppi e soprattutto

            rosiconi...

            Non capisco il problema di dover ammettere che
            il

            sistema operativo e le linee dei mac sono

            totalmente superiore al cassettone PC.Secondo me

            i motivi sono i seguenti:


            Per quanto riguarda il sistema Operativo non ho
            dubbi. Per quanto riguarda l'estetica son gusti.
            A me ad esempio la nuova linea unibody non va
            proprio giù, anche l'iMac alu con quella cornice
            nera piace meno... Il mac per me è bianco
            glossy.



            mancanza di denaro (40%)

            Ok ci stà, anche se con quello che ho pagato il
            portatile non sono andato lontano al costo di un
            macbook (peccato che all'epoca avesse la
            x3100).


            gamers (20%)

            Salvo fissati un mac (previa installazione di
            windows) fa girare anche i giochi (il nuovo pro
            ha prestazioni che per me sarebbero
            soddifacenti)E certo mi compro un mac e poi ci installo windows, sarei 2 volte cretino


            utonti (40%)

            Quelli non sono in gardo di distinguere il
            monitor dal case, la mela dietro sarebbe solo un
            plus. Direi che il motivo principale è il costo
            più alto. Alza pure quella
            percentuale.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: amtec
            E certo mi compro un mac e poi ci installo
            windows, sarei 2 volte
            cretinoChi lo dice ? C'è gente che ha un dual boot magari perchè gli serve :D
        • amtec scrive:
          Re: Alla apple sono sempre i migliori!
          - Scritto da: Daniele
          Purtroppo i pc utonti sono troppi e soprattutto
          rosiconi...
          Non capisco il problema di dover ammettere che il
          sistema operativo e le linee dei mac sono
          totalmente superiore al cassettone PC.Secondo me
          i motivi sono i seguenti:


          mancanza di denaro (40%)
          gamers (20%)
          utonti (40%)Il cassettone pc lo puoi cambiare con 50000 case, c'è anche l'imitazione del case del mac pro, che fa ha una linea piuttosto discutibile, che ce di bello nell'avere un pc inserito in un monitor, sicuramente è più comodo quando lo devi buttare, perchè è un unico blocco.OS X e sicuramente migliore di Vista ma non di xp.mancanza di denaro relativamente, perchè per comprare un pc con i cosiddetti, altro che imac ci vuole, se poi parliamo di giocattoli per i bambini bastano anche le 300,00 €, io con questa cifra ci compro case ed alimantatore, poi se vuoi una bella scheda video professional per una nvidia quadro fx 5800 ci vogliono circa € 2800,00, ma basta una 3700 e spendi sulle 700 €, per gli hard disc un paio di raptor da 36 gb 10000 rpm per il sistema operativo configurati in raid 0 ed un altro da 150 per i dati di lavoro, altri 400 €, ancora mancano scheda madre e cpu mettici altri 700 € volendo restare bassi senza toccare cpu xeon o phenom quindi quando parli di pc parli di un mondo più grande di te che va oltre gli scaffali del centro commerciale, dove attualmente ci trovi anche i tuoi amati imac, Voi siete abbituati ai Vs. sistemi chiusi in scatoline luccicanti, prendere o lasciare, il pc è un arte lo puoi creare tu, puoi prenderlo già preconfigurato tipo dell, fujitsu, puoi metterci un case fashion, o lo puoi assemblare dentro una cassetta della frutta... per non parlare dei monitor vogliamo parlare di lacie o eizo partiamo da 750,00 per i 24 pollici e per fare il video maontaggio ce ne vogliono un paio.Ma poi sti imac quanto costano partono da 950,00 il 20" pollici e 1500 il 24 ci compri a malapena una workstation,mod. base fujitsu senza monitorper i mac pro è un altro discorso, li si comincia a raggionare per il resto quelli che hanno imac sono solo dei fanatici.
          • ha 7363 scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            io ho comprato un imac a mia mamma, non sono un fanatico, lei nemmeno, pero' all'epoca di all in one decenti non ce n'era nessuno e il requisito fondamentale era aver meno fili possibili e che possibilmente fosse esteticamente gradevole.Non capiro' mai chi etichetta le persone in base al sistema operativo, al pc, o cose del genere..
          • amtec scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: ha 7363
            io ho comprato un imac a mia mamma, non sono un
            fanatico, lei nemmeno, pero' all'epoca di all in
            one decenti non ce n'era nessuno e il requisito
            fondamentale era aver meno fili possibili e che
            possibilmente fosse esteticamente
            gradevole.
            Non capiro' mai chi etichetta le persone in base
            al sistema operativo, al pc, o cose del
            genere..ci sono sempre le eccezioni, tu hai fatto una scelta di stile e di ergonomia.ma sei sicuramente d'accordo che non sia un oggetto da venerare, come nessun altra macchina...
          • napoletano scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!

            OS X e sicuramente migliore di Vista ma non di xp.Considero questo l'apice dei tuoi deliri e smetto di leggere il tuo post.
          • amtec scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: napoletano

            OS X e sicuramente migliore di Vista ma non di
            xp.

            Considero questo l'apice dei tuoi deliri e smetto
            di leggere il tuo
            post.:):):):):):):)
          • MarcOsX scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            Leopard non è superiore né a Vista né a XP.E solamente più performante, più semplice, più stabile e più piacevole da utilizzare.Non è che quando compri un mac ti fanno il lavaggio del cervello. La gente si appassiona perchè è un vero piacere da utilizzare.Diciamo che è diverso.Ma non direi che è superiore. Ognuno ha i propri gusti e i propri utilizzi.Sarebbe stupido installare Windows su mac? Sarebbe stupido prendere un mac e usare solo windows. Sarebbe stupido usare windows per navigarci in internet.Ma essere pronti a qualunque applicazione non è stupido, anche perché windows sui mac funziona anche meglio (ovvio, si usa il mac per navigare in internet).Io per fortuna non ne ho bisogno, ma in certi ambiti potrebbe essere necessario. Allora perché no?
          • -ToM- scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: MarcOsX
            Ma essere pronti a qualunque applicazione non è
            stupido, anche perché windows sui mac funziona
            anche meglioIl motivo è che i mac hanno hw top di gamma per cui il supporto (drivers) ha dietro tanto sviluppo.Ho assemblato centinaia di macchine nella mia pseudo carriera di tecnico e il comportamento di windows è molto diverso su macchine con hardware economico, e non è certo colpa di windows.Mi sono sempre fatto macchine semi professionali e alcune workstation e lo scenario tipico di windows (BSOD, lentezza, incompatibilità) mi ha colpito solo in minima parte ottenendo nel 99% dei casi la soluzione tramite supporto o aggiornamenti.Non voglio difendere windows a spada tratta ma se OSX fosse liberamente (senza hacks) installabile anche su PC configurati con componenti scadenti probabilmente internet sarebbe inondata di gente che sui forum chiede come mai scappa la schermata nera della morte.Non è difficile vedere thread kilometrici di gente che infama windows perchè da le BSOD, poi si scopre dopo 146 pagine di flame che il tipo aveva ram bacata.
          • MarcOsX scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!

            Non voglio difendere windows a spada tratta ma se
            OSX fosse liberamente (senza hacks) installabile
            anche su PC configurati con componenti scadenti
            probabilmente internet sarebbe inondata di gente
            che sui forum chiede come mai scappa la schermata
            nera della
            morte.Ne sono straconvinto anche io. ;)
          • -ToM- scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: MarcOsX
            Ne sono straconvinto anche io. ;)è la prima volta che non litighiamo. (love)
          • MarcOsX scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            Non mi sembra che abbiamo mai litigato veramente noi due :)
        • Tico scrive:
          Re: Alla apple sono sempre i migliori!
          M'hai dato il buon umore, i mac sarebbero superiori come hardware? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • amtec scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: Tico
            M'hai dato il buon umore, i mac sarebbero
            superiori come hardware?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • amtec scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            - Scritto da: amtec
            - Scritto da: Tico

            M'hai dato il buon umore, i mac sarebbero

            superiori come hardware?

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)No direi proprio di no robba da fascia media...
          • MarcOsX scrive:
            Re: Alla apple sono sempre i migliori!
            I mac danno il meglio generalmente nel momento della loro uscita. Dato che non fanno 20.000 modelli ma una linea di modelli abbastanza semplice non possono aggiornarli ogni 3 mesi.Bisogna confrontare i modelli al momento della loro uscita.Attualmente gli iMac non hanno componenti paragonabili a dei desktop attuali.Pure i MacPro. Sono un poco datati. Ma al momento della loro uscita i modelli più simili a loro costavano di più (non parliamo di computer assemblati. ovvio chi li il risparmio è maggiore)Mi sembra invece che come prestazioni i portatili non siano messi così male.Ram DDR3 sui portatili nei negozi ne ho visti pochi. Soprattutto a quella potenza così sottili e leggeri.Io infatti compro i mac solo al momento dell'uscita di un modello nuovo, così o me lo prendo o mi prendo scontato il modello precedente.
    • gorillaapoi s scrive:
      Re: Alla apple sono sempre i migliori!
      Personalmente non ci vedo alcuna differenza, sono due computer entrambi entrambi con gli stessi difetti, l'unico neo forse che i termini di paragone da applicare non sono mac vs "home computer" ma mac vc "laptop" visto che si parla di computer con praticamente tutto integrato.Guardo sempre con un certo interesse a mac per quanto riguarda i portatili peccato che le loro schede grafiche facciano nel 90% dei prodotti appetibili economicamente letteralmente schifo.Per quanto riguarda la mia esperienza di windows su mac bhè se propio non ne avete bisogno non mettetelo appena vai oltre l'office windows collassa.Almeno OS per mac è fatto per quell'hardware....
  • maxrainato scrive:
    L'adesivo, gli manca l'adesivo
    L'irrinunciabile adesivo con il logo Apple da applicare in macchina. E' quello che manca :o :-)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 febbraio 2009 14.53-----------------------------------------------------------
    • lellykelly scrive:
      Re: L'adesivo, gli manca l'adesivo
      ne ho io se vuoi, che li frego ai clienti, ho pure quelli arcobaleno, ma quelli non te li do
  • dovella scrive:
    Una serie totalmente difettosa, aspettat
    Una serie totalmente difettosa, aspettate il 2010Considerando tutti i post letti nei vari forum dedicati, senz ombra di dubbio questi notebook sono dei catorci.Mi dispiace seriamente per chi ha pagato quest hardware al prezzo della pelle umana
    • Uby scrive:
      Re: Una serie totalmente difettosa, aspettat
      - Scritto da: dovella
      Una serie totalmente difettosa, aspettate il 2010
      Considerando tutti i post letti nei vari forum
      dedicati, senz ombra di dubbio questi notebook
      sono dei
      catorci.

      Mi dispiace seriamente per chi ha pagato quest
      hardware al prezzo della pelle
      umanaPerdonami Dovy... so che come al solito non risponderai, perchè non rispondi mai quando non ti conviene...ma perchè i post nei vari forum riguardanti i problemi dei nuovi mac sono indice di una serie difettosa ed invece i post nei vari forum riguardanti i problemi di Vista (che, permettimi, sono notevolmente superiori...) sono indice di FUD e/o accanimento contro MS?Perchè non consideri mai le vie di mezzo? Non tutto si può suddividere in oro/XXXXX. Se una parte di utenti ha problemi con i mac, non vuol dire che sono dei catorci, così come, se una parte di utenti ha problemi con Vista, non vuol dire che Vista è da buttare.No?
    • sergio scrive:
      Re: Una serie totalmente difettosa, aspettat
      - Scritto da: dovella
      Una serie totalmente difettosa, aspettate il 2010
      Considerando tutti i post letti nei vari forum
      dedicati, senz ombra di dubbio questi notebook
      sono dei
      catorci.

      Mi dispiace seriamente per chi ha pagato quest
      hardware al prezzo della pelle
      umanaidiota
      • Stein Franken scrive:
        Re: Una serie totalmente difettosa, aspettat
        Eccone uno che ha appena imparato ad usare internet...Senza sembrarti arrogante più di quel tanto, ma ti insegnerò una cosa: internet è popolata da troll in maniera incredibile. Anche la persona più docile ha un lato "troll".Quando vedi post provocanti, anche se ti senti preso in causa, fermati a riflettere. Spesso vedrai che è una provocazione fatta apposta per avere risposte.
    • MonsterS4r scrive:
      Re: Una serie totalmente difettosa, aspettat
      Dai , non prendertela cosí, vedrai che Windows 7 sara' SICURAMENTE meglio di Vista.
    • Conformista informatico scrive:
      Re: Una serie totalmente difettosa, aspettat
      - Scritto da: dovella
      Una serie totalmente difettosa, aspettate il 2010
      Considerando tutti i post letti nei vari forum
      dedicati, senz ombra di dubbio questi notebook
      sono dei
      catorci.

      Mi dispiace seriamente per chi ha pagato quest
      hardware al prezzo della pelle
      umanacosta cosi tanto la pelle umana??? (ghost)
  • soulista scrive:
    Conosco il problema!
    Mancano gli adesivi con la mela bianca che mettono in ogni confezione!E' di certo un componente senza il quale il prodotto non può essere consegnato...
    • Steve Austin scrive:
      Re: Conosco il problema!
      - Scritto da: soulista
      Mancano gli adesivi con la mela bianca che
      mettono in ogni
      confezione!

      E' di certo un componente senza il quale il
      prodotto non può essere
      consegnato...Fondamentale! é come la fascia nazista al braccio delle SS!Semper Fidelis
      • sergio scrive:
        Re: Conosco il problema!
        - Scritto da: Steve Austin
        - Scritto da: soulista

        Mancano gli adesivi con la mela bianca che

        mettono in ogni

        confezione!



        E' di certo un componente senza il quale il

        prodotto non può essere

        consegnato...

        Fondamentale! é come la fascia nazista al braccio
        delle
        SS!

        Semper Fidelis......quanto stai male tu da uno a 10?
        • Steve Austin scrive:
          Re: Conosco il problema!
          - Scritto da: sergio
          - Scritto da: Steve Austin

          - Scritto da: soulista


          Mancano gli adesivi con la mela bianca che


          mettono in ogni


          confezione!





          E' di certo un componente senza il quale il


          prodotto non può essere


          consegnato...



          Fondamentale! é come la fascia nazista al
          braccio

          delle

          SS!



          Semper Fidelis

          ......quanto stai male tu da uno a 10?2, ho un po di tosse
        • Stein Franken scrive:
          Re: Conosco il problema!
          Eccone uno che ha appena imparato ad usare internet...Senza sembrarti arrogante più di quel tanto, ma ti insegnerò una cosa: internet è popolata da troll in maniera incredibile. Anche la persona più docile ha un lato "troll".Quando vedi post provocanti, anche se ti senti preso in causa, fermati a riflettere. Spesso vedrai che è una provocazione fatta apposta per avere risposte.
          • Steve Austin scrive:
            Re: Conosco il problema!
            - Scritto da: Stein Franken
            Eccone uno che ha appena imparato ad usare
            internet...La usa dal 94, cmq é effativamente da poco che partecipo attivamente in questo forum.Pieno di provocatori.


            Senza sembrarti arrogante più di quel tanto, ma
            ti insegnerò una cosa: internet è popolata da
            troll in maniera incredibile. Anche la persona
            più docile ha un lato
            "troll".

            Quando vedi post provocanti, anche se ti senti
            preso in causa, fermati a riflettere. Spesso
            vedrai che è una provocazione fatta apposta per
            avere
            risposte.Sono in crisi creativa XXXXXccia... devo fare una bozza per un sito e ho il vuoto... ma forse hai ragione é meglio che mi dia ai porni magari mi tirano su il morale... che rogna sta bozza...
          • Stein Franken scrive:
            Re: Conosco il problema!
            (rotfl) (rotfl)
      • The Punisher scrive:
        Re: Conosco il problema!
        - Scritto da: Steve Austin
        Fondamentale! é come la fascia nazista al braccio
        delle
        SS!O come il tasto col logo di Windows sulla tastiera...
    • MonsterS4r scrive:
      Re: Conosco il problema!
      - Scritto da: soulista
      E' di certo un componente senza il quale il
      prodotto non può essere
      consegnato......e tu senza cervello andavi bene lo stesso invece !
  • tua madre scrive:
    apple
    e gia un bel vaff*c**o a apple no eh ? :)
  • Stiv Giobs scrive:
    E un bel ecchissenefrega, no?
    Quando sarà pronto uscirà. Amen.
  • Dti Revenge scrive:
    problemi del macbookpro
    Ho sentito di molti gamer che ogni volta che giocano sul loro fantastico macbookpro fresato ad acqua da Steve Jobs in persona, gli si impianta il sistema, con schermo nero, perdita di controlli e audio che entra in loop a pochi minuti dal lancio di un gioco.E ho sentito anche che vengon fuori distorsioni strane nel momento in cui si scorre una pagina web che mostra contenuti HD...Ma il vostro PC Mac non era il più stabile in assoluto?(Ho scritto PC Mac per turbarli. Loro, nella loro beata ignoranza, credono che i Mac non siano PC ma chissà che cosa, forse portacipria multifunzione)
    • revenge scrive:
      Re: problemi del macbookpro
      Si si e poi arriva la marmotta che incarta la ciocolata.
      • Panini Alfredo scrive:
        Re: problemi del macbookpro
        http://www.hwupgrade.it/news/apple/macbook-e-macbook-pro-problemi-al-sottosistema-video_27313-20.html
        • alexjenn scrive:
          Re: problemi del macbookpro
          - Scritto da: Panini Alfredo
          http://www.hwupgrade.it/news/apple/macbook-e-macboÈ evidente che tra Apple e nVidia non ci sia buona comunicazione.
          • Dti Revenge scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            E' la apple che sceglie l'hardware per i loro PC Mac al contrario degli assemblati. La colpa è solo loro!
          • alexjenn scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: Dti Revenge
            E' la apple che sceglie l'hardware per i loro PC
            Mac al contrario degli assemblati. La colpa è
            solo
            loro!Vedi alternative?
          • AhiAhi scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: Dti Revenge
            E' la apple che sceglie l'hardware per i loro PC
            Mac al contrario degli assemblati. La colpa è
            solo
            loro!Altro giro altra tua XXXXXXX. Sei una inutile peppia!
          • AhiAhi scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: Dti Revenge
            E' la apple che sceglie l'hardware per i loro PC
            Mac al contrario degli assemblati.Quindi se capita una partita di hw difettato negli assemblati è colpa dell'assemblatore o del fornitore dell'hw?e non credo debba spiegarti su chi fa rivalsa il venditore di assemblati dopo che il cliente è andato a rivalersi su di lui. La colpa è
            solo
            loro!La colpa è che hai le dita più rapide dei neuroni.
          • alexjenn scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Eheh, per Dti Revenge i Mac sono dei comunissimi PC (inutile ricordargli che i primi PC furono Apple...)Ma se un componente HW ha problemi, allora la colpa è solo di Apple.Lascialo fare, si contraddice da solo.
          • MarcOsX scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Siamo al solito discorso.Si getta fango sulle cose che fanno rabbia. E ad alcuni fa rabbia la Apple e il suo sucXXXXX (E' il quarto produttore in italia. Mica male)Se pensasse che fossero comunissimi PC senza importanza non romperebbe le scatole.
          • lellykelly scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            però... su un comunissimo pc ci sono meno probabilità di conflitti con le grandi marche.ora, ci sono milioni di colpe, ma a me interessa solo una, per 500 euro non mi arrabbio, per 2500 si.
          • Teo_ scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: lellykelly
            ma a me interessa
            solo una, per 500 euro non mi arrabbio, per 2500
            si.Io mi arrabbierei anche per 50 euro se un prodotto non funziona. Forse è perché in tanti la pensano come te che non ce la si prende più di tanto se le class action da noi non partono.
          • lellykelly scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            ok, ma mi è capitato da un cliente, hp compacq di 2 settimane, pagato meno di 500 euro più iva, che il cd non fosse più utilizzabile. per il rivenditore era "normale" e molti altri li avevano sostituiti.vabè, ariva il pezzo, u cacciavite e 2 viti, cambi, provi, spedisci il rotto. 5 minuti + il disagio.su un mac se il cd è difettoso? gia mi arrabbio perchè lo è, ma se poi mi deve stare via minimo una settimana, non posso lavorare???più costa e più pretendo il fail 0.
          • AhiAhi scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: lellykelly
            ok, ma mi è capitato da un cliente, hp compacq di
            2 settimane, pagato meno di 500 euro più iva, che
            il cd non fosse più utilizzabile. per il
            rivenditore era "normale" e molti altri li
            avevano
            sostituiti.
            vabè, ariva il pezzo, u cacciavite e 2 viti,
            cambi, provi, spedisci il rotto. 5 minuti + il
            disagio.
            su un mac se il cd è difettoso? gia mi arrabbio
            perchè lo è, ma se poi mi deve stare via minimo
            una settimana, non posso
            lavorare???

            più costa e più pretendo il fail 0.bahinutile dato che dovresti pretenderlo da 1 centesimo via i quanto un fail ti fa perdere tempo, dati e denaro
          • alexjenn scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Non ti arrabbi per 500 euro?E se ti capitano 5 prodotti da 500 euro con problemi, neanche lì ti arrabbi?
          • Stein Franken scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            E 5 prodotti da 2500?
          • La prof di mate scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            e 2500 da 5?
          • lellykelly scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            certo, ma 5 volte meno...
          • alexjenn scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            E se ti ricordassi che hai una garanzia?E se tu sapessi che Apple ripara e sostituisce gratis anche computer fuori garanzia, se appunto, come nel caso nVidia, esiste una partita di HW difettoso?Anche lì ti arrabbi?Se ti si rompe il Mercedes ti arrabbi? (Certo, non te lo aspetti)E se ti si rompe la Panda? (No, perché te l'aspetti)
          • oligo scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Mah... al solito la verità forse sta nel mezzo.Io sono disposto a comprare Apple spendendo un po' di piu' con la "speranza" di avere un prodotto piu' affidabile.Letto in altro modo: non mi disturba il fatto che Apple utilizzi lo stesso HW della sottomarca che ti vende lo "stesso prodotto" a 400 euro in meno perche' sono convinto che Apple applichi controlli di qualità piu' rigorosi.Se però i fatti dimostrano il contrario... beh, pare logico che possa incacchiarmi. E vi assicuro che mi sono incacchiato non poco quanto allo scadere della garanzia mi sono visto il monitor del mio iMac 17" morire giorno dopo giorno per il famoso problema della comparsa progressiva delle righe verticali...
          • Steve Austin scrive:
            Re: problemi del macbookpro

            E vi assicuro che mi sono incacchiato non poco
            quanto allo scadere della garanzia mi sono visto
            il monitor del mio iMac 17" morire giorno dopo
            giorno per il famoso problema della comparsa
            progressiva delle righe
            verticali...Mi sta succendendo anche a me sull'iMac 20" XXXXX XXXXX!Ti fan pagare le cose il 30/40% in più e poi ti rifilano hardware alla BenQ... e ho fatto anche rima!Perché non danno 2/3 anni di garanzia XXXXXccia miseria!Son dei furbetti del quartierino di cupertino.Vabbé smetto sennò i fanMac-a-tutti-i-costi partono con gli insulti
          • Alessandro scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Io non sono utente Mac, ma lavorando con la grafica per hobby a tutti quelli che si lamentano del prezzo degli iMac vorrei suggerire di confrontare prodotti ANALOGHI per fascia di prezzo (un atx + monitor NON è un prodotto analogo ad un iMac), o almeno di informarsi su quanto costa un monitor con un pannello di qualità VA (come su gli iMac 20'') e IPS (sui modelli da 24''). Non dico di guardare gli Eizo, mi accontento dei Nec.Detto questo, il controllo qualità DEVE essere adeguato per tutti i prodotti, e quelli più economici devono essere meno performanti ma non meno affidabili.
          • Stein Franken scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            A parte che non è garantito quale pannello ti arriverà con un iMac (hanno cambiato diverse volte)ma poi un atx + monitor NON è un prodotto analogo ad un iMac Solo per il sistema operativo. Il resto invece È decisamente analogo. Anzi, su un PC hai più versatilità per certe scelte.I computer Apple dovrebbero dare quel "qualcosa in più" che sfortunatamente si stà perdendo nel tempo.
          • Steve Austin scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: Stein Franken
            A parte che non è garantito quale pannello ti
            arriverà con un iMac (hanno cambiato diverse
            volte)

            ma poi

            un atx + monitor NON è un prodotto analogo ad un
            iMac

            Solo per il sistema operativo. Il resto invece È
            decisamente analogo. Anzi, su un PC hai più
            versatilità per certe
            scelte.penso si riferisca a questo confronto: iMac e per es.:http://www.gadgetblog.it/post/6485/xps-one-24-dell-aggiorna-il-suo-all-in-oneChe in effetti é più corretto da fare



            I computer Apple dovrebbero dare quel "qualcosa
            in più" che sfortunatamente si stà perdendo nel
            tempo.
          • Steve Austin scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: Stein Franken
            A parte che non è garantito quale pannello ti
            arriverà con un iMac (hanno cambiato diverse
            volte)

            ma poi

            un atx + monitor NON è un prodotto analogo ad un
            iMac

            Solo per il sistema operativo. Il resto invece È
            decisamente analogo. Anzi, su un PC hai più
            versatilità per certe
            scelte.



            I computer Apple dovrebbero dare quel "qualcosa
            in più" che sfortunatamente si stà perdendo nel
            tempo.Un'altra puntualizzazione sull'apple:perché non vendono un desktop stile LCII a 800 euro? a me starebbe comodo, gli iMac non mi piacciono e il MacPro é troppo caro...Un bel desktop da 800 Euri...
          • oligo scrive:
            Re: problemi del macbookpro

            Un'altra puntualizzazione sull'apple:
            perché non vendono un desktop stile LCII a 800
            euro? a me starebbe comodo, gli iMac non mi
            piacciono e il MacPro é troppo
            caro...
            Un bel desktop da 800 Euri...quoto in pieno, invece si ostinano a vendere il mini a 699!
          • oligo scrive:
            Re: problemi del macbookpro

            Detto questo, il controllo qualità DEVE essere
            adeguato per tutti i prodotti, e quelli più
            economici devono essere meno performanti ma non
            meno
            affidabili.il problema è che oggi quello che costa di piu' è il controllo qualità, ed è anche l'unico che permetta di garantire una certa affidabilità.Risultato: solitamente quello che paghi è l'affidabilità garantita da un controllo qualità migliore, almeno così dovrebbe essere.Lo dico per esperienza, lavorando per una azienda italiana che fa produrre elettronica in India ed in Cina, dove sono stato ed ho avuto modo di vedere come si lavora.Credimi, le performance sono spesso quelle che percepiamo, e crediamo che il pannello LCD dell'iMac sia piu' "performante" di un pannello montato dalla sottomarca solo perche' racchiuso in una bella cornice anche se proviene dallo stesso stabilimento.Discorso diverso per l'affidabilità, per quella non c'e' cornice bella o brutta che te la possa mascherare.
          • Luca scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: Steve Austin
            Ti fan pagare le cose il 30/40% in più e poi ti
            rifilano hardware alla BenQ... e ho fatto anche
            rima!NOI TI CREDIAMO!
          • Steve Austin scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: Luca
            - Scritto da: Steve Austin


            Ti fan pagare le cose il 30/40% in più e poi ti

            rifilano hardware alla BenQ... e ho fatto anche

            rima!


            NOI TI CREDIAMO!Magari non il 30/40% ma un po in più il brand lo paghi...
          • amtec scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: MarcOsX
            Siamo al solito discorso.

            Si getta fango sulle cose che fanno rabbia. E ad
            alcuni fa rabbia la Apple e il suo sucXXXXX (E'
            il quarto produttore in italia. Mica
            male)

            Se pensasse che fossero comunissimi PC senza
            importanza non romperebbe le
            scatole.sucXXXXX di che che sta al 10% grazie all'insucXXXXX di quello schifo di vista se no stava al 5%
          • Zoppas scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Si, i famosi PC Apple compatibili!
    • logicaMente scrive:
      Re: problemi del macbookpro
      - Scritto da: Dti Revenge
      Ho sentito di molti gamer che ogni volta che
      giocano sul loro fantastico macbookpro fresato ad acqua [cut delle demenzialità]SE li avessero consegnati ALLORA potresti aver sentito che hanno dei problemi... ma l'articolo (che non hai letto) dice che ancora non sono in circolazione... o sbagli problema o sbagli prodotto
      • Steve Austin scrive:
        Re: problemi del macbookpro
        - Scritto da: logicaMente
        - Scritto da: Dti Revenge

        Ho sentito di molti gamer che ogni volta che

        giocano sul loro fantastico macbookpro
        fresato ad acqua


        [cut delle demenzialità]
        SE li avessero consegnati ALLORA potresti aver
        sentito che hanno dei problemi... ma l'articolo
        (che non hai letto) dice che ancora non sono in
        circolazione... o sbagli problema o sbagli
        prodottoIo in questo forum l'ho sempre sostenuto, il MacBook Pro non vale i soldi che costa, si surriscalda troppo e questo porta, nel tempo ad una miore durata dei componeti.Chi l'ha preso non gli dura 5 anni senza rompere niente, un bel giretto al centro assistenza apple lo fa.Si riferisce a questo problema cmq:http://www.hwupgrade.it/news/apple/macbook-e-macbook-pro-problemi-al-sottosistema-video_27313-20.html
        • Giovanni L. scrive:
          Re: problemi del macbookpro
          Io ho un macbook pro, comprato dall'università per me, e devo dire che non ho nessun tipo di problema..l'unica cosa è che mi è caduto, e ho incrinato un po' lo chassis (un bel bozzetto a dir la verità)..mi da un fastidio tremendo, ma non è sucXXXXX niente..Il riscaldamento..boh, non lo riesco proprio a notare..Il trackpad è fantastico, il multitouch con tre dita per spostarsi da una tab all'altra è semplicemente meraviglioso..cose che non hanno prezzo, vorrei dire.Certo, ha un bel costo. Ma tra questo, e un portatilino che, leggendo i dati che ti danno i flyer del mediaworld, sembra uguale ma costa mille euro in meno..ce ne passa di acqua..Questa è la mia esperienza, mai ho sperimentato problemi con questo. Le notizie poi di alcuni utenti poi..sono di alcuni utenti, ma siccome il flame apple fa pubblicità, la si amplifica.Quanta gente ha problemi col sony afjbgfsd10423? Poca, perché di quei portatitili ne vendono pochi..hanno talmente tanti modelli diversi.Quanta gente ha problemi col mbp? Di più, perché si vende per 6 mesi senza che cambi una virgola. E statisticamente, anche se il portatile è fatto meglio, di problemi ce ne sono..e tutti giù a lamentarsi, che un sacco di gente ha problemi e bla bla bla..
        • logicaMente scrive:
          Re: problemi del macbookpro
          - Scritto da: Steve Austin
          - Scritto da: logicaMente

          - Scritto da: Dti Revenge


          Ho sentito di molti gamer che ogni volta che


          giocano sul loro fantastico macbookpro

          fresato ad acqua

          [cut]
          Si riferisce a questo problema cmq:
          http://www.hwupgrade.it/news/apple/macbook-e-macboChe, come avrai notato, è stato scritto DUE MESI PRIMA che il nuovo modello di MacBook pro 17 (cui si riferisce l'articolo), tra l'altro con diverso chipset fosse anche solo presentato al pubblico...
          • Steve Austin scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: Steve Austin

            - Scritto da: logicaMente


            - Scritto da: Dti Revenge



            Ho sentito di molti gamer che ogni volta che



            giocano sul loro fantastico macbookpro


            fresato ad acqua




            [cut]


            Si riferisce a questo problema cmq:


            http://www.hwupgrade.it/news/apple/macbook-e-macbo

            Che, come avrai notato, è stato scritto DUE MESI
            PRIMA che il nuovo modello di MacBook pro 17 (cui
            si riferisce l'articolo), tra l'altro con diverso
            chipset fosse anche solo presentato al
            pubblico...quello a cui si riferiva... non riguardo al modello citato nell'articolo, una puntualizzazione, tu comprende?
        • Alessandro scrive:
          Re: problemi del macbookpro
          Ancora, non ho mai avuto un computer Mac ma il buonsenso mi porta a suggerirti di confrontare i soldi che costa il MBP con quelli che costa un notebook X avente uno schermo da 15,4'' pollici di diagonale con un peso inferiore ai 2.5 kg.Tra l'altro ho un amico che ha un PowerBook da una vita, tutto distrutto e incrinato, e funziona ancora senza problemi. Detto questo, devo ancora vedere un portatile che dopo 5 anni funziona ancora perfettamente... il ThinkPad che fecero comprare a mia zia, la quale non lo ha mai mosso dalla sua scrivania e lo pagò a suo tempo fior di quattrini, ha la batteria in panne e se non è costantemente attaccato alla presa di corrente (come è sempre stato) si spegne casualmente (senza che la batteria abbia esaurito la carica).I beni di consumo, oggi, IMHO sono fatti INTENZIONALMENTE per durare poco (uno dei tanti stratagemmi per mantenere "vivace" l'economia), e questo ormai non vale più solo per i computer e il digitale.
          • io me scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            io sono fortunato, ho un ibook dal 2001 e non ha mai avuto problemi.e la batteria ha ancora un'autonomia di un'oracerto, è un pò ammaccato, ma va ancora bene.ho anche un acer del 2000 (ex aziendale) che va bene.dov'è il trucco?semplice, tutti gli oggetti vanno trattati con cura
          • Stein Franken scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Le batterie dopo 2 anni sono da cambiare.Lo sanno anche i sassi.
          • nome e cognome scrive:
            Re: problemi del macbookpro

            ancora senza problemi. Detto questo, devo ancora
            vedere un portatile che dopo 5 anni funziona
            ancora perfettamente... il ThinkPad che feceroHo un acer del 1999 che funziona ancora tranquillamente, la batteria ha persino autonomia.
          • . . scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Il mio acer (fascia business) e' durato 7 anni. L'ho cambiato non perche' fosse guasto ma perche' l'hw non rispecchiava piu' le mie esigenze. Ha avuto qualche problemino (alimentatore), ho cambiato 2 volte la batteria, cambiato l'hd per incrementare lo spazio, aumentato la ram. Con un minimo di manutenzione (anche software) e una certa cura nel maneggiarli, i portatili durano anche piu' di un pc fisso.
          • FinalCut scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: . .
            Il mio acer (fascia business) e' durato 7 anni.
            L'ho cambiato non perche' fosse guasto ma perche'
            l'hw non rispecchiava piu' le mie esigenze.Guarda che questo è la regola nel mondo Mac non l'eccezione,io ad esempio ho questo vecchio PowerBook:http://www.apple-history.com/body.php?page=gallery&model=pg4_1_867&performa=off&sort=date&order=ASC&range=Comprato nel 2002 (questo mese compie 7 anni) è tutto abbozzato per le cadute che ha fatto, la vernice sulle giunture sta sparendo ed i tasti sono consumati dall'uso.Non lo butto, ha Leopard installato, l'ho passato a mio padre (82 anni) che lo usa per navigare su internet, leggere qualche news e vedere qualche video su YouTube.
            Ha avuto qualche problemino (alimentatore), ho
            cambiato 2 volte la batteriaIo ho cambiato la batteria una volta, adesso però anche la seconda è quasi morta del tutto. Tutto ok per l'alimentatore che si è storto un pochino per un calcio.
            cambiato l'hd per
            incrementare lo spazio, aumentato la ram. i 512 Mb di RAM e 60GB di HD originali vanno ancora bene
            Con un minimo di manutenzione (anche software)Cura software? cos'è? passare il Norton ed il Defrag? LOL (rotfl)Quella proprio mi manca!!! (rotfl)(rotfl)
            e una certa cura nel maneggiarliQuella proprio mi manca sarà caduto sei o sette volte ed ha preso diversi tipi di altri colpi....
            i portatili durano
            anche piu' di un pc
            fisso.mmmm.... no. A casa ho ancora un Mac Plus del 1984 funzionante ed un Amiga 500 mentre il vecchio Powerbook del 1995 non riesco proprio a farlo accendere.http://www.apple-history.com/body.php?page=gallery&model=p5300&performa=off&sort=date&order=ASC&range=(linux)(apple)
          • Numeri scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: . .

            Il mio acer (fascia business) e' durato 7 anni.

            L'ho cambiato non perche' fosse guasto ma
            perche'

            l'hw non rispecchiava piu' le mie esigenze.

            Guarda che questo è la regola nel mondo Mac non
            l'eccezione,
            io ad esempio ho questo vecchio PowerBook:

            http://www.apple-history.com/body.php?page=gallery

            Comprato nel 2002 (questo mese compie 7 anni) è
            tutto abbozzato per le cadute che ha fatto, la
            vernice sulle giunture sta sparendo ed i tasti
            sono consumati
            dall'uso.

            Non lo butto, ha Leopard installato, l'ho passato
            a mio padre (82 anni) che lo usa per navigare su
            internet, leggere qualche news e vedere qualche
            video su
            YouTube.Anche io ho fatto lo stesso con un assemblato, costato 1/3 del tuo Mac, del 2004 e ora in dotazione a mio padre con su una bella Debian: come vedi anche nel mondo Pc è la regola. ;-)
          • Numeri scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            ...ah scusami, dimenticavo anche il Compaq Evo n1020v, dovrebbe essere del 2002/2003, ovviamente va che è una bellezza con qualsiasi distribuzione Linux!Con Xp :s non c'è male.Ma che te lo dico a fare, tanto per te sarà sicuramente una palla che si inventa il classico rosicone! Giusto??Non è questa l'idea che hanno in mente i fanatici, come te, di OS X?Non vi passa mai per la crania che c'è gente, che di un Mac non se ne fa una cippa? Possibile che nel vostro cervello non entri l'idea che a molti non interessa spendere 1400€ per un iMac, quando con 400€ fa le stesse identiche cose che gli servono?
          • MarcOsX scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Non puoi fare le stesse cose.Non conosci MacOsX, non conosci iLife, non conosci AirTunes, non conosci AppStore.Magari per il tuo utilizzo debian, Xp o quel che sono possono andare bene.Ma non sono la stessa cosa. Evidentemente non li conosci.
          • ... scrive:
            Re: problemi del macbookpro

            Questi i vantaggi più evidenti, ma se mi sforzo
            te ne trovo altri 100...poi certo ognuno è libero
            di fare le sue scelte... ma non venirmi a dire
            che chi scegli Mac fa una scelta sbagliata,
            perché è come prendere per il c*lo una che
            viaggia in Mercedes SLK trovandosi al volante di
            una
            Panda.

            (linux)(apple)Dipende da dove devi andare e quello che devi fare...Io con la mia panda ho preso per il XXXX abbondantemente una X3 che si impantanava con 5 cm di neve, la mia (con le sole gomme termiche) non aveva problemi neanche con 50cm...
          • Joe Tornado scrive:
            Re: problemi del macbookpro


            Non lo butto, ha Leopard installato, l'ho passato
            a mio padre (82 anni) che lo usa per navigare su
            internet, leggere qualche news e vedere qualche
            video su
            YouTube.
            Chissà com'è, su P.I. un sacco di utenti Apple o Linux hanno un padre o alla fidanzata al quale, nonostante l'anzianità o l'"essere femmina", rendono accessibile uno strumento a loro "naturalmente" ostico come il computer per far fare loro le cosette di tutti giorni tramite Mac OS X o qualche distribuzione di Linux, come se diversamente non fosse possibile fare !Boh ... mio padre ha quasi settant'anni, ha un'intelligenza nella media, poco tempo a disposizione per imparare, eppure fa tranquillamente montaggio video con Windows XP.
          • amtec scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            Io cel'ho il portatile Asus comprato 5 anni fa che funziona ancora perfettamente, e ci lavoro pure con corel draw 12 e pinnacle studio 11 ultimate, per fare le presentazioni ai clienti, naturalmente upgradato con hd 7k100 hitachi a 7200 rpm e 2 giga di ram.ci sono hd da 7200 rpm nei macbook? non credo proprio...
          • FinalCut scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: amtec
            Io cel'ho il portatile Asus comprato 5 anni fa
            che funziona ancora perfettamente, e ci lavoro
            pure con corel draw 12 e pinnacle studio 11
            ultimate, per fare le presentazioni ai clienti,
            naturalmente upgradato con hd 7k100 hitachi a
            7200 rpm e 2 giga di
            ram.

            ci sono hd da 7200 rpm nei macbook? non credo
            proprio...amico ascolta bene, sei nuovo nel forum, ma inizi proprio male...dal sito Apple:"Optional 250GB or 320GB Serial ATA 7200-rpm hard drive"stiamo parlando di HD... non di schede video cinesi con driver tailandesi... gli HD li compri, si attaccano... e basta... non devi installare un c**o, non devi configurare un c***o....sono "hard disk"... la cosa più standard al mondo... basta che non fai XXXXXX con IDE, SATA... ma mi auguro che almeno a quello ci arrivi da solo...Mettere un 7200 su un portatile anyway non è una buona idea (maggior calore, meno batteria) se TU hai questa esigenza precisa, bene.Fosse per me preferire un HD da 3200 e un ora in più di batteria,tanto è un portatile non ci faccio post-produzione. Per quella ho un 8 Core in azienda.(linux)(apple)
          • amtec scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: amtec

            Io cel'ho il portatile Asus comprato 5 anni fa

            che funziona ancora perfettamente, e ci lavoro

            pure con corel draw 12 e pinnacle studio 11

            ultimate, per fare le presentazioni ai clienti,

            naturalmente upgradato con hd 7k100 hitachi a

            7200 rpm e 2 giga di

            ram.



            ci sono hd da 7200 rpm nei macbook? non credo

            proprio...

            amico ascolta bene, sei nuovo nel forum, ma inizi
            proprio
            male...

            dal sito Apple:

            "Optional 250GB or 320GB Serial ATA 7200-rpm hard
            drive"adesso io stavo parlando di notebook di 5 anni fa...

            stiamo parlando di HD... non di schede video
            cinesi con driver tailandesi... gli HD li compri,
            si attaccano... e basta... non devi installare un
            c**o, non devi configurare un
            c***o....
            sono "hard disk"... la cosa più standard al
            mondo...perchè i pezzi del tuo mac dove li fanno in paradiso accanto a Dio


            basta che non fai XXXXXX con IDE, SATA... ma mi
            auguro che almeno a quello ci arrivi da
            solo...meno male che me l'hai detto se no immagina che XXXXXX...

            Mettere un 7200 su un portatile anyway non è una
            buona idea (maggior calore, meno batteria) se TU
            hai questa esigenza precisa,
            bene.Il 7k100 essendo un gioiellino, riscalda meno di qualsiasi catorcio a 5400 rpm, non diminuisce la durata della batteria, e resiste a impatti da cadute da 1 metro
            Fosse per me preferire un HD da 3200 e un ora in
            più di
            batteria,
            tanto è un portatile non ci faccio
            post-produzione. Per quella ho un 8 Core in
            azienda.poi ti prendi una bella cariola ci carichi sopra i tuoi 8 core, e fai vedere i tuoi lavori ad i clienti, o vengono tutti in azienda a prostrarsi ai tuoi pieditu sei vecchio del forum ma non capisci un c**o...

            (linux)(apple)
          • FinalCut scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: amtec


            Io cel'ho il portatile Asus comprato 5 anni fa


            naturalmente upgradato con hd 7k100 hitachi a


            7200 rpm





            ci sono hd da 7200 rpm nei macbook? non credo


            proprio...
            adesso io stavo parlando di notebook di 5 anni
            fa...tu parlavi di aver aggiornato il tuo vecchio Asus con un disco nuovo da 7200... 5 anni fa un c**o... non girare la frittata...io ti ho risposto che potevi fare lo stesso con qualunque MacBookPunto, falla finita che sei ridicolo co' sta storia...

            basta che non fai XXXXXX con IDE, SATA... ma mi

            auguro che almeno a quello ci arrivi da

            solo...

            meno male che me l'hai detto se no immagina che
            XXXXXX...visto come rispondi... era meglio precisarlo...

            Mettere un 7200 su un portatile anyway non è una

            buona idea (maggior calore, meno batteria) se TU

            hai questa esigenza precisa,

            bene.
            Il 7k100 essendo un gioiellino, riscalda meno di
            qualsiasi catorcio a 5400 rpm, non diminuisce la
            durata della batteriasi, e poi c'era la marmotta che incartava il cioccolato e le leggi della fisica che improvvisamente cessano di funzionare dentro il tuo notebook...
            poi ti prendi una bella cariola ci carichi sopra
            i tuoi 8 core, e fai vedere i tuoi lavori ad i
            clienti, o vengono tutti in azienda a prostrarsi
            ai tuoi
            piediperché tu hai tuoi clienti per fargli vedere un filmato apri direttamente il progetto in Pinnacle Studio?io gli rendo diponibili le clip sul server aziendale in formato flash o mp4, login e password e discutiamo assieme di eventuali modifichema posso anche fare un DVD e lasciarglielo, fargli vedere un mp4 sul portatile con l'hd da 5200... ci sono tante opzioni...Ti dirò Final Cut Studio sul MacBook (Pro) gira senza problemi anche con effetti in realtime ovviamente però devo lavore con proxy in DV non con le clip buone, ma tanto non è un problema, quando lo passo sull'8 core è un attimo ripristinare le sorgenti originali.Anzi posso anche spedire il progetto via email in azienda per farlo stampare su Beta e rimanere a casa. Non è il mio caso perché non mi serve, ma di solito noi professionisti lavoriamo così... Magari tu non sai nemmeno cosa è una proxy e lavori solo ed esclusivamente in DV... e con il tuo "Pinnacle Studio" sei convinto di creare il tuo filmato in "perfetto stile hollywoodiano" come recita il sito:http://www.pinnaclesys.com/PublicSite/it/Home/(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            tu sei vecchio del forum ma non capisci un c**o...capisco che sei un ragazzino alle sue prime esperienze e che è convinto che il mondo giri intorno a quello che sa lui e basta.(linux)(apple)
          • amtec scrive:
            Re: problemi del macbookpro
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: amtec



            Io cel'ho il portatile Asus comprato 5 anni
            fa



            naturalmente upgradato con hd 7k100 hitachi
            a



            7200 rpm







            ci sono hd da 7200 rpm nei macbook? non
            credo



            proprio...


            adesso io stavo parlando di notebook di 5 anni

            fa...

            tu parlavi di aver aggiornato il tuo vecchio Asus
            con un disco nuovo da 7200... 5 anni fa un
            c**o... non girare la
            frittata...

            io ti ho risposto che potevi fare lo stesso con
            qualunque
            MacBook

            Punto, falla finita che sei ridicolo co' sta
            storia...




            basta che non fai XXXXXX con IDE, SATA... ma
            mi


            auguro che almeno a quello ci arrivi da


            solo...



            meno male che me l'hai detto se no immagina che

            XXXXXX...

            visto come rispondi... era meglio precisarlo...



            Mettere un 7200 su un portatile anyway non è
            una


            buona idea (maggior calore, meno batteria) se
            TU


            hai questa esigenza precisa,


            bene.

            Il 7k100 essendo un gioiellino, riscalda meno di

            qualsiasi catorcio a 5400 rpm, non diminuisce la

            durata della batteria

            si, e poi c'era la marmotta che incartava il
            cioccolato e le leggi della fisica che
            improvvisamente cessano di funzionare dentro il
            tuo
            notebook...


            poi ti prendi una bella cariola ci carichi sopra

            i tuoi 8 core, e fai vedere i tuoi lavori ad i

            clienti, o vengono tutti in azienda a prostrarsi

            ai tuoi

            piedi

            perché tu hai tuoi clienti per fargli vedere un
            filmato apri direttamente il progetto in Pinnacle
            Studio?

            io gli rendo diponibili le clip sul server
            aziendale in formato flash o mp4, login e
            password e discutiamo assieme di eventuali
            modifiche

            ma posso anche fare un DVD e lasciarglielo,
            fargli vedere un mp4 sul portatile con l'hd da
            5200... ci sono tante
            opzioni...

            Ti dirò Final Cut Studio sul MacBook (Pro) gira
            senza problemi anche con effetti in realtime
            ovviamente però devo lavore con proxy in DV non
            con le clip buone, ma tanto non è un problema,
            quando lo passo sull'8 core è un attimo
            ripristinare le sorgenti
            originali.

            Anzi posso anche spedire il progetto via email in
            azienda per farlo stampare su Beta e rimanere a
            casa.


            Non è il mio caso perché non mi serve, ma di
            solito noi professionisti lavoriamo così...


            Magari tu non sai nemmeno cosa è una proxy e
            lavori solo ed esclusivamente in DV... e con il
            tuo "Pinnacle Studio" sei convinto di creare il
            tuo filmato in "perfetto stile hollywoodiano"
            come recita il
            sito:
            http://www.pinnaclesys.com/PublicSite/it/Home/

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)


            tu sei vecchio del forum ma non capisci un
            c**o...

            capisco che sei un ragazzino alle sue prime
            esperienze e che è convinto che il mondo giri
            intorno a quello che sa lui e
            basta.

            (linux)(apple)il notebook è stato modificato immediatamente all'acquisto per il resto ai ragione tu basta che ti togli dai piedi, cio' mica tempo da perdere io, devo andare a prendermi i biberon, salutami i professionisti... e arrivato lo sborone di turno... che credi che lavoriamo tutti per la vodafone e che la banda larga arrivi ovunque, o che se c'è da fare una cosa al volo torno in azienda dagli 8 core, datti una calmata, ci sono clienti che possono spendere migliaia di € per uno spot ce chi dispone di pochi soldi, ed allora ci si adatta, e si fa camminare il cervello prima del computer e si cerca il miglior risultato con il minor investimento così siamo tutti contenti, perchè se il tuo cliente trova qualcuno che gli fa il tuo stesso lavoro a meno, con gli stessi risultati, se no migliori, se ne fotte dei tuoi 8 core e di tutti i tuoi paroloni, per quanto riguarda pinnacle è un programma che fa schifo al c**o ma per mettere 2 foto un dietro l'altra va più che bene, ma questo è un altro discorso, mica sto qua a fare sfilate del software o dell'hardware che uso.
    • io me scrive:
      Re: problemi del macbookpro
      e ti sei dimenticato anche che a volte si viene trasportati sull'isola di Lost indietro nel tempo
    • Mike scrive:
      Re: problemi del macbookpro
      - Scritto da: Dti Revenge
      Ho sentito di molti gamer che ogni volta che
      giocano sul loro fantastico macbookpro fresato ad
      acqua da Steve Jobs in persona, gli si impianta
      il sistema, con schermo nero, perdita di
      controlli e audio che entra in loop a pochi
      minuti dal lancio di un
      gioco.E' noto che l'utente medio del mac è un gamer...Questo è un linaro frustrato per le mazzate che sta prendendo il pinguino nell'altro articolo
  • Stein Franken scrive:
    Capita
    L'importante è che il prodotto finale sia controllato e di buona qualità.I ritardi ormai possono esserci ovunque.
    • jonbonjovi scrive:
      Re: Capita
      se lo faceva la MS tutti a sentenziare "staranno ancora cercando di risolvere il bug di ExploDer risalente a Win 3.1!! ahaha"se lo fa la apple, allora va tutto bene...personalmente, se fossi in uno di quelli che l'ha prenotato, mi preoccuperei almeno un pochino...boh
      • alexjenn scrive:
        Re: Capita
        Perché devi dreare flame?M$ non produce computer, e nessuno sta dicendo che va bene quel che sta succedendo ad Apple con i MacBook Pro 17"...Boh.
        • jonbonjovi scrive:
          Re: Capita
          hai ragione, non volevo scatenare flame, ma mi ha fatto ridere il concetto di "sicuramente lo stanno facendo per il bene dei consumatori" che viene religiosamente sostenuto dai mac-user.per il fatto hw/sw ho risposto già ad un altro post qui sotto...
          • smemobox scrive:
            Re: Capita
            - Scritto da: jonbonjovi
            hai ragione, non volevo scatenare flame, ma mi ha
            fatto ridere il concetto di "sicuramente lo
            stanno facendo per il bene dei consumatori" che
            viene religiosamente sostenuto dai
            mac-user.
            per il fatto hw/sw ho risposto già ad un altro
            post qui
            sotto...pero' bisogna ammetterlo, se consideri il quadro generale, gli utenti windows vivono male, almeno peggio degli utenti mac.accontentati.
          • jonbonjovi scrive:
            Re: Capita
            beh sì certo, è ovvio che macos è meglio di windows, ma non vedo il nesso con ciò che ho scritto io :|
        • -ToM- scrive:
          Re: Capita
          - Scritto da: alexjenn
          Perché devi dreare flame?

          M$ non produce computer, e nessuno sta dicendo
          che va bene quel che sta succedendo ad Apple con
          i MacBook Pro
          17"...

          Boh.Il flame non nasce da chi lo crea ma da chi lo alimenta.Gli incendi che devastano migliaia di ettari di boschi sarebbero facilmente arginabili se il vento non li propagasse.
      • AhiAhi scrive:
        Re: Capita
        - Scritto da: jonbonjovi
        se lo faceva la MS tutti a sentenziare "staranno
        ancora cercando di risolvere il bug di ExploDer
        risalente a Win 3.1!!
        ahaha"

        se lo fa la apple, allora va tutto bene...

        personalmente, se fossi in uno di quelli che l'ha
        prenotato, mi preoccuperei almeno un
        pochino...bohPersonalmente dovresti finalmente capire la differenza tra hw e sw e tra MS e Apple, così eviti sparate inutili a tutti.
        • jonbonjovi scrive:
          Re: Capita
          confido nel fatto che in realtà sai benissimo che io conosco la differenza tra hw e sw.e cmq io parlo di generiche "politiche" (o chiamatele come volete: procedure, scelte, ecc) aziendali per cui annuncio il lancio di un prodotto, accetto ordinazioni e non lo consegno per 3 settimane (vado a memoria, vi prego di non puntualizzare su questo, sennò è la fine) senza dare spiegazioni. non mi sembra corretto, nè tantomeno rassicurante.
          • AhiAhi scrive:
            Re: Capita
            - Scritto da: jonbonjovi
            confido nel fatto che in realtà sai benissimo che
            io conosco la differenza tra hw e
            sw.
            allora confido nel fatto che tu sappia esprimerti correttamente evitando di dare l'impressione di non conoscerla.
            e cmq io parlo di generiche "politiche" (o
            chiamatele come volete: procedure, scelte, ecc)
            aziendali per cui annuncio il lancio di un
            prodotto, accetto ordinazioni e non lo consegno
            per 3 settimane (vado a memoria, vi prego di non
            puntualizzare su questo, sennò è la fine) senza
            dare spiegazioni. non mi sembra corretto, nè
            tantomeno
            rassicurante.cavolo devo rammentarlo al mio concessionario auto che non va bene fare questo quando esce un nuovo modello della marca XYZ.su una cosa hai perfettamente ragione: è meglio non puntualizzare su certi tuoi commenti approssimativi.
      • lellykelly scrive:
        Re: Capita
        ordina un'auto, poi dimmi dopo quanti giorni arriva. ovviamente da quando il concessionario ti ha assicurato che DOMANI era pronta...
        • jonbonjovi scrive:
          Re: Capita
          ehm...l'auto LO SO che la devo aspettare (è una caratteristica di quel tipo di "mercato"); un pc mi aspetterei di vedermelo recapitare entro 7-8 gg lavorativi al massimo, specialmente se ne è stata annunciata la disponibilità una settimana prima e non mi si danno giustificazioni per il ritardo.non campiamo discorsi in aria però...cosa c'entra un'automobile con un pc?? eh dai....
          • lellykelly scrive:
            Re: Capita
            perchè non può essere uguale? non dico che sia entusiasmante, ma possono avere mille problemi pure loro. comunque non è una costante.
          • jonbonjovi scrive:
            Re: Capita
            e chi ha detto che è una costante? ho solo detto che non è piacevole non vedersi recapitare un pc ordinato una settimana dopo la sua presentazione per più di 2 settimane successive...capita, certo...ma non è tranquillizzante comunque
          • AhiAhi scrive:
            Re: Capita
            - Scritto da: jonbonjovi
            e chi ha detto che è una costante? ho solo detto
            che non è piacevole non vedersi recapitare un pc
            ordinato una settimana dopo la sua presentazione
            per più di 2 settimane successive...capita,
            certo...ma non è tranquillizzante
            comunquecavoli, dato che mi è sucXXXXX con Dell con un modello che non era nuovo e che è arrivato dopo 10 giorni dalla data prevista...vado a distruggere la loro sede/stabilimento/ecc ?bah
          • jonbonjovi scrive:
            Re: Capita
            non vale la pena perdere tempo per discutere con chi non ha argomenti interessanti per affermare le proprie opinioni...
          • AhiAhi scrive:
            Re: Capita
            - Scritto da: jonbonjovi
            non vale la pena perdere tempo per discutere con
            chi non ha argomenti interessanti per affermare
            le proprie
            opinioni...certo rimane il dato di fatto che Dell non ha rispettato la mia scadenza, ma se lo fa Dell e i produttori di auto, materiale IT, ecc va bene se lo fa apple no...abbiamo capito al volo che fai solo perdere tempo con le tue sciocchezze
        • -ToM- scrive:
          Re: Capita
          - Scritto da: lellykelly
          ordina un'auto, poi dimmi dopo quanti giorni
          arriva. ovviamente da quando il concessionario ti
          ha assicurato che DOMANI era
          pronta...Mi è venuto in mente lo stesso paragone ma non l'ho scritto perchè non è applicabile globalmente al mercato generale.La faccenda delle auto è una storia a sè... i tempi di attesa ci sono per qualsiasi cosa ma succede solo nel campo automobilistico di aspettare la Golf per 10 mesi.
          • AhiAhi scrive:
            Re: Capita
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: lellykelly

            ordina un'auto, poi dimmi dopo quanti giorni

            arriva. ovviamente da quando il concessionario
            ti

            ha assicurato che DOMANI era

            pronta...

            Mi è venuto in mente lo stesso paragone ma non
            l'ho scritto perchè non è applicabile globalmente
            al mercato
            generale.
            La faccenda delle auto è una storia a sè... i
            tempi di attesa ci sono per qualsiasi cosa ma
            succede solo nel campo automobilistico di
            aspettare la Golf per 10
            mesi.bella arrampicata!
          • -ToM- scrive:
            Re: Capita
            - Scritto da: AhiAhi
            bella arrampicata!è tutta qui la tua argomentazione?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 febbraio 2009 21.42-----------------------------------------------------------
      • ullala scrive:
        Re: Capita
        - Scritto da: jonbonjovi
        se lo faceva la MS tutti a sentenziare "staranno
        ancora cercando di risolvere il bug di ExploDer
        risalente a Win 3.1!!
        ahaha"

        se lo fa la apple, allora va tutto bene...

        personalmente, se fossi in uno di quelli che l'ha
        prenotato, mi preoccuperei almeno un
        pochino...bohPeccato che.... ai tempi di win 3.1 exploder non esisteva!
Chiudi i commenti